close

Enter

Log in using OpenID

COMUNICATO UFFICIALE N. 64 Del 26/03/2014

embedDownload
 Federazione Italiana Giuoco Calcio
Lega Nazionale Dilettanti
COMITATO REGIONALE VENETO
VIA DELLA PILA 1 – 30175 MARGHERA (VE)
CENTRALINO: 041 25.24.111
FAX: 041 25.24.120 – 041 25.24.140
Indirizzo Internet: www.figcvenetocalcio.it
e-mail: [email protected]
COMUNICATO UFFICIALE N. 64 Del 26/03/2014
STAGIONE SPORTIVA 2013/2014
Sommario
1. COMUNICAZIONI F.I.G.C. ............................................................................................................... 2273 Abbreviazioni dei termini procedurali .......................................................................................................... 2273 Com.Uff. n. 98/A – Abbreviazioni dei termini procedurali ........................................................................... 2273 Com.Uff. n. 99/A – Abbreviazioni dei termini procedurali ........................................................................... 2273 Com.Uff. n. 100/A – Abbreviazioni dei termini procedurali ......................................................................... 2273 Com.Uff. n. 101/A – Abbreviazioni dei termini procedurali ......................................................................... 2273 Com.Uff. n. 110/A – Abbeviazioni Termini Procedurali................................................................................ 2274 2. COMUNICAZIONI LND ..................................................................................................................... 2274 3. COMUNICAZIONI COMITATO REGIONALE ............................................................................... 2275 Segreteria ..................................................................................................................................................... 2275 Gara Internazionale Italia ‐ Spagna di Calcio femminile ....................................................................... 2275 Trofeo Regione Veneto di Promozione – Coppa “Vira–Promotion” ‐ Finale........................................ 2275 Orario Inizio Gare ................................................................................................................................ 2275 Pag.
2269
del Comunicato n. 64
Comunicato Ufficiale n. 65 del CR Veneto ............................................................................................ 2275 Campionato di Eccellenza‐ Nuova programmazione gare 13^ di ritorno ............................................ 2276 Tesseramento Calciatori Dilettanti e di Settore Giovanile e Scolastico ............................................... 2276 Termine Ultimo per il Tesseramento di Calciatori/Calciatrici Stagione Sportiva 2013/2014............... 2276 Ricerca tesserati di Lega Dilettanti e di Settore Giovanile Scolastico .................................................. 2276 Modifiche campi, giornate, orari. ......................................................................................................... 2277 Recupero .............................................................................................................................................. 2277 Modifiche al programma gare L.N.D. ................................................................................................... 2278 Tesseramento calciatori e dirigenti – promemoria di carattere amministrativo ................................. 2278 Comunicazione importante per l’effettuazione dei bonifici ................................................................ 2278 4. COMUNICAZIONI ATTIVITÀ GIOVANILE REGIONALE ............................................................ 2278 Approvazione Tornei Categorie L.N.D. ................................................................................................. 2278 Approvazione Tornei Categorie S.G.S. .......................................................................................................... 2279 Rappresentativa Regionale Giovanissimi 2013/2014 ................................................................................... 2280 Torneo “Giuseppe Nicolli” tra Rappresentative Delegazioni Provinciali e Distrettuali ‐ Cat.Allievi ............ 2281 Torneo “Giuseppe Nicolli” tra Rappresentative Delegazioni Provinciali e Distrettuali – Cat. Giovanissimi 2281 Com.Uff. n. 5 – Settore Giovanile e Scolastico F.I.G.C. – Manifestazioni a Carattere Nazionale ................. 2281 Recupero .............................................................................................................................................. 2282 Modifiche al programma gare L.N.D. ................................................................................................... 2282 Risultati Gare del 9/03/2014 Rapporti in Ritardo................................................................................. 2283 Risultati Gare del 16/03/2014 Rapporti in Ritardo .............................................................................. 2283 Risultati Gare del 19‐20/03/2014 Recupero G.te di Ritorno ................................................................ 2283 Pag.
2270
del Comunicato n. 64
5. COMUNICAZIONI SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO ..................................................... 2284 ATTIVITA’ DI BASE ......................................................................................................................................... 2284 Incontro Formativo di Psicopedagogia per Tutte le Societa’ Delegazione di Padova – S.Donà ........... 2284 Scuole di Calcio – Attività di aggiornamento e formazione ................................................................. 2285 6. COMUNICAZIONI DIVISIONE REGIONALE CALCIO A CINQUE ............................................ 2286 Coppa Veneto Calcio a Cinque Serie D Fase Regionale ........................................................................ 2287 Play Off Juniores Maschile Regionale Stag. 2013/2014 ............................................................................... 2287 Convocazione Rappresentativa Regionale Calcio a 5 Maschile Juniores ............................................. 2287 Modifiche al programma gare Play ‐ Off .............................................................................................. 2288 Attestati di Maturità Agonistica ‐ Art. 34 N. 3 delle NOIF .................................................................... 2288 Modifiche al programma gare Campionato ......................................................................................... 2289 Inversione programma gare Coppa ..................................................................................................... 2289 Attività Giovanile di Calcio a Cinque ............................................................................................................. 2289 Convocazione Rappresentativa Regionale Calcio a Cinque Allievi ....................................................... 2291 Convocazione Rappresentativa Regionale Calcio a Cinque Allievi ....................................................... 2292 Convocazione Rappresentativa Regionale Calcio a Cinque Giovanissimi ............................................ 2295 7. COMUNICAZIONI DIVISIONE REGIONALE CALCIO FEMMINILE ......................................... 2297 Finale Regionale Coppa Veneto ‐ Stagione Sportiva 2013/2014 .......................................................... 2297 Orario inizio Gare .................................................................................................................................. 2297 Attestati di Maturità Agonistica ‐ Art. 34 nr. 3 delle NOIF ................................................................... 2297 Modifiche al programma gare Campionato ......................................................................................... 2297 Recuperi Gare ....................................................................................................................................... 2298 Pag.
2271
del Comunicato n. 64
Inversione Gare Campionato ................................................................................................................ 2298 Comunicazioni Del Sett.Giovanile E Scolastico ‐ Calcio Femminile .............................................................. 2299 Torneo Giovani Calciatrici ‐ Fase Primaverile 2013/2014 ...................................................................... 2299 Calendario Raggruppamenti Torneo Giovani Calciatrici a 9 ................................................................. 2299 11° TORNEO PROMOZIONALE PRIMAVERILE ‐ “ROSA …. DI MAGGIO” 2013/2014 ............................................. 2301 8. RISULTATI GARE ............................................................................................................................. 2302 Risultato Gara di Recupero ‐ Campionato Femminile Primavera ................................................................. 2303 9. GIUDICE SPORTIVO ........................................................................................................................ 2307 10. COMMISSIONE DISCIPLINARE .................................................................................................... 2322 Pag.
2272
del Comunicato n. 64
1. COMUNICAZIONI F.I.G.C.
Abbreviazioni dei termini procedurali Si ritiene utile riproporre i testi dei Comunicati Ufficiali emessi dalla F.I.G.C. nel corso della corrente stagione – allegati al presente Comunicato del C.R.V. ‐ e riguardanti le norme che regolano l’abbreviazione dei termini procedurali dinanzi agli Organi di Giustizia Sportiva nelle diverse attività organizzate dalla Lega Nazionale Dilettanti e dal Settore Giovanile e Scolastico: Il C.R.V. vuole richiamare l’attenzione delle Società affiliate e sottolineare l’importanza degli argomenti e delle norme contenute nei Comunicati i cui estremi vengono in appresso indicati. Com.Uff. n. 94/A, n. 95/A, n. 96/A ­ Abbreviazioni dei termini procedurali In allegato al presente Comunicato, di cui ne fanno parte integrante, si trasmettono i Com. Uff. nn. 94/A, 95/A e 96/A emanati dalla F.I.G.C., inerenti l'abbreviazione dei termini procedurali dinanzi agli organi di Giustizia Sportiva per l'attività di Calcio a Cinque, stagione sportiva 2013/2014. Com.Uff. n. 98/A – Abbreviazioni dei termini procedurali In allegato al presente Comunicato, di cui ne parte integrante, trasmettiamo il Com .Uff. n. 98/A emanato dalla F.I.G.C. in data 16/12/2013, avente per oggetto : “”” ABBREVIAZIONE DEI TERMINI PROCEDURALI DINANZI AGLI ORGANI DI GIUSTIZIA SPORTIVA PER LE ULTIME QUATTRO GIORNATE E DEGLI EVENTUALI SPAREGGI DEI CAMPIONATI REGIONALI, PROVINCIALI E DISTRETTUALI DI CALCIO A 11 E DI CALCIO A 5 ‐ MASCHILI E FEMMINILI ‐ DELLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI ‐ E DEI CAMPIONATI REGIONALI, PROVINCIALI E DISTRETTUALI ALLIEVI E GIOVANISSIMI‐ STAGIONE SPORTIVA 2013‐2014.””” Com.Uff. n. 99/A – Abbreviazioni dei termini procedurali In allegato al presente Comunicato, di cui ne parte integrante, trasmettiamo il Com .Uff. n. 99/A emanato dalla F.I.G.C. in data 16/12/2013, avente per oggetto : “”” ABBREVIAZIONE DEI TERMINI PROCEDURALI DINANZI AGLI ORGANI DI GIUSTIZIA SPORTIVA PER LE GARE DI PLAY OFF E PLAY OUT DEI CAMPIONATI REGIONALI, PROVINCIALI E DISTRETTUALI DI CALCIO A 11 E DI CALCIO A 5 ‐ MASCHILI E FEMMINILI ‐ DELLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI ‐ STAGIONE SPORTIVA 2013‐2014.””” Com.Uff. n. 100/A – Abbreviazioni dei termini procedurali In allegato al presente Comunicato, di cui ne parte integrante, trasmettiamo il Com .Uff. n. 100/A emanato dalla F.I.G.C. in data 16/12/2013, avente per oggetto : “”” ABBREVIAZIONE DEI TERMINI PROCEDURALI DINANZI AGLI ORGANI DI GIUSTIZIA SPORTIVA NELLA FASE FINALE RELATIVA ALLE GARE SPAREGGIO‐PROMOZIONE TRA LE SQUADRE 2" CLASSIFICATE NEI CAMPIONATI REGIONALI DI ECCELLENZA ‐ STAGIONE SPORTIVA 2013/2014.””” Com.Uff. n. 101/A – Abbreviazioni dei termini procedurali In allegato al presente Comunicato, di cui ne parte integrante, trasmettiamo il Com .Uff. n. 101/A emanato dalla F.I.G.C. in data 16/12/2013, avente per oggetto : “”” ABBREVIAZIONE DEI TERMINI PROCEDURALI DINANZI AGLI ORGANI DI GIUSTIZIA SPORTIVA RELATIVAMENTE ALLE FINALI REGIONALI DEI CAMPIONATI ALLIEVI E GIOVANISSIMI DILETTANTI DELLA STAGIONE SPORTIVA 2013/2014.””” Pag.
2273
del Comunicato n. 64
Com.Uff. n. 110/A – Abbeviazioni Termini Procedurali Qui di seguito pubblichiamo il Com. Uff. n.110/A emanato dalla FIGC in data 24/1/2014 avente per oggetto: “Abbreviazione dei termini dei procedimenti dinanzi agli Organi di Giustizia Sportiva nelle gare valevoli ‐ per le ultime 2 giornate e per i Play‐Off 1° e 2° turno del Campionato Nazionale Allievi Professionisti Serie A e B 2013/2014; ‐ per le ultime 2 giornate, per i sedicesimi e gli ottavi di finale dei Campionati Nazionali Allievi Professionisti l^ e II^ Divisione e Giovanissimi Professionisti 2013/2014; ‐ per le fasi eliminatorie nazionali dei Campionati Allievi e Giovanissimi Dilettanti e/o puro settore giovanile 2013/2014” “”” Il Presidente Federale, ‐ preso atto della richiesta del Settore per l'Attività Giovanile e Scolastica che, in considerazione delle particolari esigenze delle manifestazioni, chiede un provvedimento di abbreviazione dei termini per le gare valevoli per le ultime 2 giornate e per i Play.Off 1° e 2° turno del Campionato Nazionale Allievi Professionisti Serie A e B 2013/2014; per le ultime 2 giornate, per i sedicesimi e gli ottavi di finale dei Campionati Nazionali Allievi Professionisti l^ e II^ Divisione e Giovanissimi Professionisti 2013/2014; per le fasi eliminatorie nazionali dei Campionati Allievi e Giovanissimi Dilettanti e/o puro Settore Giovanile 2013/2014; ‐ ritenuto che la necessità di una rapidità temporale impone l'emanazione di un particolare provvedimento di abbreviazione dei termini connessi alla disputa delle gare di dette fasi; ‐ visto l'art. 33, comma 11, del Codice di Giustizia Sportiva d e l i b e r a che gli eventuali procedimenti d'ufficio o introdotti ai sensi dell'art. 29 commi 3, 5 e 7 del Codice di Giustizia Sportiva, i cui esiti possono avere incidenza sul risultato delle gare di cui in premessa, si svolgano con le seguenti modalità procedurali e nei termini abbreviati come segue: • i rapporti ufficiali saranno esaminati dal Giudice Sportivo Nazionale presso il Settore per l'Attività Giovanile e Scolastica il giorno successivo alla disputa della giornata di gara; • gli eventuali reclami, a norma dell'art. 29 comma 4 lett.b), comma 6 lett.b) e comma 8 lett.b) del Codice di Giustizia Sportiva dovranno essere proposti e pervenire, in una con le relative motivazioni, entro le ore 12.00 del giorno successivo a quello di effettuazione della gara e il Comunicato Ufficiale contenente le decisioni del Giudice Sportivo sarà pubblicato lo stesso giorno; • gli eventuali reclami avverso le decisioni del Giudice Sportivo devono essere proposti, innanzi alla Corte di Giustizia Federale, con procedura d'urgenza, nei termini e con le modalità previsti dall'art. 37 comma 7 C.G.S. La decisione della Corte di Giustizia Federale sarà pubblicata con Comunicato Ufficiale nello stesso giorno della riunione. • per tutto quanto non disciplinato espressamente dal presente provvedimento, si applicano le norme contenute nel Codice di Giustizia Sportiva.””” 2. COMUNICAZIONI LND
Nessuna comunicazione. Pag.
2274
del Comunicato n. 64
3. COMUNICAZIONI COMITATO REGIONALE
Segreteria Gara Internazionale Italia ­ Spagna di Calcio femminile In occasione dell’incontro ITALIA ‐ SPAGNA in programma SABATO 5 APRILE 2015 alle ore 15.30 presso lo Stadio “R. Menti” di Vicenza il Comitato Regionale Veneto F.I.G.C. ed il Club Italia, allo scopo di stimolare l’afflusso di gruppi societari che coi loro striscioni incitino la nostra Nazionale, mette a disposizione, per i dieci migliori e più colorati gruppi, una maglia della nazionale ed alcuni palloni di gioco. Come già ricordato, l’ingresso allo Stadio sarà GRATUITO al fine di promuovere il Calcio Femminile e garantire il massimo affetto e la più calda accoglienza alla nostra Nazionale in questa partita decisiva. Per una migliore organizzazione logistica dell’evento si invitano quanti volessero parteciparvi (Società con proprie atleti e/o dirigenti e/o simpatizzanti) a comunicare alla Segreteria della Divisione Regionale Femminile l’elenco delle persone interessate, in modo da riservare i posti a disposizione, potendo utilizzare anche il modulo allegato al Comunicato n.59, entro sabato 29 marzo p.v.. Trofeo Regione Veneto di Promozione – Coppa “Vira–Promotion” ­ Finale In base ai risultati conseguiti nelle gare di Semifinale, si sono qualificate per la disputa della partita di Finale valida per l’assegnazione del Trofeo Regione Veneto di Promozione ‐ Coppa “Vira ‐ Promotion” ‐ le seguenti Società: A.S.D. Union San Giorgio Sedico (BL) e A.S.D Loreo (RO) L’incontro – organizzato a cura del C.R.V. ‐ si disputerà Mercoledì 30 Aprile 2014, con inizio alle ore 20,30, allo Stadio Comunale di Martellago , con la collaborazione della Società G.S.D. Real Martellago In caso di parità di punteggio al termine dei tempi regolamentari, verranno disputati due tempi supplementari di 15’ ciascuno; persistendo la situazione di parità, si ricorrerà all’esecuzione dei tiri di rigore secondo le modalità previste dal Regolamento vigente. Orario Inizio Gare Si ricorda che a partire da Domenica 30 Marzo 2014, le gare dei sottonotati Campionati, avranno inizio alle ore 16.00:  Eccellenza  Promozione  1^ Categoria  2^ Categoria Per quanto riguarda le gare dei Campionati Juniores Elite e Juniores Regionale, le stesse avranno inizio dalle ore 16.00 (come da calendario) a partire dalla data del 5 aprile 2014. Qualora sul medesimo campo dovessero effettuarsi gare di categorie diverse, l’incontro di categoria inferiore dovrà avere inizio con almeno due ore di anticipo sull’orario ufficiale; tutte le Società interessate a tali variazioni dovranno avvisare – con almeno cinque giorni di anticipo sulla data fissata per lo svolgimento delle gare (art. 26 n. 2 del Regolamento L.N.D.) – la Segreteria del Comitato Regionale Veneto, che provvederà alle incombenze di competenza. Comunicato Ufficiale n. 65 del CR Veneto Si informa che nel Comunicato Ufficiale n. 65 del 28 Marzo 2014, oltre ai risultati ed alle delibere del giudice sportivo in relazione alle gare disputate in data 25‐26 Marzo 2014, saranno pubblicati i Criteri di ammissione ai Campionati Regionali 2014/2015 per il settore Giovanile e Scolastico ed i meccanismi relativi ai Play Off e Play Out, con relativa griglia di programmazione svolgimento gare per i Campionati Regionali LND. Pag.
2275
del Comunicato n. 64
Campionato di Eccellenza­ Nuova programmazione gare 13^ di ritorno Si rende noto che, a fronte della scelta effettuata con una significativa maggioranza dalle Società di Eccellenza, la 13^ giornata di ritorno in programma domenica 13 aprile p.v. (concomitante, quindi, con il Torneo delle Regioni che avrà svolgimento a Lignano dal 12 al 19 aprile) VERRÀ’ ANTICIPATA A GIOVEDÌ’ 10 APRILE 2014 (CON INIZIO ALLE ORE 16.00). Si rende noto inoltre che le squadre di Promozione che avessero dei giocatori impegnati nella medesima manifestazione, qualora lo ritenessero opportuno potranno anch’esse anticipare la loro gara di campionato (13^ giornata di ritorno) nella stessa data del 10/04/2014. Rimane la possibilità di richiedere la variazione di orario Tesseramento Calciatori Dilettanti e di Settore Giovanile e Scolastico Con l’approssimarsi del termine concesso per effettuare il tesseramento dei calciatori, si evidenzia che sono tutt’ora numerose le pratiche istruite dalle Società e non spedite o depositate presso le strutture Federali. Si invitano le Società che hanno tali situazioni in sospeso a regolarizzare tale pendenza provvedendo entro il termine al deposito o, in alternativa, chiedendo l’annullamento della pratica all’Ufficio Tesseramento Regionale, tramite posta elettronica ([email protected]), indicando sempre il nominativo dell’atleta ed il numero della pratica. Termine Ultimo per il Tesseramento di Calciatori/Calciatrici Stagione Sportiva 2013/2014 Si ricorda che lunedì 31 Marzo 2014 (ore 19.00) si conclude il periodo concesso dalle N.O.I.F. per il
tesseramento dei calciatori/calciatrici “non professionisti” (primo tesseramento o tesseramento da
aggiornamento di posizione) per la corrente stagione sportiva 2013/2014.
Lunedì 31 Marzo 2014 (ore 19.00) termina anche il periodo per il rinnovo del tesseramento dei calciatori/calciatrici stranieri in Italia aventi lo “Status 80”, “Status 70” (comunitari), “Status 71” (extracomunitari) e calciatori/calciatrici Stranieri (prima sottoscrizione) maggiorenni mai tesserati all’estero. NELL’OCCASIONE IL C.R. VENETO RIMARRÀ APERTO AL PUBBLICO DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 19.00 Per i calciatori/calciatrici "giovani dilettanti" il periodo concesso dalle N.O.I.F. per il tesseramento si conclude Venerdì 30 maggio 2014. Ricerca tesserati di Lega Dilettanti e di Settore Giovanile Scolastico La LND ha ulteriormente implementato le risorse del sito web a disposizione delle Società, introducendo una nuova procedura per consentire la visualizzazione dei tesserati appartenenti ad altra Società. Tale iniziativa è in analogia con quanto già presente sul sito web del CR Veneto; si porta a conoscenza che pertanto tale procedura, presente nel sito Regionale, non sarà più disponibile. Qui di seguito si riportano le indicazioni necessarie per effettuare una corretta ricerca del tesserato. Come già avviene per tutte le operazione che la Società normalmente svolge, accreditarsi nella propria Area Riservata del sito www.iscrizioni.lnd.it 
Selezionare l’Area TESSERAMENTO DILETTANTI o TESSERAMENTO S G S 
Nel menù ATLETI selezionare TABULATO CALCIAT. DILETTANTI o TABULATO CALC. SGS Nella sezione SCEGLI ALTRA SOCIETÀ, cliccare sull’ icona  
In uno dei tre campi: Società ‐ Località – Matricola digitare i dati della Società per la quale si desidera visionare i calciatori e cliccare su “Cerca” 
Selezionare la Società interessata 
Infine cliccare sul tasto AVVIA RICERCA Pag.
2276
del Comunicato n. 64
Modifiche campi, giornate, orari. Si informa che le richieste di spostamenti gare (anche per il solo campo) potranno essere concesse soltanto per motivi documentati di estrema eccezionalità e dovranno pervenire allo scrivente Comitato almeno 5 giorni prima della gara – COMUNQUE NON OLTRE IL MARTEDI’ SERA – per poter segnalare la variazione sul comunicato ufficiale. Per eventuali anticipi o posticipi delle date o dell’orario di effettuazione delle gare, dovrà essere obbligatoriamente inviata la dichiarazione di adesione anche da parte della società ospitata. Le richieste formulate senza idonea documentazione ovvero oltre i termini stabiliti non saranno prese in considerazione. E’ fatto obbligo alle Società richiedenti una variazione di campo di gioco, di indicare sempre il codice del nuovo impianto sportivo. La Società che non è a conoscenza di tale dato lo potrà ottenere facilmente collegandosi al seguente link: http://www.figcvenetocalcio.it/documenti/Comitato%20Regionale/Impianti_Sportivi/impianti_veneto.pdf Recupero Il C.R.V. ha disposto i recuperi delle sottonotate gare : MERCOLEDI’ 2 APRILE 2014 – INIZIO ORE 16.00 Campionato di Eccellenza GIRONE B ‐ 10^ di Ritorno Ponzano Calcio – Nervesa Union Quinto – Edo Mestre RSM Inizio ore 20.30 ‐ (seguito accordi tra Società) Campionato di Promozione GIRONE D ‐ 10^ di Ritorno Union Vi. Po. Treviso – Portogruaro Calcio Campionato di Prima Categoria GIRONE E ‐ 10^ di Ritorno San Giorgio in Bosco ‐ Borgoricco GIRONE H ‐ 10^ di Ritorno Zero Branco F.B.C. 1932 – Gazzeraolimpia Chirignago MERCOLEDI’ 9 APRILE 2014 – INIZIO ORE 16.00 Campionato di Prima Categoria GIRONE E ‐ 10^ di Ritorno Union Camposanmartino – Maerne Pag.
2277
del Comunicato n. 64
Modifiche al programma gare L.N.D. Qui di seguito si rimettono le variazioni alle gare sottosegnate, come richiesto dalle Società interessate, ratificate dal C.R.V. : SABATO 29 MARZO 2014 ‐ INIZIO ORE 15.00 Campionato Juniores Regionale GIRONE A – 11^ di Ritorno Amatori Nogara – Povegliano Veronese Inizio ore 16.00 DOMENICA 30 MARZO 2014 – INIZIO ORE 16.00 Campionato di Prima Categoria GIRONE C ‐ 11^ di Ritorno Atletico Vi Est – Prix Due Ville GIRONE G ‐ 11^ di Ritorno ZTLL SX Piave – Fregona Calcio Campo Vicenza – “Riviera Berica”Com. – Via Einaudi (cod.848) Campo Pedavena (Bl) –Com.‐ Località Boscherai (sintetico cod. 61) Tesseramento calciatori e dirigenti – promemoria di carattere amministrativo Si rammenta che, all’atto della presentazione della distinta di tesseramento di calciatori dilettanti e dirigenti, il ‘totale generale’ risultante dalla stessa non dovrà essere versato, in quanto all’atto della ratifica della pratica verrà prodotto automaticamente l’addebito in conto alla Società. Per quanto riguarda il tesseramento giovanile, si continuerà invece a pagare il ‘totale generale’ risultante dalla distinta con versamento diretto alla Delegazione provinciale/distrettuale di riferimento. Comunicazione importante per l’effettuazione dei bonifici Si coglie l’occasione per invitare le Società che effettuano bonifici a qualsiasi titolo, a indicare chiaramente nella causale la denominazione della Società e la matricola, soprattutto quando l’ordinante del bonifico è una persona fisica, nonché la motivazione del bonifico stesso. Questo per evitare spiacevoli disguidi nell’attribuzione delle somme ai corretti ordinanti. 4. COMUNICAZIONI ATTIVITÀ GIOVANILE REGIONALE
Approvazione Tornei Categorie L.N.D. Il COMITATO REGIONALE VENETO ha approvato il regolamento dei sottoindicati tornei per categorie di LND tra Società federate; si delega l’organizzazione tecnico‐disciplinare‐amministrativa alla Delegazione Periferica indicata: N° Denominazione Torneo Società Organizzatrice Del. Categor. Data svolgim. 22 14° T. Juniores Del Sile S. Elena TV Juniores 7/04‐10/05/14 Pag.
2278
del Comunicato n. 64
Approvazione Tornei Categorie S.G.S. Il COMITATO DIRETTIVO DEL S.G.S. ha approvato il regolamento dei sottoindicati tornei NAZIONALI; si delega l’organizzazione tecnico‐disciplinare‐amministrativa alla Delegazione Periferica indicata: N° Denominazione Torneo Società Organizzatrice Del. Categor. Data svolgim. 310 5° T.NAZ. Amici del Cuore Duomo RO Pulcini a 7 4/05/14 311 T.NAZ. Adriasport Easter Trophy Bibione SD Esord. a 11 19‐21/04/14 312 T.NAZ. Adriasport Easter Trophy Bibione SD Esord. a 9 19‐21/04/14 313 T.NAZ. Adriasport Easter Trophy Bibione SD Pulcini a 7 19‐21/04/14 314 T.NAZ. Adriasport Easter Trophy Bibione SD Pulcini a 6 19‐21/04/14 315 T.NAZ. Adriasport Easter Trophy Bibione SD Pulcini a 5 19‐21/04/14 Il COMITATO REGIONALE VENETO ha approvato il regolamento dei sottoindicati tornei; si delega l’organizzazione tecnico‐disciplinare‐amministrativa alla Delegazione Periferica indicata: N° Denominazione Torneo Società Organizzatrice Del. Categor. Data svolgim. 316 1° T. Bergi Cogitana BS Piccoli Amici a 5 12/04/14 317 8° T. Bianco‐Celeste Per Santa Maria BS Esord. a 9 25/04/14 318 8° T. Bianco‐Celeste Per Santa Maria BS Pulcini a 6 25/04/14 319 28° T. Città di Feltre Feltreseprealpi BL Pulcini a 7 1/05/14 320 4° T. G.G. Garbin Feltreseprealpi BL Pulcini a 7 1/05/14 321 5° T. Mem. Melania Bellan Tagliolese RO Esord. a 11 2/06/14 322 13° T. Mem. Ivan Tugnolo Tagliolese RO Pulcini a 6 2/06/14 323 T. Città di Badia Polesine Badiese RO Pulcini a 5 1/05/14 324 5° T. Mem. Giacobbe Samuele Cavazzana RO Esord. a 9 28/04‐30/05/14 325 13° T. Città di Pramaggiore Pramaggiore SD Piccoli Amici a 5 21/04/14 326 19° T. Città di Caorle Calcio Caorle SD Pulcini a 7 1/05/14 327 T. Festa dello Sport Postioma TV Pulcini a 6 1/06/14 328 17° T. Mem. Alan Viel Vazzolese TV Giovanissimi 29/04‐31/05/14 329 34° T. Calcio Giovanile Zenzonese TV Esord. a 9 26/04‐31/05/14 330 20° T. G.S.Padernello Padernello TV Giovanissimi 9/05‐1/06/14 331 2° T. Città di Badoere Calcio Badoere TV Esord. a 11 3‐4/05/14 332 1° T. Mem. Ivan Bolzan Orsago TV Piccoli Amici a 5 25/04/14 333 3° T. Esordienti Postioma TV Esord. a 9 14/05‐6/06/14 334 3° T. Della Fragola Union QDP TV Pulcini a 6 26/04/14 335 1° T. Prealpi Union QDP TV Pulcini a 5 1/05/14 336 9° T. Massimo Spanio Calcio Marghera VE Pulcini a 6 7/04‐17/5/14 337 6° T. Albaronco Albaronco VR Giovanissimi 22/04‐16/05/14 338 6° T. Gambini Sport Team S.Lucia Golosine VR Allievi 29/04‐1/06/14 339 14° T. Aurelio Mastella Audace Calcio VR Allievi 9/04‐31/05/14 340 14° T. Aurelio Mastella Audace Calcio VR Giovanissimi 10/04‐31/05/14 Pag.
2279
del Comunicato n. 64
Rappresentativa Regionale Giovanissimi 2013/2014 In vista della formazione della Rappresentativa Regionale Giovanissimi i sottonotati calciatori, convocati per una gara amichevole contro i pari categoria dell’HELLAS VERONA F.C., dovranno presentarsi muniti del completo corredo di gioco, del cartellino federale o di un documento di riconoscimento, della fotocopia di valido certificato medico di idoneità alla pratica sportiva SENZA IL QUALE NON POTRANNO TASSATIVAMENTE ESSERE IMPIEGATI – (quest’ultimo solamente per coloro che non l’hanno già consegnato o nel frattempo è scaduto), La convocazione è fissata per: MERCOLEDI' 02 Aprile 2014 ORE 14.15 Campo Comunale di Sommacampagna (Vr) –Via Bassa ACD. CAMPODARSEGO MEZALIRA Matteo, SANTELLO Marco AS. GIORGIONE CALCIO 2000 MASON Leonardo,PASTRELLO Andrea,RIELLO Tommaso F.C. LEGNAGO SALUS CREMA Saverio, GASPARELLO Nicolò ASD. LIVENTINAGORGHENSE FERRAZZO Giacomo, FERRAZZO Mattia, ROVER Matteo SRL. MONTEBELLUNA CALCIO BARBON Francesco, BERNARDI Andrea, VEDOVA Alessandro U.C. MONTECCHIO MAGGIORE STURARO Tommaso SAN PAOLO PADOVA SRL BALDAN Cesare USD. TEAM BIANCOROSSI PIOVESAN Stefano ASD. UNIONE GRATICOLATO TRICARICO Davide ASD. VENEZIA NETTUNO LIDO PERON Alvise SSD. VIRTUS VIGONTINA PERUZZO Giacomo ACD.VITTORIO FALMEC DE ZOTTI Giovanni PER PARTECIPARE ALLA GARA E’ INDISPENSABILE PORTARE UN DOCUMENTO DI IDENTITA’ PERSONALE – LE SOCIETA’ SONO PREGATE DI AVVISARE I GIOCATORI Consigliere Responsabile Coordinamento Rappresentative – Pavanati Argentino Dirig.Resp.li ‐ Zanin Valentino, Casellato Roberto, Bordignon G.Carlo, Goldin Mauro Selezionatore ‐ Collauto Mattia Preparatore Portieri: Fortin Marco Medico ‐ Beggio Michelangelo Massaggiatore ‐ Lanzarini Enzo Solo nei casi di giustificata e documentata indisponibilità del calciatore contemplati dal sotto riportato art. 76 punto 2* delle N.O.I.F., le Società sono tenute ad avvisare tempestivamente il Sig. Goldin Mauro tel. 347/8651918. * Art. 76 comma 2 I calciatori che, senza provato e legittimo e plausibile impedimento, neghino la loro partecipazione all’attività delle Rappresentative dei Comitati sono passibili di squalifiche da scontarsi in gare ufficiali della loro Società: In tali casi il Presidente del Comitato ha potere di deferimento dei calciatori e delle Società ove queste concorrono, ai competenti Organi Disciplinari. Pag.
2280
del Comunicato n. 64
Torneo “Giuseppe Nicolli” tra Rappresentative Delle Delegazioni Provinciali e Distrettuali ­ Categoria Allievi RISULTATI GARE DEL 20/03/2014 ‐ 2^ GIORNATA ANDATA TRIANGOLARE “A” Rappresentativa Treviso ‐ Rappresentativa Verona 3 ‐ 0 TRIANGOLARE “B” Rappresentativa Vicenza – Rappresentativa San Donà di Piave 2 ‐ 1 TRIANGOLARE “C” Rappresentativa Bassano del Grappa ‐ Rappresentativa Rovigo 3 ‐ 1 DELIBERE GIUDICE SPORTIVO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO ‐ GARE DEL 20/03/2014 Ammonizione con Diffida (1^ Infrazione) : Maronilli Pietro ‐ (Rappr.Treviso) : Alberti Thomas ‐ (Rappr. Vicenza) : Comin Matteo, Lion Manuel, Scantamburlo Leonardo ‐‐ (Rappr. San Donà di Piave) Torneo “Giuseppe Nicolli” tra Rappresentative Delle Delegazioni Provinciali e Distrettuali ­ Categoria Giovanissimi RISULTATI GARE DEL 20/03/2014 ‐ 2^ GIORNATA ANDATA TRIANGOLARE “A” Rappresentativa Treviso ‐ Rappresentativa Verona 3 ‐ 2 TRIANGOLARE “B” Rappresentativa Vicenza – Rappresentativa San Donà di Piave 3 ‐ 1 TRIANGOLARE “C” Rappresentativa Bassano del Grappa ‐ Rappresentativa Rovigo 1 ‐ 0 DELIBERE GIUDICE SPORTIVO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO ‐ GARE DEL 20/03/2012 Ammonizione con Diffida (1^ Infrazione) : Bardini Eros, Pilana Gentrit, Da Riva Jacopo (Rappr. Treviso) : Rizvani Brendon (Rappr. Vicenza) Mancin Gabriele, Vanin Matteo (Rappr. Rovigo) Com.Uff. n. 5 – Settore Giovanile e Scolastico F.I.G.C. – Manifestazioni a Carattere Nazionale In allegato al presente Comunicato trasmettiamo il Com. Uff. n. 5 emanato dalla S.G.S. ‐ F.I.G.C. in data 26/2/2014, inerente l’oggetto. Pag.
2281
del Comunicato n. 64
Recupero Il C.R.V. ha disposto i recuperi delle sottonotate gare : MARTEDI’ 1 APRILE 2014 – INIZIO ORE 17.00 (T.A. 15’) Campionato Regionali Allievi GIRONE B ‐ 10^ di Ritorno Rovigo L. P.C. – Thermal A C. M Teolo Campo Rovigo Comunale “Gabrielli B” Via Tre Martiri (cod. 478) MERCOLEDI’ 2 APRILE 2014 – INIZIO ORE 17.00 (T.A. 15’) Campionato Regionali Allievi GIRONE B ‐ 10^ di Ritorno Ares Calcio Verona – La Rocca Monselice Campionato Regionale Giovanissimi GIRONE C ‐ 10^ di Ritorno Fossaltese ‐ Villanova Modifiche al programma gare L.N.D. Qui di seguito si rimettono le variazioni alle gare sottosegnate, come richiesto dalle Società interessate, ratificate dal C.R.V. : DOMENICA 30 MARZO 2014 – INIZIO ORE 10.30 Campionato Regionali Elite GIRONE B ‐ 11^ di Ritorno Dolo 1909 – Piovese Campo Dolo (Ve) Com.le “W. Martire” Viale dello Sport (cod. 1094) Campionato Regionali Allievi GIRONE D ‐ 11^ di Ritorno Union Vi Po Treviso – Nervesa Campo Villorba (Tv) Comunale “Palaverde” Via Marconi (cod. 624) Torneo Regionale Allievi Fascia “B” GIRONE B ‐ 11^ di Ritorno Belluno 1905 – Thermal A C. M Teolo Campo Longarone (Bl) ‐ Comunale ‐ Frazione Fortogna – Statale Alemagna (cod. 641) Campionato Regionale Giovanissimi GIRONE C ‐ 11^ di Ritorno R. B. Luparense – Real Martellago GIRONE D ‐ 11^ di Ritorno Liapiave – Ponzano calcio 1919 Cadore – Opitergina Pag.
Campo S. Martino di Lupari (Pd) Comunale Via Leonardo (cod. 221) Campo Cimadolmo (Tv) – Comunale – Via G. Lovadina (cod. 1356) Campo Lozzo di Cadore (Bl) – Comunale – Via Le Astre (cod. 59) 2282
del Comunicato n. 64
Torneo Regionale Giovanissimi Fascia “B” GIRONE A ‐ 11^ di Ritorno Vicenza Calcio – Unione Venezia GIRONE B ‐ 11^ di Ritorno Dolo 1909 – Calcio Marano Anticipata 29/3/14 Inizio ore 16.30 Campo Grisignano di Zocco (Vi) Comunale “S. Ceroni” ‐ Via degli Alpini (sintetico cod. 779) Campo Calcroci di Camponogara (Ve) Com.le Via Veneto (cod. 553) Campionato Regionale Giovanissimi Professionisti GIRONE A ‐ 6^ di Ritorno Vicenza Calcio – Padova Inizio ore 16.00 Campo Vicenza ‐ “Stanga” Com. Via della Pace (cod. 778) Risultati Gare del 9/03/2014 Rapporti in Ritardo CAMPIONATO REGIONALE GIOVANISSIMI
GIRONE A MONTORIO CALCIO ‐ LEODARI VICENZA 1 ‐ 0 (8^ rit.) 2 ‐ 0 2 ‐ 0 (9^ rit.) (9^ rit.) 4 ‐ 3 (9^ rit.) 2 ‐ 3 0 ‐ 1 0 ‐ 0 1 ‐ 1 3 ‐ 0 (7^ rit.) (7^ rit.) (7^ rit.) (7^ rit.) (2^ rit.) 1 ‐ 2 0 ‐ 6 2 ‐ 4 6 ‐ 4 4 ‐ 0 2 ‐ 1 0 ‐ 6 4 ‐ 1 1 ‐ 0 2 ‐ 2 (7^ rit.) (7^ rit.) (7^ rit.) (7^ rit.) (7^ rit.) (7^ rit.) (7^ rit.) (7^ rit.) (7^ rit.) (4^ rit.) Risultati Gare del 16/03/2014 Rapporti in Ritardo CAMPIONATO REGIONALE ALLIEVI
GIRONE D GIRONE D CORNUDA CROCETTA 1920 EUROCALCIO 2007 ‐ 1919 CADORE ‐ CAVARZANO OLTRARDO CAMPIONATO REGIONALE GIOVANISSIMI
GIRONE B ESTE ‐ LA ROCCA MONSELICE Risultati Gare del 19­20/03/2014 Recupero G.te di Ritorno CAMPIONATO REGIONALE ALLIEVI - ELITE
GIRONE A GIRONE A GIRONE A GIRONE B GIRONE B LEGNAGO SALUS VILLAFRANCA VERONESE VIRTUS CLODIENSE VITTORIO FALMEC SMC ‐ MONTECCHIO MAGGIORE ‐ TRISSINO VALDAGNO ‐ ALBA BORGO ROMA ‐ BELLUNO 1905 ‐ FAVAROMARCON CAMPIONATO REGIONALE ALLIEVI
GIRONE A GIRONE A GIRONE A GIRONE B GIRONE B GIRONE B GIRONE B GIRONE C GIRONE C GIRONE C Pag.
LONIGO PLATEOLESE SOVIZZO CALCIO COLOGNA VENETA ESTE LA ROCCA MONSELICE MM SAREGO CALCIO SAONARA VILLATORA FOSSALTESE LASTIMMA DON BOSCO ‐ LUGAGNANO ‐ CONCORDIA ‐ CEREALDOCKS CAMISANO ‐ ARES CALCIO VERONA ‐ AMATORI NOGARA ‐ TEAM S.LUCIA GOLOSINE ‐ ROVIGO ‐ GAZZERAOLIMPIA CHIRIGNAGO ‐ EDO MESTRE RSM ‐ UNION QUINTO 2283
del Comunicato n. 64
TORNEO REGIONALE ALLIEVI - FASCIA “B”
GIRONE A GIRONE B CASIER DOSSON EDO MESTRE RSM ‐ DOLO 1909 ‐ UNION VI.PO.TREVISO 0 ‐ 1 0 ‐ 0 (7^ rit.) (5^ rit.) CAMPIONATO REGIONALE GIOVANISSIMI - ELITE
GIRONE A PIOVESE ‐ VILLAFRANCA VERONESE 5 ‐ 0 (7^ rit.) 3 ‐ 1 1 ‐ 1 2 ‐ 0 2 ‐ 0 2 ‐ 2 0 ‐ 1 0 ‐ 0 (7^ rit.) (5^ rit.) (7^ rit.) (7^ rit.) (7^ rit.) (7^ rit.) (7^ rit.) CAMPIONATO REGIONALE GIOVANISSIMI
GIRONE B GIRONE C GIRONE C GIRONE C GIRONE D GIRONE D GIRONE D ESTE CIPRIANOCATRON LASTIMMA DON BOSCO UNIONE GRATICOLATO CORNUDA CROCETTA 1920 NERVESA 1919 CADORE ‐ POVEGLIANO VERONESE ‐ R.B. LUPARENSE ‐ REAL MARTELLAGO ‐ CALCIO SAONARA VILLATORA ‐ FELTRESEPREALPI ‐ UNION VI.PO.TREVISO ‐ TEAM BIANCOROSSI TORNEO REGIONALE GIOVANISSIMI - FASCIA “B”
GIRONE A GIRONE A MONTECCHIO MAGGIORE PADOVA ‐ UNIONE VENEZIA ‐ LIVENTINAGORGHENSE 0 ‐ 2 1 ‐ 1 (7^ rit.) (7^ rit.) 5. COMUNICAZIONI SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO
Tel. 041/2524111 (2) – Fax. 041/2524190 – E.mail : [email protected]
ATTIVITA’ DI BASE Incontro Formativo di Psicopedagogia per Tutte le Societa’ della Delegazione di PADOVA – SAN DONA’ Come previsto dal C.U. N° 1 Nazionale l’ Ufficio del Coordinatore Regionale Veneto, in collaborazione con gli Psicologi Regionali e con le Delegazioni Provinciali/Distrettuali , in ottemperanza alle finalità di formazione proprie del Settore Giovanile e Scolastico, organizza degli incontri di psicopedagogia dedicati a tutte le Società del movimento calcistico territoriale di ciascuna Delegazione sotto indicata . In tutti gli incontri verrà trattato il seguente ARGOMENTO : LA GESTIONE DELLO STRESS: cogliere i segnali, dare risposte. Si rammenta che tutte le Società di ciascuna Delegazione sono invitate a partecipare con almeno 2 dirigenti e 2 tecnici delle categorie di base e che DOVRANNO OBBLIGATORIAMENTE ESSERE PRESENTI le SCUOLE DI CALCIO che non si avvalgono in proprio di una figura professionale esperta in psicopedagogia La mancata partecipazione comporterà il provvedimento di chiusura della Scuola Calcio DELEGAZIONE DISTRETTUALE DI SAN DONA’ DI PIAVE GIOVEDI’ 10 APRILE 2014 alle ore 19.30 c/o Sala Parrocchia Pio X–Via Carducci–S.Donà di Piave (Ve) Relatore: Dott . ALESSANDRO TETTAMANZI ‐ Psicologo dell’Ufficio del Coordinatore Regionale del SGS Veneto Pag.
2284
del Comunicato n. 64
SCUOLE DI CALCIO che dovranno obbligatoriamente essere presenti: ALTINO ANNONESE CALCIO CAORLE CITTA’ DI CONCORDIA FOSSALTA PIAVE JESOLO S.STINO VILLANOVA DELEGAZIONE PROVINCIALE DI PADOVA VENERDI’ 11 APRILE 2014 alle ore 18.30 Presso la sala Consiliare di Cadoneghe (Pd) – Piazza Insurrezione Relatore: D.ssa Melinda PELLIZZARI ‐ Psicologo dell’Ufficio del Coordinatore Regionale del SGS Veneto SCUOLE DI CALCIO che dovranno obbligatoriamente essere presenti: LA ROCCA MONSELICE POLISPORTIVA TRIBANO PIOVESE Scuole di Calcio – Attività di aggiornamento e formazione In riferimento alla richiesta‐riconferma di Scuola Calcio Qualificata, così come previsto dal C.U. N° 1 Nazionale, in relazione al progetto di attività di formazione ed aggiornamento, le sottoscritte Società organizzano degli incontri come di seguito specificato: Delegazione di San Donà Data/ora Martedì 01/04/2014 Ore 16.00 Società e luogo Città di Musile c/o centro culturale Bressanin Sicher, via S.Giovanni–Musile di Piave (VE) Argomento Il primo soccorso, come intervenire sul campo Relatori Dott. Paolo dalla Pozza, Medico della Società Delegazione di Treviso Data/ora Lunedì 07/04/2014 Ore 16.00 Società e luogo Calcio Montebelluna c/o campo sportivo, via Biagi 6 ‐ Montebelluna (TV) Argomento Esercitazioni tecniche nel settore giovanile Relatori Allenatori Calcio Montebelluna Data/ora Lunedì 07/04/2014 Ore 17.00 Società e luogo Ponzano Calcio c/o sala dello stadio di Ponzano Veneto (TV) Argomento Le regole di gioco Relatori Arbitro Sez. AIA Treviso Delegazione di Venezia Data/ora Giovedì 03/04/2014 Ore 18.00 Società e luogo Real Martellago c/o auditorium San Salvatore (ex chiesetta), p.zza Vittoria – Martellago (VE) Argomento Le regole del gioco del calcio Relatori Delegato Sez. AIA Mestre Pag.
2285
del Comunicato n. 64
Data/ora Lunedì 07/04/2014 Ore 18.00 Società e luogo Laguna Venezia c/o sala riunioni della Società, Cannaregio 3269 ‐ Venezia Argomento Le regole principali per un buon ascolto nelle relazioni con i ragazzi e con i genitori Relatori Dott. Alessandro Tettamanzi, Psicologo Delegazione di Verona Data/ora Lunedì 07/04/2014 Ore 20.30 Società e luogo Lugagnano c/o sede della Società, via Marconi – Lugagnano (VR) Argomento Comunicare tra campioni: 3 trucchi per vincere sul campo e nella vita Relatori Dott. Dario Boschetto Life Coach e Master Trainer Data/ora Lunedì 07/04/2014 Ore 20.30 Società e luogo Cadidavid c/o sala campo sportivo, via Turazza – Cadidavid (VR) Argomento Conoscere il diabete. E’ utile fare sport Relatori Dott. Sandro Perbellini Medico Delegazione di Vicenza Data/ora Lunedì 07/04/2014 Ore 20.30 Società e luogo Vicenza Calcio c/o stadio “Menti”, via Schio 21 ‐ Vicenza Argomento Sviluppo delle capacità coordinative in fascia di età 8‐12 anni Relatori Dott. Davide Busolo Allenatore Data/ora Società e luogo Argomento Relatori Lunedì 07/04/2014 Ore 20.30 Arzignanochiampo c/o sede della Società, via Dello Sport 9/10 – Arzignano (VI) Il genitore come risorsa per i piccoli atleti Dott.ssa Nicole Rubbo Psicologa Data/ora Società e luogo Argomento Relatori Lunedì 07/04/2014 Ore 20.00 Calcio Marano c/o auditorium di via Marconi – Marano Vicentino (VI) Le regole del gioco ed il rapporto genitori ‐ arbitri Sig. Sebastiano Peruzzo Arbitro serie A 6. COMUNICAZIONI DIVISIONE REGIONALE CALCIO A CINQUE
Tel. 041/2524111 (1) - (5) – Fax. 041/2524106 – E.mail : [email protected]
Final Fuor Peugeot Winter Cup 2014 Sabato 29 e Domenica 30 Marzo 2014 presso il Palainfoplus di Bassano del Grappa (impianto che può contenere oltre 3500 spettatori), si svolgerà la Final Four della Peugeot Winter Cup 2014. Qui di seguito si riporta il programma della manifestazione: SEMIFINALI
Sabato 29 Marzo 2014
Ore 18.30
ACQUA & SAPONE - REAL RIETI
Ore 20.30
ALTEREGO LUPARENSE - ASTI C5
FINALE
Domenica 30 Marzo 2014 Ore 20.00
Si allega al presente comunicato la locandina dell’evento. Pag.
2286
del Comunicato n. 64
Tempi di Attesa Campionati C1 e C2 di Calcio a Cinque Si ricorda a tutte le Società partecipanti ai Campionato di Serie C1 e C2 di Calcio a Cinque, che per la massima regolarità dello svolgimento dei Campionati, dal presente Comunicato i tempi di attesa saranno ridotti a 10 minuti. Incontro con le Società di Calcio a 5 ­ Delegazione di Verona LUNEDI’ 31 MARZO alle ore 19.00 viene convocato un incontro tra i Presidenti o Dirigenti delle Società di Calcio a 5, partecipanti al campionato di Serie D – Girone A, presso i locali della Delegazione (Cancello 20 – Curva Sud – Stadio Bentegodi). Saranno presenti il Responsabile Regionale Attività Calcio a 5 Antonio Peron, il Delegato Provinciale di Verona del Calcio a 5 Simone Scolari, il Designatore arbitrale Francesco Urso oltre al Delegato ed al Segretario della Delegazione Provinciale. Alla riunione sono invitate tutte le società veronesi di Calcio a 5 militanti nei Campionati Regionali (C1 – C2 e Settore Giovanile). Coppa Veneto Calcio a Cinque Serie D Fase Regionale Si comunica che Mercoledì 2 Aprile 2014 alle ore 11.00, presso la Sede del C.R. Veneto di Via Della Pila a Marghera (Ve), si svolgerà il sorteggio per determinare l’esatto ordine di gara della Finale in oggetto (Società ospitante – Società ospitata). Play Off Juniores Maschile Regionale Stag. 2013/2014 In base ai risultati conseguiti nella fase di semifinale, qui di seguito si pubblica il programma delle due gare di finale valevoli per i play‐off del campionato juniores regionale maschile di calcio a cinque: FINALI
NEW TEAM CALCIO A5 – KIWI SPORTS CANOTTIERI BELLUNO
Sabato 29 Marzo 2014 ore 18.00 Palasport di S.Vito al Tagliamento (Pn) – Via Trieste, 78 (Cod.
0714)
FUTSAL CORNEDO – VELO CALCIO A5
Sabato 29 Marzo 2014 ore 17.00 Palasport di Cornedo Vicentino (Vi) – Via A.De Gasperi, 10
(Cod. 5266)
Qualora le due squadre si trovassero in parità di punteggio al termine della gara per determinare la squadra vincente si disputeranno due tempi supplementari della durata di 5 minuti ciascuno. Se anche al termine degli stessi, permanesse ancora il risultato di parità, per determinare la squadra
vincente, si effettueranno una serie di calci di rigore così come previsto dal Regolamento Federale
vigente.
Le gare di Finale saranno dirette da doppio Arbitro.
La vincente di ciascun incontro accederà al Campionato Regionale Juniores “Elite” nella Stagione 2014/2015 Convocazione Rappresentativa Regionale Calcio a 5 Maschile Juniores Si comunica che Domenica 30 Marzo 2014 presso la Palestra di Lissaro di Mestrino (Pd) Via S.Giovanni Battista si svolgerà una seduta di allenamento della Rappresentativa Veneta di Calcio a 5 Juniores. Questi i giocatori, tecnici e dirigenti convocati per le ore 15.30: Pag.
2287
del Comunicato n. 64
CITTA’ DI MESTRE DIBIESSE CALCETTO MIANE FENICE C5 FUTSAL AVM ELETTRONICA PETRARCA CALCIO A5 SRL SPORTING ALTAMARCA Biancato Nicolò, Gonzaga Freire Victor Eduardo Tela Lindim Azzoni Giacomo, Bartolo Natale, Meo Alessandro, Tenderini Alvise, Ventura Paquia Carl Lundren Ballardin Gioele, Ghirardello Luca, Josic Dejan Zoccolillo Antonio El Johari Rafik CONSIGLIERE REG. RESPONSABILE Pavanati Argentino DIRIGENTE RESPONSABILE Bonora Osvaldo COMMISSARIO TECNICO Luigi Regondi VICE COMMISSARIO TECNICO Marini Alessandro PREPARATORE PORTIERI Menapace Sebastiano MASSAGGIATORE Vian Virginio Per ogni comunicazione relativa alla gestione della Rappresentativa di calcio a cinque maschile contattare esclusivamente il Dirigente Responsabile Sig. BONORA OSVALDO al numero telefonico 335.5348740. I giocatori convocati dovranno presentarsi muniti del corredo personale di giuoco (tuta, scarpe, calzoncini, parastinchi ecc.) e Documento di Identità Valido (in caso di non possesso di tale documento il calciatore non potrà partecipare alla gara). Le Società sono invitate a dare conferma della presenza o meno dei propri giocatori avvisando entro e non oltre le ore 12.00 di Venerdì 28 Marzo 2014 tramite fax al numero 041/2524106 ed inviare obbligatoriamente stesso mezzo anche il Certificato medico di Idoneità all’Attività agonistica (per chi non avesse già provveduto). Si ricorda che in base all’Art. 76 comma 2 delle NOIF, i calciatori che senza provato legittimo impedimento, neghino la loro partecipazione all’attività delle Rappresentative dei Comitati sono passibili di squalifiche da scontarsi in gare ufficiali della loro Società. In tali casi il Presidente del comitato e della Divisione ha potere di deferimento dei calciatori – e delle Società, ove queste concorrano – ai competenti organi disciplinari. Modifiche al programma gare Play ­ Off A richiesta delle Società interessate, la Divisione Calcio a cinque del C.R.V. ha ratificato le variazioni delle gare sotto segnate: PLAY ‐ OFF JUNIORES “ELITE” Girone Semifinale Ritorno Marca Futsal – Luparense Calcio a Cinque Ore 16.00 Attestati di Maturità Agonistica ­ Art. 34 N. 3 delle NOIF Esaminata la documentazione presentata dalle Società interessate, il Comitato Regionale Veneto ha
autorizzato la partecipazione a gare di attività agonistica delle sottonotate calciatrici che ha compiuto il 14°
anno e non ancora il 16° anno d’età :
MORETTO MARTINA
Nata il 15.06.1998
ASD.PM GRANZETTE
Pag.
2288
del Comunicato n. 64
Modifiche al programma gare Campionato A richiesta delle Società interessate, la Divisione Calcio a cinque del C.R.V. ha ratificato le variazioni delle gare sotto segnate: CAMPIONATO FEMMINILE ‐ SERIE C Girone Unico ‐ (8^ giornata di ritorno) Bassano Calcio a 5 ‐ Monte di Malo Ore20.30 Inversione programma gare Coppa A seguito accordi tra le parti, si autorizza l’inversione della sottonotata gara, pregando le Società
interessate di prendere nota della suddetta INVERSIONE e riportarla sui calendari in loro possesso,
onde evitare spiacevoli malintesi nel prosieguo della Stagione :
COPPA VENETO FEMMINILE C5 ‐ SERIE D Girone B ‐ (5^ giornata di andata) Fenice C5 ‐ Calcio Montegrotto T. che diventa : Calcio Montegrotto T. – Fenice C5 Sabato 5 Aprile 2014 Ore 20.00 Tensostruttura di Montegrotto Terme (Pd) Via Del Santo (Cod.5582) Attività Giovanile di Calcio a Cinque Attività Regionale ALLIEVI Calcio a 5 CAMPIONATO REGIONALE ALLIEVI CALCIO A 5 RISULTATI DELLE GARE DI SEMIFINALE Gara 5/A MARCA FUTSAL ‐ PETRARCA CALCIO A 5 Gara 5/R PETRARCA CALCIO A CINQUE ‐ MARCA FUTSAL Gara 6/A FENICE C5 ‐ BISSUOLA Gara 6/B BISSUOLA ‐ FENICE C5 A seguito di tali risultati si sono qualificate per la finale del Titolo le seguenti società: PETRARCA CALCIO A 5 FENICE C5 3 – 5 3 – 1 6 – 3 4 – 4 FINALE TITOLO REGIONALE ALLIEVI CALCIO A 5 Domenica 30 marzo 2014 con inizio alle ore 16.30 Presso il Palainfoplus di Bassano del Grappa via Cà Dolfin (Cod. 5324) Si disputerà la gara seguente per l’aggiudicazione del Titolo Regionale Allievi di Cacio a 5 Pag.
2289
del Comunicato n. 64
FENICE C5 – PETRARCA CALCIO A CINQUE FORMULA FINALE Qualora le squadre si trovassero in parità di punteggio al termine dei tempi regolamentari, per determinare la vincente si effettueranno una serie di calci di rigore così come previsto dal Regolamento Federale vigente. La società dichiarata vincente il Titolo Regionale della categoria Allievi – Stagione sportiva 2013/14, parteciperà alle Fasi Nazionali indette dalla Divisione Nazionale Calcio a Cinque, per l’assegnazione del Titolo Tricolore. L’incontro sarà diretto da una coppia arbitrale. Le Società finaliste dovranno provvedere congiuntamente ad attivarsi per le incombenze dovute alle
(fornitura palloni, Dirigente addetto al segnafalli e segnapunti, accomp. arbitri, ecc.) .
COPPA VENETO C5 – CATEGORIA ALLIEVI ISCRIZIONI SQUADRE Si comunica alle società interessate, che la Divisione Calcio a Cinque della FIGC Comitato Regionale Veneto, ha inscritto d’ufficio a questa manifestazione, tutte le Società che hanno partecipato al Campionato Regionale Allievi Calcio a Cinque. COMPOSIZIONE GIRONI ‐ Coppa Veneto C5 Allievi Girone “A” PRESSANA C5 REAL PRESSANA C5 VERONA CALCIO A 5 ……………………….. Girone “C” FENICE C5 BISSUOLA LIONS CHIOGGIA SOTTOMARINA LUPARENSE CALCIO A 5 Girone “B” COSMOS FUTSAL NOVE ARZIGNANO C5 PETRARCA CALCIO A 5 MARCA FUTSAL Girone “D” FUTSAL VILLORBA FUTSAL ALL BLACK DIBIESSE CALCETTO MIANE SPORTING ALTAMARCA Girone di qualificazione La prima fase di coppa si svolgerà con la formula e nelle date sotto riportate Giornate di Gara: 1^ giornata: 06 aprile 2014 2^ giornata: 13 aprile 2014 3^giornata: 11 maggio 2014 CALENDARI COPPA VENETO C5 – ALLIEVI Si allegano al presente C.U. e ne fanno parte integrante i calendari e i retri della Coppa in oggetto Fasi Finali Coppa Veneto ALLIEVI Calcio a Cinque – 2013/14 Quarti di Finale – Partita unica Accederanno alle fasi finali per i quarti di finale le Società classificatesi ai primi DUE posti di ciascun girone di qualificazione. Pag.
2290
del Comunicato n. 64
Giornata di Gara: Domenica 18 Maggio 2014 Calendario Gare – Partita in gara unica Gara 1 1^ classificata girone A ‐ 2^ classificata girone B Gara 2 1^ classificata girone B ‐ 2^ classificata girone A Gara 3 1^ classificata girone C ‐ 2^ classificata girone D Gara 4 1^ classificata girone D ‐ 2^ classificata girone C Qualora le squadre si trovassero in parità di punteggio al termine dei tempi regolamentari, per determinare la vincente si effettueranno una serie di calci di rigore così come previsto dal Regolamento Federale vigente. Semifinali – Partita unica Giornata di gara: Domenica 25 maggio 2014 Gara 5 Vincente Gara 1 ‐ Vincente Gara 2 Gara 6 Vincente Gara 3 ‐ Vincente Gara 4 La gare di semifinali si giocheranno in casa delle miglior classificate al termine dei gironi eliminatori. Qualora le squadre si trovassero in parità di punteggio al termine dei tempi regolamentari, per determinare la vincente si effettueranno una serie di calci di rigore così come previsto dal Regolamento Federale vigente. Finale Coppa Veneto Calcio a 5 – Allievi Finale: Vincente gara 5 ‐ Vincente gara 6 Accederanno alla finale le due società vincenti le rispettive gare di semifinale che si disputerà Domenica 1 Giugno 2014 in campo neutro indicato dalla Divisione Regionale in orario che verrà preventivamente reso noto in comunicato ufficiale. Qualora le squadre si trovassero in parità di punteggio al termine dei tempi regolamentari, per determinare la vincente si effettueranno una serie di calci di rigore così come previsto dal Regolamento Federale vigente. Convocazione Rappresentativa Regionale Calcio a Cinque Allievi Si comunica che Martedì 1 Aprile 2014 presso la Palestra Ist. Berna di Mestre (Ve) Via Bissuola, si svolgerà una seduta di allenamento della Rappresentativa Veneta di Calcio a 5 Allievi. Questi i giocatori, tecnici e dirigenti convocati per le ore 18.30: ARZIGNANO C5 Lovato Matteo BISSUOLA Azzalin Gabriele, Doria Luca, Stocco Christian, Stocco Davide, Zanardo Alessio FENICE C5 Nappi Eros FUTSAL CORNEDO Boscaro Giuliano, Grigolato Thomas FUTSAL VILLORBA Venier Tommaso MARCA FUTSAL Frattin Daniele, Pozzobon Alessandro PETRARCA CALCIO A CINQUE SRL Buompane Giuseppe, De Vivo Francesco CONSIGLIERE REG. RESPONSABILE DIRIGENTE RESPONSABILE COMMISSARIO TECNICO VICE COMMISSARIO TECNICO Pag.
Pavanati Argentino Chiarello Mario Alessandro Marini Visentini Diego 2291
del Comunicato n. 64
Per ogni comunicazione relativa alla gestione della Rappresentativa di calcio a cinque maschile contattare esclusivamente il Dirigente Responsabile Sig. MARIO CHIARELLO al numero telefonico 348.9048227. I giocatori convocati dovranno presentarsi muniti del corredo personale di giuoco (tuta, scarpe, calzoncini, parastinchi ecc.) e Documento di Identità Valido (in caso di non possesso di tale documento il calciatore non potrà partecipare alla gara). Le Società sono invitate a dare conferma della presenza o meno dei propri giocatori avvisando entro e non oltre le ore 12.00 di Venerdì 28 Marzo 2014 tramite fax al numero 041/2524106 ed inviare obbligatoriamente stesso mezzo anche il Certificato medico di Idoneità all’Attività agonistica (per chi non avesse già provveduto). Si ricorda che in base all’Art. 76 comma 2 delle NOIF, i calciatori che senza provato legittimo impedimento, neghino la loro partecipazione all’attività delle Rappresentative dei Comitati sono passibili di squalifiche da scontarsi in gare ufficiali della loro Società. In tali casi il Presidente del comitato e della Divisione ha potere di deferimento dei calciatori – e delle Società, ove queste concorrano – ai competenti organi disciplinari. Convocazione Rappresentativa Regionale Calcio a Cinque Allievi Si comunica che Domenica 6 Aprile 2014 presso la Palestra di Lissaro di Mestrino (Pd) Via S.Giovanni Battista, si svolgerà una seduta di allenamento della Rappresentativa Veneta di Calcio a 5 Allievi. Questi i giocatori, tecnici e dirigenti convocati per le ore 10.00: ARZIGNANO C5 Lovato Matteo BISSUOLA Azzalin Gabriele, Doria Luca, Stocco Christian, Stocco Davide, Zanardo Alessio FENICE C5 Nappi Eros FUTSAL CORNEDO Boscaro Giuliano, Grigolato Thomas FUTSAL VILLORBA Venier Tommaso MARCA FUTSAL Frattin Daniele, Pozzobon Alessandro PETRARCA CALCIO A CINQUE SRL Buompane Giuseppe, De Vivo Francesco CONSIGLIERE REG. RESPONSABILE Pavanati Argentino DIRIGENTE RESPONSABILE Chiarello Mario COMMISSARIO TECNICO Alessandro Marini VICE COMMISSARIO TECNICO Visentini Diego Per ogni comunicazione relativa alla gestione della Rappresentativa di calcio a cinque maschile contattare esclusivamente il Dirigente Responsabile Sig. MARIO CHIARELLO al numero telefonico 348.9048227. I giocatori convocati dovranno presentarsi muniti del corredo personale di giuoco (tuta, scarpe, calzoncini, parastinchi ecc.) e Documento di Identità Valido (in caso di non possesso di tale documento il calciatore non potrà partecipare alla gara). Le Società sono invitate a dare conferma della presenza o meno dei propri giocatori avvisando entro e non oltre le ore 12.00 di Mercoledì 2 Aprile 2014 tramite fax al numero 041/2524106 ed inviare obbligatoriamente stesso mezzo anche il Certificato medico di Idoneità all’Attività agonistica (per chi non avesse già provveduto). Si ricorda che in base all’Art. 76 comma 2 delle NOIF, i calciatori che senza provato legittimo impedimento, neghino la loro partecipazione all’attività delle Rappresentative dei Comitati sono passibili di squalifiche da scontarsi in gare ufficiali della loro Società. In tali casi il Presidente del comitato e della Divisione ha potere di deferimento dei calciatori – e delle Società, ove queste concorrano – ai competenti organi disciplinari. Pag.
2292
del Comunicato n. 64
Attività Regionale GIOVANISSIMI di Calcio a 5 CAMPIONATO REGIONALE GIOVANISSIMI CALCIO A 5 RISULTATI DEI QUARTI DI FINALE Gara 1 LUPARENSE CALCIO A CINQUE ‐ JUNIOR GRIFO C5 6 – 8 Gara 2 BISSUOLA ‐ THIENESE C5 8 ‐ 0 Gara 3 PETRARCA CALCIO A CINQUE ‐ FUTSAL VILLORBA 7 ‐ 1 Gara 4 FENICE C5 ‐ SPORTING ALTAMARCA 9 ‐ 1 A seguito de tali risultati, si sono qualificate per le gare di semifinale le seguenti società: Vincente gara 1 ‐ JUNIOR GRIFO C5 Vincente gara 2 ‐ BISSUOLA Vincente gara 3 ‐ PETRARCA CALCIO A CINQUE Vincente gara 4 ‐ FENICE C5 Programma Gare di Semifinale – Andata domenica 30 marzo 2014 Gara 5/A JUNIOR GRIFO C5 ‐ PETRARCA CALCIO A CINQUE Domenica 30 marzo 2014 – ore 10.30 cod. campo 5252 di via Umbria/Lucania Arzignano Vi Garara 6/A BISSUOLA ‐ FENICEC5 Domenica 30 marzo 2014 – ore 17.00 cod. campo 5154 ‐ via Bissuola, 93 Mestre Ve Programma Gare di Semifinale – Ritorno domenica 06 aprile 2014 Gara 5/R PETRARCA CALCIO A CINQUE‐ JUNIOR GRIFO C5 Domenica 6 aprile 2014 – ore 11.00 cod. campo 5593 di via Gozzano, 60 Padova Gara 6/R FENICE C5 ‐ BISSUOLA Sabato 5 aprile 2014 – ore 18.30 cod. campo 5141 di Corso del Popolo, 82 Mestre Ve FORMULA SEMIFINALI Qualora le squadre si trovassero in parità di punteggio e di reti al termine dei tempi regolamentari delle due gare, per determinare la squadra vincente si effettueranno una serie di calci di rigore così come previsto dal Regolamento Federale Vigente. COPPA VENETO C5 – CATEGORIA GIOVANISSIMI ISCRIZIONI SQUADRE Si comunica alle società interessate, che la Divisione Calcio a Cinque della FIGC Comitato Regionale Veneto, ha inscritto d’ufficio a questa manifestazione, tutte le Società che hanno partecipato al Campionato Regionale Giovanissimi Calcio a Cinque. Pag.
2293
del Comunicato n. 64
COMPOSIZIONE GIRONI ‐ Coppa Veneto C5 Giovanissimi Girone “A” Girone “B” Girone “C” VERONA CALCIO A 5 PETRARCA CALCIO A 5 GIO CORNEDO REAL PRESSANA C5 LUPARENSE CALCIO A 5 C.S. ASSEGGIANO THIENESE C5 SANVE MILLE SANVE MILLE “B” Girone “D” Girone “E” Girone “F” FENICE C5 FUTSAL ALL BLACK DIBIESSE CALCETTO MIANE CALCIO FUTURO FUTSAL VILLORBA GRUPPO FASSINA C5 UISP TORTUGA BISSUOLA SPORTING ALTAMARCA La società JUNIOR GRIFO C5 ha comunicato la rinuncia alla Coppa in Oggetto. La Divisione Calcio a Cinque del CR. Veneto ha accettato la iscrizione della Società C.S. ASSEGGIANO alla Coppa In Oggetto. Giornate di Gara: 1^ giornata: 11maggio 2014 2^ giornata: 18 maggio 2014 3^giornata: 25 maggio 2014 CALENDARI COPPA VENETO C5 – GIOVANISSIMI I calendari e i retri della Coppa in oggetto , verranno inviati con uno dei prossimi C.U. Fasi Finali Coppa Veneto GIOVANISSIMI Calcio a Cinque – 2013/14 Quarti di Finale – Partita unica Accederanno alle fasi finali per i quarti di finale le Società classificatesi al PRIMO posto di ciascun girone eliminatorio. Giornata di Gara: Domenica 1 Giugno 2014 Calendario Gare – Partita in gara unica Gara 1 1^ classificata girone A Gara 2 1^ classificata girone C Gara 3 1^ classificata girone E ‐ ‐ ‐ 1^ classificata girone B 1^ classificata girone D 1^ classificata girone F Qualora le squadre si trovassero in parità di punteggio al termine dei tempi regolamentari, per determinare la vincente si effettueranno una serie di calci di rigore così come previsto dal Regolamento Federale vigente. Semifinali – Partita unica Giornata di gara: Domenica 8 giugno 2014 Gara 5 Vincente Gara 1 Gara 6 Vincente Gara 3 ‐ ‐ Vincente Gara 2 Società sorteggiata presso il CRV La gare di semifinali si giocheranno in casa delle vincenti in grassetto. Qualora le squadre si trovassero in parità di punteggio al termine dei tempi regolamentari, per determinare la vincente si effettueranno una serie di calci di rigore così come previsto dal Regolamento Federale vigente. Pag.
2294
del Comunicato n. 64
Finale Coppa Veneto Calcio a 5 – Giovanissimi Finale: Vincente gara 5 ‐ Vincente gara 6 Accederanno alla finale le due società vincenti le rispettive gare di semifinale che si disputerà Domenica 15 Giugno 2014 in campo neutro indicato dalla Divisione Regionale in orario che verrà preventivamente reso noto in comunicato ufficiale. Qualora le squadre si trovassero in parità di punteggio al termine dei tempi regolamentari, per determinare la vincente si effettueranno una serie di calci di rigore così come previsto dal Regolamento Federale vigente. Convocazione Rappresentativa Regionale Calcio a Cinque Giovanissimi Si comunica che Martedì 8 Aprile 2014 presso il Palasport di Cornedo Vicentino (Vi) Via A. De Gasperi 10, si svolgerà una seduta di allenamento della Rappresentativa Veneta di Calcio a 5 Giovanissimi. Questi i giocatori, tecnici e dirigenti convocati per le ore 15.15: BISSUOLA Bettio Francesco, Gavioli Federico,Giommoni Marco FENICE C5 Bertuletti Simone, Botosso Edoardo, Canuto Mirco, Iyen Osaro GIO CORNEDO Boscaro Simone LUPARENSE CALCIO A CINQUE Balaban Marius Alessandr, Bortolini Nicolò, Gallina Sebastiano, Wali Danial PETRARCA CALCIO A5 SRL Tosato Luca, Vettore Mattia, Zornetta Matteo CONSIGLIERE REG. RESPONSABILE Pavanati Argentino DIRIGENTE RESPONSABILE Giarola Giliola COMMISSARIO TECNICO Nuvoletta Vittorio VICE COMMISSARIO TECNICO Dal Santo Diego DIRIGENTE ACCOMPAGNATORE Calliari Ennio Per ogni comunicazione relativa alla gestione della Rappresentativa di calcio a cinque maschile contattare esclusivamente il Dirigente Responsabile Sig. CALLIARI ENNIO al numero telefonico 335.1909000. I giocatori convocati dovranno presentarsi muniti del corredo personale di giuoco (tuta, scarpe, calzoncini, parastinchi ecc.) e Documento di Identità Valido (in caso di non possesso di tale documento il calciatore non potrà partecipare alla gara). Le Società sono invitate a dare conferma della presenza o meno dei propri giocatori avvisando entro e non oltre le ore 12.00 di Venerdì 4 Aprile 2014 tramite fax al numero 041/2524106 ed inviare obbligatoriamente stesso mezzo anche il Certificato medico di Idoneità all’Attività agonistica (per chi non avesse già provveduto). Si ricorda che in base all’Art. 76 comma 2 delle NOIF, i calciatori che senza provato legittimo impedimento, neghino la loro partecipazione all’attività delle Rappresentative dei Comitati sono passibili di squalifiche da scontarsi in gare ufficiali della loro Società. In tali casi il Presidente del comitato e della Divisione ha potere di deferimento dei calciatori – e delle Società, ove queste concorrano – ai competenti organi disciplinari. Pag.
2295
del Comunicato n. 64
Attività Regionale ESORDIENTI di Calcio a 5 – Primaverile VARIAZIONE GIORNATA DI GARA Girone B ‐ (1^ giornata di andata) Real Grisignano Calcio – Luparense Calcio a Cinque Posticipata a Domenica 20 Aprile 2014 ore 16.00 VARIAZIONE GIORNATA DI GARA PER TUTTO IN TORNEO A modifica di quanto pubblicato sul retro del Torneo in oggetto Giorne “A”, si comunica che la Società DIBIESSE CALCETTO MIANE disputerà tutte le gare casalinghe nelle giornata di SABATO alle ore 18.30 e non di Domenica alle ore 17.30 come erroneamente pubblicato. COMUNICAZIONE. La società TRE PINI CALCIO A CINQUE S.R.L. ha comunicato in data 20 febbraio 2014 la non partecipazione al torneo esordienti primaverile Attività Regionale PULCINI di Calcio a 5 COMUNICAZIONE. La società TRE PINI CALCIO A CINQUE S.R.L. ha comunicato in data 20 febbraio 2014 la non partecipazione a nessuna attività regionale di Pulcini Calcio a 5 primaverile. Variazione Gironi Raggruppamenti PULCINI C5 A seguito della non partecipazione dell società Tre Pini Calcio a Cinque, si rende necessario rimodulare n. 2 Gironi: Girone “A” Girone “C” Bulldogs Riese C5 Luparense Calcio a 5 sq. B Luparense Calcio a 5 Petrarca Calcio a 5 SRL Marca Futsal UISP Tortuga Sporting Altamarca Verona Calcio a Cinque Futsal Giorgione (nuova) La Divisione Regionale Calcio a Cinque, ha accettato l’iscrizione per l’attività Regionale pulcini calcio a cinque della Società A.S.D. Futsal Giorgione – (Cod. Campo 5610) Palestra di Campretto di S.Martino di Lupari (Pd) via Dell’Usignolo – Dirigente responsabile Tel.329‐9665258. Attività Regionale PICCOLI AMICI di Calcio a 5 COMUNICAZIONE. La società TRE PINI CALCIO A CINQUE S.R.L. ha comunicato in data 20 febbraio 2014 la non partecipazione a nessuna attività regionale di Piccoli Amici di Calcio a 5 primaverile. Variazione Gironi Raggruppamenti PICCOLI AMICI C5 A seguito della non partecipazione dell società Tre Pini Calcio a Cinque, si rende necessario rimodulare n. 2 Gironi: Girone “B” Girone “C” C.S. Asseggiano Gruppo Fassina Calcio A 5 Calcio Futuro Junior Futsal Villorba Marca Futsal Marca Futsal sq. B Luparense Calcio a 5 Sporting Altamarca Pag.
2296
del Comunicato n. 64
7. COMUNICAZIONI DIVISIONE REGIONALE CALCIO FEMMINILE
Tel. 041/2524111 (1) - (4) – Fax. 041/2524140 – E.mail : [email protected]
Finale Regionale Coppa Veneto ­ Stagione Sportiva 2013/2014 Facendo riferimento a quanto pubblicato sui precedenti C.U., a seguito dei risultati delle gare di Semifinale della Manifestazione in oggetto, si comunica, qui di seguito, il programma della Finale Regionale della Coppa Veneto 2013/2014 di Calcio Femminile : VICENZA CALCIO FEMMINILE - TREVIGNANO
Domenica 11 Maggio 2013 - Ore 16.30
Campo Comunale sintetico di Montegalda (Vi) - Via Valsolda
La gara di Finale sarà diretta da una terna arbitrale e qualora le due squadre si trovassero in parità di punteggio al termine della gara si disputeranno due tempi supplementari della durata di 15 minuti ciascuno. Qualora, anche dopo i tempi supplementari, permanesse ancora il risultato di parità, si procederà all’esecuzione dei calci di rigore così come previsto dal Regolamento Federale vigente. La vincente parteciperà alla SUPERCOPPA 2014 di Calcio Femminile “Memorial Umberto Bettin” in programma a Mira (Ve) il 2 Giugno 2014. Orario inizio Gare Si ricorda che a partire da Domenica 30 Marzo 2014 le gare dei Campionati Femminili di “Serie C” e “Primavera” (per le Società che giocano alla domenica) avranno inizio alle ore 16.00. Qualora sul medesimo campo dovessero effettuarsi gare di categorie diverse, l’incontro di categoria inferiore dovrà avere inizio con almeno due ore di anticipo sull’orario ufficiale; tutte le Società interessate a tali variazioni dovranno avvisare ‐ con almeno cinque giorni di anticipo sulla data fissata per lo svolgimento delle gare (art. 30 n. 2 del Regolamento L.N.D.) ‐ la Segreteria del C.R. Veneto, che provvederà alle incombenze di competenza. Attestati di Maturità Agonistica ­ Art. 34 nr. 3 delle NOIF Esaminata la documentazione presentata dalle Società interessate, il Comitato Regionale Veneto ha autorizzato la partecipazione a gare di attività agonistica delle sottonotate calciatrici che hanno compiuto il 14° anno e non ancora il 16° anno d’età : KERZMANN Adele Nata il 11.09.1999 ACD Due Monti Modifiche al programma gare Campionato Qui di seguito si rimettono le variazioni alle gare sottosegnate, come richiesto dalle Società interessate, ratificate dal C.R.V. : CAMPIONATO REGIONALE ‐ SERIE C (ELITE) Girone B ‐ (2^ giornata di Ritorno del 30 Marzo 2014) Salese Calcio ‐ Keralpen Belluno Campo Com.le di Arino di Dolo (Ve) ‐ Via Monte Ortigara, 1 (Cod.531) Pag.
2297
del Comunicato n. 64
CAMPIONATO REGIONALE ‐ SERIE C (PROMOZIONE) Girone B ‐ (1^ giornata di Ritorno del 30 Marzo 2014) Femminile Schio Calcio ‐ Scaligera Sp. Club Campo Comunale sintetico di Olmo di Creazzo (Vi) Via Marinai d’Italia (Cod.1587) Girone B ‐ (2^ giornata di Ritorno del 6 Aprile 2014) Salara ‐ Laghi Ore 13.00 CAMPIONATO PRIMAVERA Girone B ‐ (8^ giornata di ritorno del 29 Marzo 2014) Permac Vittorio Veneto ‐ Chiasiellis Ore 19.30 Recuperi Gare Si riporta qui di seguito il programma dei seguenti “Recuperi” disposti dalla Divisione Regionale Calcio Femminile : CAMPIONATO REGIONALE ‐ SERIE C (PROMOZIONE) Girone A ‐ (4^ giornata di Andata) Real Spinea ‐ Dynamo Girone B ‐ (4^ giornata di Andata) Agna ‐ Salara Calcio Giovedì 1° Maggio 2014 Ore 16.00 Campo Comunale “Ivan Tonello” di Spinea (Ve) Viale Viareggio, 90 (Cod.600) Giovedì 1° Maggio 2014 Ore 16.00 Campo Comunale di Agna (Pd) ‐ Via Roma (Cod.1672) Inversione Gare Campionato A seguito accordi tra le parti, si autorizza l’inversione della sottonotata gara, pregando le Società interessate di prendere nota della suddetta INVERSIONE e riportarla sui calendari in loro possesso, onde evitare spiacevoli malintesi nel prosieguo della Stagione : CAMPIONATO REGIONALE ‐ SERIE C (PROMOZIONE) Girone A ‐ (Recupero 1^ giornata di andata del 21 Aprile 2014) AltivoleseMaser ‐ Pro Staranzano che diventa : PRO STARANZANO ‐ ALTIVOLESE MASER POSTICIPATA a : Giovedì 1° Maggio 2014 Ore 16.00 Campo Comunale “Fogar” di Staranzano (Go) ‐ Via Atleti Azzurri d’ Italia, 7 (Cod.9904) Girone B ‐ (Recupero 1^ giornata di andata del 21 Aprile 2014) S.Pietro Viminario ‐ Agna che diventa : AGNA ‐ S.PIETRO VIMINIARIO ANTICIPATA a : Giovedì 17 Aprile 2014 Ore 21.00 Campo Comunale di Agna (Pd) ‐ Via Roma (Cod.1672) Pag.
2298
del Comunicato n. 64
Comunicazioni Del Sett.Giovanile E Scolastico ­ Calcio Femminile Torneo Giovani Calciatrici ­ Fase Primaverile 2013/2014 Calendario Raggruppamenti Torneo Giovani Calciatrici a 9 A variazione di quanto segnalato sul Comunicato n. 57 del 5/3/14, si rettificano le date di svolgimento del Torneo, così come in appresso indicato, segnalando la variazione della data di effettuazione della seconda giornata solo per il girone A : Date per effettuazione Prima Fase Domenica 13 Aprile 2014 (Prima giornata) Sabato 19 Aprile 2014 (Seconda giornata) Domenica 27 Aprile 2014 (Seconda giornata ‐ solo per girone A) Data per effettuazione Seconda Fase Domenica 4 Maggio 2014 (data unica) Data per effettuazione eventuale spareggio (vincente fase Autunnale ‐ vincente fase Primaverile) Domenica 11 Maggio 2014 (data unica) Qui di seguito si riportano i calendari gara di ciascun Raggruppamento, con l’indicazione della sede della prima giornata. GIRONE A ARCOBALENO BARDOLINO DUE MONTI (squadra B) LATISANA RICREATORIO VICENZA CALCIO FEMMINILE Domenica 13 Aprile 2014 Campo Comunale di Vicenza ‐ Via Baracca (Zona Peep) Le squadre partecipanti disputeranno tre gare ognuna della durata di 25 minuti ciascuna. Gara 1 Ore 10.00 ARCOBALENO BARDOLINO – DUE MONTI (squadra B) Gara 2 Ore 10.30 VICENZA CALCIO FEMMINILE – LATISANA RICREATORIO Gara 3 Ore 11.00 DUE MONTI (squadra B) – VICENZA CALCIO FEMMINILE Gara 4 Ore 11.30 LATISANA RICREATORIO – ARCOBALENO BARDOLINO Gara 5 Ore 12.00 VICENZA CALCIO FEMMINILE – ARCOBALENO BARDOLINO Gara 6 Ore 12.30 DUE MONTI (squadra B) – LATISANA RICREATORIO Domenica 27 Aprile 2014 Campo Comunale sintetico di Verona ‐ Via Sogare Le squadre partecipanti disputeranno tre gare ognuna della durata di 25 minuti ciascuna. Gara 1 Gara 2 Gara 3 Gara 4 Gara 5 Gara 6 Pag.
Ore 10.00 Ore 10.30 Ore 11.00 Ore 11.30 Ore 12.00 Ore 12.30 DUE MONTI (squadra B) ‐ ARCOBALENO BARDOLINO LATISANA RICREATORIO ‐ VICENZA CALCIO FEMMINILE VICENZA CALCIO FEMMINILE ‐ DUE MONTI (squadra B) ARCOBALENO BARDOLINO ‐ LATISANA RICREATORIO ARCOBALENO BARDOLINO ‐ VICENZA CALCIO FEMMINILE LATISANA RICREATORIO ‐ DUE MONTI (squadra B) 2299
del Comunicato n. 64
GIRONE B DUE MONTI (squadra A) FEMMINILE SCHIO CALCIO GORDIGE CALCIO RAGAZZE Domenica 13 Aprile 2014 Campo Comunale sintetico di Montegalda (Vi) ‐ Via Valsolda Le squadre partecipanti disputeranno due gare ognuna della durata di 35 minuti ciascuna. Gara 1 Ore 10.30 DUE MONTI (squadra A) – FEMMINILE SCHIO CALCIO Gara 2 Ore 11.15 GORDIGE CALCIO RAGAZZE – DUE MONTI (squadra A) Gara 3 Ore 12.00 FEMMINILE SCHIO CALCIO – GORDIGE CALCIO RAGAZZE Sabato 19 Aprile 2014 Campo Comunale di Schio (Vi) ‐ Via Asolo Le squadre partecipanti disputeranno due gare ognuna della durata di 35 minuti ciascuna. Gara 1 Ore 16.00 FEMMINILE SCHIO CALCIO ‐ DUE MONTI (squadra A) Gara 2 Ore 16.45 DUE MONTI (squadra A) ‐ GORDIGE CALCIO RAGAZZE Gara 3 Ore 17.30 GORDIGE CALCIO RAGAZZE ‐ FEMMINILE SCHIO CALCIO GIRONE C CITTA’ DEL PIAVE DOLOMITI LONGARONE S.MARTINO PIANIGA Domenica 13 Aprile 2014 Campo Comunale di Mussetta di San Donà di Piave (Ve) – Via Circogno Le squadre partecipanti disputeranno tre gare ognuna della durata di 25 minuti ciascuna. Gara 1 Ore 10.00 CITTA’ DEL PIAVE – S.MARTINO PIANIGA (variato orario di inizio) Gara 2 Ore 10.30 LONGARONE – DOLOMITI (variato orario di inizio) Gara 3 Ore 11.00 DOLOMITI – CITTA’ DEL PIAVE Gara 4 Ore 11.30 S.MARTINO PIANIGA – LONGARONE Gara 5 Ore 12.00 DOLOMITI ‐ S.MARTINO PIANIGA Gara 6 Ore 12.30 LONGARONE – CITTA’ DEL PIAVE Sabato 19 Aprile 2014 Campo Comunale di Longarone (Bl) – Zona Malcom Le squadre partecipanti disputeranno tre gare ognuna della durata di 25 minuti ciascuna. Gara 1 Ore 15.30 DOLOMITI ‐ LONGARONE Gara 2 Ore 16.00 S.MARTINO PIANIGA ‐ CITTA’ DEL PIAVE Gara 3 Ore 16.30 CITTA’ DEL PIAVE ‐ DOLOMITI Gara 4 Ore 17.00 LONGARONE ‐ S.MARTINO PIANIGA Gara 5 Ore 17.30 S.MARTINO PIANIGA ‐ DOLOMITI Gara 6 Ore 18.00 CITTA’ DEL PIAVE ‐ LONGARONE Pag.
2300
del Comunicato n. 64
GIRONE D UNIONGAIA F.G. UNION VILLANOVA ZELARINO VENEZIA Domenica 13 Aprile 2014 Campo Comunale di Falzè di Piave ‐ Comune di Sernaglia della Battaglia (Tv) ‐ Via Piave Le squadre partecipanti disputeranno due gare ognuna della durata di 35 minuti ciascuna. Gara 1 Ore 10.30 UNIONGAIA F.G. ‐ UNION VILLANOVA Gara 2 Ore 11.15 UNION VILLANOVA ‐ ZELARINO VENEZIA Gara 3 Ore 12.00 ZELARINO VENEZIA ‐ UNIONGAIA F.G. Sabato 19 Aprile 2014 Campo Comunale di Gaiarine (Tv) ‐ Via San Rocco Le squadre partecipanti disputeranno due gare ognuna della durata di 35 minuti ciascuna. Gara 1 Ore 16.00 UNION VILLANOVA ‐ UNIONGAIA F.G. Gara 2 Ore 16.45 ZELARINO VENEZIA ‐ UNION VILLANOVA Gara 3 Ore 17.30 UNIONGAIA F.G. ‐ ZELARINO VENEZIA Ogni gara sarà arbitrata da un Dirigente (segnalato da ciascuna Società) con funzione di Arbitro. 11° TORNEO PROMOZIONALE PRIMAVERILE ­ “ROSA …. DI MAGGIO” 2013/2014 Si comunica a tutte le società interessate, maschili e femminili, che la Divisione Regionale Calcio Femminile del C.R.Veneto, organizzerà, anche per la corrente stagione sportiva 2013/2014, il Torneo Promozionale Primaverile di attività Giovanile Femminile denominato “ROSA … DI MAGGIO”, riservato a squadre di calcio a 7 composte da atlete esclusivamente di sesso femminile. Il Torneo si svolgerà con la formula dei concentramenti nelle date del 18 e 25 Maggio 2014. Le Società interessate all’organizzazione di Raggruppamenti in queste date potranno richiederlo direttamente alla Segreteria della Divisione Regionale Calcio Femminile. Al termine della prima fase si svolgerà la Festa Finale da disputarsi il 1° Giugno 2013, presumibilmente a San Donà di Piave (Ve). Il Torneo è riservato alle ragazze nate dal 1/1/2000 al 31/12/2003 più eventualmente fino ad un massimo di due (2) giocatrici che abbiano compiuto 10 anni alla data della manifestazione. Le società potranno, a richiesta, partecipare con due o più squadre (qualora le iscrizioni pervenute non siano un numero cospicuo), purché con liste chiuse e con staff tecnici distinti. Le iscrizioni dovranno pervenire tassativamente entro SABATO 12 APRILE 2014 al n. di fax 041 2524140 o all’indirizzo e:mail [email protected] , utilizzando il modulo allegato al comunicato n. 61 del 12/3/14, debitamente compilato in ogni sua parte. Pag.
2301
del Comunicato n. 64
8. RISULTATI GARE
CAMPIONATO REGIONALE JUNIORES
RISULTATI GARE ARRETRATE DEL 22/03/2014
GIRONE A ‐ 10^ di Ritorno Olimpica Dossobuono – Somma GIRONE B ‐ 10^ di Ritorno Azzurra Sandrigo – Sovizzo GIRONE E ‐ 10^ di Ritorno Oriago – Calcio Spinea 1 ‐ 1 4 ‐ 1 0 – 2 REGIONALE CALCIO A 5 SERIE C1
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 21/03/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 12 Giornata - R
A.C.5 DIAVOLI
AREASPORT
BULLDOGS RIESE C5
FUTSAL AVM ELETTRONICA
MEGGEL C5
SANVE MILLE
SPORTING ALTAMARCA
- VICINALIS CALCIO A CINQUE
- PERAROLO VIGONTINA
- ATLETICOLISSARO88
- FENICE C5
- ISOLA 5
- PETRARCA CALCIO A 5 SRL
- DIBIESSE CALCETTO MIANE
7-1
2-1
2-5
3-1
3-4
6-1
2-1
REGIONALE CALCIO A 5 SERIE C2
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 21/03/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 12 Giornata - R
A TEAM FUTSAL
AT MASSICARUSI DOSSOBUONO
CANGRANDE VERONA
COGOLLO CALCIO
FUTSAL ROWDIES C5
GIAVENALE A.S.D.
GOONIES CALCIO A 5
- CUORE E AVANZI
- CASTELLO
- FUTSAL CORNEDO
- ALPO 04
- CASE CALCIO A 5
- SPORTING FIVE CHIAMPO
- FUTSAL SCALIGERA
GIRONE B - 12 Giornata - R
4-1
3-2
2-1
4-8
6-7
4-4
8-7
ARZERGRANDE
BISSUOLA
CITTA DI MESTRE
FLAMINIA A.S.D.
GIFEMA CAMPOSAMPIERO
MIRANO AL POZZO C5
PSN PADOVA SPORT
VERTIGO A R.L.
- CITTA DI SPINEA
- MURAZZE CALCIO A5
- REDENTORE
- VILLAFRANCHESE
- GREGO.TRINITAS PONTEVI
- R.T.E. PIOVE DI SACCO
- LIONS CHIOGGIASOTTOMARINA
- OLIMPIQUE AXA CADONEGHE
5-6
1-4
8-2
1-4
5-3
6-2
3-4
10 - 5
GIRONE C - 12 Giornata - R
FUTSAL CLUB PEDEROBBA
MAS CALCIO A 5
MONIEGO CALCIO
SPARTAK RAM SOLAGNA
SPORTING ROSSANO 04 DIL.
SUSEGANA CALCIO A 5
Z.T.L.L. SINISTRA PIAVE
Pag.
- EUROGIORGIONE C5
- TIBI
- S.S.LONGOBARDA PONZANO
C5
- ATLETICO BASSANO
- EAGLES ROSA
- DRAGO CAPPELLETTA
- CONSCIO
3-3
5-4
3-3
2-4
6-2
2-5
4-8
2302
del Comunicato n. 64
FEMMINILE PRIMAVERA
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 22/03/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 7 Giornata - R
AGSM VERONA FC GREZZANA
DUE MONTI
FIMAUTO VALPOLICELLA
SUDTIROL DAMEN BOLZANO.AD
- KERALPEN BELLUNO
- VICENZA CALCIO FEMMINILE
- SSV BRIXEN OBI.
- LAGHI
GIRONE B - 7 Giornata - R
8-0
0-1
1-2
18 - 0
(1) CALCIO CHIASIELLIS.
GORDIGE CALCIO RAGAZZE
(1) GRAPHISTUDIO PORDENONE.
(1) ZELARINO VENEZIA
(1) - disputata il 23/03/2014
- GRAPHISTUDIO TAVAGNACCO.
- CITTA DEL PIAVE
- ZENSKY PADOVA FEMMINILE
- PERMAC VITTORIO VENETO
1-0
5-0
1-2
R
Risultato Gara di Recupero ‐ Campionato Femminile Primavera 3 ‐ 2 VICENZA CALCIO FEMMINILE ‐ FIMAUTO VALPOLICELLA (Girone A ‐ 4^ giornata di Ritorno) FEM.SERIE C 2^ fase PROMOZIONE
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 23/03/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 7 Giornata - A
DOMEGGE CALCIO
DYNAMO
MONTEBELLO DON BOSCO.
REAL SPINEA
- PRO STARANZANO.
- BARCON
- ALTIVOLESE MASER
- REAL SPORTING
GIRONE B - 7 Giornata - A
0-2
2-2
3-1
1-1
LAGHI
PRO HELLAS MONTEFORTE
SALARA CALCIO
VIRTUS PADOVA
- SCALIGERA SPORT CLUB SRL
- SAN PIETRO VIMINARIO
- FEMMINILE SCHIO CALCIO
- AGNA
3-0
2-0
2-1
3-1
Errata Corrige : Si comunica che a seguito refuso sul Referto Arbitrale, si rettifica il risultato della gara DYNAMO – ALTIVOLESEMASER (Serie C Promozione ‐ Girone A ‐ 6^ giornata di andata) che risulta essere di 1 ‐ 2 e non quello erroneamente pubblicato sul comunicato n. 61 del 19/3/2014. FEMM.LE SERIE C 2^ fase ELITE
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 23/03/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE B - 2 Giornata - A
POLISPORTIVA SAN MARCO.
- UNION VILLANOVA
1-0
Calcio a 5 femminile serie "C"
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 22/03/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 7 Giornata - R
AUDACE CALCIO
EAGLES ROSA
FUTSAL BREGANZE 2011 C5
MONTE DI MALO
Pag.
- NOVENTA CALCIO A5
- BASSANO CALCIO A 5
- REAL GRISIGNANO CALCIO
- RAMBLA
1-0
5-1
4-0
2-5
2303
del Comunicato n. 64
ALLIEVI REGIONALI ELITE
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 23/03/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 10 Giornata - R
ABANO CALCIO SRL
ALBA BORGO ROMA
MONTECCHIO MAGGIORE SRL
PETRA MALO
SAMBONIFACESE A.S.D.
SONA M.MAZZA
TRISSINO VALDAGNO
- VILLAFRANCA VERONESE
- CALCIO MARANO S.R.L.
- CALCIO ROSA S.S.D.AR.L.
- SAN PAOLO PADOVA S.R.L.
- CEREA
- LEGNAGO SALUS S.D.A R.L.
- VIRTUS
GIRONE B - 10 Giornata - R
0-0
1-0
0-1
0-3
2-1
2-1
R
BELLUNO 1905 SSD.AR.L.
CALCIO MONTEBELLUNA SRL
ECLISSE CARENIPIEVIGINA
FAVAROMARCON
LIVENTINAGORGHENSE
OPITERGINA
PIOVESE S.S.D.AR.L.
- DOLO 1909
- FELTRESEPREALPI
- CAMPODARSEGO
- CLODIENSE S.R.L.
- CASIER DOSSON A.S.D.
- VITTORIO FALMEC S.M.COLLE
- VEDELAGO
2-1
2-2
5-0
1-0
2-3
1-2
R
ALLIEVI REGIONALI
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 23/03/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 10 Giornata - R
AZZURRA SANDRIGO
CONCORDIA
LEODARI VICENZA SBF
LONIGO
LUGAGNANO
ROSSANO CALCIO
SAN MARTINO SPEME
- PLATEOLESE
- ACNOVE STEFANI CONSULTING
- CEREALDOCKS CAMISANO
- SOVIZZO CALCIO
- MAROSTICENSE
- UNION ARZIGNANOCHIAMPO
- CASTELNUOVOSANDRA
GIRONE B - 10 Giornata - R
4-0
1-0
1-1
3-0
2-1
2-2
D
AMATORI NOGARA A.S.D.
ARES CALCIO VERONA
BOCAR JUNIORS CMP
ESTE S.R.L.
ROVIGO L.P.C.
TEAM S.LUCIA GOLOSINE
VIS LENDINARA S.R.L.
GIRONE C - 10 Giornata - R
CITTA DI CONCORDIA
EDO MESTRE RSM A.S.D.
GAZZERAOLIMPIA CHIRIGNAGO
LASTIMMA DON BOSCO
LUPIA MAGGIORE BOJON
ROBEGANESE FULGOR
SALZANO
VIRTUS VIGONTINA SSD ARL
- CALCIO CALDIERO TERME
- LA ROCCA MONSELICE
- S.GIOVANNI LUPATOTO
- TAGLIOLESE
- THERMAL A CECCATO M TEOLO
- MM SAREGO A.S.D.
- COLOGNA CALCIO
2-3
0-2
4-1
3-0
0-1
M
M
GIRONE D - 10 Giornata - R
- FOSSALTESE
- OLMI CALLALTA
- LAGUNA VENEZIA 2011
- CALCIO SAONARA VILLATORA
- MIRANESE
0-2
1-0
0-3
4-0
1-0
- LIAPIAVE
1-1
- UNION QUINTO
5-0
CAVARZANO OLTRARDO
FC UNION PRO SSDARL
FULGOR TREVIGNANO
NERVESA A.S.D.
UNION QDP
UNION RIPA LA FENADORA
1919 CADORE
- UNION VI.PO. TREVISO
- CORNUDA CROCETTA 1920
- ALPAGO
- PONZANO CALCIO
- GIORGIONE CALCIO 2000
- EAGLES PEDEMONTANA
- EUROCALCIO 2007 A R.L.
2-0
1-0
1-3
0-1
0-0
1-4
R
ALLIEVI REGIONALI FASCIA "B"
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 23/03/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 10 Giornata - R
ALBA BORGO ROMA
DOLO 1909
FAVAROMARCON
FC UNION PRO SSDARL
LEGNAGO SALUS S.D.A R.L.
MONTECCHIO MAGGIORE SRL
OPITERGINA
SAN PAOLO PADOVA S.R.L.
- ABANO CALCIO SRL
- VIRTUS VIGONTINA SSD ARL
- CALCIO MONTEBELLUNA SRL
- PIOVESE S.S.D.AR.L.
- CALCIO ROSA S.S.D.AR.L.
- CASIER DOSSON A.S.D.
- CAMPODARSEGO
- MIRANESE
GIRONE B - 10 Giornata - R
0-4
0-2
3-2
0-2
2-0
0-2
1-1
M
BOCAR JUNIORS CMP
CASTELNUOVOSANDRA
ESTE S.R.L.
ROSSANO CALCIO
THERMAL A CECCATO M TEOLO
UNION ARZIGNANOCHIAMPO
UNION VI.PO. TREVISO
VILLAFRANCA VERONESE
- LUPIA MAGGIORE BOJON
- EDO MESTRE RSM A.S.D.
- SAMBONIFACESE A.S.D.
- VIS LENDINARA S.R.L.
- LAGUNA VENEZIA 2011
- LA ROCCA MONSELICE
- EUROCALCIO 2007 A R.L.
- BELLUNO 1905 SSD.AR.L.
1-3
3-0
1-0
2-3
4-0
2-0
0-2
2-0
GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 23/03/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 5 Giornata - R
BASSANO VIRTUS 55 ST SRL
CHIEVO VERONA S.R.L.
PADOVA SPA
VICENZA CALCIO S.P.A.
Pag.
- REAL VICENZA S.R.L.
- UNIONE VENEZIA S.R.L.
- CITTADELLA S.R.L.
- HELLAS VERONA F.C. S.P.A.
3-1
3-3
2-1
2-2
2304
del Comunicato n. 64
GIOVANISSIMI REGIONALI ELITE
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 23/03/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 10 Giornata - R
ABANO CALCIO SRL
CAMPODARSEGO
LEGNAGO SALUS S.D.A R.L.
S.GIOVANNI LUPATOTO
SAMBONIFACESE A.S.D.
SAN PAOLO PADOVA S.R.L.
VILLAFRANCA VERONESE
- TEAM S.LUCIA GOLOSINE
- CASTELNUOVOSANDRA
- MONTECCHIO MAGGIORE SRL
- CEREALDOCKS CAMISANO
- TRISSINO VALDAGNO
- PIOVESE S.S.D.AR.L.
- VIRTUS VIGONTINA SSD ARL
GIRONE B - 10 Giornata - R
1-0
0-2
2-2
3-0
2-0
4-1
2-0
BELLUNO 1905 SSD.AR.L.
CALCIO ROSA S.S.D.AR.L.
EUROCALCIO 2007 A R.L.
FC UNION PRO SSDARL
GIORGIONE CALCIO 2000
MIRANESE
VITTORIO FALMEC S.M.COLLE
- ECLISSE CARENIPIEVIGINA
- DOLO 1909
- LAGUNA VENEZIA 2011
- LIVENTINAGORGHENSE
- FAVAROMARCON
- CALCIO MONTEBELLUNA SRL
- VEDELAGO
2-1
4-1
2-0
2-3
3-1
0-5
3-4
GIOVANISSIMI REGIONALI
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 23/03/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 10 Giornata - R
CALCIO MARANO S.R.L.
COLOGNOLA AI COLLI
CURTAROLESE 97
MONTORIO CALCIO
PETRA MALO
S.CROCE
UNION ARZIGNANOCHIAMPO
- CALCIO BUSSOLENGO
- AMBROSIANA
- UNION CAMPOSANMARTINO
- ALBA BORGO ROMA
- LEODARI VICENZA SBF
- SAN MARTINO SPEME
- ROSSANO CALCIO
GIRONE B - 10 Giornata - R
6-0
0-4
0-6
0-0
0-0
0-0
1-0
CEREA
LA ROCCA MONSELICE
LONGARE CASTEGNERO
POVEGLIANO VERONESE
SOLESINESE
THERMAL A CECCATO M TEOLO
VIS LENDINARA S.R.L.
1-1
0-2
0-2
1-2
-
CALCIO LOURDES
CORNUDA CROCETTA 1920
FELTRESEPREALPI
LIAPIAVE
PONZANO CALCIO
UNION QDP
UNION VI.PO. TREVISO
GIRONE C - 10 Giornata - R
CALCIO SAONARA VILLATORA
CASIER DOSSON A.S.D.
EDO MESTRE RSM A.S.D.
FOSSALTESE
OLMI CALLALTA
RADIO BIRIKINA LUPARENSE
REAL MARTELLAGO
- CIPRIANOCATRON
- UNIONE GRATICOLATO
- LASTIMMA DON BOSCO
- VILLANOVA
- VENEZIA NETTUNO LIDO
- PIOMBINESE CALCIO
- LUPIA MAGGIORE BOJON
- MESTRINO PHARMABAG
- ADRIESE
- LONIGO
- AMATORI NOGARA A.S.D.
- ESTE S.R.L.
- BOCAR JUNIORS CMP
- SONA M.MAZZA
2-0
4-1
2-1
1-0
2-5
1-1
R
GIRONE D - 10 Giornata - R
R
I
M
- NERVESA A.S.D.
- 1919 CADORE
- OPITERGINA
- TEAM BIANCOROSSI
- FULGOR TREVIGNANO
- CAVARZANO OLTRARDO
- UNION RIPA LA FENADORA
0-3
2-0
5-0
0-1
0-2
3-2
4-1
GIOVANISSIMI REG.LI "B"
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 23/03/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 10 Giornata - R
CALCIO MONTEBELLUNA SRL
CAMPODARSEGO
CITTADELLA S.R.L.
GIORGIONE CALCIO 2000
LIVENTINAGORGHENSE
SAMBONIFACESE A.S.D.
UNIONE VENEZIA S.R.L.
VEDELAGO
- MONTECCHIO MAGGIORE SRL
- VICENZA CALCIO S.P.A.
- SAN PAOLO PADOVA S.R.L.
- CHIEVO VERONA S.R.L.
- LEGNAGO SALUS S.D.A R.L.
- PADOVA SPA
- BASSANO VIRTUS 55 ST SRL
- HELLAS VERONA F.C. S.P.A.
GIRONE B - 10 Giornata - R
1-1
0-6
1-3
4-1
0-2
1-0
-
R
R
ABANO CALCIO SRL
CALCIO MARANO S.R.L.
CALCIO ROSA S.S.D.AR.L.
LAGUNA VENEZIA 2011
LUPIA MAGGIORE BOJON
MESTRINO PHARMABAG
MIRANESE
VIRTUS VIGONTINA SSD ARL
- VIS LENDINARA S.R.L.
- UNION VI.PO. TREVISO
- UNION CAMPOSANMARTINO
- PIOVESE S.S.D.AR.L.
- DOLO 1909
- UNION ARZIGNANOCHIAMPO
- FC UNION PRO SSDARL
- ESTE S.R.L.
4-0
1-0
4-3
0-2
0-2
2-1
1-4
0-1
PLAY OFF CALCIO A 5 ALLIEVI
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 23/03/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE S - 1 Giornata - R
BISSUOLA
(1) PETRARCA CALCIO A 5 SRL
Pag.
- FENICE C5
- MARCA FUTSAL
4-4
3-1
2305
del Comunicato n. 64
(1) - disputata il 22/03/2014
COPPA VENETO FEMMINILE
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 23/03/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE Q - 1 Giornata - R
DUE MONTI
KERALPEN BELLUNO
- TREVIGNANO A.S.D.
- VICENZA CALCIO FEMMINILE
1-5
2-3
PLAY OFF CALCIO 5 GIOVANISSIMI
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 23/03/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE Q - 1 Giornata - A
BISSUOLA
(1) FENICE C5
LUPARENSE CALCIO A CINQUE
PETRARCA CALCIO A 5 SRL
(1) - disputata il 22/03/2014
- THIENESE C5
- SPORTING ALTAMARCA
- JUNIOR GRIFO C5
- FUTSAL VILLORBA
8-0
9-1
6-8
7-1
COPPA VENETO REG.LE C5 FEM.SERIE D
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 22/03/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 3 Giornata - A
A.C.5 DIAVOLI
GRUPPO FASSINA CALCIO A 5
- GRANZETTE
- COMPAGNIA MONTE DI MALO
GIRONE B - 3 Giornata - A
1-0
8-1
COGOLLO CALCIO
FUTSAL MARCO POLO
- VELO CALCIO A 5
- CALCIO MONTEGROTTO T.
7-3
7-1
COPPA VENETO JUNIORES C5
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 22/03/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 2 Giornata - A
NOVENTA CALCIO A5
- SPORTING ALTAMARCA
GIRONE B - 2 Giornata - A
1-7
ARZIGNANO C5
8-1
FUTSAL VILLORBA
GIRONE C - 2 Giornata - A
BISSUOLA
- GRUPPO FASSINA CALCIO A 5
- BETA
40 - 0
GIRONE D - 2 Giornata - A
- VERTIGO A R.L.
3-1
GIRONE E - 2 Giornata - A
VERONA CALCIO A CINQUE
- FUTSAL AVM ELETTRONICA
1-1
PLAY OFF JUNIORES C5 ELITE
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 22/03/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 1 Giornata - A
FLAMINIA A.S.D.
LUPARENSE CALCIO A CINQUE
Pag.
- FENICE C5
- MARCA FUTSAL
0-9
3-4
2306
del Comunicato n. 64
PLAY OFF C5 JUNIORES FEMM.LE
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 23/03/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 2 Giornata - A
MONTE DI MALO
THIENESE C5
- LA GIOVANILE
- FUTSAL BREGANZE 2011 C5
1-7
3-4
PLAY OFF CALCIO A 5 JUNIORES
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 22/03/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 1 Giornata - A
FUTSAL CORNEDO
NEW TEAM CALCIO A 5.
PRESSANA C5
VIGOREAL C5
- ISOLA 5
- PERAROLO VIGONTINA
- VELO CALCIO A 5
- KIWI SPORTS CANNOTTIERIC5
8-2
8-2
3-4
3-4
LEGENDA CODICI RISULTATI:
A)
B)
D)
F)
G)
H)
I)
K)
M)
P)
R)
U)
W)
Y)
NON DISPUTATA PER MANCANZA ARBITRO
SOSPESA PRIMO TEMPO
ATTESA DECISIONI ORGANI DSICIPLINARI
NON DISPUTATA PER AVVERSE CONDIZIONI ATM
RIPETIZIONE GARA PER CAUSE DI FORZA MAGG.
RIPETIZIONE GARA PER DELIBERA ORGANI DIS.
SOSPESA SECONDO TEMPO
RECUPERO PROGRAMMATO
NON DISPUTATA PER IMPRATICABILITA' DI CAMPO
POSTICIPI
RAPPORTO GARA NON PERVENUTO
SOSPESA PER INFORTUNIO D.G.
GARA RINVIATA PER ACCORDO
RISULTATI RAPPORTI NON PERVENUTI
9. GIUDICE SPORTIVO
Il Giudice Sportivo Giovanni MOLIN, assistito dal Rappresentante dell’AIA Paolo ZUIN, coadiuvato dai
Sostituti Giudici : Aldo CARACENI, Sergio CAVALLERO, Tiziano PASQUALETTO, Giovanni PELLITTERI,
Silvia RUFFATO, Giovanna TURCATO, Andrea VALLICELLI, Florindo ZABBEO, e con la collaborazione dei
Sigg. : Maurizio CASAGRANDE, Renzo CECCHINATO, Ennio GASTALDO, Roberta LAZZARO, Romildo
MARIANO, Pier Luigi PARLATANO, Angelo SERENA, Sergio ZARAMELLA, , nella riunione del 25 Marzo
2014 ha assunto i seguenti provvedimenti disciplinari :
GARE DEL CAMPIONATO REGIONALI JUNIORES
GARE DEL 22/ 3/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E
BELLANDA MARCO
Pag.
(SOVIZZO CALCIO)
2307
del Comunicato n. 64
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
ZENNARO ALVISE
(CALCIO SPINEA)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
PINZARU EUGENIU
BELLANDA MARCO
(ORIAGO)
(SOVIZZO CALCIO)
RIGO JACOPO
PERON MATTEO
(SOMMA)
ZORZETTO LUCA
(CALCIO SPINEA)
(SOVIZZO CALCIO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
GANDINI FRANCESCO
(CALCIO SPINEA)
GARE DEL CAMPIONATO REGIONALE CALCIO A 5
SERIE C1
GARE DEL 21/ 3/2014
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
gara
del
21/
3/2014
FUTSAL
AVM
ELETTRONICA
FENICE
C5
La società Fenice C5 ha regolarmente presentato un reclamo avverso la regolarità in oggetto, lamentando la
partecipazione dei calciatori: - Borgo Roberto del 26/09/1982 - Costa Francesco Paolo del 15/10/1981 Dobrosavijevic Igor del 13/03/1984 - Marcante Michele del 24/02/1991 - Knezevic Dejan del 23/09/1985 Radisic Slaven del 20/07/1975 non in regola con il tesseramento. Esperiti i necessari accertamenti presso
l'Ufficio Tesseramento, da cui è risultato che i predetti giocatori risultano in regola con il tesseramento.
PQM il G.S. delibera di: - respingere il reclamo presentato dalla società Fenice C5 - omologare la gara con il
risultato conseguito sul campo - Futsal AVM Elettronica - Fenice C5 3 - 1 - si addebita la tassa reclamo
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE XI INFR
DE MARCHI DAVIDE
(A.C.5 DIAVOLI)
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII INFR
CALLEGARIN MARCO
(FENICE C5)
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
MEGGIORIN STEFANO
(MEGGEL C5)
LEGGIO ANDREA
(PERAROLO VIGONTINA)
RODRIGUEZ JIMENEZ
ALBERTO RAMIRO
(PETRARCA CALCIO A 5 SRL)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)
BERTI MATTIA
(ISOLA 5)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
FRACCARO NELSON PAUL (BULLDOGS RIESE C5)
(FUTSAL AVM ELETTRONICA)
MORO NICOLA
Pag.
DOBROSAVLJEVIC IGOR
DIQUIGIOVANNI JACOPO
2308
(FUTSAL AVM ELETTRONICA)
(MEGGEL C5)
del Comunicato n. 64
GARE DEL CAMPIONATO REGIONALE CALCIO A 5
SERIE C2
GARE DEL 21/ 3/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E
BROGIOLI NICOLO
(CITTA DI SPINEA)
PIRLIK ALEKSEJ
(GREGO.TRINITAS PONTEVI)
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
BUCCHIA LUCA
(ARZERGRANDE)
SPECIA MICHELE
(FUTSAL CLUB PEDEROBBA)
FACCIN RODRIGO
(MONIEGO CALCIO)
BORSATO WALTER
(S.S.LONGOBARDA PONZANO
C5)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII INFR
LIBANTI NICOLAS
BENSAAD LAMNOUAR
CAZZARO MIRKO
MANTI LEONARDO
PERON CIRO
(CANGRANDE VERONA)
(CASE CALCIO A 5)
(CANGRANDE VERONA)
(CITTA DI MESTRE)
(R.T.E. PIOVE DI SACCO)
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
BELLAN DAMIANO
NICOLETTI LUCA
DENGO ALESSANDRO
(CITTA DI SPINEA)
CONTON GIORGIO
(R.T.E. PIOVE DI SACCO)
FUSCO EMANUELE
(VILLAFRANCHESE)
(FUTSAL ROWDIES C5)
(GIFEMA CAMPOSAMPIERO)
ROSINA DAVIDE
BOIN MARCO
PENZO DAVIDE
STANGHERLIN
ALESSANDRO
CORSO ANDREA
(CITTA DI SPINEA)
TAMAI FRANCESCO
(FLAMINIA A.S.D.)
RIGON NICOLA
VILLANO GIOVANNI
MONDILLO ANDREA
(CASE CALCIO A 5)
(GIFEMA CAMPOSAMPIERO)
(MURAZZE CALCIO A5)
(TIBI)
(Z.T.L.L. SINISTRA PIAVE)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (X INFR)
FRIZZERO DIEGO
(FUTSAL SCALIGERA)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)
AGATEA LUCA
PESCE GIANLUCA
(CITTA DI MESTRE)
(MONIEGO CALCIO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
DAL CORSO MARCELLO
GUGLIELMI NICOLA
TANCON ENRICO
(CANGRANDE VERONA)
(CITTA DI MESTRE)
(MAS CALCIO A 5)
(FUTSAL CORNEDO)
(SPARTAK RAM SOLAGNA)
GARE DEL CAMPIONATO FEMMINILE PRIMAVERA
GARE DEL 19/ 3/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
Pag.
2309
del Comunicato n. 64
A CARICO DI SOCIETA'
AMMONIZIONE
VICENZA CALCIO FEMMINILE
Per mancanza di acqua calda nello spogliatoio dell'Arbitro e/o squadra ospite.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
TAVOSO DASIA
(FIMAUTO VALPOLICELLA)
GARE DEL CAMPIONATO FEM.SERIE C
2^ Fase PROMOZIONE
GARE DEL 23/ 3/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA'
AMMENDA
Euro 60,00 BARCON
Per insulti all'Arbitro durante la gara. Campo avverso
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E
SANDRI DEBORAH
(FEMMINILE SCHIO CALCIO)
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
FRIGOTTO EVELJN
(PRO HELLAS MONTEFORTE)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
FILIPPI VANESSA
(SAN PIETRO VIMINARIO)
GARE DEL CAMPIONATO CALCIO A 5 FEMMINILE
SERIE "C"
GARE DEL 22/ 3/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DIRIGENTI
AMMONIZIONE
ZAPPOLA ALBERTO
Pag.
(AUDACE CALCIO)
2310
del Comunicato n. 64
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
FONTANA ELENA
(REAL GRISIGNANO CALCIO)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
LIOY ISABELLA
(BASSANO CALCIO A 5)
GARE DEL CAMPIONATO ALLIEVI REGIONALI ELITE
GARE DEL 19/ 3/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI ALLENATORI
AMMONIZIONE CON DIFFIDA
CATTANI ANDREA
(TRISSINO VALDAGNO)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E
RUOCCO SEBASTIANO
(CLODIENSE S.R.L.)
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
VOLTOLINA FABIO
PEZZO MATTIA
(CLODIENSE S.R.L.)
(VILLAFRANCA VERONESE)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
BRUZZO ALESSANDRO
(MONTECCHIO MAGGIORE
SRL)
GARE DEL 20/ 3/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
ELBOATENG MANU
MICHAEL OSEI
CONCATO ALESSIO
(ALBA BORGO ROMA)
(VIRTUS)
GARE DEL 23/ 3/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
Pag.
2311
del Comunicato n. 64
A CARICO DI SOCIETA'
AMMENDA
Euro 60,00 CLODIENSE S.R.L.
Per insulti all'Arbitro durante la gara.
Euro 60,00 LEGNAGO SALUS S.D.A R.L.
Per insulti all'Arbitro durante la gara.
A CARICO DIRIGENTI
AMMONIZIONE E DIFFIDA
GIAMMARINO FABIO
(LEGNAGO SALUS S.D.A R.L.)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER QUATTRO GARA/E EFFETTIVA/E
GIULIATO NICOLA
(PIOVESE S.S.D.AR.L.)
espulso a fine per comportamento offensivo verso l'arbitro e per averlanciato verso lo stesso la fascia da
capitano.
SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E
BRUZZO ALESSANDRO
(MONTECCHIO MAGGIORE
SRL)
NICOLETTO MARCO
(PIOVESE S.S.D.AR.L.)
CLEMENTI KEVIN
(PETRA MALO)
LUCCHIARI FEDERICO
(LEGNAGO SALUS S.D.A R.L.)
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
CESANA PIETRO
(CASIER DOSSON A.S.D.)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII INFR
CERADINI LUCA
(SONA M.MAZZA)
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
ELBOATENG MANU
MICHAEL OSEI
CONCAS CORRADO
GAZZEA RICCARDO
(ALBA BORGO ROMA)
BARBIERATO NICOLA
(CLODIENSE S.R.L.)
(LIVENTINAGORGHENSE)
CESCON NICOLA
GECCHELE PIETRO
(OPITERGINA)
FANTERIA JACOPO
(VEDELAGO)
(SAN PAOLO PADOVA S.R.L.)
(SONA M.MAZZA)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (X INFR)
NICOLETTO MARCO
(PIOVESE S.S.D.AR.L.)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)
MONETTI NICOLO
GIACOPUZZI FILIPPO
(DOLO 1909)
(VILLAFRANCA VERONESE)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
LAMIA SALVATORE
(CALCIO MARANO S.R.L.)
ROSSI RICCARDO
LOLLO RICCARDO
BERTON MATTIA
(LEGNAGO SALUS S.D.A R.L.)
Pag.
BOSCOLO MATEUSZ
ZEMELO
GHEDINI NICOLA
MONTRESOR ALBERTO
(SAN PAOLO PADOVA S.R.L.)
(CLODIENSE S.R.L.)
(LIVENTINAGORGHENSE)
(SONA M.MAZZA)
(VEDELAGO)
2312
del Comunicato n. 64
GARE DEL CAMPIONATO ALLIEVI REGIONALI
GARE DEL 23/ 3/2014
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
PREANNUNCIO DI RECLAMO
gara del 23/ 3/2014 ROSSANO CALCIO - UNION ARZIGNANOCHIAMPO
In attesa del preannunciato reclamo presentato dalla Societa' A.S.D.ROSSANO CALCIO si lascia in sospeso
ogni decisione in merito alla validita' della gara in oggetto.
GARE DEL 16/ 3/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
DAL MOLIN LUCA
(1919 CADORE)
GARE DEL 19/ 3/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA'
AMMENDA
Euro 60,00 LUGAGNANO
Per insulti all'Arbitro durante la gara.
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 14/ 4/2014
ZANDONA FEDERICO
(LUGAGNANO)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER CINQUE GARA/E EFFETTIVA/E
CORDIOLI NICOLA
(LUGAGNANO)
Per comportamento descriminatorio nei confronti di un avversario, a fine gara.
SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E
BOATENG JOHN JUNIOR
(LONIGO)
Per condotta violenta verso un avversario.SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E
GOLLIN GIOVANNI
Pag.
(TEAM S.LUCIA GOLOSINE)
2313
del Comunicato n. 64
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
RICESSO MATTIA
ROSABAL SANTANA
RICARDO
(FOSSALTESE)
(LUGAGNANO)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
HOSSAIN SIPON
BUSATTA NICOLA
(LONIGO)
(LUGAGNANO)
SCAION RUDY
DISERO NICOLA
(LONIGO)
(MM SAREGO A.S.D.)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)
ROSABAL SANTANA
RICARDO
(LUGAGNANO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
CURI FILIPPO
(ARES CALCIO VERONA)
FRANCHIN MATTEO
(EDO MESTRE RSM A.S.D.)
GIANNI GIACOMO
(EDO MESTRE RSM A.S.D.)
BIASIN MATTIA
(GAZZERAOLIMPIA
CHIRIGNAGO)
CATTOZZO ALESSANDRO
MANTOVANI SIMONE
(LA ROCCA MONSELICE)
ZAMPIERI NICOLA
(LONIGO)
(TEAM S.LUCIA GOLOSINE)
GARE DEL 23/ 3/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA'
AMMENDA
Euro 80,00 CITTA DI CONCORDIA
Per insulti all'Arbitro durante la gara.
Euro 60,00 SAN MARTINO SPEME
Per insulti all'Arbitro durante la gara.
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 7/ 4/2014
BRUSEGHIN NADIO
(PLATEOLESE)
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA FINO AL 7/ 4/2014
BASSO VANNI
(CITTA DI CONCORDIA)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER QUATTRO GARA/E EFFETTIVA/E
FIORIN GIOVANNI
(CITTA DI CONCORDIA)
Espulso per aver insultato l'Arbitro e per aver, all'uscita dell'impianto sportivo, reiterato gli insulti.
Pag.
2314
del Comunicato n. 64
SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E
PRESOTTO ELIA
(CITTA DI CONCORDIA)
Espulso dal campo per insulti all'Arbitro, allontanandosi dal terreno di giuoco, lo irrideva
APPIAH JUSTICE WRIGHT
(CONCORDIA)
Per condotta violenta verso un avversario.ROMANO ALESSANDRO
(ROBEGANESE FULGOR
SALZANO)
Per condotta violenta verso un avversario, a fine gara.
SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E
MUTTI MATTIA
(GAZZERAOLIMPIA
CHIRIGNAGO)
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
BANINI ANDREA
PELLIZZARO NICOLA
FONTEBASSO SAMUELE
(CITTA DI CONCORDIA)
(OLMI CALLALTA)
(UNION ARZIGNANOCHIAMPO)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII INFR
MICHELONI ADAM
(LUGAGNANO)
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
LIVIERO PIETRO
(ACNOVE STEFANI
CONSULTING)
CONTIN EDOARDO
(CALCIO SAONARA VILLATORA)
(CAVARZANO OLTRARDO)
GOTTARDO GIOVANNI
SANADER MILOS
CHIARO MICHAEL
(CALCIO SAONARA VILLATORA)
(FC UNION PRO SSDARL)
DE MARTIN ALESSANDRO
FAVARO MASSIMILIANO
ETEMOVSKI MIRHAN
VEDOVATO MATTIA
(FC UNION PRO SSDARL)
BIASIN MATTIA
(GAZZERAOLIMPIA
CHIRIGNAGO)
ZANTEDESCHI ALEX
KALAJ ROMARIO
(NERVESA A.S.D.)
VALCARENGHI ROBERTO
(PONZANO CALCIO)
PICCOLO JOSIMAR
TRAVAGLINI NICOLA
(GIORGIONE CALCIO 2000)
BATTISTI MICHELE
(CALCIO SAONARA VILLATORA)
(CONCORDIA)
(EAGLES PEDEMONTANA)
(EUROCALCIO 2007 A R.L.)
(FC UNION PRO SSDARL)
(UNION RIPA LA FENADORA)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)
BERSAN MARCO
MUZZATI DEMIS
MARIN STEFANO
(COLOGNA CALCIO)
(LAGUNA VENEZIA 2011)
(LAGUNA VENEZIA 2011)
(ROSSANO CALCIO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
BAGGIO TOMMASO
(ACNOVE STEFANI
CONSULTING)
CORTE MARCO
DEL BIANCO NICOLO
DIOP MOHAMET
(CITTA DI CONCORDIA)
(LASTIMMA DON BOSCO)
MERITANO MATTEO
BORTOLATO ALBERTO
CALESSO TOMMASO
MATTIUZZO NICOLA
(PONZANO CALCIO)
PIZZATO NICHOLAS
(ROBEGANESE FULGOR
SALZANO)
TOMASELLA MATTEO
(ROBEGANESE FULGOR
SALZANO)
CAMPORESE MATTIA
(VIRTUS VIGONTINA SSD ARL)
Pag.
(EDO MESTRE RSM A.S.D.)
2315
(GIORGIONE CALCIO 2000)
(NERVESA A.S.D.)
del Comunicato n. 64
GARE DEL CAMPIONATO ALLIEVI REGIONALI "B"
GARE DEL 19/ 3/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
ZILLI MATTIA
(UNION VI.PO. TREVISO)
GARE DEL 23/ 3/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E
BOSO SIMONE
MICHIELI NICHOLAS
(LUPIA MAGGIORE BOJON)
MAZZUCATO GIOVANNI
(SAN PAOLO PADOVA S.R.L.)
DONU SORIN
(DOLO 1909)
(SAN PAOLO PADOVA S.R.L.)
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
NALIN NICOLO
SCARSATO ENRICO
(CAMPODARSEGO)
(UNION ARZIGNANOCHIAMPO)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
LAZZAROTTO
ALESSANDRO
DEGETTO MATTEO
ZARDINI ALBERTO
(CALCIO ROSA S.S.D.AR.L.)
PARISE EDOARDO
(CALCIO ROSA S.S.D.AR.L.)
(ROSSANO CALCIO)
ZORZI RICCARDO
(ROSSANO CALCIO)
MAGGIO SIMONE
(FC UNION PRO SSDARL)
(VILLAFRANCA VERONESE)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)
DE NARDI FEDERICO
PADOVAN ELIA
(CASIER DOSSON A.S.D.)
(VIS LENDINARA S.R.L.)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
MAINARDI ANDREA
(DOLO 1909)
BARBINI GIANMARCO
(FC UNION PRO SSDARL)
VERONESE ALBERTO
(LUPIA MAGGIORE BOJON)
FESTIVAL AMEDEO
(MONTECCHIO MAGGIORE
SRL)
NEE WHANG DANIEL
(SAMBONIFACESE A.S.D.)
TONON MICHELE
(UNION VI.PO. TREVISO)
GARE DEL CAMPIONATO GIOVANISSIMI REGIONALI ELITE
GARE DEL 23/ 3/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
Pag.
2316
del Comunicato n. 64
A CARICO DIRIGENTI
AMMONIZIONE E DIFFIDA
LO SACCO MARIO
(TEAM S.LUCIA GOLOSINE)
A CARICO DI ALLENATORI
AMMONIZIONE CON DIFFIDA
PAGNOTTA ANTONIO
(TEAM S.LUCIA GOLOSINE)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
FORMENTI CARLO
BACCI SIMONE
(CAMPODARSEGO)
(DOLO 1909)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII INFR
SANTI LEONARDO
(FAVAROMARCON)
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
STEFANONI MICHAEL
(CASTELNUOVOSANDRA)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
BRANDALISE MATTEO
MEZZATO LORENZO
CINEL NICOLO
PERUZZO GIACOMO
VANZELLA MICHAEL
ORSENO DOMENICO
ITALIANO RICCARDO
(ECLISSE CARENIPIEVIGINA)
(FC UNION PRO SSDARL)
(GIORGIONE CALCIO 2000)
(ECLISSE CARENIPIEVIGINA)
(FC UNION PRO SSDARL)
(LEGNAGO SALUS S.D.A R.L.)
(VIRTUS VIGONTINA SSD ARL)
GARE DEL CAMPIONATO GIOVANISSIMI REGIONALI
GARE DEL 9/ 3/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
VEZZARO PIETRO
(LEODARI VICENZA SBF)
GARE DEL 19/ 3/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DIRIGENTI
AMMONIZIONE E DIFFIDA
ZANOTTO DAVIDE
Pag.
(POVEGLIANO VERONESE)
2317
del Comunicato n. 64
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
PERINA TIBERIO
DO ROSARIO KAIQUE
ZUCCOTTO LORENZO
VISENTIN ALEX
(POVEGLIANO VERONESE)
(REAL MARTELLAGO)
(POVEGLIANO VERONESE)
(UNION VI.PO. TREVISO)
GARE DEL 23/ 3/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA'
AMMENDA
Euro 60,00 LIAPIAVE
Per insulti all'Arbitro durante la gara.
Euro 60,00 TEAM BIANCOROSSI
Per insulti all'Arbitro durante la gara.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
ZIAN GIANLUCA
STERLACCI THOMAS
DRUSIAN FEDERICO
(OLMI CALLALTA)
(OPITERGINA)
(VENEZIA NETTUNO LIDO)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII INFR
GALLINA ALEX
(CORNUDA CROCETTA 1920)
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
PANICONI MATTIA
(CALCIO SAONARA VILLATORA)
ROSSETTI GIULIO
(COLOGNOLA AI COLLI)
VIANELLO ANDREA
MAGUOLO RICCARDO
PADOVAN GIANMARCO
BARATTO BORELLO
MARCO
(BOCAR JUNIORS CMP)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)
BONAMIGO LUCA
(ROSSANO CALCIO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
NALIN JACOPO JURGEN
D ANTIMO FILIPPO
ISMAILAJ SORXHEI
AKABUOGU ANGELO
ONYEKACH
(BOCAR JUNIORS CMP)
(CAVARZANO OLTRARDO)
(FULGOR TREVIGNANO)
(TEAM BIANCOROSSI)
(CIPRIANOCATRON)
(LONGARE CASTEGNERO)
(THERMAL A CECCATO M
TEOLO)
GARE DEL CAMPIONATO GIOVANISSIMI REGIONALI
"B"
GARE DEL 19/ 3/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
Pag.
2318
del Comunicato n. 64
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 7/ 4/2014
DIQUIGIOVANNI MAURO
(MONTECCHIO MAGGIORE
SRL)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
(MONTECCHIO MAGGIORE
SRL)
MIOLO GIOVANNI
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
CASTAGNA PIETRO LUIGI
(UNIONE VENEZIA S.R.L.)
GARE DEL 23/ 3/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA'
AMMENDA
Euro 60,00 PIOVESE S.S.D.AR.L.
Per insulti all'Arbitro durante la gara.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
BANUT CORNEL
(SAMBONIFACESE A.S.D.)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
BOSCO NICOLA
(CALCIO ROSA S.S.D.AR.L.)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
(CALCIO MARANO S.R.L.)
LORENZATO NICOLA
SORGENTE SIMONE MARIA (SAMBONIFACESE A.S.D.)
SPIGARIOL TOMMASO
STIVANELLO JONATHAN
(FC UNION PRO SSDARL)
(VIRTUS VIGONTINA SSD ARL)
GARE PLAY OFF CALCIO A 5 ALLIEVI
GARE DEL 22/ 3/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE I INFR DIFFIDA
POZZOBON ALESSANDRO
Pag.
(MARCA FUTSAL)
2319
del Comunicato n. 64
GARE DEL 23/ 3/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE I INFR DIFFIDA
BARI NICOLO
(FENICE C5)
GARE PLAY OFF CALCIO 5 GIOVANISSIMI
GARE DEL 22/ 3/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE I INFR DIFFIDA
CRESTANI NICOLA
NORDINE ABDELLATIF
(SPORTING ALTAMARCA)
(SPORTING ALTAMARCA)
GARE DEL 23/ 3/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE I INFR DIFFIDA
WALI DANIAL
(LUPARENSE CALCIO A
CINQUE)
GARE COPPA VENETO REG.LE C5 FEM.SERIE D
GARE DEL 22/ 3/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
GRESELE GIULIA
(GRANZETTE)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE I INFR DIFFIDA
CONTESSOTTO SARA
Pag.
PIVA GIOVANNA
(A.C.5 DIAVOLI)
2320
(COMPAGNIA MONTE DI MALO)
del Comunicato n. 64
GARE COPPA VENETO JUNIORES C5
GARE DEL 22/ 3/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA'
AMMENDA
Euro 80,00 FUTSAL AVM ELETTRONICA
per insulti all'Arbitro durante la gara. Campo avverso
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
PERUZZA NICOLA
(GRUPPO FASSINA CALCIO A 5)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE I INFR DIFFIDA
LAZZARI ALBERTO
PIASER CARLO
GENUARIO GIANLUCA
GIARDINI EDOARDO
OFORI MINTAH EMMANUEL
BULLARI KLAJDI
MARCONI FRANCESCO
MASIERO ALESSANDRO
(BISSUOLA)
(FUTSAL VILLORBA)
(VERONA CALCIO A CINQUE)
(VERTIGO A R.L.)
(FUTSAL AVM ELETTRONICA)
(GRUPPO FASSINA CALCIO A 5)
(VERONA CALCIO A CINQUE)
(VERTIGO A R.L.)
GARE PLAY OFF JUNIORES C5 ELITE
GARE DEL 22/ 3/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
BOTOSSO ENRICO
(FENICE C5)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE I INFR DIFFIDA
GAZZETTA ANDREA
(FLAMINIA A.S.D.)
SCAGGIANTE MATTEO
(FLAMINIA A.S.D.)
BONAZZI STEFANO
(LUPARENSE CALCIO A
CINQUE)
SHALA SHKUMBIN
(LUPARENSE CALCIO A
CINQUE)
CAVALLIN MANUEL
(MARCA FUTSAL)
REBROUB YOUSSEF
(MARCA FUTSAL)
GARE PLAY OFF C5 JUNIORES FEMM.LE
GARE DEL 23/ 3/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
Pag.
2321
del Comunicato n. 64
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE I INFR DIFFIDA
DAL MAISTRO ANNA
MADDALENA BEATRICE
(MONTE DI MALO)
(MONTE DI MALO)
GARE PLAY OFF CALCIO A 5 JUNIORES
GARE DEL 22/ 3/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE I INFR DIFFIDA
DE BATTISTA MATTIA
LUCCHIARI MATTIA
ZUCCOLLO ANDREA
(KIWI SPORTS
CANNOTTIERIC5)
GORGOGLIONE SIMONE
(KIWI SPORTS
CANNOTTIERIC5)
(PRESSANA C5)
GROTTO MATTEO
(VELO CALCIO A 5)
(VELO CALCIO A 5)
GARE DEL 24/ 3/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE I INFR DIFFIDA
DE ROSSI RICCARDO
(ISOLA 5)
10. COMMISSIONE DISCIPLINARE
La Commissione Disciplinare composta dai Signori : Diego MANENTE (Presidente), Silvia BACCI, Giampaolo MARCON, Armando MERLIN (Componenti), Maria Luisa MIANI (Segretaria C.D.T.), con l’assistenza di Cesarino FREGONESE (Rappresentante A.I.A.), nella sua riunione del 25 Marzo 2014 ha assunto le seguenti deliberazioni : Ricorso A.S.D. Aurora Cavalponica 2009 A) Avverso delibere Giudice Sportivo Regionale di cui al Comunicato Ufficiale n. 59 del 12/3/2014 – Squalifica sino al 31/5/2014 allenatore De Mori Luigino, Squalifica sino al 31/5/2014 Dirigente accompagnatore Prando Mauro – Campionato di 1^ Categoria La Società A.S.D. Aurora Cavalponica ha inoltrato reclamo avverso le delibere del Giudice Sportivo Regionale e pubblicate nel Comunicato n. 59 del 12/3/2014 con le quali ha assunto i provvedimenti indicati in oggetto per i seguenti motivi : “Emerge dal referto arbitrale che De Mori Luigino, inserito nella distinta di Aurora Cavalponica 2009, é stato
allontanato dall'A. per reiterate proteste. Nell'applicare la sanzione si é rilevato che il soggetto non é tesserato
con la società Cavalponica per il campionato in corso. Va sanzionato anche il dirigente accompagnatore
ufficiale della squadra, responsabile dell'inserimento in lista di persona non autorizzata, Prando Mauro.
P.Q.M. il G.S. delibera di applicare -a De Mori Luigino la sanzione dell'inibizione fino a tutto il 31 maggio 2014;
a Prando Mauro la sanzione dell'inibizione fino a tutto il 31 maggio 2014.
Pag.
2322
del Comunicato n. 64
B) Avverso delibera Giudice Sportivo Regionale di cui al Comunicato Ufficiale n. 59 del 12/3/2014 – Inibizione sino al 30/6/2014 Presidente Bressan Stefano – Campionato di 1^ Categoria La Società A.S.D. Aurora Cavalponica ha inoltrato reclamo avverso la delibera del Giudice Sportivo Regionale e pubblicata nel Comunicato n. 59 del 12/3/2014 con la quale ha assunto la sanzione della inibizione sino al 30/6/2014 a carico del Presidente Sig. Bressan Stefano : “riferisce l'A. nel referto che, a fine partita, é stato affrontato da Bressan Stefano, Presidente dell’Aurora
Cavalponica 2009, il quale lo aggrediva con ingiurie e minacce, arrivando al contatto fisico con la testa e con
le braccia. La situazione si protraeva per circa cinque minuti, suscitando forte apprensione nel direttore di
gara. La sanzione va aggravata in relazione alla qualifica del soggetto agente”.
La Commissione Disciplinare Territoriale, preliminarmente, trattandosi di fatti riguardanti il medesimo incontro, ha stabilito di riunire in un unico giudizio i ricorsi presentati dalla Società A.S.D. Aurora Cavalponica 2009 e contrassegnati dalle lettere A) e B). Ricorso A)
La Commissione Disciplinare Territoriale letto il ricorso presentato dall’A.S.D. Aurora Cavalponica; esaminata la documentazione ufficiale agli atti; esperiti i dovuti controlli presso il Settore Tecnico circa il tesseramento del Sig. De Mori Luigino; ritenuto che alla data di effettuazione della gara oggi presa in esame, il Sig. De Mori non risultava ancora tesserato per l’ASD Aurora Cavalponica, la quale, comunque, aveva inoltrato regolare richiesta di tesseramento al Settore Tecnico, richiesta che é stata successivamente accolta a partire dal 18/3/2014; ritenuta maggiormente adeguata ai fatti contestati un provvedimento diverso dalla squalifica adottata in primo grado, rimanendo ferma la parte disciplinare riguardante il suo comportamento in campo, per cui si ritiene adeguata una squalifica complessiva fino al 12/4/2014; si ritiene altresì, rispetto ai fatti contestati, rideterminare sino al 27/3/2014, la sanzione della inibizione a carico del Sig. Prando Mauro (Dirigente accompagnatore) Ricorso B)
La Commissione Disciplinare Territoriale letto il ricorso riguardante la sanzione della inibizione sino al 30/6/2014 a carico del Sig. Bressan Stefano; esaminata la documentazione ufficiale in atti; valutata la decisione del Giudice Sportivo di prime cure che appare esente da censure e congruamente motivata tenuto presente il principio secondo cui nel giudizio sportivo il il rapporto di gara riveste prova piena e privilegiata ai sensi dell’art. 35.1.1. del C.G.S. P.Q.M. la Commissione Disciplinare Territoriale delibera ‐ di parzialmente accogliere la parte del ricorso riguardante i Signori De Mori e Prando e per effetto decide: a) di ridurre al 12/4/2014 la sanzione della squalifica a carico dell’allenatore De Mori Luigino; b) di ridurre al 27/3/2014 la sanzione dell’inibizione a carico del dirigente accompagnatore Prando Mauro; ‐ di confermare la sanzione dell’inibizione sino al 30/6/2014 a carico del Presidente Bressan Stefano; La tassa reclamo non é dovuta.
Pag.
2323
del Comunicato n. 64
Ricorso A.C. Lugo Calvene Avverso delibera Giudice Sportivo Delegazione Provinciale di Vicenza di cui al Comunicato n. 46 del 12/3/2014 – ripetizione gara Lugo Calvene – Valdastico del 9/3/2014 – Campionato di 2^ Categoria La Società A.C. Lugo Calvene ha inoltrato ricorso avverso la delibera del Giudice Sportivo della Delegazione
Provinciale di Vicenza e pubblicata nel Comunicato n. 46 del 12/3/2014 con la quale decideva la ripetizione
della gara in oggetto per un errore tecnico dell’arbitro.
La Commissione Disciplinare Territoriale letto il ricorso presentato dalla Società Lugo Calvene; esaminata la documentazione ufficiale in atti; ritenuto che la decisione assunta dal Giudice Sportivo di primo grado sia corretta; Infatti, lo svantaggio numerico che sarebbe conseguito alla Società Lugo dall’espulsione del calciatore Carollo, non comminata a seguito dell’errore tecnico da parte dell’arbitro e il margine di tempo ancora da giocare (4 minuti di tempo regolare oltre a 3 minuti di recupero) non consentono di escludere a priori e in modo assolutamente certo, la potenziale influenza del predetto errore tecnico, sul conseguimento del risultato finale e sull’eventuale segnatura di reti da parte della squadra sfavorita P.Q.M. la Commissione Disciplinare Territoriale delibera ‐ di respingere il ricorso presentato dalla Società Lugo Calvene; ‐ di confermare la decisione del G.S. di ripetere la disputa della gara Lugo Calvene – Valsastico in data da stabilire dalla Delegazione Provinciale di Vicenza; - di disporre l’addebito della tassa reclamo non versata.
Ricorso U.S.Miranese Avverso delibera Giudice Sportivo Regionale di cui al Comunicato n. 54 del 25/2/2014 – Rifusione danni autovettura arbitro gara Miranese‐Passarella del 15/2/2014 ‐ Campionato Juniores Regionale La Società U.S. Miranese ha inoltrato ricorso avverso la delibera del Giudice Sportivo Regionale e pubblicata nel Comunicato n. 54 del 25/2/2014 con la quale stabiliva quanto indicato in oggetto per i seguenti motivi : “visto il supplemento di rapporto del direttore di gara, constatato con l’addetto all’arbitro del danno procurato alla sua vettura, il G,.S. delibera che venga riparata la stessa e le spese vengano addebitate alla Società ospitante così come da regolamento”. La Commissione Disciplinare Territoriale letto il ricorso presentato dalla Società Miranese; esaminata la documentazione ufficiale in atti; sentito il rappresentante della Società ricorrente; sentito, altresì personalmente l’arbitro; ritenuta confermata la sussistenza dei fatti accertati dal Giudice di prime cure e conseguentemente corretta la decisione dallo stesso assunta P.Q.M. la Commissione Disciplinare Territoriale delibera ‐ di respingere il reclamo presentato dalla Società Miranese; ‐ di confermare la responsabilità da parte dell’U.S. Miranese dei danni arrecati all’autovettura dell’ufficiale di gara; - di disporre l’addebito della tassa reclamo non versata.
Pag.
2324
del Comunicato n. 64
Ricorso A.S.D. Pol. Vallonga 90 Avverso delibera Giudice Sportivo della delegazione Provinciale di Padova di cui al Comunicato n. 42 del 12/3/2014 – Squalifica per tre giornate giocatore Milani Nicola – Campionato Allievi Provinciale La Società A.S.D. Pol. Vallonga 90 ha inoltrato ricorso avverso la delibera del Giudice Sportivo della Delegazione Provinciale di Padova e pubblicata nel Comunicato n. 42 del 12/3/2014 con la quale infliggeva la squalifica a carico del calciatore Milani Nicola per tre giornate : “per insulti e minacce verso un giocatore avversario, a fine gara”. La Commissione Disciplinare Territoriale letto il ricorso presentato dalla Società Vallonga 90; esaminata la documentazione ufficiale in atti; valutata la decisione assunta dal Giudice Sportivo di primo grado; ritenuta più congrua al comportamento del Milani, pur considerandolo biasimevole, la squalifica per due giornate P.Q.M. la Commissione Disciplinare Territoriale delibera ‐ di accogliere parzialmente il ricorso presentato dalla Società Pol. Vallonga 90 - di ridurre a due giornate di gara la sanzione della squalifica a carico del calciatore Milani Nicola.
Essendo il ricorso parzialmente accolto non é dovuta la tassa reclamo.
Deferimento da parte della Procura Federale F.I.G.C. nei confronti : del Calciatore U.S.D. Arzergrande Sig. Fabio TOFFANIN della Società U.S.D. ARZERGRANDE Il Vice Procuratore della Procura Federale della F.I.G.C. con atto datato 26/2/2014 ha deferito dinanzi a questa Commissione Disciplinare : il Sig. Fabio TOFFANIN – Calciatore U.S.D. Arzergrande “per rispondere della violazione dell’art. 1, comma 1 del C.G.S. per aver tenuto, al termine della gara del Campionato di 1^ Categoria Legnarese‐Arzergrande del 3.11.2013, una condotta contraria sia aii principi di lealtà, correttezza e probità sportiva, che al divieto per i soggetti dell’ordinamento federale di esprimere giudizi o rilievi lesivi nei confronti di persone operanti nell’ambito della F.I.G.C. per avere, così come dettagliatamente descritto nella parte motiva dell’atto di deferimento allegato, profferito espressioni lesive della dignità e del decoro dell’Arbitro Effettivo Zingarlini Francesco in presenza dello stesso ed anche in presenza di altre persone.” la Società U.S.D. ARZERGRANDE “per rispondere a titolo di responsabilità oggettiva, ai sensi dell’art. 4, comma 2 del C.G.S. conseguentemente delle violazioni ascritte al proprio tesserato.” La Commissione Disciplinare Territoriale ha rilevato la ritualità del deferimento e della fissazione dell’udienza del 25/3/2014. Nell’udienza del 25/3/2014 sono risultati presenti : il Calciatore U.S.D. Arzergrande Sig. Fabio TOFFANIN la Società U.S.D. ARZERGRANDE rappresentata dal Sig. Roberto CARRRARO (Presidente) Il Dott. Salvatore SCIUTO
Pag.
Rappresentante della Procura Federale.
2325
del Comunicato n. 64
Il Rappresentante della Procura ha illustrato dettagliatamente i motivi del deferimento evidenziandone gli elementi e le circostanze di maggior rilievo. Il Presidente dell’USD Arzergrande Roberto Carraro ha dichiarato di non aver impiegato il giocatore Toffanin in gare ufficiali e di non averlo fatto partecipare agli allenamenti settimanali dal 25/3/2013, subito dopo i fatti accaduti e fino a dopo la sosta invernale del Campionato di 1^ Categoria, per dare un segnale al proprio giocatore e per fargli comprendere la negatività del suo comportamento. Il Rappresentante della Procura, rilevato che le parti deferite non sono state sentite in precedenza, ritiene la condotta descritta dal Sig. Carraro assoggettabile all’art. 24 del C.G.S. per l’effetto, unitamente all’art. 23 del C.G.S. Conclude proponendo i seguenti provvedimenti disciplinari : a carico del Calciatore Arzergrande Fabio TOFFANIN : squalifica per giorni 15 (a decorrere dalla data del Comunicato del C.R.V.) a carico della Società U.S.D. ARZERGRANDE : ammenda di € 55,00.‐ Le parti deferite hanno dichiarato di aderire alle proposte comunicate Dal Dott. Sciuto, concordando
l’applicazione di sanzioni in base a quanto previsto dagli articoli 23 e 24 del C.G.S. nella misura sopra
riportata.
La Commissione Disciplinare Territoriale preso atto dell’accordo intervenuto tra le parti, visto l’art. 23 del C.G.S., ritenuti sussistenti i presupposti di cui al comma 2 del predetto articolo 23 del Codice di Giustizia Sportiva, nonché il disposto di cui all’art. 24 del C.G.S. : dispone l’adozione delle seguenti sanzioni disciplinari : a carico del Calciatore Arzergrande Fabio TOFFANIN :la squalifica per giorni 15, con decorrenza dalla data di pubblicazione del presente Comunicato; a carico della Società U.S.D. ARZERGRANDE : ammenda di € 55,00.‐ Deferimento da parte della Procura Federale F.I.G.C. nei confronti : del Sig. Daniele PARISON Dirigente accompagnatore ASD Marchesane della Società A.S.D. MARCHESANE Il Vice Procuratore della Procura Federale della F.I.G.C. con atto datato 26/2/2014 ha deferito dinanzi a questa Commissione Disciplinare : il Sig. Daniele PARISON – Dirigente Accompagnatore A.S.D. Marchesane “per rispondere della violazione dei principi di lealtà, correttezza e probità di cui all’art. 1, comma 1 del C.G.S. in relazione alle disposizioni di cui all’art. 35, commi 1 e 3 del Regolamento della L.N.D., per avere sottoscritto le liste predisposte in occasione delle gare del Campionato Juniores Provinciale Marchesane‐S. Eusebio del 21.9.2013 e Angarano Azzurra‐Marchesane del 28.9.2013 nelle quali, oltre ad essere stati inseriti n. 3 calciatori in posizione di svincolo ed uno tesserato per altra Società (A.C. Nove) erano state modificate le date di nascita di 11 giocatori, allo scopo di aggirare la disciplina riguardante i limiti di età degli atleti utilizzabili dalle Società iscritte al predetto Campionato stabiliti dal C.U. n.1 del C.R.V. del 3/7/2013.” la Società A.S.D. MARCHESANE “per rispondere a titolo di responsabilità oggettiva, ai sensi dell’art. 4, comma 2 del C.G.S. conseguentemente alla condotta violativa ascritta al suo tesserato Parison Daniele.” Pag.
2326
del Comunicato n. 64
La Commissione Disciplinare Territoriale ha rilevato la ritualità del deferimento e della fissazione dell’udienza del 25/3/2014. Nell’udienza del 25/3/2014 sono risultati presenti : il Sig. Daniele PARISON Dirigente accompagnatore ASD Marchesane : rappresentato dal Sig. Ennio Zonta, giusta delega in atti la Società A.S.D. MARCHESANE
assistiti dall’Avv. Rino Feltrin.
Il Dott. Salvatore SCIUTO
rappresentata dal Sig. Ennio Zonta (Presidente)
Rappresentante della Procura Federale.
Il Rappresentante della Procura ha illustrato dettagliatamente i motivi del deferimento evidenziandone gli elementi e le circostanze di maggior rilievo; sentite le parti deferite interessate presenti alla riunione del 25/3/2014, le stesse hanno dichiarato di aderire alle proposte comunicate dal Procuratore Federale, concordando l’applicazione di sanzioni ex art. 23 del C.G.S. nella seguente misura : a carico del Sig. Daniele PARISON Dirigente accompagnatore ASD Marchesane : inibizione per mesi 10 (dieci), con decorrenza dal primo tesseramento utile presso società federate della F.I.G.C.; a carico dell’A.S.D. MARCHESANE ammenda di € 800,00.‐ la Commissione Disciplinare Territoriale preso atto dell’accordo intervenuto tra le parti, visto l’art. 23 del C.G.S., ritenuti sussistenti i presupposti di cui al comma 2 del predetto articolo 23 del Codice di Giustizia Sportiva : dispone l’adozione delle seguenti sanzioni disciplinari : a carico del Sig. Daniele PARISON Dirigente accompagnatore ASD Marchesane : inibizione per mesi 10 (dieci), con decorrenza dal primo tesseramento utile presso società federate della F.I.G.C.; a carico dell’A.S.D. MARCHESANE ammenda di € 800,00.‐ Il pagamento delle ammende irrogate con il presente comunicato dovrà avvenire entro il 7 Aprile 2014
Bonifico bancario su Unicredit Banca, ag. Venezia Marghera Iban IT 87 G 02008 02011 000008209932
Conto intestato a FIGC COMITATO REGIONALE VENETO LND
ORARI DI PRESENZA DIPENDENTI C.R. VENETO
BETTIN MICHELE
041/2524.114
[email protected]
BRESSAN IVAN
041/2524.203
[email protected]
[email protected]
CAVALLARI PAOLO
041/2524.129
[email protected]
[email protected]
Pag.
- Divisione Calcio Femminile
- Segreteria
- Divisione Calcio a Cinque
- Segreteria
- Tesseramento
- Servizi Informatici
2327
Lunedì ............... 9.00/13.00
Martedì .............. 9.00/13.00
Mercoledì ...... Mattina chiuso .... 15.00/18.00
Giovedì .............. 9.00/13.00
Venerdì ....... Turno pomeridiano . 15.00/18.00
Lunedì ............... 9.00/13.00
Martedì .............. 9.00/13.00
Mercoledì ...... Mattina chiuso ..... 16.00/18.00
Giovedì .............. 9.00/13.00 ........ 16.00/18.00
Venerdì.............. 9.00/13.00
Lunedì ............... 9.00/13.00
Martedì .............. 9.00/13.00
Mercoledì ...... Mattina chiuso
Giovedì .............. 9.00/13.00 ........ 15.00/16.50
Venerdì.............. 9.00/13.00
del Comunicato n. 64
CAZZIN SABRINA
041/2524.126
[email protected]
- Amministrazione
- Infortuni
[email protected]
DA LIO GIORDANO
041/2524.128
[email protected]
DE PORTI FRANCO
041/2524.171
MIANI MARIA LUISA
041/2524.117
[email protected]
MOLA DOMENICO
041/2524.115
[email protected]
TIVERON ROBERTINO
041/2524.125
[email protected]
VANZAN MARINA
041/2524.116
[email protected]
- Tesseramento
- Segreteria S.G.S.
- Organi Disciplinari
- Segreteria
- Variazioni gare Calcio a 11
- Amministrazione
- Segreteria
- Corsi Allenatori
Lunedì ............... 9.00/13.00
Martedì .............. 9.00/13.00
Mercoledì ...... Mattina chiuso ..... 15.00/16.50
Giovedì .............. 9.00/13.00 ........ 15.00/16.50
Venerdì.............. 9.00/13.00
Lunedì ............... 9.00/13.00
Martedì .............. 9.00/13.00
Mercoledì ...... Mattina chiuso ..... 15.00/16.50
Giovedì .............. 9.00/13.00
Venerdì.............. 9.00/13.00 ........ 15.00/16.50
Lunedì ............... 9.30/12.00
Martedì .............. 9.30/12.00
Mercoledì ...... Mattina chiuso
Giovedì .............. 9.30/12.00
Venerdì.............. 9.30/12.00
Lunedì ............... 9.30/13.00
Martedì .............. 9.30/13.00
Mercoledì ...... Mattina chiuso
Giovedì .............. 9.30/13.00
Venerdì........ NON PRESENTE
Lunedì ............... 9.00/13.00
Martedì .............. 9.00/13.00
Mercoledì ...... Mattina chiuso ..... 15.00/16.50
Giovedì .............. 9.00/13.00 ........ 15.00/16.50
Venerdì.............. 9.00/13.00
Lunedì ............... 9.00/13.00
Martedì .............. 9.00/13.00
Mercoledì ...... Mattina chiuso ..... 15.00/16.50
Giovedì .............. 9.00/13.00
Venerdì.............. 9.00/13.00
Lunedì ............... 9.00/13.00
Martedì .............. 9.00/13.00
Mercoledì ...... Mattina chiuso ..... 15.00/16.50
Giovedì .............. 9.00/13.00 ........ 15.00/16.50
Venerdì.............. 9.00/13.00
LE SUDDETTE PRESENZE POSSONO SUBIRE EVENTUALI VARIAZIONI PER ESIGENZE D’UFFICIO SERVIZIO TELEFONICO PRONTO A.I.A.
CALCIO A 11 E DIVISIONE CALCIO FEMMINILE
Qualora 30 minuti prima dell’inizio dell’incontro il Direttore di gara non fosse presente presso l’impianto
sportivo, le Società sono invitate a volerlo comunicare telefonicamente al Sig. Zavarise Lucio (Referente del
C.R.V. nei rapporti con l’A.I.A.) al
PRONTO A.I.A. 335/5956767
Il numero PRONTO A.I.A. dovrà essere usato esclusivamente per informazioni di
carattere d’urgenza e solo per ritardi o mancato arrivo dell’Arbitro
Pag.
2328
del Comunicato n. 64
SERVIZIO TELEFONICO PRONTO A.I.A.
CALCIO A CINQUE
Qualora 30 minuti prima dell’inizio dell’incontro il Direttore di gara non fosse presente presso l’impianto
sportivo, le Società sono invitate a volerlo comunicare telefonicamente al Sig. Tognon Claudio (Dirigente
A.I.A.) al
PRONTO A.I.A. 340/9836405
Il numero PRONTO A.I.A. dovrà essere usato esclusivamente per informazioni di
carattere d’urgenza e solo per ritardi o mancato arrivo dell’Arbitro
Pubblicato in Marghera – Venezia ed affisso all’albo del C.R. Veneto il 26 Marzo 2014
Il Segretario
Alessandro Borsetto
Il Presidente
Giuseppe Ruzza
Il Responsabile Regionale Calcio a Cinque
Antonio Peron
Il Responsabile Regionale Calcio Femminile
Paolo Tosetto
Pag.
2329
del Comunicato n. 64
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
577 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content