close

Enter

Log in using OpenID

D.D.S. n. 1789 del 28 ott.2014

embedDownload
i-ii
ooo n.
Dipartimento Pianificazione Strategica
(2014 -Servizio 5)
REPUBBLICA ITALIANA
REGIONE SICILIANA
I
'li
ASSESSORA T0 DELLA SALUTE
IL DIRIGENTE GENERALE
"Liquidazione e pagamento alle Aziende Sanitarie della Regione del 70% delle quote per lo svolgimento
dei Progetti Obiettivo di Piano Sanitario Nazionale anno 2013”.
VISTO
lo Statuto della Regione Siciliana;
VISTO
il D.lgs. 30 dicembre 1992, n.502 e s.m.i.;
VISTA
la legge regionale 14 aprile 2009, n. 5 pubblicata sulla GURS del 17 aprile 2009, n. 17;
VISTO
il Piano Sanitario Regionale 2011-2013;
PRESO ATI'O dell'lntesa della Conferenza Stato-Regioni, nella seduta del 19 dicembre 2013 Rep. Atti n.179/CSR,
concernente il riparto alle regioni delle quote vincolate per obiettivi di PSN 2013, che ha previsto per la
Regione Siciliana il finanziamento per i progetti obiettivo la somma di euro 133.299.8-41,00 di cui euro
67.835.289,00 a carico dello Stato;
PRESO ATTO deIl'Accordo del 20 febbraio 2014 rep. Atti 13/CSR della Conferenza Stato Regioni con la quale vengono
fissate le linee progettuali e contestualmente vincolate alcune risorse per specifici programmi;
PRESO ATTO che a seguito dell'Accordo rep. 13/CSR del 20 febbraio 2014 alle Regioni verrà erogato, da parte del
Ministero de-ll'Econornia e delle Finanze, a titolo di acconto, il 70% delle risorse e che all'erogazione del 30%
residuo si provvederà a seguito dell'approvazione dei progetti;
PRESO ATTO, altresì, che nel medesimo Accordo è sancito che ".... ..nel caso in cal i progetti non vengano approvati in
quanto carenti di ano o più elementi essenziali, non si fara luogo all 'erogazione della quotafresidua del 30% e
si provvederà al recupero anche a carico delle somme, a qualsiasi titolo spettanti nell'anno successivo,
delfantlclpazlone del 70% gia erogata”;
PRESO ATTO dell'lntesa rep. n. 27/CSR del 20/2/2014 con la quale sono state assegnate alla Regione Siciliana le risorse
vincolate, ai sensi dell'articolo 1, comma 34, della legge 23 dicembre 1996, n. 552, alla realizzazione degli
obiettivi del Piano Sanitario Nazionale per l'anno 2013 pari ad euro 64.780.985,00;
VISTO
il ELA. n. 641 del 17.4.2014 con il quale sono state adottate le schede progettuali relative ai Progetti Obiettivo
PSN 2013, fatta eccezione per la linea progettuale n. 14 “Implementazione della rete nazionale dei centri
territoriali per la prevenzione primaria e la diagnosi della precoce dei tumori dell'apparato genitale maschile”
pari ad euro 689.985,00;
CONSIDERATO, pertanto, di dovere assegnare risorse pari ad euro 5-1.091.000,00 [ euro 54.?80.985,00 - euro
sss.9ss,oo);
af
ACQUISITE le indicazioni dei Servizi di questo dell'Assessorato sulla individuazione delle Aziende Sanitarie,
Ospedaliere e delle strutture a gestione diretta coinvolte nella realizzazione delle linee progettuali e delle
relative quote di PSN da assegnare per complessive euro 59.523.000,00, come di seguito rappresentato:
1
3-(
_
Azienda
Importi
Meatfigenr
3.44?.2g0,00
ASP Caltanissetta
2.137.220,00
ASP Catania f_,__f
6.430.320,00
...__ _
._
_
, ASP Enna
1.230.120,00
l A5P Messina
3.590.720,00
;L ASP Palerr_no_ _
z.zs0.1s0,00
ASP Ragusa
2.554.220,00
ASP Siracusa
5.001.720,00
ASP Tra pa ni”
4.255.220,00
A.O. Civico Palermo
5.559.820,00
A.O Garibaldi
449.820,00
g A. O. Ca nnizza ro
895.320,00
g ss4.az0,00
A.O. Papardo Piemonte
A.O. Villa Sofia Cervello
5.035.820,00
_A.O.U. Policlinico Palermo
4.991.820,00
_- A.O.lJ. Policlinico Catania
3.0-10.020,00
A.O.U. Policlinico Messina
-\
.
.
.
Wwf.
:-
504.820,00
______.
Sa_nRaffaele Giglio
55.000,00
Buccheri La Ferla
€23-UU0›_Q9_
CEFPAS
450.000,00
Totale
59.523 .000,00
RITENUTO di attribuire la somma complessiva di euro 4.568.000,00 ripartita sulle linee progettuali che si intestano a
taluni Servizi di questo Assessorato, come di seguito indicato, riservandosi di renderle disponibili, nella
misura del 70%, dopo avere esperito tutte le procedure necessarie all'individuazione del soggetto esecutore
_
*Servizi
Serv. 3 DASOE
gg
linee progettuali
,
20.2 Coordinamento regionale delle attività di prevenzione e vigilanza in ma- 5
teria di salute e sicurezza sul lavoro. Corn_itato_ regionale di coordinamento
l
Serv. 7 DASOE
I
il
il
I
M 2.5 Implementazione della Base Oati Assistibili regionale
6.2 Messa a regime di strumenti perla valutazione degli effetti sanitari della
Serv. 7 DASOE
deprivazione e della equità di accesso alle cure
9.7 Rafforzamento ed integrazione del registro malattie rare e della sorveServ. 7 DASOE
glianza delle malformazioni
16.5 Individuazione organismo accreditante ed adeguamento del sistema di
A. 1. 5 DASOE
accreditamento istituzionale regionale al documento TRAC
A. |. z onsoe e 1.4 Formazione operatori socio sanitari specializzati
rt. I. 7 onsoe 8.9 Tecniche e strategie di soccorso sulla scena del crimine
Serv. 7 DPS
1.5 Farmacie dei servizi- realizzazione piattaforma informatica
Serv. 7 DPS
_, 1.7 Farmacie dei Servizi: il DAE nelle farmacie rurali
importi
il
€
41.000,00
€
300.000,00
€
400.000,00
È
320.000,00
€ 1.300.000,00
IH!
950.000,00
g 100.000,00
IW:
161.000,00
Uh 0 200.000,00
th
0
A. I. 2 DPS
I 2.12 Implementazione del codice e del raccordo operativo con i servizi "dedicati" della rete sanitaria e miglioramento de||'accog|ienza e del confort nei
pronti soccorsi
g
_-T°fH!e.
_
_
I
K"
i
2
É
700.000,00
,_, e 4:sas.000,00
VISTO
il D.D.S. n. 2495 del 27.12.2013 con il quale ëstataimpegnata la somma di euro 47.485.403,00, pari al 70%
a titolo di acconto della quota complessiva di euro 67.836.289,00 di cui all'lntesa Rep. Atti n.179/CSR del
19/12/2013, sul capitolo 413322 “Spese per il perseguimento di obiettivi di carattere prioritario e di rilievo
nazionale indicati da Piano Sanitario Naziona e”, ~ Rubrica Dipartimento Pianificazione Strategica - del
Bilancio della Regione per Vanno 2013, e per il quale sono stati assolti gli obblighi di pubblicazione previsti
dagli artt. 26 e 27 del D. Lgs. 33/2013;
VISTO
il successivo 0.0.5. n. 543 del 2 aprile 2014 con il quale, a valere sull'irnpegno assunto con 0.0.5. n. 2495 del
27.12.2013, è stata disimpegnata la somma necessaria ad allineare Iiimporto iscritto ne` bilancio della
Regione ne-ll*'anno 2013 alle risorse assegnate con la successiva Intesa del 20 febbraio 2014 rep. Atti 27/CSR
(euro 64.780.985,00) pari ad euro 45.346.689,00;
VISTA
la legge regionale del 28 gennaio 2014 n. 6 di approvazione del bilancio di previsione della regione siciliana
per Vanno 2014;
VISTO
il successivo D.A. n. 30 del 31.1.2014 dell*Assessore Regionale per l'Economia con il quale è stata disposta, ai
fini della gestione della rendicontazione, la ripartizione in capitoli delle U.P.B. del Bilancio della regione per
i'esercizio finanziario 2014;
VISTA
la nota del Ministero delle Finanze prot. n. 70317 del 4.9.2014 con la quale si comunica che è stato erogato
l'importo di euro 45.346.688,00 per il finanziamento degli obiettivi di piano per l'anno 2013;
RITENUTO di liquidare ed erogare alle Aziende Sanitarie, Ospedaliere e alle strutture a gestione diretta, affinche
sviluppino le attività relative aIl'attuazione dei progetti obiettivo di PSN 2013, sulla base delle indicazioni date
dal Servizi dell'Assessorato, la somma di euro 41.666.100,00, a titolo di acconto della quota complessiva già
accreditata dal Ministero delI'Economia e delle Finanze, che graverà sul cap. 413322 a fronte dell'impegno
assunto con D.D.S. n. 2495 del 27.12.2013, ridotto con D.D.S. 543 del 2 aprile 2014, come da tabella
seguente:
Azienda *_
g *_ importi
_ASP Caltanissetta
2.418.054,00
W
1.495.054,00
ASP Catania
4.501.224,00
1 ASP Agrigento
¬
.__..__
S
_ _
_
l
ASP Messina
ASP Palermo
_ ASP Ragusa
ASP Siracusa
3.501.204,00
I ASP Trapani
2.985.354,00
A.O. Civico Palermo
-i
""
3.891.874,00
"_"_'
L 4.0 oarib.-lidi
A.O. Cannizzaro
i-
814 824 00
_____
ww
A.O. Papardo Piemonte
626 724 00
F
654.374,00
A.O. Villa Sofia Cervello
S
A.O.U. Policlinico Palermo
3.494.224,00
gi 2.158.474,00,
_ 058.824,00
W
A.O.U. Policlinico Catania
A.O.U. Policlinico Messina
,San Raffaele Giglio
4.225.774,00
46.200,00,
' Buccheri La Ferla
CEFPAS
il
I
851.084,00
2.513.504,00 l
5.025.125,00
g 1.787.954,00 _
_ASP Enna
474.500,00
_
315.000,00
Totale
41.00a.100,00
RITENUTO di rendere disponibile dei sotto elencati Servizi dell'Assessorato, la somma di euro 3.197.600,00 pari al
70%, a titolo di acconto, sulla quota complessiva di 4.568.000,00, nei limiti per ciascuno evidenziati nel
seguente prospetto:
3
Servizi
i
Serv. 3 DASOE
i
_ _
linee progettuali
, 20.2 Coordinamento regionale delle attività di prevenzione e vigilanza in materia di salute e sicurezza sul lavoro. Comitato regionale di coordinamento
Serv. 7 DASOE
. 2.5 Implementazione della1 Base Dati Assistibili regionale
I 5.2 Messa a regime di strumenti per la valutazione degli effetti sanitari della .
1 Serv. 7 DASOE
deprivazione edella equità di accesso alle cure
__
_ _
9.7 Rafforzamento ed integrazione del registro malattie rare e della sorveServ. 7 DASOE
f glianza delle malformazioni
I
1 6.5 Individuazione organismo accreditante ed adeguamento del sistema di
A. l. 5 DASOE ;
accreditamepto istituzionale regionale aldgcumento TRAC
_
A. I. 7 DASOE
1.4 Formazione operatori socio sanitari specializzati
A. I. 7_DASOE
8.9 Tecniche e strategie di soccorso sulla scena delcrimine
Serv. 7 DPS
1.5 Farmacie dei servizi - realizzazione piattaforma informatica
f___ Serv. 7-IIÉPS
_ 1.7 Farmacie dei Servizi: il DAE nelle farmacie rurali
5
_ _
,
I 2.12 Implementazione del codice e del raccordo operativo con i servizi "dedi- .
I
A. I. 2 DPS
cati" della rete sanitaria e miglioramento dell'accoglienza e del confort nei
pronti soccorsi
i
_
,Totale
_
__
__
importi
E
28.700,00
€
210.000,00 '
€
280.000,00
'E
224.000,00 _
II-
=€
910.000,00
M
555.000,00
ih
20.000,00
db
1 15.900,00
H1!
203.000,00
=€
490.000,00
u
€___3. 197. 500,00
VISTO Part. 68 della l.r. n. 21/2014 che ha introdotto l'obbligo di pubblicare per esteso sul sito internet della regione
siciliana tutti i decreti dirigenziali entro il termine perentorio di 48 ore dalla data di emissione, a pena di
nullità degli stessi;
DECRETA
Per le motivazioni di cui in premessa è disposta:
la liquidazione ed il pagamento sul capitolo 413322 "Spese per il perseguimento di obiettivi di carattere
prioritario e di rilievo nazionali indicati dal piano sanitario nazionale" del Bilancio di previsione della Regione
Siciliana per l'esercizio finanziario 2014 - rubrica Dipartimento Pianificazione Strategica - della somma di euro
41.666.100,00, pari al 70% a titolo di acconto sulla quota complessiva di euro 59.523.000,00, a valere
suI|'impegno assunto con D.D.S. n. 2495/2013.
ART. 1
ART. 2
Le somme saranno ripartite ed erogate, mediante emissione di mandati di pagamento, in favore delle
Aziende Sanitarie, Ospedaliere e delle strutture a gestione diretta, come da tabella seguente:
,
Azienda
Importi
2.413.054,00
ASP Agrigento
_ ASP Caltanissetta
ASP Catania
_
1.495.054,00
4.501.224,00
_
ASP Enna
851.084,00 _
il
2.513.504,00
_ 5.025.125,00
1.282.954,00
ASP Messina
' ASP Paleilmo
4
ASP Ragusa
_
ASP Siracusa
3.501.204,00
I ASP Trapani
2.985.354,00 I
3.891.824,00
314.824,00
A.O. Civico Palermo
¬
A.O Garibaldi
_
A.O. Cannizzaro
525.724,00 .
A.O. Papardo Piemonte
554.374,00
__A.O. Villa Sofia Cervello
4.225.774,00 .
i A.O.U. Policlinico Palermo
3.494.224,00 .
A.O.U. Policlinico Catania
2.133.474,00
I A.O.U._Policlinico Messina
_San Raffaele Giglio
, Buccheri La Ferla
. c5rP4s
T9155*
_
i
353.324,00
45.200,00 ,
424.500,00 .
315.000,00
41.555.100,00
Q(
1,2.
/,_
La somma di euro 3.197.600,00, pari al 70% a titolo di acconto sulla quota complessiva di euro 4.568.000,00,
a valere sull'irnpegno assunto con D.D.S. n. 2495/2013, ridotto con D.D.S. 543 del 2 aprile 2014, e messa a
disposizione dei Servizi di questo Assessorato, in attesa del|'individuazione degli esecutori dei progetti. Sarà
liquidata ed erogata sul medesimo cap. 413322 dai responsabili degli stessi servizi una volta espletate tutte le
procedure di monitoraggio e controllo del|'avvio dei progetti, come da tabella seguente:
ART. 3
Servizi
5
-i
5
-if
l
EW
EN
_
. 3 DASOE
_____
linee progettua_l_i___
20.2 Coordinamento regionale delle attività di prevenzione e vigilanza in ma_ _
_
.
_
_
.
teria di salute e sicurezza sul lavoro. Comitato regionale di coordinamento
importi
. 7 DASOE
i 2.5 Implementazione della Base Dati Assistibili regionale
I 6.2 Messa a regime di strumenti per la valutazione degli effetti sanitari della
Serv. 7 DASOE
deprivazipne e della equità di accesso alle cure
9.7 Rafforzamento ed integrazione del registro malattie rare e della sorveServ. 7 DASDE
glianza delle malformazioni
16.5 Individuazione organismo accreditante ed adeguamento del sistema di
A. I. 5 DASOE
accreditamento istituzionale regionale al documento TRAC
A. I. 7 DASUE _ 1.4 Fornj_azion_e operatori socio sanitari specializzati
A. I. 7 DASOE
8.9 Tecniche e strategie di soccorso sulla scena del crimine
Serv. 7 DPS _ _ 1.5 farmacie dei servizi - realizzazione piattaforma informatica
Serv. 7 DPS
1.7 Farmacie dei Servizi: il DAE nelle farmacie rurali
2.12 Implementazione del codice e del raccordo operativo con i servizi "dedi- I
A. I. 2 DPS
cati" della rete sanitaria e miglioramento deIl'accogIienza e del confort nei
_
_
'IS
28.700,00
€
210.000,00
*E
280.000,00
€
224.000,00
E
9 10.000,00
Uh
555.000,00
dll
70.000,00
db
115.900,00
203.000,00
€
490.000,00
0*!
F'T9"tl .59É'?°"5l
Totale
€ 3.197.500,00
ART. 4
I Direttori Generali hanno l'obbligo di seguire scrupolosamente la realizzazione di ciascuna linea progettuale
assegnata, pena il recupero, anche a carico delle somme a qualsiasi titolo spettanti nell'anno successivo,
dell'anticipazione delle somme erogate.
ART. 5
Con successivo provvedimento si provvederà alla liquidazione ed al pagamento delle risorse per la
realizzazione della linea progettuale 14 "lmplerrientazione della rete nazionale dei centri territoriali per la
prevenzione primaria ela diagnosi della precoce dei tumori dell'apparato genitale maschile".
Ai fini dell'assolvimento dell'obbligo di pubblicazione on line Il provvedimento è trasmesso al Responsabile del procedimento di pubblicazione dei contenuti sul sito istituzionale, e successivamente alla Ragioneria Centrale per la regi-
strazione.
Palermo,
_
i'
2
Il Funzio
Direttivo
Vin en a ' arco
il
¦,|
il
K
llDirige t del
D_ssa P?
'
É
Ji
`
vizio
o
__.
4.E
`_2 _ "ra Il
l_'!lIIrI›I-|-
Dirigente Generale
alvatore Sammartano
.1.r,_.,
eu.
"
N-"F
in
I
I
_- I`!_iiT:É7.|,
_ __ 1|
:.-_ _T- NI'
1'-_ 3
.-
- .:e
F32""4".›*"_.-'?.`_
-4
Jcz!)2'
-_'-1.
'l'
il
1.7.
*~835,_. ._.-ì°f~".
\,\.\.\1,fe,<.(Q,\,\,L">
mf*
A
-lr'
-iù
__H__,.rIP"
-'..__
li-_g_
ii'.|:.«
-.
'E
(-
__
\_'
~._*~I_`;'
J, ._*'
9.2'../'
"1'--:.i".-E_l. ›__f-" " xs
" '*-É'Lf'
" '--_ix.-rìl-`
--.-4_..-*I
..;--_22,¬i"t4i_.i.i”~.T"›_»__;-".'5;"'- . ii"-'r
~ H _ ii
--' -"--In .-_,i-¬-'I'
,l
r__, `Ii
, __,›f'
3I'
ii
1.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
2 205 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content