close

Enter

Log in using OpenID

2013-2014 numero 10

embedDownload
www.c2group.it
Notiziario di informazione della SANSEBASKET Ass.Dil.
BENE, MA NON BENISSIMO
Un titolo enigmatico stavolta. Vi chiederete:
“Perché non benissimo? In fondo mercoledì
abbiamo vinto a Verola, che non è mai un
campo facile…”. Beh, avete ragione. Siamo
riusciti a conquistare una vittoria importante sul campo della Lic, ma senza convincere
davvero. La partita di mercoledì non è sicuramente da annoverare tra le migliori dispu-
Carlo Bodini, uno degli autori della rimonta
a Verolanuova, mercoledì
Under 13
Under 14
Under 15
Under 17
Baskin
tate dalla Happy. Il punteggio è sempre stato
favorevole ai padroni di casa, salvo rarissime
eccezioni, e lo stesso discorso vale per il gioco. La squadra di coach Riboldi ha evidenziato alcuni problemi, soprattutto in fase difensiva, che hanno permesso a Verola di arrivare
spesso a conclusioni facili.
Nonostante questo, la Sanse ha dimostrato
di poter rimanere “sul pezzo” per tutti i quaranta minuti, senza mai mollare del tutto.
Se, fino ad ora, avevamo sempre parlato di
una Happy che, proprio nei momenti decisivi, tendeva a perdere qualche colpo, dopo la
partita con Verola dobbiamo ricrederci.
Mercoledì abbiamo finalmente visto una
squadra capace di rendere al massimo nei
momenti cruciali della partita. A soli due
minuti dal termine, infatti, Charlie Bodini ha
saputo piazzare la zampata del campione,
segnando la bomba del pareggio. Va anche
detto che, quando mancavano otto secondi
al termine del match, abbiamo cercato di
perdere la partita, commettendo una violazione tanto banale quanto pesante: 5 secondi sulla rimessa, e palla agli avversari, in quel
momento sotto di uno. Poi i padroni di casa
ci hanno restituito il favore, permettendoci di
chiudere i conti dalla lunetta.
Quella con la Lic è stata davvero una partita difficile e impegnativa (anche per il pubblico), ma l’abbiamo portata a casa. E i due
punti non fanno mai schifo. Certo è che la
Sanse ha dimostrato di essere in un periodo
non facile, caratterizzato da alcuni acciacchi
che non permettono alla squadra di allenarsi
con l’intensità giusta.
Ora l’obiettivo è guardare avanti, partendo
proprio dalla partita di stasera contro Trescore.
Pur non affrontando una formazione di primissima fascia, occorrerà prestare molta
attenzione, per non correre il rischio di adeguare il proprio gioco a quello degli ospiti.
Come sempre coach Ribo punterà sulla difesa che, se ben organizzata, potrà permettere
ai biancoverdi di tornare a correre in transizione, come accadeva ad inizio anno.
Il pubblico della Spettacolo non aspetta altro.
Vuole tornare ad accendersi, ad esaltarsi per
quelle giocate in velocità che ci hanno permesso di agguantare scalpi importanti.
Il tutto passa da una ritrovata forma fisica,
da un aumento dell’intensità difensiva e
dalla capacità degli under di trovare continuità. Fin dall’inizio del campionato, infatti,
abbiamo sottolineato come i giovani siano
importanti per la Sanse. In effetti si nota che,
spesso, il rendimento della squadra va di pari
passo con quello dei più giovani: quando gli
under disputano buone partite, tutto il team
ne trae beneficio. Ne è testimone la partita di
Iseo di tre settimane fa…
Dopo tante parole è il momento di passare
ai fatti e lasciare il posto a quelli che il basket
lo giocano.
Speriamo di riuscire a dare continuità alla vittoria di Verola per aprire
una striscia positiva che, sicuramente, riscalda gli animi di chi vive la Sanse.
Da stasera, infatti, della Happy vogliamo soltanto dire: “Bene, anzi, benissimo!”.
Forza Sanse!
Andrea Bassani
GLI IMPEGNI DELLE FORMAZIONI GIOVANILI DELLA SANSE NEL FINE SETTIMANA
Dom 16/02 ore 10:30
Dom 16/02 ore 11:00
Fine primo girone
Sab 15/02 ore 17:00
Dom 16/02 ore 16:30
Pal. Spettacolo
Lodi
Vinci Logistic Sanse - ASD Il Momento B
Basket Lodi - Manzi Estintori Sanse
Pal. Spettacolo
Pal. Cristo Re
Computer Sistem Sanse - S. Rocco 04
CTO Sanse - SAS
Sansebasket - Reg.Naz.Ass.e Soc.Sportive Dilettantistiche 12479 - Affiliazione FIP 27457 - Cod. Fiscale 01117840197 - Via Mosconi, 10 Cremona
Sito Internet: http://www.sansebasket.com - Redatto e stampato in proprio - Anno 1 / Numero 10 del 15/02/2014
Gruppo Facebook: Sansebasket Fans Club - Account Twitter: @Sanse_Cremona - Youtube: CanaleVideo Sansebasket
IL PUNTO SUL CAMPIONATO
Giornata da Derby, quella odierna, con ben
due incontri che vedranno sfidarsi formazioni “rivali” soprattutto per campanilismo.
Sono infatti di scena gli scontri tra Manerbio
e Verolanuova, entrambe uscite sconfitte
dallo scorso turno, e quello tra Bancole ed
Asola; le due formazioni mantovane si affrontano in un momento delicato, con i padroni di casa in crisi di risultati, e gli ospiti che
dopo una partenza bruciante sono reduci da
5 sconfitte nelle ultime 7 gare disputate (la
prima delle quali inflitta proprio dalla Sanse, che aveva interrotto la striscia vincente).
Con la vittoria contro Pizzighettone, che stava tentando la risalita in classifica, Iseo aggancia e sorpassa Manerbio in vetta, con la
Moreno band che esce male dall’incontro
con Romano Lombardo (in forte crescita e
quindi a rendere meno amara la nostra sconfitta di quindici giorni fa in casa), visto che
addirittura il forte “straniero” biancorosso ha
subito una deplorazione per comportamento
non conforme nei confronti degli arbitri.
In un campionato stranissimo come quello di
quest’anno, in cui le formazioni in fuga non
riescono a creare quel vero strappo per staccarsi dalle inseguitrici, nel quale una formazione che inizia con 11 vittorie consecutive
ATTENZIONE!!! Sta arrivando!!!!
I ROSTER DELLE FORMAZIONI IN CAMPO
Happy Sansebasket: 4 Campanini, 5 Frigerio, 6 Antoniazzi, 7 Trovati, 9 Coccoli, 10 Viola, 11 Galbarini, 12 Budassi, 13 Moretti, 14
Canova, 15 Guzzoni, 16 Cocchi L., 18 Bodini,
20 Cocchi F. Allenatore: Riboldi
Aurora Trescore: 4 Alborghetti, 5 Fagiuoli, 7
Signorelli, 8 Locatelli, 9 Fracassetti, 10 Cantamessa, 11 Tengattini, 12 Agazzi, 13 Plebani,
14 Bolis, 15 Valle, 16 Andreoletti, 17 Masneri, 18 Salvi, 19 Aliaj, 20 Colombo. Allenatore:
Agazzi.
Tenetevi liberi il 13 Aprile 2014!!!
I RISULTATI DELLA 18° GIORNATA
poi pian piano rientra nei ranghi, come quella che inizia male (a causa di infortuni) e poi
pian piano risale fin a sfiorare la quota play
off, ecco che bisogna stare attenti ad ogni
singolo incontro, ad ogni avversario, senza
mai prendere sotto gamba nessuno. Proprio
i nostri ragazzi si son resi conto di questo,
ottenendo spesso buone prestazioni contro
formazioni di “prima fascia” , salvo poi incappare in prove assolutamente insoddisfacenti
contro quelle che erano ritenute inferiori. E
quindi eccoci pronti ad affrontare una nuova
giornata e... che vinca la Sanse!!! ;-)
Matteo Casoni
Aurora Trescore - Virtus Gorle
79-73
Basket Bancole - Centro Maglia Sarezzo70-86
Lic Verolese - Happy Sansebasket
72-74
Romano Lombardo - Manerbio Basket 82-74
Ladyleaf Asola - NBB Brescia
70-76
Argomm Iseo - CMP Pizzighettone
79-68
Seriana BK Nembro - XXL Bergamo
69-51
Bonomi Lumezzane - RB Recuperi BG 63-68
IL PROGRAMMA DELLA 19° GIORNATA
Basket Bancole - Ladyleaf Asola
Manerbio Basket - Lic Verolese
NBB Brescia - Argomm Iseo
Happy Sansebasket - Aurora Trescore
Virtus Gorle - Bonomi Lumezzane
XXL Bergamo - Romano Lombardo
CMP Pizzighettone - RB Recuperi Bergamo
Centro Maglia Sarezzo - Seriana BK Nembro
CLASSIFICA ALLA 18° GIORNATA
La formazione degli Under 15, che ha terminato la prima fase in testa al girone,
a parimerito con Crema
Argomm Iseo
Manerbio Basket
Ladyleaf Tomasi Asola
Virtus Bonomi Lumezzane
Happy Sansebasket
Centro Maglia Sarezzo
CMP Coperture Pizzighettone
Persico Seriana BK Nembro
XXL Bergamo
Romano Lombardo Basket
Virtus Pall. Gorle
Lic Verolese
Ziglioli Arredam. NBB Brescia
Aurora Trescore
R.B. Recuperi Bergamo
Basket Bancole
26
26
24
24
22
20
18
18
18
16
16
14
14
14
14
4
IL BOX DELLE GIOVANILI
Nella scorsa edizione del giornalino, avevamo raccontato della fine del primo girone per la Manzi Estintori Under 14, che attendeva l’inizio di quello successivo, per testare con avversari non ancora incontrati le proprie potenzialità. Ebbene l’esordio,
iniziato in posticipo, è stato dei migliori, con una netta vittoria contro la Tazio Magni, ma sopratutto esprimento bel gioco.
Ora, però, bisogna continuare così!!!
Questa settimana è il turno della RGM Impianti Under 15, che anch’essa ha terminato la propria prima fase, con un buonissimo risultato di 11 vittorie ed 1 sola sconfitta, che la colloca al primo posto a parimerito con Crema. Lo scontro diretto
dice un misero punto di vantaggio per i “cugini”.... vedremo di riprendercelo nella prossima fase.
Prosegue il cammino della Computer Sistem Under 17, attesa, e lo si sapeva, da un difficile percorso, avendo la quasi totalità di ragazzi all’esordio in categoria, contro formazioni più quotate sia fisicamente che tecnicamente. I nostri ragazzi ce la
mettono sempre tutta, vendendo cara la pelle in ogni occasione. Bene così! Sicuramente, impegnandosi in questo modo,
arriveranno anche i risultati di classifica.
Viaggia sempre in buona compagnia la Vinci Logistic Under 13, che si trova in testa alla classifica insieme ad altre 3 formazioni (anche a causa di numerosi rinvii di incontri), mostrando continui progressi in ogni settore, settimana dopo settimana.
Fatica, sudore, gioia.... cosa pretendere di più?
Dopo la vittoria con la Leopuma, la CTO Baskin è attesa dal difficile
incontro con la capolista SAS, ma siamo fiduciosi che anche per loro ci
sarà modo di poter gridare “Vittoria!!”
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
1 151 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content