close

Enter

Log in using OpenID

Delibera N° 72 Commissione Straordinaria con i poteri della Giunta

embedDownload
COMUNE DI MASCALI
Provincia di Catania
Reg. N.
72
del 19Giugno 2014
DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA
CON I POTERI DELLA GUNTA COMUNALE
IN LAVORI SOCIALMETE UTILI
DI
ISCRITTI PRESSO LA SEZIONE
CIRCOSCRIZIONALE PER L'IMPIEGO DI GIARRE, AI SENSI DEL
PROGETTO PER L'UTILIZZO
LAVORATORI
IN MOBILITA'
D.LGS N. 46811997.
e seguenti, in
L'anno duemilaquattordici, il giomo diciannove,del mese di Giugno, alle ore 18,00
dell'Ente,
gestione
per
la
Mascali, presso il palazio Municipalel si è riunita la Commissione Straordinaria
e successivamente modificato
nominata con Decreto del Presidente della Repubblica in data 0910412013
in data 06 Agosto 2013, con I'intervento dei signori :
Presente
Dott- Piacentino Giuseope
Vice Prefetto
Dott. Milio Francesco
Vice Prefetto
Dott. Chiofalo Giuseppe
Funzionario Economico
Assente
x
X
AggtC4lg-
x
Fiq444449-
Luisa, ai sensi dell'art'97 del
Assiste con funzioni di Segretario Generale, la Dott. ssa Mosca Maria
D.Lgs n. 267100;
VistoilD.Lgs'del18.08.2000n.267/2000esuccessivemodi|rcheedintegrazioni;
vista la proposta di deliberazione in oggetto, che forma parte integrante
Visti i pareri, espressi ai sensi dell'art. l2 della L.R. n. 30/2000
e sostanziale del presente atto;
e successive modifiche ed integrazioni;
LA COMMISSIONE STRAORDINARJA
DELIBERA
X
Di approvare I'allegata proposta di deliberazione;
X
ai sensi dell'art l2,2ocommadella
Di dichiarare la presente deliberazione immediatamente esecutiva,
R.44191;
PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DA SOTTOPORRE ALLA COMMISSIONE
STRAORDINARIA CON I POTERI DELLA GIUNTA COMUNALE
Oggetto: Progetto per Iutilizzo in lavori socialmente utili di lavoratori in mobilità
iscritti presso la sezione circoscrizionale per I'impiego di Giarre, ai sensi del
D.Lgs n. 46811997.
Premesso che. il D. Lgs 1 dicembre 1997. n.468. così come modificato dal D. Lgs 28
febbraio 2000, n. 81. prevede la possibilità per le Amministrazioni Pubbliche di cui all'art. l,
comma 2, del D. Lgs n. 165/2001, di svolgere attività socialmente utili, mediante utilizzo di
lavoratori titolari di trattamenti previdenziali. quali indennità di mobilità, cassa integrazione o
altro trattamenîo speciale, formulando apposita richiesta alla competente Sezione
Circoscrizionale per I'impiego;
Che, I'art. I del suddetto D. Lgs 468/97 definisce come lavori socialmente utili le
attività che hanno per oggetto la realizzazione di opere e la fornitura di servizi di utilità
collettiva mediante I'utilizzo di particolari categorie di soggettil
Che I'art. 2 individua i settori nei quali possono cssere attivati i progetti di pubblica
utilirà;
Che I'art. 3 individua i promotori dei progetti di pubblica utilità, tra i quali appunto
gli
anche
Enti Local i;
Che I'art. 7 disciplina le procedure per I'utilizzo diretto dei lavoratori titolari di
trattamento straordinario di integrazione salariale, del trattamento di indennità di mobilità o di
altro trattamento speciale di disoccupazione;
Che I'art.8 disciplina I'utilizzo dei lavoratori nelle anività socialmente utili:
Dato atto che questo Comune deve garantire interventi di carattere sia ordinario che
straordinario di utilità collettiva, per i quali è necessario dotarsi temporaneamente di adeguate
risorse umane da impiegare in attività di supporto ai competenti uffici con mansioni
meramenle manuali ed esec utive,
Atteso che la Commissione Straordinaria. in considerazione delle restrizioni dettate
dalle recenti Leggi Finanziarie, particolarmente rigide soprattutto in tema di assunzioni e
spesa del personale, ha rawisato la convenienza di avvalersi dell'opportunità di utilizzare i
lavoratori precettori di trattamento previdenziale, di cui al sopra citato art.7 D. Lgs. 468/97 e
s.m.i.. residenti nel Comune o nell'area della Sezione Circoscrizionale per I'impiego di Giarre,
contribuendo, in tal modo, al recupero delle professionalità di lavoratori, attualmente non
occupati e percettori di sussidi o assegni statali. favorendone il loro inserimento nel mondo
del lavoro:
Ritenuto,pertanto, opportuno approvare I'allegato progetto alla lett. A) per i lavori
socialmente utili, che prevede. in coerenza con le tipologie di settori di intervento previsti
daìl'art. 2, comma l, del suddetto testo normativo. I'impiego di n.20 lavoratori nello
svolgimento delle attività nello stesso progetto indicate;
Preso atto che:
a) I soggetti da utilizzare nel progetto saranno individuati sulla base dei nominativi
comunicati dalla Sezione C ircoscrizionale per l'impiego di Giarre;
b) II progetto avrà la durata di mesi sei rinnovabili per altri sei;
c) L'utilizzo dei lavoratori nel progetto non potrà comunque superare il periodo di
trattamento straordinario di integrazione salariale di trattamento di mobilità e di
altro trattamento speciale di disoccupazione percepito dai medesimi;
d)
I lavoratori saranno impiegati nelle previste attività per un orario settimanale entro
il limite minimo previsto di 20 ore e, massimo di 8 ore giornaliere;
dei lavoratori non determina l'instaurazione di un rapporto di lavoro
subordinato con il Comune di Mascali e non comporta la sospensione dalle liste di
collocamento o di mobilità:
II Comune è tenuto all'obbligo di denuncia dei lavoratori ufilizzati all'INAIL ed a
provvedere all'assicurazione degli stessi contro gli infortuni sul lavoro e le malattie
professionali connesse allo svolgimento dell'attività lavorativa, oltre a stipulare
apposita polizza per la responsabilità civile verso terzi;
Ai lavoratori impiegati nel progetto verrà corrisposto un assegno mensile da parte
dell'INPS e, pertanto. nessun emolumento sarà dovuto dal Comune di Mascali;
e) L'impiego
0
o.l
Visto il progetto allegato alla presente per fàme parte integrante e sostanziale;
Visto il D. Lgs dell' ldicembre 1997, n.468;
Visto il D. Lgs del 28 febbraio 2000 n. 8l;
PROPONE
Per i motivi in premessa specificati:
Di avvalersi dei benefici di cui alla normativa vigente in materia di lavori socialmente utili
con particolare riguardo al D. Lgs o.468197 e successive modificazioni, per I'attuazione del
progetto evidenziato nell'allegato A);
Di prendere atto che tale progetto prevede l'utilizzo complessivo di n.20 lavoratori in lista di
.oúilità p"t la durata di mesi sei, prorogabili per un ulteriore periodo di sei mesi. con assegnazione
delle funiioni e prestazioni indicate nel progetto stesso, concementi I'ambito di attività del D. Lgs I
dicembre 1997. n. 468 e successive modifiche e integrazioni;
Dare atto che detto personale, il cui impiego non determina I'instaurazione di alcun rapporto di
lavoro subordinato e non comporta per lo stesso la sospensione o la cancellazione dalle liste di
collocamento o di mobilità, verrà utilizzato per almeno 20 ore settimanali e per non piir di 8 ore
eiomaliere:
Dare atto, altresì, che:
L,individuazione dei lavoratori da utilizzare nel su indicato progetto verrà effettuata
sulla base dei nominativi comunicati dalla Sezione C ircoscrizionale per I'impiego di
Giarre:
b) Il lavoratore in mobilità safà soggetto ad un periodo di prova di 15 giorni il cui
mancato superamento sarà soggetto di comunicazione al servizio per I'impiego
a)
competenle;
L'Amministrazione ha facoltà di accertare che il lavoratore è in possesso dell'idoneità
fisica necessaria. nonché veri ficare la comoatibilità della mansione con le condizioni psîcofisiche dello stesso;
d) Il lavoratore seguirà la dinamica del personale dipendente per quanto riguarda l'istituto
contrattuale delle ierie e dei permessi, non potrà effettuare lavoro straordinario, ma,
eventualmente e solo in casi eccezionali connessi a particolari esigenze di servizio potrà
avere un plus-orario con diritto di recupero entro il mese successivo;
e) II lavoratore durante I'attività lavorativa dovrà portare un apposito cartellino di
riconoscimentol
f) Qualora il lavoratore in mobilità presenti certificato medico per un periodo di prognosi
.up".ìo." a giorni 30 consecutivi, potrà essere sostituito su esplicita richiesta deÌ Comune
c)
al fine di non pregiudicare il buon andamento del progetto; nel caso di assenze protratte e
ripetute nel tempo che compromettono il risultato del progetto, I'Amministrazione
comunale si riserva la facoltà di richiedere la sostituzione del lavoratore;
g) II Comune è tenuto all'obbligo di denuncia dei lavoratori all'INAIL ed a prowedere
all'assicurazione degli stessi contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali
connesse allo svolgimento dell'attività lavorativa, oltre a stipulare apposita polizza per la
responsabilità civile verso terzi;
il progetto, per lo svolgimento delle attività sul territorio, viene
realizzato sotto la direzione dei Responsabili dell'Area I e IV, i quali eserciteranno il proprio
controllo sull'operato e sull'andamento dei lavori;
Dare atto ancora che
Incaricare il Responsabile dell'Area Amministrativa e il Responsabile dell'Area Finanziaria
per la cura di tutti gli adempimenti connessi alla gestione legale - amministrativa del
personale, compreso I'impegno di spesa per la copertura assicurativa presso I'INAIL nonché la
responsabilità civile verso terzi;
Trasmettere copia del presente atto alla Sezione Circoscrizionale per l'impiego di Giarre per
I'avvio della selezione e per conoscenza alle R.S.U. dell'Ente;
Dichiarare l'ano deliberativo immediatamente esecutivo al fine di Doter avviare con ursenza il
progeÍo.
I
l-lil
trrrl
LlU
COMUNE DI MASCALI
Provincia di Catania
AREA I E IV
Oggetto:progettoperl'utilizzodilavoratori,pressoilComunediMascaliedinattivitàsocialmente
utili, ai sensi del D.L.gs. 1 Dicembre 1997 n'468 '
Premesso che :
.L,art.7delD.L.gs.468l|99TconsenteallePubblicheAmministrazionidiavviareprogettldl
di lavoratori percettori di trattamento
attività socialmente utiìi' mediante l'utilizzo
previdenziali,
,"rto"r,i'n.i'òìilr". . ."ìrL*
aelle sezioni circoscrizionali per I'Impiego
intende atrivare.:l p'?,c"I-".i:l':lt*::ii*0"ravoratori
indennizzata'
fots" fu Oispo"iUitità nelÉ liste di mobilità
il
collocamentol
per l'lmpiego e per
;:il'ft:ffllt'"'#'"".f,,*n
socialmente ttifi, qt"fo'i"i
depositate pt""o lu s""'ànt
Rilevato che
òit*tttità*le
:
di
non potrà essere impiegato "llt:.i] !::i:Î"
utile
ciascun lavoratore inserito nel progetto
socialmente
di attività
à che' pertanto' fu pt"tt-ìon-"
mobilità
ii
riste
alle
appartenenza
di mobilitàr
l'usciia del lavoratàre dalle lisre
si intenomperà' it
per I'lmpiego
alla Sezione Circoscrizionale
aì
Resta ,ulua tu fu"ottii.it"r."r.
"tti"dere
reintegro con altro personale;
competente p"' t"t'ltoìo'ìt*ntuale
come appresso
intende avviare il progetto così
premesso, l,Amministrazione comunale
-
"g;;;;;'
_
ciò
;;;
specificato:
Comune di Mascali' Piazza Duomo;
Ente Dromotore ed attuatore:
: Giane' (CT);
Centro oer l'lmoiego di riferimento
di indennità di mobilità;
, lavoratori titolari di trattamento
luro."to.i
di
c"t.no.i"
periodo di mesi sei con verifica' allo
ulteriore
un
per
prorogabili
sei'
decorrerà
Durata del prosetto:.mest
Per i lavoratori il periodo
o.,,"
mesr.
oì""ìì,Ti.ì-.llri"i..".
sei
scadere dei
dall'effenivo awio all'imPiego:
a'e esigenze di
d"G"."
orario di
rav,projl-TI16i:J:.1il:nì"".1fi:f.'s"#T:f:li#,"*ione
servizio per non meno or
ru urc
Modalità di realizzqzione
*"""'"-::- "-
: ,^ ).
volge l.intero
der'proeette:
''::':::^l*j;li."ffili,T""'*,"lfiì.',i'Jo'un'u
'
di ravoio di
m:ff :",l','' ff,'ll,:1"'#tffiffi ;';ì;; ;il*"
dipendenza con I'Ente'
periodo di godimento di
non appena terminato il
comunque
cesserà
lavorarori
L'impiego dei
di indennità di mobilità'
"uitu.."n,i
Il lavoratore seguirà la dinamica del personale dipendente
per quanto riguarda l'istituto contrattuale
delle ferie e dei permessi, non potrà effettuare lavoro straordinario. ma eventualmente e solo in casi
eccezionali connessi a paficolari esigenze di servizio. potrà avere in plus-orario con diritto di
recupero enîro il mese successivo.
Il lavoratore. durante la sua attività, dovrà polare
un apposito cartellino di riconoscimento.
Qualora il lavoratore in mobilità presenti certificato medico per un periodo di prognosi superiore a
gg.30 (trenta) consecutivi, potrà essere sostituito su esplicita richiesta del Comune , al fine di non
pregiudicare il buon andamenîo delle attività progettuali. Nel caso di assenze protratte e ripetute nel
tempo che compromettono i risultati del progetto. I'Amministrazione comunale si riserva la facoltà
di richiedere la sostituzione del lavoratore.
Il progetto. nel suo complesso. viene realizzato per quanto attiene i servizi estemi riconducibili al
tenitorio ed in paficolare per i servizi Cimiteriali, di protezione civile e di accompagnatore su
scuolabus sotto al direzione dei responsabili di Area presso cui saranno assegnate le unità, i quali
eserciteranno il proprio controllo sull'operato e sull'andamento dei lavori, coadiuvati da altro
personale all'uopo designato.
Onere economico derivante al Comune dalla realizzazione del progetto: I'impiego dei
lavoratori è a costo zero.
Ai lavoratori utilizzati nel progetto verrà corrisposto
un assegno mensile da pafe dell'lNPS.
Le sole spese a carico del Comune saranno quelle derivanti da: assicurazione dei lavoratori contro
gli infofuni sul lavoro e le malattie professionali (INAIL), connesse allo svolgimento dell'attività
lavorativa , stipula di apposita polizza di responsabilità civile verso i terzi e da quelle derivanti dai
costi per le visite mediche dei lavoratori, la loro eventuale formazione/informazione e fomitura dei
DPI ai sensi della vigente normativa sul lavoro.
PROGETTO
Luoso di svolsimento: Comune di Mascali (intero territorio):
Unità lavorative da impiesare : 20(venti);
Profilo. posizione e requisiti dei lavoratori da utilizzare: n'10 generici e nolOqualificati,
in possesso di
riconducibili alle posizioni economiche ed alle categorie di inquadrament
patente di guida categoria B o C
I Servizio
IV
ni PstÍi
IIR
9o
e
10"
Proposta di Ar€a no
Registrata al
ro >
I
del
del registro gen€rale d"rre ptoposte
lQ
-
tCh\ )^Ol\
-
Prr€re in ordine alla regolarita t€cnica: Favorevole / Co
Mascaliti
lr
. q lOé
rL CAPO AREA I
( Dott.ssa Maris Luiso Mgsca)
llhv;-
lr
t":,-
/lL
AREA IV
y"*w'
Favorevole / C
Parere in ordine alls regolarita contabile:
ty"6:
(tlv.c+î, : ( î
PERTURA FINANZTARIA
Ai sensi degli arn.
l5l
e 183
del O.f-gijOìiZOOO, ,ì
le prenotazioni degli
ta copenura finanziaria e si annotano
",testa
ll Responsabile del servizio finanziario
Letto, approvato e sottoscritto.
LA COMMISSIONE STRAOR,DINARIA
Dott. Piacentino Giuseppe
Dott. Milio Frances
o
IL SEGRETARIO GENERALE
Dott.ssa Mosca Maria Luisa
t.
4
r
llhr'r-
/*,,,
I
/w.---
CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE
I
I
sottoscritîo
operatore del servizio delle pubblicazronr
ATTESTA
in pubblicazione
, per quindici giorni consecutivi, sul sito web istituzionale di
al pubblico (art. 32, comma l, della legge 69/2009).
che fa presente deliberazione, ai sensi dell'art. I I della L.R. 44191, modificato dalla L.R. 1712004, è
daf
Zî- 9(- ,fr;
comune sezione
al lo-
97
Albo Pretorio, accessibile
- lL
questo
2J<-,<..o
c
senza opposizione
con opposizione
Giusta attestazione dell'operatore del servizio Sig./ ra
Mascali li
fl Segreîario Cenerale
La presente deliberazione è divenuta esecutiva ai sensi dell'art. t2 commalintegraz ioni.
(l)
cancellare
ciò
2,
della L.R.44191 e successive modifiche ed
che non interessa.
dTS
ì'/s
Mascali li
Segretario Generale
=\
La presente deliberazione viene trasmessa per I'esecuzione
Mascali li
all'
Mèa- Vìurli &\ox,('
L'adtdno diSed[teria
E' copia conforme all'originale per uso amministrativo
Mascali li
Iì Segretario Generale
t{
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
2 525 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content