close

Enter

Log in using OpenID

cosme - Aspin 2000

embedDownload
L’EUROPA E LE IMPRESE
Strumenti e Programmi per il periodo 2014-2020
Pesaro, 28 ottobre 2014
Intervento:
Programma Cosme e competitività delle PMI nella nuova programmazione
UE e strumenti finanziari per le imprese
A cura di Marco Cardinaletti
Project and Fund Manager
OPPORTUNITA di FINANZIAMENTO
2014/2020
Riduzione credito concesso alle PMI
Maurizio Maraglino Misciagna
FINANCIAL INSTRUMENTS
COME FUNZIONANO ?
• EFFETTO LEVA
Agiscono da moltiplicatore delle risorse pubbliche, configurandosi
come un efficace strumento di politica industriale che presenta un
rapporto costi/benefici inferiore a qualsiasi altra agevolazione: per
ogni euro investito si attivano circa 16 euro di finanziamenti per le
PMI.
• MECCANISMO ROTATIVO
Per effetto del graduale rimborso dei finanziamenti, consentono di
reimpiegare piu volte le risorse assegnate.
OPPORTUNITA di FINANZIAMENTO
2014/2020
1.HORIZON2020
2.COSME (Compettvita delle imprese e delle PMI )
3.LIFE 2014/2020
4.CROWDFUNDING
its structure are defined by this strategy.
This policy and its initiatives, which are called Flagship Initiatives, form the
STRUTTURA
nucleus of Horizon 2020.HORIZON2020
It has 3 main pillars: or
general priorities: Excellent
Science, Industrial Leadership and Societal Challenges.
CALLS
INITIATIVES
INSTRUMENTS
3 PILLARS
POLICIES
EXCELLENT SCIENCE
Figure 1: Basic elements in Horizon 2020 structure. Source: RDTI
HORIZON2020 : “PILLAR”
HORIZON2020: BUDGET
Per il periodo 2014-2020 il budget totale proposto è di 80 miliardi di euro
così suddivisi:
24,6 miliardi di euro per SCIENZA ECCELLENTE;
31,7 miliardi per SFIDE PER LA SOCIETA;
17,9 miliardi per LEADERSHIP INDUSTRIALE – di cui 3,7 miliardi di
strumenti finanziari per supportare gli investimenti delle imprese (almeno
1/3 dedicato alle PMI).
Per approfondimenti:
Sito ufficiale: www.h2020.net
Documenti ufficiali:
http://ec.europa.eu/research/horizon2020/index_en.cfm?pg=h2020-documents
COME PRESENTARE le PROPOSTE ?
A cosa serve SME Instrument
A cosa serve SME INSTRUMENT
• Serve alle piccole imprese che hanno investito tutte le loro
risorse economiche nello studio (ricerca) e sviluppo
(prototipo) di un prodotto totalmente innovativo a livello
mondiale per uscire dalla “valle della morte”.
• Serve a fornire le risorse per definire il business plan (fase 1),
un adeguato finanziamento per la sua attuazione (fase 2) e
ulteriori supporti finanziari per l’espansione a livello
mondiale del business (fase 3)
STRUMENTO per le PMI :
COME FUNZIONA?
LE TRE FASI
FASE 1
FASE 2
FASE 3
I NPUT
Idea/Concept in
Business Plan I
(circa 10 pagine)
I NPUT
Business Plan II +
Descrizione attività
(circa 30 pagine)
I NPUT
Business Plan III
ATTI VI TÀ
Feasibility of concept
Risk assessment
Proprietà intellettuale
Ricerca partner
Design study
Applicazioni pilota
ATTI VI TÀ
Sviluppo prototipi
Testing
Piloting
Miniaturizzazione
Scaling-up
Market replication
OUTPUT
Business Plan II
OUTPUT
Business Plan III
CONTRI BUTO
Fino a 50.000 euro
6 mesi di progetto
CONTRI BUTO
Da 0.5 a 2.5 milioni euro
2/24 mesi di progetto
POSSI BI LI
ATTI VI TÀ
Debt e equity facilities,
creazione «marchi di
qualità» per progetti
realizzati grazie allo
strumento stesso;
accesso facilitato a public
procurement
CONTRI BUTO
Nessun finanziamento
diretto
STRUMENTO per le PMI :
TOPIC
STRUMENTO per le PMI :
TOPIC
VALUTAZIONE delle PROPOSTE
Evaluating SME Instrument activities
Commercialisation potential
and economic impact
Excellence in innovation
There has to
be a market
Easy to use/produce
for the customer
and the firm
Company's potential to
achieve the envisaged
results
Technical solution
possible and better
than existing ones
COSME: COS’E’ ?
• COSME (Compettvita delle imprese e delle
PMI), mira a incrementare la compettvita
delle PMI sui mercati internazionali,
sostenendone l’accesso e favorendo lo
sviluppo della cultura imprenditoriale, ivi
incluso lo start up di nuove atvita.
• COSME si sviluppa in modo complementare
ad Horizon2020, sostenendo l’accesso al
Capitale di Rischio e stimolando lo sviluppo
del Venture Capital.
IL PROGRAMMA COSME
IL PROGRAMMA COSME
CIP
D a l C IP a C O S M E
Fonte Commissione Europea
COSME:
DOTAZIONE FINANZIARIA
Per il periodo 2014-2020 il budget totale proposto e di 2.5 miliardi di euro cosi
suddivisi:
•1.4 mld. destinati agli strumenti finanziari di cui:
- 690 mln per finanziamenti rivolti alla crescita (Equity Facility for Growth);
- 746 mln per linee di credito garantite (Loan Guarantee Facility);
•1.1 mld. destinati al finanziamento di Enterprise Europe Network.
Per approfondimenti:
Sito ufficiale: http://ec.europa.eu/cip/cosme/index_en.htm
Relazione esplicativa: http://europa.eu/rapid/press-release_IP-11-1476_en.htm?locale=en
Conferenza stampa di presentazione: http://europa.eu/rapid/press-release_IP-11-1476_it.htm
COSME: OBIETTIVI e FINALITA’
Punti focali del programma sono:
•miglioramento dell’accesso ai finanziamenti destinati alle PMI sotto forma di
capitale o debito;
•agevolazione dell’ingresso nei mercati europei ed internazionali;
•promozione dell’imprenditorialita, con particolare riferimento alla
creazione di nuove imprese, ai giovani ed alle donne.
•COSME si rivolge a tutte le PMI, indipendentemente dal settore di
appartenenza e pone particolare attenzione anche al settore turistico, con
programmi ed iniziative volte a creare un ambiente transnazionale favorevole
attraverso la costruzione di reti fra i diversi attori coinvolti.
ACCESSO al CREDITO
Nel sostenere le PMI si seguono due approcci generali:
1)COSME mette a disposizione di intermediari ed istituzioni finanziarie e di garanzia
degli appositi fondi di garanzia e controgaranzia con l’obiettivo di agevolare l’accesso
al credito alle PMI. Gli isttut di credito e fnanziari possono cosi estendere il numero
di PMI a cui concedere credito, permettendo a queste ultime di ottenere risorse
diversamente inaccessibili.
1)COSME investe inoltre in fondi di venture capital (capitale di rischio) ed operazioni
di mezzanino con l’obiettivo di sostenere la crescita delle PMI, in particolare per
operazioni di internazionalizzazione.
EQUITY FACILITY for GROWTH
•
Lo strumento e atuato come parte di un unico strumento fnanziario a favore della
crescita e della R&I, dalla fase di start‐up (Equity Facility per R&I) con HORIZON 2020,
alla fase di espansione (Equity Facility per la crescita) con COSME.
•
Fornisce capitale di rischio a PMI e/o small mid‐caps sia in fase di crescita che di
espansione (soprattutto operanti a livello transfrontaliero). Indirizzata ad imprese
fortemente innovative di piccole dimensioni che comportano una tipologia di rischio
che viene raramente accettata dai fornitori di finanziamento tradizionali e che hanno
pertanto bisogno di un sostegno su misura diverso dal credito bancario.
•
L’ EFG è gestito direttamente dal Fondo Europeo per gli Investimenti (FEI) o da altri
organismi cui e afdata l'atuazione dell'EFG a nome della Commissione;
LOAN GUARANTEE FACILITY
Lo strumento comprende:
a)garanzie per finanziamento mediante prestiti (inclusi il prestito subordinato e il
prestito partecipativo, il leasing o le garanzie bancarie) che riducono le particolari
difcolta incontrate da PMI vitali nell'otenere credit perche gli investment sono
percepit come piu rischiosi o perche le imprese non dispongono di garanzie reali
sufficienti;
a)la cartolarizzazione di portafogli di crediti concessi a PMI. Mobilita risorse
supplementari per il loro finanziamento nel quadro di adeguati accordi di condivisione
del rischio con le isttuzioni interessate le quali, pero, devono impegnarsi ad utlizzare
una parte signifcatva della liquidita risultante o dei capitali smobilizzat per la
concessione di nuovi prestiti a PMI entro un termine ragionevole.
L'LGF e gestto diretamente dal Fondo europeo per gli investment o da altri
organismi cui e afdata l'atuazione dell'LFG a nome della Commissione.
LA GOVERNANCE
IL PROGRAMMA
COSME
di COSME
Fonte Commissione Europea
h t t p : / / europa.eu/youreurope/business/finance‐support/access‐to‐finance/index_it.htm
COSME ed HORIZON 2020 lavorano insieme per sostenere l’accesso al capitale di rischio e stimolare lo sviluppo del venture capital in Europa
e q u ity fa c ility
Linee di capitale
di rischio per per
la ricerca e
l’innovazione
H O R IZ O N
2020
In v e s tim e n to
c o m b in a to in
fo n d i m u ltis ta g e
dallo start-up/early stage
CO SM E
Linee di capitale
di rischio per la
crescita
all’expansion/growth stage
Fonte Commissione Europea
24 luglio 2014
Il Programma COSME
53
IL PROGRAMMA COSME
COSME ed HORIZON 2020 lavorano insieme per garantire i prestiti delle
PMI in Europa
d e b t fa c ility
Condivisione del
rischio o prestiti
> € 150,000
H O R IZ O N
2020
PMI & midcaps "RDI-driven"
In te rv e n ti
c o m p le m e n ta ri
CO SM E
Garanzie per
prestiti alle PMI
< = € 150,000 e
cartolarizzazione
dei prestiti PMI
PMI orientate alla crescita
Fonte Commissione Europea
54
PROGRAMMA LIFE 2014/2020
•
contribuire al passaggio a un’economia
efficiente in termini di risorse;
contribuire alla protezione e al
miglioramento della qualita dell’ambiente
e
•
all’interruzione e all’inversione del processo
di perdita di biodiversita;
•
migliorare lo sviluppo, l’attuazione e
l’applicazione della politica e della
legislazione ambientale e climatica
dell’Unione;
•
sostenere maggiormente la governance
ambientale e climatica a tutti i livelli.
Programma LIFE 2014/2020
(Reg. N 1293/dicembre 2013)
DOTAZIONE FINANZIARIA
€ 3.456.655.000,00
SOTTOPROGRAMMA AMBIENTE
€ 2.592.491.250,00
•Ambiente e uso efficiente delle risorse
•Natura e Biodiversità
•Governance e informaizone in materia ambientale
SOTTOPROGRAMMA AZIONE per il CLIMA
•Mitigazione dei cambiamenti climatici
•Adattamento ai cambiamenti climatici
•Governance e informazione in materia di clima
€ 864.163.750,00
Programma LIFE 2014/2020
(Reg. N 1293/dicembre 2013)
DUE STRUMENTI PILOTA
OBIETTIVO GENERALE:
-concetti pilota per strumenti finanziari "verdi";
-ampliare le opportunità di finanziamento per gli investimenti "verdi":
(i)Finanziamenti privati ​per l'efficienza energetica (PF4EE): 80M euro –
LIFE sottoprogramma Climate-Action. Collegamento con l'iniziativa della
BEI "Deep Green”
(i)Natural Capital Financial Facility (NCFF): 30M euro - LIFE-Ambiente e
30 M euro da LIFE – Climate-Action; più corrispondenti fondi BEI per 50M
euro
OBIETTIVI PF4EE
OB
• Rendere il credito per progetti dedicati all'efficienza energetica un'attività
più sostenibile attraverso le Istituzioni Finanziarie (FIS) in Europa;
• Incoraggiare le banche commerciali private e altri intermediari finanziari
ad affrontare il settore dell'efficienza energetica come un segmento di
mercato distinto;
• Aumentare i prestiti per l'efficienza energetica in risposta alle priorità
individuate dai Piani d’Azione per l’Efficienza Energetica Nazionale e
Locale
PF4EE ESEMPIO
OB
PF4EE: Example
E u ro p e a n
C o m m is s io n
€ 0 .1 5 m
c a s h c o lla te r a l to
c o v e r lo s s e s
E u ro p e a n
In v e s tm e n t
B ank
C o m m e r c ia l
Bank
€ 0 .7 5 m
L o a n a t fa v o r a b le
E IB c o n d itio n s
€ 1 m lo a n
a t b e tte r
c o n d itio n s d u e to
E IB fu n d in g a n d
E U c o lla te r a l
S m a ll
fa m ily h o te l
M S p ro g ra m m e
fo r E E r e tr o fit o f
h o te ls
E IB c o n fir m s a lig n m e n t w ith E E D ir e c tiv e
Crowdfunding
OBIETTIVI PF4EE
•
Il termine crowdfunding indica il processo con cui piu persone (“folla” o crowd)
conferiscono somme di denaro (funding), anche di modesta entta, per fnanziare
un progetto imprenditoriale o iniziative di diverso genere utilizzando siti internet
(“piattaforme” o “portali”) ricevendo talvolta in cambio una ricompensa.
•
Si parla di “equity-based crowdfunding” quando tramite l’investimento on-line si
acquista un vero e proprio ttolo di partecipazione in una societa: in tal caso, la
“ricompensa” per il fnanziamento e rappresentata dal complesso di dirit
patrimoniali e amministrativi che derivano dalla partecipazione nell’impresa.
•
E possibile distnguere altri modelli di crowdfunding a seconda del tpo di rapporto
che si instaura tra il soggetto che finanzia e quello che ha richiesto il
finanziamento.
Crowdfunding
OBIETTIVI PF4EE
• Nella maggior parte dei Paesi in cui operano portali di crowdfunding il fenomeno non
è soggetto a regolamentazione specifica. L’Italia è invece il primo Paese in Europa ad
essersi dotato di una normativa relativa al solo equity crowdfunding.
• Decreto Legge n. 179/2012 (articoli 25-32) (convertito nella legge 17 dicembre 2012,
n. 221) recante “Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese” (noto anche come
“Decreto crescita bis”). Nel complessivo disegno del legislatore, l’equity crowdfunding
è lo strumento per favorire lo sviluppo delle start-up innovative attraverso la
previsione di regole e modalità di finanziamento più semplici e in grado di sfruttare le
potenzialità di internet.
• Il Decreto ha delegato alla Consob il compito di disciplinare alcuni specifici aspetti del
fenomeno con l’obiettivo di creare un “ambiente” affidabile, in grado, cioè, di creare
fiducia negli investitori. La Consob ha adottato il nuovo Regolamento il 26 giugno 2013
a seguito della consultazione degli operatori.
Crowdfunding
OBIETTIVI PF4EE
I finanziamenti posso essere di tre tipi:
•a titolo di capitale di rischio,
•a titolo di capitale di “debito”,
•a fondo perduto.
Il tipo di finanziamento determina il modello di crowdfunding:
•equity-based,
•reward-based,
•donation-based.
Crowdfunding
OBIETTIVI PF4EE
Crowdfunding
OBIETTIVI PF4EE
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
4 560 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content