close

Enter

Log in using OpenID

DE ZAN_ Aspetti legali PPP - Profili ITA-SLO

embedDownload
Convegno PROFILI:
Buone Pratiche PPP in Veneto
Aspetti giuridici del
Partenariato Pubblico Privato
Progetto PROFILI – Creazione di una piattaforma transfrontaliera di servizi per il
miglioramento dei processi della filiera allargata delle costruzioni
costruzioni edili
Avv. Nicola de Zan
Venezia, 4 aprile 2014
Partenariato Pubblico Privato
Definizione del Codice Contratti Pubblici
ART. 3, comma 15-ter DLGS 163/2006
-In Italia non individua un istituto a sè
-Anche in UE si identifica il contenuto, ma non è
istituto a sé (Libro Verde 2004 Commissione)
-Ad es. Francia e Spagna hanno apposita
regolazione
- Il PPP è una pratica, un insieme di operazioni
Istituti del PPP
•
•
•
•
•
•
•
CONCESSIONE (LAVORI, SERVIZI)
LOCAZIONE FINANZIARIA
CONTRATTO DI DISPONIBILITA’
PROJECT FINANCING
SOCIETA’ MISTE
S.T.U.
ALTRE FORME DI COOPERAZIONE aventi le
caratteristiche di cui all’art. 3, comma 15-ter
D.Lgs. N. 163/2006
Caratteristiche
•
•
•
•
•
Complessità
Finanziarietà
Organizzazione imprenditoriale
Durata
Piano economico finanziario
LE CONCESSIONI
LAVORI
Caratteristiche: costruzione e gestione di opera
pubblica, lunga durata, canone concessorio,
riscossione utilità da parte del privato, non
prevede una collaborazione di particolare
intensità. Es. costruzione e gestione autostrade
SERVIZI
Es. gestione cimiteriale, asili, impianti
polisportivi
PROJECT FINANCING
-
Istituto strutturato e regolazione completa
Iniziativa pubblica o privata
Prelazione del proponente
Diffusa, rivolta a opere pubbliche
Gestione mediante contratto o società ad hoc
Comporta più intensa collaborazione pubblicoprivato, in particolare nella gestione mediante
società ad hoc
- Es. casa di riposo, residenze assistite, ospedali
LOCAZIONE FINANZIARIA
- Intervento degli Istituti di credito
- Costruzione di opere pubbliche
- Poco diffusa ma potenzialmente efficace
per la garanzia del credito
- Es. ospedale
FORME DEL PPP
PPP CONTRATTUALE
PPP ISTITUZIONALIZZATO
PPP per l’innovazione
(nelle ultime direttive UE)
La scelta del PPP
- PA: meglio chiarire fin dall’inizio
l’istituto di PPP
- Ogni Istituto ha regole diverse più o meno
desiderabili in concreto
Anche i PPP comportano
l’obbligo di una selezione pubblica
Ai PPP si applicano le decisioni Eurostat
Aspetti giuridici PPP
Venezia, 4 aprile 2014
Grazie per l’attenzione!
Avv. Nicola de Zan
Studio Calegari Creuso Lago
Via San Marco, 11/C 35129 Padova
Email: [email protected]
Progetto finanziato nell'ambito del Programma per la Cooperazione Transfrontaliera
Italia-Slovenia 2007-2013, dal Fondo europeo di sviluppo regionale e dai fondi nazionali
Ministero dell'Economia
e delle Finanze
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
710 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content