close

Enter

Log in using OpenID

Aggiornamento mensile sui fondi

embedDownload
Goldman Sachs Growth & Emerging Market
Debt Blend Portfolio
1214
Aggiornamento
mensile
Un Comparto di Goldman Sachs Funds, SICAV
2014 Best Fund House: Specialist Fixed Income
in Spain, Germany, Italy, France and Netherlands
Informazioni finanziarie(2)
Il Comparto intende fornire un reddito e una crescita
del capitale nel lungo termine. Per una descrizione
completa dell'obiettivo e della politica d’investimento
si rimanda al Prospetto informativo.
Valore attivo netto(3)
83.92
GBP
Patrimonio netto totale (mln)
220
USD
Duration del Fondo (anni)(4)
4.22
Attuale duration del Benchmark di riferimento (anni)(4) 5.34
Rendimento a scadenza (%)
6.66
Il rendimento passato non è indicativo dei risultati futuri che
possono variare. I dati si basano sulla performance al netto delle
commissioni periodiche a livello di portafoglio, ipotizzando il
reinvestimento della totalità delle distribuzioni. Gli investitori
possono essere soggetti a costi aggiuntivi legati all’acquisto, alla
detenzione o alla vendita di Azioni, come specificati nel
prospetto del fondo (Per es. Commissioni di vendita, custody
fee), che non sono inclusi nei dati di performance qui illustrati e
possono ridurre il rendimento.
Performance (indicizzata)
Valuta
Data di lancio
Domicilio del Fondo
Performance (%)
250
GS Growth & Emerging Markets Debt Blend Portfolio
(GBP)(5)
GBP Hdgd 50% JPM GBI-EM Glb Div, 25% JPM EMBI
Glb Div, 25% JPM CEMBI Broad Div(6)
200
Global Emerging Markets Bond(7)
150
100
Caratteristiche del Fondo
GBP
8 mag 2013
Lussemburgo
50
05/13 08/13 11/13 02/14 05/14 08/14 11/14 02/15
Questo è un fondo a gestione attiva che non ha l’obiettivo di replicare il
proprio benchmark di riferimento. Di conseguenza, la performance del
fondo e quella del benchmark possono differire. Inoltre, i rendimenti del
benchmark di riferimento non riflettono le spese di gestione o altri oneri
a carico del fondo, mentre i rendimenti del fondo qui indicati riflettono
tali costi.
Sintesi delle performance (%)
31-Dec-09 - 31-Dec-10 - 31-Dec-11 - 31-Dec-12 - 31-Dec-13 31-Dec-10 31-Dec-11 31-Dec-12 31-Dec-13 31-Dec-14
Fondo (GBP)
Indice
Media settore Morningstar
Quartile Morningstar
-
-
-
-
Dal lancio
(9.45)
Class I Shares (GBP-Partially Hedged)
GBP Hdgd 50% JPM
GBI-EM
Glb
Div,
25%
JPM
EMBI
Glb
Div,
25%
JPM
(8.45)
CEMBI Broad Div(6)
(7)
Media settore Global Emerging Markets Bond
(4.99)
Quartile nel settore(7)
2
2.1
3.3
6.5
2
(5)
Dati del Fondo
Numero di posizioni
% prime 10
Volatilità storica (1 anno)
R2 (1 anno)
Beta (1 anno)
Rendimento relativo (1 anno)
Tracking error storico (1 anno)
330
22
6.88
0.96
1.00
-1.21
1.30
Cumulative
1 mese
3 mesi
(3.59)
(2.08)
YTD
2.07
1 anno
2.07
(3.82)
(1.38)
3.27
3.27
(3.23)
3
0.17
3
6.50
2
6.50
2
Allocazione geografica delle obbligazioni (%)
GS Growth & Emerging
Markets Debt Blend
Portfolio
38.9%
26.4%
17.7%
11.9%
5.9%
0.5%
-3.3%
2.0%
America Latina
Europa centrale e orientale
Asia
Medio Oriente e Africa
America Settentrionale
Sovranazionale
Europa occidentale
Liquidità
50% GBI-EM Global Div,
30.7% America Latina
25% EMBI Global Div, 25% 25.7% Europa centrale e orientale
CEMBI Broad Div
28.9% Asia
14.1% Medio Oriente e Africa
0.2% America Settentrionale
0.1% Sovranazionale
0.3% Europa occidentale
0.0% Liquidità
Informazioni sul Fondo
LU0910637866
Codice ISIN
Giornaliera
Negoziazione e valutazione
30 Novembre
Chiusura esercizio fiscale
50% GBI-EM Global Div,
Benchmark di riferimento
25% EMBI Global Div, 25% CEMBI Broad Div
Goldman Sachs Asset Management
Gestore del fondo
International, Global Emg Markets Debt Team
T+3
Liquidazione
Soggetto
Direttiva UE sul risparmio
Goldman Sachs Funds, SICAV
Società di investimento
0.0
Commissione di vendita iniziale - fino al (%)
0.70
Commissione di gestione (%)
0.00
Commissione di performance (%)
0.91
Total Expense Ratio - TER (%)(8)
Allocazione per settore (%)
Allocazione rischio di credito (%)
100
80
60
47.0
40
20
0
19.4
2.9
14.0
0.8
6.5
1.9
0.1
6.8
2.0
(1.4)
ati
ità
riv
De
NR
uid
Liq
CC
B
C
CC
BB
A
BB
B
AA
-20
AA
A
■
Obiettivo d'investimento(1)
41.6% Obbligazioni governative in
valuta locale
23.3% Obbligazioni societarie in
valuta estera
17.3% Obbligazioni governative in
valuta estera
9.0% Obbligazioni quasi governative
in valuta estera
1.0% Obbligazioni societarie in
valuta locale
0.5% Obbligazioni quasi governative
in valuta locale
0.5% Sovranazionale
4.9% Altro
2.0% Liquidità
Si vedano le Note Supplementari. Dati sulla performance e sulle partecipazioni al 31 dicembre 2014.
A decorrere dal 24 giugno 2013 il fondo ha modificato la propria politica di pricing, adottando come base il mid price in luogo del prezzo bid. È possibile che
tale
modifica abbia un impatto positivo sia sul NAV del fondo calcolato alla data della variazione sia sulla performance relativa ai periodi che includono tale data.
(2)
Il Goldman Sachs Growth & Emerging Markets Debt Blend Portfolio prevede attualmente l’equalizzazione del reddito. I dati di equalizzazione relativi al Goldman
Sachs Growth & Emerging Markets Debt Blend Portfolio sono disponibili su richiesta presso il Shareholder Services Team (telefono: +44 20 7774 6366; indirizzo di
posta elettronica:
[email protected]). Si consiglia agli investitori di rivolgersi al proprio consulente fiscale per valutare il possibile impatto di tale equalizzazione del
reddito. (3) Il valore attivo netto per azione (NAV) viene calcolato dividendo gli attivi netti del Portafoglio (dividendi esclusi) per il numero totale di azioni. (4) La
durata finanziaria è un metodo di determinazione della sensibilità del prezzo di un'obbligazione alla variazione dei tassi di interesse. La duration dei titoli a
reddito fisso viene calcolata determinando i movimenti dei prezzi causati da una variazione
di 100 punti base dei tassi di interesse prevalenti sul mercato. Questo
calcolo tiene conto anche delle variazioni di valore di eventuali opzioni collegate. (5) I rendimenti del portafoglio vengono riportati al netto delle relative
commissioni periodiche e il reddito viene reinvestito sulla base dei NAV mensili. Finalità dei suddetti rendimenti è il confronto, in termini di performance, con un
determinato indice di riferimento e poiché l'investitore potrebbe essere soggetto ad altre competenze, spese e imposte, essi non possono essere utilizzati come
parametro del rendimento effettivo
per gli investitori.I dati di performance non includono le commissioni ed i costi sostenuti al momento della sottoscrizione e del
disinvestimento delle quote. (6) Il 50% GBI-EM Global Div, 25% EMBI Global Div, 25%
CEMBI Broad Div Index, viene quotato a fine mese con reinvestimento del
reddito e, contrariamente al portafoglio, non presenta alcuna detrazione di spesa. (7) Le medie di settore Morningstar sono calcolate usando tutti i fondi aperti
disponibili nell’universo nel periodo di riferimento. Il numero di fondi in un settore Morningstar varia nel tempo con l’introduzione di nuovi fondi o la chiusura di
alcuni fondi. Di conseguenza, il numero di fondi inclusi in un settore Morningstar al lancio di un portafoglio può risultare inferiore o superiore al dato relativo a
periodi di tempo più brevi. Fonte: Morningstar. © 2015 Morningstar, Inc. Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute nel presente documento (1) sono di
proprietà esclusiva di Morningstar e/o dei suoi fornitori di contenuti, (2) non possono essere copiate né distribuite e (3) non se ne garantisce l’accuratezza, la
completezza o l’attualità. Morningstar e i suoi fornitori di contenuti
non sono responsabili di eventuali danni o perdite derivanti dall'uso di tali informazioni. La
performance passata non costituisce garanzia dei risultati futuri. (8) Sono incluse nel calcolo del Total Expense Ratio (TER) le commissioni del Consulente
all’Investimento e del Distributore e alcuni costi continuativi descritti in dettaglio nel KIID. Non sono invece incluse nel calcolo del TER le commissioni di
negoziazione e i costi di mercato. Il TER delle Azioni “B”include inoltre un Costo Differito Contingente di Vendita (CDCV) come descritto nel Prospetto.
(1)
1
Goldman Sachs Growth & Emerging Markets Debt Blend Portfolio
Alcuni rischi sostanziali
Un investimento in Azioni del Fondo non costituisce un programma di investimento completo. Le seguenti considerazioni sui rischi
illustrano in dettaglio alcuni rischi associati all'investimento in Azioni del Fondo come descritti nel Documento contenente informazioni
chiave per gli investitori (KIID), ma non rappresentano una sintesi completa di tutti i rischi connessi a tale investimento. Per
informazioni più dettagliate sui rischi associati all’investimento in Azioni del Fondo, si prega di fare riferimento alla sezione del
Prospetto intitolata “Considerazioni sui rischi”.
Rischio di mercato - il valore delle attività del Comparto è normalmente determinato da vari fattori, tra cui anche i livelli di
fiducia del mercato in cui sono negoziate.
Rischio delle obbligazioni convertibili contingenti ("CoCo") Bond Risk - Gli investimenti in questa particolare tipologia di
obbligazioni possono determinare perdite rilevanti per il Comparto al verificarsi di determinate circostanze. La sussistenza di
delle suddette circostanze modifica il livello di rischio previsto perle obbligazioni tradizionali, aumentando la possibilità di perdite
di valore parziali o totali; in alternativa, è prevista la possibilità di convertire le obbligazioni in azioni della società emittente, e
anche tale conversione potrebbe dare luogo a una perdita di valore. Nel novero di tali circostanze possono rientrare una
riduzione del rapporto di capitalizzazione degli emittenti, una decisione da parte di un'autorità di sorveglianza o l'iniezione di
capitale da parte di un'autorità nazionale. Gli investitori devono ricordare che nel caso di una crisi finanziaria, tale azione da parte
delle autorità di vigilanza o delle società stesse può causare una concentrazione di dette circostanze nei confronti del
Comparto.
Rischio operativo - perdite sostanziali che il Comparto può subire a seguito di errori umani, malfunzionamento di un sistema
e/o di un processo, procedure o controlli non adeguati.
Rischio di liquidità - è possibile che il Comparto non trovi sempre un’altra parte disposta ad acquistare un’attività che il
Comparto vuole vendere, e ciò potrebbe influire sulla capacità del Comparto di evadere prontamente le domande di riscatto.
Rischio dei tassi di cambio - variazioni dei tassi di cambio possono ridurre o incrementare i rendimenti attesi da un investitore,
indipendentemente dalla performance di tali attività. Ove applicabile, le tecniche di investimento utilizzate per cercare di ridurre
il rischio di movimenti valutari (copertura) possono non essere sempre efficaci. La copertura comporta inoltre altri rischi
associati a derivati.
Rischio di depositario - il Comparto può subire perdite dovute a insolvenza, violazione dell’obbligo di cura o comportamento
scorretto di un depositario o di un depositario delegato responsabile della custodia delle attività del Comparto.
Rischio dei tassi di interesse - quando i tassi di interesse salgono i prezzi delle obbligazioni scendono, rispecchiando la
possibilità che gli investitori ottengano altrove un tasso di interesse più allettante sul loro denaro. I prezzi delle obbligazioni sono
quindi soggetti a movimenti dei tassi di interesse che possono essere determinati da vari motivi, politici oltre che economici.
Rischio di credito - Il mancato pagamento di impegni assunti da una controparte o da un emittente di un’attività finanziaria
detenuta nel Comparto influirà negativamente sul Comparto.
Rischio di derivati - gli strumenti derivati sono estremamente sensibili alle variazioni di valore dell'attività sottostante su cui si
basano. Certi derivati possono comportare una perdita superiore rispetto all'importo dell'investimento originale.
Rischio di controparte - una controparte delle operazioni del Comparto può non mantenere i suoi impegni, provocando delle
perdite.
Rischio dei mercati emergenti – i mercati emergenti potrebbero comportare rischi più elevati dovuti a minore liquidità ed
eventuale assenza di strutture finanziarie, legali, sociali, politiche ed economiche adeguate, di protezione e di stabilità, oltre a
posizioni fiscali incerte.
2
Note Integrative
Sedi legali e principali
Sede legale dei comparti domiciliati in Lussemburgo:
c/o State Street Bank Luxembourg S.A.
49, Avenue J-F Kennedy
L-1855
Luxembourg
Goldman Sachs Funds, SICAV:
Comparti azionari e obbligazionari domiciliati
in Lussemburgo.
La performance passata non è garanzia dei risultati futuri, che possono variare. Il valore degli investimenti e il rendimento derivante da
essi subiranno fluttuazioni e possono aumentare così come diminuire. Possono verificarsi perdite di capitale.
Il presente documento è pubblicato da Goldman Sachs International, società autorizzata dalla Prudential Regulation Authority e soggetta
alla vigilanza della Financial Conduct Authority e della Prudential Regulation Authority.
Documenti di offerta: Questa pubblicazione è fornita su richiesta del destinatario unicamente a fini informativi e non costituisce una
sollecitazione all’investimento nelle giurisdizioni in cui tale sollecitazione sia illegale, o in relazione alle persone cui sia illegale rivolgere
una tale sollecitazione. Il presente documento contiene unicamente informazioni selezionate sul fondo e non costituisce un’offerta di
acquisto di azioni dello stesso. Prima di effettuare un investimento nel fondo, i potenziali investitori sono invitati a leggere attentamente
le più recenti Informazioni chiave per l’investitore (KIID) e la documentazione d’offerta del fondo, fra cui anche il prospetto del fondo, che
contiene fra l’altro informazioni dettagliate sui rischi associati all’investimento. Lo statuto, il prospetto, il supplemento al prospetto, il KIID
e la più recente relazione annuale/semestrale del fondo sono disponibili gratuitamente presso l’agente per i pagamenti e per le
informazioni, e/o presso il vostro consulente finanziario.
Distribuzione delle azioni: In alcune giurisdizioni (fra cui, a titolo esemplificativo, i Paesi latino-americani, africani o asiatici) le azioni del
fondo potrebbero non essere registrate per la distribuzione al pubblico. Di conseguenza, le azioni del fondo non devono essere oggetto
di offerta o di distribuzione in tali giurisdizioni, o ai residenti di tali giurisdizioni, salvo che tale offerta o distribuzione avvenga in
conformità a esenzioni applicabili al collocamento privato di organismi di investimento collettivo e altre norme o regole giurisdizionali
applicabili.
Consulenza in materia di investimenti e perdite potenziali: I consulenti finanziari raccomandano generalmente di detenere un
portafoglio di investimenti diversificato. Il fondo qui descritto non rappresenta in sé un investimento diversificato. Il presente documento
non costituisce una consulenza in materia di investimenti o fiscale. Prima di effettuare un investimento, i potenziali investitori sono invitati
a rivolgersi ai propri consulenti fiscali e finanziari al fine di determinare se tale operazione sia compatibile con le loro esigenze. Si
consiglia agli investitori di effettuare l’operazione solo se dispongono delle necessarie risorse finanziarie per far fronte a un’eventuale
perdita dell’intero investimento.
Swing pricing: Si prega di notare che il fondo applica una politica di swing pricing. Gli investitori devono essere consapevoli che talvolta
la performance del fondo potrebbe differire dal risultato dell’indice di riferimento a causa dei soli effetti dello swing pricing più che in
ragione di movimenti dei prezzi degli strumenti sottostanti.
Le commissioni, solitamente fatturate e pagabili alla fine di ciascun trimestre, sono calcolate in base ai valori di mercato medi rilevati alla
fine di ogni mese incluso nel trimestre considerato. Per ulteriori informazioni, si rinvia al Modulo ADV Parte 2.
Le informazioni contenute in questo documento non devono essere interpretate come una raccomandazione di investimento o una
consulenza fiscale. Prima di effettuare un investimento, i potenziali investitori sono invitati a rivolgersi ai propri consulenti fiscali e
finanziari al fine di determinare se tale operazione sia compatibile con le loro esigenze. Inoltre, queste informazioni non devono essere
interpretate come una ricerca finanziaria, né sono state predisposte in conformità alle disposizioni di legge volte a promuovere
l’indipendenza dell’analisi finanziaria e non sono soggette al divieto di effettuare operazioni di trading a seguito della distribuzione di
ricerche finanziarie.
Queste informazioni, la cui visione è riservata unicamente al legittimo destinatario, non possono essere riprodotte o distribuite ad alcuno,
né integralmente né parzialmente, senza il preventivo consenso scritto di GSI. Goldman Sachs International declina ogni responsabilità
in relazione all’uso improprio o a una distribuzione inappropriata del presente materiale.
I titoli garantiti da mutui ipotecari (MBS) sono soggetti ad alcuni rischi supplementari. In generale, in caso di rialzo dei tassi di interesse
la duration dei titoli MBS a tasso fisso tende ad allungarsi, aumentando la sensibilità di queste emissioni alle variazioni dei tassi di
interesse. Di conseguenza, nelle fasi di rialzo dei tassi di interesse il Fondo può registrare una maggiore volatilità qualora detenga in
portafoglio titoli garantiti da mutui ipotecari. Inoltre, i titoli MBS a tasso fisso e variabile sono soggetti al rischio di rimborso anticipato. In
caso di ribasso dei tassi di interesse, i mutuatari potrebbero rimborsare i rispettivi mutui prima del previsto. Ciò potrebbe condurre a una
riduzione dei rendimenti del Fondo, in quanto il Fondo potrebbe dover reinvestire il capitale rimborsato a tassi di interesse prevalenti più
bassi.
Lo statuto, il prospetto, il supplemento al prospetto, le Informazioni chiave per gli investitori (KIID) e, secondo il caso, la più recente
relazione annuale/semestrale del fondo sono disponibili gratuitamente presso gli agenti incaricati dei pagamenti e per le informazioni
elencati di seguito:
Austria: Raiffeisen Bank International AG, Am Stadtpark 9, A-1030 Vienna, Austria.
Belgio: RBC Investor Services, Place Rogier II, 1210 Bruxelles, Belgio.
Danimarca: Stockrate Asset Management, Mollevej 9 E2, DK-2990 Niva, Danimarca.
Francia: RBC Investor Services Bank France, 105, rue Réaumur, 75002 Parigi, Francia.
Germania: State Street Bank GmbH, Brienner Strasse 59, 80333 Monaco, Germania.
Grecia: Piraeus Bank S.A., 4 Amerikis Street, 10564 Atene, Grecia.
Irlanda: RBC Investor Services Ireland Limited, George’s Quay House, 43 Townsend Street, Dublino 2, Irlanda.
Italia: Société Générale Securities Services, Centro Maciachini – MAC 2, Via Benigno Crespi, 19/A, 20159 Milano, Italia; AllFunds Bank
S.A. Filiale di Milano, Via Santa Margherita 7, 20121 Milano, Italia; RBC Investor Services Bank Milan - Milan Branch, Via Vittor Pisani, 26,
20154 Milano, Italia; State Street Bank S.pA., Via Col Moschin, 16 , 20136 Milano, Italia; BNP Paribas Securities Services –Succursale di
Milano, Via Ansperto 5, 20121 Milano, Italia; Banca Sella, Piazza Gaudenzio Sella 1, 13900 Biella Bl., Italia.
Svizzera: Il Rappresentante del Fondo per la Svizzera è First Independent Fund Services Ltd, Klausstrasse 33, 8008 Zurigo. L'Agente per
i pagamenti del Fondo in Svizzera è Goldman Sachs Bank AG, Claridenstrasse 25, 8022 Zurigo. È possibile ottenere gratuitamente le
Informazioni chiave per gli investitori (KIID) e le relazioni annuali e semestrali del Fondo rivolgendosi al Rappresentante per la Svizzera o
a Goldman Sachs Bank AG a Zurigo.
Lussemburgo: State Street Bank Luxembourg S.A., 49, avenue J.F. Kennedy, L-1855 Lussemburgo.
Svezia: Skandinaviska Enskilda Banken AB, tramite la divisione Global Transaction Services, SEB Merchant Banking, Sergels Torg 2, ST
MH1, SE-106 40 Stoccolma, Svezia.
Inoltre, in relazione ai Paesi sotto specificati, si prega di notare quanto segue:
Paesi Bassi: Il fondo è iscritto nel registro tenuto dalla Stichting Autoriteit Financiële Markten;
Spagna: Il fondo è un OICVM di diritto estero iscritto nel registro della CNMV con il numero 141 (SICAV), 913 (SICAV II), 305 (PLC). La
descrizione completa del fondo e il relativo KIID, unitamente alla restante documentazione obbligatoria, sono disponibili gratuitamente
presso i distributori autorizzati del fondo elencati nella pagina web della Comisión Nacional del Mercado de Valores (“CNMV”)
all’indirizzo www.cnmv.es.
Australia: Il presente documento è distribuito in Australia e in Nuova Zelanda da Goldman Sachs Asset Management Australia Pty Ltd
ABN 41 006 099 681, AFSL 228948 (“GSAMA”) e la sua visione è riservata unicamente alla clientela wholesale in Australia ai fini della
sezione 761G del Corporations Act 2001 (Cth), nonché ai clienti che rientrano in una delle categorie di investitori indicate nella sezione
3(2) o nella sotto-sezione 5(2CC) del Securities Act 1978 (NZ).
Singapore: Questo documento è stato emesso a o da Singapore, o il suo uso in o da tale Paese è stato approvato, da Goldman Sachs
(Singapore) Pte. (Numero Società: 198602165W).
Hong Kong: Il presente documento è stato emesso a o da Hong Kong, o il suo uso in o da tale Paese è stato approvato, da Goldman Sachs
(Asia) L.L.C.
Morningstar Awards 2014©. Morningstar, Inc. Tutti i diritti riservati. Nell’ambito dei Morningstar Awards, Goldman Sachs Asset
Management è stata premiata come "Best Fund House: Specialist Fixed Income" (Migliore Società Obbligazionaria Specializzata) in
Spagna, Francia, Italia, Paesi Bassi e Germania. La categoria “Best Fund House: Specialist Fixed Income” include le società di gestione
che contano tre o più fondi obbligazionari, ma meno di 15, coperti da almeno 5 anni dal rating di Morningstar. I fondi sono valutati in base
a un sistema di punteggio che considera sia i rendimenti a lungo termine corretti per il rischio sia una serie di caratteristiche qualitative
della società di gestione.
© 2015 Goldman Sachs. Tutti i diritti riservati.
Goldman Sachs International - 120 Fleet Street - London - EC4A 2BE - England
3
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
252 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content