close

Enter

Log in using OpenID

01-avviso preinformazione-miglioramento-ill

embedDownload
COMUNE DI RAVEO
Provincia di Udine
www.comune.raveo.ud.it
ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DEL PARCO INTERCOMUNALE DELLE COLLINE CARNICHE
Villa Santina, Enemonzo, Lauco e Raveo
UFFICIO COMUNE LAVORI PUBBLICI
Prot. n. 14387
Raveo, lì 02.09.2014
POR FESR 2007-2013 Obiettivo Competitività e occupazione Attività 5.1.a “sostenibilità energetica –
Promozione dell’efficienza energetica nella pubblica illuminazione”. – LAVORI DI MIGLIORAMENTO
DELL’EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI IMPIANTI DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA DEL CAPOLUOGO E DELLA
FRAZIONE DI ESEMON DI SOPRA.
AVVISO PUBBLICO
ESPLORATIVO PER LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL’AFFIDAMENTO DI LAVORI PUBBLICI
TRAMITE PROCEDURE NEGOZIATA ART. 122, COMMA 7, E ART. 5, COMMA 6 del D. LGS. N.
163/2006 E S.M.I.
IL RESPONSABILE UNICO DEL PROCEDIMENTO
per il rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento e trasparenza e al fine di
individuare gli operatori economici da invitare alla procedura negoziata per l’affidamento ai sensi degli
artt. 122 co. 7 e 57, co. 6, del D.Lgs n. 163/06 e s.m.i. dei lavori di miglioramento dell’efficienza energetica
degli impianti di illuminazione pubblica del capoluogo e della frazione di Esemon di Sopra;
RENDE NOTO
1. Stazione appaltante:
• Denominazione: Comune di Raveo;
• Indirizzo: Via Norsinia, 16;
• Numero telefonico: 0433/746305;
• Telefax: 0433/746204;
• Indirizzo di posta elettronica: [email protected]
• Sito Internet: www.comune.raveo.ud.it;
• Pec: [email protected]
• C.U.P.: I78J14000060001
2.
LUOGO, OGGETTO, CATEGORIA PREVALENTE, CATEGORIE SUBAPPALTABILI, CATEGORIE
SCORPORABILI, IMPORTO COMPLESSIVO, IMPORTO MANODOPERA, ONERI PER LA SICUREZZA,:
2.1 luogo di esecuzione: Comune di Raveo capoluogo e frazione di Esemon di Sopra.
2.2 oggetto del lavoro: miglioramento dell’efficienza energetica degli impianti di illuminazione
pubblica sulla base del progetto redatto in data 28.01.2014 dall’ing. Piergiorgio BONANNI ed
approvato con deliberazione della Giunta comunale n. 18 del 24.03.2014;
2.3 categoria prevalente: categoria OG10 “Impianti di illuminazione pubblica”: classifica I^ o sup.;
2.4 categorie scorporabili: - non previste;
2.5 categorie subappaltabili od affidabili in cottimo: quota massima subappaltabile 20% dell’importo
di contratto;
Via Norsinia, 16 33029 RAVEO (UD) Tel. 0433 – 746305 Fax 0433 – 746204
C.F. 84003030305 P.IVA 00548120302
pec: [email protected]
2.6 modalità di determinazione del corrispettivo: a corpo ai sensi dell’art. 53 co. 4 del D.lgs. 163/06
s.m.i.;
2.7 importo complessivo del lavoro ad appalto: € 82.830,00= (ottantaduemilaottocentotrenta/00) di
cui:
Importo €uro
Importo €uro(lettere)
(cifre)
importi soggetti a ribasso
a) per lavori
55.261,36 cinquantacinquemiladuecentosessantuno/36
importi non soggetti a ribasso
b) per manodopera
27.068,64 ventisettemilasesantotto/64
c) per oneri per la sicurezza
500,00 cinquecento/00
Tornano
82.830,00 ottantaduemilaottocentotrenta/00
2.8 descrizione sommaria lavorazioni previste:
- sostituzione armature stradali esistenti con nuove a LED;
- demolizione di pali luce esistenti ed installazione di nuovi in ghisa di tipo “artistico”;
3.
TERMINE DI ESECUZIONE
Il termine per dare ultimati i lavori è fissato dall’art. 13 del Capitolato Speciale d’Appalto in giorni 60
(sessanta). Il calcolo deve intendersi per giorni naturali e consecutivi decorrenti dalla data di
consegna dei lavori.
Stante l'inderogabile urgenza di eseguire i lavori dovuta a motivi di rendicontazione contributiva
dell'opera, la stazione appaltante si riserva la facoltà si effettuare la consegna dei medesimi in via
d'urgenza nel rispetto di quanto disposto dall'art. 11 comma 9 del D. Lgs. 163/2006 e nei modi
previsti dal 1° co. dell’art. 153 del Regolamento di attuazione approvato con D.P.R. n. 207/2010.
4.
FINANZIAMENTO
L’intervento è finanziato in parte con fondi propri e in parte con le provvidenze messe a disposizione
dalla regione tramite il POR FESR 2007-2013 Obiettivo Competitività e occupazione Attività 5.1.a
“sostenibilità energetica – Promozione dell’efficienza energetica nella pubblica illuminazione”.
5.
PROCEDURA DI GARA - CRITERI DI AGGIUDICAZIONE
Procedura negoziata ai sensi dell’art. 122, co. 7 del Decreto Legislativo 12.04.2006 n. 163.
L'aggiudicazione dell'appalto è effettuata con il criterio del prezzo più basso, inferiore a quello posto
a base di gara, ai sensi dell’art. 82 del D.Lgs. 163/2006 con l’esclusione automatica dalla gara delle
offerte che presentano una percentuale di ribasso pari o superiore alla soglia di anomalia individuata
ai sensi dell’art. 86 del D.Lgs. 163/2006, come previsto dall’art. 122, co. 9, del medesimo D.Lgs.
6.
SOGGETTI AMMESSI ALLA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE
Sono ammessi a partecipare alla gara i soggetti elencati all’art. 34 del D. Lgs. 163/2006. E’ fatto
divieto, a pena di esclusione, agli operatori economici di presentare manifestazione di interesse in
più di una associazione temporanea o consorzio ed in forma individuale qualora partecipino ad una
associazione temporanea di imprese o consorzio che presenta istanza.
7.
REQUISITI DI PARTECIPAZIONE
A pena di esclusione i soggetti interessati dovranno possedere i seguenti requisiti (dimostrabili
mediante autocertificazione ai sensi del D.P.R. 445/2000):
7.1- requisiti di ordine generale di cui all’art. 38 del D. Lgs. 163/2006 e s.m.i. da autocertificarsi come
previsto dal modello A)- istanza e autocertificazione;
7.2- requisiti di idoneità professionale di cui all’art. 39 D. Lgs 163/2006 e s.m.i , mediante iscrizione
alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura ed in possesso del certificato di
riconoscimento dei requisiti tecnico-professionali per la realizzazione di lavori similari;
7.3- requisiti di ordine tecnico-organizzativo ed economico per la qualificazione di cui all’art. 40 del D.
Lgs 163/06 mediante il possesso dei requisiti di cui all’art. 90 del D.P.R. 05.10.2010 n. 207 (ex art.
28 del D.P.R. 34/2000) o il possesso dell’attestazione rilasciata da Società di attestazione (SOA) in
corso di validità per la categoria OG10 “Impianti di illuminazione pubblica” specificata classifica I^
di cui all’art. 61 del D. Lgs 163/2006 e relativo allegato “ A – categorie di opere generali e
specializzate”, da autocertificarsi come previsto dal modello B) autocertificazione impresa;
Resta inteso che la partecipazione alla manifestazione di interesse non costituisce prova di possesso
dei requisiti generali e speciali richiesti anche per la fase successiva dell’affidamento dei lavori che
invece dovrà essere dichiarato dall’interessato ed accertato dal Comune di Raveo in occasione della
procedura negoziata;
8. SELEZIONE DEGLI OPERATORI ECONOMICI DA INVITARE
La stazione appaltante provvederà alla selezione degli operatori economici da invitare a presentare
offerta alla procedura negoziata previa constatazione, sulla base delle autocertificazioni presentate,
del possesso dei requisiti per l’affidamento del contratto di esecuzione dei lavori di che trattasi.
Di detta verifica verrà redatto apposito verbale e data comunicazione agli interessati delle eventuali
cause di esclusione alla fase successiva.
La stazione appaltante provvederà a selezionare i 15 operatori economici da invitare a presentare
offerta secondo i criteri di seguito esposti:
a) manifestazioni di interesse in numero superiore a 15: si procederà, con sorteggio pubblico che è
fin d’ora fissato per le ore 9,00 del giorno 22 settembre 2014 presso la sede municipale sita in
via Norsinia, 16 Comune di Raveo per individuare i 15 operatori economici da invitare alla gara.
b) manifestazioni di interesse in numero inferiore a 15: si procederà ad invitare alla procedura
negoziata tutti gli operatori economici che hanno presentato istanza e che sono risultati idonei,
con riserva da parte della stazione appaltante di integrare l’elenco degli invitati, a cura del
R.U.P., fino al raggiungimento di un numero massimo di 15 invitati.
9.
MODALITA’ E TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE
Gli operatori economici che intendono partecipare alla gara, devono presentare la manifestazione di
interesse, compilata in lingua italiana, utilizzando esclusivamente l'allegato A) del presente avviso, su
carta resa legale (bollo €. 16,00) e allegando la dichiarazione dell’allegato B) e all’occorrenza le
dichiarazioni di cui agli allegato C).
La manifestazione di interesse , dovrà essere sottoscritta dal titolare o dal legale rappresentante del
soggetto richiedente;
La manifestazione di interesse dovrà pervenire entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 19
SETTEMBRE 2014.
Ai fini della verifica del rispetto del suddetto termine si specifica che farà fede solo ed esclusivamente
la data e l'ora di ricezione della richiesta all'ufficio di protocollo della Stazione Appaltante.
La richiesta corredata della relativa documentazione dovrà essere presentata esclusivamente
attraverso la seguente P.E.C.: [email protected]
L'Amministrazione declina ogni responsabilità per eventuali ritardi o errori nel recapito.
Una volta selezionati gli operatori economici da invitare si procederà già in questa sede al sorteggio
di quelli che dovranno comprovare i requisiti tecnico organizzativi previsti dall’art. 90 del DPR
207/2010 nella fase di presentazione dell’offerta, se sprovvisti della certificazione SOA.
La richiesta di comprovare con documentazione quanto autocertificato in sede di manifestazione di
interesse sarà fatta con nota a parte e dovrà essere presentata entro il termine di presentazione
dell’offerta stessa.
Nell’eventualità che in sede di apertura delle offerte non venga rispettata la percentuale indicata al
1° co. dell’art. 48 del D. lgs 163/2006 si procederà ad un ulteriore sorteggio.
10. TERMINE, INDIRIZZO DI RICEZIONE, MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE ALLA
PROCEDURA NEGOZIATA:
Stante la necessità di dar corso urgente all’intervento si anticipa già da ora che i soggetti invitati
dovranno far pervenire la loro offerta, corredata della relativa documentazione, presumibilmente
entro le ore 12,00 del giorno 10 ottobre 2014 presso la sede municipale del Comune di Raveo Ufficio Protocollo – via Norsinia, 16 - 33029 Raveo (UD).
L’apertura dei plichi contenenti la documentazione e l’offerta verrà in seduta pubblica
presumibilmente alle ore 9,00 del giorno 13 ottobre 2014 sempre presso la sede municipale del
Comune di Raveo come sopra identificata.
Per quanto prima indicato l’impresa, se lo riterrà opportuno, potrà prendere visione o chiedere copia
su supporto informatico degli elaborati progettuali già in sede di richiesta di manifestazione di
interesse;
Per le verifiche di quanto dichiarato in sede di autocertificazione dei requisiti tecnico-organizzativi di
cui all’art. 90 del D.P.R. 207/2010 vale quanto detto al punto che precede.
11. ALTRE INFORMAZIONI
a) La Stazione Appaltante procederà d'ufficio alla verifica dei requisiti di ordine generale di cui all'art.
38 del D.Lgs. 163/2006 per i soggetti richiedenti.
b) Per quanto non espressamente indicato nel presente avviso, si fa riferimento al D.Lgs. 12.04.2006
n. 163 –“Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in attuazione delle
direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE e succ. mod. ed int. e relativo Regolamento di esecuzione e
attuazione approvato con D.P.R. 05.10.2010 n. 207;
c) Ai sensi del Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto Legislativo 30 giugno
2003, n. 196 e successive modifiche ed integrazioni, si informa che i dati forniti saranno trattati
per le finalità unicamente connesse alla formazione dell'elenco e per l'eventuale successiva gara,
stipula e gestione del contratto.
d) Il presente avviso è finalizzato ad una indagine di mercato, non costituisce proposta contrattuale e
non vincola in alcun modo l’Amministrazione che sarà libera di seguire anche altre procedure.
L’Amministrazione si riserva di interrompere in qualsiasi momento, per ragioni di sua esclusiva
competenza, il procedimento avviato, senza che i soggetti richiedenti possano vantare alcuna
pretesa. Resta inteso che la suddetta partecipazione non costituisce prova di possesso dei
requisiti generali e speciali richiesti per l’affidamento dei lavori che invece dovrà essere dichiarato
dall’interessato ed accertato dal Comune di Raveo in occasione della procedura negoziata di
affidamento.
12. PUBBLICAZIONE AVVISO
Il presente avviso, è pubblicato:
- all’Albo Pretorio e sul profilo NEWS del sito Comune di Raveo www.comune.raveo.ud.it e nella
sezione appalti del sito della Regione FVG: http://appalti.regione.fvg.it/appalti/
- gli interessati potranno richiedere informazioni, notizie e chiarimenti utili, contattando il
Responsabile Unico del Procedimento: p.i.ed. Andrea Paschini, cell. 320.7981994 e-mail:
[email protected] presso l’ufficio comune lavori pubblici;
IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
per. ind. edile Andrea PASCHINI
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
134 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content