close

Enter

Log in using OpenID

#oncspring

embedDownload
Evento Spring ONC
#oncspring
21 maggio 2014
Relatori:
Simona Cattoni
Paolo Pesarin
Mauro Pica
#oncspring
Web 3.0 e internet degli oggetti
#oncspring
Verso il web 3.0
Ci siamo appena abituati al Web 2.0 e già ci stiamo muovendo verso la nuova pagina di Internet: il 3.0. Oggi come
oggi si tratta soprattutto di un’espressione ma, considerando la velocità di evoluzione della rete, dobbiamo
aspettarci che l’idea si concretizzerà molto velocemente
Caratteristiche del web 3.0:
•
piena realizzazione del web semantico
•
la connettività in mobilità diffusa
•
diffusione del social networking
•
spostamento del baricentro delle attività business sempre più online
#oncspring
Internet of things
Il web semantico tende ad evolversi parallelamente all’internet delle cose.
Alla base dell’internet of things ci sono gli oggetti intelligenti (smart object) contraddistinti dal possedere una o più delle seguenti
funzionalità:
Identificativo digitale univoco
Interazione con l’ambiente
Acquisizione di dati
Elaborazione dati
Connessione wireless
Statistiche
In poche parole l’internet delle cose è vista come una evoluzione dell’uso della Rete. Gli oggetti si rendono riconoscibili e
acquisiscono intelligenza grazia al fatto di poter comunicare dati su se stessi e accedere a informazioni
#oncspring
Tecnologie abilitanti
BIG INTERNET
Reti geografiche
Big internet, IPv4, IPv6
Reti di area locale
Smartphone, WiFI, LAN
Reti di area personale
ZigBee, BT, BT Low Energy, RF ID
#oncspring
Gli ambiti applicativi dell’IoT
Smart Metering
Smart Home &
Buildings
Smart Car
Smart Grid
Smart
Health
#oncspring
Un po’ di numeri
Chi segue le evoluzioni nel campo dell’information technology saprà che Gartner ha inserito IoT tra le Top Ten Strategic
Technologies trend 2014. Si stima che gli oggetti connessi nel mondo saranno 26 miliardi nel 2020.
In Italia nel 2013 c’erano 6 milioni di oggetti connessi tramite rete cellulare in aumento del 20% rispetto al 2012. Oggi circa l’1% delle
abitazioni è dotato di domotica, si stima che nel 2016 saranno 3 milioni
#oncspring
Il contesto sociale
Ipotizzando una «internet del futuro» la realizzazione
dell’internet degli oggetti dovrebbe contribuire a rispondere
alle numerose sfide della società moderna come
l’invecchiamento della popolazione, la deforestazione,
l’emissione di carbonio grazie ai sistemi di monitoraggio della
salute, delle auto delle foreste.
Un progresso che porterà ad applicazioni
rivoluzionarie potenzialmente in grado di
migliorare il modo di vivere, di lavorare delle
persone.
Man mano che la popolazione cresce, diventa più
importante proteggere la terra e le sue risorse.
L’interconnessione degli oggetti fisici dovrebbe determinare
un reale cambiamento della società
IoT rappresenta la prossima evoluzione di internet con un
notevole miglioramento della capacità di analizzare,
raccogliere e distribuire dati convertibili in informazioni
Coniugando la capacità delI’ IoT di rilevare,
acquisire, trasmettere, analizzare dati su vasta
scala l’umanità disporrà delle conoscenze e della
saggezza di cui ha bisogno non solo per
sopravvivere, ma per prosperare …
#oncspring
Sono già in fase di realizzazione progetti di IoT volti a colmare il divario tra
ricchi e poveri, migliorare la distribuzione mondiale a chi ne ha bisogno e
aiutarci a capire il nostro pianeta in modo da adottare un approccio
maggiormente proattivo e meno reattivo
Comunicare?
#oncspring
Chi e con che cosa?
DB
Richieste strutturate
Knowledge base
Web Semantico
Richieste complesse
#oncspring
Analisi semantica
La nostra piattaforma
Telefono
Video su web
Video su UMTS
Chat da sito web
Chat da facebook
Chat da skype
Web
semantico
DB
Analisi
semantica
#oncspring
Advanced CTI
CRM
ONC
PLATFORM
Form su sito
Trouble ticketing
Email
SMS
INTERNET OF
THINGS
Facebook
Linkedin
Twitter
I nostri servizi
Smart Services
Social CRM
Contact center
multicanale
Analisi
semantica
Web
Semantico
Facebook
Twitter
LikedIn
YouTube
Chat Mail
Call Me
Web
Servizi tradizionali
di call center
Telefono
Fax
#oncspring
Il social customer service
la nostra piattaforma
• aggiornamento continuo alle nuove
tecnologie di comunicazione
• adeguamento a tutti i canali di
contatto dai classici a quelli social
• monitoring e reportistica avanzati
• Controllo e flessibilità
operatori social call center
• formazione specifica all’utilizzo dei
nuovi canali di contatto (es: social)
• servizi customer service H 24
• multi lingua
• aggiornamento continuo
• flessibilità
EFFICIENZA DEL SERVIZIO
VALORE AGGIUNTO PER IL CLIENTE
#oncspring
In questo contesto ONC si pone come unico interlocutore per le aziende che intendono approcciare al mercato in
modo innovativo, utilizzando diversi strumenti di comunicazione e di infrastruttura tecnologicamente all’avanguardia
#oncspring
Logistica
Amministrazione
Vendita
Marketing
VENDERE
COMUNICARE
Produzione
Customer
Service
mondo fisico
mondo virtuale
Grazie a tutti voi!
#oncspring
Attori ed interpreti
Simona Cattoni: Responsabile Marketing [email protected]
Paolo Pesarin: Direzione strategica & commerciale [email protected]
Mauro Pica: Direzione operation [email protected]
Riferimenti commerciali:
Elena Ambrosio [email protected]
Massimo Di Nardo [email protected]
Marco Bertoneri [email protected]
Beppe Torrielli [email protected]
#oncspring
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
1 963 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content