close

Enter

Log in using OpenID

Condizioni Generali di Contratto

embedDownload
CLIENTE PRIVATO - OFFERTA IN ABBONAMENTO
VERSIONE 0.2_12_2014
DA RETE FISSA
DAI CELLULARI
06 94 444
GRATIS
CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO
Art. 1 - Definizioni
Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Contratto si intende per:
“Captive Portal di Linkem”: pagina web di Linkem a cui il Cliente accede per autenticarsi e
per procedere all’attivazione del Servizio;
“Carta dei Servizi”: il documento che disciplina la qualità del Servizio e i principi che regolano il rapporto tra il Cliente e Linkem, reperibile all’indirizzo www.linkem.com;
“Carta SIM” o “SIM”: carta necessaria per la fruizione del servizio di accesso alla rete Internet con tecnologia LTE;
“Cliente”: il soggetto, persona fisica o giuridica, che sottoscrive una Proposta di Abbonamento per una specifica Offerta Commerciale, richiedendo l’erogazione del relativo Servizio;
“Codice di Attivazione”: password ricevuta dal Cliente tramite SMS che il Cliente medesimo
dovrà utilizzare unitamente al Codice Fiscale per autenticarsi presso i sistemi di Linkem;
“Condizioni Generali”: le presenti condizioni contrattuali;
“Contratto”: l’insieme delle previsioni contenute nella Proposta di Abbonamento, nella specifica Offerta
Commerciale con questo sottoscritta, nelle presenti Condizioni Generali e nella Carta dei
Servizi;
“Linkem”: Linkem S.p.A., società con sede legale ed operativa in Viale Città d’Europa 681,
00144 Roma;
“Modem radio”: il dispositivo, descritto nell’Offerta Commerciale, necessario per l’accesso
alla Rete Wireless e la fruizione del Servizio, fornito da Linkem al Cliente alle condizioni previste nella suddetta offerta;
“Offerta Commerciale”: il documento predisposto da Linkem contenente le diverse combinazioni del Servizio offerte da Linkem e le relative caratteristiche e condizioni economiche
nonché eventuali Schede di Promozione;
“Scheda di Promozione”: il documento allegato all’Offerta Commerciale contenente offerte
promozionali limitate nel tempo;
“Parte”: di volta in volta, il Cliente o Linkem, congiuntamente definiti anche “Parti”;
“Proposta di Abbonamento”: il documento con cui il Cliente richiede l’erogazione del Servizio di Linkem individuato da una determinata Offerta Commerciale ed alle condizioni particolari ivi previste, formante parte integrante del Contratto tra le Parti;
“Rete Wireless”: l’infrastruttura di accesso Wireless alle reti pubbliche di telecomunicazioni
di proprietà di Linkem, o data in concessione alla stessa, che consente la fornitura del Servizio Wi-MAX o del Servizio LTE;
“Servizio”, o “Servizio LTE”: servizio di accesso alla rete Internet con tecnologia LTE, la cui
erogazione è richiesta dal Cliente tramite la sottoscrizione di una Proposta di Abbonamento
relativa ad una specifica Offerta Commerciale alle condizioni particolari ivi previste;
“Servizio”, o “Servizio Wi-MAX”: servizio di accesso alla rete Internet con tecnologia WiMAX, la cui erogazione è richiesta dal Cliente tramite la sottoscrizione di una Proposta di Abbonamento relativa ad una specifica Offerta Commerciale alle condizioni particolari ivi previste;
“Servizi”: l’insieme dei Servizi prestati da Linkem ed indicati nell’Offerta Commerciale;
“Terminale”: il terminale che il Cliente utilizza per usufruire del Servizio;
“Indirizzo di attivazione”: indirizzo indicato dal Cliente nella Proposta di Abbonamento presso
il quale,
salvo diversa indicazione, sarà recapitato il Modem radio dal corriere o da persona incaricata
da Linkem.
Art. 2 - Ambito ed Oggetto del Contratto Commerciale
2.1 Il Contratto disciplina il rapporto tra il Cliente e Linkem in ordine all’erogazione del Servizio richiesto dal Cliente tramite la sottoscrizione di una Proposta di Abbonamento relativa
ad una specifica Offerta.
2.2 Il Servizio erogato è quello specificato dal Cliente tramite la Proposta di Abbonamento
ed è soggetto alle condizioni particolari stabilite nell’Offerta Commerciale prescelta.
2.3 Linkem potrà, per sopravvenute esigenze tecniche, economiche, gestionali o per la necessità di adeguamento a intervenute modifiche normative, modificare le condizioni del Contratto dandone tempestiva comunicazione al Cliente, in forma scritta, con indicazione della
data di efficacia delle modifiche stesse. Tale data dovrà essere successiva di almeno 30
giorni rispetto a quella della comunicazione.
2.4 Nello stesso termine di 30 giorni dalla comunicazione il Cliente ha diritto di recedere dal
Contratto, senza penali, dandone comunicazione scritta mediante raccomandata A/R inviata
all’indirizzo della sede legale di Linkem. In caso di mancato recesso entro detto termine, le
modifiche comunicate al Cliente si intenderanno accettate da quest’ultimo. Sono fatte salve
le prestazioni eseguite e gli importi maturati in data antecedente al recesso.
Art. 3 - Modalità di conclusione del Contratto
3.1 Il Cliente richiede l’erogazione del Servizio tramite:
a) consegna a mano a personale incaricato da Linkem, di una Proposta di Abbonamento debitamente compilata, datata e sottoscritta ed individuante una specifica Offerta Commerciale,
unitamente a fotocopia di documento d’identità oppure invio tramite posta a Linkem S.p.A.
- Viale Città d’Europa 681, 00144 Roma, via fax al numero 080-5622085, o all’indirizzo email [email protected];
b) adesione telefonica all’Offerta Commerciale per mezzo di registrazione vocale della conversazione telefonica medesima;
c) adesione on-line dell’Offerta commerciale.
In tutti i casi di cui alle precedenti lettera a), b) e c) l’adesione del Cliente vale come proposta contrattuale liberamente accettabile da Linkem.
3.2 Il Contratto si intende concluso tra le Parti previa regolare ricezione da parte di Linkem
della Proposta di Abbonamento completa di tutti gli elementi di cui al punto 3.1, ovvero a
seguito di adesione on line o registrazione vocale dell’adesione del Cliente all’Offerta Commerciale, nel momento dell’attivazione del Servizio come descritta di seguito.
3.3 Linkem potrà valutare di non concludere il Contratto nei seguenti casi:
a) se il Cliente risulti inadempiente nei confronti di Linkem anche in relazione a precedenti
rapporti contrattuali;
b) se il Cliente non fornisca prova adeguata della propria identità, del proprio domicilio o residenza o, se del caso, della propria qualità di rappresentante e/o mandatario di un altro soggetto e dei relativi poteri;
d) se il Cliente risulti iscritto nell’elenco dei protesti o sia assoggettato a procedure esecutive, sia sottoposto a fallimento o ad altre procedure concorsuali;
e) se sussistano e/o si verificano ragioni tecniche ostative alla fornitura del Servizio.
Art. 4 - Attivazione del Servizio
4.1 Linkem, ricevuta la Proposta di Abbonamento unitamente a documento d’identità, ovvero registrata l’adesione telefonica o on-line del Cliente all’Offerta Commerciale, provvederà
ad inviare il Modem radio presso l’Indirizzo di attivazione, salvo che il Cliente non abbia già
ricevuto il Modem radio mediante consegna da parte di persona incaricata da Linkem.
4.2 Ad eccezione del caso in cui il Cliente, in possesso del Modem radio, dovrà contattare il
Servizio Clienti per procedere all’attivazione del Modem radio medesimo, il Cliente dovrà collegarsi dal proprio Terminale al Captive Portal di Linkem ed inserire, negli appositi campi, il
Codice di Attivazione ricevuto via SMS ed il proprio codice fiscale. Seguendo le indicazioni
che compariranno a video, il Cliente riceverà una coppia di codici di accesso al Servizio
(Username d Password) che inserite all’interno del pannello di controllo del Modem radio consentiranno l’attivazione del Modem radio e l’accesso al Servizio.
4.3 Per attivazione del Servizio si intende il momento di attivazione del Modem radio concordato tra il Cliente ed il Servizio Clienti, ovvero compiuto in autonomia dal Cliente seguendo le indicazioni all’uopo presenti sul Captive Portal.
4.4 Qualora il Cliente si rivolga a terzi per effettuare le operazioni di attivazione, gli eventuali
costi saranno totalmente a suo carico. Linkem non assume alcuna responsabilità per interventi, manomissioni e qualsiasi attività compiuta da terzi sul Modem radio, né per malfunzionamenti o danni da tali attività derivanti. Il Cliente sarà responsabile nei confronti di
Linkem per danni al Modem radio cagionati dall’intervento di terzi non autorizzati.
4.5 Ai fini del calcolo del tempo necessario al collegamento iniziale, si intenderà come momento in cui viene reso disponibile il Servizio, la data in cui il Cliente avrà a propria disposizione il Modem radio, i codici di identificazione o, in alternativa, il Modem radio ed il Codice
di Attivazione non tenendo conto del tempo intercorrente tra il momento in cui viene reso disponibile il Servizio, per come definito nel presente articolo 4.5, e la data di attivazione del
Modem, se tale intervallo dipende dall’inerzia del Cliente.
4.6 Salva ogni altra ipotesi, il Servizio non potrà essere attivato qualora l’indirizzo indicato
dal Cliente come Indirizzo di attivazione corrisponda ad una zona nella quale al momento
della ricezione della Proposta di Abbonamento da parte di Linkem ovvero della registrazione
dell’adesione on-line o telefonica all’Offerta Commerciale non sia disponibile il Servizio di
Linkem.
Art. 5 - Condizioni economiche, modalità di fatturazione e pagamento
5.1 Il Servizio è erogato al Cliente alle condizioni economiche stabilite nell’Offerta Commerciale sottoscritta.
5.2 Linkem invierà la fattura in formato elettronico o tramite posta ordinaria, all’indirizzo postale /indirizzo email indicato all’interno della Proposta di Abbonamento ovvero all’atto dell’adesione on-line o telefonica all’Offerta Commerciale. La fatturazione sarà bimestrale
anticipata. Per l’invio in formato cartaceo potrà essere richiesto al Cliente il pagamento di un
contributo per le spese di spedizione.
La prima fattura conterrà gli importi relativi a:
• contributo di attivazione, se non è stato già corrisposto all’atto della sottoscrizione della
Proposta di Abbonamento;
• rateo del contributo fisso per il periodo intercorrente tra la data di attivazione ed il primo
bimestre;
• contributo fisso primo bimestre;
• contributo modem senza pensieri;
Le fatture successive conterranno gli importi relativi al contributo mensile fisso anticipato ed
al contributo modem senza pensieri.
5.3 Il momento di inizio della fatturazione corrisponde alla data di attivazione del Servizio.
5.4 Trascorsi 30 giorni dalla consegna del Modem radio senza che il Cliente abbia provveduto a contattare il Servizio Clienti per procedere all’attivazione, il Cliente sarà tenuto a restituire a Linkem, a propria cura e spesa, il Modem radio. Qualora il Cliente non provveda a
tale restituzione, Linkem avrà la facoltà di addebitare al Cliente medesimo un importo pari
ad Euro 100,00.
5.5 Oltre alle indicazioni prescritte dalla normativa vigente, le fatture indicheranno:
- il numero di fattura;
- la data di emissione, il periodo di riferimento e la data di scadenza;
- i singoli elementi del corrispettivo;
- le imposte e tasse previste dalla normativa vigente;
- le spese postali per l’invio della fattura, secondo quanto previsto dalle Condizioni Economiche applicabili (se inviate tramite posta ordinaria);
- eventuali accrediti a favore del Cliente.
Le fatture saranno inviate al Cliente almeno 15 giorni prima della scadenza del relativo pagamento.
5.6 Il pagamento delle fatture dovrà essere effettuato entro 30 giorni, a decorrere dalla data
di emissione della fattura.
5.7 Linkem, su richiesta del Cliente, invierà gratuitamente con ciascuna fattura il dettaglio
delle comunicazioni fatturate, secondo quanto stabilito dal D. Lgs. 196/03.
5.8 Le modalità di pagamento previste sono la domiciliazione bancaria, il bollettino postale
e la carta di credito. In alcune aree del Territorio Nazionale Linkem si riserva la facoltà di non
rendere disponibile, tra le possibili modalità pagamento, il pagamento a mezzo di bollettino
postale.
Art. 6 - Ritardato pagamento - Mancato pagamento - Sospensione
6.1 In caso di ritardato pagamento rispetto ai termini sopra indicati, il Cliente dovrà corrispondere a Linkem, senza necessità di intimazione o messa in mora, gli interessi sugli importi scaduti calcolati, su base annua, in misura pari al tasso legale corrente aumentato di
3 punti; tale misura non potrà comunque eccedere quella prevista dalla L. n. 108/96 e successive modifiche.
6.2 Fermi restando ulteriori rimedi di legge, Linkem si riserva in ogni caso la facoltà di sospendere la fornitura del Servizio e/o di risolvere il Contratto ai sensi dell’art. 1456 c.c., previo preavviso, in caso di ritardo nei pagamenti del corrispettivo da parte del Cliente, anche
se non ripetuto. Ai fini del preavviso di cui al presente articolo 6.2 vale il sollecito di pagamento previsto in fattura, qualora il Cliente non risulti in regola con i pagamenti.
6.3 Il Servizio sarà riattivato, a qualsiasi titolo, successivamente all’avvenuto pagamento di
quanto dovuto a qualsiasi titolo, previo accertamento dell’importo corrisposto. Il Cliente potrà
inviare prova dell’avvenuto pagamento al numero di fax 0805622089 ovvero all’indirizzo email [email protected]
6.4 Nel caso di risoluzione contrattuale, il Servizio potrà essere nuovamente attivato dal
Cliente solo dopo il pagamento di quanto precedentemente dovuto e versando, allo stesso
tempo, il contributo di attivazione.
6.5 La contestazione degli addebiti in fattura può avvenire a mezzo fax al numero 0805622086, raccomandata A/R o all’indirizzo e-mail [email protected], entro 30
(trenta) giorni dalla ricezione della fattura. Allo stesso modo, il Cliente può seguire la procedura prevista dal successivo art. 21. Il Cliente, in entrambi i casi sarà comunque chiamato
ad effettuare il pagamento di tutto quanto addebitato in fattura, salvo il diritto alla ripetizione
di quanto eventualmente risulti erroneamente addebitato.
6.6 Nel caso in cui il Cliente non avrà provveduto a corrispondere quanto non oggetto di contestazione, Linkem avrà la facoltà di sospendere il Servizio erogato sino al pagamento di tali
importi.
Linkem S.p.A. - Sede Legale ed Operativa: Viale Città d’Europa, 681 - 00144 Roma
REA RM 1001381 - C.F. e P.IVA 13456840159 - Capitale sociale EUR 18.046.074,22 interamente versato.
DA RETE FISSA
DAI CELLULARI
06 94 444
GRATIS
Art. 7 - Servizio fornito
7.1 Il Cliente fruirà del Servizio individuato nella specifica Offerta Commerciale sottoscritta
alle condizioni risultanti dal Contratto.
7.2 Il Servizio sarà fornito secondo gli standard indicati nell’Offerta Commerciale applicabile
e nella Carta dei Servizi di Linkem, consultabile all’indirizzo www.linkem.com, salve diverse
previsioni del Contratto ove non peggiorative.
7.3 Il Cliente accetta e riconosce che l’effettiva velocità del collegamento dipende dal grado
di congestione della rete e dal server a cui ci si collega, oltreché dai fenomeni di attenuazione del segnale ricevuto. Linkem non è pertanto in grado di garantire l’effettivo raggiungimento della velocità nominale e delle prestazioni apicali indicate nell’Offerta Commerciale,
né garantisce un minimo nelle prestazioni upload/download.
7.4 Linkem persegue politiche di una distribuzione democratica delle risorse di rete per consentire un’ottimale fruizione del Servizio da parte di tutti i Clienti e si riserva il diritto di dare
priorità ai Servizi office (navigazione web, posta, ftp, etc.) in caso di congestione della rete.
7.5 Per poter utilizzare il Servizio, i Terminali devono possedere i requisiti indicati in offerta
per i diversi Modem radio.
7.6 Il Servizio di Linkem non è disponibile su tutto il territorio nazionale e non sono necessariamente disponibili presso l’indirizzo indicato dal Cliente come indirizzo di attivazione o
presso un qualsiasi particolare indirizzo. LINKEM NON GARANTISCE LA DISPONIBILITÀ
DEL SERVIZIO OGGETTO DEL CONTRATTO PRESSO L’INDIRIZZO DI ATTIVAZIONE, NÉ IN
GENERALE PRESSO UN PARTICOLARE INDIRIZZO DEL DISTRETTO DI APPARTENENZA
DEL CLIENTE O DI ALTRO DISTRETTO, NÉ SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE. Il Servizio è disponibile nelle aree coperte da Linkem. Informazioni aggiornate sulla copertura territoriale del Servizio di Linkem possono essere reperite sul sito www.linkem.com.
Art. 8 - Variazioni dell’Offerta Commerciale
8.1 Il Cliente potrà richiedere il passaggio ad un’altra Offerta Commerciale e/o cambi di tecnologia, inviando l’apposito modulo scaricabile dal sito www.linkem.com all’indirizzo e-mail
[email protected], o al numero di fax 080-5622085 o mediante lettera A/R alla
sede di Linkem. Dalla data di avvenuta variazione si applicheranno le condizioni dell’Offerta
Commerciale valida al momento della richiesta. Potrà essere previsto un costo per le suddette
variazioni ed il Cliente potrà informarsi sugli eventuali costi relativi contattando il numero
verde indicato nella Carta dei Servizi.
8.2 Linkem si riserva di eseguire le variazioni richieste dal Cliente, se tecnicamente e commercialmente fattibili, entro i necessari tempi tecnici, e ferma restando la facoltà di non eseguire in ogni caso quanto richiesto, nei casi in cui ciò possa comportare danneggiamenti
all’integrità della rete od al suo corretto funzionamento.
8.3 La richiesta di variazione dell’Offerta Commerciale e/o di cambi di tecnologia potrà essere inoltrata esclusivamente da Clienti che siano in regola con gli obblighi di pagamento.
8.4 Entro 30 (trenta) giorni dalla richiesta, Linkem comunicherà al Cliente l’avvenuta variazione, con l’indicazione della data di decorrenza della stessa e degli eventuali costi, che verranno addebitati nella successiva fattura, ovvero la ragione della sua mancata effettuazione.
Art. 9 - Fruizione dei Servizi e Modem Radio
9.1 L’accesso ai Servizi da parte del Cliente è consentito esclusivamente mediante i codici
di identificazione del Cliente (UserID e Password) forniti da Linkem.
9.2 I Servizi sono destinati esclusivamente ad un utilizzo personale. È fatto divieto al Cliente
di rivendere i Servizi o comunque cederli a terzi a qualsiasi titolo. È altresì escluso l’uso pubblico dei Servizi che importa la fruizione degli stessi in luoghi quali, a titolo esemplificativo
e non esaustivo, bar, alberghi, circoli, comunità ed altri luoghi pubblici (“Uso Pubblico”).
Resta in ogni caso inteso che i Servizi non potranno essere fruiti dal Cliente al di fuori del
territorio nazionale italiano.
9.3 Il Cliente potrà consentire l’uso dei Servizi a terzi sotto la propria esclusiva responsabilità. Il Cliente si impegna a conservare i codici di identificazione (UserID e Password) con la
massima diligenza e riservatezza. Nei casi di furto, appropriazione, smarrimento o perdita dei
codici di identificazione (UserID e/o Password), il Cliente dovrà immediatamente comunicare
tali evenienze a Linkem mediante messaggio di posta elettronica all’indirizzo e-mail [email protected] o la numero di fax 080-5622086. Il Cliente resta esclusivo responsabile di un uso indebito o non autorizzato di UserID e Password e dei Servizi cui queste
danno accesso da parte di terzi.
9.4 Il Modem radio è consegnato a titolo di comodato al Cliente, salvo ove diversamente previsto nella Proposta di Abbonamento o nella relativa Offerta Commerciale, per fruire del Servizio richiesto. Tale contratto di comodato si intende collegato ed accessorio rispetto al
Contratto e cessa con la cessazione di quest’ultimo. Il Cliente si obbliga a conservare e custodire, con la dovuta diligenza, il Modem radio per tutta la durata del Contratto e comunque fino alla riconsegna dello stesso e non potrà sostituirlo né cederlo a terzi ad alcun titolo.
9.5 Ciascun Modem radio potrà essere utilizzati dal Cliente unicamente per fruire dei Servizi seguendo le istruzioni d’uso eventualmente fornite da Linkem ed in conformità alle leggi
ed ai regolamenti vigenti.
9.6 Il Cliente non potrà rimuovere e/o sostituire e/o manomettere il Modem Radio in alcun
modo, né cederlo a terzi, neppure a titolo temporaneo, né a titolo gratuito, né a titolo oneroso. In caso di violazione da parte del Cliente della obbligazione di cui al presente art. 9.6,
gli interventi di riparazione saranno effettuati da Linkem a spese del Cliente. La sostituzione,
rimozione, manutenzione, così come qualsiasi intervento tecnico sul Modem Radio, potranno
essere effettuati unicamente da personale autorizzato da Linkem.
9.7 Il Cliente non risponde della perdita del Modem radio dovuta a furto comprovato da denuncia presentata alla competente Autorità giudiziaria.
9.8 In caso di smarrimento o furto del Modem radio, il Cliente è tenuto a darne immediata
comunicazione a Linkem, a mezzo e-mail [email protected] o al numero di fax
080-5622086. Tale comunicazione dovrà essere confermata dal Cliente a Linkem entro 7
(sette) giorni a mezzo di fax o raccomandata A/R, corredata da copia dell’eventuale denuncia presentata alle Autorità competenti. Linkem provvederà alla sostituzione gratuita del
Modem radio solo in caso di furto.
9.9 Alla scadenza del Contratto ed in ogni altro caso di sua cessazione, il Modem radio dovrà
essere restituito a Linkem, perfettamente integro. In caso di mancata restituzione del Modem
radio entro 30 (trenta) giorni dalla disattivazione del Servizio, Linkem avrà la facoltà di addebitare al Cliente l’importo di 100,00€ per ogni Modem radio fornito.
9.10 Fermo restando ogni altro obbligo posto dalla legge e/o da altre previsioni del presente
Contratto, il Cliente è esclusivamente responsabile di un uso corretto dei Servizi e del Modem
radio anche da parte di eventuali terzi e si impegna in particolare a rispettare e far rispettare
le seguenti previsioni:
a) utilizzare i Servizi e il Modem radio in conformità a tutte le disposizioni legislative e regolamentari applicabili, incluse a titolo meramente esemplificativo quelle a tutela di programmi,
dati, sistemi informatici, comunicazioni informatiche e telematiche, segreti, riservatezza di
dati personali, diffusione di materiali osceni;
b) astenersi dal violare tramite Servizi diritti di terzi, quali a titolo meramente esemplificativo diritti di proprietà intellettuale e diritti alla riservatezza;
c) consentire, previo preavviso, al personale del Linkem o a terzi da esso incaricati, muniti
di documenti di riconoscimento, il pronto accesso ai propri locali per eseguire gli interventi
necessari per l’erogazione ed il corretto utilizzo dei Servizi;
d) prestare ogni necessaria collaborazione al fine di consentire a Linkem di verificare il regolare funzionamento dei Servizi.
9.11 Il Cliente si farà carico di installare e rendere operativi eventuali sistemi e dispositivi
di sicurezza ed antintrusione a protezione della propria rete informatica (quali, a titolo esemplificativo, firewall). Linkem non sarà responsabile dei danni e/o malfunzionamenti o disservizi derivanti al Cliente e/o arrecati a terzi per effetto della mancata installazione di tali
sistemi.
9.12 Qualora il Cliente violi gli obblighi previsti dal presente articolo 9, Linkem potrà, senza
preavviso, sospendere, in tutto o in parte, la fornitura dei Servizi.
Art.10 - Sostituzione del Modem Radio
10.1 Linkem si riserva il diritto di controllare lo stato d’uso del Modem Radio in possesso del Cliente e, previa comunicazione al Cliente medesimo, di sostituirlo in qualunque
momento.
10.2 La sostituzione avverrà informando il Cliente e concordando tempi e modalità dell’intervento. In questo caso, si potrebbe avere una temporanea sospensione dei Servizi, la cui
tempistica sarà comunicata al Cliente.
10.3 Il Cliente prende atto ed acconsente che Linkem potrà effettuare degli aggiornamenti
tecnologici (aggiornamenti software e/o modifica delle configurazioni) alla propria Rete Wireless, anche in un’ottica di sviluppo dei Servizi, nonché sui Modem Rodio necessari per
fruire del Servizio. Resta inteso che, in tali casi, i Servizi e dei Modem Radio in uso al Cliente
non subiranno limitazioni d’uso.
10.4 La fornitura del Servizio da parte di Linkem potrà essere sospesa in caso di interventi
programmati di manutenzione, che verranno comunicati con un preavviso di almeno 1 (uno)
giorno. Linkem potrà sospendere l’erogazione dei Servizi senza preavviso in caso di guasti alla
Rete Wireless o ai Modem Radio.
Art. 11 - Manleva
11.1 Il Cliente si obbliga a manlevare e tenere indenne Linkem e sue consociate, partecipate, controllanti e controllate, dipendenti, collaboratori e rappresentanti, da ogni pretesa,
azione ed eccezione di terzi e da ogni conseguenza pregiudizievole - quali a titolo esemplificativo risarcimenti, spese legali, compensi stabiliti in via transattiva, sanzioni penali o amministrative o di altra natura - derivanti direttamente o indirettamente: i) dalla violazione da
parte del Cliente e/o di terzi che abbiano avuto accesso ai Servizi o al Modem radio fornito
al Cliente, in connessione all’utilizzo dei Servizi o del Modem radio, di disposizioni legislative e regolamentari e/o delle previsioni del Contratto; e/o ii) dalla lesione da parte del Cliente
e/o di
terzi che abbiano avuto accesso ai Servizi o al Modem radio fornito al Cliente, in connessione
all’utilizzo dei Servizi o del Modem radio, di diritti di terzi.
11.2 Linkem non sarà responsabile e a tal fine il Cliente espressamente manleva Linkem per
la violazione di diritti di proprietà intellettuale e/o industriale di terzi, posta in essere dal
Cliente per il tramite de Servizi.
Art. 12 - Responsabilità tra le Parti e verso terzi; limitazioni
12.1 Linkem non sarà in alcun modo responsabile dei danni derivanti al Cliente od a terzi a
causa dei ritardi, della sospensione, dell’interruzione o del malfunzionamento del Servizio che
sia imputabile a fatto del Cliente o di terzi o che sia dovuto al malfunzionamento, inidoneità
o assenza di omologazione del Terminale, o che comunque sia dovuto a caso fortuito o forza
maggiore Linkem non sarà responsabile per danni derivanti da manomissioni o interventi sui
Servizi effettuati da parte del Cliente ovvero da parte di terzi non autorizzati da Linkem.
12.2 Linkem non potrà essere in alcun modo ritenuta responsabile per atti, omissioni, comportamenti di organizzazioni, società, persone fisiche, associazioni, istituzioni ed altre entità
che attraverso il Servizio forniscono o utilizzano servizi o prodotti.
12.3 Linkem non potrà essere ritenuta responsabile dell’interruzione totale o parziale dei
servizi forniti da altri operatori di telecomunicazioni.
12.4 Resta inteso che Linkem non sarà responsabile per danni derivanti al Cliente, causati
da attività e/o decisioni governative e/o della Pubblica Amministrazione (es.: ritardo nel rilascio di permessi e/o autorizzazioni), da provvedimenti dell’autorità giudiziaria o regolamentare che inibissero l’erogazione dei Servizi o disponessero la sospensione o revoca della licenza.
12.5 Linkem non sarà responsabile dei danni e/o malfunzionamenti o disservizi derivanti al
Cliente e/o arrecati a terzi per effetto della mancata installazione di sistemi e dispositivi di
sicurezza ed antintrusione a protezione della rete informatica del Cliente (quali, a titolo esemplificativo, firewall) ai sensi del punto 9.10.
12.6 Linkem non sarà in alcun modo responsabile per:
- danni diretti e/o indiretti;
- pretese contro il Cliente da parte di terzi;
- danni o perdite causati dall’utilizzo improprio, errato o, comunque, non conforme alle
istruzioni impartite da Linkem o a previsioni del Contratto, del Servizio da parte del Cliente.
12.7 Linkem non assume alcuna responsabilità in merito alle modalità di utilizzo del Servizio e del Modem radio da parte del Cliente, né da parte di terzi, ivi compreso il contenuto o
le modalità di comunicazioni trasmesse attraverso il Servizio.
12.8 Linkem non risponde di malfunzionamenti derivanti dall’utilizzo di componenti non
forniti e/o installati da Linkem medesima e non assume alcuna responsabilità per interventi
di installazione, manutenzione o qualsiasi attività effettuata da terzi non autorizzati o incaricati da Linkem sul Servizio o sul Modem radio.
12.9 Il Cliente è responsabile nei confronti di Linkem per i danni diretti ed indiretti, incluso
lucro cessante e danni all’immagine ed alla reputazione commerciale, ed ogni conseguenza
pregiudizievole che dovesse prodursi in caso a Linkem per effetto dell’inadempimento di obbligazioni previste dal Contratto.
12.10 Salve norme inderogabili di legge e salvo il caso di propria colpa grave o dolo, Linkem
non sarà in alcun modo responsabile nei confronti del Cliente, a causa della mancata disponibilità del Servizio o comunque dell’inadempimento di obbligazioni diverse dal Contratto,
per danni diversi dal danno emergente quali, a titolo meramente esemplificativo, perdite di
opportunità e/o di affari, mancati ricavi, o altri danni indiretti derivanti dal mancato funzionamento del Servizio.
Art. 13 - Durata del Contratto; recesso
13.1 Il Contratto ha effetto dalla data della sua conclusione come definita dall’art. 3 ed è a
tempo indeterminato.
13.2 Ciascuna parte potrà recedere in qualsiasi momento dal Contratto dandone comunicazione, per iscritto e con preavviso di almeno 30 (trenta) giorni, fatte salve le prestazioni eseguite ed i crediti maturati in data anteriore al recesso. Il Cliente dovrà inviare tale
comunicazione mediante lettera A/R a Linkem S.p.A. - Viale Città d’Europa 681, 00144
Roma, o via fax, al numero 080-5622090 con allegata fotocopia del documento d’identità.
13.3 Qualora il Cliente receda dal Contratto:
- durante i primi 24 mesi di vigenza del Contratto, sarà tenuto a pagare a Linkem il costo
Linkem S.p.A. - Sede Legale ed Operativa: Viale Città d’Europa, 681 - 00144 Roma
REA RM 1001381 - C.F. e P.IVA 13456840159 - Capitale sociale EUR 18.046.074,22 interamente versato.
DA RETE FISSA
DAI CELLULARI
06 94 444
GRATIS
di disattivazione previsto dall’Offerta Commerciale prescelta;
- successivamente ai primi 24 mesi di vigenza contrattuale, sarà tenuto esclusivamente a
corrispondere gli importi relativi ai canoni maturati sino alla data di effettiva cessazione del
Servizio.
13.4 Linkem potrà inoltre recedere dal Contratto qualora risulti che il Cliente abbia fornito
dati identificativi non corretti, mediante e-mail inviata al domicilio elettronico comunicato dal
Cliente cui faccia seguito conferma scritta da inviarsi al domicilio fisico dal medesimo indicato.
13.4 Nel caso di recesso anticipato da offerte promozionali, Linkem potrà addebitare altresì
gli sconti di cui il Cliente ha usufruito o, in alternativa, lo specifico importo forfettario indicato nell’Offerta Commerciale.
Art. 14 - Riservatezza e proprietà intellettuale
14.1 Il Cliente si obbliga a non divulgare, o rendere comunque accessibili a terzi, o altrimenti
utilizzare, appropriarsi o sfruttare economicamente a proprio o ad altrui vantaggio, le informazioni di cui verrà a conoscenza in virtù del presente Contratto.
14.2 I Servizi saranno utilizzati dal Cliente nel rispetto dei diritti di proprietà intellettuale di
Linkem e/o di terzi. Il Cliente prende atto del fatto che Linkem è esclusiva titolare della documentazione e di ogni altra informazione fornita in occasione o in esecuzione del Contratto
e che gli è fatto espresso divieto di riprodurla, comunicarla, divulgarla o farne qualsiasi uso
salvi i soli usi strettamente necessari alla fruizione dei Servizi.
Art. 15 - Sospensione del Servizio
15.1 Il Cliente prende atto che, salve altre ipotesi disciplinate dal Contratto o dalla legge,
Linkem potrà sospendere l’erogazione dei Servizi in qualunque momento, anche senza preavviso, in caso di guasti alla Rete Wireless o al Modem radio o in caso di interventi programmati
di manutenzione, i quali ultimi saranno comunicati al Cliente con preavviso di almeno 24 ore.
15.2 Gli eventuali interventi di Linkem non avranno alcun effetto sulla durata del Contratto
né potranno costituire causa di inadempimento di Linkem ad alcuno degli obblighi previsti
dal Contratto.
Art. 16 - Servizio di assistenza e manutenzione
16.1 Linkem supporta il Cliente nel caso in cui dovesse riscontrare difficoltà/problemi nell’accedere/utilizzare Servizi attraverso il numero di Assistenza Clienti indicato nella Carta dei
Servizi.
16.2 Il servizio di manutenzione procederà a ripristinare la funzionalità della rete in base a
quanto già previsto nella Carta dei Servizi.
16.3 Nel caso di malfunzionamento del Modem radio, Linkem, provvederà alla sostituzione,
previa condivisione delle modalità. Se previsto dall’Offerta Commerciale scelta dal Cliente,
il costo dell’intervento di un tecnico qualificato presso il Cliente sarà a carico di quest’ultimo
e dovrà essere corrisposto al termine dell’intervento medesimo.
16.4 Per informazioni circa l’attività di manutenzione il Cliente potrà rivolgersi al numero Assistenza Clienti indicato nella Carta dei Servizi.
16.5 Gli interventi di manutenzione saranno effettuati solo se risultano regolarmente pagati
i canoni pregressi.
16.6 Gli interventi di manutenzione potranno avvenire anche su iniziativa autonoma di Linkem per giustificati motivi; in tal caso l’intervento di manutenzione è a totale carico della
stessa Linkem.
Art. 17 - Risoluzione del Contratto
Fatte salve ogni altra ipotesi di risoluzione prevista dalla legge o altrimenti previste dal Contratto, Linkem, salvo il diritto al risarcimento dei danni, potrà risolvere il Contratto, in tutto
o in parte, ai sensi e per gli effetti dell’art. 1456 c.c., dandone comunicazione scritta al
Cliente, restando in ogni caso salvo il diritto alla riscossione dei corrispettivi dovuti dal Cliente
i) in ogni caso in cui quest’ultimo sia inadempiente ad una qualsiasi delle obbligazioni di cui
agli artt. 9.2 e 9.10 (Fruizione del Servizio); 12 (Responsabilità tra le Parti e verso terzi; limitazioni); 14 (Riservatezza e proprietà intellettuale) ii) nel caso in cui la prestazione dei Servizi sia sospesa a causa del mancato pagamento dei corrispettivi dovuti dal Cliente e siano
trascorsi 15 (quindici) giorni dalla suddetta sospensione.
Art. 18 - Diritto di recesso del consumatore
Il Cliente, qualora sia un consumatore ai sensi dell’art. 3, del D. Lgs. 206/2005, che abbia
concluso il Contratto attraverso mezzi di comunicazione a distanza o fuori dai locali commerciali, potrà esercitare il diritto di recesso previsto dall’art. 54 del citato decreto dandone comunicazione scritta mediante raccomandata A/R, inviata a Linkem S.p.A.
-Viale Città d’Europa 681, 00144 Roma o all’indirizzo e-mail [email protected]
ovvero via fax al numero 080-5622090 entro 14 (quattordici) giorni dalla conclusione del
Contratto. In questo caso saranno addebitate al Cliente le sole spese di restituzione di Modem
radio secondo quanto previsto dall’Offerta commerciale prescelta.
Art. 19 - Cessione del contratto
Il Cliente non potrà trasferire il contratto, né i diritti né gli obblighi da esso scaturenti, salvo
i casi di subentro autorizzato da Linkem. Linkem potrà trasferire a terzi, in tutto o in parte,
i propri diritti ed obblighi scaturenti dal Contratto. Il Cliente, ai sensi dell’art. 1407 c.c.,
presta sin d’ora il proprio consenso affinché Linkem possa cedere in tutto o in parte il Contratto a terzi, ivi inclusi i crediti ed ogni diritto da essi derivanti.
Art. 20 - Disclaimer
Il Cliente dichiara, impegnandosi a trasmettere a sua volta ai diretti utilizzatori del Servizio,
gli impegni da esso assunti nei confronti di Linkem, nonché le garanzie a favore dello stesso,
di essere a conoscenza:
- del fatto che Linkem non esercita alcun controllo editoriale sul contenuto delle informazioni o comunicazioni trasmesse o ricevute nell’ambito dei Servizi, né assume alcun impegno di controllo delle attività poste in essere dal Cliente;
- che la veicolazione di messaggi, informazioni, transazioni, ecc. attraverso la rete e gli apparati di Linkem, non implicano la loro attribuzione alla medesima, né tanto meno comportano, neppure di fatto, il concretizzarsi di rapporti tra Linkem e il Cliente diversi o ulteriori
rispetto a quello qui disciplinato;
- che Linkem non garantisce la verità, completezza, legittimità o sicurezza dei contenuti,
beni o servizi, trasmessi, ricevuti o veicolati per mezzo della propria Rete Wireless e apparati.
Art. 21 - Foro competente e legge applicabile
21.1 Per le controversie derivante dal Contratto, incluse quelle relativa alla sua validità, efficacia, esecuzione ed interpretazione che dovessero insorgere tra il Cliente e Linkem, le
Parti dovranno promuovere preventivamente un tentativo di conciliazione secondo quanto
disposto dalla delibera n. 173/07/CONS.
21.2 Per ogni controversia derivante dal Contratto, non definita in sede di conciliazione, le
Parti convengono reciprocamente la competenza esclusiva dell’autorità giudiziaria del Foro
di Roma.
21.3 Laddove il Cliente sia un consumatore ai sensi dell’art. 3, del D. Lgs. 206/2005, il Foro
competente è quello della residenza o domicilio elettivo di quest’ultimo se ubicata nel territorio dello Stato italiano.
21.4 Il presente Contratto è regolato dalla legge italiana.
Art. 22 - Facoltà di subfornitura
22.1 Linkem ha la facoltà di subappaltare a terzi l’esecuzione di prestazioni necessarie alla
messa in opera e mantenimento dei Servizi, servendosi di personale qualificato per assicurare il corretto esercizio degli stessi, senza necessità di preventiva autorizzazione da parte del
Cliente.
22.2 Il Cliente si impegna a compiere tutto quanto necessario per consentire a Linkem la corretta esecuzione degli obblighi derivanti dal Contratto. A tal fine, il Cliente si impegna a far
accedere negli immobili di sua proprietà il personale autorizzato da Linkem affinché possano
essere effettuati i necessari interventi tecnici sulla rete e sugli apparati di proprietà di Linkem.
Art. 23 - Registro elettronico
Il Cliente prende atto che Linkem mantiene e aggiorna il registro elettronico di funzionamento (log) del Servizio.
Art. 24 - Privacy
24.1 I dati personali forniti dal Cliente a Linkem verranno trattati da quest’ultima con le modalità e per le finalità dettagliatamente indicate nell’informativa al trattamento che viene
fornita al Cliente ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/03, precedentemente alla sottoscrizione
della Proposta di Abbonamento.
24.2 Le comunicazioni comunque concernenti il Contratto, incluse a titolo esemplificativo
quelle relative a recesso e risoluzione, inviate da Linkem agli indirizzi, compresi indirizzi di
posta elettronica, indicati dal Cliente nella Proposta di Abbonamento o a quelli successivamente comunicati dal Cliente saranno reputate conosciute da quest’ultimo.
24.3 Il Cliente dovrà comunicare per iscritto a Linkem ogni cambiamento dei dati relativi al
proprio domicilio ai fini della fatturazione. Qualora il Cliente abbia indicato nella proposta o
successivamente un indirizzo per la spedizione della fattura diverso da quello dell’attivazione, tutte le comunicazioni di cui sopra, verranno validamente effettuate all’indirizzo indicato.
24.4 La comunicazione inoltrata via e-mail si presume conosciuta dal Cliente al momento
in cui risulta pervenuta al suo indirizzo elettronico. Il Cliente garantisce la piena ed esclusiva titolarità dell’indirizzo ed assume ogni responsabilità per qualsiasi eventuale accesso o
abuso da parte di terzi.
24.5 Nei rapporti tra Linkem e il Cliente, i documenti, anche in forma elettronica, prodotti
dai sistemi informatici Linkem fanno piena prova di ogni fatto inerente al Contratto.
Art. 25 - Conoscibilità ed opponibilità delle Condizioni Generali - Disciplina della prova - Comunicazione Linkem
25.1 Le presenti Condizioni generali di Contratto sono rese note al Cliente, ed a questi opponibili, prima della conclusione del Contratto, oltre che disponibili sul sito www.linkem.com.
25.2 I documenti e i dati, anche in forma elettronica, ivi compresi gli SMS, prodotti attraverso i sistemi informatici di Linkem, fanno piena prova di ogni fatto inerente l’attivazione e
la fruizione dei Servizi da parte del Cliente.
25.3 Ove non diversamente specificato, tutte le comunicazioni di cui al presente Contratto
indirizzate dal Cliente a Linkem dovranno essere inviate tramite raccomandata A/R, e-mail o
via fax, ai recapiti di seguito elencati. In caso di raccomandata A/R o e-mail, la ricezione è
comprovata rispettivamente dalla ricevuta di ritorno o di trasmissione. Le comunicazioni inviate a mezzo fax si presumono ricevute il giorno lavorativo successivo a quello di invio; il rapporto di trasmissione del fax è prova della spedizione e della data di invio.
A COSA SERVE
E-MAIL
FAX
Info generiche
[email protected]
080.5622084
Segnalazioni - reclami
[email protected]
080.5622086
Modulo SDD
[email protected]
080.5622087
Invio ricevute di pagamento
[email protected]
080.5622089
Contratti clienti - variazioni
[email protected]
080.5622085
Disdette - recessi / rinunce
[email protected]
080.5622090
Art. 26 - Varie
26.1 Per quanto non espressamente previsto dalle presenti Condizioni di Contratto, trovano
applicazione le vigenti disposizioni di legge.
26.2 Nel caso in cui una qualsiasi disposizione delle presenti Condizioni Generali fosse nulla
o non operante per disposizioni di legge, ciò non inciderà in nessun modo sulle altre disposizioni che rimarranno pienamente in vigore.
Linkem S.p.A. - Sede Legale ed Operativa: Viale Città d’Europa, 681 - 00144 Roma
REA RM 1001381 - C.F. e P.IVA 13456840159 - Capitale sociale EUR 18.046.074,22 interamente versato.
VERSIONE 0.2_12_2014
DA RETE FISSA
DAI CELLULARI
06 94 444
GRATIS
OFFERTA LINKEM NO LIMITS
SERVIZI OFFERTI
LINKEM NO LIMITS consente di collegarsi ad Internet, attraverso la rete internet Linkem, senza limitazioni di tempo e di traffico. In
aggiunta LINKEM NO LIMITS include il servizio di connessione Internet flat gratuita in oltre 600 hotspot Wi-Fi gestiti da Linkem
(elenco disponibile sul sito www.linkem.com). A tal fine ai Clienti Linkem verrà fornita una coppia di codici (User ID e Password)
per utilizzare tale servizio.
Ulteriori caratteristiche e il livello dei servizi offerti sono indicati nella Carta dei Servizi, pubblicata sul sito Internet www.linkem.com.
In tabella sono riassunti costi e modalità di fatturazione associati all’offerta LINKEM NO LIMITS.
Voce di costo
Listino
Contributo fisso mensile
Euro 20/mese
Contributo di attivazione
Euro 100
Modem
- Noleggio apparato
- Contributo “modem senza pensieri”
Euro 0/mese
Euro 3/mese
Fatturazione
Bimestrale anticipata
Promozione
Euro 50
se si sceglie come modalità di pagamento
il RID o la carta di credito
Tutti i costi indicati sono da intendersi iva inclusa.
Offerta valida fino al 31 gennaio 2015.
Il contributo di attivazione dovrà essere corrisposto al momento della sottoscrizione della Proposta di Abbonamento.
In caso di mancata conclusione del Contratto per ragioni tecniche ostative alla fornitura del Servizio ovvero di recesso ex art 54 del
Codice del Consumo il contributo di attivazione sarà restituito con le stesse modalità di usate per il relativo pagamento ovvero a mezzo
di bonifico domiciliato.
Il contributo di attivazione sarà restituito, per un valore di € 50, indipendentemente dalla modalità di pagamento selezionata, al
positivo riscontro del pagamento della prima fattura.
Il rimborso avverrà nelle fatture successive alla prima.
MODEM
I Clienti Linkem possono scegliere tra due tipologie di modem forniti in comodato d’uso: il MODEM DA INTERNO ed il MODEM DA ESTERNO,
entrambi con funzionalità Wi-Fi integrata.
Al MODEM DA INTERNO è possibile collegare uno o più PC via cavo oppure tutti gli apparati Wi-Fi che vuoi. Per utilizzare il modem è
sufficiente che il PC abbia una scheda di rete. Riceverai tramite corriere espresso, comodamente a casa tua o all’indirizzo indicato,
il modem scelto. Per evitare disguidi o ritardi è opportuno indicare un indirizzo in cui sia presente in orario lavorativo qualcuno che
possa ritirare il pacco: ad esempio una casa con portineria, un ufficio, un negozio, ecc.
Il MODEM DA ESTERNO consente di ricevere il segnale a notevole distanza dall’antenna offrendo un servizio affidabile e performante
anche in aree dove non arrivano gli altri operatori. Il modem da esterno verrà consegnato e montato gratuitamente da un installatore
specializzato previo appuntamento concordato.
Linkem S.p.A. - Sede Legale ed Operativa: Viale Città d’Europa, 681 - 00144 Roma
REA RM 1001381 - C.F. e P.IVA 13456840159 - Capitale sociale EUR 18.046.074,22 interamente versato.
DA RETE FISSA
DAI CELLULARI
06 94 444
GRATIS
segue > OFFERTA LINKEM NO LIMITS
CONTRIBUTO MODEM SENZA PENSIERI
Con Linkem non dovrai più pensare ai guasti e ai malfunzionamenti del tuo apparato modem. Grazie al contributo “modem senza
pensieri”, infatti, Linkem provvederà alla risoluzione dei problemi e/o alla sostituzione del modem senza spese e oneri aggiuntivi
per il Cliente.
In caso di malfunzionamenti del servizio non risolvibili in remoto ed imputabili al MODEM DA ESTERNO, sarà previsto l’intervento di
un tecnico qualificato presso l’abitazione del cliente. Tale intervento, da svolgersi in data concordata con il cliente, prevede un costo
fisso di euro 48 (iva inclusa) da saldare direttamente al tecnico.
UTILIZZO E PRESTAZIONI
Il servizio in abbonamento può essere utilizzato esclusivamente nelle aree raggiunte dalla rete Linkem. L'effettiva velocità di
connessione, al massimo pari a 7 Mbps in download e 1 Mbps in upload, dipende dalla capacità e dal grado di congestione della
rete e del server cui ci si collega, oltreché dalla copertura dell'area in cui si utilizza il servizio.
RECESSO
Per i Clienti LINKEM NO LIMITS che hanno scelto il modem da interno è previsto un costo di disattivazione di Euro 50 in caso di
recesso prima di 24 mesi dalla data di attivazione del servizio.
Per i clienti che hanno scelto il modem da esterno, invece, il costo di disattivazione in caso di recesso prima di 24 mesi dalla data
di attivazione è di Euro 100.
In caso di recesso i modem forniti in comodato d'uso andranno restituiti seguendo le istruzioni fornite da Linkem.
In caso di mancata restituzione, Linkem si riserva la possibilità di richiedere - a titolo di rimborso - un importo di Euro 100 per ogni
modem fornito in comodato d'uso al Cliente.
I clienti che siano consumatori ai sensi dell’art. 3, del D. Lgs. 206/2005, potranno esercitare il diritto di recesso previsto dall’art. 54
del citato decreto dandone comunicazione scritta mediante raccomandata a/r da spedire a Linkem S.p.A. Viale Città d’Europa 681,
00144 Roma o all’indirizzo e-mail [email protected] o via fax al numero 080.5622090 entro 14 (quattordici) giorni dalla
conclusione del Contratto. In questo caso saranno addebitate le sole spese di restituzione del modem radio pari ad Euro 5,00.
LINKEM RICORDA
L’offerta LINKEM NO LIMITS può essere sottoscritta soltanto da Clienti privati.
In caso di acquisto mediante contrassegno, Linkem potrebbe addebitare al cliente i costi del servizio di contrassegno pari a Euro 5,05.
In caso di pagamento con carta di credito, al momento della sottoscrizione del contratto sarà effettuata una transazione di prova sulla
carta di credito di Euro 0,01 al solo scopo di verificare la validità della carta di credito. Tale importo non sarà riaccreditato al cliente.
Linkem S.p.A. - Sede Legale ed Operativa: Viale Città d’Europa, 681 - 00144 Roma
REA RM 1001381 - C.F. e P.IVA 13456840159 - Capitale sociale EUR 18.046.074,22 interamente versato.
VERSIONE 0.2_12_2014
DA RETE FISSA
DAI CELLULARI
06 94 444
GRATIS
SECONDO ABBONAMENTO LINKEM NO LIMITS
I Clienti LINKEM NO LIMITS possono sottoscrivere un secondo contratto esclusivamente con modem da interno beneficiando delle
particolari condizioni commerciali di seguito descritte:
Voce di costo
Listino
Contributo fisso mensile
Euro 20
Contributo di attivazione
Euro 50
Modem
- Noleggio apparato
- Contributo “modem senza pensieri”
Euro 0/mese
Euro 3/mese
Modalità di fatturazione
Bimestrale anticipata
Promozione
Euro 10
GRATIS con pagamento mediante
RID bancario e carta di credito
LINKEM RICORDA
•
È possibile aderire all’offerta solo se si è in regola con i pagamenti delle fatture del primo abbonamento sottoscritto.
•
Sul secondo abbonamento non sono consentiti cambi di tariffa.
•
L’eventuale sospensione del primo abbonamento, come previsto nelle condizioni generali di contratto,
comporterà anche la sospensione del secondo abbonamento sottoscritto.
•
In caso di disdetta del primo abbonamento sottoscritto, al secondo abbonamento saranno applicate le ordinarie
condizioni commerciali dell’offerta LINKEM NO LIMITS.
•
Il Cliente potrà scegliere anche un modem uguale a quello del primo abbonamento.
Linkem S.p.A. - Sede Legale ed Operativa: Viale Città d’Europa, 681 - 00144 Roma
REA RM 1001381 - C.F. e P.IVA 13456840159 - Capitale sociale EUR 18.046.074,22 interamente versato.
CLIENTE PRIVATO - RICARICABILE
VERSIONE 0.2_12_2014
DA RETE FISSA
DAI CELLULARI
06 94 444
GRATIS
CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO
Art. 1 - Definizioni
Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Contratto si intende per:
“Account prepagato”: Account prepagato che potrà essere ricaricato mediante l’accredito di
importi di vari tagli predeterminati da Linkem, e che verrà decurtato in ragione dall’attivazione delle singole Unità di traffico;
“Attivazione delle Unità di traffico”: fruizione delle Unità di traffico da parte del Cliente
mediate la progressiva decurtazione dell’Account prepagato secondo le condizioni stabilite
nell’Offerta Commerciale prepagata;
“Captive Portal di Linkem”: pagina web di Linkem a cui il Cliente accede per autenticarsi
e per procedere all’attivazione del Servizio;
“Carta dei Servizi”:il documento che disciplina la qualità dei Servizi e i principi che regolano il rapporto tra il Cliente e Linkem, reperibile all’indirizzo www.linkem.com;
“Carta SIM” o “SIM”: carta necessaria per la fruizione del servizio di accesso alla rete Internet con tecnologia LTE;
“Cliente”: il soggetto, persona fisica o giuridica, che sottoscrive la Proposta di Abbonamento
allegata alla specifica Offerta Commerciale prepagata, richiedendo l’erogazione del Servizio;
“Codice di Attivazione”: password ricevuta dal Cliente tramite SMS che il Cliente medesimo
dovrà utilizzare unitamente al Codice Fiscale per autenticarsi presso i sistemi di Linkem;
“Condizioni Generali”: le presenti condizioni contrattuali;
“Contratto”: l’insieme delle previsioni contenute nella Proposta di Abbonamento, nella specifica Offerta Commerciale prepagata scelta dal Cliente con questo sottoscritta, nelle presenti
Condizioni Generali e nella Carta dei Servizi;
“Linkem”: Linkem S.p.A., società con sede legale ed operativa in Viale Città d’Europa 681,
00144 Roma;
“Modem radio”: il dispositivo, descritto nell’Offerta Commerciale prepagata, necessario per
l’accesso alla Rete Wireless e la fruizione del Servizio , fornito da Linkem al Cliente alle condizioni previste nella suddetta Offerta;
“Offerta Commerciale prepagata”: documento predisposto da Linkem contenente la descrizione del Servizio e del Modem Radio e le relative caratteristiche e condizioni economiche;
“Parte”: di volta involta, il Cliente o Linkem, congiuntamente definiti anche “Parti”;
“Proposta di Abbonamento”: il documento con cui il Cliente richiede l’erogazione del Servizio di Linkem individuati dall’Offerta Commerciale prepagata ed alle condizioni particolari
previste nella medesima Offerta, formante parte integrante del Contratto tra le Parti;
“Rete Wireless”: l’infrastruttura di accesso Wireless alle reti pubbliche di telecomunicazioni
di proprietà di Linkem, o data in concessione alla stessa, che consente la fornitura del Servizio Wi- MAX o del Servizio LTE;
“Servizio”, o “Servizio LTE”: servizio di accesso alla rete Internet con tecnologia LTE, la cui
erogazione è richiesta dal Cliente tramite la sottoscrizione di una Proposta di Abbonamento
relativa ad una specifica Offerta Commerciale alle condizioni particolari ivi previste;
“Servizio ”o “Servizio Wi-MAX”: servizio di accesso alla rete Internet con tecnologia WI-MAX,
la cui erogazione è richiesta dal Cliente tramite la sottoscrizione della Proposta di Abbonamento relativa all’Offerta Commerciale prepagata, ed alle condizioni particolari ivi previste;
“Servizi”: l’insieme dei Servizi prestati da Linkem ed indicati nell’Offerta Commerciale;
“Unità di traffico”: ciascuna sessione temporale durante la quale il Cliente usufruisce del Servizio;
“Terminale”: il terminale che il Cliente utilizza per usufruire del Servizio;
“Indirizzo di attivazione”: indirizzo indicato dal Cliente nella Proposta di Abbonamento presso
il quale, salvo diversa indicazione, sarà recapitato il Modem radio dal corriere;
Art. 2 - Ambito ed Oggetto del Contratto
2.1 Il Contratto, disciplina il rapporto tra il Cliente e Linkem in ordine all’erogazione di Servizio tramite la sottoscrizione di una Proposta di Abbonamento relativa all’Offerta Commerciale prepagata scelta dal Cliente.
2.2 Il Servizio erogato è quello specificato dal Cliente tramite la Proposta di Abbonamento
ed è soggetto alle condizioni particolari stabilite nell’Offerta Commerciale prepagata.
2.3 Linkem potrà per sopravvenute esigenze tecniche, economiche, gestionali o per la necessità di adeguamento a intervenute modifiche normative modificare le condizioni del Contratto dandone tempestiva comunicazione al Cliente, informa scritta, con indicazione della
data di efficacia delle modifiche stesse. Tale data dovrà essere successiva di almeno 30
giorni rispetto a quella della comunicazione.
2.4 Nello stesso termine di 30 giorni dalla comunicazione il Cliente ha diritto di recedere dal
Contratto, senza penali, dandone comunicazione scritta mediante raccomandata A/R inviata
all’indirizzo della sede di Linkem. In caso di mancato recesso entro detto termine, le modifiche comunicate al Cliente si intenderanno accettate da quest’ultimo. Sono fatte salve le prestazioni eseguite e gli importi maturati in data antecedente al recesso.
Art. 3 - Modalità di conclusione del contratto
3.1 Il Cliente richiede l’erogazione del Servizio tramite:
a)consegna a mano a personale incaricato da Linkem, di una Proposta di Abbonamento debitamente compilata, datata e sottoscritta ed individuante una specifica Offerta Commerciale, unitamente a fotocopia di documento d’identità oppure invio tramite posta a Linkem
S.p.A. - Viale Città d’Europa 681, 00144 Roma , via fax al numero 080-5622085, o all’indirizzo e-mail [email protected];
b) adesione telefonica all’Offerta Commerciale per mezzo di registrazione vocale della conversazione telefonica medesima;
c)adesione on-line dell’Offerta commerciale.
In tutti i casi di cui alle precedenti lettera a)b) e c, l’adesione del Cliente vale come proposta contrattuale liberamente accettabile da Linkem.
3.2 Il Contratto si intende concluso tra le Parti, previa regolare ricezione da parte di Linkem
della Proposta di Abbonamento completa di tutti gli elementi di cui al punto 3.1 ovvero a seguito di adesione on line o registrazione vocale dell’adesione del Cliente all’Offerta Commerciale, nel momento di attivazione del Servizio come di seguito descritta.
3.3 Linkem potrà valutare di non concludere il Contratto nei seguenti casi:
a) se il Cliente risulti inadempiente nei confronti di Linkem anche in relazione a precedenti
rapporti contrattuali;
b) se il Cliente non fornisca prova adeguata della propria identità, del proprio domicilio o residenza o, se del caso, della propria qualità di rappresentante e/o mandatario di un altro
soggetto e dei relativi poteri;
d) se il Cliente risulti iscritto nell’elenco dei protesti o sia assoggettato a procedure esecutive, sia sottoposto a fallimento o ad altre procedure concorsuali;
e) se sussistano e/o si verificano ragioni tecniche ostative alla fornitura del Servizio.
Art. 4 - Attivazione del Servizio
4.1 Linkem, ricevuta la Proposta di Abbonamento unitamente a documento d’identità, ovvero registrata l’adesione telefonica o on-line del Cliente all’Offerta Commerciale, provvederà
ad inviare il Modem radio presso l’Indirizzo di attivazione, salvo che il Cliente non abbia già
ricevuto il Modem radio mediante consegna da parte di persona incaricata da Linkem.
4.2 Ad eccezione del caso in cui il Cliente, ricevuto il Modem radio, dovrà contattare il Servizio Clienti per procedere all’attivazione del Modem radio medesimo, il Cliente dovrà collegarsi dal proprio Terminale al Captive Portal di Linkem ed inserire, negli appositi campi, il
Codice di Attivazione ricevuto via SMS ed il proprio codice fiscale. Seguendo le indicazioni
che compariranno a video, il Cliente riceverà una coppia di codici di accesso al Servizio (
Username d Password) che inserite all’interno del pannello di controllo del Modem radio
consentiranno l’attivazione del Modem radio e l’accesso al Servizio.
4.3 Per attivazione del Servizio si intende il momento di attivazione del Modem radio concordato tra il Cliente ed il Servizio Clienti ovvero compiuto in autonomia dal Cliente seguendo
le indicazioni all’uopo presenti sul Captive Portal.
4.4 Qualora il Cliente si rivolga a terzi non incaricati da Linkem per effettuare le operazioni
di attivazione, gli eventuali costi saranno totalmente a suo carico. Linkem non assume alcuna
responsabilità per interventi, manomissioni e qualsiasi attività compiuta da terzi sul Modem
radio, né per malfunzionamenti o danni da tali attività derivanti. Il Cliente sarà responsabile
nei confronti di Linkem per danni al Modem radio cagionati dall’intervento di terzi non autorizzati.
4.5 Ai fini del calcolo del tempo necessario al collegamento iniziale, si intenderà come momento in cui viene reso disponibili il servizio, la data in cui il Cliente avrà a propria disposizione il Modem radio, i codici di identificazione o, in alternativa, il Modem Radio ed il Codice
di Attivazione non tenendo conto del tempo intercorrente tra il momento in cui viene reso disponibile il Servizio, per come definito nel presente articolo 4.5, e la data di attivazione del
Modem, se tale intervallo dipende dall’inerzia del Cliente.
4.6 Salva ogni altra ipotesi, il Servizio non potrà essere attivato qualora l’indirizzo indicato
dal Cliente come Indirizzo di attivazione corrisponda ad una zona nella quale al momento
della ricezione della Proposta di Abbonamento da parte di Linkem ovvero della registrazione
dell’adesione on-line o telefonica all’Offerta Commerciale non sia disponibile Servizio di Linkem.
Art. 5 - Condizioni economiche, modalità di fatturazione e pagamento
5.1 L’erogazione del Servizio al Cliente avverrà alle condizioni economiche stabilite nell’Offerta Commerciale prepagata scelta dal Cliente.
5.2 Il pagamento dell’Account prepagato potrà avvenire:
a) in modalità di contrassegno, all’atto della consegna del Modem Radio scelto dal Cliente
presso l’indirizzo di attivazione indicato dal Cliente medesimo nella Proposta di Abbonamento;
b) all’atto dell’adesione on-line se il Cliente ha optato per l’acquisto mediante carta di credito.
c) in contanti ovvero mediante carta di credito / bancomat alla persona incaricata da Linkem
per la vendita dell’Account prepagato, contestualmente alla sottoscrizione della Proposta
di Abbonamento.
5.3 Il Cliente usufruirà del Servizio mediante l’Attivazione di singole Unità di traffico, alle
condizioni economiche stabilite nell’Offerta Commerciale prepagata scelta all’atto della sottoscrizione della Proposta di Abbonamento.
5.3 Laddove il Cliente abbia acquisito l’Account prepagato secondo la modalità prevista
dalla precedente lettera a) o lettera b) riceverà la relativa fattura informato elettronico o tramite posta ordinaria, all’indirizzo (indirizzo e-mail in caso di invio informato elettronico) indicato all’interno della Proposta di Abbonamento.
Art. 6 - Servizio fornito
6.1 Il Cliente fruirà del Servizio individuato nell’Offerta Commerciale prepagata sottoscritta
alle condizioni risultanti dal Contratto.
6.2 Il Servizio sarà fornito secondo gli standard indicati nell’Offerta Commerciale prepagata
scelta all’atto della sottoscrizione della Proposta di Abbonamento e nella Carta dei Servizi di
Linkem, consultabile all’indirizzo www.linkem.com, salve diverse previsioni del Contratto
ove non peggiorative.
6.3 Il Cliente accetta e riconosce che l’effettiva velocità del collegamento dipende dal grado
di congestione della rete e dal server a cui ci si collega, oltreché dai fenomeni di attenuazione del segnale ricevuto. Linkem non è pertanto in grado di garantire l’effettivo raggiungimento della velocità nominale e delle prestazioni apicali indicate nell’offerta commerciale,
né garantisce un minimo nelle prestazioni upload/download.
6.4 Linkem persegue politiche di una distribuzione democratica delle risorse di rete per consentire un’ottimale fruizione del Servizio da parte di tutti i Clienti e si riserva il diritto di dare
priorità ai Servizi office (navigazione web, posta, ftp, etc.) in caso di congestione della rete.
6.5 Per poter utilizzare il Servizio, i Terminali devono possedere i requisiti indicati in offerta
per i diversi Modem radio.
6.6 Il Servizio non è disponibile su tutto il territorio nazionale e non è necessariamente disponibile presso l’indirizzo indicato dal Cliente come indirizzo di attivazione o presso un qualsiasi particolare indirizzo. LINKEM NON GARANTISCE LA DISPONIBILITÀ DEL SERVIZIO
OGGETTO DEL CONTRATTO PRESSO L’INDIRIZZO DI ATTIVAZIONE, NÉ SU TUTTO IL
TERRITORIO NAZIONALE. Il Servizio è disponibile nelle aree coperte da Linkem. Informazioni aggiornate sulla copertura territoriale dei Servizi di Linkem possono essere reperite sul
sito www.linkem.com.
Art. 7 - Variazioni dell’Offerta Commerciale
7.1 Il Cliente potrà richiedere il passaggio ad un’altra Offerta Commerciale e/o cambi di tecnologia, inviando l’apposito modulo scaricabile dal sito www.linkem.com all’indirizzo e-mail
[email protected], o al numero di fax 080-5622085 o mediante lettera A/R alla
sede di Linkem. Dalla data di avvenuta variazione si applicheranno le condizioni dell’Offerta
Commerciale valida al momento della richiesta. Potrà essere previsto un costo per le suddette
variazioni ed il Cliente potrà informarsi sugli eventuali costi relativi, contattando il numero
assistenza clienti indicato nella Carta dei Servizi.
7.2 Linkem si riserva di eseguire le variazioni richieste dal Cliente, e tecnicamente e commercialmente fattibili, entro i necessari tempi tecnici eferma restando la facoltà di non eseguire in ogni caso quanto richiesto, nei casi in cui ciò possa comportare danneggiamenti
all’integrità della rete od al suo corretto funzionamento.
7.3 Entro 30 (trenta) giorni dalla richiesta, Linkem comunicherà al Cliente l’avvenuta variazione, con l’indicazione della data di decorrenza della stessa e degli eventuali costi, che potrebbero essere addebitati.
Art. 8 - Fruizione dei Servizi e Modem Radio
8.1 L’accesso ai Servizi da parte del Cliente è consentito esclusivamente mediante i codici
di identificazione del Cliente (UserID e Password) forniti da Linkem.
8.2 I Servizi sono destinati esclusivamente ad un utilizzo personale. È fatto divieto al Cliente
di rivendere i Servizi o comunque cederlo a terzi a qualsiasi titolo. . È altresì escluso l’uso
pubblico dei Servizi che importa la fruizione degli stessi in luoghi quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, bar, alberghi, circoli, comunità ed altri luoghi pubblici (“Uso Pubblico”).
Linkem S.p.A. - Sede Legale ed Operativa: Viale Città d’Europa, 681 - 00144 Roma
REA RM 1001381 - C.F. e P.IVA 13456840159 - Capitale sociale EUR 18.046.074,22 interamente versato.
DA RETE FISSA
DAI CELLULARI
06 94 444
GRATIS
Resta in ogni caso inteso che i Servizi non potranno essere fruiti dal Cliente al di fuori del
territorio nazionale italiano.
8.3 Il Cliente potrà consentire l’uso de Servizi a terzi sotto la propria esclusiva responsabilità. Il Cliente si impegna a conservare i codici di identificazione (UserID e Password) con la
massima diligenza e riservatezza. Nei casi di furto, appropriazione, smarrimento o perdita dei
codici di identificazione (UserID e/o Password), il Cliente dovrà immediatamente comunicare
tali evenienze a Linkem mediante messaggio di posta elettronica all’indirizzo [email protected] o al numero di fax 080-5622086. Il Cliente resta esclusivo responsabile di un uso indebito o non autorizzato di UserID e Password e dei Servizi cui queste danno
accesso da parte di terzi.
8.4 Il Modem radio è consegnato a titolo di comodato al Cliente, salvo ove diversamente previsto nella Proposta di Abbonamento o nella relativa Offerta Commerciale, per fruire dei Servizi richiesti. Tale contratto di comodato si intende collegato ed accessorio rispetto al
Contratto e cessa con la cessazione di quest’ultimo. Il Cliente si obbliga a conservare e custodire, con la dovuta diligenza, il Modem radio per tutta la durata del Contratto e comunque fino alla riconsegna dello stesso e non potrà sostituirlo né cederlo a terzi ad alcun titolo.
8.5 Ciascun Modem radio potrà essere utilizzati dal Cliente unicamente per fruire dei Servizi seguendo le istruzioni d’uso eventualmente fornite da Linkem ed in conformità alle leggi
ed ai regolamenti vigenti.
8.6 Il Cliente non potrà rimuovere e/o sostituire e/o manomettere il Modem Radio in alcun
modo, né cederlo a terzi, neppure a titolo temporaneo, né a titolo gratuito, né a titolo oneroso. In caso di violazione da parte del Cliente della obbligazione di cui al presente art. 8.6,
gli interventi di riparazione saranno effettuati da Linkem a spese del Cliente. La sostituzione,
rimozione, manutenzione, così come qualsiasi intervento tecnico sul Modem Radio potrà essere effettuati unicamente da personale autorizzato da Linkem.
8.7 Il Cliente non risponde della perdita del Modem radio dovuta a furto comprovato da denuncia presentata alla competente autorità giudiziaria.
8.8 In caso di smarrimento, furto del Modem radio, il Cliente è tenuto a darne immediata
comunicazione a Linkem a mezzo e-mail [email protected] o al numero di fax
080-5622086. Tale comunicazione dovrà essere confermata dal Cliente a Linkem entro 7
(sette) giorni a mezzo di fax o raccomandata A/R, corredata da copia dell’eventuale denuncia presentata alle Autorità competenti.
Linkem provvederà alla sostituzione gratuita del Modem radio solo in caso di furto.
8.9 Alla scadenza del Contratto ed in ogni altro caso di sua cessazione, il Modem radio dovrà
essere restituito a Linkem, perfettamente integro. In caso di mancata restituzione del Modem
radio ovvero nel caso in cui il Cliente non ne abbia consentito il ritiro entro 30 (trenta) giorni
dalla disattivazione del Servizio, Linkem avrà la facoltà di addebitare al Cliente l’importo di
100,00€ per ogni Modem radio fornito.
8.10 Fermo restando ogni altro obbligo posto dalla legge e/o da altre previsioni del presente
Contratto, il Cliente è esclusivamente responsabile di un uso corretto dei Servizi e del Modem
radio anche da parte di eventuali terzi e si impegna in particolare a rispettare e far rispettare
le seguenti previsioni:
a) utilizzare i Servizi e il Modem radio in conformità a tutte le disposizioni legislative e regolamentari applicabili, incluse a titolo meramente esemplificativo quelle a tutela di programmi, dati, sistemi informatici, comunicazioni informatiche e telematiche, segreti,
riservatezza di dati personali, diffusione di materiali osceni;
b) astenersi dal violare tramite i Servizi diritti di terzi, quali a titolo meramente esemplificativo diritti di proprietà intellettuale e diritti alla riservatezza;
c) consentire, previo preavviso, al personale del Linkem o a terzi da esso incaricati, muniti
di documenti di riconoscimento, il pronto accesso ai propri locali per eseguire gli interventi necessari per l’erogazione ed il corretto utilizzo dei Servizi;
d)prestare ogni necessaria collaborazione al fine di consentire a Linkem di verificare il regolare funzionamento de Servizi.
8.11 Il Cliente si farà carico di installare e rendere operativi eventuali sistemi e dispositivi
di sicurezza ed antintrusione a protezione della propria rete informatica (quali, a titolo esemplificativo, firewall). Linkem non sarà responsabile dei danni e/o malfunzionamenti o disservizi derivanti al Cliente e/o arrecati a terzi per effetto della mancata installazione di tali
sistemi.
8.12 Qualora il Cliente violi gli obblighi previsti dal presente articolo 8, Linkem potrà, senza
preavviso, sospendere, in tutto o in parte, la fornitura dei Servizi.
Art. 9 - Sostituzione del Modem Radio
9.1 Linkem si riserva il diritto di controllare lo stato d’uso del Modem Radio in possesso del Cliente e, previa comunicazione al Cliente medesimo,di sostituirlo in qualunque momento .
9.2 La sostituzione avverrà informando il Cliente e concordando tempi e modalità dell’intervento. In questo caso, si potrebbe avere una temporanea sospensione dei Servizi, la cui tempistica sarà comunicata al Cliente.
9.3 Il Cliente prende atto ed acconsente che Linkem potrà effettuare degli aggiornamenti tecnologici (aggiornamenti software e/o modifica delle configurazioni) alla propria Rete Wireless,
anche in un’ottica di sviluppo dei Servizi, nonché sui Modem Rodio necessari per fruire del
Servizio. Resta inteso che, in tali casi, i Servizi e dei Modem Radio in uso al Cliente non subiranno limitazioni d’uso.
9.4 La fornitura del Servizio da parte di Linkem potrà essere sospesa in caso di interventi programmati di manutenzione, che verranno comunicati con un preavviso di almeno 1 (uno)
giorno. Linkem potrà sospendere l’erogazione dei Servizi senza preavviso in caso di guasti alla
Rete Wireless o ai Modem Radio.
Art. 10 - Manleva
10.1 Il Cliente si obbliga a manlevare e tenere indenne Linkem e sue consociate, partecipate, controllanti e controllate, dipendenti, collaboratori e rappresentanti, da ogni pretesa,
azione ed eccezione di terzi e da ogni conseguenza pregiudizievole - quali a titolo esemplificativo risarcimenti, spese legali, compensi stabiliti invia transattiva, sanzioni penali o amministrative o di altra natura derivanti direttamente o indirettamente:
i) dalla violazione da parte del Cliente e/o di terzi che abbiano avuto accesso ai Servizi o al
Modem radio, in connessione all’utilizzo dei Servizi o del Modem radio di disposizioni legislative e regolamentari e/o delle previsioni del Contratto; e/o ii) dalla lesione da parte del
Cliente e/o di terzi che abbiano avuto accesso ai Servizi o al Modem radio fornito al Cliente,
in connessione all’utilizzo dei Servizi o al Modem radio, di diritti di terzi.
10.2 Linkem non sarà responsabile e a tal fine il Cliente espressamente manleva Linkem per
la violazione di diritti di proprietà intellettuale e/o industriale di terzi, posta in essere dal
Cliente per il tramite dei Servizi.
Art.11 - Responsabilità tra le Parti e verso terzi; limitazioni
11.1 Linkem non sarà in alcun modo responsabile dei danni derivanti al Cliente od a terzi a
causa dei ritardi, della sospensione, dell’interruzione o del malfunzionamento de Servizi che
sia imputabile a fatto del Cliente o di terzi o che sia dovuto al malfunzionamento, inidoneità
o assenza di omologazione del terminale, o che comunque sia dovuto a caso fortuito o forza
maggiore. Linkem non sarà responsabile per danni derivanti da manomissioni o interventi sui
Servizi effettuati da parte del Cliente ovvero da parte di terzi non autorizzati da Linkem.
11.2 Linkem non potrà essere in alcun modo ritenuta responsabile per atti, omissioni, comportamenti di organizzazioni, società, persone fisiche, associazioni, istituzioni ed altre entità
che attraverso il Servizio forniscono o utilizzano servizi o prodotti.
11.3 Linkem non potrà essere ritenuta responsabile dell’interruzione totale o parziale dei
servizi forniti da altri operatori di telecomunicazioni.
11.4 Resta inteso che Linkem non sarà responsabile per danni derivanti al Cliente, causati
da attività e/o decisioni governative e/o della Pubblica Amministrazione (es.: ritardo nel rilascio di permessi e/o autorizzazioni), da provvedimenti dell’autorità giudiziaria o regolamentare che inibissero l’erogazione dei Servizi o disponessero la sospensione o revoca della
licenza.
11.5 Linkem non sarà responsabile dei danni e/o malfunzionamenti o disservizi derivanti al
Cliente e/o arrecati a terzi per effetto della mancata installazione di sistemi e dispositivi di
sicurezza ed antintrusione a protezione della rete informatica del Cliente (quali, a titolo esemplificativo, firewall) ai sensi del punto 8.10.
11.6 Linkem non sarà in alcun modo responsabile per:
- danni diretti e/o indiretti;
- pretese contro il Cliente da parte di terzi;
- danni o perdite causati dall’utilizzo improprio, errato o, comunque, non conforme alle istruzioni impartite da Linkem o a previsioni del Contratto, del Servizio da parte del Cliente.
11.7 Linkem non assume alcuna responsabilità in merito alle modalità di utilizzo del Servizio e del Modem radio da parte del Cliente, né da parte di terzi, ivi compreso il contenuto o
le modalità di comunicazioni trasmesse attraverso il Servizio.
11.8 Linkem non risponde di malfunzionamenti derivanti dall’utilizzo di componenti non
forniti e/o installati da Linkem medesima e non assume alcuna responsabilità per interventi
di installazione, manutenzione o qualsiasi attività effettuata da terzi non autorizzati o incaricati da Linkem sul Servizio o sul Modem radio.
11.9 Il Cliente è responsabile nei confronti di Linkem per i danni diretti ed indiretti, incluso
lucro cessante e danni all’immagine ed alla reputazione commerciale, ed ogni conseguenza
pregiudizievole che dovesse prodursi in caso a Linkem per effetto dell’inadempimento di obbligazioni previste dal Contratto.
11.10 Salve norme inderogabili di legge e salvo il caso di propria colpa grave o dolo, Linkem
non sarà in alcun modo responsabile nei confronti del Cliente, a causa della mancata disponibilità del Servizio o comunque dell’inadempimento di obbligazioni diverse dal Contratto,
per danni diversi dal danno emergente quali, a titolo meramente esemplificativo, perdite di
opportunità e/o di affari, mancati ricavi, o altri danni indiretti derivanti dal mancato funzionamento del Servizio.
Art. 12 – Durata del Contratto; recesso
12.1 Il Contratto ha la durata di 12 ( dodici mesi) a decorrere:
• dalla data della sua conclusione come definita dall’art. 3, se il Cliente non ha effettuato
alcuna ricarica all’Account prepagato;
• dal giorno in cui è stata effettuata l’ultima ricarica all’Account prepagato.
12.2 Il Cliente potrà ricaricare il proprio Account prepagato seguendo le modalità all’uopo
indicate sul sito www.linkem.com.
12.3 Trascorso il termine di cui la precedente 12.1 senza che il Cliente abbia ricaricato il
proprio Account prepagato, i codici di identificazione del Cliente (UserID e Password) forniti
da Linkem verranno disattivati.
12.4 Ciascuna parte potrà recedere in qualsiasi momento dal Contratto dandone comunicazione,fatte salve le prestazioni eseguite ed i crediti eventualmente maturati in data anteriore
al recesso. Il Cliente dovrà inviare tale comunicazione mediante lettera A/R a Linkem S.p.A.
- Viale Città d’Europa 681, 00144 Roma, o via fax, al numero 080-5622090, o via mail all’indirizzo [email protected], con allegata fotocopia del documento d’identità.
12.5 Fatto salva l’ipotesi prevista dal successivo articolo 17 ed la successivo articolo 12.6,
resta bene inteso che il recesso anticipato del Cliente non darà diritto ad alcun indennizzo
e/o rimborso e/o risarcimento a favore del Cliente, né alla restituzione delle somme già corrisposte.
12.6 In caso di scadenza o recesso anticipato del Cliente, l’eventuale credito prepagato non
goduto residuato sull’Account prepagato, ad eccezione del credito eventualmente concesso
in promozione, potrà essere restituito al Cliente secondo le modalità ed i termini di restituzione previsti sul sito www.linkem.com.
12.7 Linkem potrà inoltre recedere dal Contratto qualora risulti che il Cliente abbia fornito
dati identificativi noncorretti, mediante e-mail inviata al domicilio elettronico comunicato
dal Cliente cui faccia seguito conferma scritta da inviarsi al domicilio fisico dal medesimo
indicato.
Art. 13 – Riservatezza e proprietà intellettuale
13.1 Il Cliente si obbliga a non divulgare, o rendere comunque accessibili a terzi, o altrimenti
utilizzare, appropriarsi o sfruttare economicamente a proprio o ad altrui vantaggio, le informazioni di cui verrà a conoscenza in virtù del presente Contratto.
13.2 I Servizi saranno utilizzati dal Cliente nel rispetto dei diritti di proprietà intellettuale di
Linkem e/o di terzi. Il Cliente prende atto del fatto che Linkem è esclusiva titolare della documentazione e di ogni altra informazione fornita in occasione o in esecuzione del Contratto
e che gli è fatto espresso divieto di riprodurla, comunicarla, divulgarla o farne qualsiasi uso
salvi i soli usi strettamente necessari alla fruizione del Servizio.
Art. 14 - Sospensione del Servizio
14.1 Il Cliente prende atto che, salve altre ipotesi disciplinate dal Contratto o dalla legge,
Linkem potrà sospendere l’erogazione dei Servizi in qualunque momento, anche senza preavviso, in caso di guasti alla Rete Wireless o al Modem radio o in caso di interventi programmati di manutenzione, i quali ultimi saranno comunicati al Cliente con preavviso di almeno
24 ore.
14.2 Gli eventuali interventi di Linkem non avranno alcun effetto sulla durata del Contratto
né potranno costituire causa di inadempimento di Linkem ad alcuno degli obblighi previsti
dal Contratto.
Art. 15 - Servizio di assistenza e manutenzione
15.1 Linkem supporta il Cliente nel caso in cui dovesse riscontrare difficoltà/problemi nell’accedere/utilizzare il Servizio attraverso il numero Assistenza Clienti indicato nella Carta
dei Servizi.
15.2 Il servizio di manutenzione, procederà a ripristinare la funzionalità della rete in base a
quanto già previsto nella Carta dei Servizi.
15.3 Nel caso di malfunzionamento del Modem radio non risolvibile da remoto dagli operatori di Linkem, Linkem provvederà alla relativa sostituzione, previa condivisione delle modalità. Se previsto dall’Offerta Commerciale scelta dal Cliente, il costo dell’intervento di un
tecnico qualificato presso il Cliente sarà a carico di quest’ultimo e dovrà essere corrisposto
al termine dell’intervento medesimo.
Linkem S.p.A. - Sede Legale ed Operativa: Viale Città d’Europa, 681 - 00144 Roma
REA RM 1001381 - C.F. e P.IVA 13456840159 - Capitale sociale EUR 18.046.074,22 interamente versato.
DA RETE FISSA
DAI CELLULARI
06 94 444
GRATIS
15.4 Qualora il malfunzionamento del Modem radio sia dovuto all’uso non corretto, ad incuria, ad uso non conforme alle istruzioni fornite, a manomissione, a cause accidentali o a negligenza del Cliente sarà addebitata al Cliente medesima la somma indicata nell’Offerta
Commerciale quale rimborso per l’intervento di manutenzione.
15.5 Per informazioni circa l’attività di manutenzione il Cliente potrà rivolgersi al numero Assistenza Clienti indicato nella Carta dei Servizi.
15.6 Gli interventi di manutenzione potranno avvenire anche su iniziativa autonoma di Linkem per giustificati motivi; in tal caso l’intervento di manutenzione è a totale carico della
stessa Linkem.
Art. 16 - Risoluzione del Contratto
Fatta salva ogni altra ipotesi di risoluzione prevista dalla legge o altrimenti previste dal Contratto, Linkem, salvo il diritto al risarcimento dei danni, potrà risolvere il Contratto, in tutto
in parte, ai sensi e per gli effetti dell’art. 1456 c.c., dandone comunicazione scritta al
Cliente, in ogni caso in cui quest’ultimo sia inadempiente ad una qualsiasi delle obbligazioni
di cui agli artt. 8.2 e 8.10 (Fruizione dei Servizi); 11 (Responsabilità tra le Parti e verso
terzi; limitazioni; 13 (Riservatezza e proprietà intellettuale).
Art. 17 - Diritto di recesso del consumatore
Il Cliente, qualora sia un consumatore ai sensi dell’art. 3, del D. Lgs. 206/2005, che abbia
concluso il Contratto attraverso mezzi di comunicazione a distanza o fuori dai locali commerciali, potrà esercitare il diritto di recesso previsto dall’art. 54 del citato decreto dandone comunicazione scritta mediante raccomandata A/R, inviata a Linkem S.p.A. - Viale Città
d’Europa 681, 00144 Roma ovvero via fax al numero 080-5622090 ovvero via mail all’indirizzo [email protected] entro 14 (quattordici) giorni dalla conclusione del
Contratto. In questo caso saranno addebitate al Cliente le sole spese di restituzione di Modem
radio secondo quanto previsto dall’Offerta commerciale prescelta.
Art. 18 - Cessione del contratto
Il Cliente non potrà trasferire il contratto, né i diritti né gli obblighi da esso scaturenti, salvo
i casi di subentro autorizzato da Linkem. Linkem potrà trasferire a terzi, in tutto o in parte,
i propri diritti ed obblighi scaturenti dal Contratto. Il Cliente, ai sensi dell’art. 1407 c.c.,
presta sin d’ora il proprio consenso affinché Linkem possa cedere in tutto o in parte il Contratto a terzi, ivi inclusi i crediti ed ogni diritto da essi derivanti.
Art. 19 - Disclaimer
Il Cliente dichiara, impegnandosi a trasmettere a sua volta ai diretti utilizzatori del Servizio,
gli impegni da esso assunti nei confronti di Linkem, nonché le garanzie a favore dello stesso,
di essere a conoscenza:
• del fatto che Linkem non esercita alcun controllo editoriale sul contenuto delle informazioni o comunicazioni trasmesse o ricevute nell’ambito del Servizio, né assume alcun impegno di controllo delle attività poste in essere dal Cliente;
• che la veicolazione di messaggi, informazioni, transazioni, ecc. attraverso la rete e gli apparati di Linkem, non implicano la loro attribuzione alla medesima, né tanto meno comportano, neppure di fatto, il concretizzarsi di rapporti tra Linkem e il Cliente diversi o
ulteriori rispetto a quello qui disciplinato;
• che Linkem non garantisce la verità, completezza, legittimità o sicurezza dei contenuti, beni
o servizi, trasmessi, ricevuti o veicolati per mezzo della propria Rete Wireless e apparati.
Art. 20 - Foro competente e legge applicabile
20.1 Per le controversie derivante dal Contratto, incluse quelle relativa alla sua validità, efficacia, esecuzione ed interpretazione che dovessero insorgere tra il Cliente e Linkem, le
Parti dovranno promuovere preventivamente un tentativo di conciliazione secondo quanto
disposto dalla delibera n. 173/07/CONS.
20.2 Per ogni controversia derivante dal Contratto, non definita in sede di conciliazione, le
Parti convengono reciprocamente la competenza esclusiva dell’Autorità giudiziaria del Foro
di Roma.
20.3 Laddove il Cliente sia un consumatore ai sensi dell’art. 3, del D. Lgs. 206/2005, il Foro
competente è quello della residenza o domicilio elettivo di quest’ultimo se ubicata nel territorio dello Stato italiano.
20.4 Il presente Contratto è regolato dalla legge italiana.
Art. 21 - Facoltà di subfornitura
21.1 Linkem ha la facoltà di subappaltare a terzi l’esecuzione di prestazioni necessarie alla
messa in opera e mantenimento dei Servizi, servendosi di personale qualificato per assicurare il corretto esercizio degli stessi, senza necessità di preventiva autorizzazione da parte del
Cliente.
21.2 Il Cliente si impegna a compiere tutto quanto necessario per consentire a Linkem la corretta esecuzione degli obblighi derivanti dal Contratto. A tal fine, il Cliente si impegna a far
accedere negli immobili di sua proprietà il personale autorizzato da Linkem affinché possano
essere effettuati i necessari interventi tecnici sulla rete e sugli apparati di proprietà di Linkem.
Art. 22 - Registro elettronico
Il Cliente prende atto che Linkem mantiene e aggiorna il registro elettronico di funzionamento (log) del Servizio.
Art. 23 - Privacy
23.1 I dati personali forniti dal Cliente a Linkem verranno trattati da quest’ultima con le modalità e per le finalità dettagliatamente indicate nell’informativa al trattamento che viene
fornita al Cliente ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/03, precedentemente alla sottoscrizione
della Proposta di Abbonamento.
23.2 Le comunicazioni comunque concernenti il Contratto, incluse a titolo esemplificativo
quelle relative a recesso e risoluzione, inviate da Linkem agli indirizzi, compresi indirizzi di
posta elettronica, indicati dal Cliente nella Proposta di Abbonamento o a quelli successivamente comunicati dal Cliente saranno reputate conosciute da quest’ultimo.
23.3 La comunicazione inoltrata via e-mail si presume conosciuta dal Cliente al momento
in cui risulta pervenuta al suo indirizzo elettronico. Il Cliente garantisce la piena ed esclusiva titolarità dell’indirizzo ed assume ogni responsabilità per qualsiasi eventuale accesso o
abuso da parte di terzi.
23.4 Nei rapporti tra Linkem e il Cliente, i documenti, anche informa elettronica, prodotti
dai sistemi informatici Linkem fanno piena prova di ogni fatto inerente al Contratto.
Art. 24 - Conoscibilità ed opponibilità delle Condizioni Generali - Disciplina della prova Comunicazione Linkem
24.1 Le presenti Condizioni generali di Contratto sono rese note al Cliente, ed a questi opponibili, prima della conclusione del Contratto, oltre che disponibili sul sito www.linkem.com.
24.2 I documenti e i dati, anche in forma elettronica, ivi compresi gli SMS, prodotti attraverso i sistemi informatici di Linkem, fanno piena prova di ogni fatto inerente l’attivazione e
la fruizione dei Servizi da parte del Cliente.
24.3 Ove non diversamente specificato, tutte le comunicazioni di cui al presente Contratto
indirizzate dal Cliente a Linkem dovranno essere inviate tramite raccomandata A/R, e-mail o
via fax, ai recapiti di seguito elencati. In caso di raccomandata A/R o e-mail, la ricezione è
comprovata rispettivamente dalla ricevuta di ritorno o di trasmissione. Le comunicazioni inviate a mezzo fax si presumono ricevute il giorno lavorativo successivo a quello di invio; il rapporto di trasmissione del fax è prova della spedizione e della data di invio.
A COSA SERVE
E-MAIL
FAX
Info generiche
[email protected]
080.5622084
Segnalazioni - reclami
[email protected]
080.5622086
Modulo SDD
[email protected]
080.5622087
Invio ricevute di pagamento
[email protected]
080.5622089
Contratti clienti - variazioni
[email protected]
080.5622085
Disdette - recessi / rinunce
[email protected]
080.5622090
Art. 25 - Varie
25.1 Per quanto non espressamente previsto dalle presenti Condizioni di Contratto, trovano
applicazione le vigenti disposizioni di legge.
25.2 Nel caso in cui una qualsiasi disposizione delle presenti Condizioni Generali fosse nulla
o non operante per disposizioni di legge, ciò non inciderà in nessun modo sulle altre disposizioni che rimarranno pienamente in vigore.
Linkem S.p.A. - Sede Legale ed Operativa: Viale Città d’Europa, 681 - 00144 Roma
REA RM 1001381 - C.F. e P.IVA 13456840159 - Capitale sociale EUR 18.046.074,22 interamente versato.
VERSIONE 0.2_12_2014
DA RETE FISSA
DAI CELLULARI
06 94 444
GRATIS
OFFERTA LINKEM NO LIMITS RICARICABILE
SERVIZI OFFERTI
LINKEM NO LIMITS RICARICABILE è l’innovativa offerta prepagata di Linkem, che consente di navigare fino a 7 Mega in modalità flat
in tutte le aree raggiunte dalla rete di Linkem.
Ai Clienti Linkem viene fornito un modem da interno o da esterno in comodato d’uso e un account (ovvero User ID e Password)
che potrà ricaricare secondo le proprie esigenze.
In tabella sono riassunti costi e modalità di fatturazione associati all’offerta LINKEM NO LIMITS RICARICABILE.
Offerta
LINKEM NO LIMITS RICARICABILE
Listino
Euro 199, con 4 mesi di internet incluso
senza limiti di tempo e di traffico
Promozione*
Euro 99 con modem da interno
Euro 149 con modem da esterno
Tutti i costi indicati sono da intendersi iva inclusa.
* Promozione valida fino al 31 gennaio 2015.
SPECIFICHE DI OFFERTA
I quattro mesi di traffico internet a disposizione del Cliente inizieranno a scalare dalla prima navigazione. Quando il credito a disposizione
del Cliente starà per terminare, Linkem provvederà ad inviare una comunicazione tramite SMS e/o mail invitando il Cliente alla ricarica.
RICARICA
In tabella sono riportati i tagli di ricarica dell’offerta LINKEM NO LIMITS RICARICABILE.
Importo di ricarica
Durata della ricarica
Euro 25
1 mese
Euro 50
2 mesi
Euro 100
5 mesi
Il traffico internet è senza limiti di traffico, ma da consumarsi nell’arco di tempo indicato.
Linkem S.p.A. - Sede Legale ed Operativa: Viale Città d’Europa, 681 - 00144 Roma
REA RM 1001381 - C.F. e P.IVA 13456840159 - Capitale sociale EUR 18.046.074,22 interamente versato.
DA RETE FISSA
DAI CELLULARI
06 94 444
GRATIS
segue > OFFERTA LINKEM NO LIMITS RICARICABILE
MIGRAZIONE VERSO UN’OFFERTA IN ABBONAMENTO
Ai Clienti che hanno sottoscritto l’offerta LINKEM NO LIMITS RICARICABILE e che decidono di passare all’offerta LINKEM NO LIMITS in
abbonamento, Linkem riserva condizioni particolarmente vantaggiose: non pagheranno nessun contributo di attivazione e con soli
Euro 3 al mese godranno di un’assistenza continuativa sul proprio modem (sia da interno che da esterno) per non dover più pensare
ad eventuali guasti e/o malfunzionamenti.
Per migrare verso l’offerta in abbonamento il Cliente dovrà compilare un modulo disponibile nell’area assistenza su www.linkem.com.
Se il Cliente effettua un cambio di offerta l’eventuale credito residuo andrà perduto.
MODALITÀ DI ACQUISTO
Il Cliente può acquistare LINKEM NO LIMITS RICARICABILE tramite rivenditore autorizzato, sito web e Call Center. Il Cliente potrà
acquistare le ricariche dal sito www.linkem.com (accedendo con i propri dati nell’area clienti), dai rivenditori autorizzati Linkem, o nei
punti vendita Lottomatica.
MODEM
I Clienti Linkem possono scegliere tra due tipologie di modem forniti in comodato d’uso: il MODEM DA INTERNO ed il MODEM DA
ESTERNO, entrambi con funzionalità Wi-Fi integrata.
Al MODEM DA INTERNO è possibile collegare uno o più PC via cavo oppure tutti gli apparati Wi-Fi che si vuole. Per utilizzare il modem
è sufficiente che il PC abbia una scheda di rete. Il cliente riceverà tramite corriere espresso, comodamente a casa o all’indirizzo
indicato, il modem scelto. Per evitare disguidi o ritardi è opportuno indicare un indirizzo in cui sia presente in orario lavorativo qualcuno
che possa ritirare il pacco: ad esempio una casa con portineria, un ufficio, un negozio, ecc.
Il MODEM DA ESTERNO consente di ricevere il segnale a notevole distanza dall’antenna offrendo un servizio affidabile e performante
anche in aree dove non arrivano gli altri operatori. Il modem da esterno sarà installato gratuitamente da un installatore specializzato
previo appuntamento concordato.
ASSISTENZA MODEM
Linkem si impegna a sostituire il MODEM DA INTERNO in caso di malfunzionamenti del servizio imputabili all’apparato e non risolvibili
in remoto. In caso di guasto provocato da incuria, uso o installazione non conformi alle istruzioni fornite, manomissioni dell’apparato,
danni dovuti a cause accidentali o a negligenza del cliente con particolare riferimento alle parti esterne, Linkem si riserva il diritto di
addebitare Euro 25 (iva inclusa) come contributo per la sostituzione.
Linkem si impegna a sostituire il MODEM DA ESTERNO in caso di malfunzionamenti del servizio imputabili all’apparato e non risolvibili
in remoto. Tale intervento, che verrà svolto da un tecnico qualificato presso l’abitazione del cliente in data concordata con quest’ultimo,
prevede un costo fisso di Euro 48 (iva inclusa) per il cliente, da saldare direttamente al tecnico all’esito dell’intervento.
In caso di guasto provocato da incuria, uso o installazione non conformi alle istruzioni fornite, manomissioni dell’apparato, danni
dovuti a cause accidentali o a negligenza del cliente con particolare riferimento alle parti esterne, Linkem si riserva il diritto di addebitare
Euro 25 (iva inclusa) come contributo per la sostituzione.
Linkem S.p.A. - Sede Legale ed Operativa: Viale Città d’Europa, 681 - 00144 Roma
REA RM 1001381 - C.F. e P.IVA 13456840159 - Capitale sociale EUR 18.046.074,22 interamente versato.
DA RETE FISSA
DAI CELLULARI
06 94 444
GRATIS
segue > OFFERTA LINKEM NO LIMITS RICARICABILE
UTILIZZO E PRESTAZIONI
I servizi ricaricabili possono essere utilizzati esclusivamente nelle aree raggiunte dalla rete Linkem. L'effettiva velocità di connessione,
al massimo pari a 7 Mbps in download e 1 Mbps in upload, dipende dalla capacità e dal grado di congestione della rete e del server
cui ci si collega, oltreché dalla copertura dell'area in cui si utilizza il servizio.
RECESSO E SCADENZA
In caso di recesso o di scadenza dell’account, il modem dovrà essere restituito a Linkem, perfettamente integro. In caso di mancata
restituzione del modem ovvero nel caso in cui il Cliente non ne abbia consentito il ritiro entro 30 giorni dalla disattivazione del servizio,
Linkem avrà la facoltà di addebitare al Cliente l’importo di Euro 100 per ogni modem fornito.
I clienti che siano consumatori ai sensi dell’art. 3, del D. Lgs. 206/2005, potranno esercitare il diritto di recesso previsto dall’art. 54
del citato decreto dandone comunicazione scritta mediante raccomandata a/r da spedire a Linkem S.p.A. Viale Città d’Europa 681,
00144 Roma o all’indirizzo e-mail [email protected] o via fax al numero 080-5622090 entro 14 (quattordici) giorni dalla
conclusione del Contratto. In questo caso saranno addebitate le sole spese di restituzione del modem radio pari ad Euro 5,00 ed i costi
sostenuti saranno restituiti con le stesse modalità di usate per il relativo pagamento ovvero a mezzo di bonifico domiciliato.
LINKEM RICORDA
Il Cliente potrà avere informazioni sul proprio credito residuo accedendo all’area clienti sul sito www.linkem.com, oppure chiamando
il call center.
L’offerta LINKEM NO LIMITS RICARICABILE può essere sottoscritta soltanto da Clienti privati. L’Account verrà disabilitato per i Clienti che
non effettuano una ricarica da oltre 12 mesi e per eventuale utilizzo inappropriato del Servizio ai sensi delle condizioni generali di
contratto. Ulteriori caratteristiche e il livello dei servizi offerti sono indicate nella Carta dei Servizi, pubblicata sul sito Internet
www.linkem.com e nelle condizioni generali di contratto.
Linkem S.p.A. - Sede Legale ed Operativa: Viale Città d’Europa, 681 - 00144 Roma
REA RM 1001381 - C.F. e P.IVA 13456840159 - Capitale sociale EUR 18.046.074,22 interamente versato.
CLIENTE BUSINESS
VERSIONE 0.1_12_2014
DA RETE FISSA
DAI CELLULARI
06 94 444
GRATIS
CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER I SERVIZI OFFERTA BUSINESS
Art. 1 - Definizioni
Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Contratto si intende per:
“Carta dei Servizi”: il documento che disciplina la qualità dei Servizi e i principi che regolano il rapporto tra il Cliente e Linkem, reperibile sul sito www.linkem.com;
“Cliente”: il soggetto, persona fisica o giuridica, in possesso di partita IVA, che sottoscrive una Proposta di Abbonamento per una specifica Offerta Commerciale 4G, richiedendo l’erogazione dei relativi Servizi;
“Condizioni Generali”: le presenti condizioni contrattuali;
“Contratto”: l’insieme delle previsioni contenute nella Proposta di Abbonamento, nella specifica Offerta
Commerciale 4G con questo sottoscritta, nelle presenti Condizioni Generali e nella Carta dei Servizi;
“Linkem”: Linkem S.p.A., società con sede legale in Via Pietro Mascagni 14, 20122 Milano e sede operativa in Viale Città d’Europa 681, 00144 Roma;
“Modem radio”: il dispositivo, descritto nell’Offerta Commerciale, necessario per l’accesso alla Rete Wireless e la fruizione del Servizio, fornito da Linkem al Cliente alle condizioni previste nella suddetta offerta;
“Offerta Commerciale”, il documento predisposto da Linkem contenente le diverse combinazioni del
Servizio offerto da Linkem e le relative caratteristiche e condizioni economiche nonché eventuali Schede
di Promozione;
“Scheda di Promozione”: il documento allegato all’Offerta Commerciale contenente offerte promozionali limitate nel tempo;
“Parte”: di volta in volta, il Cliente o Linkem, congiuntamente definiti anche “Parti”;
“Proposta di Abbonamento”: il documento con cui il Cliente richiede l’erogazione del Servizio di Linkem individuato da una determinata Offerta Commerciale ed alle condizioni particolari ivi previste, formante parte integrante del Contratto tra le Parti;
“Rete Wireless”: l’infrastruttura di accesso Wireless alle reti pubbliche di telecomunicazioni di proprietà di Linkem, o data in concessione alla stessa, che consente la fornitura del Servizio;
“Servizio Internet” o “Servizio”: servizio che consente al Cliente di accedere alla rete Internet, la cui
erogazione è richiesta dal Cliente tramite la sottoscrizione di una Proposta di Abbonamento relativa ad
una specifica Offerta Commerciale, alla tariffazione ed alle condizioni particolari ivi previste;
“Terminale”: il terminale che il Cliente utilizza per usufruire dei Servizi;
“Indirizzo di attivazione”: indirizzo indicato dal Cliente nella Proposta di Abbonamento presso il quale,
salvo diversa indicazione, sarà recapitato ovvero installato il Modem radio;
“Codice di Attivazione”: password ricevuta dal Cliente tramite SMS che il Cliente medesimo dovrà utilizzare unitamente al Codice Fiscale per autenticarsi presso i sistemi di Linkem;
“Captive Portal di Linkem”: pagina web di Linkem a cui il Cliente accede per autenticarsi e per procedere all’attivazione del Servizio.
Art. 2 - Ambito ed Oggetto del Contratto
2.1 Il Contratto, disciplina il rapporto tra il Cliente e Linkem in ordine all’erogazione del Servizio Internet richiesto dal Cliente tramite la sottoscrizione di una Proposta di Abbonamento relativa ad una
specifica Offerta Commerciale.
2.2 Il Servizio Internet erogato è quello specificato dal Cliente tramite la Proposta di Abbonamento ed
è soggetto alle condizioni particolari stabilite nell’Offerta Commerciale prescelta.
2.3 Linkem potrà per sopravvenute esigenze tecniche, economiche, gestionali o per la necessità di
adeguamento a intervenute modifiche normative modificare le condizioni del Contratto dandone tempestiva comunicazione al Cliente, in forma scritta, con indicazione della data di efficacia delle modifiche stesse. Tale data dovrà essere successiva di almeno 30 giorni rispetto a quella della
comunicazione.
2.4 Nello stesso termine di 30 giorni dalla comunicazione il Cliente ha diritto di recedere dal Contratto,
senza penali, dandone comunicazione scritta mediante raccomandata A/R inviata all’indirizzo della
sede operativa di Linkem. In caso di mancato recesso entro detto termine, le modifiche comunicate al
Cliente si intenderanno accettate da quest’ultimo. Sono fatte salve le prestazioni eseguite e gli importi
maturati in data antecedente al recesso.
Art. 3 - Modalità di conclusione del contratto
3.1 Il Cliente richiede l’erogazione del Servizio Internet tramite consegna a mano a personale incaricato da Linkem, oppure invio tramite posta a Linkem S.p.A. - Viale Città d’Europa 681, 00144 Roma,
o via fax, al numero 080 5622085, ovvero mediante inoltro telematico all’indirizzo [email protected] di una Proposta di Abbonamento debitamente compilata, datata e sottoscritta ed individuante
una specifica Offerta Commerciale, unitamente a fotocopia di documento d’identità. Questa vale come
proposta contrattuale liberamente accettabile da Linkem.
3.2 Il Contratto si intende concluso tra le Parti, previa regolare ricezione da parte di Linkem della Proposta di Abbonamento completa di tutti gli elementi di cui al punto 3.1, nel momento dell’attivazione
del Servizio come descritta di seguito.
3.3 Linkem si riserva di non concludere il Contratto, tra l’altro, nel caso in cui verifichi la sussistenza
di ragioni tecniche ostative alla fornitura del Servizio.
Art. 4 - Attivazione del Servizio Internet
4.1 Linkem, ricevuta la Proposta di Abbonamento, provvederà ad inviare il Modem radio presso l’Indirizzo di attivazione, salvo che il Cliente non abbia già ricevuto il Modem radio mediante consegna da
parte di persona incaricata da Linkem.
4.2 Ad eccezione del caso in cui il Cliente, in possesso del Modem radio, dovrà contattare il Servizio
Clienti per procedere all’attivazione del Modem radio medesimo, il Cliente dovrà collegarsi dal proprio
Terminale al Captive Portal di Linkem ed inserire, negli appositi campi, il Codice di Attivazione ricevuto via SMS ed il proprio codice fiscale. Seguendo le indicazioni che compariranno a video, il Cliente
riceverà una coppia di codici di accesso al Servizio 4G ( Username d Password) che inserite all’interno
del pannello di controllo del Modem radio consentiranno l’attivazione del Modem radio e l’accesso al
Servizio.
4.3 Per attivazione del Servizio si intende il momento di attivazione del Modem radio concordato tra il
Cliente ed il Servizio Clienti, ovvero compiuto in autonomia dal Cliente seguendo le indicazioni all’uopo
presenti sul Captive Portal.
4.4 Qualora il Cliente si rivolga a terzi, che non siano persone incaricate da Linkem, per effettuare le
operazioni di attivazione, gli eventuali costi saranno totalmente a suo carico. Linkem non assume alcuna responsabilità per interventi, manomissioni e qualsiasi attività compiuta da terzi sul Modem radio,
né per malfunzionamenti o danni da tali attività derivanti. Il Cliente sarà responsabile nei confronti di
Linkem per danni al Modem radio cagionati dall’intervento di terzi non autorizzati.
4.5 Ai fini del calcolo del tempo necessario al collegamento iniziale, si intenderà come momento in cui
viene reso disponibile il Servizio Internet, la data in cui il Cliente avrà a propria disposizione il Modem
radio ed codici di identificazione o, in alternativa, il Modem radio ed il Codice di Attivazione.
4.6 Salva ogni altra ipotesi, il Servizio non potrà essere attivato qualora l’indirizzo indicato dal Cliente
come Indirizzo di attivazione corrisponda ad una zona nella quale al momento della ricezione della
Proposta di Abbonamento da parte di Linkem non siano disponibili Servizi di Linkem.
Art. 5 - Condizioni economiche, modalità di fatturazione e pagamento
5.1 Il Servizio è erogato al Cliente alle condizioni economiche stabilite nell’Offerta Commerciale sottoscritta.
5.2 Linkem invierà la fattura in formato elettronico o tramite posta ordinaria, all’indirizzo (indirizzo e-mail in
caso di invio in formato elettronico) indicato all’interno della Proposta di Abbonamento. Salvo quanto diversamente previsto nell’Offerta Commerciale e/o nella Scheda di Promozione, la fatturazione sarà bimestrale anticipata.
La prima fattura conterrà gli importi relativi a:
• canone di attivazione;
• canoni primo bimestre.
Le fatture successive conterranno gli importi relativi al canone bimestrale anticipato.
5.3 Il momento di inizio della fatturazione corrisponde alla data di attivazione del Servizio.
5.4 Trascorsi 30 giorni dalla consegna del Modem radio senza che il Cliente abbia provveduto alla relativa attivazione secondo quanto stabilito al precedente punto 4.2, il Cliente sarà tenuto a restituire a Linkem, a propria cura e spesa, il Modem radio. Qualora il Cliente non provveda a tale restituzione, Linkem avrà la facoltà
di addebitare al Cliente medesimo un importo pari ad Euro 100,00 oltre iva, per ogni Modem radio di cui sia
in possesso.
5.5 Oltre alle indicazioni prescritte dalla normativa vigente, le fatture indicheranno:
- il numero di fattura;
- la data di emissione, il periodo di riferimento e la data di scadenza;
- i singoli elementi del corrispettivo;
- le imposte e tasse previste dalla normativa vigente;
- le spese postali per l’invio della fattura, secondo quanto previsto dalle Condizioni Economiche applicabili (se
inviate tramite posta ordinaria);
- eventuali accrediti a favore del Cliente.
Le fatture saranno inviate al Cliente almeno 15 giorni prima della scadenza del relativo pagamento.
5.6 Il pagamento delle fatture dovrà essere effettuato entro 30 giorni, a decorrere dalla data di emissione della
fattura.
5.7 Le modalità di pagamento previste sono la domiciliazione bancaria ed il bollettino postale. In alcune aree
del Territorio Nazionale Linkem si riserva la facoltà di non rendere disponibile, tra le possibili modalità pagamento, il pagamento a mezzo di bollettino postale.
Art. 6 - Ritardato pagamento - Mancato pagamento - Sospensione
6.1 In caso di ritardato pagamento rispetto ai termini sopra indicati, il Cliente dovrà corrispondere a
Linkem, senza necessità di intimazione o messa in mora, gli interessi sugli importi scaduti calcolati,
su base annua, in misura pari al tasso legale corrente aumentato di 3 punti; tale misura non potrà comunque eccedere quella prevista dalla L. n. 108/96 e successive modifiche.
6.2 Fermi restando ulteriori rimedi di legge, Linkem si riserva in ogni caso la facoltà di sospendere la
fornitura del Servizio e/o di risolvere il Contratto ai sensi dell’art. 1456 c.c., previo preavviso, in caso
di ritardo nei pagamenti del corrispettivo da parte del Cliente, anche se non ripetuto.
6.3 Il Servizio sarà riattivato, a qualsiasi titolo, successivamente all’avvenuto pagamento di quanto dovuto a qualsiasi titolo, previo accertamento dell’importo corrisposto.
6.4 Nel caso di risoluzione contrattuale, il Servizio potrà essere nuovamente attivato dal Cliente solo
dopo il pagamento di quanto precedentemente dovuto e versando, allo stesso tempo, il contributo di
attivazione.
6.5 La contestazione degli addebiti in fattura può avvenire a mezzo fax, raccomandata A/R o mail,
entro trenta giorni dalla ricezione della fattura. Allo stesso modo, il Cliente può seguire la procedura
prevista dal successivo art. 20. Il Cliente, in entrambi i casi sarà comunque chiamato ad effettuare il
pagamento di tutto quanto addebitato in fattura, salvo il diritto alla ripetizione di quanto eventualmente risulti erroneamente addebitato.
6.6 Nel caso in cui il Cliente non avrà provveduto a corrispondere quanto non oggetto di contestazione,
Linkem avrà la facoltà di sospendere il Servizio erogato sino al pagamento di tali importi.
Art. 7 - Servizi forniti
7.1 Il Cliente fruirà del Servizio individuato nella specifica Offerta Commerciale sottoscritta alle condizioni risultanti dal Contratto.
7.2 Il Servizio sarà fornito secondo gli standard indicati nell’Offerta Commerciale applicabile e nella
Carta dei Servizi di Linkem, consultabile all’indirizzo www.linkem.com, salve diverse previsioni del Contratto ove non peggiorative.
7.3 Il Cliente accetta e riconosce che l’effettiva velocità del collegamento dipende dal grado di congestione della rete e dal server a cui ci si collega, oltreché dai fenomeni di attenuazione del segnale ricevuto. Linkem non è pertanto in grado di garantire l’effettivo raggiungimento della velocità nominale
e delle prestazioni apicali indicate nell’offerta commerciale.
7.4 Linkem si riserva il diritto di dare priorità ai Servizi office (navigazione web, posta, ftp, etc.) rispetto
al traffico peer to peer, in caso di congestione della rete.
7.5 Per poter utilizzare il Servizio, i terminali devono possedere i requisiti indicati in offerta per i diversi Modem radio.
7.6 Il Servizio Internet di Linkem non è disponibile su tutto il territorio nazionale e non è necessariamente disponibile presso l’indirizzo indicato dal Cliente come indirizzo di attivazione o presso un qualsiasi particolare indirizzo. LINKEM NON GARANTISCE LA DISPONIBILITÀ DEL SERVIZIO OGGETTO
DEL CONTRATTO PRESSO L’INDIRIZZO DI ATTIVAZIONE, NÉ IN GENERALE PRESSO UN PARTICOLARE INDIRIZZO DEL DISTRETTO DI APPARTENENZA DEL CLIENTE O DI ALTRO DISTRETTO, NÉ
SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE. Il Servizio è disponibile nelle aree coperte da Linkem. Informazioni aggiornate sulla copertura territoriale dei Servizi di Linkem possono essere reperite sul sito
www.linkem.com.
Art. 8 - Variazioni dell’Offerta Commerciale
8.1 Il Cliente potrà richiedere il passaggio ad un’altra Offerta Commerciale, mediante lettera A/R o fax all’indirizzo della sede operativa di Linkem utilizzando l’apposito modulo scaricabile dal sito www.linkem.com
ovvero seguendo ulteriori modalità all’uopo indicate sul sito. Dalla data di avvenuta variazione si applicheranno le condizioni dell’Offerta Commerciale valida al momento della richiesta. Il Cliente potrà informarsi
sugli eventuali costi relativi alle variazioni richieste, contattando il numero assistenza clienti indicato nella
Carta dei Servizi.
8.2 Linkem si riserva di eseguire le variazioni richieste dal Cliente entro i necessari tempi tecnici, ferma
restando la facoltà di non eseguire quanto richiesto, nei casi in cui ciò possa comportare danneggiamenti
all’integrità della rete od al suo corretto funzionamento.
8.3 La richiesta di variazione dell’Offerta Commerciale potrà essere inoltrata esclusivamente da Clienti
che siano in regola con gli obblighi di pagamento.
8.4 Entro 30 (trenta) giorni dalla richiesta, Linkem comunicherà al Cliente l’avvenuta variazione, con l’indicazione della data di decorrenza della stessa e degli eventuali costi, che verranno addebitati nella successiva fattura, ovvero la ragione della sua mancata effettuazione.
Art. 9 - Fruizione del Servizio Internet
9.1 L’accesso al Servizio da parte del Cliente è consentito esclusivamente mediante i codici di accesso al
Servizio 4G (UserID e Password) forniti da Linkem.
9.2 È fatto divieto al Cliente di rivendere il Servizio o comunque cederli a terzi a qualsiasi titolo.
9.3 Il Cliente potrà consentire l’uso del Servizio ai propri dipendenti o collaboratori sotto la propria esclusiva responsabilità. Il Cliente si impegna a conservare i codici di accesso al Servizio 4G (UserID e Password) con la massima diligenza e riservatezza. Nei casi di furto, appropriazione, smarrimento o perdita
dei codici di accesso al Servizio 4G (UserID e/o Password), Il Cliente dovrà immediatamente comunicare
tali evenienze a Linkem via mail all’indirizzo [email protected] o via fax al numero 080
5622086. Il Cliente resta esclusivo responsabile di un uso indebito o non autorizzato di UserID e Password
e del Servizio cui queste danno accesso da parte di terzi.
9.4 Il Cliente si impegna a non aprire, smontare o comunque manomettere il Modem radio.
9.5 Il Modem radio è consegnato a titolo di comodato al Cliente, salvo ove diversamente previsto nella Proposta di Abbonamento o nella relativa Offerta Commerciale, per fruire del Servizio richiesto. Tale contratto
Linkem S.p.A. - Sede Legale ed Operativa: Viale Città d’Europa, 681 - 00144 Roma
REA RM 1001381 - C.F. e P.IVA 13456840159 - Capitale sociale EUR 18.046.074,22 interamente versato.
DA RETE FISSA
DAI CELLULARI
06 94 444
GRATIS
di comodato si intende collegato ed accessorio rispetto al Contratto e cessa con la cessazione di quest’ultimo. Il Cliente si obbliga a conservare e custodire, con la dovuta diligenza, il Modem radio per tutta la durata del Contratto e comunque fino alla riconsegna dello stesso e non potrà sostituirlo né cederlo a terzi
ad alcun titolo. Il Cliente, pertanto, si impegna a risarcire e tenere indenne Linkem per l’eventuale perdita
e per gli eventuali danni arrecati al Modem radio.
9.6 Il Cliente non risponde della perdita del Modem radio dovuta a furto comprovato da denuncia presentata alla competente autorità giudiziaria.
9.7 In caso di smarrimento, furto o manomissione del Modem radio, il Cliente è tenuto a darne immediata
comunicazione a Linkem, con qualunque mezzo. Tale comunicazione dovrà essere confermata dal Cliente
a Linkem entro 7 (sette) giorni a mezzo di fax o raccomandata A/R, corredata da copia dell’eventuale denuncia presentata alle Autorità competenti.
9.8 Alla scadenza del Contratto ed in ogni altro caso di sua cessazione, ogni Modem radio, di cui il Cliente
sarà in possesso, dovrà essere restituito a Linkem, perfettamente integro. In caso di mancata restituzione
del Modem radio entro 30 (trenta) giorni dalla disattivazione dei Servizi, Linkem avrà la facoltà di addebitare al Cliente l’importo di 100,00€, oltre iva, per ciascun Modem radio non restituito.
9.9 Fermo restando ogni altro obbligo posto dalla legge e/o da altre previsioni del presente Contratto, il
Cliente è esclusivamente responsabile di un uso corretto del Servizio e del Modem radio anche da parte di
eventuali terzi e si impegna in particolare a rispettare e far rispettare le seguenti previsioni:
a) utilizzare il Servizio e il Modem radio in conformità a tutte le disposizioni legislative e regolamentari applicabili, incluse a titolo meramente esemplificativo quelle a tutela di programmi, dati, sistemi informatici, comunicazioni informatiche e telematiche, segreti, riservatezza di dati personali, diffusione di materiali
osceni;
b) astenersi dal violare tramite il Servizio diritti di terzi, quali a titolo meramente esemplificativo diritti di
proprietà intellettuale e diritti alla riservatezza;
c) consentire, previo preavviso, al personale del Linkem o a terzi da esso incaricati, muniti di documenti
di riconoscimento, il pronto accesso ai propri locali per eseguire gli interventi necessari per l’erogazione
ed il corretto utilizzo del Servizio;
d) prestare ogni necessaria collaborazione al fine di consentire a Linkem di verificare il regolare funzionamento del Servizio.
9.10 Il Cliente si farà carico di installare e rendere operativi eventuali sistemi e dispositivi di sicurezza ed
antintrusione a protezione della propria rete informatica (quali, a titolo esemplificativo, firewall). Linkem
non sarà responsabile dei danni e/o malfunzionamenti o disservizi derivanti al Cliente e/o arrecati a terzi
per effetto della mancata installazione di tali sistemi.
Art.10 - Sostituzione degli apparati
10.1 Linkem, per motivi tecnici, previa comunicazione al Cliente, potrà ritenere opportuno sostituire
il Modem radio.
10.2 La sostituzione avverrà informando il Cliente e concordando tempi e modalità dell’intervento. In
questo caso, si potrebbe avere una temporanea sospensione del Servizio, la cui tempistica sarà comunicata al Cliente.
Art. 11 - Manleva
11.1 Il Cliente si obbliga a manlevare e tenere indenne Linkem e sue consociate, partecipate, controllanti e controllate, dipendenti, collaboratori e rappresentanti, da ogni pretesa, azione ed eccezione di
terzi e da ogni conseguenza pregiudizievole - quali a titolo esemplificativo risarcimenti, spese legali,
compensi stabiliti in via transattiva, sanzioni penali o amministrative o di altra natura - derivanti direttamente o indirettamente i) dalla violazione da parte del Cliente, di suoi dipendenti o collaboratori, o
di terzi che abbiano avuto accesso al Servizio o al Modem radio fornito al Cliente, in connessione all’utilizzo del Servizio o del Modem radio e, di disposizioni legislative e regolamentari e/o delle previsioni del Contratto; e/o ii) dalla lesione da parte del Cliente, di suoi dipendenti o collaboratori, o di terzi
che abbiano avuto accesso al Servizio o al Modem radio fornito al Cliente, in connessione all’utilizzo
del Servizio o del Modem radio, di diritti di terzi.
11.2 Linkem non sarà responsabile e a tal fine il Cliente espressamente manleva Linkem per la violazione di diritti di proprietà intellettuale e/o industriale di terzi, posta in essere dal Cliente per il tramite
del Servizio.
Art. 12 - Responsabilità tra le Parti e verso terzi; limitazioni
12.1 Linkem non sarà in alcun modo responsabile dei danni derivanti al Cliente od a terzi a causa dei ritardi, della sospensione, dell’interruzione o del malfunzionamento del Servizio che sia imputabile a fatto del
Cliente o di terzi o che sia dovuto al malfunzionamento, inidoneità o assenza di omologazione del terminale,
o che comunque sia dovuto a caso fortuito o forza maggiore.
12.2 Linkem non potrà essere in alcun modo ritenuta responsabile per atti, omissioni, comportamenti di
organizzazioni, società, persone fisiche, associazioni, istituzioni ed altre entità che attraverso il Servizio forniscono o utilizzano servizi o prodotti.
12.3 Linkem non potrà essere ritenuta responsabile dell’interruzione totale o parziale del Servizio fornito da
altri operatori di telecomunicazioni.
12.4 Linkem non sarà responsabile dei danni e/o malfunzionamenti o disservizi derivanti al Cliente e/o arrecati a terzi per effetto della mancata installazione di sistemi e dispositivi di sicurezza ed antintrusione a
protezione della rete informatica del Cliente (quali, a titolo esemplificativo, firewall) ai sensi del punto 9.10.
12.5 Linkem non sarà in alcun modo responsabile per:
- danni diretti e/o indiretti;
- pretese contro il Cliente da parte di terzi;
- danni o perdite causati dall’utilizzo improprio, errato o, comunque, non conforme alle istruzioni impartite
da Linkem o a previsioni del Contratto, del Servizio da parte del Cliente.
12.6 Linkem non assume alcuna responsabilità in merito alle modalità di utilizzo del Servizio e del Modem
radio da parte del Cliente, né da parte di terzi, ivi compreso il contenuto o le modalità di comunicazioni trasmesse attraverso il Servizio.
12.7 Linkem non risponde di malfunzionamenti derivanti dall’utilizzo di componenti non forniti e/o installati da Linkem medesima e non assume alcuna responsabilità per interventi di installazione, manutenzione
o qualsiasi attività effettuata da terzi non autorizzati o incaricati da Linkem sul Servizio o sul Modem radio.
12.8 Il Cliente è responsabile nei confronti di Linkem per i danni diretti ed indiretti, incluso lucro cessante
e danni all’immagine ed alla reputazione commerciale, ed ogni conseguenza pregiudizievole che dovesse
prodursi in caso a Linkem per effetto dell’inadempimento di obbligazioni previste dal Contratto.
12.9 Salve norme inderogabili di legge e salvo il caso di propria colpa grave o dolo, Linkem non sarà in alcun
modo responsabile nei confronti del Cliente, a causa della mancata disponibilità del Servizio o comunque
dell’inadempimento di obbligazioni diverse dal Contratto, per danni diversi dal danno emergente quali, a titolo meramente esemplificativo, perdite di opportunità e/o di affari, mancati ricavi, o altri danni indiretti derivanti dal mancato funzionamento del Servizio.
Art. 13 - Durata del Contratto; recesso
13.1 Il Contratto ha effetto dalla data della sua conclusione come definita dall’art. 3 ed è a tempo indeterminato.
13.2 Ciascuna parte potrà recedere in qualsiasi momento dal Contratto dandone comunicazione, per
iscritto e con preavviso di almeno 30 (trenta) giorni, fatte salve le prestazioni eseguite ed i crediti maturati in data anteriore al recesso. Il Cliente dovrà inviare tale comunicazione mediante lettera A/R a
Linkem S.p.A. - Viale Città d’Europa 681, 00144 Roma, o via fax, al numero 080 5622090, o via mail
all’indirizzo [email protected], con allegata fotocopia del documento d’identità.
13.3 Qualora il Cliente receda dal Contratto:
- durante i primi 24 mesi di vigenza del Contratto, sarà tenuto a pagare a Linkem il costo di disattivazione pari a 100,00€ oltre iva ;
- successivamente ai primi 24 mesi di vigenza contrattuale, sarà tenuto esclusivamente a corrispondere gli importi relativi ai canoni sino alla data di effettiva cessazione del Servizio.
13.4 Linkem potrà inoltre recedere dal Contratto qualora risulti che il Cliente abbia fornito dati iden-
tificativi non corretti, mediante e-mail inviata al domicilio elettronico comunicato dal Cliente cui faccia seguito conferma scritta da inviarsi al domicilio fisico dal medesimo indicato.
Art. 14 - Riservatezza e proprietà intellettuale
14.1 Il Cliente si obbliga a non divulgare, o rendere comunque accessibili a terzi, o altrimenti utilizzare, appropriarsi o sfruttare economicamente a proprio o ad altrui vantaggio, le informazioni di cui verrà a conoscenza in virtù
del presente Contratto.
14.2 Il Servizio sarà utilizzato dal Cliente nel rispetto dei diritti di proprietà intellettuale di Linkem e/o di terzi. Il
Cliente prende atto del fatto che Linkem è esclusiva titolare della documentazione e di ogni altra informazione fornita in occasione o in esecuzione del Contratto e che gli è fatto espresso divieto di riprodurla, comunicarla, divulgarla o farne qualsiasi uso salvi i soli usi strettamente necessari alla fruizione del Servizio.
Art. 15 - Sospensione del Servizio
15.1 Il Cliente prende atto che, salve altre ipotesi disciplinate dal Contratto o dalla legge, Linkem potrà
sospendere l’erogazione del Servizio in qualunque momento, anche senza preavviso, in caso di guasti
alla Rete Wireless o al Modem radio o in caso di interventi programmati di manutenzione, i quali ultimi saranno comunicati al Cliente con preavviso di almeno 24 ore.
15.2 Gli eventuali interventi di Linkem non avranno alcun effetto sulla durata del Contratto né potranno costituire causa di inadempimento di Linkem ad alcuno degli obblighi previsti dal Contratto.
Art. 16 - Servizio di assistenza e manutenzione
16.1 Linkem supporta il Cliente nel caso in cui dovesse riscontrare difficoltà/problemi nell’accedere/utilizzare il Servizio attraverso il numero assistenza clienti indicato nella Carta dei Servizi.
16.2 Il servizio di manutenzione, procederà a ripristinare la funzionalità della rete in base a quanto già
previsto nella Carta dei Servizi.
16.3 Nel caso di malfunzionamento del Modem radio, non risolvibile da remoto dagli operatori di Linkem, Linkem, provvederà alla sostituzione, previa condivisione delle modalità. Se previsto nella specifica Offerta Commerciale, le spese relative all’intervento di manutenzione svolto presso il Cliente,
saranno a carico del Cliente medesimo.
16.4 Qualora, il malfunzionamento del Modem radio sia dovuto all’uso non corretto, ad incuria, ad uso
non conforme alle istruzioni fornite, a manomissione, a cause accidentali o a negligenza del Cliente sarà
addebitata al Cliente una somma pari a 100,00€ oltre iva a titolo di rimborso.
16.5 Per informazioni circa l’attività di manutenzione il Cliente potrà rivolgersi al numero assistenza
clienti indicato nella Carta dei Servizi.
16.6 Gli interventi di manutenzione saranno effettuati solo se risultano regolarmente pagati i canoni
pregressi.
16.7 Gli interventi di manutenzione potranno avvenire anche su iniziativa autonoma di Linkem per giustificati motivi; in tal caso l’intervento di manutenzione è a totale carico della stessa Linkem.
Art. 17 - Risoluzione del Contratto
Fatte salve le ipotesi di legge o altrimenti previste dal Contratto, Linkem, salvo il diritto al risarcimento
dei danni, potrà risolvere il Contratto ai sensi e per gli effetti dell’art. 1456 c.c., dandone comunicazione
scritta al Cliente, in ogni caso in cui quest’ultimo sia inadempiente ad una qualsiasi delle obbligazioni di
cui agli artt. 5 (Condizioni economiche, modalità di fatturazione e pagamento); 9.2 e 9.9 (Fruizione del
Servizio Internet); 14 (Riservatezza e proprietà intellettuale).
Art. 18 - Cessione del contratto
Il cliente non potrà trasferire il contratto, né i diritti né gli obblighi da esso scaturenti, salvo i casi di subentro autorizzato da Linkem. Linkem potrà trasferire a terzi, in tutto o in parte, i propri diritti ed obblighi
scaturenti dal Contratto. Linkem è altresì autorizzata sin d’ora alla cessione del presente Contratto.
Art. 19 - Disclaimer
Il Cliente dichiara, impegnandosi a trasmettere a sua volta ai diretti utilizzatori del Servizio, gli impegni da
esso assunti nei confronti di Linkem, nonché le garanzie a favore dello stesso, di essere a conoscenza:
- del fatto che Linkem non esercita alcun controllo editoriale sul contenuto delle informazioni o comunicazioni trasmesse o ricevute nell’ambito del Servizio, né assume alcun impegno di controllo delle attività
poste in essere dal Cliente; che la veicolazione di messaggi, informazioni, transazioni, ecc. attraverso la rete
e gli apparati di Linkem, non implicano la loro attribuzione alla medesima, né tanto meno comportano, neppure di fatto, il concretizzarsi di rapporti tra Linkem e il Cliente diversi o ulteriori rispetto a quello qui disciplinato; che Linkem non garantisce la verità, completezza, legittimità o sicurezza dei contenuti, beni o
servizi, trasmessi, ricevuti o veicolati per mezzo della propria rete e apparati.
Art. 20 - Foro competente e legge applicabile
20.1 Per le controversie derivante dal Contratto, incluse quelle relativa alla sua validità, efficacia, esecuzione ed interpretazione che dovessero insorgere tra il Cliente e Linkem, le Parti dovranno promuovere preventivamente un tentativo di conciliazione secondo quanto disposto dalla delibera n. 173/07/CONS.
20.2 Per ogni controversia derivante dal Contratto, non definita in sede di conciliazione, le Parti convengono reciprocamente la competenza esclusiva dell’Autorità giudiziaria del Foro di Roma.
20.3 Il presente Contratto è regolato dalla legge italiana.
Art. 21 - Facoltà di subfornitura
Linkem ha la facoltà di subappaltare a terzi l’esecuzione di prestazioni necessarie alla messa in opera
e mantenimento del Servizio, servendosi di personale qualificato per assicurare il corretto esercizio degli
stessi, senza necessità di preventiva autorizzazione da parte del Cliente.
Art. 22 - Registro elettronico
Il Cliente prende atto che Linkem mantiene e aggiorna il registro elettronico di funzionamento (log) del
Servizio.
Art. 23 - Privacy
23.1 I dati personali forniti dal Cliente a Linkem verranno trattati da quest’ultima con le modalità e
per le finalità dettagliatamente indicate nell’informativa al trattamento che viene fornita al Cliente ai
sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/03, precedentemente alla sottoscrizione della Proposta di Abbonamento.
23.2 Le comunicazioni comunque concernenti il Contratto, incluse a titolo esemplificativo quelle relative a recesso e risoluzione, inviate da Linkem agli indirizzi, compresi indirizzi di posta elettronica, indicati dal Cliente nella Proposta di Abbonamento o a quelli successivamente comunicati dal Cliente saranno
reputate conosciute da quest’ultimo.
23.3 Il Cliente dovrà comunicare per iscritto a Linkem ogni cambiamento dei dati relativi al proprio domicilio ai fini della fatturazione. Qualora il Cliente abbia indicato nella proposta o successivamente un
indirizzo per la spedizione della fattura diverso da quello dell’attivazione, tutte le comunicazioni di cui
sopra, verranno validamente effettuate all’indirizzo indicato.
23.4 La comunicazione inoltrata via e-mail si presume conosciuta dal Cliente al momento in cui risulta
pervenuta al suo indirizzo elettronico. Il Cliente garantisce la piena ed esclusiva titolarità dell’indirizzo ed
assume ogni responsabilità per qualsiasi eventuale accesso o abuso da parte di terzi.
23.5 Nei rapporti tra Linkem e il Cliente, i documenti, anche in forma elettronica, prodotti dai sistemi
informatici Linkem fanno piena prova di ogni fatto inerente al Contratto
Art. 24 - Varie
24.1 Per quanto non espressamente previsto dalle presenti Condizioni di Contratto, trovano applicazione le vigenti disposizioni di legge.
24.2 Nel caso in cui una qualsiasi disposizione delle presenti Condizioni Generali fosse nulla o non operante per disposizioni di legge, ciò non inciderà in nessun modo sulle altre disposizioni che rimarranno
pienamente in vigore.
Linkem S.p.A. - Sede Legale ed Operativa: Viale Città d’Europa, 681 - 00144 Roma
REA RM 1001381 - C.F. e P.IVA 13456840159 - Capitale sociale EUR 18.046.074,22 interamente versato.
VERSIONE 0.1_12_2014
DA RETE FISSA
DAI CELLULARI
06 94 444
GRATIS
OFFERTA LINKEM OFFICE
SERVIZI OFFERTI
LINKEM OFFICE è l’offerta di Linkem pensata per tutti i clienti possessori di Partita Iva. L’offerta in abbonamento consente di collegarsi
ad Internet, attraverso la rete Linkem, senza limitazioni di tempo e di traffico. In aggiunta LINKEM OFFICE include il servizio di
connessione Internet flat gratuita in oltre 600 hotspot Wi-Fi gestiti da Linkem (elenco disponibile sul sito www.linkem.com). A tal
fine ai Clienti verrà fornita una coppia di codici (User ID e Password) per utilizzare tale servizio.
Ulteriori caratteristiche e il livello dei servizi offerti sono indicate nella Carta dei Servizi, pubblicata sul sito Internet www.linkem.com.
In tabella sono riassunti costi e modalità di fatturazione associati all’offerta LINKEM OFFICE.
Voce di costo
Listino
Contributo fisso mensile
Euro 25
Contributo di attivazione
- Modem da interno
- Modem da esterno
Euro 75
Euro 150
Contributo modem
- Modem da interno
- Modem da esterno
Euro 3/mese
Euro 5/mese
Modalità di fatturazione
Bimestrale anticipata
Promozione
GRATIS con pagamento mediante RID
Tutti i costi indicati sono da intendersi iva esclusa.
MODEM
I Clienti LINKEM OFFICE possono scegliere tra due tipologie di modem forniti in comodato d’uso: il MODEM DA INTERNO ed il MODEM
DA ESTERNO, entrambi con funzionalità Wi-Fi integrata.
Il MODEM DA INTERNO è dotato di un router Wi-Fi al quale è possibile collegare il proprio PC ed un normale apparecchio telefonico.
I requisiti che il PC del Cliente dovrà possedere per utilizzare gli specifici modem sono una scheda di rete presente nel proprio PC.
Nel caso di acquisto via web o call center il modem prescelto verrà consegnato tramite corriere espresso ed arriverà comodamente a
casa o all’indirizzo di spedizione specificato.
Per evitare disguidi o ritardi è opportuno indicare come indirizzo di spedizione un luogo dove sia presente, in orario lavorativo,
qualcuno che possa ritirare il pacco (per esempio una casa con portineria, un ufficio, un negozio, ecc...).
Il MODEM DA ESTERNO, di ultima generazione e dalle elevate prestazioni, è in grado di ricevere il segnale anche a notevole distanza
dall’antenna trasmittente e viene montato sul balcone/terrazza o sul tetto di un edificio.
L’apparato consente di ricevere il segnale anche in aree dove gli altri operatori non sono disponibili.
Linkem S.p.A. - Sede Legale ed Operativa: Viale Città d’Europa, 681 - 00144 Roma
REA RM 1001381 - C.F. e P.IVA 13456840159 - Capitale sociale EUR 18.046.074,22 interamente versato.
DA RETE FISSA
DAI CELLULARI
06 94 444
GRATIS
segue > OFFERTA LINKEM OFFICE
ASSISTENZA MODEM DA ESTERNO
In caso di malfunzionamenti del servizio non risolvibili in remoto ed imputabili al modem da esterno potrà essere previsto l’intervento
di un tecnico qualificato presso l’abitazione del Cliente. Tale intervento, da svolgersi in data concordata con il Cliente, prevede un
costo fisso di euro 40 (iva esclusa) da saldare direttamente al tecnico.
UTILIZZO E PRESTAZIONI
I servizi in abbonamento possono essere utilizzati esclusivamente nelle aree raggiunte dalla rete Linkem. L'effettiva velocità di connessione, al massimo pari a 7 Mbps in download e 1 Mbps in upload, dipende dalla capacità e dal grado di congestione della rete e
del server cui ci si collega, oltreché dalla copertura dell'area in cui si utilizza il servizio. Per i Clienti che utilizzano il modem da esterno
è prevista una velocità minima di navigazione di 128 kbps.
RECESSO
L’offerta prevede un costo di disattivazione di Euro 100 in caso di recesso prima di 24 mesi dalla data di attivazione del servizio.
In caso di recesso i modem forniti in comodato d'uso, andranno restituiti seguendo le istruzioni fornite da Linkem. In caso di mancata restituzione, Linkem si riserva la possibilità di richiedere -a titolo di rimborso- un importo di Euro 100 per ogni modem fornito
in comodato d'uso al Cliente.
Linkem S.p.A. - Sede Legale ed Operativa: Viale Città d’Europa, 681 - 00144 Roma
REA RM 1001381 - C.F. e P.IVA 13456840159 - Capitale sociale EUR 18.046.074,22 interamente versato.
CLIENTE PRIVATO ADSL - OFFERTA LINKEM START
VERSIONE 0.1_01_2015
ASSISTENZA CLIENTI
CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER I SERVIZI LINKEM
Art. 1 - Definizioni
Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Contratto si intende per:
“Carta dei Servizi”:il documento che disciplina la qualità dei Servizi e i principi che regolano il rapporto tra il Cliente e Linkem, reperibile all’indirizzo www.linkem.com;
“Cliente”:il soggetto, persona fisica o giuridica, che sottoscrive una Proposta di Abbonamento per una
specifica Offerta Commerciale ADSL, richiedendo l’erogazione dei relativi Servizi;
“Condizioni Generali”:le presenti condizioni contrattuali;
“Contratto”: l’insieme delle previsioni contenute nella Proposta di Abbonamento, nella specifica Offerta
Commerciale ADSL con questo sottoscritta, nelle presenti Condizioni Generali e nella Carta dei Servizi;
“Linkem”:Linkem S.p.A., società con sede legale ed operativa in Viale Città d’Europa 681, 00144 Roma;
“Modem”:il/i dispositivo/i, descritto/i nell’Offerta Commerciale, necessari per l’accesso alla rete Internet e la fruizione dei Servizi, eventualmente fornito/i da Linkem al Cliente secondo quanto previsto
nell’Offerta Commerciale;
“Offerta Commerciale”, il documento predisposto da Linkem contenente le diverse combinazioni di
Servizi offerte da Linkem e le relative caratteristiche e condizioni economiche nonché eventuali Schede
di Promozione;
“Scheda di Promozione”:il documento allegato all’Offerta Commerciale contenente offerte promozionali limitate nel tempo;
“Parte”:di volta involta, il Cliente o Linkem, congiuntamente definiti anche “Parti”;
“Proposta di Abbonamento”:il documento con cui il Cliente richiede l’erogazione di Servizi di Linkem
individuati da una determinata Offerta Commerciale ed alle condizioni particolari ivi previste, formante
parte integrante del Contratto tra le Parti;
“Servizio Internet”:servizio che consente al Cliente di accedere alla rete Internet secondo la tariffazione
propria dell’Offerta Commerciale prescelta;
“Servizio/i”, o “Servizio/i ADSL”:servizi di accesso alla rete Internet, la cui erogazione è richiesta dal
Cliente tramite la sottoscrizione di una Proposta di Abbonamento relativa ad una specifica Offerta Commerciale alle condizioni particolari ivi previste;
“Terminale”:il terminale che il Cliente utilizza per usufruire dei Servizi;
“Indirizzo di attivazione”:indirizzo indicato dal Cliente nella Proposta di Abbonamento presso il quale,
salvo diversa indicazione, sarà recapitato il/i Modem dal corriere.
Art. 2 - Ambito ed Oggetto del Contratto
2.1 Il Contratto disciplina il rapporto tra il Cliente e Linkem in ordine all’erogazione di Servizi ADSL richiesti dal Cliente tramite la sottoscrizione di una Proposta di Abbonamento relativa ad una specifica
Offerta Commerciale.
2.2 I Servizi erogati sono quelli specificati dal Cliente tramite la Proposta di Abbonamento e sono soggetti alle condizioni particolari stabilite nell’Offerta Commerciale prescelta.
2.3 Linkem potrà per sopravvenute esigenze tecniche, economiche, gestionali o per la necessità di
adeguamento a intervenute modifiche normative modificare le condizioni del Contratto dandone tempestiva comunicazione al Cliente, informa scritta, con indicazione della data di efficacia delle modifiche stesse. Tale data dovrà essere successiva di almeno 30 giorni rispetto a quella della comunicazione.
2.4 Nello stesso termine di 30 giorni dalla comunicazione il Cliente ha diritto di recedere dal Contratto,
senza penali, dandone comunicazione scritta mediante raccomandata A/R inviata all’indirizzo della
sede legale di Linkem. In caso di mancato recesso entro detto termine, le modifiche comunicate al
Cliente si intenderanno accettate da quest’ultimo. Sono fatte salve le prestazioni eseguite e gli importi
maturati in data antecedente al recesso.
Art. 3 - Modalità di conclusione del contratto
3.1 Il Cliente richiede l’erogazione dei Servizi tramite consegna a mano a personale incaricato da Linkem, oppure invio tramite posta a Linkem S.p.A. - Viale Città d’Europa 681, 00144 Roma, o via fax,
al numero 080 5622085, o via mail all’indirizzo [email protected], di una Proposta di Abbonamento debitamente compilata, datata e sottoscritta ed individuante una specifica Offerta Commerciale, unitamente a fotocopia di documento d’identità. Questa vale come proposta contrattuale
liberamente accettabile da Linkem.
3.2 Il Contratto si intende concluso tra le Parti, previa regolare ricezione da parte di Linkem della Proposta
di Abbonamento completa di tutti gli elementi di cui al punto 3.1, nel momento in cui Linkem comunicherà
al Cliente l’accettazione della Proposta di Abbonamento (anche via telematica, telefonica o via sms).
3.3 Linkem si riserva di non concludere il Contratto, tra l’altro, nel caso in cui verifichi la sussistenza
di ragioni tecniche ostative alla fornitura dei Servizi.
Art. 4 - Attivazione dei Servizi
4.1 Linkem, ricevuta la Proposta di Abbonamento, provvederà ad inviare al Cliente una copia di codici
di identificazione (UserID e Password) ed il/i Modem presso l’Indirizzo di attivazione salvo diversamente previsto dall’Offerta Commerciale e/o dalla Scheda di Promozione scelte dal Cliente.
4.2 Per attivazione dei Servizi si intende il momento di ricezione da parte del Cliente dei codici di
identificazione (UserID e Password) forniti da Linkem. L’attivazione è compiuta in autonomia dal Cliente
seguendo le istruzioni all’uopo fornite.
4.3 Qualora il Cliente si rivolga a terzi per effettuare le operazioni di attivazione, gli eventuali costi saranno totalmente a suo carico. Linkem non assume alcuna responsabilità per interventi, manomissioni
e qualsiasi attività compiuta da terzi sul/i Modem, né per malfunzionamenti o danni da tali attività derivanti. Il Cliente sarà responsabile nei confronti di Linkem per danni al/i Modem cagionati dall’intervento di terzi non autorizzati.
4.4 Ai fini del calcolo del tempo necessario al collegamento iniziale, si intenderà come momento in cui
vengono resi disponibili i servizi, la data in cui il Cliente, a seguito dell’avvenuta comunicazione di attivazione della linea, avrà a propria disposizione i codici di identificazione (UserID e Password).
4.5 Salva ogni altra ipotesi, i Servizi non potranno essere attivati qualora l’indirizzo indicato dal Cliente
come Indirizzo di attivazione corrisponda ad una zona nella quale al momento della ricezione della
Proposta di Abbonamento da parte di Linkem non siano disponibili Servizi di Linkem.
4.6 Ai fini dell’attivazione del Servizio è necessario che ci sia la disponibilità da parte del Cliente di un
personal computer o altri dispositivi hardware o software idonei alla connessione ADSL e col Servizio.
4.7 Qualora il Cliente abbia già a disposizione una linea telefonica idonea alla connessione ADSL ove siano
attivi servizi o dispositivi particolari quali, ma non solo, servizi di centralino, interfono, filodiffusione, smart
box, teleallarme, telesoccorso, reti locali, per evitare danneggiamenti agli stessi e per garantire il corretto
funzionamento del Servizio, è necessario installare preventivamente sulla linea telefonica interessata, a cura
e spese del Cliente, un apposito dispositivo splitter ("Filtro"). In difetto di installazione del Filtro il Servizio può andare incontro a limitazioni senza che nessuna responsabilità sia ascrivibile a Linkem.
4.8 Qualora il Cliente sia persona diversa dall'intestatario della linea telefonica sulla quale dovrà essere attivato il Servizio, un requisito indispensabile per l'attivazione del Servizio è la disponibilità della
linea ed il consenso dell'intestatario della stessa.
4.9 La mancanza di uno dei requisiti indicati nei precedenti articoli, 4.6 e 4.7 determina l'impossibilità di attivare il Servizio e concludere il Contratto, senza che alcuna responsabilità possa ascriversi a
Linkem e con obbligo per il Cliente di rimborsare i costi sopportati da Linkem per la mancata attivazione pari ad €100,00. Linkem potrà effettuare delle limitazioni operative del Servizio in ragione delle
apparecchiature utilizzate dal Cliente senza che ciò comporti responsabilità a suo carico.
4.10 Qualsiasi intervento tecnico relativo all'attivazione, alla configurazione e al funzionamento del
Servizio così come alla installazione e manutenzione del/i Modem dovrà essere eseguito esclusivamente
da personale autorizzato da Linkem o secondo le indicazioni fornite da Linkem, che non assume nessuna responsabilità per modifiche, manutenzioni, riparazioni o manomissioni effettuate dal Cliente o
da personale non autorizzato. Il Cliente acconsente fin d’ora all’accesso del personale incaricato di
Linkem ai locali nei quali deve essere effettuato l’intervento.
Art. 5 - Condizioni economiche, modalità di fatturazione e pagamento
5.1 I Servizi sono erogati al Cliente alle condizioni economiche stabilite nell’Offerta Commerciale sottoscritta.
5.2 Linkem invierà la fattura informato elettronico o tramite posta ordinaria, all’indirizzo (indirizzo
email in caso di invio informato elettronico) indicato all’interno della Proposta di Abbonamento. La fatturazione sarà bimestrale anticipata.
La prima fattura conterrà gli importi relativi a:
• contributo di attivazione, se non è stato già corrisposto all’atto della sottoscrizione della Proposta di
Abbonamento;
• contributo fisso primo bimestre;
• contributo modem senza pensieri.
Le fatture successive conterranno gli importi relativi al contributo fisso mensile e contributo modem
senza pensieri.
5.3 Il momento di inizio della fatturazione corrisponde alla data di attivazione dei Servizi.
5.4 Oltre alle indicazioni prescritte dalla normativa vigente, le fatture indicheranno:
- il numero di fattura;
- la data di emissione, il periodo di riferimento e la data di scadenza;
- i singoli elementi del corrispettivo;
- le imposte e tasse previste dalla normativa vigente;
- le spese postali per l’invio della fattura, secondo quanto previsto dalle Condizioni Economiche applicabili (se inviate tramite posta ordinaria);
- eventuali accrediti a favore del Cliente.
Le fatture saranno inviate al Cliente almeno 15 giorni prima della scadenza del relativo pagamento.
5.5 Il pagamento delle fatture dovrà essere effettuato entro 30 giorni, a decorrere dalla data di emissione della fattura.
5.6 Linkem, su richiesta del Cliente, invierà gratuitamente con ciascuna fattura il dettaglio delle comunicazioni fatturate, secondo quanto stabilito dal D. Lgs. 196/03.
5.7 Qualora per l'attivazione del Servizio fosse necessaria la verifica della idoneità della linea o altri interventi tecnici anche attraverso la partecipazione di terzi, i relativi costi saranno interamente sostenuti dal Cliente secondo le condizioni economiche praticate dal terzo che effettua l'intervento.
Art. 6 - Ritardato pagamento - Mancato pagamento - Sospensione
6.1 In caso di ritardato pagamento rispetto ai termini sopra indicati, il Cliente dovrà corrispondere a
Linkem, senza necessità di intimazione o messa inmora, gli interessi sugli importi scaduti calcolati,
su base annua, in misura pari al tasso legale corrente aumentato di 3 punti; tale misura non potrà comunque eccedere quella prevista dalla L. n. 108/96 e successive modifiche.
6.2 Fermi restando ulteriori rimedi di legge, Linkem si riserva in ogni caso la facoltà di sospendere la
fornitura dei Servizi e/o di risolvere il Contratto ai sensi dell’art. 1456 c.c., previo preavviso, in caso di
ritardo nei pagamenti del corrispettivo da parte del Cliente, anche se non ripetuto.
6.3 Il Servizio sarà riattivato, a qualsiasi titolo, successivamente all’avvenuto pagamento di quanto dovuto a qualsiasi titolo, previo accertamento dell’importo corrisposto.
6.4 Nel caso di risoluzione contrattuale, i Servizi potranno essere nuovamente attivati dal Cliente solo dopo
il pagamento di quanto precedentemente dovuto e versando, allo stesso tempo, il contributo di attivazione.
6.5 La contestazione degli addebiti in fattura può avvenire a mezzo fax, raccomandata A/R o mail,
entro trenta giorni dalla ricezione della fattura. Allo stesso modo, il Cliente può seguire la procedura
prevista dal successivo art. 23. Il Cliente, in entrambi i casi sarà comunque chiamato ad effettuare il
pagamento di tutto quanto addebitato in fattura, salvo il diritto alla ripetizione di quanto eventualmente risulti erroneamente addebitato.
6.6 Nel caso in cui il Cliente non avrà provveduto a corrispondere quanto non oggetto di contestazione,
Linkem avrà la facoltà di sospendere i Servizi erogati sino al pagamento di tali importi.
Art. 7 - Servizi forniti
7.1 Il Cliente fruirà dei Servizi individuati nella specifica Offerta Commerciale sottoscritta alle condizioni risultanti dal Contratto.
7.2 I Servizi saranno forniti secondo gli standard indicati nell’Offerta Commerciale applicabile e nella
Carta dei Servizi di Linkem, consultabile all’indirizzo www.linkem.com, salve diverse previsioni del Contratto ove non peggiorative.
7.3 Il Cliente accetta e riconosce che l’effettiva velocità del collegamento dipende dal grado di congestione della rete e dal server a cui ci si collega, oltreché dai fenomeni di attenuazione del segnale ricevuto. Linkem non è pertanto in grado di garantire l’effettivo raggiungimento della velocità nominale
e delle prestazioni apicali indicate nell’offerta commerciale, né garantisce un minimo nelle prestazioni
upload/download.
7.4 Linkem si riserva il diritto di dare priorità ai Servizi office (navigazione web, posta, ftp, etc.) rispetto
al traffico peer to peer, in caso di congestione della rete.
7.5 Per poter utilizzare i Servizi, i terminali devono possedere i requisiti indicati in offerta per i diversi
Modem radio.
7.6 Il Cliente è altresì informato, ed espressamente accetta, che il Servizio ADSL è fornito da Linkem
tramite l’operatore Tiscali S.p.A. con sede in Località Sa Illetta - SS 195 km 2,3 - 09123 Cagliari.
Art. 8 - Variazioni dell’Offerta Commerciale e della configurazione del Servizio
8.1 Il Cliente potrà richiedere il passaggio ad un’altra Offerta Commerciale, mediante lettera A/R o fax
all’indirizzo della sede operativa di Linkem utilizzando l’apposito modulo scaricabile dal sito www.linkem.com. Dalla data di avvenuta variazione si applicheranno le condizioni dell’Offerta Commerciale
valida al momento della richiesta. Il Cliente potrà informarsi sugli eventuali costi relativi alle variazioni
richieste, contattando il numero assistenza clienti indicato nella Carta dei Servizi.
8.2 Linkem si riserva di eseguire le variazioni richieste dal Cliente entro i necessari tempi tecnici,
ferma restando la facoltà di non eseguire quanto richiesto, nei casi in cui ciò possa comportare danneggiamenti all’integrità della rete od al suo corretto funzionamento.
8.3 La richiesta di variazione dell’Offerta Commerciale potrà essere inoltrata esclusivamente da Clienti
che siano in regola con gli obblighi di pagamento.
8.4 Entro 30 (trenta) giorni dalla richiesta, Linkem comunicherà al Cliente l’avvenuta variazione, con
l’indicazione della data di decorrenza della stessa e degli eventuali costi, che verranno addebitati nella
successiva fattura, ovvero la ragione della sua mancata effettuazione.
8.5 Il Cliente potrà richiedere la variazione della linea telefonica sulla quale è stato attivato il Servizio
inviando richiesta al Servizio Clienti Linkem nelle forme specificate sul sito www.linkem.com. Linkem
potrà acconsentire a tale richiesta a proprio insindacabile giudizio ed a fronte del pagamento di un
contributo per il trasloco della linea. Alla data della variazione della linea telefonica inizia a decorrere
un nuovo periodo contrattuale.
Art. 9 - Fruizione dei Servizi
9.1 L’accesso ai Servizi da parte del Cliente è consentito esclusivamente mediante i codici di identificazione del Cliente (UserID e Password) forniti da Linkem a seguito della sottoscrizione della Proposta
di Abbonamento.
9.2 I Servizi sono destinati esclusivamente ad uso privato e non professionale e/o commerciale. È fatto
divieto al Cliente di rivendere i Servizi o comunque cederli a terzi a qualsiasi titolo.
Il Servizio è fornito per un uso esclusivo del Cliente sulla linea telefonica già indicata alla conclusione
del Contratto, sulla linea solo dati successivamente fornita da Linkem al Cliente o sulla linea dove successivamente il Servizio è stato trasferito conl’autorizzazione di Linkem.
9.3 Il Cliente potrà consentire l’uso dei Servizi a terzi sotto la propria esclusiva responsabilità. Il Cliente si
impegna a conservare i codici di identificazione (UserID e Password) con la massima diligenza e riservatezza.
Nei casi di furto, appropriazione, smarrimento o perdita dei codici di identificazione (UserID e/o Password),
il Cliente dovrà immediatamente comunicare tali evenienze a Linkem via mail all’indirizzo [email protected] o via fax al numero 080 5622086. Il Cliente resta esclusivo responsabile di un uso indebito o non
autorizzato di UserID e Password e dei Servizi cui queste danno accesso da parte di terzi.
9.4 Il Cliente si impegna a non aprire, smontare o comunque manomettere il/i Modem fornito da Linkem. In tali ipotesi, gli interventi di riparazione saranno effettuati da Linkem a spese del Cliente.
9.5 Il/i Modem è/sono consegnato/i a titolo di comodato al Cliente, salvo ove diversamente previsto
nella Proposta di Abbonamento o nella relativa Offerta Commerciale, per fruire dei Servizi richiesti.
Linkem S.p.A. - Sede Legale ed Operativa: Viale Città d’Europa, 681 - 00144 Roma
REA RM 1001381 - C.F. e P.IVA 13456840159 - Capitale sociale EUR 18.046.074,22 interamente versato.
ASSISTENZA CLIENTI
Tale contratto di comodato si intende collegato ed accessorio rispetto al Contratto e cessa con la cessazione di quest’ultimo. Il Cliente si obbliga a conservare e custodire, con la dovuta diligenza, il/i
Modem per tutta la durata del Contratto e comunque fino alla riconsegna dello stesso e non potrà sostituirlo né cederlo a terzi ad alcun titolo.
9.6 Il Cliente non risponde della perdita del/dei Modem dovuta a furto comprovato da denuncia presentata alla competente autorità giudiziaria.
9.7 In caso di smarrimento, furto del/dei Modem, il Cliente è tenuto a darne immediata comunicazione
a Linkem, con qualunque mezzo. Tale comunicazione dovrà essere confermata dal Cliente a Linkem
entro 7 (sette) giorni a mezzo di fax o raccomandata A/R, corredata da copia dell’eventuale denuncia
presentata alle Autorità competenti.
9.8 Alla scadenza del Contratto ed in ogni altro caso di sua cessazione, il/i Modem dovrà/dovranno essere restituito/i a Linkem, perfettamente integro/i. In caso di mancata restituzione del/dei Modem entro
30 (trenta) giorni dalla disattivazione dei Servizi, Linkem avrà la facoltà di addebitare al Cliente l’importo di 100,00€per ogni Modem fornito.
9.9 Fermo restando ogni altro obbligo posto dalla legge e/o da altre previsioni del presente Contratto,
il Cliente è esclusivamente responsabile di un uso corretto dei Servizi e del/dei Modem anche da parte
di eventuali terzi e si impegna in particolare a rispettare e far rispettare le seguenti previsioni:
a) utilizzare i Servizi e il/i Modem in conformità a tutte le disposizioni legislative e regolamentari applicabili, incluse a titolo meramente esemplificativo quelle a tutela di programmi, dati, sistemi informatici, comunicazioni informatiche e telematiche, segreti, riservatezza di dati personali, diffusione di
materiali osceni;
b) astenersi dal violare tramite i Servizi diritti di terzi, quali a titolo meramente esemplificativo diritti
di proprietà intellettuale e diritti alla riservatezza;
c) consentire, previo preavviso, al personale di Linkem o a terzi da esso incaricati, muniti di documenti
di riconoscimento, il pronto accesso ai propri locali per eseguire gli interventi necessari per l’erogazione
ed il corretto utilizzo dei Servizi;
d) prestare ogni necessaria collaborazione al fine di consentire a Linkem di verificare il regolare funzionamento dei Servizi.
9.10 Il Cliente si farà carico di installare e rendere operativi eventuali sistemi e dispositivi di sicurezza
ed antintrusione a protezione della propria rete informatica (quali, a titolo esemplificativo, firewall). Linkem non sarà responsabile dei danni e/o malfunzionamenti o disservizi derivanti al Cliente e/o arrecati
a terzi per effetto della mancata installazione di tali sistemi.
Art.10 – Apparati - Sostituzione degli apparati
10.1 Linkem, per motivi tecnici, previa comunicazione al Cliente, potrà ritenere opportuno sostituire
il/i Modem.
10.2 La sostituzione avverrà informando il Cliente e concordando tempi e modalità dell’intervento. In
questo caso, si potrebbe avere una temporanea sospensione del Servizio, la cui tempistica sarà comunicata al Cliente.
Art. 11 - Manleva
11.1 Il Cliente si obbliga a manlevare e tenere indenne Linkem e sue consociate, partecipate, controllanti e controllate, dipendenti, collaboratori e rappresentanti, da ogni pretesa, azione ed eccezione di
terzi e da ogni conseguenza pregiudizievole - quali a titolo esemplificativo risarcimenti, spese legali,
compensi stabiliti invia transattiva, sanzioni penali o amministrative o di altra natura - derivanti direttamente o indirettamente:i) dalla violazione da parte del Cliente e/o di terzi che abbiano avuto accesso
ai Servizi o al/ai Modem forniti al Cliente, in connessione all’utilizzo dei Servizi o del/i Modem e, di disposizioni legislative e regolamentari e/o delle previsioni del Contratto; e/o ii) dalla lesione da parte del
Cliente e/o di terzi che abbiano avuto accesso ai Servizi o al/ai Modem forniti al Cliente, in connessione
all’utilizzo dei Servizi o del Modem, di diritti di terzi.
11.2 Linkem non sarà responsabile e a tal fine il Cliente espressamente manleva Linkem per la violazione di
diritti di proprietà intellettuale e/o industriale di terzi, posta in essere dal Cliente per il tramite dei Servizi.
Art. 12 - Responsabilità tra le Parti e verso terzi; limitazioni
12.1 Linkem non sarà in alcun modo responsabile dei danni derivanti al Cliente od a terzi a causa dei
ritardi, della sospensione, dell’interruzione o del malfunzionamento dei Servizi che sia imputabile a fatto
del Cliente o di terzi o che sia dovuto al malfunzionamento, inidoneità o assenza di omologazione del
terminale, o che comunque sia dovuto a caso fortuito o forza maggiore.
12.2 Linkem non potrà essere in alcun modo ritenuta responsabile per atti, omissioni, comportamenti
di organizzazioni, società, persone fisiche, associazioni, istituzioni ed altre entità che attraverso i Servizi forniscono o utilizzano servizi o prodotti.
12.3 Linkem non potrà essere ritenuta responsabile dell’interruzione totale o parziale dei Servizi forniti da altri operatori di telecomunicazioni.
12.4 Linkem non potrà essere ritenuta responsabile in caso di malfunzionamenti e/o interruzioni del Servizio e/o limitazioni dell’ampiezza di banda dovute a cause ad essa non imputabili quali, a titolo esemplificativo: i) cause di forza maggiore o impossibilità sopravvenuta, ii) eventi atmosferici particolari, iii)
guasti o sovraccarichi della rete di telecomunicazione oppure dei server e degli apparati di telecomunicazioni estranei a Linkem, iv) scorretta utilizzazione dei Servizi da parte del Cliente o interventi sul Servizio o sul Modem effettuati da parte del Cliente ovvero da parte di terzi non autorizzati da Linkem, v)
malfunzionamento dei dispositivi del Cliente oppure utilizzo del Servizio con dispositivi non compatibili,
vi) indisponibilità della linea telefonica indicata dal Cliente, vii) mancato consenso del titolare dell'impianto telefonico, viii) inesatte comunicazioni del Cliente sulla tipologia della linea posseduta e sugli altri
requisiti per la fornitura del Servizio, ix) fatti rientranti nella sfera di attività di altri operatori di comunicazione. In tali casi, Linkem non sarà responsabile dei danni o delle perdite subite dal Cliente o da terzi.
12.5 Linkem non sarà responsabile dei danni e/o malfunzionamenti o disservizi derivanti al Cliente e/o arrecati a terzi per effetto della mancata installazione di sistemi e dispositivi di sicurezza ed antintrusione a protezione della rete informatica del Cliente (quali, a titolo esemplificativo, firewall) ai sensi del punto 10.10.
12.6 Linkem non sarà in alcun modo responsabile per:
- danni diretti e/o indiretti;
- pretese contro il Cliente da parte di terzi;
- danni o perdite causati dall’utilizzo improprio, errato o, comunque, non conforme alle istruzioni impartite da Linkem o a previsioni del Contratto, dei Servizi da parte del Cliente.
12.7 Linkem non assume alcuna responsabilità in merito alle modalità di utilizzo dei Servizi e del/dei
Modem da parte del Cliente, né da parte di terzi, ivi compreso il contenuto o le modalità di comunicazioni trasmesse attraverso i Servizi.
12.8 Linkem non risponde di malfunzionamenti derivanti dall’utilizzo di componenti non forniti e/o installati da Linkem medesima e non assume alcuna responsabilità per interventi di installazione, manutenzione
o qualsiasi attività effettuata da terzi non autorizzati o incaricati da Linkem sui Servizi o sul/sui Modem.
12.9 Il Cliente è responsabile nei confronti di Linkem per i danni diretti ed indiretti, incluso lucro cessante e danni all’immagine ed alla reputazione commerciale, ed ogni conseguenza pregiudizievole che
dovesse prodursi in capo a Linkem per effetto dell’inadempimento di obbligazioni previste dal Contratto.
12.10 Salve norme inderogabili di legge e salvo il caso di propria colpa grave o dolo, Linkem non sarà
in alcun modo responsabile nei confronti del Cliente, a causa della mancata disponibilità dei Servizi o
comunque dell’inadempimento di obbligazioni diverse dal Contratto, per danni diversi dal danno emergente quali, a titolo meramente esemplificativo, perdite di opportunità e/o di affari, mancati ricavi, o
altri danni indiretti derivanti dal mancato funzionamento dei Servizi.
Art. 13 – Durata del Contratto; recesso
13.1 Il Contratto ha effetto dalla data della sua conclusione come definita dall’art. 3 ed è a tempo indeterminato. Il Cliente potrà chiedere, inoltre, la migrazione verso altro operatore con le modalità e le
tempistiche indicate dal call center o pubblicate sul sito www.linkem.com.
13.2 Ciascuna parte potrà recedere in qualsiasi momento dal Contratto dandone comunicazione, per
iscritto e con preavviso di almeno 30 (trenta) giorni, fatte salve le prestazioni eseguite ed i crediti maturati in data anteriore al recesso. Il Cliente dovrà inviare tale comunicazione mediante lettera A/R a
Linkem S.p.A. - Viale Città d’Europa 681, 00144 Roma, o via fax, al numero 080 5622090, o via mail
all’indirizzo [email protected], con allegata fotocopia del documento d’identità.
13.3 Qualora il Cliente receda dal Contratto:
- durante i primi 24 mesi di vigenza del Contratto, sarà tenuto a pagare a Linkem il costo di disattiva-
zione previsto dall’Offerta Commerciale prescelta;
- successivamente ai primi 24 mesi di vigenza contrattuale, sarà tenuto esclusivamente a corrispondere gli importi relativi ai canoni maturati sino alla data di effettiva cessazione dei Servizi.
13.4 Linkem potrà inoltre recedere dal Contratto qualora risulti che il Cliente abbia fornito dati identificativi non corretti, mediante e-mail inviata al domicilio elettronico comunicato dal Cliente cui faccia seguito conferma scritta da inviarsi al domicilio fisico dal medesimo indicato.
Art. 14 – Riservatezza e proprietà intellettuale
14.1 Il Cliente si obbliga a non divulgare, o rendere comunque accessibili a terzi, o altrimenti utilizzare, appropriarsi o sfruttare economicamente a proprio o ad altrui vantaggio, le informazioni di cui verrà
a conoscenza in virtù del presente Contratto.
14.2 I Servizi saranno utilizzati dal Cliente nel rispetto dei diritti di proprietà intellettuale di Linkem
e/o di terzi. Il Cliente prende atto del fatto che Linkem è esclusiva titolare della documentazione e di
ogni altra informazione fornita in occasione o in esecuzione del Contratto e che gli è fatto espresso divieto di riprodurla, comunicarla, divulgarla o farne qualsiasi uso salvi i soli usi strettamente necessari
alla fruizione dei Servizi.
Art. 15 - Sospensione dei Servizi
15.1 Il Cliente prende atto che, salve altre ipotesi disciplinate dal Contratto o dalla legge, Linkem potrà
sospendere l’erogazione dei Servizi in qualunque momento, anche senza preavviso e con esclusione di
ogni responsabilità, in caso di guasti, modifiche e/o manutenzioni straordinarie alla rete di telecomunicazioni e agli apparati tecnici, propri o di altri operatori, ed in ogni caso di forza maggiore ovvero in
caso di guasti al/ai Modem o in caso di interventi programmati di manutenzione, i quali ultimi saranno
comunicati al Cliente con preavviso di almeno 24 ore.
15.2 Gli eventuali interventi di Linkem non avranno alcun effetto sulla durata del Contratto né potranno costituire causa di inadempimento di Linkem ad alcuno degli obblighi previsti dal Contratto.
Art. 16 - Servizio di assistenza e manutenzione
16.1 Linkem supporta il Cliente nel caso in cui dovesse riscontrare difficoltà/problemi nell’accedere/utilizzare i Servizi attraverso il numero assistenza clienti indicato nella Carta dei Servizi.
16.2 Il servizio di manutenzione procederà a ripristinare la funzionalità della rete in base a quanto già
previsto nella Carta dei Servizi.
16.3 Nel caso di malfunzionamento del/i Modem, Linkem, provvederà alla sostituzione, previa condivisione delle modalità.
16.4 Per informazioni circa l’attività di manutenzione il Cliente potrà rivolgersi al numero assistenza
clienti indicato nella Carta dei Servizi.
16.5 Gli interventi di manutenzione saranno effettuati solo se risultano regolarmente pagati i canoni
pregressi e secondo le condizioni previste dalla Offerta Commerciale scelta dal Cliente.
16.6 Gli interventi di manutenzione potranno avvenire anche su iniziativa autonoma di Linkem per giustificati motivi; in tal caso l’intervento di manutenzione è a totale carico della stessa Linkem.
Art. 17 - Risoluzione del Contratto
Fatte salve le ipotesi di legge o altrimenti previste dal Contratto, Linkem, salvo il diritto al risarcimento
dei danni, potrà risolvere il Contratto ai sensi e per gli effetti dell’art. 1456 c.c., dandone comunicazione
scritta al Cliente, in ogni caso in cui quest’ultimo sia inadempiente ad una qualsiasi delle obbligazioni di
cui agli artt. 7.6 (Servizi forniti) 4.7, 4.8 e 4.9 (attivazione dei Servizi) 9.2 e 9.9 (Fruizione dei Servizi);
12 (Responsabilità tra le Parti e verso terzi; limitazioni); 14 (Riservatezza e proprietà intellettuale).
Art. 18 - Diritto di recesso del consumatore
Il Cliente, qualora sia un consumatore ai sensi dell’art. 3, del D. Lgs. 206/2005, che abbia concluso
il Contratto attraverso mezzi di comunicazione a distanza o fuori dai locali commerciali, potrà esercitare il diritto di recesso previsto dall’art. 54 del citato decreto dandone comunicazione scritta mediante
raccomandata A/R, inviata a Linkem S.p.A. - Viale Città d’Europa 681, 00144 Roma ovvero via fax al
numero 080 5622090 ovvero via mail all’indirizzo [email protected] entro 14 (quattordici) giorni dalla conclusione del Contratto. In questo caso saranno addebiti al Cliente le sole spese di
restituzione di Modem radio secondo quanto previsto dall’Offerta commerciale prescelta.
Art. 19 - Cessione del contratto
Il Cliente non potrà trasferire il Contratto, né i diritti né gli obblighi da esso scaturenti, salvo i casi di subentro autorizzato da Linkem. Linkem potrà trasferire a terzi, in tutto o in parte, i propri diritti ed obblighi scaturenti dal Contratto. Linkem è altresì autorizzata sin d’ora alla cessione del presente Contratto.
Art. 20 - Disclaimer
Il Cliente dichiara, impegnandosi a trasmettere a sua volta ai diretti utilizzatori dei Servizi, gli impegni
da esso assunti nei confronti di Linkem, nonché le garanzie a favore dello stesso, di essere a conoscenza:
- del fatto che Linkem non esercita alcun controllo editoriale sul contenuto delle informazioni o comunicazioni trasmesse o ricevute nell’ambito dei Servizi, né assume alcun impegno di controllo delle attività poste in essere dal Cliente; che la veicolazione di messaggi, informazioni, transazioni, ecc. attraverso
la rete e gli apparati di Linkem, non implicano la loro attribuzione alla medesima, né tanto meno comportano, neppure di fatto, il concretizzarsi di rapporti tra Linkem e il Cliente diversi o ulteriori rispetto
a quello qui disciplinato; che Linkem non garantisce la verità, completezza, legittimità o sicurezza dei
contenuti, beni o servizi, trasmessi, ricevuti o veicolati per mezzo della propria rete e apparati.
Art. 21 - Foro competente e legge applicabile
21.1 Per le controversie derivanti dal Contratto, incluse quelle relativa alla sua validità, efficacia, esecuzione ed interpretazione che dovessero insorgere tra il Cliente e Linkem, le Parti dovranno promuovere preventivamente un tentativo di conciliazione secondo quanto disposto dalla delibera n.
173/07/CONS.
21.2 Per ogni controversia derivante dal Contratto, non definita in sede di conciliazione, le Parti convengono reciprocamente la competenza esclusiva dell’autorità giudiziaria del Foro di Roma.
21.3 Laddove il Cliente sia un consumatore ai sensi dell’art. 3, del D. Lgs. 206/2005, il Foro competenteè quello della residenza o domicilio elettivo di quest’ultimo se ubicata nel territorio dello Stato italiano.
21.4 Il presente Contratto è regolato dalla legge italiana.
Art. 22 - Facoltà di subfornitura
Linkem ha la facoltà di subappaltare a terzi l’esecuzione di prestazioni necessarie alla messa in opera
e mantenimento dei Servizi, servendosi di personale qualificato per assicurare il corretto esercizio degli
stessi, senza necessità di preventiva autorizzazione da parte del Cliente.
Art. 23 - Registro elettronico
Il Cliente prende atto che Linkem mantiene e aggiorna il registro elettronico di funzionamento (log) dei Servizi.
Art. 24 - Privacy
24.1 I dati personali forniti dal Cliente a Linkem verranno trattati da quest’ultima con le modalità e per
le finalità dettagliatamente indicate nell’informativa al trattamento che viene fornita al Cliente ai sensi
dell’art. 13 del D. Lgs. 196/03, precedentemente alla sottoscrizione della Proposta di Abbonamento.
24.2 Le comunicazioni comunque concernenti il Contratto, incluse a titolo esemplificativo quelle relative a recesso e risoluzione, inviate da Linkem agli indirizzi, compresi indirizzi di posta elettronica,
indicati dal Cliente nella Proposta di Abbonamento o a quelli successivamente comunicati dal Cliente
saranno reputate conosciute da quest’ultimo.
24.3 Il Cliente dovrà comunicare per iscritto a Linkem ogni cambiamento dei dati relativi al proprio domicilio ai fini della fatturazione. Qualora il Cliente abbia indicato nella proposta o successivamente un
indirizzo per la spedizione della fattura diverso da quello dell’attivazione, tutte le comunicazioni di cui
sopra, verranno validamente effettuate all’indirizzo indicato.
24.4 La comunicazione inoltrata via e-mail si presume conosciuta dal Cliente al momento in cui risulta
pervenuta al suo indirizzo elettronico. Il Cliente garantisce la piena ed esclusiva titolarità dell’indirizzo
ed assume ogni responsabilità per qualsiasi eventuale accesso o abuso da parte di terzi.
24.5 Nei rapporti tra Linkem e il Cliente, i documenti, anche informa elettronica, prodotti dai sistemi
informatici Linkem fanno piena prova di ogni fatto inerente al Contratto.
Art. 25 - Varie
25.1 Per quanto non espressamente previsto dalle presenti Condizioni di Contratto, trovano applicazione le vigenti disposizioni di legge.
25.2 Nel caso in cui una qualsiasi disposizione delle presenti Condizioni Generali fosse nulla o non operante per disposizioni di legge, ciò non inciderà in nessun modo sulle altre disposizioni che rimarranno
pienamente in vigore.
Linkem S.p.A. - Sede Legale ed Operativa: Viale Città d’Europa, 681 - 00144 Roma
REA RM 1001381 - C.F. e P.IVA 13456840159 - Capitale sociale EUR 18.046.074,22 interamente versato.
VERSIONE 0.1_01_2015
ASSISTENZA CLIENTI
OFFERTA LINKEM START
SERVIZI OFFERTI
LINKEM START consente di collegarsi ad Internet, attraverso la rete internet ADSL, senza limitazioni di tempo e di traffico.
Ulteriori caratteristiche e il livello dei servizi offerti sono indicati nella Carta dei Servizi, pubblicata sul sito Internet www.linkem.com.
In tabella sono riassunti costi e modalità di fatturazione associati all’offerta LINKEM START.
Voce di costo
Listino
Contributo fisso mensile
Euro 20/mese
Contributo di attivazione
Euro 50
Modem
- Noleggio apparato
- Contributo “modem senza pensieri”
Euro 0/mese
Euro 3/mese
Fatturazione
Bimestrale anticipata
Promozione*
GRATIS
Tutti i costi indicati sono da intendersi iva inclusa.
* Promozione valida fino al 01 febbraio 2015.
Il contributo di attivazione dovrà essere corrisposto al momento della sottoscrizione della Proposta di Abbonamento.
In caso di mancata conclusione del Contratto per ragioni tecniche ostative alla fornitura dei Servizi ovvero di recesso ex art 54 del
Codice del Consumo il contributo di attivazione sarà restituito con le stesse modalità di usate per il relativo pagamento ovvero a mezzo
di bonifico domiciliato.
Il contributo di attivazione sarà scontato nelle fatture successive al positivo riscontro dell’incasso della prima fattura, sia con RID
bancario che con carta di credito.
MODEM
I Clienti Linkem riceveranno il MODEM ADSL in comodato d’uso.
Al modem è possibile collegare uno o più PC via cavo oppure tutti gli apparati Wi-Fi che vuoi. Per utilizzare il modem è sufficiente
che il PC abbia una scheda di rete. Riceverai il modem tramite corriere espresso, comodamente a casa tua o all’indirizzo indicato.
Per evitare disguidi o ritardi è opportuno indicare un indirizzo in cui sia presente in orario lavorativo qualcuno che possa ritirare il
pacco: ad esempio una casa con portineria, un ufficio, un negozio, ecc.
Linkem S.p.A. - Sede Legale ed Operativa: Viale Città d’Europa, 681 - 00144 Roma
REA RM 1001381 - C.F. e P.IVA 13456840159 - Capitale sociale EUR 18.046.074,22 interamente versato.
ASSISTENZA CLIENTI
segue > OFFERTA LINKEM START
CONTRIBUTO MODEM SENZA PENSIERI
Con Linkem non dovrai più pensare ai guasti e ai malfunzionamenti del tuo apparato modem. Grazie al contributo “modem senza
pensieri”, infatti, Linkem provvederà alla risoluzione dei problemi e/o alla sostituzione del modem senza spese e oneri aggiuntivi
per il Cliente.
UTILIZZO E PRESTAZIONI
I servizi in abbonamento possono essere utilizzati esclusivamente nelle aree raggiunte dalla rete Linkem. L'effettiva velocità di
connessione, al massimo pari a 8 Mbps in download e 1 Mbps in upload, dipende dalla capacità e dal grado di congestione della
rete e del server cui ci si collega, oltreché dalla copertura dell'area in cui si utilizza il servizio.
RECESSO
Per i Clienti LINKEM START è previsto un costo di disattivazione di Euro 50 in caso di recesso prima di 24 mesi dalla data di
attivazione del servizio.
In caso di recesso i modem forniti incomodato d'uso andranno restituiti seguendo le istruzioni fornite da Linkem.
In caso di mancata restituzione, Linkem si riserva la possibilità di richiedere - a titolo di rimborso - un importo di Euro 100 per ogni
modem fornito incomodato d'uso al Cliente.
I clienti che siano consumatori ai sensi dell’art. 3, del D. Lgs. 206/2005, potranno esercitare il diritto di recesso previsto dall’art.
54 del citato decreto dandone comunicazione scritta mediante raccomandata a/r da spedire a Linkem S.p.A. Viale Città d’Europa
681, 00144 Roma ovvero via fax al numero 06/87459161 entro 14 (quattordici) giorni dalla conclusione del Contratto. In questo
caso saranno addebitate le sole spese di restituzione del modem radio pari ad Euro 5,00.
LINKEM RICORDA
L’offerta LINKEM START può essere sottoscritta soltanto da Clienti privati.
In caso di acquisto mediante contrassegno, Linkem potrebbe addebitare al cliente i costi del servizio di contrassegno pari a Euro 5,05.
In caso di pagamento con carta di credito, al momento della sottoscrizione del contratto sarà effettuata una transazione di prova
sulla carta di credito di Euro 0,01 al solo scopo di verificare la validità della carta di credito. Tale importo non sarà riaccreditato al
cliente.
Linkem S.p.A. - Sede Legale ed Operativa: Viale Città d’Europa, 681 - 00144 Roma
REA RM 1001381 - C.F. e P.IVA 13456840159 - Capitale sociale EUR 18.046.074,22 interamente versato.
CLIENTE PRIVATO - OFFERTA LINKEM NO LIMITS SPECIALE TABLET
VERSIONE 0.2_10_2014
DA RETE FISSA
DAI CELLULARI
06 94 444
GRATIS
CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER I SERVIZI Wi-MAX
Art. 1 - Definizioni
Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Contratto si intende per:
“Carta dei Servizi”: il documento che disciplina la qualità dei Servizi e i principi che regolano il rapporto
tra il Cliente e Linkem, reperibile all’indirizzo www.linkem.com;
“Cliente”: il soggetto, persona fisica o giuridica, che sottoscrive la Proposta di Abbonamento allegata alla
specifica Offerta Commerciale Linkem No Limits Speciale Tablet , richiedendo l’acquisto del Device o e
l’erogazione del Servizio, in abbinamento al Contratto di Credito;
“Condizioni Generali”: le presenti condizioni contrattuali;
“Contratto”: l’insieme delle previsioni contenute nella Proposta di Abbonamento, nella specifica Offerta
Commerciale Linkem No Limits Speciale Tablet , con questo sottoscritta, nelle presenti Condizioni Generali e nella Carta dei Servizi;
“Captive Portal”: il sistema di identificazione, autenticazione e attivazione del Cliente;
“Contratto di Credito”: contratto sottoscritto tra la Società Finanziaria ed il Cliente. L’abbinamento del
Contratto al Contratto di Credito comporta l’applicazione di Condizioni Migliorative, di seguito definite, rispetto a quelle praticate se il Contratto per il medesimo Servizio e Device non fosse abbinato a quello di
credito con la Società Finanziaria.
“Linkem”:Linkem S.p.A., società con sede legale ed operativa in Viale Città d’Europa 681, 00144 Roma;
“Società Finanziaria”: la Società che, in base ad apposito contratto stipulato con il Cliente, finanzia l’acquisto del Device e l’erogazione del Servizio, erogando direttamente a Linkem l’importo dovuto e alla quale
il Cliente rimborsa lo stesso;
“Modem radio” o “Modem”: il dispositivo, descritto nell’Offerta Commerciale Linkem No Limits Speciale
Tablet , necessario per l’accesso alla Rete Wireless e la fruizione del Servizio, fornito da Linkem al Cliente
alle condizioni previste nella suddetta Offerta;
“Device”: dispositivo abilitato per la connessione internet, le cui caratteristiche sono descritte nell’Offerta Commerciale Linkem No Limits Speciale Tablet (a titolo esemplificativo e non esaustivo: Tablet, Smartphone);
“Offerta Commerciale Linkem No Limits Speciale Tablet ”: documento predisposto da Linkem contenente
la descrizione del Servizio e del Device e le relative caratteristiche e condizioni economiche nonché eventuali Schede di Promozione;
“Scheda di Promozione”: il documento eventualmente allegato all’Offerta Commerciale Linkem No Limits
Speciale Tablet contenente offerte promozionali limitate nel tempo;
“Condizioni Migliorative”: condizioni offerte da Linkem che presentano caratteristiche migliorative in termini di prezzi e modalità di pagamento;
“Condizioni Economiche Base”: condizioni economiche applicabili laddove, a fronte del recesso dal Contratto di Credito esercitato dal Cliente, vengano meno i requisiti per l’applicazione delle Condizioni Migliorative, ed al termine dei primi 30 mesi di vigenza del Contratto;
“Parte”: di volta in volta, il Cliente o Linkem, congiuntamente definiti anche “Parti”;
“Proposta di Abbonamento”: il documento con cui il Cliente richiede l’acquisto del Device scelto tra quelli
disponibili nell’Offerta Commerciale Linkem No Limits Speciale Tablet, ed alle condizioni particolari previste nella medesima Offerta, formante parte integrante del Contratto tra le Parti;
“Rete Wireless”: l’infrastruttura di accesso Wireless alle reti pubbliche di telecomunicazioni di proprietà
di Linkem, o data in concessione alla stessa, che consente la fornitura del Servizio;
“Servizio”: servizio di accesso alla rete Internet, la cui erogazione è richiesta dal Cliente tramite la sottoscrizione della Proposta di Abbonamento relativa all’Offerta Commerciale Linkem No Limits Speciale Tablet ed alle condizioni particolari ivi previste;
“Terminale”: il terminale che il Cliente utilizza per usufruire del Servizio;
“Indirizzo di attivazione”: indirizzo indicato dal Cliente nella Proposta di Abbonamento presso il quale, salvo
diversa indicazione, sarà recapitato il Modem ed il Device dal corriere.
Art. 2 - Ambito ed Oggetto del Contratto
2.1 Il Contratto, disciplina il rapporto tra il Cliente e Linkem in ordine all’acquisto del Device ed all’erogazione del Servizio tramite la sottoscrizione di una Proposta di Abbonamento relativa all’Offerta Commerciale Linkem No Limits Speciale Tablet, in abbinamento al Contratto di Credito.
2.2 Il Servizio erogato è quello specificato dal Cliente tramite la Proposta di Abbonamento ed è soggetto
alle condizioni particolari stabilite nell’Offerta Commerciale Linkem No Limits Speciale Tablet.
2.3 Linkem potrà per sopravvenute esigenze tecniche, economiche, gestionali o per la necessità di adeguamento a intervenute modifiche normative modificare le condizioni del Contratto dandone tempestiva comunicazione al Cliente, in forma scritta, con indicazione della data di efficacia delle modifiche stesse. Tale data
dovrà essere successiva di almeno 30 giorni rispetto a quella della comunicazione.
2.4 Nello stesso termine di 30 giorni dalla comunicazione il Cliente ha diritto di recedere dal Contratto, senza
penali, dandone comunicazione scritta mediante raccomandata A/R inviata all’indirizzo della sede legale di Linkem. In caso di mancato recesso entro detto termine, le modifiche comunicate al Cliente si intenderanno accettate da quest’ultimo. Sono fatte salve le prestazioni eseguite e gli importi maturati in data antecedente al recesso.
Art. 3 - Modalità di conclusione del contratto
3.1 Il Cliente richiede l’acquisto del Device scelto e l’erogazione del Servizio tramite consegna a mano a
personale incaricato da Linkem, oppure invio tramite posta a Linkem S.p.A. - Viale Città d’Europa 681,
00144 Roma, o via fax, al numero 080 5622085, ovvero mediante inoltro telematico all’indirizzo [email protected] di una Proposta di Abbonamento debitamente compilata, datata e sottoscritta ed
individuante l’Offerta Commerciale Linkem No Limits Speciale Tablet, unitamente a fotocopia di documento d’identità. Questa vale come proposta contrattuale liberamente accettabile da Linkem.
3.2 Il Contratto si intende concluso tra le Parti, previa regolare ricezione da parte di Linkem della Proposta di Abbonamento completa di tutti gli elementi di cui al punto 3.1, nel momento dell’attivazione del
Servizio come descritta di seguito.
3.3 Linkem si riserva di non concludere il Contratto, tra l’altro, nel caso in cui verifichi la sussistenza di
ragioni tecniche ostative alla fornitura del Servizio.
3.4 Linkem si riserva di non concludere il Contratto a seguito di mancata conclusione del Contratto di Credito e/o di mancata erogazione del finanziamento da parte della Società Finanziaria.
Art. 4 - Attivazione del Servizio
4.1 Linkem, ricevuta la Proposta di Abbonamento, provvederà ad inviare il Modem presso l’Indirizzo di attivazione,
salvo che il Cliente non abbia già ricevuto il Modem mediante consegna da parte di persona incaricata da Linkem.
4.2 Il Cliente, ricevuto il Modem, dovrà contattare il Servizio Clienti per procedere all’attivazione del Modem medesimo.
4.3 Ad eccezione del caso in cui il Cliente, già in possesso del Modem, dovrà contattare il Servizio Clienti
per procedere all’attivazione del Modem medesimo, il Cliente dovrà collegarsi dal proprio Terminale al
Captive Portal di Linkem ed inserire, negli appositi campi, il Codice di Attivazione ricevuto via SMS ed il
proprio codice fiscale. Seguendo le indicazioni che compariranno a video, il Cliente riceverà una coppia
di codici di accesso al Servizio (Username e Password) che inserite all’interno del pannello di controllo
del Modem consentiranno l’attivazione del Modem e l’accesso al Servizio.
4.4 Per attivazione del Servizio si intende il momento di attivazione del Modem concordato tra il Cliente ed il Servizio Clienti, ovvero compiuto in autonomia dal Cliente seguendo le indicazioni all’uopo presenti sul Captive Portal.
4.5 Qualora il Cliente si rivolga a terzi non incaricati da Linkem per effettuare le operazioni di attivazione,
gli eventuali costi saranno totalmente a suo carico. Linkem non assume alcuna responsabilità per interventi, manomissioni e qualsiasi attività compiuta da terzi sul Modem, né per malfunzionamenti o danni da
tali attività derivanti. Il Cliente sarà responsabile nei confronti di Linkem per danni al Modem cagionati dall’intervento di terzi non autorizzati.
4.6 Ai fini del calcolo del tempo necessario al collegamento iniziale, si intenderà come momento in cui
viene reso disponibile il Servizio, la data in cui il Cliente avrà a propria disposizione il Modem e i codici
di identificazione o, in alternativa, il Modem ed il Codice di Attivazione.
4.7 Salva ogni altra ipotesi, il Servizio non potrà essere attivato qualora l’indirizzo indicato dal Cliente
come Indirizzo di attivazione corrisponda ad una zona nella quale al momento della ricezione della Proposta di Abbonamento da parte di Linkem non sia disponibile Servizio di Linkem.
Art. 5 - Condizioni economiche, Condizioni Economiche Base, modalità di fatturazione e pagamento
5.1 L’acquisto del Device e l’erogazione del Servizio al Cliente avverrà alle condizioni economiche stabilite nell’Offerta Commerciale Linkem No Limits Speciale Tablet.
5.2 L’Offerta Commerciale Linkem No Limits Speciale Tablet è sottoscrivibile solo in abbinamento con il
Contratto di Credito. Il Cliente rimane l’unico soggetto responsabile dell’effettivo pagamento alla Società
Finanziaria delle singole rate del finanziamento.
5.3 L’adesione al Contratto di Credito comporta la vendita del Device e l’applicazione al Servizio di prezzi
e modalità di pagamento più favorevoli al Cliente rispetto a quelli praticati se il Contratto per il medesimo
Servizio e Device non fosse abbinato a quello di credito con la Società Finanziaria. Tali prezzi e modalità
di pagamento più favorevoli sono subordinate alla erogazione del finanziamento da parte della Società Finanziaria.
5.4 A fronte dell’esercizio di recesso dal Contratto di Credito esercitato dal Cliente conformemente e nei limiti del Contratto di Credito medesimo, fermo restando che nessuna penale verrà applicata in relazione al
Servizio, trovano applicazione le Condizioni Economiche Base di cui al successivo articolo 5.6.
5.5 Trascorsi i primi 30 mesi di vigenza del Contratto, al termine del Contratto di Credito, il Cliente sarà
soggetto alle Condizioni Economiche Base di cui alla tabella 1 sotto riportata.
5.6 Il Cliente che ha concluso il Contratto di Credito ed intenda recedere dal contratto medesimo, secondo
le condizioni riportate nelle condizioni generali allegate al contratto di Credito, dovrà darne comunicazione
alla finanziaria secondo quanto disciplinato dal Contratto di Credito ed inviarne copia a Linkem mediante
lettera A/R a Linkem S.p.A. - Viale Città d’Europa 681, 00144 Roma, anticipando detta comunicazione
a mezzo fax al numero 080 5622090 o via mail all’indirizzo [email protected] In caso di
recesso richiesto ai sensi del presente articolo 5.6, venendo meno i requisiti per l’applicazione delle Condizioni Migliorative di cui all’articolo 5.3, il Cliente sarà soggetto alle Condizioni Economiche Base di cui
alla Tabella 1, da corrispondersi secondo le seguenti modalità:
• contributo mensile fisso: fatturazione bimestrale anticipata;
• contributo di attivazione: in modalità contrassegno, all’atto della consegna da parte del corriere del
Device scelto dal Cliente presso l’indirizzo di attivazione indicato dal Cliente medesimo nella Proposta di Abbonamento;
• Device: in un’unica soluzione, alla data del recesso del Cliente dal Contratto di Credito.
5.7 Linkem invierà la fattura in formato elettronico o tramite posta ordinaria, all’indirizzo (indirizzo email
in caso di invio in formato elettronico) indicato all’interno della Proposta di Abbonamento.
5.8 Il momento di inizio della fatturazione corrisponde alla data di attivazione del Servizio.
5.9 Trascorsi 30 giorni dalla consegna del Modem senza che il Cliente abbia provveduto a contattare il Servizio Clienti per procedere all’attivazione, il Cliente sarà tenuto a restituire a Linkem, a propria cura e
spesa, il Modem. Qualora il Cliente non provveda a tale restituzione, Linkem avrà la facoltà di addebitare
al Cliente medesimo un importo pari ad Euro € 100,00 (cento/00) in caso di Modem indoor e a € 150,00
(centocinquanta/00) in caso di Modem outdoor.
5.10 Oltre alle indicazioni prescritte dalla normativa vigente, le fatture indicheranno:
- il numero di fattura;
- la data di emissione, il periodo di riferimento e la data di scadenza;
- i singoli elementi del corrispettivo;
- le imposte e tasse previste dalla normativa vigente;
- le spese postali per l’invio della fattura, secondo quanto previsto dalle Condizioni Economiche applicabili (se inviate tramite posta ordinaria);
- eventuali accrediti a favore del Cliente.
Le fatture saranno inviate al Cliente almeno 15 giorni prima della scadenza del relativo pagamento.
5.11 Il pagamento delle fatture dovrà essere effettuato entro 30 giorni, a decorrere dalla data di emissione della fattura.
5.12 Linkem, su richiesta del Cliente, invierà gratuitamente con ciascuna fattura il dettaglio delle comunicazioni fatturate, secondo quanto stabilito dal D. Lgs. 196/03.
Tabella 1 – Condizioni Economiche Base
Voci di costo
Contributo di attivazione
Contributo fisso mensile
Contributo Modem senza Pensieri
Device SAMSUNG GALAXY TAB 3 7”
Device SAMSUNG GALAXY TAB 3 10”
Listino
Euro 50,00
Euro 20,00
Euro 3,00
Euro 252,00
Euro 372,00
Pagamento
in contrassegno alla consegna del Device
bimestrale anticipata
bimestrale anticipata
alla data del recesso dal Contratto di Credito
alla data del recesso dal Contratto di Credito
Art. 6 - Condizioni Economiche Base - Ritardato pagamento - Mancato pagamento – Sospensione
6.1 In caso di applicazione delle Condizioni Economiche Base, così come previsto dagli articoli 5.4, 5.5
e 5.6, in caso di ritardato pagamento rispetto ai termini indicati, il Cliente dovrà corrispondere a Linkem,
senza necessità di intimazione o messa in mora, gli interessi sugli importi scaduti calcolati, su base annua,
in misura pari al tasso legale corrente aumentato di 3 punti; tale misura non potrà comunque eccedere
quella prevista dalla L. n. 108/96 e successive modifiche.
6.2 Fermi restando ulteriori rimedi di legge, Linkem si riserva in ogni caso la facoltà di sospendere la fornitura del Servizio e/o di risolvere il Contratto ai sensi dell’art. 1456 c.c., previo preavviso, in caso di ritardo nei pagamenti del corrispettivo da parte del Cliente, anche se non ripetuto.
6.3 In caso in cui la modalità di pagamento risulti inefficace, Linkem si riserva di addebitare al Cliente gli
importi previsti dalle Condizioni Economiche Base tramite bollettino postale precompilato che dovrà essere pagato dal Cliente con apposito versamento sul C/C postale indicato.
6.4 Il Servizio sarà riattivato, a qualsiasi titolo, successivamente all’avvenuto pagamento di quanto dovuto
a qualsiasi titolo, previo accertamento dell’importo corrisposto. Il Cliente, comunque, avrà la possibilità di
utilizzare i numeri di emergenza.
6.5 Nel caso di risoluzione contrattuale, il Servizio potrà essere nuovamente attivato dal Cliente solo dopo il
pagamento di quanto precedentemente dovuto e versando, allo stesso tempo, il contributo di attivazione.
6.6 La contestazione degli addebiti in fattura può avvenire a mezzo fax, raccomandata A/R o mail, entro trenta
giorni dalla ricezione della fattura. Allo stesso modo, il Cliente può seguire la procedura prevista dal successivo art. 22. Il Cliente, in entrambi i casi sarà comunque chiamato ad effettuare il pagamento di tutto quanto
addebitato in fattura, salvo il diritto alla ripetizione di quanto eventualmente risulti erroneamente addebitato.
6.7 Nel caso in cui il Cliente non abbia provveduto a corrispondere quanto non oggetto di contestazione,
Linkem avrà la facoltà di sospendere il Servizio erogato sino al pagamento di tali importi.
Art. 7 - Servizi forniti
7.1 Il Cliente fruirà del Servizio individuato nell’Offerta Commerciale Linkem No Limits Speciale Tablet
sottoscritta alle condizioni risultanti dal Contratto.
7.2 Il Servizio sarà fornito secondo gli standard indicati nell’Offerta Commerciale Linkem No Limits Speciale Tablet e nella Carta dei Servizi di Linkem, consultabile all’indirizzo www.linkem.com, salve diverse
previsioni del Contratto ove non peggiorative.
7.3 Il Cliente accetta e riconosce che l’effettiva velocità del collegamento dipende dal grado di congestione
della rete e dal server a cui ci si collega, oltreché dai fenomeni di attenuazione del segnale ricevuto. Linkem
non è pertanto in grado di garantire l’effettivo raggiungimento della velocità nominale e delle prestazioni apicali indicate nell’offerta commerciale, né garantisce un minimo nelle prestazioni upload/download.
7.4 Linkem si riserva il diritto di dare priorità ai Servizi office (navigazione web, posta, ftp, etc.) rispetto
al traffico peer to peer, in caso di congestione della rete.
7.5 Per poter utilizzare il Servizio, il terminale deve possedere i requisiti indicati in offerta per i diversi Modem.
7.6 Il Servizio non è disponibile su tutto il territorio nazionale e non è necessariamente disponibile presso
l’indirizzo indicato dal Cliente come indirizzo di attivazione o presso un qualsiasi particolare indirizzo. LINKEM NON GARANTISCE LA DISPONIBILITÀ DEI SERVIZI OGGETTO DEL CONTRATTO PRESSO L’INDIRIZZO DI ATTIVAZIONE, NÉ SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE. Il Servizio è disponibile nelle aree
coperte da Linkem. Informazioni aggiornate sulla copertura territoriale del Servizio di Linkem possono essere reperite sul sito www.linkem.com.
Art. 8 - Variazioni dell’Offerta Commerciale
8.1 terminati i primi 30 mesi di vigenza del Contratto il Cliente potrà richiedere il passaggio ad un’altra Offerta Commerciale, mediante lettera A/R o fax all’indirizzo della sede operativa di Linkem utilizzando l’apposito modulo scaricabile dal sito www.linkem.com. Dalla data di avvenuta variazione si applicheranno le condizioni dell’Offerta
Commerciale valida al momento della richiesta. Il Cliente potrà informarsi sugli eventuali costi relativi alle variazioni
richieste, contattando il numero di assistenza clienti indicato nella Carta dei Servizi.
8.2 Linkem si riserva di eseguire le variazioni richieste dal Cliente entro i necessari tempi tecnici, ferma
restando la facoltà di non eseguire quanto richiesto, nei casi in cui ciò possa comportare danneggiamenti
all’integrità della rete od al suo corretto funzionamento.
8.3 La richiesta di variazione dell’Offerta Commerciale potrà essere inoltrata esclusivamente da Clienti che
siano in regola con gli obblighi di pagamento.
8.4 Entro 30 (trenta) giorni dalla richiesta, Linkem comunicherà al Cliente l’avvenuta variazione, con l’indicazione della data di decorrenza della stessa e degli eventuali costi, che verranno addebitati nella successiva fattura, ovvero la ragione della sua mancata effettuazione.
Art. 9 - Fruizione del Servizio
9.1 L’accesso al Servizio da parte del Cliente è consentito esclusivamente mediante i codici di identificazione del
Cliente (UserID e Password) forniti da Linkem a seguito della sottoscrizione della Proposta di Abbonamento.
9.2 Il Servizio è destinato esclusivamente ad un utilizzo personale. È fatto divieto al Cliente di rivendere
il Servizio o comunque cederlo a terzi a qualsiasi titolo.
Linkem S.p.A. - Sede Legale ed Operativa: Viale Città d’Europa, 681 - 00144 Roma
REA RM 1001381 - C.F. e P.IVA 13456840159 - Capitale sociale EUR 18.046.074,22 interamente versato.
DA RETE FISSA
DAI CELLULARI
06 94 444
GRATIS
9.3 Il Cliente potrà consentire l’uso del Servizio ai propri dipendenti o collaboratori sotto la propria esclusiva responsabilità. ll Cliente si impegna a conservare i codici di identificazione (UserID e Password) con
la massima diligenza e riservatezza. Nei casi di furto, appropriazione, smarrimento o perdita dei codici di
identificazione (UserID e/o Password), il Cliente dovrà immediatamente comunicare tali evenienze a Linkem via mail all’indirizzo [email protected] o via fax al numero 080 5622086. Il Cliente resta
esclusivo responsabile di un uso indebito o non autorizzato di UserID e Password e del Servizio cui queste danno accesso da parte di terzi.
9.4 Il Cliente si impegna a non aprire, smontare o comunque manomettere il Modem. In tali ipotesi, gli
interventi di riparazione saranno effettuati da Linkem a spese del Cliente.
9.5 Il Modem è consegnato a titolo di comodato al Cliente, salvo ove diversamente previsto nella Proposta di Abbonamento o nella relativa Offerta Commerciale Linkem No Limits Speciale Tablet , per fruire del
Servizio richiesto. Tale contratto di comodato si intende collegato ed accessorio rispetto al Contratto e
cessa con la cessazione di quest’ultimo. Il Cliente si obbliga a conservare e custodire, con la dovuta diligenza, il Modem per tutta la durata del Contratto e comunque fino alla riconsegna dello stesso e non potrà
sostituirlo né cederlo a terzi ad alcun titolo.
9.6 Il Cliente non risponde della perdita del Modem dovuta a furto comprovato da denuncia presentata alla
competente autorità giudiziaria.
9.7 In caso di smarrimento, furto del Modem, il Cliente è tenuto a darne immediata comunicazione a Linkem, con qualunque mezzo. Tale comunicazione dovrà essere confermata dal Cliente a Linkem entro 7
(sette) giorni a mezzo di fax o raccomandata A/R, corredata da copia dell’eventuale denuncia presentata
alle Autorità competenti.
9.8 Alla scadenza del Contratto ed in ogni altro caso di sua cessazione, il Modem dovrà essere restituito
a Linkem, perfettamente integro. In caso di mancata restituzione del Modem radio entro 30 (trenta) giorni
dalla disattivazione del Servizio, Linkem avrà la facoltà di addebitare al Cliente l’importo di 150,00 € per
Modem fornito.
9.9 Fermo restando ogni altro obbligo posto dalla legge e/o da altre previsioni del presente Contratto, il
Cliente è esclusivamente responsabile di un uso corretto del Servizio e del Modem e del Device anche da
parte di eventuali terzi e si impegna in particolare a rispettare e far rispettare le seguenti previsioni: a) utilizzare il Servizio, il Modem e il Device in conformità a tutte le disposizioni legislative e regolamentari applicabili,
incluse a titolo meramente esemplificativo quelle a tutela di programmi, dati, sistemi informatici, comunicazioni
informatiche e telematiche, segreti, riservatezza di dati personali, diffusione di materiali osceni;
b) astenersi dal violare tramite il Servizio diritti di terzi, quali a titolo meramente esemplificativo diritti di
proprietà intellettuale e diritti alla riservatezza;
c) consentire, previo preavviso, al personale del Linkem o a terzi da esso incaricati, muniti di documenti
di riconoscimento, il pronto accesso ai propri locali per eseguire gli interventi necessari per l’erogazione
ed il corretto utilizzo del Servizio;
d) prestare ogni necessaria collaborazione al fine di consentire a Linkem di verificare il regolare funzionamento del Servizio.
9.10 Il Cliente si farà carico di installare e rendere operativi eventuali sistemi e dispositivi di sicurezza ed
antintrusione a protezione della propria rete informatica (quali, a titolo esemplificativo, firewall). Linkem
non sarà responsabile dei danni e/o malfunzionamenti o disservizi derivanti al Cliente e/o arrecati a terzi
per effetto della mancata installazione di tali sistemi.
Art. 10 - Sostituzione degli apparati
10.1 Linkem, per motivi tecnici, previa comunicazione al Cliente, potrà ritenere opportuno sostituire il Modem.
10.2 La sostituzione avverrà informando il Cliente e concordando tempi e modalità dell’intervento. In questo
caso, si potrebbe avere una temporanea sospensione del Servizio, la cui tempistica sarà comunicata al Cliente.
Art. 11 - Manleva
11.1 Il Cliente si obbliga a manlevare e tenere indenne Linkem e sue consociate, partecipate, controllanti
e controllate, dipendenti, collaboratori e rappresentanti, da ogni pretesa, azione ed eccezione di terzi e da
ogni conseguenza pregiudizievole - quali a titolo esemplificativo risarcimenti, spese legali, compensi stabiliti in via transattiva, sanzioni penali o amministrative o di altra natura - derivanti direttamente o indirettamente i) dalla violazione da parte del Cliente, di suoi dipendenti o collaboratori, o di terzi che abbiano
avuto accesso ai Servizi o al Modem fornito al Cliente o al Device, in connessione all’utilizzo del Servizio
del Modem o del Device e, di disposizioni legislative e regolamentari e/o delle previsioni del Contratto; e/o
ii) dalla lesione da parte del Cliente, di suoi dipendenti o collaboratori, o di terzi che abbiano avuto accesso al Servizio al Modem fornito al Cliente o al Device, in connessione all’utilizzo del Servizio al Modem
o al Device, di diritti di terzi.
11.2 Linkem non sarà responsabile e a tal fine il Cliente espressamente manleva Linkem per la violazione di diritti di proprietà intellettuale e/o industriale di terzi, posta in essere dal Cliente per il tramite del Servizio.
Art.12 - Responsabilità tra le Parti e verso terzi; limitazioni
12.1 Linkem non sarà in alcun modo responsabile dei danni derivanti al Cliente od a terzi a causa dei ritardi, della sospensione, dell’interruzione o del malfunzionamento del Servizio che sia imputabile a fatto
del Cliente o di terzi o che sia dovuto al malfunzionamento, inidoneità o assenza di omologazione del terminale, o che comunque sia dovuto a caso fortuito o forza maggiore.
12.2 Linkem non potrà essere in alcun modo essere ritenuta responsabile per atti, omissioni, comportamenti di organizzazioni, società, persone fisiche, associazioni, istituzioni ed altre entità che attraverso il
Servizio forniscono o utilizzano servizi o prodotti.
12.3 Linkem non potrà essere ritenuta responsabile dell’interruzione totale o parziale del Servizio fornito
da altri operatori di telecomunicazioni.
12.4 Linkem non sarà responsabile dei danni e/o malfunzionamenti o disservizi derivanti al Cliente e/o arrecati
a terzi per effetto della mancata installazione di sistemi e dispositivi di sicurezza ed antintrusione a protezione
della rete informatica del Cliente (quali, a titolo esemplificativo, firewall) ai sensi del punto 9.10.
12.5 Linkem non sarà in alcun modo responsabile per:
- danni diretti e/o indiretti;
- pretese contro il Cliente da parte di terzi;
- danni o perdite causati dall’utilizzo improprio, errato o, comunque, non conforme alle istruzioni impartite da Linkem o a previsioni del Contratto, del Servizio da parte del Cliente.
12.6 Linkem non assume alcuna responsabilità in merito alle modalità di utilizzo del Servizio e del Modem
e del Device da parte del Cliente, né da parte di terzi, ivi compreso il contenuto o le modalità di comunicazioni trasmesse attraverso il Servizio.
12.7 Linkem non risponde di malfunzionamenti derivanti dall’utilizzo di componenti non forniti e/o installati
da Linkem medesima e non assume alcuna responsabilità per interventi di installazione, manutenzione o qualsiasi attività effettuata da terzi non autorizzati o incaricati da Linkem sul Servizio o sul Modem.
12.8 Il Cliente è responsabile nei confronti di Linkem per i danni diretti ed indiretti, incluso lucro cessante
e danni all’immagine ed alla reputazione commerciale, ed ogni conseguenza pregiudizievole che dovesse
prodursi in capo a Linkem per effetto dell’inadempimento di obbligazioni previste dal Contratto.
12.9 Salve norme inderogabili di legge e salvo il caso di propria colpa grave o dolo, Linkem non sarà in
alcun modo responsabile nei confronti del Cliente, a causa della mancata disponibilità del Servizio o comunque dell’inadempimento di obbligazioni diverse dal Contratto, per danni diversi dal danno emergente
quali, a titolo meramente esemplificativo, perdite di opportunità e/o di affari, mancati ricavi, o altri danni
indiretti derivanti dal mancato funzionamento del Servizio.
Art. 13 - Durata del Contratto; recesso
13.1 Il Contratto ha effetto dalla data della sua conclusione come definita dall’art. 3 ed è a tempo indeterminato.
13.2 Ciascuna parte potrà recedere in qualsiasi momento dal Contratto dandone comunicazione, per iscritto e con
preavviso di almeno 30 (trenta) giorni, fatte salve le prestazioni eseguite ed i crediti maturati in data anteriore al
recesso. Il Cliente dovrà inviare tale comunicazione mediante lettera A/R a Linkem S.p.A. - Viale Città d’Europa
681, 00144 Roma, o via fax, al numero 080 5622090, o via mail all’indirizzo [email protected],
con allegata fotocopia del documento d’identità.
13.3 Qualora il Cliente receda dal Contratto:
- durante i primi 30 mesi di vigenza del Contratto, sarà tenuto a pagare a Linkem il costo di disattivazione pari
a € 100,00 (cento/00) in caso di Modem indoor e a € 150,00 (centocinquanta/00) in caso di Modem outdoor;
- successivamente ai primi 30 mesi di vigenza contrattuale, sarà tenuto esclusivamente a corrispondere
gli importi relativi ai canoni maturati e sino alla data di effettiva cessazione del Servizio.
13.4 In caso di recesso dal Contratto il Cliente sarà tenuto, in base all’autonomo rapporto con la Società
Finanziaria, a continuare a rispettare le scadenze dei pagamenti previsti dal Contratto di Credito, rispetto
al quale Linkem risulta estranea.
13.5 Linkem potrà inoltre recedere dal Contratto qualora risulti che il Cliente abbia fornito dati identificativi non corretti, mediante e-mail inviata al domicilio elettronico comunicato dal Cliente cui faccia seguito conferma scritta da inviarsi al domicilio fisico dal medesimo indicato.
Art. 14 - Riservatezza e proprietà intellettuale
14.1 Il Cliente si obbliga a non divulgare, o rendere comunque accessibili a terzi, o altrimenti utilizzare,
appropriarsi o sfruttare economicamente a proprio o ad altrui vantaggio, le informazioni di cui verrà a co-
noscenza in virtù del presente Contratto.
14.2 Il Servizio sarà utilizzato dal Cliente nel rispetto dei diritti di proprietà intellettuale di Linkem e/o di terzi.
Il Cliente prende atto del fatto che Linkem è esclusiva titolare della documentazione e di ogni altra informazione
fornita in occasione o in esecuzione del Contratto e che gli è fatto espresso divieto di riprodurla, comunicarla, divulgarla o farne qualsiasi uso salvi i soli usi strettamente necessari alla fruizione del Servizio.
Art. 15 - Sospensione dei Servizi
15.1 Il Cliente prende atto che, salve altre ipotesi disciplinate dal Contratto o dalla legge, Linkem potrà
sospendere l’erogazione del Servizio in qualunque momento, anche senza preavviso, in caso di guasti alla
Rete Wireless o al Modem o in caso di interventi programmati di manutenzione, i quali ultimi saranno comunicati al Cliente con preavviso di almeno 24 ore.
15.2 Gli eventuali interventi di Linkem non avranno alcun effetto sulla durata del Contratto né potranno
costituire causa di inadempimento di Linkem ad alcuno degli obblighi previsti dal Contratto.
Art. 16 - Servizio di assistenza e manutenzione
16.1 Linkem supporta il Cliente nel caso in cui dovesse riscontrare difficoltà/problemi nell’accedere/utilizzare il Servizio attraverso il numero di assistenza indicato nella Carta dei Servizi.
16.2 Il servizio di manutenzione, procederà a ripristinare la funzionalità della rete in base a quanto già previsto nella Carta dei Servizi.
15.3 Nel caso di malfunzionamento del Modem, Linkem, provvederà alla sostituzione, secondo le condizioni previste nelle relativa garanzia e previa condivisione delle modalità.
16.4 Per informazioni circa l’attività di manutenzione il Cliente potrà rivolgersi al numero di assistenza
clienti indicato nella Carta dei Servizi.
16.5 Gli interventi di manutenzione saranno effettuati solo se risultano regolarmente pagati i pagamenti.
16.6 Gli interventi di manutenzione potranno avvenire anche su iniziativa autonoma di Linkem per giustificati motivi; in tal caso l’intervento di manutenzione è a totale carico della stessa Linkem.
Art. 17 - Device
17.1 Il Device viene acquistato dal Cliente che ne diviene immediatamente proprietario al momento della
relativa consegna a mezzo corriere presso l’indirizzo di attivazione indicato dal Cliente medesimo nella
Proposta di Abbonamento ed a seguito del pagamento del contributo di attivazione. Il Cliente mantiene comunque l’obbligo al pagamento di tutte le rate mensili di cui al Contratto di Credito.
17.2 Trascorsi 10 giorni dalla Attivazione del Servizio, Linkem provvederà all’inoltro del Device presso l’indirizzo di attivazione indicato dal Cliente nella Proposta di Abbonamento.
17.3 Le condizioni relative alla garanzia del Device sono riportate nel Certificato di garanzia redatto dal
Produttore ed incluso nella scatola contenente il Device. Nessun servizio di assistenza e manutenzione è
previsto sul Device ad eccezione di quanto riportato al presente punto.
17.4 In caso di furto, smarrimento o distruzione del Device, il Cliente resta soggetto a tutti gli obblighi del
presente Contratto e del Contratto di Credito.
17.5 A seguito del verificarsi del furto e dello smarrimento del Device, Linkem non sarà tenuta a sostituire
il Device acquistato.
Art. 18 - Risoluzione del Contratto
18.1 Fatte salve le ipotesi di legge o altrimenti previste dal Contratto, Linkem, salvo il diritto al risarcimento dei danni, potrà risolvere il Contratto ai sensi e per gli effetti dell’art. 1456 c.c., dandone comunicazione scritta al Cliente, in ogni caso in cui quest’ultimo sia inadempiente ad una qualsiasi delle
obbligazioni di cui agli artt. 9.2 e 9.6 (Fruizione dei Servizi); 14 (Riservatezza e proprietà intellettuale).
Art. 19 - Diritto di recesso del consumatore
19.1 Il Cliente, qualora sia un consumatore ai sensi dell’art. 3, del D. Lgs. 206/2005, che abbia concluso il
Contratto attraverso mezzi di comunicazione a distanza o fuori dai locali commerciali, potrà esercitare il diritto
di recesso previsto dall’art. 64 del citato decreto dandone comunicazione scritta mediante raccomandata A/R,
inviata a Linkem S.p.A. - Viale Città d’Europa 681, 00144 Roma - o via fax 06-87459161 entro 10 (dieci) giorni
lavorativi dalla conclusione del Contratto. In questo caso saranno addebitati al Cliente le sole spese di restituzione del Modem radio secondo quanto previsto dall’Offerta Commerciale Linkem No Limits Speciale Tablet.
19.2 Linkem accorda al Cliente un trattamento di maggior favore riconoscendo il diritto di recesso previsto dall’art 64 del D. Lgs. 206/2005 anche al Cliente consumatore ai sensi dell’art. 3 del citato decreto
che non abbia concluso il Contratto attraverso mezzi di comunicazione a distanza o fuori dai locali commerciali, alle seguenti condizioni: il diritto di recesso ex art 64 del D. Lgs. 206/2005 potrà essere esercitato a mezzo di comunicazione scritta mediante raccomandata A/R, inviata a Linkem S.p.A. - Viale Città
d’Europa 681, 00144 Roma - o via fax al numero 080 5622090, o via mail all’indirizzo [email protected] entro 5 (cinque) giorni solari dalla conclusione del Contratto. In questo caso saranno addebitati al Cliente le sole spese di restituzione del Modem radio secondo quanto previsto dall’Offerta
Commerciale Linkem No Limits Speciale Tablet.
Art. 20 - Cessione del contratto
20.1 Il Cliente non potrà trasferire il contratto, né i diritti né gli obblighi da esso scaturenti, salvo i casi di subentro autorizzato da Linkem. Linkem potrà trasferire a terzi, in tutto o in parte, i propri diritti ed obblighi scaturenti dal Contratto. Linkem è altresì autorizzata sin d’ora alla cessione del presente Contratto.
Art. 21 - Disclaimer
21.1 Il Cliente dichiara, impegnandosi a trasmettere a sua volta ai diretti utilizzatori del Servizio, gli impegni da
esso assunti nei confronti di Linkem, nonché le garanzie a favore dello stesso, di essere a conoscenza:
• del fatto che Linkem non esercita alcun controllo editoriale sul contenuto delle informazioni o comunicazioni trasmesse o ricevute nell’ambito del Servizio, né assume alcun impegno di controllo delle attività
poste in essere dal Cliente;
• che la veicolazione di messaggi, informazioni, transazioni, ecc. attraverso la rete e gli apparati di Linkem, non implicano la loro attribuzione alla medesima, né tanto meno comportano, neppure di fatto, il concretizzarsi di rapporti tra Linkem e il Cliente diversi o ulteriori rispetto a quello qui disciplinato;
• che Linkem non garantisce la verità, completezza, legittimità o sicurezza dei contenuti, beni o servizi,
trasmessi, ricevuti o veicolati per mezzo della propria rete e apparati.
Art. 22 - Foro competente e legge applicabile
22.1 Per le controversie derivanti dal Contratto, incluse quelle relativa alla sua validità, efficacia, esecuzione
ed interpretazione che dovessero insorgere tra il Cliente e Linkem, le Parti dovranno promuovere preventivamente un tentativo di conciliazione secondo quanto disposto dalla delibera n. 173/07/CONS.
22.2 Per ogni controversia derivante dal Contratto, non definita in sede di conciliazione, le Parti convengono reciprocamente la competenza esclusiva dell’Autorità giudiziaria del Foro di Roma.
22.3 Laddove il Cliente sia un consumatore ai sensi dell’art. 3, del D. Lgs. 206/2005, il Foro competente è
quello della residenza o domicilio elettivo di quest’ultimo se ubicata nel territorio dello Stato italiano.
22.4 Il presente Contratto è regolato dalla legge italiana.
Art. 23 - Facoltà di subfornitura
23.1 Linkem ha la facoltà di subappaltare a terzi l’esecuzione di prestazioni necessarie alla messa in opera
e mantenimento del Servizio, servendosi di personale qualificato per assicurare il corretto esercizio degli
stessi, senza necessità di preventiva autorizzazione da parte del Cliente.
Art. 24 - Registro elettronico
24.1 Il Cliente prende atto che Linkem mantiene e aggiorna il registro elettronico di funzionamento (log) del Servizio.
Art. 25 - Privacy
25.1 I dati personali forniti dal Cliente a Linkem verranno trattati da quest’ultima con le modalità e per le finalità dettagliatamente indicate nell’informativa al trattamento che viene fornita al Cliente ai sensi dell’art. 13
del D. Lgs. 196/03, precedentemente alla sottoscrizione della Proposta di Abbonamento.
25.2 Le comunicazioni comunque concernenti il Contratto, incluse a titolo esemplificativo quelle relative
a recesso e risoluzione, inviate da Linkem agli indirizzi, compresi indirizzi di posta elettronica, indicati dal
Cliente nella Proposta di Abbonamento o a quelli successivamente comunicati dal Cliente saranno reputate conosciute da quest’ultimo.
25.3 Il Cliente dovrà comunicare per iscritto a Linkem ogni cambiamento dei dati relativi al proprio domicilio ai fini della fatturazione. Qualora il Cliente abbia indicato nella proposta o successivamente un indirizzo per la spedizione della fattura diverso da quello dell’attivazione, tutte le comunicazioni di cui sopra,
verranno validamente effettuate all’indirizzo indicato.
25.4 La comunicazione inoltrata via e-mail si presume conosciuta dal Cliente al momento in cui risulta
pervenuta al suo indirizzo elettronico. Il Cliente garantisce la piena ed esclusiva titolarità dell’indirizzo ed
assume ogni responsabilità per qualsiasi eventuale accesso o abuso da parte di terzi.
25.5 Nei rapporti tra Linkem e il Cliente, i documenti, anche in forma elettronica, prodotti dai sistemi informatici Linkem fanno piena prova di ogni fatto inerente al Contratto.
Art. 26 - Varie
26.1 Per quanto non espressamente previsto dalle presenti Condizioni di Contratto, trovano applicazione
le vigenti disposizioni di legge.
26.2 Nel caso in cui una qualsiasi disposizione delle presenti Condizioni Generali fosse nulla o non operante per disposizioni di legge, ciò non inciderà in nessun modo sulle altre disposizioni che rimarranno pienamente in vigore.
Linkem S.p.A. - Sede Legale ed Operativa: Viale Città d’Europa, 681 - 00144 Roma
REA RM 1001381 - C.F. e P.IVA 13456840159 - Capitale sociale EUR 18.046.074,22 interamente versato.
VERSIONE 0.2_10_2014
DA RETE FISSA
DAI CELLULARI
06 94 444
GRATIS
OFFERTA LINKEM NO LIMITS SPECIALE TABLET
SERVIZI OFFERTI
L’offerta LINKEM NO LIMITS SPECIALE TABLET consente l’acquisto di un Tablet Samsung Galaxy e l’accesso al servizio di collegamento
ad Internet, attraverso la rete Linkem, senza limitazioni di tempo e di traffico, in abbinamento ad un contratto di Credito.
In aggiunta LINKEM NO LIMITS SPECIALE TABLET include il servizio di connessione Internet flat gratuita negli hotspot Wi-Fi gestiti da
Linkem (elenco disponibile sul sito www.linkem.com). A tal fine ai clienti Linkem verrà fornita una coppia di codici (User ID e
Password) per utilizzare tale servizio.
Ulteriori caratteristiche e il livello dei servizi offerti sono indicate nella Carta dei Servizi, pubblicata sul sito Internet www.linkem.com.
In tabella sono riassunti i costi e le modalità di fatturazione associati all’offerta LINKEM NO LIMITS SPECIALE TABLET.
SAMSUNG
GALAXY TAB 3 7”
SAMSUNG
GALAXY TAB 3 10”
29,9 €/mese
32,9 €/mese
Voce di costo
Listino
Contributo fisso mensile
per il servizio connessione
Promozione
Listino
18,50 € /mese *
17,50 € /mese *
50 €
50 €
Contributo di attivazione
Promozione
Modem
3 € /mese
Contributo “modem senza pensieri”
Euro 0 /mese
Noleggio apparato modem
Con modem da esterno
in OMAGGIO un
Access Point Wi-Fi
3 € /mese
Euro 0 /mese
Con modem da esterno
in OMAGGIO un
Access Point Wi-Fi
Tablet
Costo del Tablet
venduto all'interno del pacchetto
Fatturazione
252 €
372 €
Bimestrale anticipata **
Bimestrale anticipata **
Tabella 1
Tutti i costi indicati sono da intendersi iva inclusa.
Offerta valida fino ad esaurimento scorte.
* Trascorsi i primi 30 mesi di vigenza del Contratto, il Contributo fisso mensile per il servizio di connessione sarà pari ad Euro 20,00/mese.
** Nella prima fattura, oltre all’importo relativo ai contributi, sarà fatturato l’intero costo del Tablet scelto dal cliente.
Il contributo di attivazione dovrà essere corrisposto in contrassegno al momento della ricezione del tablet.
In caso di mancata conclusione del Contratto per ragioni tecniche ostative alla fornitura dei Servizi, la proposta di abbonamento e
tutto quanto ad essa collegata si dovrà ritenere non accettata.
Linkem S.p.A. - Sede Legale ed Operativa: Viale Città d’Europa, 681 - 00144 Roma
REA RM 1001381 - C.F. e P.IVA 13456840159 - Capitale sociale EUR 18.046.074,22 interamente versato.
DA RETE FISSA
DAI CELLULARI
06 94 444
GRATIS
segue > OFFERTA LINKEM NO LIMITS SPECIALE TABLET
LINKEM RICORDA
L’Offerta Commerciale LINKEM NO LIMITS SPECIALE TABLET può essere sottoscritta soltanto da Clienti privati che abbiano sottoscritto
un contratto di Credito con la finanziaria selezionata da Linkem.
Il contratto di Credito comporta l’applicazione di prezzi e modalità di pagamento più favorevoli al cliente rispetto a quelli praticabili
in assenza di finanziamento. In caso di recesso dal contratto di Credito esercitato dal Cliente, come disciplinato - nei tempi e nelle
modalità - dalle condizioni generali del contratto di Credito, venendo meno i requisiti per l’applicazione delle condizioni migliorative
di cui sopra, saranno applicati i seguenti costi e le seguenti modalità di fatturazione:
Voce di costo
Contributo fisso mensile
per il servizio connessione
Contributo di attivazione
SAMSUNG
GALAXY TAB 3 7”
SAMSUNG
GALAXY TAB 3 10”
Listino
Listino
20 € /mese
20 € /mese
50 €
50 €
3 € /mese
3 € /mese
Euro 0 /mese
Euro 0 /mese
Bimestrale anticipata
Bimestrale anticipata
252 €
372 €
Alla data del recesso dal Contratto di Credito
Alla data del recesso dal Contratto di Credito
Modem
Contributo “modem senza pensieri”
Noleggio apparato modem
Fatturazione dei canoni
Tablet
Costo del Tablet
venduto all'interno del pacchetto
Pagamento del Tablet
Non è previsto alcun costo aggiuntivo rispetto a quelli indicati in tabella 1 fatti salvi gli adempimenti derivanti dal caso di recesso.
Si ricorda che l’offerta è sottoscrivibile scegliendo come modalità di pagamento l’addebito bancario che sarà utilizzato per i
pagamenti non regolati dal Contratto di Credito (a titolo esemplificativo e non esaustivo: il costo di disattivazione, il pagamento dei
canoni successivi al 30° mese).
MODEM
I Clienti Linkem possono scegliere tra due tipologie di modem forniti in comodato d’uso: il MODEM DA INTERNO ed il MODEM DA ESTERNO.
Al MODEM DA INTERNO è possibile collegare uno o più PC via cavo oppure tutti gli apparati Wi-Fi che vuoi. Per utilizzare il modem è
sufficiente che il PC abbia una scheda di rete. Riceverai tramite corriere espresso, comodamente a casa tua o all’indirizzo indicato, il
modem scelto. Per evitare disguidi o ritardi è opportuno indicare un indirizzo in cui sia presente in orario lavorativo qualcuno che
possa ritirare il pacco: ad esempio una casa con portineria, un ufficio, un negozio, ecc.
Il MODEM DA ESTERNO consente di ricevere il segnale a notevole distanza dall’antenna offrendo un servizio affidabile e performante
anche in aree dove non arrivano gli altri operatori. Il modem da esterno sarà installato gratuitamente da un installatore specializzato
previo appuntamento concordato.
Linkem S.p.A. - Sede Legale ed Operativa: Viale Città d’Europa, 681 - 00144 Roma
REA RM 1001381 - C.F. e P.IVA 13456840159 - Capitale sociale EUR 18.046.074,22 interamente versato.
DA RETE FISSA
DAI CELLULARI
06 94 444
GRATIS
segue > OFFERTA LINKEM NO LIMITS SPECIALE TABLET
CONTRIBUTO MODEM SENZA PENSIERI
Con Linkem non dovrai più pensare ai guasti e ai malfunzionamenti del tuo apparato modem. Grazie a al contributo “modem senza
pensieri”, infatti, Linkem provvederà alla risoluzione dei i problemi e/o alla sostituzione del modem senza spese e oneri aggiuntivi
per il cliente.
In caso di malfunzionamenti del servizio non risolvibili in remoto ed imputabili al modem da esterno, sarà previsto l’intervento di
un tecnico qualificato presso l’abitazione del cliente. Tale intervento, da svolgersi in data concordata con il cliente, prevede un costo
fisso di euro 48 (iva inclusa) da saldare direttamente al tecnico.
UTILIZZO E PRESTAZIONI
I servizi in abbonamento possono essere utilizzati esclusivamente nelle aree raggiunte dalla rete Linkem. L'effettiva velocità di
connessione, al massimo pari a 7 Mbps in download e 1 Mbps in upload, dipende dalla capacità e dal grado di congestione della
rete e del server cui ci si collega, oltreché dalla copertura dell'area in cui si utilizza il servizio.
RECESSO
Per i Clienti LINKEM NO LIMITS SPECIALE TABLET che hanno scelto il MODEM DA INTERNO è previsto un costo di disattivazione di Euro
100 in caso di recesso prima di 30 mesi dalla data di attivazione del servizio.
Per i clienti che hanno scelto il MODEM DA ESTERNO, invece, il costo di disattivazione in caso di recesso prima di 30 mesi dalla data
di attivazione è di Euro 150.
Il Cliente sarà tenuto, in base all’autonomo rapporto con la società finanziaria, a continuare a rispettare le scadenze dei pagamenti
previsti dal contratto di Credito, rispetto al quale Linkem risulta estranea.
In caso di recesso i modem forniti in comodato d'uso andranno restituiti seguendo le istruzioni fornite da Linkem.
In caso di mancata restituzione, Linkem si riserva la possibilità di richiedere - a titolo di rimborso - un importo di Euro 150 per ogni
modem fornito in comodato d'uso al Cliente.
In caso di recesso ex art. 64 del D. Lgs 206/2005, al Cliente saranno addebitati Euro 5 a titolo di spese di restituzione del modem.
Linkem S.p.A. - Sede Legale ed Operativa: Viale Città d’Europa, 681 - 00144 Roma
REA RM 1001381 - C.F. e P.IVA 13456840159 - Capitale sociale EUR 18.046.074,22 interamente versato.
VERSIONE 0.2_10_2014
DA RETE FISSA
DAI CELLULARI
06 94 444
GRATIS
SECONDO ABBONAMENTO LINKEM NO LIMITS SPECIALE TABLET
I Clienti LINKEM NO LIMITS SPECIALE TABLET possono sottoscrivere un secondo contratto esclusivamente con modem da interno
beneficiando delle particolari condizioni commerciali di seguito descritte:
Voce di costo
Listino
Contributo fisso mensile
Euro 20
Contributo di attivazione
Euro 50
Modem
- Noleggio apparato
- Contributo “modem senza pensieri”
Euro 0/mese
Euro 3/mese
Fatturazione
Bimestrale anticipata
Promozione
Euro 10
GRATIS con pagamento mediante
RID bancario e carta di credito
LINKEM RICORDA
• È possibile aderire all’offerta solo se si è in regola con i pagamenti delle fatture del primo abbonamento sottoscritto.
• Sul secondo abbonamento non sono consentiti cambi di tariffa.
• L’eventuale sospensione del primo abbonamento, come previsto nelle condizioni generali di contratto, comporterà anche la
sospensione del secondo abbonamento sottoscritto.
• In caso di disdetta del primo abbonamento sottoscritto, al secondo abbonamento saranno applicate le ordinarie condizioni
commerciali dell’offerta Linkem No Limits Speciale Tablet.
• Il Cliente potrà scegliere anche un modem uguale a quello del primo abbonamento.
Linkem S.p.A. - Sede Legale ed Operativa: Viale Città d’Europa, 681 - 00144 Roma
REA RM 1001381 - C.F. e P.IVA 13456840159 - Capitale sociale EUR 18.046.074,22 interamente versato.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
3 097 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content