close

Enter

Log in using OpenID

"BaseballTime" no. 7/2014

embedDownload
l
l
a
b
e
s
Ba
Anno 5- N. 7 del 12/06/2014 - Autorizzazione del Tribunale di Parma n. 25 del 16/12/2010- Direttore responsabile: Matteo Desimoni - Redazione: Filiberto Molossi, Filippo Fantasia , Gianluigi Calestani.
- Progetto grafico: Davide Pescini - Contributi fotografici: Andrea Cantini e Oldmanagency. Edito da: APSCD Il Diamante-Redazione: via G. Morandi 23, 43123 Parma. Tel 347.7770139
Terzo tempo con gli azzurri
Sul nostro canale Youtube radiocronaca
di Gara-2 a questo link: https://www.
youtube.com/watch?v=4SRt2RmWVAI
Sabato sera, al termine di gara-3 tra Parma e Bologna, a
partire dalle 24,00 verrà proiettato l'incontro dei mondiali di
calcio tra Italia e Inghilterra su un maxi schermo allestito nel
piazzale retrostante le tribune, grazie alla disponibilità dei
gestori dell'Eris Pub. Presenti le squadre di Parma e Bologna
EDITORIALE
Foto Andrea Cantini(Oldmanagency)
Romanticismo
"Bentornato
campione!! "
Stasera (ore 21,00) Parma apre i play-off sfidando Bologna in gara-1
Il ritorno di Juan Camilo riporta alla mente il fantastico decimo scudetto.
Gara-2 domani sera a Bologna, poi sabato di nuovo a Parma.
IBL
Partite "da soldi"
I
nizia questa sera
la seconda fase
dell'IBL. Quella delle
partite "Da soldi", come
le chiamava uno stimato allenatore. Parma
sfida Bologna in una
classicissima degli ultimi anni. Una sfida quasi
impari , ma gli uomini di
Munoz cercheranno di
smentire i pronostici
SERVIZI ALLE PAGINE 2-3
Eh, già: come si fa a non essere romantici con il baseball?
Ancora una volta ne abbiamo
le prove: il ritorno di Juan
Camilo a Parma è un evento
capace di infiammare i cuori
dei tifosi parmigiani .
Un bomber capace di trascinare squadra e tifoci ad
uno scudetto meraviglioso
nel 2010. Un leader dentro
e fuori dallo spogliatoio. Un
uomo che a dispetto dell'immagine di duro è stato capace
di commuoversi, di far festa
con il pubblico, di trascinare
e farsi trascinare sulle note di
una musica caraibica. Sono le
ultime immagini che abbiamo
di lui e che vogliamo rivedere.
Ecco il suo ritorno evoca in
noi tutti questi ricordi. Come,
si spera, li evoca nella squadra. Che vogliamo tutti vedere in campo più combattiva,
con lo spirito garibaldino di
un tempo. Quello spirito, anche un po' sfrontato, in senso
positivo, al quale ci avevano
abituato anche di recente. Romantici si, quindi, ma anche
e soprattutto guerrieri: come
da tradizione di una città, il
cui nome significa "Scudo".
Crociato, di guerra...
A FEDERALE
SOFTBALL
Oltretorrente a tutto gas Il tutto per tutto
I
l Ciemme Maller Oltretorrente viaggia
a mille all'ora: dopo
aver superato due
volte il Collecchio tre
settimane fa. si è ripetuto con la Farma nello scorso week-end.
Battuta e superata in
classifica la squadra
biancoazzurra sembra
in piena crisi. Cresce
invece il Collecchio
SERVIZIO A PAGINA 4
U
ltima fermata. Il
Labadini Collecchio si gioca tutto
questo week-end nella
doppia sfida con il Fiorini Forlì. Per la squadra
di Longagnani, appena
superata in classifica,
vincere entrambe le sfide
è d'obbligo. Non c'è altra
soluzione, dopo le due
sconfitte con il fortissimo
Bussolengo.
SERVIZIO A PAGINA 4
ll
a
b
e
s
a
B
2
a cura di Filiberto Molossi
IBL FIRST DIVISION
Vai Parma, adesso è il momento di osare!
V
ietato accontentarsi. Siamo solo alla fine del primo
atto: l'obiettivo (minimo)
è stato raggiunto, ma è chiaro
a chiunque che è soprattutto
adesso che viene il bello. E allora tutti col Parma: e che quei
tutti siano tanti, riempiano lo
stadio, battano ritmicamente le
mani. Tifando per una squadra
tornata con autorità nel gotha
del baseball italiano, che ha le
carte in mano per farci divertire ancora. Non è un bluff: lo
dimostrano le cifre, così come
anche i rinforzi. Per i play off
Parma ha scelto oculatamente:
un setup come Toledo, miglior
rilievo 2013 in Venezuela, capace di chiudere con la sua sinker velenosa due partite su tre,
e un bomber di ritorno come
Camilo, lo slugger dell'ultimo
Alex Sambucci cercherà fino all'ultimo di esserci ( Savioli-Oldman)
scudetto, muscoli d'acciaio
per un attacco un po' troppo
anemico. Con Bologna è già
<all in>: la Fortitudo è l'unica
squadra che quest'anno i ducali
Il punto sul campionato
non sono riusciti a sconfiggere,
pur andandoci molto vicino.
E' una corazzata che può dirci
da subito quanto valiamo: uno
squadrone con cui misurarsi
in un derby stellare. Di fronte,
ci sono i due mound migliori
d'Italia: basta pensare al match
tra Sanchez, imbattuto, e Williamson, 0.74 di media battuta,
71 k uno e 76 l'altro, roba che
ti sembra di rivedere Gioia e
Landucci. Parma è acciaccata,
con Fanfoni e Sambucci malandati e Camilo ancora in fila per
il visto: ma non cerca scuse.
E' vero, batte poco: ma non è
che Bologna da questo punto
di vista faccia faville: solo un
giocatore felsineo infatti figura nella top twenty dei migliori
battitori, Ambrosino, là dove
Parma ne piazza invece tre,
Marval, Sambucci e De Simoni.
Tris d'assi di una squadra dove
tutti sono chiamati a fare qualcosa di più del loro meglio: con
voglia, entusiasmo e maggiore
cattiveria e concentrazione di
quella dimostrata nelle ultime
gare, a passaggio del turno già
garantito. In questo senso giocatori come Imperiali, Yepez
(buona la sua partenza contro
Nettuno) e Giovanelli (ormai
solido starter nella gare dei
pitcher italiani, dove Rivera e
Loardi rappresentano due noiosissimi, per gli altrui attacchi,
mancini) potrebbero fare la
differenza: ma anche tutti gli
altri, che dovranno farsi trovare pronti in ogni occasione,
aggressivi in difesa come in
attacco, pazienti nel box ma
esplosivi al momento giusto.
Bologna non ha bisogno di regali: e noi non abbiamo nessuna voglia di fargliene.
A cura di Matteo Desimoni
Bologna favorita, ma la cabala dice Parma
S
i riparte da zero, tutte e
quattro alla pari. Bologna, Parma Rimini e San
Marino iniziano questa sera un
nuovo campionato con immutate ambizioni di accedere alla
serie finale per lo scudetto.
Come già accennato nel numero scorso , tutte si sono rinforzate. Chi ha scelto meglio sarà,
ovviamente, il campo a stabilirlo. Chiaro che il rendimento
della prima fase ci spinga a ritenere Parma un gradino sotto
le altre, se non altro guardando le statistiche. Qualcuno si
è offeso di questo e allora, per
consolarlo , andiamo anche a
esaminare gli aspetti che potrebbero invece far pendere
la bilancia dalla parte ducale.
Innanzitutto, quella di Munoz è la squadra che meno ha
Seba Poma (CB-Oldman)
da perdere in questa seconda
fase, perchè il suo obiettivo
primario lo ha raggiunto. In
seconda battuta, va riconosciuto che in questa finestra
di mercato è quella che sulla
carta, ha cambiato maggiormente pelle. E dovrebbe disporre ora di più alternative.
In teoria, perchè l'assenza di
Camilo per il primo turno è
purtroppo molto più che una
probabilità, Fanfoni è fuori
per uno stiramento e Sambucci non si sa se riuscirà a
recuperare dall'infortunio che
l'ha tenuto fuori gioco nello
scorso week-end. Però le altre
, Bologna a parte, non stanno
meglio: le precarie condizioni
di Corradini e gli infortuni di
Patrone, Mazzanti e Chiarini
penalizzano il Rimini, mentre
l'incognita Cooper, l'assenza
prolungata di Pantaleoni e le
difficoltà registrate durante la
regular season dai lanciatori
italiani non permettono al
San Marino di dormire sonni
tranquilli. Ma c'è di più, anche
se si tratta di pura curiosità:
nelle stagioni dei mondiali di
calcio Parma ha sempre conquistato almeno un titolo ad
eccezione del 1990, del 2002
e del 2006. E nel 1977, 1981,
1985, 1991, 1995, 1997 e 2010
ha vinto lo scudetto nella stagione dei campionati europei
di baseball. Infine, dal 2005 al
2011, la squadra ritenuta la
meno accreditata all'inizio dei
play-off ha sempre almeno raggiunto la finale. Fino al 2011,
appunto, perchè nelle ultime
due stagioni le finaliste erano
certe praticamente dall'inizio
della stagione. Detto questo ,
per puntare davvero alla finale, Parma dovrà per forza aumentare la sua consistenza nel
box di battuta. Non solo a livello di potenza, ma anche per
quanto riguarda l'approccio.
In questi due casi, il carisma
e la peronalità di Camilo potranno risultare davvero fondamentali. Da verificare poi
il rendimento da partente di
Jesus Yepez. Lo scorso weekend ha dato buone risposte. Il
pitching staff del Parma, dopo
Bologna è probabilmente il migliore del lotto. E se le partite si vincono sul monte...Non
resta quindi che sedersi sulle
poltroncine azzurre del "Cavalli" e gustarsi questi play-off
più incerti della storia. E sarebbe bello, dopo gara-3 che le
squadre di Parma e Bologna si
fermassero insieme a seguire
sul maxischermo Italia-Inghilterra dei mondiali di calcio.
ll
a
b
e
s
a
B
3
COSI IN CAMPO: FORMAZIONI, ROSTER E CALENDARIO
Fortitudo- Probabili formazioni
PARMA- Probabili formazioni
Ambrosino
Desimoni
Poma
Sanchez
Gradali
Rivera
Giovanelli
Scalera
Tagliavini
(Benetti)
DH
Benetti
(Giannetti)
Oltjen
Giannetti
(Leoni)
Infante
Imperiali
Yepez
Giovanelli
Sanchez
D'amico
Sambucci
Marval
1^ AND. 2'^ FASE 12/13/14 giugno 2014
#
Nome
Ruolo
B.
T.
Nato
Naz.
33
99
6
62
30
50
Giovanelli Nicolas
Gradali Lorenzo
Loardi Niccolò
Yepez Jesus
Rivera Yomel
Sanchez Josè
Toledo Jean Carlos
Lori Maicol
Maestri Lorenzo
Marval Osman
Benetti Davide
Fanfoni Alessandro
Imperiali Renato
Sambucci Alex
Scalera Luca
Tagliavini Luca
Ugolotti Matteo
Camilo Juan
Desimoni Stefano
Giannetti Stefano
Leoni Christian
Poma Sebastiano
Lan
Lan.
Lan
Lan
Lan
Lan
Ric
Ric
Ric
Ric
Int
Int
Int
Int.
Int.
Int
Int
Est
Est.
Est
Est
Est
D
D
S
D
S
D
D
D
S
S/D
D
D
D
D
D
D
D
S
S
S
D
S
D
D
S
D
S
D
D
D
D
D
D
D
D
D
D
D
D
D
S
S
D
S
23-12-87
11-01-95
08-08-91
15-04-84
02-04-92
09-03-85
06-03-81
13-12-91
26-09-91
26-11-86
20-05-93
02-10-80
23-05-88
29-09-89
23-05-86
17-07-79
26-05-87
24-06-76
12-04-88
14-11-91
26-05-87
13-06-93
Ita
Ita
Ita
Ven
Ita
Ven
Ven
Ita
Ita
Ven
Ita
Ita
Ita
Ita.
Ita.
Ita.
Ita.
Ita.
Ita.
Ita.
Ita.
Ita.
GIOVEDI ORE 21,00
A.S.D. Baseball
PARMA
Unipol Sai
BOLOGNA
Baseball
RIMINI
T&A
SAN MARINO
VENERDI ORE 16,00
T&A
SAN MARINO
Baseball
RIMINI
VENERDI ORE 21,00
T&A
SAN MARINO
Baseball
RIMINI
Unipol Sai
BOLOGNA
A.S.D. Baseball
PARMA
VENERDI ORE 21,00
A.S.D. Baseball
PARMA
Unipol Sai
BOLOGNA
Manager: Orlando Munoz. Coach: Gianguido Poma,Joel Lono,
Gary Villalobos, Augusto Medina
Vaglio
Baez
Williamson
Panerati
Malengo
Rivero
Baez
Marinez
De Santis
Pugliese
Barbaresi
DH:
Grimaudo
(Rodriguez)
Sabbatani
Rodriguez
RINFORZO- Solomon Marinez
(Foto Bassani)
Luca Scalera
(Foto CB Oldman)
Parma - Roster
56
92
4
3
7
52
83
65
12
18
29
48
25
75
26
Liverziani
BOLOGNA- Roster
#
63
19
43
75
34
25
26
77
41
16
22
29
6
17
23
51
14
24
Nome
Ruolo
B.
T.
Nato
Naz.
Baez Manauris
Barbaresi Mattia
Crepaldi Filippo
De Santis Riccardo
Marinez Solomon
Rivero Raul
Panerati Luca
Pugliese Nick
Williamson Joey
Rodriguez Guillermo
Sabbatani Marco
D'Amico Andrea
Fuzzi Francesco
Grimaudo Alessandro
Infante Juan Carlos
Malengo Daniele
Vaglio Alessandro
Ambrosino Paolino
Dobboletta Luca
Liverziani Claudio
Oltjen Trent
Lan
Lan
Lan
Lan
Lan
Est
Lan
Lan
Ric
Ric
Ric
Int
Int
Int/Est
Int
Int
Int
Int
Est
Est
Est
Est
S/D
S
D
D
D
D
D
S
S
D
D
D
D
D
S/D
D
D
D
D
D
S
D
D
S
D
D
D
D
D
S
D
D
D
D
D
D
D
D
D
D
D
D
S
D
16-08-85
07-06-89
19-02-92
04-01-80
29-09-81
06-05-86
02-12-89
18-09-85
28-01-86
15.05-78
13-04-89
07-08-91
14-06-85
06-09-93
08-10-81
25-05-89
28-01-89
17-02-89
03-05-94
04-03-75
28-02-83
RDom
Ita
Ita
Ita
Ita
Ita
Ita
Ita
Ita
Ita
Ita
Ita
Ita
Ita
Ita
Ita
Ita
Ita
Ita
Ita
Aus
Ita
Manager: Marco Nanni. Coach:Roberto Radaelli, Mario Labastidas,
Fabio Betto, Michele Masiello
SERIE B FEDERALE
Contro il Dynos scontro diretto salvezza
A
rchiviata la trasferta in
casa della capolista arrivano adesso per la squadra allenata da Cavazzini due
sfide alla portata. Quella con il
Dynos Verona è tra l'altro una
doppia sfida importantissima
per la salvezza. Le due squadre sono infatti distanziate
di una sola lunghezza, Junior
penultimo e Dynos ultimo.
Un'eventuale doppietta della
banda di Cavazzini potrebbe
reppresentare una seria ipoteca
sull'obiettivo. Chiaro che nella
mente dei tecnici non c'è tanto
la posizione di classifica, quanto lo sviluppo tecnico del grup-
di sviluppo, come non citare il
gran fuoricampo realizzato da
Saverio Amoretti nella sfida
di domenica scorsa a Pianoro.
Un'impresa che non è servita
a cambiare il risultato ma che
premia i grandi miglioramenti
di un ragazzo che si candida in
modo autorevole per un posto
di rilievo nel futuro del baseball di Parma.
CLASSIFICA - SERIE B
2^ RITORNO 14/15 giugno 2014
GIRONE D
DOMENICA h 10,30 E 15,30
Il gruppo dello Junior prima di un incontro (Foto Simoncini)
po, che riveste un'importanza
notevole non solo per la società di via Parigi, ma anche per
tutte le altre realtà di Parma.
Però dal punto di vista psicologico, per il gruppo, raggiungere
la salvezza sul campo sarebbe
importantissimo. E a proposito
B.C.
CAGLIARI
Nuova Pianorese
PIANORO
Heila
POVIGLIO
Fiorentina
FIRENZE
Junior
PARMA
Dynos
VERONA
Squadra
PG PV PP
PIANORESE
MINERBIO
FIORENTINA
POVIGLIO
CAGLIARI
JUNIOR PARMA
DYNOS VERONA
14
14
14
14
14
14
12
11
10
9
6
5
4
3
3
4
5
8
9
10
9
ll
a
b
e
s
a
B
4
Softball
Italian Softball League
A cura di Matteo Desimoni
Per il Collecchio non c'è un domani...
La squadra di Longagnani si gioca la qualificazione ai play-off nelle sfide con Bussolengo e Forlì. le cifre ragguardevoli
nel box di battuta alla base dei successi del Labadini. La Taurus vuole tenere a distanza l'ultima della classe
N
foto Thomas Corradi
essun domani per la
squadra del Labadini.
Deve vincerne due contro
il forte Forlì per raggiungere i
play-off. Altrimenti, in caso di
pareggio, sarà costretta a sperare in una doppia sconfitta
delle romagnole nei recuperi.
Ma le ragazze di Longagnani
hanno ampiamente dimostrato di saper giocare alla pari
contro le più forti. Anche nelle
due partite di sabato contro
il Bussolengo. Nella prima si
sono portate in vantaggio al
primo inning, poi, dopo essere
state superate, hanno reagito
e trovato il pareggio. In svantaggio per 6-3 solo un grande
slam ha decretato la fine anticipata del match per manifesta
inferiorità. E in gara-2 è andata in scena una delle epiche
sfide di lanciatrici, con Holub
a rivaleggiare in bravura con
la straniera del Bussolengo,
Bruins. E' finita 1-0, a causa di
5^ GIORNATA RITORNO 7 giugno 2014
GIRone A
Sabato ore 18,00 e 20,30
Rhibo
LA LOGGIA
Stars
STARANZANO
Bsc ASD
LEGNANO
Banco di Sardegna
NUORO
Rheavendors
CARONNO
Sanotint
BOLLATE
GIRone B
Sabato ore 18,00 e 20,30
Melissa Roth e Federica Bianchi(Foto CB/Cantini-Oldman)
un solo-homer. Ma Collecchio
è rimasto in partita fino in
fondo . E tutto questo lascia
ben sperare in vista di queste
due partite determinanti per
la stagione. Lo hanno detto all'inizio del campionato i
dirigenti del Collecchio che
avrebbero puntato ai play-off.
E la squadra ha rispettato le
attese. Se la sta giocando al limite delle proprie possibilità.
Ma comunque andrà, anche in
caso di mancata qualificazione, dopo un attimo di delusione, le collecchiesi dovrannno
rialzare subito la testa e andare orgogliose del loro campio-
Bsc
BUSSOLENGO
Labadini
COLLECCHIO
Fiorini
FORLI
Dino Bigioni
UNIONE FERMANA
Taurus
OLD PARMA
Bas Soft Academy
CASERTA
nato. Il Taurus ercherà invece
di difendere il penultimo posto nelle quattro sfide (due
di recupero) contro il Caserta.
Partite al cui risultato è interessato anche il Collecchio...
CLASSIFICA - ISL GIRONE A
Squadra
PG PV PP
LA LOGGIA
BOLLATE
STARANZANO
CARONNO
LEGNANO
NUORO
18
18
18
18
17
17
13
11
10
8
7
4
5
7
8
10
10
13
CLASSIFICA - ISL GIRONE B
Squadra
PG PV PP
BUSSOLENGO
FORLI
CASERTA
COLLECCHIO
OLD PARMA
U. FERMANA
16 16 0
16 11 5
14 9 5
18 11 7
16 1 15
16 0 16
Serie A Federale
Il Ciemme Maller la squadra del momento
Per il Ciemme rendimento stratosferico nei derby. E domenica sfida un Sala Baganza con il problema degli infortuni.
Soffre anche la Farma, in netto calo. attesa dal Senago. Il Collecchio ritrovato affronta il Novara ammazza-grandi.
V
ola. Il Ciemme Maller è in
netta ripresa. E che ripresa! Con la doppietta ottenuta lo scorso week-end contro
la Farma Crocetta la squadra di
Negrini si è confermata ancora
una volta squadra da derby: Ne
ha vinto uno all'andata con Sala
e Farma. Ne ha vinti due con il
Collecchio all'ultima giornata,
poi si è ripetuta alla seconda
di ritorno in via Parigi, superando due volte la Crocetta.
Miglioramenti in tutti i settori:
battuta, difesa e monte di lancio. Con tanti saluti a chi dava
i gialloblù già spacciati all'inizio. La classifica è molto corta,
guai ad esaltarsi, ma i risultati
sono sotto gli occhi di tutti. E
domenica c'è un altro derby: se
l'appetito vien mangiando...!!
Di certo però i loro avversari, i
gialloblù del Sala, non reteranno a guardare. Vogliono vendicare la sconfitta dell'andata e
cancellare quel poco edificante
15-0 subito domenica scorsa
dal Piacenza. Punteggio che ha
ni. Nota positiva il primo fuoricampo in serie A per il giovane
Alberto Fossa. Chi sta bene è
il Collecchio, protagonista di
una doppia sfida entusiasmante a Senago, contro una diretta rivale per i play-off. Vinta
gara-1, nel secondo incontro,
solo un K subito all'ultimo inning ha negato al magico trio
di lanciatori italiani (GuardaSpada-Dallaturca) la gioia della
vittoria contro uno stratosferico Bencomo. Adesso la sfida
con un Novara presa, che ha
fermato la capolista Bollate.
Per Alberto Fossa il primo fuoricampo in serie A contro il Ciemme
comunque tutte le attenuanti.
I salesi di Finetti infatti continuano a d essere condizionati
da problemi del monte di lancio. Il nuovo infortunio a Corsi
ha costretto il manager a schierare come rilievo Bulgarelli,
che certo un pitcher non è, anche se, tutto sommato fa il suo,
come meglio riesce. Chiaro che
per puntare ad obiettivi importanti serve anche un po' di fortuna dal punto di vista fisico.
Problemi grossi, a livello numerico, li ha in questo momento
anche la Farma. Tagliato il suo
lanciatore straniero, è stata
condizionata anche da infortu-
3^ RITORNO 14/15 giugno 2014
GIRONE A
SABATO ORE 15,30 E 20,30
Rebecchi
PIACENZA
A.S.D. 1959
BOLLATE
A.S.D.
NOVARA
Lanfranchi
COLLECCHIO
DOMENICA 10,30 E 15,30
E-Tecno1/Fontana
SALA BAGANZA
Ciemme Maller
OLTRETORRENTE
A.S.D. United
SENAGO
Farma
CROCETTA
CLASSIFICA - Serie A Federale Girone A
Squadra
PG
PV
PP
A.S.D. Bollate 1959
E-Tecno1/Fontana Sala Baganza
Lanfranchi Collecchio
A.S.D. Senago United
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza
18
18
18
18
18
12
11
10
9
9
6
7
8
9
9
Ciemme Maller Oltretorrente
18
8
10
Farma Crocetta
18
7
11
A.S.D. Novara
18
6
12
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
3 817 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content