close

Enter

Log in using OpenID

Ammissione al corso di laurea magistrale in

embedDownload
Ammissione al corso di laurea magistrale in
DESIGN COMPUTAZIONALE (L.M.-12)
A.A. 2014-2015
Preiscrizioni on line sul sito www.unicam.it/reginfo dal 28 luglio al 27 ottobre 2014.
Totale dei posti disponibili: 80 per comunitari ed equiparati, e 16 riservati a studenti
extracomunitari (di cui 3 riservati agli studenti provenienti dalla Repubblica Popolare Cinese,
aderenti al Programma “Marco Polo”).
Requisiti di ammissione: Per poter partecipare alla selezione per l’accesso al Corso di laurea
magistrale in Design Computazionale occorre essere in possesso di un’adeguata personale
preparazione e dei seguenti requisiti curriculari:
a) Laurea conseguita in Italia (da cittadini italiani, cittadini EU e cittadini Extra EU residenti in
Italia) in Classe L4 – Disegno industriale (D.M. 16 marzo 2007) o in classe L42 – Disegno
industriale (D.M. 4 agosto 2000), in classe L17 - Scienze dell'Architettura (D.M. 16 marzo
2007) o in classe L4 – Scienze dell’Architettura (D.M. 4 agosto 2000);
b) Possesso del titolo in qualsiasi altra Classe di Laurea di primo Livello purché i candidati
abbiano maturato almeno 32 CFU concernenti una formazione di base nei seguenti settori
scientifico disciplinari:
CHIM/06; CHIM/07; CHIM/12; da FIS/01 a FIS/07; da MAT/01 a MAT/09; SECS-S/02;
GEO/06; INF/01; ING-IND/10; ING-IND/11; ING-IND/21; ING-IND/22; ING-IND/31; INGINF/01; ING-INF/03; ING-INF/04; ING-INF/05; ING-INF/06; ICAR/08; ICAR/09; ICAR/12;
ICAR/13; ICAR/14; ICAR/17; ICAR/18; L-ART/02; L-ART/03; L-ART/04; L-ART/07; L-FILLET/10; L-FILLET/11; L-FILLET/12; M-FIL/04; M-FIL/05; M-PSI/01;
e almeno 52 CFU concernenti una formazione caratterizzante nei seguenti settori scientifico
disciplinari:
ICAR/13; ICAR/14; ICAR/16; ICAR/09; ICAR/12; ICAR/17; ICAR/18; ICAR/19; ICAR/22;
INF/01; ING-IND/13; ING-IND/14; ING-IND/15; ING-IND/16; ING-INF/05; ING-IND/35;
IUS/01; IUS/09; IUS/14; L-ART/05; L-ART/06; M-DEA/01; M-PSI/01; MPSI/02; M-PSI/05;
SECS-P/01; SECS-P/02; SECS-P/07; SECS-P/08; SECS-P/10; SPS/07; SPS/08.
c) Laurea conseguita in Paesi EU o Extra EU nei seguenti ambiti disciplinari: Lauree in Design,
Lauree in Ingegneria Industriale, Lauree in Ingegneria Informatica, Lauree in Ingegneria Civile,
Lauree in Architettura, Lauree in Informatica.
Possono procedere alla pre-iscrizione al Corso di laurea magistrale in Design computazionale “sotto
condizione”, e fino al raggiungimento dei posti disponibili, anche gli studenti iscritti al Corso di
laurea in classe L-4 (DM 16 marzo 2007) o L-42 (DM 4 agosto 2000) dell’Università di Camerino,
che abbiano acquisito alla data di scadenza delle pre-iscrizioni almeno n. 160 CFU e che prevedano
di laurearsi entro la sessione di aprile 2015. Non sarà possibile l’immatricolazione per gli studenti
che a questa data non avranno conseguito il titolo di Laurea in Disegno Industriale e Ambientale
(classi L-4 o L-42).
Verifica dell’adeguata personale preparazione (Legge 270/04, art 6, comma 2): Il possesso
dell’adeguata personale preparazione, ai sensi dell’art. 6 c.2 del D.M. 270/04, è certificato dal
possesso del titolo di laurea di primo livello e, nel caso di pre-iscrizione sotto condizione, dal
numero dei 160 cfu acquisiti con media aritmetica dei voti superiore a 24/30 (o equivalente).
I candidati che abbiano conseguito una Laurea con votazione inferiore a 92/110 (o equivalente) e i
candidati iscritti “sotto condizione” che hanno una media di voti inferiore a 24/30 (o equivalente)
dovranno sostenere un colloquio di idoneità da parte di una Commissione appositamente nominata.
Documenti da allegare on line a pena di esclusione dalla procedura selettiva attraverso
l’apposita sezione di cui al link www.unicam.it/reginfo:
per gli studenti che hanno conseguito il titolo presso l’Università di Camerino
-
copia del documento di riconoscimento in corso di validità;
per gli studenti che hanno conseguito il titolo presso altro Ateneo
- autocertificazione, resa ai sensi del D.P.R. 445/2000, relativa al possesso del titolo di laurea
posseduto, con indicazione degli esami sostenuti, settori scientifico disciplinari e relativi
CFU, data di conseguimento del titolo e votazione finale;
- copia del documento di riconoscimento in corso di validità;
per gli studenti iscritti ai corsi di laurea in Disegno industriale e ambientale (classi L-4 o L-42)
presso l’Università di Camerino
- autocertificazione, resa ai sensi del D.P.R. 445/2000, relativa al numero dei CFU conseguiti
alla data di scadenza delle preiscrizioni;
- copia del documento di riconoscimento in corso di validità;
30 ottobre 2014: pubblicazione della graduatoria di ammissione sul sito: http://d7.unicam.it/sad/
Entro il 5 novembre i candidati collocati utilmente in graduatoria dovranno procedere con
l’immatricolazione online, a pena di decadenza, secondo le indicazioni fornite al seguente link
www.unicam.it/reginfo
L’ammissione al Corso di laurea magistrale sarà consentita, ai candidati con voto di laurea pari o
inferiore a 92/110 (o equivalente) o con media dei voti pari o inferiore a 24/30 ( o equivalente),
previo esito positivo del colloquio di idoneità fissato per il 31 ottobre 2014, alle ore 11, presso la
Scuola di Architettura e Design, sede dell’Annunziata, viale della Rimembranza, Ascoli Piceno. I
candidati non riceveranno ulteriori avvisi di convocazione.
Il Bando di ammissione è disponibile al seguente url: http://d7.unicam.it/sad/vista_bandi
*********************************************************
TRASFERIMENTI al Corso di Laurea magistrale in DESIGN COMPUTAZIONALE
AA 2014-15
di studenti provenienti da corsi di laurea della classe LM-12 (DM 270/04) o della Classe 103S
(DM 509/99).
N° Posti disponibili: 4 al secondo anno di corso.
Dal 1 agosto al 30 settembre 2014 presentazione della domanda.
Le domande vanno presentate o spedite presso la Segreteria Studenti - Via Pacifici Mazzoni, 2 -
C.A.P. 63100 Ascoli Piceno - Termine ultimo di presentazione 30 settembre 2014 - (le domande
anche se spedite devono pervenire entro tale data) - NON FA FEDE IL TIMBRO POSTALE –
Documenti da presentare: alla domanda (vedi allegato 1) sarà necessario allegare
autocertificazione (vedi allegato 2) attestante l’Università di provenienza, la Classe di Laurea
frequentata, l’indicazione dell’anno di iscrizione e l’elenco degli esami sostenuti con l’indicazione
del settore scientifico disciplinare, la relativa votazione conseguita e il valore in crediti formativi
universitari, nonché tutta la documentazione necessaria e ritenuta utile (Manifesti degli Studi,
programmi, durata dei corsi, estratti dei materiali prodotti), in formato A4.
Una Commissione, appositamente nominata, provvederà a redigere una graduatoria di merito degli
studenti che hanno chiesto il trasferimento, tenendo conto degli esami sostenuti e delle relative
votazioni conseguite e specificando l’anno di corso a cui gli studenti stessi dovranno iscriversi,
privilegiando i curricula più aderenti al piano di studi adottato nel Corso di Laurea magistrale in
Design UNICAM.
Entro il 10 ottobre 2014: pubblicazione della graduatoria sul sito http://d7.unicam.it/sad/
Entro il 24 ottobre 2014: rilascio agli studenti collocati in graduatoria del nulla osta e richiesta
di trasferimento dall’Università di provenienza.
Entro il 5 novembre 2014: gli studenti collocati in graduatoria dovranno procedere all’iscrizione
on line secondo le indicazioni fornite al link www.unicam.it/reginfo
Modalità e tempi di svolgimento degli esami di profitto
Gli esami dei corsi di insegnamento si possono sostenere, esclusivamente durante i periodi di
sospensione didattica previsti tra la fine del semestre e l’inizio del successivo, secondo gli appelli
fissati dal calendario degli esami predisposto dal Consiglio di Scuola e pubblicati in concomitanza
dell’inizio del semestre didattico. Sono previste le seguenti sessioni:
sessione invernale, febbraio 2014, 2 appelli
sessione estiva, giugno-luglio 2014, 2 appelli
sessione autunnale, settembre 2014, 2 appelli
1^ sessione straordinaria, marzo 2014, 1 appello
2^ sessione straordinaria, novembre 2014, 1 appello
La frequenza alle attività formative di Laboratorio è obbligatoria e dovrà essere pari o superiore al
70% del monte ore complessivo. La frequenza è controllata attraverso l’acquisizione delle firme e
certificata dai docenti. Può essere previsto dal docente titolare l’obbligo della frequenza in attività
formative di altra tipologia, purché gli studenti siano adeguatamente e direttamente informati prima
dell’inizio delle lezioni tramite il sito internet della Scuola.
Per le Attività formative libere (a scelta dello studente) i crediti formativi corrispondenti potranno
essere acquisiti dallo studente liberamente, attenendosi a quanto disposto dall’apposito
Regolamento pubblicato sul sito internet della Scuola.
Per gli studenti il cui piano di studi preveda, a completamento del percorso formativo, lo
svolgimento di uno stage/tirocinio, consistente in un periodo di formazione svolto di norma in
strutture esterne all’Ateneo, questo potrà essere svolto presso Amministrazioni pubbliche o private,
o presso studi professionali, imprese di costruzione e aziende manifatturiere del settore edilizio con
le quali si siano stipulate apposite convenzioni e che dovranno attestarne la frequenza.
Per tale attività lo studente dovrà conseguire 4 crediti formativi preferibilmente in funzione della
prova finale prescelta, secondo quanto disposto dall’apposito Regolamento pubblicato sul sito
internet della Scuola.
Modalità e tempi di svolgimento dell’esame di Laurea
In ogni anno accademico si svolgono cinque Sessioni di Laurea, di norma nei mesi di febbraio,
aprile, luglio, ottobre e dicembre.
Per essere ammesso alla prova finale lo studente deve avere acquisito tutti i crediti nelle restanti
attività formative previste dal Regolamento Didattico del Corso di Laurea, e aver depositato almeno
60 giorni prima la data fissata per la Prova finale il foglio di assegnazione tesi presso la Segreteria
di Direzione della Scuola. L’eventuale modifica dovrà essere comunicata sempre presso la
Segreteria di Direzione della Scuola, mediante il deposito di un nuovo foglio di assegnazione tesi,
almeno 30 giorni prima dell’Esame di laurea.
Almeno 45 giorni prima dell'appello della Prova finale il candidato deve presentare presso la
Segreteria Studenti:
- Domanda di Laurea;
- Ricevuta di avvenuto pagamento del versamento di € 82,00 (MAV online contattare la
segreteria studenti oppure bonifico bancario IBAN IT20 L060 5568 8300 0000 0008 285);
- fotocopia del libretto universitario, dichiarazione delle attività libere svolte e degli esami
ancora da sostenere;
- Libretto universitario e dichiarazione delle attività libere svolte (se gli esami sono conclusi)
- certificato AlmaLaurea
Almeno 7 giorni prima dell’appello di laurea il candidato deve presentare presso la Segreteria
studenti:
- Frontespizio della tesi firmato dal Relatore e dallo studente;
- 2 copie della tesi in supporto elettronico (CD o DVD), in formato “non proprietario” (PDF)
in un unico file (una copia depositata in Segreteria Studenti, l’altra in Biblioteca).
- Dichiarazione sottoscritta dallo studente attestante che tutta la documentazione consegnata
in formato elettronico è conforme alla tesi approvata dal Relatore
L’esame di laurea non può essere sostenuto prima di 45 giorni dalla data di presentazione della
domanda avanzata dal candidato e non prima di 30 giorni dall’eventuale domanda di cambio di tesi
e/o di Relatore.
Possono essere ammessi alla Prova finale esclusivamente gli studenti che abbiano superato l'ultimo
esame di profitto almeno 15 giorni prima della data fissata per la prova finale e che abbiano
riconsegnato in Segreteria Studenti il libretto di iscrizione entro e non oltre il 14° giorno
antecedente la data fissata per la Prova finale.
I termini sopra stabiliti sono inderogabili e pertanto la loro inosservanza esclude il candidato
dalla Prova finale.
Qualora lo studente non discuta la Prova finale nella sessione indicata nella domanda di laurea, la
richiesta va rinnovata presso la Segreteria Studenti almeno 45 giorni prima del nuovo appello
dell’esame di laurea.
Per poter sostenere la prova finale lo studente deve essere in regola con il pagamento delle tasse e
dei contributi.
Le modalità di svolgimento delle sedute di laurea e laurea magistrale sono definite nell’apposito
Regolamento pubblicato sul sito internet della Scuola.
Modulistica on-line al link http://d7.unicam.it/sad/modulistica
Informazioni utili
Sedi didattiche
Ascoli Piceno, Lungo Castellano, 36, tel. 0737-404249, fax 0737-404258
Ascoli Piceno, Largo Cattaneo, s.n.c., tel. 0737-404251
Ascoli Piceno, Colle dell’Annunziata, s.n.c., tel. 0737-404200, 0737-404274, fax 0737-404272
e-mail: [email protected]
Segreteria Studenti
Ascoli Piceno, Via Pacifici Mazzoni, 2 - tel 0736.240160, fax 0736.240176
E-mail: [email protected]
Orario di apertura al pubblico:
lunedì e mercoledì dalle ore 14.30 alle ore 17.00
martedì, giovedì e venerdì dalle 10.30 alle 13.30
Sito internet Ateneo http://www.unicam.it/
Sito internet Scuola http://www.unicam.it/sad
Numero verde 800 054000
N.B. La Segreteria Studenti sarà chiusa il 5 agosto e
dall’11 al 14 agosto 2014
Allegato 1
AMMISSIONE SELEZIONE PER TRASFERIMENTI
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN ARCHITETTURA
Università degli Studi di Camerino
Al Magnifico Rettore
dell'Università degli Studi di Camerino
....l ...... sottoscritt...............................….……….............. / .………….................................................
cognome
nome
nat... a …………........................................................................................ (................) il .....................
di cittadinanza .....……………….................. residente a …………….................................................
(...........) CAP …................. via ............................................……………....................... n...............
tel. ....……............. tel. Cellulare ………..….…….. indirizzo e-mail …………...…………………...
proveniente dal corso di laurea in ……………………...………………. Classe…………
dell’Università di ………………………………………………………………………… dove era
iscritto al ………………… anno per l’Anno Accademico ………………………....
CHIEDE
di poter essere trasferito presso l’Università degli Studi di Camerino al corso di laurea
Magistrale in Design Computazionale nell’anno accademico 2014/2015 al secondo anno
di corso. Posti disponibili n 4. Allega la documentazione richiesta:
 dichiarazione sostitutiva resa ai sensi del DPR 445/2000 attestante l’iscrizione, da cui
risultino gli esami sostenuti con indicazione di: votazione, CFU e Settori Scientificodisciplinari.
 Eventuali programmi degli esami sostenuti e durata dei corsi.
Il/La sottoscritto/a dichiara di aver preso visione del Regolamento didattico e delle disposizioni ed è consapevole della
esclusione dalla graduatoria in caso di dichiarazioni mendaci.
N.B. Presentazione domande: 1 agosto - 30 settembre 2014
NON FA FEDE IL TIMBRO POSTALE
Data ............................
Firma..................................................
Allegato 2
Università degli Studi di Camerino
....l ...... sottoscritt...............................….………..../ .………….......................................................................
cognome
nome
nat...
a
………….....................................................................................................
(................)
il
...................................... di cittadinanza .....………………..................................................... residente a
…………….........................................….................................................. (..................) CAP..........................
via ............................................……………............................... n........... tel. ....…….......................................
tel. Cellulare ………..….…………….. indirizzo e-mail …………...…………………………………………..
DICHIARA
di
essere
iscritto
al
……
anno
del
corso
di
laurea
magistrale
in
……...……………………………………………………..…... classe …………… dell’Università degli Studi
di …...…………………………………………………………. e di aver sostenuto e superato i seguenti esami
nel corso di laurea magistrale:
Denominazione esame
Votazione
SSD di appartenenza
Valore in CFU
Il/La sottoscritto/a dichiara di aver preso visione delle disposizioni amministrative che regolano
l’ammissione al suddetto corso ed è consapevole della esclusione dalla graduatoria in caso di dichiarazioni
mendaci.
Data ............................
Firma.....................................................
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
445 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content