close

Enter

Log in using OpenID

Bando ricercatore JUS/02 - Università Telematica Unitelma Sapienza

embedDownload
Decreto rettorale n. 7 del 24 febbraio 2014
PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA, PER TITOLI, PER IL RECLUTAMENTO
DI UN RICERCATORE UNIVERSITARIO A TEMPO INDETERMINATO, MEDIANTE
TRASFERIMENTO.
IL RETTORE
Vista la delibera del Consiglio di Amministrazione di “Unitelma Sapienza” del 10 febbraio 2014;
Vista la delibera del Senato Accademico di “Unitelma Sapienza” in data 11 febbraio 2014;
Visto lo Statuto dell' Università “Unitelma Sapienza”.
DECRETA
Art. 1
Indizione
È indetta la procedura di valutazione comparativa, mediante trasferimento, per il reclutamento di un
ricercatore universitario a tempo indeterminato per il seguente settore scientifico disciplinare: IUS/02.
Art.2
Requisiti di ammissione
Alla selezione possono partecipare i ricercatori di ruolo confermati presso le altre università italiane alla
data di emanazione del presente bando nella fascia corrispondente a quella per la quale viene bandita
la procedura di valutazione comparativa.
Non possono partecipare alla procedura coloro che, alla data di scadenza del termine per la
presentazione della domanda, abbiano un grado di parentela o affinità entro il quarto grado compreso
con un professore appartenente al Senato Accademico che ha richiesto l'attivazione della procedura
selettiva ovvero con il Rettore, o con un componente del Consiglio di amministrazione dell'Ateneo.
I requisiti per ottenere l’ammissione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile
per la presentazione delle domande.
Art.3
Presentazione della domanda
Atteso il carattere di urgenza connesso alle scadenze previste dal sistema AVA (Autovalutazione,
Valutazione periodica, Accreditamento) per la copertura degli insegnamenti dell’a.a. 2014/2015, coloro
che intendono partecipare alla procedura di valutazione di cui al precedente art. 1 devono presentare o
far pervenire, la domanda in carta libera, corredata dai titoli e dalle pubblicazioni, indirizzata al Rettore
dell’Università “Unitelma Sapienza”, V.le Regina Elena 295, 00161, Roma, entro il termine perentorio di
venti giorni decorrenti dal giorno successivo alla pubblicazione del bando sul sito web dell’Ateneo.
Saranno, pertanto, prese in considerazione le sole domande presentate o pervenute entro il suddetto
termine.
In caso di scadenza del termine di presentazione delle domande in giorno festivo, lo stesso scadrà il
giorno successivo.
Art. 4
Contenuto della domanda
Il candidato dovrà dichiarare sotto la propria responsabilità, in base allo schema allegato:
1) cognome e nome;
2) luogo e data di nascita;
3) luogo di residenza;
4) codice fiscale;
5) cittadinanza;
6) se cittadino italiano, I'iscrizione nelle liste elettorali con I'indicazione del comune ovvero i motivi della
eventuale non iscrizione o cancellazione delle stesse; ovvero se cittadino nonitaliano, dichiarazione di
godimento dei diritti civili e politici nello Stato di appartenenza o di provenienza;
7) eventuali condanne penali riportate;
8) posizione nei confronti del servizio militare o civile, qualora dovuto;
9) di non essere stato destituito o dispensato, né di essere stato dichiarato decaduto da un impiego
presso una pubblica amministrazione;
10) di rivestire la qualifica di ricercatore confermato nel settore scientifico disciplinare previsto dal
bando e l’università presso la quale è inquadrato;
11) recapito di posta elettronica dove ricevere le comunicazioni relative alla procedura di valutazione
comparativa dichiarando di accettare pienamente detta modalità di comunicazione.
12) di non avere un grado di parentela o affinità entro il quarto grado compreso con un professore
appartenente al Senato Accademico che ha richiesto l'attivazione della procedura selettiva ovvero con il
Rettore, o con un componente del Consiglio di amministrazione dell'Ateneo.
Art. 5
Allegati alla domanda
La domanda deve essere corredata da:
• fotocopia di un documento di riconoscimento valido;
• curriculum che includa:
a) elenco dei titoli che il candidato intende sottoporre alla valutazione, dei quali deve essere dichiarato
il possesso ai sensi dell'art.46 del D.P.R. 445/2000;
b) elenco generale dei lavori scientifici che il candidato ritiene utili ai fini della valutazione. Tali lavori
possono essere prodotti in originale ovvero in copia dichiarata conforme all'originale ai sensi dell'art.47
del D.P.R.445/2000.
Art. 6
Esclusione dei candidati
L’ incompleta compilazione della domanda o l’invio della medesima oltre il termine perentorio previsto,
determina l’esclusione ipso iure del candidato dalla procedura di valutazione comparativa.
Art. 7
Modalità di svolgimento delle procedure e criteri di valutazione
La valutazione è effettuata dal Senato Accademico dell’Università ”Unitelma Sapienza”.
Per valutare il curriculum del candidato e le pubblicazioni scientifiche, il Senato Accademico adotterà i
seguenti criteri:
a) rilevanza scientifica delle pubblicazioni;
b) continuità temporale della produzione scientifica;
c) attività didattica svolta;
d) congruenza dell'attività scientifica e didattica del candidato con il settore scientifico disciplinare di
cui al D.M. del 410/2000, nonché con le esigenze dell’Università telematica “Unitelma Sapienza”.
Costituiscono, in ogni caso, titoli da valutare specificamente:
a) I'attività didattica svolta;
b) i servizi prestati negli atenei e negli enti di ricerca, italiani e stranieri;
c) I'attività di ricerca, comunque svolta, presso soggetti pubblici e privati, italiani e stranieri;
d) i titoli di dottore di ricerca e la fruizione di borse di studio finalizzate all'attività di ricerca, la fruizione
di assegni o contratti di ricerca, il conseguimento dei titoli relativi alla partecipazione a Scuole di
specializzazione;
f) I'organizzazione, direzione e coordinamento di gruppi di ricerca;
g) il coordinamento di iniziative in campo didattico e scientifico svolte in ambito nazionale ed
internazionale;
h) l’ eventuale esperienza didattica in via telematica.
Art. 8
Termini del procedimento
Al termine della valutazione, il Senato Accademico indica, a maggioranza dei propri componenti, il
candidato idoneo a svolgere le funzioni didattico – scientifiche richieste. Gli atti della valutazione sono
approvati con decreto rettorale con il quale viene anche disposta la chiamata del candidato idoneo che
prenderà servizio a decorrere dal 1° Novembre 2014.
Il decreto è pubblicato sul sito dell’Ateneo.
Art. 9
Trattamento dei dati personali
Ai sensi dell’Art. 13 del D.lgs. 196/2003 i dati personali forniti dai candidati saranno raccolti presso
l’università “Unitelma Sapienza” e trattati per le finalità di gestione della procedura di selezione.
Art. 10
Responsabile del procedimento
Responsabile del procedimento oggetto del bando è il Dott. Davide Bartoli – Area progettazione e
gestione delle attività formative – Via Regina Elena 295, Roma – tel. 0669924142 (int.3);
[email protected] .
Roma, 24 Febbraio 2014
F.to
Il Rettore
Prof. Francesco Avallone
ALLEGATO
Si prega di scrivere in stampatello
DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA
INDETTA CON IL DECRETO RETTORALE N. 07 del 24 FEBBRAIO 2014
Al M agnifico Rettore
Università “Unitelm a Sapienza”
V.le Regina Elena 295
00161 Rom a
Il/la sottoscritto/a____________________________________________________________
(cognome e nome)
nat__a__________________________________________ Prov.______ il_______________
Cod. fiscale_____________________________________________
residente in_____________________________________________
Via ___________________________________________ n. ______ c.a.p._______________
chiede di partecipare alla procedura di valutazione compartiva indetta con decreto rettorale
n. 07 del 24 febbraio 2014
A tal fine dichiara:
□ di essere cittadino italiano;
□ (per i cittadini stranieri) di godere dei diritti civili e politici nello Stato di appartenenza (o di
provenienza) ovvero i motivi del mancato godimento:
___________________________________________________________________________
□ (per i cittadini italiani) di essere iscritto nelle liste elettorali del comune di
........................................................... ovvero i motivi della eventuale non iscrizione o cancellazione dalle
stesse:
_______________________________________________________________________________________
□ di non aver riportato condanne penali;
□ di non essere stato destituito o dispensato, né di essere stato dichiarato decaduto da un impiego
presso una Pubblica Amministrazione;
□ di aver la seguente posizione nei confronti del servizio militare o civile (ove dovuto):
__________________________________________________________________________
□ di fornire, agli effetti della presente domanda, i seguenti recapiti:
mail_______________________________________________________________________
(ripetere indirizzo mail in stampatello)
________________________________________________________
telefono fisso ________________________ telefono cellulare ________________________
□ di non avere un grado di parentela o affinità entro il quarto grado compreso con un professore
appartenente al Senato Accademico che ha richiesto l'attivazione della procedura selettiva ovvero con il
Rettore, o con un componente del Consiglio di Amministrazione dell'Ateneo;
□ di possedere i seguenti requisiti richiesti dall’art. 2 del Bando:
_______________________________________________________________________________________
_______________________________________________________________________________________
Il sottoscritto allega alla presente domanda:
1) fotocopia di un documento d’identità in corso di validità;
2) curriculum che include:
a) elenco dei titoli che il/la candidato/a intende sottoporre alla valutazione, dei quali deve essere
dichiarato il possesso ai sensi dell'art. 46 del D.P.R. 445/2000;
b) elenco generale dei lavori scientifici che il/la candidato/a ritiene utili ai fini della valutazione. Tali
lavori possono essere prodotti in originale ovvero in copia dichiarata conforme all'originale ai sensi
dell'art.47 del D.P.R.445/2000.
Il/la sottoscritto/a esprime il proprio consenso affinché i dati personali forniti possano essere trattati
nel rispetto del D. legislativo 30.6.2003, n. 196, per gli adempimenti connessi alla presente procedura.
Il/la sottoscritto/a dichiara espressamente di accettare che ogni comunicazione relativa alla presente
procedura sia effettuata attraverso l’indirizzo di posta elettronica indicato.
LUOGO E DATA: _____________________________________________
Il/la dichiarante
_________________________________________
(firma per esteso)
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
155 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content