close

Enter

Log in using OpenID

COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO

embedDownload
Federazione Italiana Giuoco Calcio
Lega Nazionale Dilettanti
Settore Giovanile e Scolastico
COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO
Via G.B. Trener, 2/2 - 38121 Trento
Tel: 0461 98.40.50 – 98.42.62 - Fax: 0461 98.41.40 – 98.08.80
Indirizzi Internet: www.figctrento.it - www.lnd.it - www.figc.it - www.settoregiovanile.figc.it
Presidente:
[email protected]
Segreteria:
[email protected]
Settore Giovanile: [email protected]
Calcio a 5 :
[email protected]
Attività di Base:
[email protected]
Attività Scolastica: [email protected]
Cod. Fiscale LND 08272960587
Conto corrente c/o: Cassa Rurale di Trento
Codice IBAN: IT 25 Z083 0401 8070 00007773751
Stagione Sportiva 2013/2014
Comunicato Ufficiale N° 99 del 22 Maggio 2014
SOMMARIO
1.
2.
3.
4.
COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. ............................................................................................................. 2161
1.1
SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO – COMUNICATO UFFICIALE N. 14 DEL 19 MAGGIO 2014.............. 2161
1.2
SETTORE TECNICO......................................................................................................................... 2161
COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. ............................................................................................................... 2161
2.1
CIRCOLARE N. 58 DEL 20/05/2014.................................................................................................. 2161
2.2
COMUNICATO UFFICIALE 197 DEL 20/05/2014 ................................................................................ 2162
2.3
COMUNICATO UFFICIALE N. 201 DEL 22/05/2014 ............................................................................ 2165
COMUNICAZIONI ATTIVITA’ DI AMBITO REGIONALE .................................................................................... 2168
3.1
COPPA REGIONE JUNIORES ......................................................................................................... 2168
3.2
COPPA REGIONE ALLIEVI .............................................................................................................. 2168
3.3
COPPA REGIONE GIOVANISSIMI .................................................................................................. 2170
3.4
FINALE REGIONALE – COPPA FEMMINILE ................................................................................... 2171
3.5
GARE ............................................................................................................................................ 2172
3.6
GIUSTIZIA SPORTIVA ....................................................................................................................... 2173
COMUNICAZIONI DEL COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO ..................................................... 2176
4.1
CHIUSURA UFFICI DEL COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO ............................................ 2176
4.2
RIUNIONE PLENARIA DELLE SOCIETÀ AFFILIATE: LUNEDÌ 23 GIUGNO 2014 ......................................... 2176
4.3
DIVIETO PER I TESSERATI DI PARTECIPAZIONE AD ATTIVITÀ CALCISTICHE NON AUTORIZZATE ............... 2176
4.4
CAMPIONATO 1^ CATEGORIA TRIANGOLARE SECONDE CLASSIFICATE – PLAY OFF ............................ 2176
4.5
ANNULLAMENTO PLAY – OUT DI PRIMA CATEGORIA ......................................................................... 2177
4.6
AMMISSIONE AI PLAY – OFF DI PRIMA E DI SECONDA CATEGORIA ...................................................... 2177
4.7
FINALI PROVINCIALI CATEGORIE JUNIORES – ALLIEVI - GIOVANISSIMI ................................................ 2178
2160/99
5.
6.
7.
4.8
FINALE PLAY OFF - PROMOZIONE IN C1 REGIONALE ......................................................................... 2181
4.9
CAMPIONATO CALCIO A 5 SERIE D – 2013/2014 ............................................................................. 2181
4.10
CAMPIONATO AMATORI 2013 - 2014 ............................................................................................... 2182
4.11
RIUNIONE CON LE SOCIETÀ DI CALCIO AMATORIALE .......................................................................... 2183
4.12
TERMINE ULTIMO PER IL TESSERAMENTO DI CALCIATORI/CALCIATRICI STAGIONE 2013/2014 .............. 2183
4.13
RITIRO TESSERE RICONOSCIMENTO CALCIATORI E DIRIGENTI L.N.D. E S.G.S. ...................................... 2183
COMUNICAZIONI PER L’ATTIVITÀ DEL S.G.S. DEL COMITATO DI TRENTO ................................................... 2183
5.1
MANIFESTAZIONE “FUN FOOTBALL” – PICCOLI AMICI ........................................................................ 2183
5.2
CONVOCAZIONE RAPPRESENTATIVA PROVINCIALE CATEGORIA UNDER 15 FEMMINILE ....................... 2184
5.3
CONVOCAZIONE RAPPRESENTATIVA PROVINCIALE CATEGORIA GIOVANISSIMI ................................... 2185
GARE .................................................................................................................................................... 2186
6.1
AUTORIZZAZIONE MANIFESTAZIONE ................................................................................................. 2186
6.2
MODIFICHE AL PROGRAMMA GARE ................................................................................................... 2186
6.3
RISULTATI GARE ............................................................................................................................. 2187
GIUSTIZIA SPORTIVA............................................................................................................................... 2193
7.1
8.
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO................................................................................................... 2193
ALLEGATI .............................................................................................................................................. 2207
8.1
CLASSIFICHE.................................................................................................................................. 2207
2161/99
1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C.
1.1 SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO – COMUNICATO UFFICIALE N. 14 DEL 19 MAGGIO 2014
…omissis…
FINALI NAZIONALI ALLIEVI CALCIO A CINQUE
Risultati gare del 18/05/2014 – Gare di Ritorno Fase Eliminatoria
…omissis…
GIRONE 3
PETRARCA (PD)
11 – 1 disputata il 17/05/2014 (andata 8 – 3)
OLTREFERSINA (TN)
…omissis…
FINALI NAZIONALI GIOVANISSIMI CALCIO A CINQUE
Risultati gare del 18/05/2014 – Fase Eliminatoria
…omissis…
GIRONE 2 *
FENICE C5 (VE)
GARA DI RITORNO
FIEMME CASSE RURALI (TN)
6 – 2 disputata il 17/05/2014 (andata 3 - 5)
…omissis…
1.2 SETTORE TECNICO
Il Settore Tecnico della F.I.G.C. con Comunicato Ufficiale n. 249 del 14/05/2014 ha pubblicato il Bando di
ammissione al Corso per l'abilitazione ad "Allenatori di Calcio a Cinque di Primo Livello" che avrà luogo presso il
Centro Tecnico Federale L.Ridolfi in Firenze con inizio il 7 luglio e termine il 17 luglio 2014.
Il Bando in formato editabile, con i relativi allegati, potrà essere visionato e stampato all’indirizzo:
http://www.figctrento.it/notizie-flash.asp?pid=1527
2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D.
2.1 CIRCOLARE N. 58 DEL 20/05/2014
Oggetto: Versamento del diritto camerale 2014
Si trasmette, per opportuna conoscenza, copia della Circolare n. 7-2014 dell’Ufficio Studi Tributari della
F.I.G.C., del 19 maggio 2014, di pari oggetto.
UFFICIO STUDI TRIBUTARI
CIRCOLARE N. 7
Oggetto: .Versamento del diritto camerale 2014 –
Il diritto annuale camerale dovuto alle Camere di Commercio per il 2014 va effettuato, dai soggetti
obbligati, entro il prossimo 16 giugno da quelli con periodo d’imposta coincidente con l’anno solare o entro il giorno
16 del sesto mese successivo a quello di chiusura dell’esercizio dai soggetti con periodo d’imposta non coincidente
con l’anno solare.
Sono obbligati al versamento tutte le società che risultano iscritte o annotate nel Registro delle imprese
nonché le associazioni che hanno l’obbligo di iscriversi, già dal 2011, al Rea – Repertorio Economico
amministrativo -.
Il diritto annuale va versato alla Camera di Commercio competente e cioè alla Camera di Commercio nella
cui Provincia ha sede la società o associazione nella misura di:
2162/99
€ 200 per le società con un fatturato da 0 a 100.000 euro nel 2013; per i soggetti con fatturato maggiore gli importi
da versare subiscono variazioni a seconda degli scaglioni di fatturato con un massimo di 40.000 euro per un
fatturato che supera i 50 milioni di euro;
€ 30 per le associazioni iscritte al REA.
Il versamento può essere effettuato entro 30 giorni dalla scadenza ordinaria con l’applicazione di una
maggiorazione dello 0,40%.
Il versamento va effettuato con Mod. F 24 indicando nella Sez. “Imu ed altri tributi locali”, nello spazio
“Codice ente” la sigla della Provincia della Camera di Commercio cui va indirizzato il versamento, utilizzando il
codice tributo 3850 e riportando l’anno – 2014 – cui si riferisce il versamento.
La sanzione per omesso versamento si applica nella misura del 30% dell’importo dovuto.
E’ possibile usufruire dell’istituto del ravvedimento operoso con sanzione ridotta al 3.75% in caso di ravvedimento
breve, e con pagamento degli interessi nella misura dell’1% annuo. In tal caso, nel Mod. F 24 dovranno essere
riportati i seguenti codici tributo: 3850 per il diritto annuale, 3851 per gli interessi e 3852 per la sanzione.
2.2 COMUNICATO UFFICIALE 197 DEL 20/05/2014
GARE SPAREGGIO FRA LE SECONDE CLASSIFICATE
NEI CAMPIONATI DI ECCELLENZA
Stagione sportiva 2013/2014
In linea con le determinazioni a suo tempo assunte dal Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti e
con quanto pubblicato dalla L.N.D. sul C.U. N. 101, del 6 novembre 2013, si riporta di seguito il programma del
primo turno delle gare spareggio-promozione riservato alle squadre seconde classificate nei Campionati Regionali
di Eccellenza 2013/2014, previste dall’art. 49, lett. c), Lega Nazionale Dilettanti, 5° capoverso, delle N.O.I.F..
SABATO 24 MAGGIO 2014 – ORE 15.15 ANDATA
GRUPPO F: TORGIANO – FERTILIA
Campo Comunale “F. Braca” – Torgiano (PG)
SABATO 24 MAGGIO 2014 – ORE 16.00 ANDATA
GRUPPO N: CASTROVILLARI – PARMONVAL Campo Comunale “M. Rende” di Castrovillari (CS)
GRUPPO O: MISTERBIANCO – AZ PICERNO Campo “Toruccio La Piana” – Misterbianco (CT)
DOMENICA 25 MAGGIO 2014 – ORE 16.00 ANDATA
GRUPPO A: MAGRA AZZURRI – LEGNANO CALCIO 1913
Stadio “Miro Luperi” – Sarzana (SP)
GRUPPO B: SONDRIO – SPORTING BELLINZAGO Campo CONI “Castellina” – Sondrio (SO)
GRUPPO C: CALVI NOALE – BRUSAPORTO
Campo Comunale Principale di Noale (VE)
GRUPPO D: LEVICO TERME – ABANO CALCIO
Campo Levico Terme V.le Lido – Levico Terme (TN)
GRUPPO E: KRAS REPEN – LIBARNA
Campo Comunale Repen – Rupingrande (TS)
GRUPPO G: PIETRASANTA MARINA 1911 – LENTIGIONE Campo Com. “XIX Settembre” – Pietrasanta (LU)
GRUPPO H: SANGIOVANNIVALDARNO – AVEZZANO Stadio “Virgilio Fedin” – S. Giovanni Valdarno (AR)
GRUPPO I : RIETI – SAMMAURESE
Stadio Centro d’Italia – Rieti (RI)
GRUPPO L: CASTELFIDARDO – ALBALONGA
Nuovo Comunale di Castelfidardo (AN)
GRUPPO M:REAL TRENTINARA – GIOVENTU’ CALCIO DAUNA Campo “F. Squitieri” – Sarno (SA) sint.
DOMENICA 25 MAGGIO 2014 – ORE 18.00 ANDATA
GRUPPO P: FIDELIS ANDRIA – QUARTO
Stadio Comunale “Degli Ulivi” – Andria (BT)
2163/99
DOMENICA 1 GIUGNO 2014 – ORE 16.00 RITORNO
GRUPPO A: LEGNANO CALCIO 1913 - MAGRA AZZURRI Campo Comunale “G. Mari” – Legnano (MI)
GRUPPO B: SPORTING BELLINZAGO – SONDRIO Campo Comunale di Bellinzago Novarese (NO)
GRUPPO C: BRUSAPORTO – CALVI NOALE
Centro Sportivo Comunale n. 1 – Brusaporto (BG)
GRUPPO D: ABANO CALCIO – LEVICO TERME Stadio Comunale Loc. Monteortone – Abano Terme (PD)
GRUPPO E: LIBARNA – KRAS REPEN
Campo “Luigi Bailo” – Serravalle Scrivia (AL)
GRUPPO F: FERTILIA – TORGIANO
Campo Comunale “Mariotti” – Alghero (SS)
GRUPPO G:LENTIGIONE - PIETRASANTA MARINA 1911 Campo principale “Levantini V.” Lentigione (RE)
GRUPPO H: AVEZZANO – SANGIOVANNIVALDARNO Stadio dei Marsi – Avessano (AQ)
GRUPPO I : SAMMAURESE – RIETI
Campo “Macrelli A” – San Mauro Pascoli (FC)
GRUPPO L: ALBALONGA – CASTELFIDARDO
Campo “Pio XII” – Albano Laziale (RM)
GRUPPO M: GIOVENTU’ CALCIO DAUNA – REAL TRENTINARA Com. di Casalnuovo Monterotaro (FG) sint.
GRUPPO N: PARMONVAL – CASTROVILLARI Campo “Franco Lo Monaco” di Partanna Mondello – Palermo (PA)
GRUPPO O: AZ PICERNO – MISTERBIANCO Stadio Comunale “Donato Curcio” – Picerno (PZ) - sintetico
GRUPPO P: QUARTO – FIDELIS ANDRIA
Campo Comunale “Giarrusso” – Quarto (NA) sintetico
Si qualificherà per il secondo turno di gare spareggio - promozione la squadra che nei rispettivi due incontri
avrà ottenuto il maggior punteggio o, a parità di punteggio, la squadra che avrà segnato il maggior numero di reti
nel corso delle due gare. Qualora risultasse parità nelle reti segnate, si qualificherà la squadra che avrà segnato il
maggior numero di reti in trasferta; verificandosi ulteriore parità al termine della seconda gara verranno effettuati 2
tempi supplementari di 15' ciascuno e, qualora al termine dei tempi supplementari non venisse realizzata alcuna
rete, l'arbitro procederà a far eseguire i calci di rigore secondo le modalità previste dalla Regola 7 delle "Regole del
Giuoco". Nel caso, invece, di parità con realizzazioni di reti, al termine dei tempi supplementari, si qualificherà la
squadra che avrà segnato in trasferta.
Le 14 squadre che si qualificheranno per il secondo turno di gare spareggio-promozione si incontreranno
fra loro in gare di andata e ritorno, ad eliminazione diretta, secondo gli abbinamenti di seguito specificati:
SECONDO TURNO GARE DI SPAREGGIO – PROMOZIONE
(Andata 8/06/2014 – Ritorno 15/06/2014)
Vincente “C”
Vincente “E”
Vincente “D”
Vincente “H”
Vincente “I”
Vincente “P”
Vincente “M”
Vincente “B”
Vincente “A”
Vincente “F”
Vincente “G”
Vincente “L”
Vincente “N”
Vincente “O”
Per quel che concerne l’ordine di svolgimento delle gare del secondo turno, è stabilito che disputerà la
prima gara in trasferta la squadra che, nel precedente turno, ha disputato la prima gara in casa e viceversa.
Nel caso che entrambe le squadre interessate abbiano, invece, disputato la prima gara del precedente
turno in casa o in trasferta, l’ordine di svolgimento è determinato da apposito sorteggio effettuato dalla Segreteria
della L.N.D..
Le sette squadre che, in base ai criteri previsti per il superamento del primo turno, risulteranno vincenti il
doppio confronto del secondo turno, acquisiscono il diritto sportivo di richiedere l’ammissione al Campionato
Nazionale Serie D della stagione sportiva 2014/2015.
DISCIPLINA SPORTIVA
Per le gare spareggio-promozione fra le squadre seconde classificate nei Campionati di Eccellenza, si
applicano le disposizioni generali del Codice di Giustizia Sportiva e non quelle contemplate negli articoli 44, 45 e
46 dello stesso Codice.
Si fa, altresì, presente che le ammonizioni che saranno inflitte in tali gare non sono cumulabili con quelle
precedentemente irrogate nel corso delle precedenti gare dei rispettivi Comitati.
Per contro, si precisa che dovranno comunque trovare esecuzione le sanzioni di squalifica o inibizioni a
qualsiasi titolo inflitte e non ancora scontate.
2164/99
Si ricorda, inoltre, che per le citate gare di spareggio-promozione i tesserati incorreranno in una giornata di
squalifica ogni due ammonizioni inflitte dall’Organo di Giustizia Sportiva. Le sanzioni di squalifica che non siano
state scontate in tutto o in parte nelle eventuali gare di play-off, devono essere scontate, anche per il solo residuo,
nelle gare spareggio promozione di che trattasi.
Si comunica, altresì, che il Presidente Federale, in accoglimento di apposita istanza della L.N.D., con C.U.
N° 100/A del 16 dicembre 2013, per le gare spareggio-promozione tra le squadre seconde classificate nei
Campionati di Eccellenza 2013/2014, ha emanato un provvedimento di abbreviazione dei termini per i procedimenti
dinanzi al Giudice Sportivo Nazionale della L.N.D. e alla Corte di Giustizia Federale, anche se conseguenti a
reclami di parte.
COMUNICAZIONI ALLE SOCIETA’
Si rammenta che alle gare di spareggio-promozione fra le seconde classificate nei Campionati di
Eccellenza, comprese quelle degli eventuali abbinamenti previsti fra squadre dello stesso Comitato Regionale,
possono partecipare, senza alcuna limitazione di impiego in relazione all’età massima, tutti i calciatori regolarmente
tesserati per la stagione sportiva 2013/2014 che abbiano compiuto anagraficamente il 15° anno di età, nel rispetto
delle condizioni previste dall’art. 34, comma 3, delle N.O.I.F.
Le Società partecipanti hanno l’obbligo di impiegare – sin dall’inizio delle gare e per l’intera durata
delle stesse e, quindi, anche nel caso di sostituzioni successive di uno o più dei partecipanti – almeno due
calciatori così distinti in relazione alle seguenti fasce di età:
- 1 nato dall’1.1.1994 in poi
- 1 nato dall’1.1.1995 in poi
Resta inteso che, in relazione a quanto precede, debbono eccettuarsi i casi di espulsione dal campo e,
qualora siano state già effettuate tutte le sostituzioni consentite, anche i casi di infortunio dei calciatori delle fasce
di età interessate.
L’inosservanza delle predette disposizioni, sarà punita con la sanzione della perdita della gara
prevista dall’art. 17, comma 5, del Codice di Giustizia Sportiva.
Si ricorda che per le gare dell’attività ufficiale organizzata direttamente dalla L.N.D., che si svolgono in
ambito nazionale (Coppa Italia; gare spareggio – promozione fra le seconde classificate del Campionato di
“Eccellenza” per l’ammissione al Campionato Nazionale Dilettanti, ivi comprese – in quest’ultimo caso – quelle che
si svolgono in ambito regionale), è fatto obbligo alle Società ospitanti di comunicare alla Società ospitata ed alle
competenti autorità di pubblica sicurezza – sia del proprio luogo, sia del luogo della Società ospitata – il
quantitativo massimo dei biglietti di ingresso al campo sportivo messo a disposizione delle stesse Società ospitate.
ASSISTENZA MEDICA
Si specifica che per le gare spareggio-promozione fra le seconde classificate nei Campionati di Eccellenza,
le Società ospitanti hanno l’obbligo di far presenziare in ogni gara un medico da esse designato, munito di
documento che attesti l’identità personale e l’attività professionale esercitata e a disposizione della squadra
ospitante e della squadra ospitata.
L’inosservanza di tale obbligo comporta l’applicazione della sanzione di cui all’art. 18, comma 1, lett. b), del
Codice di Giustizia Sportiva. E’ fatto altresì obbligo di avere ai bordi del campo di giuoco una ambulanza munita di
defibrillatore.
VARIE
Si rende noto, alle società interessate, che ogni comunicazione, in particolare quelle relative agli eventuali
reclami devono pervenire al numero di FAX 06.32822708 e che la pubblicazione dei Comunicati Ufficiali inerenti gli
spareggi-promozione tra le seconde classificate nei Campionati di Eccellenza avverrà sul sito web della L.N.D.
all’indirizzo www.lnd.it.
2165/99
2.3 COMUNICATO UFFICIALE N. 201 DEL 22/05/2014
CAMPIONATO JUNIORES DILETTANTI 2013/2014
FASE NAZIONALE
TERZA FASE
2166/99
2167/99
2168/99
3. COMUNICAZIONI ATTIVITA’ DI AMBITO REGIONALE
3.1 COPPA REGIONE JUNIORES
Art. 4: gironi e abbinamenti semifinali
Abbinamenti delle Semifinali 24 maggio 2014:
Vincente quarti a) – vincente quarti d)
Vincente quarti b) – vincente quarti c)
Giocano in casa le squadre che nelle partite dei quarti di finale, al termine dei due tempi regolamentari o dei
tempi supplementari (esclusione quindi degli eventuali tiri di rigore) abbiano la miglior differenza fra reti
segnate e subite, in subordine, in caso di parità nella differenza reti, il maggior numero di reti fatte.
Permanendo la parità si procederà al sorteggio per stabilire la squadra che disputerà la partita in casa.
Finale 31 maggio 2014
Campo neutro
Art. 8: calendario gare
Semifinali – Gare del 24 maggio 2014
ore 17.00 MORI S.STEFANO
- TERMENO TRAMIN
ore 17.00 ARCO 1895
- BRIXEN
Sabato
Sabato
a Mori Sint.
a Arco A
31 maggio 2014 finale
3.2 COPPA REGIONE ALLIEVI
Art. 1: istituzione della “Coppa Regione Allievi””
I Comitati provinciali autonomi di Bolzano e di Trento organizzano la 2^ edizione della “Coppa Regione
Allievi”.
Art.2: squadre ammesse
Sono ammesse alla “Coppa Regione Allievi” le 6 squadre classificate dal 2° al 7° posto del Campionato
Regionale del CPA di Bolzano e le 10 squadre classificate dal 2° al 11° posto del Campionato Elite del CPA
di Trento. In caso di parità in classifica fra due o più squadre al termine dei Campionati, al fine
dell’ammissione alla “Coppa” e della relativa graduatoria si tiene conto della classifica avulsa senza quindi
ricorrere a partite di spareggio. Nel caso di permanente assoluta parità si procederà al sorteggio per stabilire
le squadre ammesse e l’ordine di ammissione.
Art. 3: ottavi, quarti di finale e semifinali ad eliminazione diretta
Gli ottavi di finale (primo turno), si disputano in partite uniche ad eliminazione diretta sul campo della
squadra che è risultata meglio classificata al termine del Campionato. In caso di parità al termine della partita
(40’ per ognuno dei due tempi regolamentari) si disputeranno due tempi supplementari di 10’ cadauno.
Nell’eventualità di ulteriore permanente parità si effettueranno i tiri di rigore come da normativa vigente.
Le partite dei quarti di finale e delle semifinali si disputano con le stesse modalità stabilite per quelle degli
ottavi. Gli abbinamenti delle partite dei quarti e delle semifinali scaturiscono dal percorso descritto all’art. 4
del presente Regolamento.
Art. 4: gironi e abbinamenti degli ottavi, quarti e semifinali
Ottavi di finale: 25 maggio 2014
GIRONE A
GIRONE B
1) 2^ class CPA TN – 11^ class CPA TN
4^ class CPA BZ – 7^ class CPA TN
2) 3^ class CPA TN – 10^ class CPA TN
5^ class CPA BZ – 6^ class CPA TN
3) 2^ class CPA BZ – 9^ class CPA TN
5^ class CPA TN – 6^ class CPA BZ
4) 3^ class CPA BZ – 8^ class CPA TN
4^ class CPA TN – 7^ class CPA BZ
Le posizioni indicate in classifica s’intendono quelle acquisite al termine dei rispettivi Campionati
2169/99
Abbinamenti dei quarti di finale all’esito degli ottavi 1 giugno 2014:
a) Vincente 1) gir. A – vincente 4) gir. B
b) Vincente 2) gir. A – vincente 3) gir. B
c) Vincente 3) gir. A – vincente 1) gir. B
d) Vincente 4) gir. A – vincente 2) gir. B
Giocano in casa le squadre che nelle partite degli ottavi di finale, al termine dei due tempi regolamentari o
dei tempi supplementari (esclusione quindi degli eventuali tiri di rigore) abbiano la miglior differenza fra reti
segnate e subite, in subordine, in caso di parità nella differenza reti, il maggior numero di reti fatte.
Permanendo la parità si procederà al sorteggio per stabilire la squadra che disputerà la partita in casa.
Abbinamenti delle Semifinali 8 giugno 2014
Vincente quarti a) – vincente quarti b)
Vincente quarti c) – vincente quarti d)
Giocano in casa le squadre che nelle partite dei quarti di finale, al termine dei due tempi regolamentari o dei
tempi supplementari (esclusione quindi degli eventuali tiri di rigore) abbiano la miglior differenza fra reti
segnate e subite, in subordine, in caso di parità nella differenza reti, il maggior numero di reti fatte.
Permanendo la parità si procederà al sorteggio per stabilire la squadra che disputerà la partita in casa.
Finale 11 giugno 2014
Campo neutro
Art. 5: oneri per la partecipazione alla Coppa Regione
La partecipazione alla “Coppa Regione” è obbligatoria per le squadre classificate al termine del Campionato
Allievi 2013/2014 nelle posizioni di classifica indicate negli articoli precedenti. Alle Società ammesse
verranno addebitati € 100,00 quale contributo per le spese organizzative della manifestazione.
Art. 6: giurisdizione
La giurisdizione della “Coppa Regione Allievi” 2013/2014 è assegnata al CPA di Bolzano sulla base
dell’alternanza automatica stagionale fra i CPA di Bolzano e Trento.
I provvedimenti disciplinari adottati dagli Organi di Giustizia Sportiva, relativi alle gare di Coppa e che
comportino le sanzioni di squalifica per una o più giornate nei confronti dei calciatori, devono essere scontati
solo ed esclusivamente nell'ambito delle gare interessanti la manifestazione stessa. Nell'ipotesi di squalifica
a tempo determinato, la sanzione inflitta dovrà essere scontata, per il periodo di incidenza, anche in gare di
campionato.
Le medesime sanzioni, inflitte in relazione a gare diverse alla Coppa, si sconteranno nelle gare dell'attività
ufficiale diversa dalla Coppa, ad esclusione di quelle adottate a tempo determinato, le quali devono
scontarsi, durante il periodo di incidenza, in tutte le manifestazioni ufficiali della F.I.G.C.. Inoltre, per le gare
della Coppa, i tesserati incorrono in una giornata di squalifica ogni due ammonizioni.
Art. 7: conduzione arbitrale
Le designazioni arbitrali verranno disposte dal CPA-A.I.A. di Bolzano che procederà alla copertura delle gare
in sinergia con il CPA- A.I.A. di Trento. Gli Assistenti arbitrali dovranno essere designati dalle Società
interessate nel rispetto delle norme vigenti.
Art. 8: calendario gare
Girone A - Gare del 25 maggio 2014
Gara 1 ore 10.30 MORI S.STEFANO
Gara 2 ore 10.30 ARCO 1895
Gara 3 ore 18.00 NATURNS
Gara 4 ore 10.30 LANA SPORTV.
- VIRTUS TRENTO
Domenica
- DRO
Domenica
- CALCIOCHIESE
Sabato 24/05/14
- ANAUNE VALLE DI NON Domenica
Girone B - Gare del 25 maggio 2014
Gara 1 ore 10.30 BRIXEN
- CALISIO
Gara 2 ore 10.30 TERMENO TRAMIN - LEVICO TERME
Gara 3 ore 11.00 ALENSE
- BOZNER
Gara 4 ore 10.30 FERSINA PERGINESE- SALORNO RAIFF.
Domenica
Domenica
Domenica
Domenica
1 giugno 2014 quarti di finale
8 giugno 2014 semifinali
11 giugno 2014 finale
Art. 9 norma conclusiva
Per quanto non previsto dal presente Regolamento valgono le norme della F.I.G.C.
a Mori Sint.
a Arco B Sint.
a Plaus
a Lana
a Albes / Albeins
a Montagna / Montan
a Ala Mutinelli Sint.
a Pergine Valsugana Sint.
2170/99
3.3 COPPA REGIONE GIOVANISSIMI
Art. 1: istituzione della “Coppa Regione Giovanissimi””
I Comitati provinciali autonomi di Bolzano e di Trento organizzano la 2^ edizione della “Coppa Regione
Giovanissimi”.
Art.2: squadre ammesse
Sono ammesse alla “Coppa Regione Giovanissimi” le 6 squadre classificate dal 2° al 7° posto del
Campionato Regionale del CPA di Bolzano e le 6 squadre classificate dal 2° al 7° posto del Campionato
Elite del CPA di Trento e. In caso di parità in classifica fra due o più squadre al termine dei Campionati, al
fine dell’ammissione alla “Coppa” e della relativa graduatoria si tiene conto della classifica avulsa senza
quindi ricorrere a partite di spareggio. Nel caso di permanente assoluta parità si procederà al sorteggio per
stabilire le squadre ammesse e l’ordine di ammissione.
Art. 3: Triangolari e semifinali ad eliminazione diretta
Triangolari (primo turno): in ogni girone ciascuna squadra incontrerà le altre due in gare di sola andata; le
Società disputeranno una gara in casa, una fuori casa ed osserveranno un turno di riposo. Le gare si
svolgeranno con due tempi di 35 minuti ciascuno.
Le graduatorie dei singoli gironi verranno stabilite mediante l'attribuzione dei seguenti punti: Vittoria p. 3 Pareggio p. 1 - Sconfitta p. 0.
Per determinare la squadra vincente si terrà conto, nell'ordine:
- dei punti ottenuti negli incontri disputati;
- della migliore differenza reti;
- del maggiore numero di reti segnate;
- del maggiore numero di reti segnate in trasferta;
- del sorteggio da effettuarsi presso il Comitato organizzatore.
Le semifinali (secondo turno) si disputano in partite uniche ad eliminazione diretta che scaturiscono dal
percorso descritto all’art. 4 del presente Regolamento. In caso di parità al termine della partita (35’ per
ognuno dei due tempi regolamentari) si disputeranno due tempi supplementari di 10’ cadauno.
Nell’eventualità di ulteriore permanente parità si effettueranno i tiri di rigore come da normativa vigente.
Art. 4: gironi e abbinamenti triangolari e semifinali
1^ Giornata Triangolari: 25 maggio 2014
GIRONE A
6^ class CPA BZ – 2^ class CPA TN
GIRONE C
6^ class CPA TN – 2^ class CPA BZ
GIRONE B
4^ class CPA BZ – 3^ class CPA TN
GIRONE D
4^ class CPA TN – 3^ class CPA BZ
2^ Giornata Triangolari: 2 giugno 2014
GIRONE A
2^ class CPA TN – 7^ class CPA BZ
GIRONE C
2^ class CPA BZ – 7^ class CPA TN
GIRONE B
3^ class CPA TN – 5^ class CPA BZ
GIRONE D
3^ class CPA BZ – 5^ class CPA TN
3^ Giornata Triangolari: 4 giugno 2014
GIRONE A
7^ class CPA BZ – 6^ class CPA BZ
GIRONE C
7^ class CPA TN – 6^ class CPA TN
GIRONE B
5^ class CPA BZ – 4^ class CPA BZ
GIRONE D
5^ class CPA TN – 4^ class CPA TN
Abbinamenti delle Semifinali 8 giugno 2014
Vincente Girone A – Vincente Girone D
Vincente Girone B – Vincente Girone C
Giocano in casa le squadre che nei triangolari abbiano la miglior differenza fra reti segnate e subite, in
subordine, in caso di parità nella differenza reti, il maggior numero di reti fatte. Permanendo la parità si
procederà al sorteggio per stabilire la squadra che disputerà la partita in casa.
Finale 11 giugno 2014
Campo neutro
2171/99
Art. 5: oneri per la partecipazione alla Coppa Regione
La partecipazione alla “Coppa Regione” è obbligatoria per le squadre classificate al termine del Campionato
Giovanissimi 2013/2014 nelle posizioni di classifica indicate negli articoli precedenti. Alle Società ammesse
verranno addebitati € 100,00 quale contributo per le spese organizzative della manifestazione.
Art. 6: giurisdizione
La giurisdizione della “Coppa Regione Giovanissimi” 2013/2014 è assegnata al CPA di Bolzano sulla base
dell’alternanza automatica stagionale fra i CPA di Bolzano e Trento.
I provvedimenti disciplinari adottati dagli Organi di Giustizia Sportiva, relativi alle gare di Coppa e che
comportino le sanzioni di squalifica per una o più giornate nei confronti dei calciatori, devono essere scontati
solo ed esclusivamente nell'ambito delle gare interessanti la manifestazione stessa. Nell'ipotesi di squalifica
a tempo determinato, la sanzione inflitta dovrà essere scontata, per il periodo di incidenza, anche in gare di
campionato.
Le medesime sanzioni, inflitte in relazione a gare diverse alla Coppa, si sconteranno nelle gare dell'attività
ufficiale diversa dalla Coppa, ad esclusione di quelle adottate a tempo determinato, le quali devono
scontarsi, durante il periodo di incidenza, in tutte le manifestazioni ufficiali della F.I.G.C.. Inoltre, per le gare
della Coppa, i tesserati incorrono in una giornata di squalifica ogni due ammonizioni.
Art. 7: conduzione arbitrale
Le designazioni arbitrali verranno disposte dal CPA-A.I.A. di Bolzano che procederà alla copertura delle gare
in sinergia con il CPA- A.I.A. di Trento. Gli Assistenti arbitrali dovranno essere designati dalle Società
interessate nel rispetto delle norme vigenti.
Art. 8: calendario gare
1^ Giornata Triangolare – Gare del 25 maggio 2014
Girone A ore 10.30 BOZNER
- MORI S.STEFANO
Girone B ore 10.30 MILLAND
- VILLAZZANO
Girone C ore 10.30 FIEMME
- BRIXEN
Girone D ore 10.30 ANAUNE VALLE DI NON - NATURNS
Domenica
Domenica
Domenica
Domenica
a Bolzano Sint.
a Bressanone
a Tesero
a Rumo
2^ Giornata Triangolare – Gare del 2 giugno 2014
Girone A ore 10.30 MORI S.STEFANO - EPPAN
Girone B ore 10.30 VILLAZZANO
- LAIVES BRONZOLO
Girone C ore 10.30 BRIXEN
- ARCO 1895
Girone D ore 10.30 NATURNS
- BORGO
Lunedì
Lunedì
Lunedì
Lunedì
a Mori Sint.
a TN Gabbiolo Sint.
a Bressanone Laghetto
a Naturno
2^ Giornata Triangolare – Gare del 4 giugno 2014
Girone A ore 18.30 EPPAN
- BOZNER
Mercoledì
Girone B ore 18.30 LAIVES BRONZOLO - MILLAND
Mercoledì
Girone C ore 18.30 ARCO 1895
- FIEMME
Mercoledì
Girone D ore 18.30 BORGO
- ANAUNE VALLE DI NON Mercoledì
a Appiano Maso Ronco S.
a Laives Galizia A
a Arco B Sint.
a Borgo Valsugana
8 giugno 2014 semifinali
11 giugno 2014 finale
Art. 9 norma conclusiva
Per quanto non previsto dal presente Regolamento valgono le norme della F.I.G.C.
3.4 FINALE REGIONALE – COPPA FEMMINILE
DOMENICA 01 GIUGNO 2014
a Egna Ore 18.00
F.C. UNTERLAND DAMEN - ASD.ACF TRENTO CLARENTIA
Sarà effettuata in due tempi di 45' ciascuno. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, la vincente sarà
determinata tramite due tempi supplementari di 15' ciascuno e, se la parità persistesse, saranno battuti i calci di
rigore, secondo le modalità previste dai vigenti regolamenti.
La Società prima menzionata fungerà da squadra ospitante con tutti gli obblighi previsti dalle N.O.I.F.
2172/99
Richiesta Forza Pubblica
SI RICORDA ALLA SOCIETA’ PRIMA MENZIONATA L’OBBLIGO DELLA RICHIESTA DELLA FORZA PUBBLICA
Nel caso di uno spareggio per la vincente del Campionato Femminile Serie C, la Finale di Coppa sarà
disputata in altra data.
3.5 GARE
CAMPIONATO ECCELLENZA
RISULTATI GARE
SPAREGGIO 2^CLASSIFICATA
DATA
17/05/14
1/A
LEVICO TERME
TERMENO TRAMIN
1 -
0
La società U.S.D. LEVICO TERME parteciperà agli spareggi delle seconde classificate.
I Comitati Provinciali Autonomi di Bolzano e Trento
raggiunti.
si congratulano con le società per i traguardi
CAMPIONATO CALCIO FEMMINILE SERIE C
Campionato: FEMMINILE SERIE C GIRONE:A
DATA
GIORNATA
17/05/14
8/R
18/05/14
8/R
CALCERANICA
FASSA
ISERA
RED LIONS TARSCH
OZOLO MADDALENE
UNTERLAND DAMEN
MAIA ALTA OBERMAIS
TRENTO CLARENTIA
VORAN LEIFERS
PFALZEN
0
1
0
4
2
-
3
0
1
1
3
*==============================================================================*
|
Societa'
Punti | PG | PV | PN | PP | RF | RS | DR |Pen|
|
|
|
|
|
|
|
|
|
|
*---------------------------------------|----|----|----|----|----|----|----|---*
| 1 F.C. UNTERLAND DAMEN
47 | 17 | 15 | 2 | 0 | 74 | 11 | 63 | 0 |
| 2 ASDACFTRENTO CLARENTIA
45 | 17 | 14 | 3 | 0 | 58 | 17 | 41 | 0 |
| 3 D.F.C.MAIA ALTA OBERMAIS
23 | 17 | 7 | 2 | 8 | 31 | 32 | 1-| 0 |
| 4 F.C. CALCERANICA
23 | 17 | 7 | 2 | 8 | 43 | 45 | 2-| 0 |
| 5 U.S. ISERA
23 | 17 | 7 | 2 | 8 | 22 | 28 | 6-| 0 |
| 6 A.S.D.PFALZEN
21 | 17 | 5 | 6 | 6 | 22 | 38 | 16-| 0 |
| 7 A.S.D.OZOLO MADDALENE
19 | 17 | 5 | 4 | 8 | 43 | 40 | 3 | 0 |
| 8 F.C. RED LIONS TARSCH
16 | 17 | 4 | 4 | 9 | 27 | 43 | 16-| 0 |
| 9 SSV.D.VORAN LEIFERS
12 | 17 | 3 | 3 | 11 | 20 | 43 | 23-| 0 |
| 10 A.S.D.FASSA
10 | 17 | 3 | 2 | 12 | 17 | 60 | 43-| 1 |
*------------ * = FUORI CLASSIFICA -------------------------------------------*
COPPA REGIONE JUNIORES
Quarti di Finale
17/05/14
17/05/14
17/05/14
16/05/14
1/A
1/A
1/A
1/A
VIRTUS TRENTO
SALORNO RAIFFEISEN
ARCO 1895
PORFIDO ALBIANO
MORI S.STEFANO
BRIXEN
BENACENSE 1905 RIVA
TERMENO TRAMIN
Le Società sottolineate si sono qualificate per il prossimo turno.
0
1
3
4
-
3
2
2
5
(dts/nV)
(dtr/nE)
2173/99
3.6 GIUSTIZIA SPORTIVA
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
Il Giudice Sportivo, Reifer Josef, assistito dai collaboratori Spinelli Lorenzo, Eschgfäller Robert e Zanotti Norbert e
dal rappresentante A.I.A. Toccoli Michele, nella seduta del 21/05/14, ha adottato le decisioni che di seguito
integralmente si riportano:
CAMPIONATO DI ECCELLENZA
GARE DEL 17/ 5/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate
le seguenti sanzioni disciplinari
A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA
Euro
100,00 TERMENO TRAMIN
Per avere persona non identificata, ma riconducibile alla società, indebitamente presente nel recinto di gioco a fine gara, protestato nei
riguardi dell'arbitro,allontanata dai calciatori della stessa squadra.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI
SQUAL. 1 GARA REC. AMM IV infr.
BETTI MORGAN
FRANZELIN DIETER
(LEVICO TERME)
(TERMENO TRAMIN)
CAMPIONATO FEMMINILE
GARE DEL 10/05/2014
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
gara del 10/ 5/2014 MAIA ALTA OBERMAIS - RED LIONS TARSCH
L'arbitro ha ribadito che la gara in oggetto è terminata con la vittoria della squadra del MAIA ALTA OBERMAIS per 5-2.
I provvedimenti adottati a carico delle calciatrici del F.C.RED LIONS
TARSCH, contrariamente a quanto indicato nel C.U.n.58 del 15.05.2014,
sono da intendersi come segue:
- STRIMMER Monika squalifica per due gare e non una;
- HORRER Julia squalifica per una gara e non due.
GARE DEL 17/05/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate
le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA PER UNA GARA
QUAGLIO ANDREAS
(VORAN LEIFERS)
2174/99
A CARICO CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GARA
SARTORI ELISA
(CALCERANICA)
GARE DEL 18/05/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate
le seguenti sanzioni disciplinari
A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA
Euro
150,00 OZOLO MADDALENE
Per avere suoi sostenitori durante l'arco della gara rivolto all'arbitro e alle calciatrici della squadra avversaria diversi gravi insulti,
reiterandoli al termine della stessa nei riguardi del direttore di gara,all'esterno del recinto di gioco.
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZ. A SVOLGERE ATTIVITA’ FINO A 19/ 6/2014
RIZZI ROBERTO
(OZOLO MADDALENE)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER DUE GARE
PACCHIOLI CHIARA
(OZOLO MADDALENE)
COPPA REGIONE JUNIORES
GARE DEL 16/05/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate
le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA
Euro
60,00 PORFIDO ALBIANO
per avere omesso di presentare all'arbitro la richiesta della Forza
Pubblica, peraltro assente.
2175/99
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI
SQUAL. 1 GARA REC. AMM. II
infr
FATTORI DANIEL
(PORFIDO ALBIANO)
I AMMONIZIONE
KURTISI BERAT
MATTEVI PAOLO
STRAUDI MARTIN
(PORFIDO ALBIANO)
(PORFIDO ALBIANO)
(TERMENO TRAMIN)
GARE DEL 17/05/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate
le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA FINO AL 19/ 6/2014
SORACE DOMENICO
(BENACENSE 1905 RIVA)
Espulso per bestemmia, al termine della gara attendeva l'arbitro nel
sottopasso dell'impianto e gli sputava contro senza tuttavia corpirlo.
A fine gara, mentre il direttore di gara usciva dal campo, lo seguiva
applaudendolo in modo plateale e ironico.
SQUALIFICA PER DUE GARE
MARCHI FEDERICO
(BENACENSE 1905 RIVA)
SQUALIFICA PER UNA GARA
MENINI MATTIA
(BENACENSE 1905 RIVA)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI
SQUAL. 1 GARA REC. AMM. II
infr
TONELLI MANUEL
(BENACENSE 1905 RIVA)
I AMMONIZIONE
ROSA CRISTIAN
ZANOTTI MICHELE
MARCHI FEDERICO
ACHERER LUKAS
WIERER MANUEL
COLPO LORENZO
COVA NICOLA
AQUILIA GIOVANNI
LETO DANIELE
LISSONI ALBERTO
TRENTINI DAVIDE
(ARCO 1895)
(ARCO 1895)
(BENACENSE 1905 RIVA)
(BRIXEN)
(BRIXEN)
(MORI S.STEFANO)
(SALORNO RAIFFEISEN)
(VIRTUS TRENTO)
(VIRTUS TRENTO)
(VIRTUS TRENTO)
(VIRTUS TRENTO)
2176/99
4. COMUNICAZIONI DEL COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO
4.1 CHIUSURA UFFICI DEL COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO
Si comunica che, come da orario codificato, gli uffici della F.I.G.C. – L.N.D. – C.P.A. di Trento rimarranno
effettivamente chiusi nel pomeriggio di Giovedì 22 maggio 2014.
4.2 RIUNIONE PLENARIA DELLE SOCIETÀ AFFILIATE: LUNEDÌ 23 GIUGNO 2014
Il Consiglio Direttivo del C.P.A. di Trento nella riunione del 20 maggio u.s. ha deliberato la convocazione della
riunione plenaria delle Società affiliate il giorno 23 giugno 2014 alle ore 20.00 a Trento (sede da stabilire).
Durante la riunione plenaria verranno esposte le procedure e modalità d’iscrizione ai Campionati 2014/2015, dei
tesseramenti di Dirigenti, di Calciatori e di Tecnici. Verranno altresì esposte le eventuali novità
normative/regolamentari. Nell’occasione verranno premiate le Società che hanno vinto i Campionati che non siano
già state premiate sul campo. Sin d’ora si invitano tutte le Società che hanno vinto Campionati ad inviare tramite
posta elettronica al Comitato la fotografia della Squadra vincente.
4.3 DIVIETO PER I TESSERATI DI PARTECIPAZIONE AD ATTIVITÀ CALCISTICHE NON AUTORIZZATE
Il Consiglio Direttivo del C.P.A. di Trento ritiene opportuno e doveroso ricordare che è vietato alle Società affiliate e
ai tesserati della F.I.G.C. organizzare e/o partecipare a tornei non espressamente autorizzati dalla Federazione
stessa.
Le eventuali segnalazioni che perverranno al Comitato saranno trasmesse alla Procura Federale. Si ricorda altresì
che gli infortuni verificatesi in manifestazioni calcistiche non autorizzate non possono essere ammessi al beneficio
del risarcimento assicurativo.
4.4 CAMPIONATO 1^ CATEGORIA TRIANGOLARE SECONDE CLASSIFICATE – PLAY OFF
Il Consiglio Direttivo del C.P.A. di Trento nella riunione del 20 maggio u.s. ha deliberato l’integrazione dei criteri con
i quali stabilire la squadra vincente dei play – off (triangolare) di Prima Categoria nel caso di parità nella classifica
finale fra due o fra tutte e tre le squadre interessate. In particolare nelle sotto riportate “modalità di svolgimento” è
stato inserito il punto d) riferito all’incidenza che avranno i tiri di rigore che verranno effettuati al termine di ogni
partita (indipendentemente dal risultato finale) del triangolare di play–off. La suddetta integrazione si è resa
necessaria al fine di ridurre al minimo l’eventualità di dover far disputare un ulteriore gara di spareggio fra due
squadre al termine del triangolare medesimo.
Modalità di svolgimento.
Le gare saranno effettuate in due tempi di 45’ ciascuno. La squadra che riposerà nella prima giornata è stata
determinata per sorteggio, così come la squadra che disputerà la prima gara in trasferta. Riposerà nella seconda
giornata la squadra che avrà vinto la prima gara o, in caso di pareggio, quella che avrà disputato la prima gara in
trasferta. Nella terza giornata si svolgerà la gara fra le due squadre che non si sono incontrate in precedenza.
Al termine di ogni gara saranno battuti i tiri di rigore, secondo i vigenti regolamenti..
In caso di parità di classifica fra due o tutte e tre le squadre al termine delle partite del triangolare, per determinare
la squadra vincente si terrà conto, nell’ordine:
a)
b)
c)
d)
della differenza fra reti segnate e subite nelle gare del triangolare;
del maggior numero di reti segnate nelle gare del triangolare;
del minor numero di reti subite nelle gare del triangolare;
nel caso di permanente parità fra due squadre si terrà conto dell’esito dei tiri di rigore effettuati al
termine dello scontro diretto. Nel caso di permanente parità fra le tre squadre si terrà conto
dell’esito dei tiri di rigore al termine del triangolare, con l’avvertenza che nello specifico caso si
computerà un punto per ogni serie vinta di tiri di rigore. Nel caso di ulteriore permanente parità si
terrà conto della differenza reti complessiva nei primi cinque tiri di rigore effettuati in ogni gara. In
ossequio a questa ultima ipotesi si avverte che la serie dei cinque tiri di rigore dovrà essere sempre
completata da tutte due le squadre anche nel caso che una risulti vincitrice prima di completare la
serie medesima. I tiri di rigore potranno essere eventualmente non effettuati al termine dell’ultima
partita del trinagolare qualora l’esito di classifca sia già stato nettamente determinato con
l’individuazione di una squadra vincitrice.
e) In caso di ulteriore permanente parità fra le tre squadre si procederà al sorteggio per stabilire le
due squadre che disputeranno una gara finale di spareggio, Le due prime squadre sorteggiate
disputeranno il citato spareggio mentre la terza risulterà eliminata. Il sorteggio verrà effettuato
presso la sede del CPA di Trento alla presenza dei rappresentanti delle tre squadre interessate.
2177/99
Il sorteggio per la definizione del calendario gare del Triangolare delle squadre seconde Classificate nei
Gironi del Campionato di 1^ Categoria effettuato durante il Consiglio Direttivo del CPA Trento di Lunedì 05
Maggio 2014 ha dato il seguente esito
Gara 1. – Domenica 01 Giugno 2014
Ore 17.00 2^ Classificata Girone B
2^ Classificata Girone A
Riposa 2^ Classificata Girone C
Domenica a Campo da destinare
DISCIPLINA SPORTIVA
Le ammonizioni irrogate in Campionato non hanno efficacia nelle gare di Play Off; invece le squalifiche riportate in
Campionato, anche conseguenti a cumulo e/o recidività in ammonizioni, devono essere scontate.
Nelle gare di Play Off, la squalifica per cumulo scatta alla seconda ammonizione. Quelle non interamente scontate
nelle gare, slittano alla successiva stagione nelle gare di Campionato.
ABBREVIAZIONE DEI TERMINI PROCEDURALI DINANZI AGLI ORGANI DI GIUSTIZIA SPORTIVA
a) per i procedimenti di prima istanza avanti il Giudice Sportivo territoriale:
gli eventuali reclami, avverso la regolarità dello svolgimento delle gare, a norma dell’art. 29, n. 3, 5 e 7, C.G.S.,
dovranno pervenire via telefax o altro mezzo idoneo o essere depositati presso la sede del Comitato CPA di Trento
entro le ore 24.00 del giorno successivo alla gara con contestuale invio, sempre nel predetto termine, di copia alla
controparte, se proceduralmente prevista, oltre al versamento della tassa e alle relative motivazioni. L’attestazione
dell’invio alla eventuale controparte deve essere allegata al reclamo.
Il Comunicato Ufficiale sarà pubblicato immediatamente dopo le decisioni del Giudice Sportivo territoriale e
trasmesso via telefax o altro mezzo idoneo alle Società interessate. In ogni caso lo stesso si intende conosciuto
dalla data di pubblicazione del Comunicato Ufficiale (Art. 22, comma 11, C.G.S.).
b) per i procedimenti di seconda ed ultima istanza avanti la Commissione Disciplinare territoriale:
gli eventuali reclami alla Commissione Disciplinare territoriale presso il CPA di Trento, avverso le decisioni del
Giudice Sportivo territoriale, dovranno pervenire via telefax o altro mezzo idoneo o essere depositati presso la
sede del CPA di Trento entro le ore 12.00 del secondo giorno successivo alla pubblicazione del Comunicato
Ufficiale recante i provvedimenti del Giudice Sportivo territoriale con contestuale invio - sempre nel predetto
termine - di copia alla controparte, se proceduralmente prevista, oltre al versamento della tassa e alle relative
motivazioni. L’attestazione dell’invio all’eventuale controparte deve essere allegata al reclamo.
L’eventuale controparte - ove lo ritenga - potrà far pervenire le proprie deduzioni presso la sede dello stesso CPA
di Trento entro le ore 12.00 del giorno successivo alla data di ricezione del reclamo, oppure potrà esporle in sede
di discussione del gravame.
La Commissione Disciplinare territoriale esaminerà il reclamo e deciderà nella stessa giornata della discussione,
con pubblicazione del relativo Comunicato Ufficiale che sarà trasmesso alle due Società interessate mediante
trasmissione via telefax o altro mezzo idoneo. In ogni caso la decisione si intende conosciuta dalla data di
pubblicazione del Comunicato Ufficiale (Art. 22, comma 11, C.G.S.).
Tutte le altre norme modali e procedurali non vengono modificate dall’emanazione del presente provvedimento.
4.5 ANNULLAMENTO PLAY – OUT DI PRIMA CATEGORIA
Il Consiglio Direttivo del C.P.A. di Trento nella riunione del 20 maggio u.s. ha deliberato l’annullamento dei play –
out (triangolare) di Prima Cateogria che avrebbero interessato le squadre terzultime classificate dei tre gironi del
Campionato. La suddetta delibera è stata assunta in quanto non si prevedono, oltre a quelle codificate (2), ulteriori
retrocessioni, dal Campionato di Prima a quello di Seconda Cateogoria.
4.6 AMMISSIONE AI PLAY – OFF DI PRIMA E DI SECONDA CATEGORIA
Viste le numerose richieste di chiarimento inerenti all’ammissione delle squadre ai play – off di Prima e di Seconda
Categoria si ritiene opportuno ricordare quanto segue.
Al fine dell’ammissione ai play – off, in caso di parità di punteggio tra due o più squadre al termine del Campionato,
per individuare le Squadre che hanno titolo a parteciparvi, ovvero per stabilire l’ordine della classifica, si procederà,
in base alla deroga annualmente concessa dalla F.I.G.C. per i comma 3, 4 e 5 dell’articolo 51 N.O.I.F., a
completare una graduatoria (cd. “Classifca avulsa”) fra le squadre interessate, tenendo conto, nell’ordine:
a. dei punti conseguiti negli incontri diretti fra tutte le squadre;
b. della differenza tra le reti segnate e subite nei medesimi incontri;
c. della differenza tra le reti segnate e subite nell’intero Campionato;
d. del maggior numero di reti segnate nell’intero Campionato;
e. del sorteggio.
2178/99
Pertanto, a chiarimento dei numerosi quesiti pervenuti, si chiarisce che per l’ammissione ai play – off non sarà
necessario disputare alcuna gara di spareggio.
Per quanto riguarda i play – off di Seconda Categoria vengono ammesse, al termine del Campionato 2013/2014, le
squadre classificatesi dal secondo al quinto posto di ognuno dei quattro gironi ad eccezione di quelle che accusano
un distacco di 10 o più punti nella classifica finale rispetto alla squadra che avrebbero dovuto incontrare al primo
turno.
La programmazione dei suddetti play – off viene confermata sulla base di quanto a suo tempo notificato tramite i
Comunicati Ufficiali.
Il “Calendario Orario Gare” dei play – off di Seconda Categoria e il relativo regolamento verranno notificati tramite il
Comunicato Ufficiale di giovedì 29 maggio.
4.7 FINALI PROVINCIALI CATEGORIE JUNIORES – ALLIEVI - GIOVANISSIMI
Juniores (nr 3 squadre)
Società partecipanti: le squadre vincenti i Gironi A – B – C. In caso di parità al termine del Campionato fra due
o più squadre per stabilire la Società vincente (di girone) si procederà con la classifica avulsa senza gara di
spareggio.
TRIANGOLARE DI FINALE
Regolamento Triangolare di Finale:
Le gare si effettueranno in periodi di 45' cadauno sul campo stabilito dal Comitato Provinciale Autonomo di Trento.
Il primo periodo di gioco sarà effettuato fra la squadra prima menzionata contro la seconda menzionata; al
termine dei 45' la Società perdente disputerà il secondo periodo con la squadra terza menzionata. Il terzo periodo
di gioco sarà disputato fra la Società vincente il primo incontro e la Società che ha riposato nello stesso periodo di
gioco.
Al termine di ogni periodo di 45' saranno assegnati tre punti alla squadra vincente e zero punti alla squadra
perdente. In caso di parità verrà assegnato un punto a ciascuna squadra. Al termine di ogni gara saranno battuti
i calci di rigore secondo i vigenti regolamenti. Quelli dopo il primo incontro eventualmente terminato in
parità valgono anche per determinare la squadra perdente che disputerà la gara immediatamente
successiva.
Se al termine dei tre periodi di gioco persistesse parità di punti fra due o più squadre, per determinare la
classifica finale del triangolare si deve tenere conto del seguente ordine di priorità:
a) della differenza fra reti segnate e subite nelle gare del triangolare;
b) del maggior numero di reti segnate nelle gare del triangolare;
c) del minor numero di reti subite nelle gare del triangolare;
f) nel caso di permanente parità fra due squadre si terrà conto dell’esito dei tiri di rigore effettuati al
termine dello scontro diretto. Nel caso di permanente parità fra le tre squadre si terrà conto
dell’esito dei tiri di rigore al termine delle tre gare con l’avvertenza che nello specifico caso si
computerà un punto per ogni serie vinta di tiri di rigore. Nel caso di ulteriore permanente parità si
terrà conto della differenza reti complessiva nei primi cinque tiri di rigore effettuati in ogni gara. In
ossequio a questa ultima ipotesi si avverte che la serie dei cinque tiri di rigore dovrà essere sempre
completata da tutte due le squadre anche nel caso che una risulti vincitrice prima di completare la
serie medesima. I tiri di rigore potranno essere eventualmente non effettuati al termine dell’ultima
partita del trinagolare qualora l’esito di classifca sia già stato nettamente determinato con
l’individuazione di una squadra vincitrice;
d) Sorteggio.
Gara 1: Triangolare di FINALE – GIOVEDI’ 05 GIUGNO 2014
ORE 18.30
VINCENTE GIRONE C
- VINCENTE GIRONE A
A TN Mattarello sint
Gara 2: Triangolare di FINALE – GIOVEDI’ 05 GIUGNO 2014
ORE 19.45
VINCENTE GIRONE B
- PERDENTE GARA 1
A TN Mattarello sint.
2179/99
Gara 3: Triangolare di FINALE – GIOVEDI’ 05 GIUGNO 2014
ORE 21.00
VINCENTE GIRONE B
- VINCENTE GARA 1
A TN Mattarello sint.
Allievi (nr 5 squadre)
Di seguito si riporta la declaratoria inerente alle gare delle fasi finali per l’assegnazione del titolo di Campione
Provinciale Allievi. Si evidenza il fatto che il Consiglio Direttivo del C.P.A. di Trento nella riunione del 20 maggio
u.s. ha deliberato la variazione di data e di orario della gara di finale fissandola alle ore 20.00 di venerdì 6 giugno
p.v. presso lo Stadio Briamasco di Trento.
Società partecipanti: le squadre vincenti i Gironi A – B – C – D– E
In caso di parità al termine del Campionato fra due o più squadre per stabilire la Società vincente (di girone) si
procederà con la classifica avulsa senza gara di spareggio.
GARE DI SEMIFINALE:
Il Torneo finale si articola in due giornate di gare. La prima giornata di semifinale si disputa in campi neutri, sulla
base degli abbinamenti di seguito riportati.
GARA SINGOLA
La gara si effettua in due tempi da 40 minuti ciascuno. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, si
disputeranno due tempi supplementari di 10’ ciascuno. Qualora persistesse ulteriormente il risultato di parità, per
determinare le squadre vincenti verranno effettuati i calci di rigore secondo quanto stabilito dalla normativa vigente.
Alle squadre prime menzionate sono assegnati gli adempimenti spettanti alle Società ospitanti.
Programmazione Gara di Semifinale – DOMENICA 01 GIUGNO 2014
Gara 1
ORE 10.30
Vincente Girone B
- Vincente Girone C
A TN Loc. Melta sint.
TRIANGOLARE DI SEMIFINALE
Regolamento Triangolare di qualificazione:
Le gare si effettueranno in periodi di 40' cadauno sul campo stabilito dal Comitato Provinciale Autonomo di Trento.
Il primo periodo di gioco sarà effettuato fra la squadra prima menzionata contro la seconda menzionata; al
termine dei 40' la Società perdente disputerà il secondo periodo con la squadra terza menzionata. Il terzo periodo
di gioco sarà disputato fra la Società vincente il primo incontro e la Società che ha riposato nello stesso periodo di
gioco.
Al termine di ogni periodo di 40' saranno assegnati tre punti alla squadra vincente e zero punti alla squadra
perdente. In caso di parità verrà assegnato un punto a ciascuna squadra. Al termine di ogni gara saranno battuti
i calci di rigore secondo i vigenti regolamenti. Quelli dopo il primo incontro eventualmente terminato in
parità valgono anche per determinare la squadra perdente che disputerà la gara immediatamente
successiva.
Se al termine dei tre periodi di gioco persistesse parità di punti fra due o più squadre, per determinare la
classifica finale del triangolare si deve tenere conto del seguente ordine di priorità:
a) della differenza fra reti segnate e subite nelle gare del triangolare;
b) del maggior numero di reti segnate nelle gare del triangolare;
c) del minor numero di reti subite nelle gare del triangolare;
g) nel caso di permanente parità fra due squadre si terrà conto dell’esito dei tiri di rigore effettuati al
termine dello scontro diretto. Nel caso di permanente parità fra le tre squadre si terrà conto
dell’esito dei tiri di rigore al termine delle tre gare con l’avvertenza che nello specifico caso si
computerà un punto per ogni serie vinta di tiri di rigore. Nel caso di ulteriore permanente parità si
terrà conto della differenza reti complessiva nei primi cinque tiri di rigore effettuati in ogni gara. In
ossequio a questa ultima ipotesi si avverte che la serie dei cinque tiri di rigore dovrà essere sempre
completata da tutte due le squadre anche nel caso che una risulti vincitrice prima di completare la
serie medesima. I tiri di rigore potranno essere eventualmente non effettuati al termine dell’ultima
partita del trinagolare qualora l’esito di classifca sia già stato nettamente determinato con
l’individuazione di una squadra vincitrice.
d) Sorteggio.
2180/99
Programmazione Triangolare di Qualificazione – DOMENICA 01 GIUGNO 2014
Gara 1
ORE 10.00
Vincente Girone A
- Vincente Girone D
A TN Via Olmi sint.
Gara 2
ORE 11.00
Perdente Gara 1
- Vincente Girone E
A TN Via Olmi sint.
Gara 3
ORE 12.00
Vincente Gara 1
- Vincente Girone E
A TN Via Olmi sint.
GARA DI FINALE MODALITA’ TECNICHE
La gara si effettuerà in due tempi da 40 minuti ciascuno. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, si
disputeranno due tempi supplementari di 10’ ciascuno. Qualora persistesse ulteriormente il risultato di parità, per
determinare la squadra vincente verranno effettuati i calci di rigore secondo quanto stabilito dalla normativa
vigente. Alla squadra prima menzionata sono assegnati gli adempimenti spettanti alle Società ospitanti.
Programmazione Gara di FINALE – Venerdì 06 GIUGNO 2014
ORE 20.00
Vincente gara 1
- Vincente Triangolare
A TN Briamasco
GIOVANISSIMI (nr 7 squadre)
Di seguito si riporta la declaratoria inerente alle gare delle fasi finali per l’assegnazione del titolo di Campione
Provinciale Giovanissimii. Si evidenza il fatto che il Consiglio Direttivo del C.P.A. di Trento nella riunione del 20
maggio u.s. ha deliberato le variazioni di data e di orario delle gare di semifinale e della gara di finale. Le due
semifinali sono state programmate alle ore 18.00 di martedì 3 giugno p.v. rispettivamente sui campi di Trento Melta
e di Trento Gabbiolo (sintetici). La finale è stata programmata alle ore 18.00 di venerdì 6 giugno p.v. presso lo
Stadio Briamasco di Trento.
Società partecipanti: le squadre vincenti i Gironi A – B – C – D – E – F – G
In caso di parità al termine del Campionato fra due o più squadre per stabilire la Società vincente (di girone) si
procederà con la classifica avulsa senza gara di spareggio.
Il Torneo finale si articola in tre giornate di gara. Le gare si disputano su campi neutri stabiliti dal CPA Trento. Le
squadre saranno abbinate fra loro secondo la programmazione di seguito riportata. Una delle squadre vincenti i
Gironi F o G accederà direttamente alle Semifinali per sorteggio che si effettuerà presso la Sede del CPA Lunedì
26 maggio 2014 ore 12.00 (la prima sorteggiata accede alle semifinali). Le gare si effettuano in due tempi da
35’ ciascuno. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, si disputeranno due tempi supplementari di 10’
ciascuno. Qualora persistesse ulteriormente il risultato di parità, per determinare la squadra vincente verranno
effettuati i calci di rigore secondo quanto stabilito dalla normativa vigente. Alla squadra prima menzionata sono
assegnati gli adempimenti spettanti alle Società ospitanti
Gara A : Quarti di Finale – MERCOLEDI’ 28 MAGGIO 2014
Ore 19.30
Vincente Girone B
- Vincente Girone F o G
a TN Via Maccani sint.
Gara B : Quarti di Finale – MERCOLEDI’ 28 MAGGIO 2014
Ore 19.30
Vincente Girone D
- Vincente Girone A
a TN Melta sint.
Gara C : Quarti di Finale – MERCOLEDI’ 28 MAGGIO 2014
Ore 19.30
Vincente Girone C
- Vincente Girone E
a TN Via Olmi sint.
2181/99
GARE DI SEMIFINALE MODALITA’ TECNICHE
La gara si effettuerà in due tempi da 35’ ciascuno. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, si
disputeranno due tempi supplementari di 10’ ciascuno. Qualora persistesse ulteriormente il risultato di parità, per
determinare la squadra vincente verranno effettuati i calci di rigore secondo quanto stabilito dalla normativa
vigente. Alla squadra prima menzionata sono assegnati gli adempimenti spettanti alle Società ospitanti.
Gara 1 : Semifinale – Martedì 03 GIUGNO 2014
Ore 18.00
Vincente Gara C
- Vincente Girone F o G
a TN Melta sint.
Gara 2 : Semifinale – Martedì 03 GIUGNO 2014
Ore 18.00
Vincente Gara A
- Vincente Gara B
a TN Gabbiolo sint.
GARA DI FINALE MODALITA’ TECNICHE
La gara si effettuerà in due tempi da 35’ ciascuno. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, si
disputeranno due tempi supplementari di 10’ ciascuno. Qualora persistesse ulteriormente il risultato di parità, per
determinare la squadra vincente verranno effettuati i calci di rigore secondo quanto stabilito dalla normativa
vigente. Alla squadra prima menzionata sono assegnati gli adempimenti spettanti alle Società ospitanti.
Gara 1 : Finale – Venerdì 06 GIUGNO 2014
Ore 18.00
Vincente GARA 1
- Vincente GARA 2
a TN Briamasco
4.8 FINALE PLAY OFF - PROMOZIONE IN C1 REGIONALE
Calendario gara di finale per determinare la vincente che acquisirà il titolo per richiedere l’ammissione al
campionato di Serie C1 della stagione sportiva 2014/2015
23 maggio 2013
Ore 21.00 UNITED C8
- FIAVE’1945
a Rovereto Palazzetto
MODALITÀ TECNICHE:
La gara si disputerà in due tempi di 30 minuti ciascuno. In caso di parità al termine dei 60 minuti regolamentari si
disputeranno due tempi supplementari di 5 minuti ciascuno. Se al termine dei due tempi supplementari perdurasse
il risultato di parità, verranno battuti i calci di rigore, come previsto dalle norme F.I.G.C.. La Società prima
menzionata dovrà provvedere a tutte le incombenze inerenti le squadre ospitanti, compresa la richiesta di forza
pubblica.
4.9 CAMPIONATO CALCIO A 5 SERIE D – 2013/2014
CALENDARIO ORARIO GARE PLAY-OFF
Girone “A”
23 maggio 2014 – 2° Turno
Ore 21.00 RIVER C.A5 - TRIDENTUM C.A5 a Rovereto Don Milani
2182/99
Girone “B”
23 maggio 2014 – 2° Turno
Ore 21.00 FORNACE - FUTSAL PINE a Fornace
Girone “C”
27 maggio 2014 – 2° Turno
Ore 21.00 TRILACUM - TERZA SPONDA a Terlago
MODALITÀ TECNICHE: Tutte le gare di sola andata di Play Off si disputeranno in due tempi di 30 minuti ciascuno.
In caso di parità al termine dei 60 minuti regolamentari, si disputeranno due tempi supplementari di 5 minuti
ciascuno. In caso di perdurante parità, al termine dei tempi supplementari, risulterà vincitrice la squadra meglio
classificata al termine del Campionato.
4.10 CAMPIONATO AMATORI 2013 - 2014
ASSEGNAZIONE PER IL TITOLO REGIONALE AMATORI
Le Società qualificate al 3^ turno sono:
AMATORI CALCIO BAUZANUM - AMICI DEL CALCIO BORGO – G.S. POLLINI - G.S. CALCIO STENICO S.
LORENZO
CALENDARIO ORARIO GARE DEL 24 MAGGIO 2014
Ore 20.30 AMICI CALCIO BORGO
Ore 21.00 STENICO S. LORENZO
- POLLINI
- AM. C. BAUZANUM
Sabato a Melta di Gardolo
Sabato Sopramonte sintetico
Modalità Tecniche: qualora al termine della gara, risultasse parità nelle reti segnate, verranno disputati due tempi
supplementari di 15’ minuti ciascuno. Se al termine dei due tempi supplementari perdurasse il risultato di parità,
verranno battuti i calci di rigore, come previsto dalle norme F.I.G.C. La Società prima menzionata dovrà provvedere
a tutte le incombenze inerenti le squadre ospitanti, compresa la richiesta di forza pubblica.
31/05/2014:
Finale per il 1^ e 2^ posto – Bolzano – Stadio Druso – inizio gara: ore 18.00.
COPPA REGIONE AMATORI
Le Società qualificate al 3^ turno sono:
LIONI DELL’ATLAS –REAL STELLATO – A.S. RONCAFORT – G.S. STEFANO ORAZI
COPPA REGIONE AMATORI
CALENDARIO ORARIO GARE DEL 24 26 MAGGIO 2014
Ore 20.30 LIONI DELL’ATLAS
Ore 20.45 RONCAFORT
- REAL STELLATO
- STEFANO ORAZI
Sabato a Meano di Trento
Lunedì a Sopramonte sintetico
Modalità Tecniche: qualora al termine della gara, risultasse parità nelle reti segnate, verranno disputati due tempi
supplementari di 15’ minuti ciascuno. Se al termine dei due tempi supplementari perdurasse il risultato di parità,
verranno battuti i calci di rigore, come previsto dalle norme F.I.G.C. La Società prima menzionata dovrà provvedere
a tutte le incombenze inerenti le squadre ospitanti, compresa la richiesta di forza pubblica.
30/05/2014:
Finale per il 1^ e 2^ posto – Trento Sopramonte Sintetico – inizio gara: ore 20.30
2183/99
4.11 RIUNIONE CON LE SOCIETÀ DI CALCIO AMATORIALE
Si comunica che
Martedì 03 giugno 2014
ad ore 20,15
presso la sala riunioni (Palazzina C) del Centro sportivo “Trilacum” di Vigolo Baselga
si terrà una riunione specifica per le società partecipanti all’attività amatoriale e nell’occasione verranno consegnati
a tutte le Società Amatori gli attestati. Dati i temi trattati si invitano le Società e loro Dirigenti a presenziare alla
riunione.
4.12 TERMINE ULTIMO PER IL TESSERAMENTO DI CALCIATORI/CALCIATRICI STAGIONE 2013/2014
Si ricorda che venerdì 30 Maggio 2014 si conclude il periodo concesso dalle N.O.I.F. per il tesseramento dei
calciatori/calciatrici "giovani dilettanti" per la corrente stagione sportiva 2013/2014.
Si precisa inoltre che solo per i calciatori/calciatrici "giovani" del Settore Giovanile e Scolastico, il tesseramento
può essere presentato dalle Società interessate, presso gli Uffici competenti, sino al termine della stagione
sportiva. Si evidenzia, però, che per motivi tecnici legati alle operazioni di chiusura di fine stagione degli archivi
informatici, è stata indicativamente individuata la data di Venerdì 20 giugno 2014 per la presentazione ultima delle
liste di tesseramento.
4.13 RITIRO TESSERE RICONOSCIMENTO CALCIATORI E DIRIGENTI L.N.D. E S.G.S.
Si invitano le Società affiliate a tenere in debita nota quanto sopra riportato.
Sono disponibili per il ritiro le tessere di riconoscimento di Calciatori e Dirigenti delle seguenti società:
ALDENO
BAGOLINO
CALCERANICA
FIEMME C.R.
LEVICO TERME
MORI S. STEFANO
POL. OLTREFERSINA
STIVO
VIGOLANA
ALTA ANAUNIA
BAONE
CAVEDINE LASINO
FORNACE
LIMONESE
NAGO TORBOLE
RIVA DEL GARDA
TRENTO CALCIO 1921
ALENSE
BASSA ANAUNIA
DOLASIANA
LA ROVERE
MONTI PALLIDI
NUOVA ALTA VALLAGARINA
ROTALIANA
VALLAGARINA
AVIO CALCIO
BORGO
DRO
LEGION OF DOOM
MONTE BALDO
ORTIGARALEFRE
SAN ROCCO
VALPEJO
Le società sono pregate di provvedere con sollecitudine al ritiro delle stesse o chiederne, con richiesta scritta, la
spedizione a mezzo posta (in questo caso saranno addebitate le spese postali).
5. COMUNICAZIONI PER L’ATTIVITÀ DEL S.G.S. DEL COMITATO DI TRENTO
5.1 MANIFESTAZIONE “FUN FOOTBALL” – PICCOLI AMICI
Si comunica che, causa motivi logistici, determinati dalla disputa degli spareggi tra le seconde classificate
dell’Eccellenza; la manifestazione “FUN FOOTBALL” dedicata alla categoria Piccoli Amici si svolgerà domenica
25 maggio p.v. a Vigolo Baselga, presso il Centro Sportivo “Trilacum” dalle ore 14,00 alle 17,00 (inizio incontri
ore 14,30) e sarà caratterizzata da mini-partite di calcio su campi ridotti e giochi vari che coinvolgeranno anche i
genitori.
Si invitano le Società interessate a sensibilizzare i genitori invitandoli ad indossare un abbigliamento sportivo
adatto.
Per le iscrizioni contattare il Responsabile Tecnico dell’attività di base: prof. Bruno Zucchelli (tel. 328/8288527, email [email protected]) entro il giorno 18 maggio p.v. Verranno accettate le prime 12 Società iscritte.
Si comunica che anche per questa manifestazione deve essere presentata la distinta ed i cartellini dei Piccoli Amici
partecipanti.
Si richiede ad ogni singola Società iscritta di provvedere allo spuntino finale in programma a fine
manifestazione, portando vivande e bibite; sono consigliate frutta, bibite non gassate e crostate.
2184/99
5.2 CONVOCAZIONE RAPPRESENTATIVA PROVINCIALE CATEGORIA UNDER 15 FEMMINILE
Per l’impegno della Rappresentativa Under 15 Femminile del Comitato Provinciale Autonomo di Trento nel
Torneo per “Rappresentative Regionali Under 15 Femminile” - Fase Preliminare che si svolgerà a
BASSANO DEL GRAPPA (VI) presso lo Stadio “Rino Mercante dal giorno 24/05/2014 al giorno 25/05/2014,
le sotto elencate giocatrici sono convocate per il giorno
SABATO 24 maggio 2014
Con il seguente programma
Ore 9,30
ritrovo presso la sede del Comitato Provinciale Autonomo di Trento, Via Trener 2/2
(si invitano le partecipanti alla massima puntualità)
ore 10,00
partenza per BASSANO DEL GRAPPA (VI)
ore 11,30
arrivo a Bassano del Grappa e pranzo
ore 17,00
gara 1: Veneto
ore 17,00
gara 2: Trentino
Riposa: Friuli V.G.
Alto Adige
Emilia R.
ore 18,00
gara 3: Trentino
ore 18,00
gara 4: Friuli V.G.
Riposa: Emilia R.
Veneto
Alto Adige
ore 19,00
Friuli V.G.
gara 5: Emilia R.
Programma di domenica 25 maggio 2014:
ore 9,30
gara 6: Trentino
Riposa: Veneto
ASD
US
US
FC
US
Alto Adige
ore 10,30
gara 7: Emilia R.
ore 10,30
gara 8: Friuli V.G.
Riposa: Alto Adige
Veneto
Trentino
ore 11,30
gara 9: Veneto
ore 11,30
gara 10: Alto Adige
Riposa:Trentino
Friuli V.G.
Emilia R.
AUDACE
BAONE
CALAVINO
CALCERANICA
ISERA
USD LEVICO TERME
SELEZIONATORE:
ACCOMPAGNATORI UFFICIALI:
MEDICO:
TOMASELLI MARTINA
CARABELLI LUCIA
RUABEN NICOLE
GHESLA LAURA
BERTOLINI MAIRA
FORCINELLA CAMILLA
PLANCHESTAINER MARGHERITA
FRISANCO GIADA
GADDA SERGIO
MICHELETTI IDA
MARCHIORI MAURA
ASD MORI S. STEFANO
AS
PREDAIA C.R. ANAUNIA
NIOSI MARTINA
CHINI ALESSANDRA
FUGANTI MATILDE
US
SAN ROCCO
SLOMIC SALIHA
ASD TELVE
SANDRI SARA
ASD TRENTO CLARENTIA ACF LUCIN CATERINA
ASD VARONESE SC. BENAC. OMEZZOLI GIORGIA
POLI CAROLINA
COLLABORATORI:
CORRADINI FIORENZA
ZAMBONIN VITO
Le stesse dovranno presentarsi vestite con la tuta della Società di appartenenza al Tecnico sig. GADDA Sergio
munite del corredo personale di giuoco, documento di riconoscimento e certificato medico, significando che detti
certificati sono indispensabili ai fini della partecipazione alla seduta di allenamento. Le società interessate
provvederanno ad avvertire i propri giocatori.
Si ricorda che la mancata adesione alla convocazione, senza giustificate e plausibili motivazioni, determina
il deferimento agli Organi Disciplinari sia della Società che del giocatore/giocatrice, nel rispetto dell’art. 76
comma 2(*) e 3(**) delle NOIF.
(*) Art. 76, comma 2
I calciatori che, senza provato e legittimo impedimento, neghino la loro partecipazione all'attività delle squadre
Nazionali, delle Rappresentative di Lega nonché delle Rappresentative dei Comitati sono passibili di squalifiche da scontarsi in gare ufficiali
della loro Società. In tali casi, il Presidente Federale, i Presidenti delle Leghe, il Presidente del Settore per l'Attività Giovanile e Scolastica, i
Presidenti dei Comitati e delle Divisioni, hanno potere di deferimento dei calciatori – e delle Società, ove queste concorrano - ai competenti
organi disciplinari
(*) Art. 76, comma 3
I calciatori che, denunciando un impedimento per infortunio o, comunque, per una infermità non rispondono alle
convocazioni per l'attività di una squadra Nazionale, di una Rappresentativa di Lega e di Rappresentative dei Comitati in occasione di
manifestazioni ufficiali, sono automaticamente inibiti a prendere parte, con la squadra della Società di appartenenza, alla gara ufficiale
immediatamente successiva alla data della convocazione alla quale non hanno risposto.
In caso di impedimento è fatto obbligo alle società di comunicare tramite fax allo 0461/984140 la ragione
dell’impedimento stesso, corredata da pezza giustificativa. Per tutti gli altri si considera certa la presenza.
2185/99
5.3 CONVOCAZIONE RAPPRESENTATIVA PROVINCIALE CATEGORIA GIOVANISSIMI
Per l’impegno della Rappresentativa Giovanissimi del Comitato Provinciale Autonomo di Trento nel Torneo ARGE
ALP 2014 che si svolgerà a REID IM OBERINNTAL (AUSTRIA) dal girono 29/05/2014 al giorno 01/06/2014, i sotto
elencati giocatori sono convocati per il giorno
GIOVEDÌ 29/05/2014
Con il seguente programma
ore 08,30
ritrovo presso la sede del Comitato Provinciale Autonomo di Trento, Via Trener 2/2
(si invitano i partecipanti alla massima puntualità)
ore 09,00
partenza per REID IM OBERINNTAL – TIROLO - AUSTRIA
ore 12,00
arrivo presso Mozart Vital Hotel – Ried im Oberinntal 147 - +4354726937
Programma di venerdì 30 maggio 2014:
ore 11,00
gara 1: Graubunder
ore 16,30
gara 2: Voralberg
Trentino
Trentino
Programma di sabato 31 maggio 2014:
ore 10,45
gara 3: Trentino
Tessin
Programma di domenica 1 giugno 2014:
ore 08,15
inizio gare di finale seguirà premiazione, pranzo e partenza per Trento
USD
ALENSE
ASD
ANAUNE V DI NON
US
US
SSD
ASD
AZZURRA S. B.
BAONE ASD
CONDINESE
FIEMME C. R.
Selezionatore:
Accompagnatore Ufficiale:
Medico
CAVAGNA LEONARDO
FEDERICI SEBASTIANO
COVI ANDREA
IORI MASSIMO
OSLER FRANCESCO
FORCINELLA ALESSIO
NICOLINI SIMONE
DELMARCO MATTIA
DELVAI FILIPPO
ENDRIGHI Giuseppe
WEBBER Silvano
BOCCARDI Fabio
ASD
MORI S. STEFANO
US
RIVA DEL GARDA
US
VILLAZZANO
Collaboratore
Collaboratore
Collaboratore
BIANCHI FILIPPO
CARPI ROBERTO
SABATINO MATTEO
SCREMIN NICOLA
FERRAGLIA LORENZO
MIORELLI FILIPPO
PALLAORO ALESSANDRO
PELLEGRINI GIANLUCA
POLO MATTEO
GRANDI Athos
CERASO Antonio
ZAMBONIN Vito
Gli stessi dovranno presentarsi al Tecnico sig. Endrighi Giuseppe muniti del corredo personale e documento di
riconoscimento valido per l’espatrio.
In caso di impedimento è fatto obbligo alle società di comunicare tramite fax allo 0461/984140 la ragione
dell’impedimento stesso, corredata da pezza giustificativa.
Per tutti gli altri si considera certa la presenza.
Si ricorda che la mancata adesione alla convocazione, senza giustificate e plausibili motivazioni, determina
il deferimento agli Organi Disciplinari sia della Società che del giocatore/giocatrice, nel rispetto dell’art. 76
comma 2(*) e 3(**) delle NOIF.
(*) Art. 76, comma 2
I calciatori che, senza provato e legittimo impedimento, neghino la loro partecipazione all'attività delle squadre
Nazionali, delle Rappresentative di Lega nonché delle Rappresentative dei Comitati sono passibili di squalifiche da scontarsi in gare ufficiali
della loro Società. In tali casi, il Presidente Federale, i Presidenti delle Leghe, il Presidente del Settore per l'Attività Giovanile e Scolastica, i
Presidenti dei Comitati e delle Divisioni, hanno potere di deferimento dei calciatori – e delle Società, ove queste concorrano - ai competenti
organi disciplinari
(*) Art. 76, comma 3
I calciatori che, denunciando un impedimento per infortunio o, comunque, per una infermità non rispondono alle
convocazioni per l'attività di una squadra Nazionale, di una Rappresentativa di Lega e di Rappresentative dei Comitati in occasione di
manifestazioni ufficiali, sono automaticamente inibiti a prendere parte, con la squadra della Società di appartenenza, alla gara ufficiale
immediatamente successiva alla data della convocazione alla quale non hanno risposto.
In caso di impedimento è fatto obbligo alle società di comunicare tramite fax allo 0461/984140 la ragione
dell’impedimento stesso, corredata da pezza giustificativa.
Per tutti gli altri si considera certa la presenza.
2186/99
6. GARE
6.1 AUTORIZZAZIONE MANIFESTAZIONE
Si comunica l’avvenuta approvazione delle seguenti manifestazioni:
SOCIETÀ ORGANIZZATRICE
CATEGORIA
DENOMINAZIONE DEL TORNEO
INIZIO
TERMINE
LOCALITÀ
GS SOLTERI ASD
GIOVANISSIMI
10^MEMORIAL “GIUSEPPE DE BROI”
01/06/14 01/06/14
TN MELTA SINT.
US DOLASIANA
ESORDIENTI
11^ED. MEMORIAL MARCO OLIVERI
01/06/14 01/06/14
TN MEANO
ASD VARONESE BENACEN. ESORDIENTI
16^ED. MEMORIAL LORENZO MALOSSINI
01/06/14 01/06/14
VARONE
USD POVO SCANIA
ESORDIENTI
TORNEO ESORDIENTI
01/06/14 01/06/14
TN GABBIOLO
AS PREDAIA CR
ESORDIENTI
COPPA PREDAIA
02/06/14 02/06/14
TAIO
ASD CASTELSANGIORGIO
ESORDIENTI
3^ED. MEMORIAL MARIO BERTÈ
02/06/14 02/06/14
CHIZZOLA - ALA
ASS. NE CALCIOCHIESE
ESORDIENTI
TORNEO ESORDIENTI D’ORO
02/06/14 02/06/14
STORO
DS CRISTO RE
ESORDIENTI
TORNEO PRIMAVERA
03/06/14 07/06/14
TN – CRISTO RE
US LIZZANA
PULCINI
10^ED. TORNEO GIANVITO SIMONCELLI
01/06/14 01/06/14
LIZZANA - ROVERETO
USD POVO SCANIA
PULCINI
TORNEO PULCINI 2005/2006
01/06/14 01/06/14
TN GABBIOLO
USD POVO SCANIA
PULCINI
TORNEO PULCINI 2003/2004
01/06/14 01/06/14
TN GABBIOLO
SS ALDENO ASD
PULCINI
CITTÀ DI ALDENO - 4^ED. TROF. GRAFICHE FUTURA
02/06/14 02/06/14
ALDENO
SSD CONDINESE
PULCINI
8^ED CANARINO D’ORO
08/06/14 08/06/14
CONDINO
AC LENO
PULCINI
ASPETTANDO L’ESTATE
08/06/14 08/06/14
ROVERETO
US TRAMBILENO
PULCINI
6^ED. ANDREA GOLIN
08/06/14 08/06/14
TRAMBILENO
US LIZZANA
PICCOLI AMICI
MEMORIAL DOMENICO ZARATIN
02/06/14 02/06/14
LIZZANA - ROVERETO
AC LENO
PICCOLI AMICI
ASPETTANDO L’ESTATE
07/06/14 07/06/14
ROVERETO
US ROVERETO
PICCOLI AMICI
17^ED. TORNEO RIGONI CUP
07/06/14 07/06/14
ROVERETO
6.2 MODIFICHE AL PROGRAMMA GARE
Si autorizzano le seguenti modifiche al calendario orario ufficiale, in neretto le variazioni apportate:
CAMPIONATO PRIMA CATEGORIA
GIRONE B
DATA VAR. N°GG.
13R
SQUADRA 1
SQUADRA 2
MOLVENO
MATTARELLO
DATA ORIG. ORA VAR.
ORA ORIG.
25/05/14
16.00
IMPIANTO
ANDALO
CAMPIONATO JUNIORES PROVINCIALE
GIRONE B
DATA VAR. N°GG.
13R
SQUADRA 1
SQUADRA 2
PINZOLO CAMPIGLIO
PIEVE DI BONO
SQUADRA 1
SQUADRA 2
BORGO
VIGOLANA
DATA ORIG. ORA VAR. ORA ORIG.
24/05/14
17.00
19.30
IMPIANTO
PINZOLO CEREGHINI
GIRONE C
DATA VAR. N°GG.
1R
DATA ORIG. ORA VAR. ORA ORIG.
31/05/14
18.00
IMPIANTO
CASTELLO TESINO
CAMPIONATO ALLIEVI PROVINCIALI
GIRONE C
DATA VAR. N°GG.
11R
SQUADRA 1
SQUADRA 2
DOLASIANA
MARCO
DATA ORIG. ORA VAR. ORA ORIG.
25/05/14
10.30
11.30
IMPIANTO
TN MEANO
2187/99
CAMPIONATO GIOVANISSIMI PROVINICIALI
GIRONE A
DATA VAR. N°GG.
24/05/14
9R
SQUADRA 1
SQUADRA 2
LA ROVERE
ADIGE
DATA ORIG. ORA VAR. ORA ORIG.
25/05/14
17.00
10.30
IMPIANTO
ROVERÈ DELLA LUNA
GIRONE E
DATA VAR. N°GG.
11R
SQUADRA 1
SQUADRA 2
SOLTERI S. GIORGIO
DOLOMITICA
DATA ORIG. ORA VAR. ORA ORIG.
24/05/14
18.30
18.00
IMPIANTO
TN VIA MACCANI SINT.
GIRONE F
DATA VAR. N°GG.
9R
SQUADRA 1
SQUADRA 2
ALENSE
N. A. VALLAGARINA
DATA ORIG. ORA VAR. ORA ORIG.
25/05/14
09.30
10.30
IMPIANTO
ALA SINT.
6.3 RISULTATI GARE
PROMOZIONE TRENTO
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 18/05/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 13 Giornata - R
ANAUNE VALLE DI NON
BAONE A.S.D.
BASSA ANAUNIA
FASSA
PIEVE DI BONO A.S.D.
PORFIDO ALBIANO
ROTALIANA
ROVERETO
- ARCO 1895
- CONDINESE
- CASTELSANGIORGIO
- RAVINENSE
- VILLAZZANO
- LAVIS A.S.D.
- PINZOLO CAMPIGLIO
- BORGO A.S.D.
3-0
1-1
1-2
0-2
1-1
0-3
1-0
0-2
PRIMA CATEGORIA TRENTO
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 18/05/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 12 Giornata - R
BENACENSE 1905 RIVA
CALCIO BLEGGIO
GUAITA
LENO
NAGO TORBOLE A.C.
VALLAGARINA S.C.A.R.L.
VIRTUS GIUDICARIESE
- MONTE BALDO
- SACCO S.GIORGIO
- VAL RENDENA 06
- TIONE
- CAFFARESE
- MARCO
- SETTAURENSE
GIRONE B - 12 Giornata - R
1-2
2-1
0-1
2-1
2-0
0-3
1-2
GIRONE C - 12 Giornata - R
AUDACE
CALCERANICA
DOLOMITICA A.S.D.
FIEMME CASSE RURALI
GARDOLO
PINE S.D.
POVO SCANIA
- ORTIGARALEFRE
- TELVE
- AZZURRA S.B.
- VATTARO
- AQUILA TRENTO
- VERLA
- CAURIOL
1-2
4-0
3-1
1-0
1-1
2-0
3-1
ALDENO A.S.D.
ISERA
MATTARELLO CALCIO
PAGANELLA
SOLANDRA VAL DI SOLE
VALPEJO
VIRTUS TRENTO
- MOLVENO A.S.D.
- T.N.T.MONTE PELLER
- ADIGE
- CALISIO
- ALTA ANAUNIA
- SPORMAGGIORE
- GARIBALDINA
2-5
2-0
3-3
1-4
2-1
2-1
2-3
2188/99
SECONDA CATEGORIA TRENTO
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 18/05/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 10 Giornata - R
BAGOLINO
CALAVINO A.S.D.
CARISOLO
CASTEL CIMEGO
CAVEDINE LASINO
- STIVO A.S.D.
- AURORA
- 3 P VAL RENDENA
- RIVA DEL GARDA A.S.D.
- ALTA GIUDICARIE A.S.D.
GIRONE B - 10 Giornata - R
2-1
2-3
1-2
2-1
1-0
BERSNTOL
CERMIS
MONTI PALLIDI A.S.D.
POL. OLTREFERSINA
VALSUGANA SCURELLE
VIGOLANA
1-1
2-4
0-3
3-2
3-2
GIOVO
LA ROVERE
MONTEVACCINO
ROBUR
VERMIGLIO CALCIO
GIRONE C - 10 Giornata - R
AVIO CALCIO
BESENELLO
BOLGHERA
VALLARSA
VOLANO
- DOLASIANA
- LIZZANA C.S.I.
- TRAMBILENO
- VAL DI GRESTA
- SAN ROCCO
- ISCHIA A.S.D.
- RONCEGNO
- TESINO A.S.D.
- CRISTO RE
- PRIMIERO A.S.D.
- CIVEZZANO SPORT
4-4
1-1
0-2
1-4
2-0
0-2
GIRONE D - 10 Giornata - R
- OZOLO MADDALENE
- CEMBRA 82 C.R.GIOVO
- SOLTERI A.S.D.
- MEZZOLOMBARDO
- PREDAIA C.R. D ANAUNIA
1-2
1-5
3-3
2-1
1-4
JUNIORES PROVINCIALI TRENTO
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 13/05/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE C - 6 Giornata - R
FASSA
- VIGOLANA
6-1
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 14/05/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE B - 2 Giornata - R
MONTE BALDO
- PINZOLO CAMPIGLIO
1-3
GIRONE C - 4 Giornata - R
ALTIPIANI CALCIO
- PINE S.D.
0-8
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 17/05/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 10 GIORNATA - R
BASSA ANAUNIA
LAVIS A.S.D.
N. A.VALLAGARINA
SOLTERI A.S.D.
T.N.T.MONTE PELLER
VERLA
- LA ROVERE
- MOLVENO A.S.D.
- MATTARELLO CALCIO
- SOLANDRA VAL DI SOLE
- ALTA ANAUNIA
- TRILACUM
VDGS
3-2
2-3
5-2
1-0
5-2
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 17/05/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE B - 12 Giornata - R
COMANO TERME E FIAVE
LEDRENSE
PINZOLO CAMPIGLIO
SACCO S.GIORGIO
SACRA FAMIGLIA
STIVO A.S.D.
- NAGO TORBOLE A.C.
- LIMONESE
- CAVEDINE LASINO
- PIEVE DI BONO A.S.D.
- SAN ROCCO
- MONTE BALDO
GIRONE C - 12 Giornata - R
9-0
9-0
6-3
2-4
0-0
1-3
ALTIPIANI CALCIO
(1) AVIO CALCIO
BORGO A.S.D.
CASTELSANGIORGIO
PINE S.D.
POL. OLTREFERSINA
(1) - disputata il 16/05/2014
- FASSA
- TELVE
- AUDACE
- VIGOLANA
- PRIMIERO A.S.D.
- RONCEGNO
3-0
0-0
2-2
3-1
2-1
R
2189/99
CALCIO A 5 TRENTO SERIE D
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 08/05/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE C - 11 Giornata - R
CALCIO BLEGGIO
- TEAM RONCONE
8-4
ALLIEVI REGIONALI TRENTO
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 18/05/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 11 Giornata - R
CALCIOCHIESE
CALISIO
ISCHIA A.S.D.
LEVICO TERME
MEZZOCORONA S.R.L.
VIRTUS TRENTO
- ARCO 1895
- ANAUNE VALLE DI NON
- ALENSE
- FERSINA PERGINESE
- MORI S.STEFANO
- DRO
0-1
2-0
2-4
1-3
1-0
0-5
ALLIEVI PROVINCIALI TRENTO
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 13/05/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE D - 7 Giornata - R
RAVINENSE
- AZZURRA S.B.
GIRONE E - 7 Giornata - R
1-2
(1) BASSA ANAUNIA
GARDOLO
- VILLAZZANO
- ROTALIANA
4-2
0-0
(1) - disputata il 14/05/2014
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 14/05/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE B - 11 Giornata - A
FASSA
- VERLA
1-2
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 14/05/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE D - 5 Giornata - R
RIVA DEL GARDA A.S.D.
- SAN ROCCO
1-1
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 18/05/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 10 Giornata - R
(1) BAONE A.S.D.
(1) CONDINESE
(1) MORI S.STEFANO SQ.2
TIONE
3 P VAL RENDENA
- BENACENSE 1905 RIVA
- VALRENDENA
- CALCIO BLEGGIO
- LIMONESE
- LEDRENSE
GIRONE B - 10 Giornata - R
1-1
3-3
4-0
5-1
2 - 18
AQUILA TRENTO
CIVEZZANO SPORT
FASSA
(1) PINE S.D.
- TESINO A.S.D.
- PRIMIERO A.S.D.
- VIGOLANA
- LEVICO TERME SQ.2
1-2
1-2
VDGS
0-1
(1) - disputata il 17/05/2014
(1) - disputata il 17/05/2014
GIRONE D - 8 Giornata - R
GIRONE C - 10 Giornata - R
ALDENO A.S.D.
(1) ALT.PAGANELLA
(1) MARCO
MATTARELLO CALCIO
(1) - disputata il 17/05/2014
- LENO
- DOLASIANA
- SOPRAMONTE
- SOLTERI SAN GIORGIO
4-1
4-2
4-1
3-3
N.A. VALLAGARINA
(1) RIVA DEL GARDA A.S.D.
(1) SACCO S.GIORGIO
SAN ROCCO
(1) - disputata il 17/05/2014
- CALAVINO A.S.D.
- RAVINENSE
- TRENTO CALCIO 1921
- VALLAGARINA S.C.A.R.L.
3-0
7-4
4-1
1-2
2190/99
GIRONE E - 8 Giornata - R
BORGO A.S.D.
LAVIS A.S.D.
ORTIGARALEFRE
POL. OLTREFERSINA
VILLAZZANO
- BASSA ANAUNIA
- ROTALIANA
- GARDOLO
- POVO SCANIA
- FIEMME CASSE RURALI
4-0
1-3
3-1
4-2
1-1
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 20/05/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE E - 4 Giornata - R
POL.OLTREFERSINA
- VILLAZZANO
-
R
GIOVANISSIMI REGIONALI TRENTO
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 18/05/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 6 Giornata - R
ANAUNE VALLE DI NON
BORGO A.S.D.
FIEMME CASSE RURALI
RIVA DEL GARDA A.S.D.
SACCO S.GIORGIO
- VILLAZZANO
- MEZZOCORONA S.R.L.
- MORI S.STEFANO
- POVO SCANIA
- ARCO 1895
2-2
0-7
0-5
4-1
0-2
GIOVANISSIMI PROV.LI TRENTO
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 04/05/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE G - 6 Giornata - R
CALISIO
- AZZURRA S.B.
3-0
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 08/05/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE H - 8 Giornata - R
POL. OLTREFERSINA SQ.2 - MORI S. STEFANO SQ.B
2-7
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 10/05/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE H - 9 Giornata - R
MORI S. STEFANO SQ.B
RIVA DEL GARDA SQ.B
15 - 0
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 13/05/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 7 Giornata - R
LA ROVERE
- GARIBALDINA
0-5
GIRONE E - 9 Giornata - R
BOLGHERA
- DOLOMITICA A.S.D.
-
R
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 14/05/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE F - 5 Giornata - R
ALENSE SQ.B
- RAVINENSE
-
R
2191/99
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 16/05/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE E - 4 Giornata - R
MONTI PALLIDI A.S.D.
- DOLOMITICA A.S.D.
0-2
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 17/05/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE E - 10 Giornata - R
BOLGHERA
(1) CRISTO RE
FASSA
TRENTO CLARENTIA
VIRTUS TRENTO
- MONTI PALLIDI A.S.D.
- SOLTERI SAN GIORGIO
- DOLASIANA
- VALCEMBRA A.S.D.
- AQUILA TRENTO
GIRONE H - 10 Giornata - R
0-9
1-6
5-0
0 - 17
3-1
(1) - disputata il 18/05/2014
BORGO A.S.D. SQ.B
CALISIO SQ.B
MEZZOCORONA SQ.B
POL. OLTREFERSINA SQ.2
POVO SCANIA SQ.B
VARONESE BENAC. SQ.B
- VILLAZZANO SQ.B
- TELVE SQ.B
- MORI S.STEFANO SQ.B
- VALCEMBRA A.S.D. SQ.B
- ARCO 1895 SQ.B
- RIVA DEL GARDA SQ.2
0-3
1-3
0-0
0-5
1-1
3-2
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 18/05/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 8 Giornata - R
ADIGE
BASSA ANAUNIA
(1) GARIBALDINA
PREDAIA C.R. D ANAUNIA
VERLA
- T.N.T.MONTE PELLER
- LA ROVERE
- SOLANDRA VAL DI SOLE
- ALTOPIANO PAGANELLA
- VERMIGLIO CALCIO
GIRONE B - 8 Giornata - R
3-0
5-2
9-0
1-1
3-7
(1) - disputata il 17/05/2014
(1) ALTA GIUDICARIE
CONDINESE
(2) DRO
(2) LEDRENSE
(2) VARONESE BENAC.
3-2
4-2
2-1
5-2
1-0
(1) - disputata il 15/05/2014
(2) - disputata il 17/05/2014
GIRONE C - 8 Giornata - R
(1) ALDENO A.S.D.
ISERA
(1) LIMONESE
MATTARELLO CALCIO
ROVERETO
- CALCIO BLEGGIO
- COMANO TERME E FIAVE
- BAGOLINO
- TIONE
- VALRENDENA
- BESENELLO
- NAGO TORBOLE A.C.
- LIZZANA C.S.I.
- LENO
- STIVO A.S.D.
GIRONE D - 8 Giornata - R
1-1
0-4
3-1
5-0
4-0
CAVEDINE LASINO
FERSINA PERGINESE
(1) ORTIGARALEFRE
(1) VIGOLANA
6-1
1-1
2-5
6-1
GARDOLO
(1) ISCHIA A.S.D.
(1) LEVICO TERME
ROTALIANA
- VALSUGANA SCURELLE
- PRIMIERO A.S.D.
- CALAVINO A.S.D.
- TELVE
6-1
1 - 10
3-3
1-2
(1) - disputata il 17/05/2014
(1) - disputata il 17/05/2014
GIRONE F - 8 Giornata - R
(1) CALCIOCHIESE
RAVINENSE
(1) TRENTO CALCIO 1921
VALLAGARINA S.C.A.R.L.
- ALENSE SQ.B
- ALENSE
- BAONE A.S.D.
- SAN ROCCO
GIRONE G - 8 Giornata - R
(1) - disputata il 17/05/2014
- LEVICO TERME SQ.B
- POL. OLTREFERSINA
- LAVIS A.S.D.
- CALISIO
(1) - disputata il 17/05/2014
PLAY OFF CALCIO A 5 SERIE C2 TN
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 16/05/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 1 Giornata - A
FIAVE 1945
- SOLTERI A.S.D.
7-6
5-3
3-3
6-4
0-1
2192/99
CALCIO A 5 TRENTO SERIE D – CAMPIONE PROVINCIALE
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 14/05/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE TR - 1 Giornata - A
BOLGHERA
- CUS TRENTO
1-2
GIRONE TR - 2 Giornata - A
BOLGHERA
- LATEMAR CALCIO A 5
1-2
GIRONE TR - 3 Giornata - A
CUS TRENTO
- LATEMAR CALCIO A 5
1-1
La Società LATEMAR CALCIO A 5 si aggiudica il titolo Provinciale di calcio a 5 Serie D (risultando come miglior
classificata nella classifica disciplina sportiva rispetto alla Società CUS TRENTO). Il Comitato Provinciale
Autonomo di Trento esprime il proprio plauso alla Società vincitrice per il risultato conseguito.
PLAY OFF CALCIO A 5 SERIE D TN
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 16/05/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 1 Giornata - A
BRENTONICO C5
- TRIDENTUM CALCIO A 5
GIRONE B - 1 Giornata - A
2-4
FUTSAL PINE
- VALCEMBRA A.S.D.
6-5
GIRONE C - 1 Giornata - A
CENTRO LIFE TRENTO
- TERZA SPONDA
5-6
COPPA SECONDA CATEGORIA TRENTO
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 15/05/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE FN - 1 Giornata - A
CAVEDINE LASINO
- AVIO CALCIO
3-3
(7 – 4 D.T.R.)
La Società USD CAVEDINE LASINO si aggiudica la Coppa Provincia di Seconda Categoria. Il Comitato
Provinciale Autonomo di Trento esprime il proprio plauso alla Società vincitrice per il risultato conseguito.
CAMPIONATO AMATORI TRENTO – PLAY OFF
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 17– 19/05/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
PLAY OFF AMATORI
POLLINI
STENICO S.LORENZO
AMICI CALCIO BORGO
AM. C. BAUZANUM
SEGATA SOPRAMONTE
MULTIGEST
PORFIDO ALBIANO
ROMANIA TRENTO
2–0
3–0
8–4
0–0
(4 - 2 D.T.R.)
2193/99
COPPA REGIONE AMATORI TRENTO
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 17– 19/05/2014
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
COPPA REGIONE AMATORI
REAL STELLATO
STEFANO ORAZI
LIONI DELL’ATLAS
RONCAFORT
AVIO CALCIO
C.R. ALTA VALLAGARINA
AM. C. MATTARELLO
VIGOR
0–0
2–2
2–0
3–1
(5-4 D.T.R.)
(3 – 2 D.T.S.)
LEGENDA: TIPO DI TERMINAZIONE INCONTRO
A NON DISPUTATA PER MANCANZA ARBITRO
B SOSPESA PRIMO TEMPO
D ATTESA DECISIONI ORGANI DISCIPLINARI
F NON DISPUTATA PER AVVERSE CONDIZIONI ATMOSFERICHE
G RIPETIZIONE GARA PER CAUSE DI FORZA MAGGIORE
H RIPETIZIONE GARA PER DELIBERA ORGANI DISCIPLINARI
I SOSPESA SECONDO TEMPO
K RECUPERO PROGRAMMATO
M NON DISPUTATA PER IMPRATICABILITA' DI CAMPO
R RAPPORTO NON PERVENUTO
U SOSPESA PER INFORTUNIO D.G.
W GARA RINVIATA PER ACCORDO
Y RISULTATI RAPPORTI NON PERVENUTI
7. GIUSTIZIA SPORTIVA
7.1 DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
Il Giudice Sportivo nella seduta del 21/05/2014, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:
GARE DEL CAMPIONATO PROMOZIONE TRENTO
GARE DEL 18/ 5/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA FINO AL 29/ 5/2014
TORBOLI ROBERTO
(ARCO 1895)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
VOLANI NICOLA
(PORFIDO ALBIANO)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE XI INFR
SALVETTI LORENZO
(ROVERETO)
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII INFR
MORESCO MATTEO
(PORFIDO ALBIANO)
FAES SIMONE
(ROTALIANA)
2194/99
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
CERAMI DEMIS
BIASIONI FILIPPO
MALDONADO MOROCHO
LUIS ALBERTO
(CASTELSANGIORGIO
CHIZZOLA)
BENINI MARCO
(LAVIS A.S.D.)
(LAVIS A.S.D.)
ARMANI WALTER
(PIEVE DI BONO A.S.D.)
(PINZOLO CAMPIGLIO)
SEBASTIANI DANIEL
(ROTALIANA)
CONDINI SAMUELE
(LAVIS A.S.D.)
(BAONE A.S.D.)
CASSATA RICCARDO
(BASSA ANAUNIA)
(LAVIS A.S.D.)
DAUTI ARMANDO
CALIARI STEFANO
(ROTALIANA)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (X INFR)
LANARO MATTEO
(CASTELSANGIORGIO
CHIZZOLA)
CONTINI MATTEO
(RAVINENSE)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)
BORTOLAMEOTTI
MAURIZIO
MARCHI FEDERICO
FESTI PAOLO MARIA
(ROVERETO)
(VILLAZZANO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
CAROLLI ANDREA
(RAVINENSE)
GARE DEL CAMPIONATO PRIMA CATEGORIA TRENTO
GARE DEL 18/ 5/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA'
AMMENDA
Euro 60,00 ALDENO A.S.D.
per aver permesso di sedere in panchina a persona non autorizzata
Euro 60,00 AUDACE
per reiterati insulti al direttore di gara da parte di loro sostenitori
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 29/ 5/2014
TURRETA ALESSANDRO
(TIONE)
AMMONIZIONE E DIFFIDA
MARZADRO MASSIMO
CHIOGNA DIEGO
(ALDENO A.S.D.)
(GARDOLO)
A CARICO DI MASSAGGIATORI
AMMONIZIONE CON DIFFIDA
BATTISTI RENZO
(AUDACE)
DELVAI LEONARDO
COLLINI MARCELLO
(CAURIOL)
(VAL RENDENA 06)
2195/99
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA FINO AL 29/ 5/2014
CHIARANI SANDRO
(GARDOLO)
CICUTTINI DAVID
(GUAITA)
FRANCHI ANDREA
(MOLVENO A.S.D.)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E
MARIN MATTEO
(ALDENO A.S.D.)
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
(AUDACE)
CAMPESTRIN ANDREA
DEFRANCESCHI GIUSEPPE (TIONE)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII INFR
BOLANDINI MAURO
NICOLODI MATTIA
(CAFFARESE)
SARTORI MORENO
(VAL RENDENA 06)
(VALLAGARINA S.C.A.R.L.)
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
CRAMEROTTI GIANMARCO
LAZZERI ANDREA
TAVERNINI
MICHELANGELO
FILIPPI GIACOMO
DEGASPERI NICOLA
LUNELLI TIZIANO
WEGHER FEDERICO
(ALDENO A.S.D.)
(AUDACE)
(GUAITA)
BOUTAHIR REDA
(MARCO)
(MARCO)
GATTI FRANCO
(VALLAGARINA S.C.A.R.L.)
LEONI DANIELE
(SACCO S.GIORGIO)
BEATRICI LORENZO
(SPORMAGGIORE)
DEBALINI MARCO
MICHELOTTI MARCO
FINCO GIULIO
(CAFFARESE)
(ALTA ANAUNIA)
(POVO SCANIA)
BERTAGNOLLI NICOLA
MARTINELLI SIMONE
DELLANTONIO GIORDANO
TANEL LORIS
CONTI GIANLUCA
(SOLANDRA VAL DI SOLE ASD)
CRISTOFORETTI LUCA
(T.N.T.MONTE PELLER A.S.D.)
(TELVE)
DALDOSS IVAN
SERAFIN MATTEO
(VALPEJO)
(ALDENO A.S.D.)
(GARIBALDINA)
(VIRTUS TRENTO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (XII INFR)
CASET DAVIDE
(PAGANELLA)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (X INFR)
BONETTI FRANCESCO
(CALISIO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)
FIUMARA LUCA
VARESCO TOMMASO
CAON GIACOMO
ZATTA ANDREA
(AQUILA TRENTO)
(FIEMME CASSE RURALI)
(ORTIGARALEFRE)
(NAGO TORBOLE A.C.)
(ORTIGARALEFRE)
(VAL RENDENA 06)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
DEMATTE MASSIMILIANO
TANEL MARCO
SIEFF KEVIN
CHISTE MIRKO
VIGANO ROBERTO
ORDENES CARMINATI
ANGEL ANTONIO
ZANETTI NIKITA
COVINO PIETRO MASSIMIL
POVOLI STEFANO
(ALDENO A.S.D.)
(AQUILA TRENTO)
(CAURIOL)
(GUAITA)
(VERLA)
(VIRTUS TRENTO)
(AUDACE)
(DOLOMITICA A.S.D.)
(MOLVENO A.S.D.)
(SACCO S.GIORGIO)
(VERLA)
2196/99
GARE DEL CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA TRENTO
GARE DEL 18/ 5/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA'
AMMENDA
Euro 60,00 LA ROVERE
per mancata presenza o richiesta della forza pubblica
Euro 60,00 VIGOLANA
per aver consegnato la lista con ritardo
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 29/ 5/2014
TONIOLLI WALTER
(VAL DI GRESTA)
AMMONIZIONE E DIFFIDA
SALVADORI PAOLO
(CARISOLO)
CAZZANELLI WALTER
(SAN ROCCO)
A CARICO DI ALLENATORI
AMMONIZIONE CON DIFFIDA
CECCARELLI CRISTIANO
(3 P VAL RENDENA)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E
COLLINI FEDERICO
(CARISOLO)
DALLA SEGA ALESSANDRO (PRIMIERO A.S.D.)
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
BORDIGA DANIELE
DE MARCHI PATRICK
AZOCAR MARIN ALAN
MAICKOL
COLLINI LUCA
PASQUALI BRUNO
TRENTI ALESSANDRO
(BESENELLO)
(MONTEVACCINO)
(VAL DI GRESTA)
CIAGHI GABRIELE
(VAL DI GRESTA)
(3 P VAL RENDENA)
MOSCA FRANCESCO
(3 P VAL RENDENA)
(BAGOLINO)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARA/E
BELTRAMI ANDREA
(CARISOLO)
al termine dell'incontro, proferiva all'arbitro, frase denigratoria
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII INFR
OBEROSLER MARCO
(RONCEGNO)
(SAN ROCCO)
2197/99
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
MOLINARI TIZIANO
LORENZI MASSIMO
BRUGNARA ANTONIO
(ALTA GIUDICARIE A.S.D.)
(GIOVO)
GROSSELLI MATTIA
RICCI ALESSANDRO
FERRARI PAOLO
BERTOLINI FILIPPO
(OZOLO MADDALENE)
CECCARINI DAVIDE
POLLI FEDERICO
PAOLI LUCA
GIOVANNINI MASSIMO
CANAL STEFANO
(PREDAIA C.R. D ANAUNIA)
DEBERTOLIS GIANLUCA
FADANELLI GABRIELE
ZADRA DANIEL
FATTORE CLAUDIO
(PRIMIERO A.S.D.)
COSTA NICOLO
(STIVO A.S.D.)
ROSSI STEFANO
NICOLETTI LUCA
(GIOVO)
STRUHAK IGOR
BOLOGNANI MASSIMO
GENNARA MATTEO
BAROZZI LORENZO
PERLOT MANUEL
NICOLODI LUCA
ISEPPI GIOVAN BATTISTA
(BERSNTOL)
(CARISOLO)
(RIVA DEL GARDA A.S.D.)
(ROBUR)
(SAN ROCCO)
(CALAVINO A.S.D.)
(CAVEDINE LASINO)
(LA ROVERE)
(POLISPORTIVA
OLTREFERSINA)
(ROBUR)
(ROBUR)
(TESINO A.S.D.)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (XII INFR)
LEVER DAVIDE
(CAVEDINE LASINO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (X INFR)
DEPAOLI MANUEL
(CALAVINO A.S.D.)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)
LEVER ALESSANDRO
BRESSANINI MATTEO
(CAVEDINE LASINO)
(VALSUGANA SCURELLE)
(VIGOLANA)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
PERINI RAUL
BOSETTI MASSIMILIANO
DELAZZERI CLAUDIO
PASOLLI NICOLA
POMAROLLI FEDERICO
MARTINI SIMONE
BELTRAMETTI MARCO
(AURORA)
(CALAVINO A.S.D.)
(CERMIS MASI DI CAVALESE)
(DOLASIANA)
(LIZZANA C.S.I.)
(OZOLO MADDALENE)
(SOLTERI A.S.D.)
(CERMIS MASI DI CAVALESE)
(CIVEZZANO SPORT)
(LIZZANA C.S.I.)
(MEZZOLOMBARDO)
(SAN ROCCO)
(VALLARSA)
GARE DEL CAMPIONATO JUNIORES PROVINCIALI TRENTO
GARE DEL 17/ 5/2014
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
gara del 17/ 5/2014 BASSA ANAUNIA - LA ROVERE
- presa visione della segnalazione della Soc. LA ROVERE, che ci informa della propria indisponibilità
all'effettuazione della gara in oggetto
DELIBERA
di infliggere la punizione sportiva di perdita della gara alla Soc. LA ROVERE con il punteggio di 0-3 - di
penalizzare di un punto in classifica la stessa Società - di irrogare alla stessa Società la sanzione pecuniaria
di euro 150,00.= per prima rinuncia
GARE DEL 14/ 5/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA'
AMMENDA
Euro 60,00 MONTE BALDO
per mancata presenza o richiesta della forza pubblica
2198/99
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 29/ 5/2014
KAHRIMAN HAKIJA
(MONTE BALDO)
A CARICO DI ALLENATORI
AMMONIZIONE CON DIFFIDA
CODOGNATO SERGIO
(PINZOLO CAMPIGLIO)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
FOLGARAIT SEBASTIANO
ABOUELMAJD CHARAF
EDDINE
GAZZINI MATTEO
(ALTIPIANI CALCIO)
(MONTE BALDO)
(PINZOLO CAMPIGLIO)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
BERTOLINI THOMAS
(MONTE BALDO)
MATURI IACOPO
(PINZOLO CAMPIGLIO)
FERRARI FABIO
(PINZOLO CAMPIGLIO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
LENZI EDOARDO
(ALTIPIANI CALCIO)
GARE DEL 16/ 5/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI ALLENATORI
AMMONIZIONE CON DIFFIDA
MATTEOTTI MICHELE
(TELVE)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
TRENTIN FABRIZIO
(TELVE)
GARE DEL 17/ 5/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA'
PERDITA DELLA GARA:
LA ROVERE
per prima rinuncia
PENALIZZAZIONE PUNTI IN CLASSIFICA:
LA ROVERE 1
per prima rinuncia
2199/99
AMMENDA
Euro 150,00 LA ROVERE
per prima rinuncia
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 29/ 5/2014
GALASSI IVANO
(NUOVA ALTA VALLAGARINA)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
ANDREATA IVAN
SANTONI LEONARDO
TODESCHI LEONARDO
MOSANER AMOS
(BORGO A.S.D.)
(STIVO A.S.D.)
(NUOVA ALTA VALLAGARINA)
(VERLA)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII INFR
TRENTIN DARIO
(BORGO A.S.D.)
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
CAPRA FEDERICO
GATTI PIETRO
(BORGO A.S.D.)
FERRARI FABIO
(PINZOLO CAMPIGLIO)
BIASIOLLI ALESSANDRO
HADHADI HAMZA
(TRILACUM)
MARCOLLA IVANO
TASINI PIETRO
ABOSHOSHAH MAGED
HABILI DENIS
SANDRI REMO
ZENDRON CRISTIANO
(MOLVENO A.S.D.)
(SACCO S.GIORGIO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)
MATARAZZO IVAN
BRUGNARA MATTIA
(STIVO A.S.D.)
(VERLA)
(VERLA)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
CHISTE THOMAS
BERTOLINI SIMONE
MAESTRI MARCO
DALLATORRE MATTIA
PICCOLOTTO STEFANO
AGOSTINI NICOLA
(CAVEDINE LASINO)
(MONTE BALDO)
(PIEVE DI BONO A.S.D.)
(SOLANDRA VAL DI SOLE ASD)
(SOLTERI A.S.D.)
(TRILACUM)
(NUOVA ALTA VALLAGARINA)
(SACRA FAMIGLIA)
(SOLANDRA VAL DI SOLE ASD)
(T.N.T.MONTE PELLER A.S.D.)
(VERLA)
GARE DEL CAMPIONATO CALCIO A 5 TRENTO SERIE D
GARE DEL 8/ 5/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
TOSI MATTIA
(CALCIO BLEGGIO)
GARE DEL 14/ 5/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
SANTORO SALVATORE
(BOLGHERA)
BEGNIS REDDY
(CUS TRENTO)
2200/99
GARE DEL CAMPIONATO ALLIEVI REGIONALI TRENTO
GARE DEL 18/ 5/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DIRIGENTI
AMMONIZIONE E DIFFIDA
AGOSTINI ALESSANDRO
(LEVICO TERME)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E
VOLANI GIACOMO
(MORI S.STEFANO)
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
BAZZANELLA GIANNI
FALANGA MARCO
(ALENSE)
(CALCIOCHIESE)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
AWURUMIBE OLUCHUKWU (ARCO 1895)
(VIRTUS TRENTO)
MEMMO ALESSANDRO
ANTONIOLLI FEDERICO
(LEVICO TERME)
BONINI ALESSIO
(MEZZOCORONA S.R.L.)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)
DALLAGUARDI NICOLA
(VIRTUS TRENTO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
ALBENBERGER THOMAS
MITTERER PETER
(MEZZOCORONA S.R.L.)
(MEZZOCORONA S.R.L.)
GARE DEL CAMPIONATO ALLIEVI PROVINCIALI TRENTO
GARE DEL 18/ 5/2014
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
gara del 18/ 5/2014 FASSA - VIGOLANA
- presa visione della segnalazione della Soc. VIGOLANA, che ci comunica la propria indisponibilità
all'effettuazione della gara in oggetto DELIBERA - di infliggere la punizione sportiva di perdita della gara alla
Soc.
VIGOLANA con il punteggio di 0-3 - di penalizzare di un punto in classifica la stessa Società - di irrogare alla
stessa Società la sanzione pecuniaria di euro 51,00.= per seconda rinuncia
GARE DEL 13/ 5/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
CORN MICHELE
(GARDOLO)
2201/99
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
OSLER FRANCESCO
(AZZURRA S.BARTOLOMEO)
GARE DEL 14/ 5/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
SECCHI SAMUELE
(FASSA)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
CONCI GIACOMO
(VILLAZZANO)
GARE DEL 17/ 5/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI ALLENATORI
AMMONIZIONE CON DIFFIDA
SESTER ARNALDO
(DOLASIANA)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
BOCCAGNI SIMONE
(BENACENSE 1905 RIVA)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
BRESCIANI MARCO
NARDELLI MIRKO
(BAONE A.S.D.)
(SOPRAMONTE)
PEROTTONI GABRIELE
ALBERTI MICHELE
(MARCO)
FEDEL ERIK
(SOPRAMONTE)
(VALRENDENA)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)
DALAAI MOUMEN
(PINE S.D.)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
MAZZOCCHI NICOLA
(CONDINESE)
GARE DEL 18/ 5/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA'
PERDITA DELLA GARA:
VIGOLANA
per seconda rinuncia
2202/99
PENALIZZAZIONE PUNTI IN CLASSIFICA:
VIGOLANA 1
per seconda rinuncia
AMMENDA
Euro 51,00 VIGOLANA
per seconda rinuncia
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 19/ 6/2014
FOLCHINI MARIO
(SAN ROCCO)
AMMONIZIONE E DIFFIDA
FURLINI MAURO
(VILLAZZANO)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E
MORETTO GABRIELE
(SAN ROCCO)
CONTE FEDERICO
(VILLAZZANO)
MAZZUCCHI GIANLUCA
(SOLTERI SAN GIORGIO)
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
KOLA PJETER
(FIEMME CASSE RURALI)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
GINAMMI LUCA
MENGUZZO ALESSANDRO (TESINO A.S.D.)
(TESINO A.S.D.)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
DALVIT MATTIA
GIOVANELLA GIORGIO
ZAMPIERO FILIPPO
DORDAI BOGDAN CRISTIAN (BASSA ANAUNIA)
(SOLTERI SAN GIORGIO)
FRANCESCHINI SIMONE
(AQUILA TRENTO)
(LENO)
(TESINO A.S.D.)
GARE DEL CAMPIONATO GIOVANISSIMI REGIONALI TRENTO
GARE DEL 18/ 5/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
BEBER CARLO
(MORI S.STEFANO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
COLOMBETTI PIETRO
(MEZZOCORONA S.R.L.)
MATTEOTTI MATTEO
(RIVA DEL GARDA A.S.D.)
2203/99
GARE DEL CAMPIONATO GIOVANISSIMI PROV.LI TRENTO
GARE DEL 13/ 5/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA'
AMMENDA
Euro 60,00 LA ROVERE
per mancata presenza o richiesta della forza pubblica
GARE DEL 15/ 5/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
GRIPSHI JURGEN
(ALTA GIUDICARIE A.S.D.)
GARE DEL 17/ 5/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA'
AMMENDA
Euro 60,00 ORTIGARALEFRE
per mancata presenza o richiesta della forza pubblica
A CARICO DI ALLENATORI
AMMONIZIONE CON DIFFIDA
PONTALTI PAOLO
(AQUILA TRENTO)
STOPPINI EMILIANO
(VARONESE S.C. BENACENSE)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
ABAZAJ GESAIS
(ALENSE sq.B)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
BONINSEGNA RAFFAELE
ARCA ANGELO
(BAONE A.S.D.)
CASAGRANDE MARCO
(POVO SCANIA sq.B)
UEZ SAMUEL
ISLAMI ELVIR
(BESENELLO)
(RIVA DEL GARDA A.S.D.sq.2)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
LAYACHI ABDELLATIF
ECCEL MARCO
POTENZA ALESSANDRO
(AQUILA TRENTO)
(ISCHIA A.S.D.)
(VIGOLANA)
(MEZZOCORONA S.R.L. sq.B)
2204/99
GARE DEL 18/ 5/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
FURCHI FABIO
(ROVERETO)
RIGHETTI GIORGIO
(VALLAGARINA S.C.A.R.L.)
MECHERI ISMAIL
(GARDOLO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
PEDROTTI FEDERICO
PIFFER ALESSIO
(CALISIO)
(VERLA)
GARE PLAY OFF CALCIO A 5 SERIE C2 TN
GARE DEL 16/ 5/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE I INFR DIFFIDA
SERAFINI GIORGIO
(FIAVE 1945)
GARE PLAY OFF CALCIO A 5 SERIE D TN
GARE DEL 16/ 5/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE I INFR DIFFIDA
BIANCHI GUIDO
PASSERINI MORENO
ZENI DANIELE
BROSEGHINI ALESSANDRO
VAGNERINI FABRIZIO
BENEDETTI DIEGO
SVALDI GABRIELE
GAZZINI ANDREA
PISATI DIMITRI
OLIVO IVAN
SHEHU ERJON
ANDREATTA ROLANDO
CASAGRANDA MICHELE
(BRENTONICO C5)
(BRENTONICO C5)
(BRENTONICO C5)
(FUTSAL PINE)
(TRIDENTUM CALCIO A 5)
(VALCEMBRA A.S.D.)
(BRENTONICO C5)
(BRENTONICO C5)
(CENTRO LIFE TRENTO)
(TRIDENTUM CALCIO A 5)
(VALCEMBRA A.S.D.)
(VALCEMBRA A.S.D.)
(VALCEMBRA A.S.D.)
GARE COPPA SECONDA CATEGORIA TRENTO
GARE DEL 15/ 5/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
BERTOLETTI FABIO
(AVIO CALCIO)
2205/99
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE II INFR
CATERINA MASSIMO
(CAVEDINE LASINO)
LEVER ALBERTO
(CAVEDINE LASINO)
LEVER ALESSANDRO
(CAVEDINE LASINO)
AMMONIZIONE III INFR DIFFIDA
MARANELLI ANDREA
(AVIO CALCIO)
AMMONIZIONE I INFR DIFFIDA
SALVATERRA EROS
(AVIO CALCIO)
CAMPIONATO AMATORI TRENTO – PLAY OFF
GARE DEL 17 - 19/05/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari:
A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA
EURO
60,00 POLLINI
per mancata richiesta forza pubblica.
EURO
60,00 AMICI CALCIO BORGO
per mancata richiesta forza pubblica.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
DEMARO CARMELO
(MULTIGEST)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE II INFR
MIRANDA EDMONDO
GHERGHE LAURENTIN
(PORFIDO ALBIANO)
(ROMANIA TRENTO)
DENARO CARMELO
STETCI VICTOR
(MULTIGEST)
(ROMANIA TRENTO)
2206/99
COPPA REGIONE AMATORI TRENTO
GARE DEL 17 - 19/05/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari:
A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA
EURO
60,00 LIONI DELL’ATLAS
per mancata richiesta forza pubblica.
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 29/05/14
LELLI MARIO
(RONCAFORT)
D’ALESSANDRO IVAN
(RONCAFORT)
VOLANI BORIS
ORBEN FABIO
EL BENAJ LARBI
(C.T. ALTA VALLAGARINA)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E
PIONER GABRIELE
(VIGOR)
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
MARZARI ALAM
DALLAPIETRA MARIANO
BUSHI EDVART
(C.R. ALTA VALLAGARINA)
(STEFANO ORAZI)
(REAL STELLATO)
(AVIO CALCIO)
(LIONI DELL’ATLAS)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE II INFR
PIONER GABRIELE
(VIGOR)
Pubblicato in Trento il 22/05/2014
Il Segretario
(Roberto Bertelli)
Il Presidente
(Ettore Pellizzari)
2207/99
8. ALLEGATI
8.1 CLASSIFICHE
PROMOZIONE TRENTO
GIRONE A
Squadra
U.S. LAVIS A.S.D.
A.S.D. ROTALIANA
A.S.D. PORFIDO ALBIANO
U.S. BASSA ANAUNIA
S.S.D. CONDINESE
U.S.D. ARCO 1895
U.S. VILLAZZANO
U.S. BORGO A.S.D.
U.S. BAONE A.S.D.
A.S.D. ANAUNE VALLE DI NON
A.C. PINZOLO CAMPIGLIO
A.S.D. CASTELSANGIORGIO CHIZZOLA
U.S. ROVERETO
U.S. RAVINENSE
A.S.D. FASSA
U.S. PIEVE DI BONO A.S.D.
PT
G
V
N
P
63
52
50
45
45
44
40
39
38
37
36
36
33
30
18
10
28
28
28
28
28
28
28
28
28
28
28
28
28
28
28
28
19
15
15
13
12
12
11
11
10
11
9
9
9
7
4
1
6
7
5
6
9
8
7
6
8
4
9
9
6
9
6
7
3
6
8
9
7
8
10
11
10
13
10
10
13
12
18
20
GF GS DR PE
58
53
45
48
47
35
43
47
47
46
44
36
26
38
20
17
20
30
36
38
40
27
36
39
46
41
47
43
33
47
55
72
38
23
9
10
7
8
7
8
1
5
-3
-7
-7
-9
-35
-55
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
PRIMA CATEGORIA TRENTO
GIRONE A
Squadra
U.S. BENACENSE 1905 RIVA
A.S.D. NAGO TORBOLE A.C.
A.S.D. SACCO S.GIORGIO
A.C.D. MONTE BALDO
POL. CAFFARESE
S.S. SETTAURENSE
ASD.GS VAL RENDENA 06
U.S. CALCIO BLEGGIO
U.S. TIONE
U.S. MARCO
A.C. LENO
VIRTUS GIUDICARIESE A.S.D
S.S.D. GUAITA
U.S. VALLAGARINA S.C.A.R.L.
PT
G
V
N
P
57
51
45
45
37
36
35
34
34
29
29
24
21
9
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
17
16
13
13
11
10
9
9
11
7
7
6
5
2
6
3
6
6
4
6
8
7
1
8
8
6
6
3
2
6
6
6
10
9
8
9
13
10
10
13
14
20
GF GS DR PE
57
46
43
42
43
36
36
36
38
33
24
22
25
18
19
18
33
32
38
39
31
30
46
40
34
34
49
56
38
28
10
10
5
-3
5
6
-8
-7
-10
-12
-24
-38
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
2208/99
GIRONE B
Squadra
A.S.D. VIRTUS TRENTO
U.S. SPORMAGGIORE
S.S. ALDENO A.S.D.
U.S.D. GARIBALDINA
U.S. ISERA
POL. CALISIO
U.S. MATTARELLO CALCIO A.S.D.
A.C. ALTA ANAUNIA
U.S. MOLVENO A.S.D.
CRCS.D PAGANELLA
A.C. T.N.T.MONTE PELLER A.S.D.
A.C. SOLANDRA VAL DI SOLE ASD
G.S. VALPEJO
F.C. ADIGE
PT
G
V
N
P
63
51
45
44
41
34
32
31
30
28
26
23
23
12
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
20
15
13
12
12
10
8
7
9
7
6
6
6
2
3
6
6
8
5
4
8
10
3
7
8
5
5
6
2
4
6
5
8
11
9
8
13
11
11
14
14
17
GF GS DR PE
62
49
51
52
34
38
31
33
48
32
30
28
14
25
22
27
38
32
28
39
41
35
39
49
40
45
31
61
40
22
13
20
6
-1
-10
-2
9
-17
-10
-17
-17
-36
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
GIRONE C
Squadra
A.S. FIEMME CASSE RURALI
A.C. AQUILA TRENTO
A.C. PINE S.D.
F.C. CALCERANICA
U.S. AZZURRA S.BARTOLOMEO
U.S.D. GARDOLO
A.S.D. ORTIGARALEFRE
U.S. VERLA
U.S. TELVE
U.S.D. POVO SCANIA
G.S. VATTARO
U.S. DOLOMITICA A.S.D.
A.S.D. CAURIOL
A.S.D. AUDACE
PT
G
V
N
P
64
52
49
47
46
40
35
29
28
27
27
20
13
12
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
25
20
15
15
13
14
12
10
8
8
7
7
5
2
3
4
7
4
8
4
4
5
5
4
6
6
5
7
3
1
3
6
4
7
9
10
12
13
12
12
15
16
19
GF GS DR PE
53
45
53
55
50
36
39
33
36
37
35
24
26
18
17
18
28
28
41
38
34
37
48
40
41
41
64
65
36
27
25
27
9
-2
5
-4
-12
-3
-6
-17
-38
-47
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
SECONDA CATEGORIA TRENTO
GIRONE A
Squadra
U.S.D. CASTEL CIMEGO
U.S. ALTA GIUDICARIE A.S.D.
U.S. RIVA DEL GARDA A.S.D.
A.S.D. AURORA
U.S.D. CAVEDINE LASINO
A.C. LEDRENSE
A.S.D. 3 P VAL RENDENA
U.S. CALAVINO A.S.D.
S.S. STIVO A.S.D.
U.S. CARISOLO
S.S.D. BAGOLINO
PT
G
V
N
P
45
35
32
32
31
30
24
22
19
13
8
19
20
19
19
19
19
19
19
19
19
19
14
10
9
8
9
8
7
7
5
3
1
3
5
5
8
4
6
3
1
4
4
5
2
5
5
3
6
5
9
11
10
12
13
GF GS DR PE
40
30
33
32
33
37
28
44
19
24
19
21
23
19
26
24
30
38
43
24
39
52
19
7
14
6
9
7
-10
1
-5
-15
-33
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
2209/99
GIRONE B
Squadra
U.S. CIVEZZANO SPORT
G.S. CRISTO RE
A.C.D. VALSUGANA SCURELLE
U.S. TESINO A.S.D.
G.S.D. RONCEGNO
G.S. ISCHIA A.S.D.
A.P.D. BERSNTOL
U.S. MONTI PALLIDI A.S.D.
U.S. PRIMIERO A.S.D.
POLISPORTIVA OLTREFERSINA
U.S. CERMIS MASI DI CAVALESE
U.S. VIGOLANA
PT
G
V
N
P
49
44
44
39
30
30
27
21
21
18
12
11
21
21
21
21
21
21
21
21
21
21
21
21
14
14
13
12
7
7
8
5
5
5
2
2
7
2
5
3
9
9
3
6
6
3
6
5
0
5
3
6
5
5
10
10
10
13
13
14
GF GS DR PE
54
49
52
42
41
30
33
31
23
23
21
29
10
27
32
36
36
33
38
37
29
54
41
55
44
22
20
6
5
-3
-5
-6
-6
-31
-20
-26
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
GIRONE C
Squadra
U.S. TRAMBILENO
U.S.D. VOLANO
U.S. DOLASIANA
U.S. LIZZANA C.S.I.
U.S. SAN ROCCO
AVIO CALCIO
A.C. VAL DI GRESTA
POL. BESENELLO
U.S. VALLARSA
U.S. ALTIPIANI CALCIO
G.S. BOLGHERA
PT
G
V
N
P
46
42
40
36
28
27
22
22
17
11
9
19
19
19
19
19
20
19
19
19
19
19
14
14
12
11
8
8
7
6
5
3
2
4
0
4
3
4
3
1
4
2
2
3
1
5
3
5
7
9
11
9
12
14
14
GF GS DR PE
38
44
35
33
37
36
33
35
24
24
13
10
21
15
25
32
34
33
39
40
52
51
28
23
20
8
5
2
0
-4
-16
-28
-38
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
GIRONE D
Squadra
ASD.GS TRILACUM
A.S. PREDAIA C.R. D ANAUNIA
A.C. CEMBRA 82 C.R.GIOVO
U.S.D. MONTEVACCINO
G.S. SOLTERI A.S.D.
S.S.D. MEZZOLOMBARDO
U.S. LA ROVERE
A.S.D. OZOLO MADDALENE
ASD.US GIOVO
A.S.D. VERMIGLIO CALCIO
U.S. ROBUR
PT
G
V
N
P
47
40
36
36
29
26
24
20
17
12
6
19
19
19
19
19
19
19
19
20
19
19
15
12
11
9
8
8
7
6
4
3
1
2
4
3
9
5
2
3
2
5
4
3
2
3
5
1
6
9
9
11
11
12
15
GF GS DR PE
58
38
47
42
38
37
27
30
23
24
22
16
23
24
26
37
32
35
39
40
55
59
42
15
23
16
1
5
-8
-9
-17
-31
-37
0
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
2210/99
JUNIORES REGIONALE TRENTO
GIRONE A
Squadra
S.S.D. TRENTO CALCIO 1921 S.R.L.
A.S.D. MORI S.STEFANO
U.S.D. ARCO 1895
U.S. RAVINENSE
A.S.D. ROTALIANA
A.S.D. VIRTUS TRENTO
U.S. BENACENSE 1905 RIVA
A.S.D. PORFIDO ALBIANO
U.S. VILLAZZANO
U.S.D. LEVICO TERME
U.S.D. GARDOLO
A.S. FIEMME CASSE RURALI
ASD.GS VAL RENDENA 06
A.S.D. ANAUNE VALLE DI NON
POL. CALISIO
U.S. BAONE A.S.D.
PT
G
V
N
P
GF GS DR PE
70
69
64
60
58
51
48
45
43
35
27
25
24
24
16
16
30
30
30
30
30
30
30
30
30
30
30
30
30
30
30
30
22
22
20
19
18
15
13
13
12
9
7
7
6
6
4
4
4
3
4
3
4
6
9
6
7
8
6
5
6
6
5
4
4
5
6
8
8
9
8
11
11
13
17
18
18
18
21
22
80
72
87
81
102
66
57
55
64
51
42
40
39
32
46
33
GF GS DR PE
39
25
40
36
50
51
38
50
68
54
80
71
73
70
98
104
41
47
47
45
52
15
19
5
-4
-3
-38
-31
-34
-38
-52
-71
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
1
0
JUNIORES PROVINCIALI TRENTO
GIRONE A
Squadra
U.S. BASSA ANAUNIA
U.S. MATTARELLO CALCIO A.S.D.
U.S.D. NUOVA ALTA VALLAGARINA
U.S. LAVIS A.S.D.
U.S. MOLVENO A.S.D.
A.C. SOLANDRA VAL DI SOLE ASD
U.S. VERLA
G.S. SOLTERI A.S.D.
ASD.GS TRILACUM
A.C. T.N.T.MONTE PELLER A.S.D.
A.C. ALTA ANAUNIA
U.S. LA ROVERE
PT
G
V
N
P
50
48
39
35
34
34
31
24
21
18
11
2
21
20
20
20
22
20
20
20
20
21
20
20
16
15
11
11
11
10
10
6
6
4
3
1
2
3
6
2
1
4
1
6
3
6
2
0
3
2
3
7
10
6
9
8
11
11
15
19
59
63
61
48
57
44
45
36
34
26
24
14
22
24
25
33
39
31
41
39
42
38
58
119
37
39
36
15
18
13
4
-3
-8
-12
-34
-10
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
1
GIRONE B
Squadra
A.C. PINZOLO CAMPIGLIO
A.S.D. SACCO S.GIORGIO
U.S. PIEVE DI BONO A.S.D.
U.S. COMANO TERME E FIAVE
A.C.D. MONTE BALDO
U.S. ROVERETO
A.C. LEDRENSE
U.S. SAN ROCCO
U.S.D. CAVEDINE LASINO
G.S. SACRA FAMIGLIA
S.S. STIVO A.S.D.
ASD.SS LIMONESE
A.S.D. NAGO TORBOLE A.C.
PT
G
V
N
P
53
49
47
44
38
37
36
28
26
19
13
12
6
22
23
22
22
22
22
22
22
22
21
22
22
22
17
15
15
14
12
11
11
8
7
5
3
3
2
2
4
2
2
2
4
3
5
5
4
4
3
0
3
4
5
6
8
7
8
9
10
12
15
16
20
GF GS DR PE
63
68
57
60
40
46
49
41
43
25
26
29
16
26
30
26
31
28
46
28
38
53
52
53
62
90
37
38
31
29
12
0
21
3
-10
-27
-27
-33
-74
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
0
0
0
2211/99
GIRONE C
Squadra
A.C. PINE S.D.
U.S. BORGO A.S.D.
AVIO CALCIO
U.S. TELVE
U.S. PRIMIERO A.S.D.
U.S. CIVEZZANO SPORT
POLISPORTIVA OLTREFERSINA
A.S.D. FASSA
U.S. VIGOLANA
G.S.D. RONCEGNO
A.S.D. CASTELSANGIORGIO CHIZZOLA
A.S.D. AUDACE
U.S. ALTIPIANI CALCIO
PT
G
V
N
P
61
47
46
45
43
32
31
27
23
21
15
13
-1
22
22
23
22
22
22
20
20
22
22
22
22
21
20
15
15
13
13
10
9
9
7
6
4
3
0
1
2
1
6
4
2
4
1
2
3
3
5
0
1
5
7
3
5
10
7
10
13
13
15
14
21
GF GS DR PE
75
60
45
56
54
35
38
31
37
39
28
24
9
20
27
29
27
26
38
27
37
48
51
61
50
90
55
33
16
29
28
-3
11
-6
-11
-12
-33
-26
-81
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
0
1
1
CALCIO A 5 TRENTO SERIE C2
GIRONE A
Squadra
IMPERIAL GRUMO A.S.D.
A.S.D. UNITED C8
A.S.D. FIAVE 1945
G.S. SOLTERI A.S.D.
A.S.D. TAVERNARO
A.S.D. DX GENERATION
A.S. TORREMOLINO FUTSAL
A.S.D. REAL PAGANELLA
U.S.D. POVO SCANIA
U.S. MARCO
A.S.D. CLAN PIZZERIA ALLA NAVE
REAL FRADEO A.S.D.
G.S. SACRA FAMIGLIA
U.S. RAVINENSE
U.S. SAN GIUSEPPE
A.S.D. TESINO LAMON DT COLOR
PT
G
V
N
P
GF GS DR PE
74
68
59
58
57
52
44
44
41
40
39
35
28
24
19
15
30
30
30
30
30
30
30
30
30
30
30
30
30
30
30
30
24
22
19
19
18
15
14
14
12
12
12
11
8
7
5
5
2
2
2
1
3
7
2
2
5
4
3
2
4
3
4
0
4
6
9
10
9
8
14
14
13
14
15
17
18
20
21
25
187
153
185
148
187
192
154
165
180
129
151
141
121
120
154
135
97
91
144
116
141
154
141
153
176
150
161
161
159
168
211
279
90
62
41
32
46
38
13
12
4
-21
-10
-20
-38
-48
-57
-14
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
CALCIO A 5 TRENTO SERIE D
GIRONE A
Squadra
A.S.D. CUS TRENTO
A.S.D. RIVER CALCIO A 5
A.S.D. BRENTONICO C5
A.S.D. TRIDENTUM CALCIO A 5
U.S. SAN ROCCO
POL. CALISIO
A.S. LEGION OF DOOM TRENTO
U.S.D. NUOVA ALTA VALLAGARINA
F.C. ARGENTARIO A.S.D.
U.S. PIEDICASTELLO
A.S.D. ATHLETIC AVIO FUTSAL
S.S. ALDENO A.S.D.
U.S. LIZZANA C.S.I.
PT
G
V
N
P
GF GS DR PE
59
58
56
50
41
36
32
26
24
20
18
17
13
24
24
24
24
24
24
24
24
24
24
24
24
24
18
19
17
15
13
11
10
8
7
6
5
5
4
5
1
5
5
2
3
2
2
3
2
3
2
1
1
4
2
4
9
10
12
14
14
16
16
17
19
104
148
122
118
127
94
116
111
104
91
86
69
58
54
85
80
54
128
86
125
131
115
130
127
114
119
50
63
42
64
-1
8
-9
-20
-11
-39
-41
-45
-61
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
2212/99
GIRONE B
Squadra
A.S.D. LATEMAR CALCIO A 5
U.S. FORNACE
A.S.D. FUTSAL PINE
POL. VALCEMBRA A.S.D.
A.P.D. BERSNTOL
A.C. CALCIO A5 BELLESINI BORGO
U.S.D. LEVICO TERME
U.S. BORGO A.S.D.
F.C. CALCERANICA
U.S. PRIMIERO A.S.D.
A.C.D. VALSUGANA SCURELLE
ASD POL. SAN PATRIGNANO
U.S. TELVE
PT
G
V
N
P
GF GS DR PE
53
49
41
38
37
37
37
35
30
28
25
25
13
24
24
24
24
24
24
24
24
24
24
24
24
24
16
15
12
11
12
11
11
11
9
8
8
8
4
5
4
5
5
1
4
4
2
3
4
1
1
1
3
5
7
8
11
9
9
11
12
12
15
15
19
108
159
151
148
171
105
109
137
141
130
160
148
119
67
114
130
125
163
99
109
129
155
141
172
190
192
41
45
21
23
8
6
0
8
-14
-11
-12
-42
-73
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
GIRONE C
Squadra
G.S. BOLGHERA
ASD.GS TRILACUM
A.S.D. CENTRO LIFE TRENTO
A.S.D. TERZA SPONDA
U.S. CARISOLO
U.S. CALCIO BLEGGIO
U.S. MOLVENO A.S.D.
A.C. LEDRENSE
TEAM RONCONE
A.S.D. MEZZO SAN PIETRO
A.S.D. VIRTUS TRENTO
A.C. PUNTO VERDE CLES
PT
G
V
N
P
GF GS DR PE
57
45
36
35
34
30
30
28
26
23
17
12
22
22
22
22
22
21
22
22
21
22
22
22
19
14
11
11
10
9
9
8
7
7
4
2
0
3
3
2
4
3
3
4
5
2
5
6
3
5
8
9
8
9
10
10
9
13
13
14
127
116
100
117
84
113
91
104
78
85
74
76
GF GS DR PE
67
97
91
101
87
102
92
115
90
108
103
112
60
19
9
16
-3
11
-1
-11
-12
-23
-29
-36
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
ALLIEVI REGIONALI TRENTO
GIRONE A
Squadra
A.C. MEZZOCORONA S.R.L.
A.S.D. MORI S.STEFANO
U.S.D. ARCO 1895
A.S.D. FERSINA PERGINESE
U.S.D. ALENSE
U.S.D. LEVICO TERME
POL. CALISIO
A.S.D. ANAUNE VALLE DI NON
ASS.NE CALCIOCHIESE
U.S.D. DRO
A.S.D. VIRTUS TRENTO
G.S. ISCHIA A.S.D.
PT
G
V
N
P
54
52
48
44
40
30
28
28
21
10
9
5
22
22
22
22
22
22
22
22
22
22
22
22
17
16
14
13
11
8
7
8
5
3
2
1
3
4
6
5
7
6
7
4
6
1
3
2
2
2
2
4
4
8
8
10
11
18
17
19
74
54
77
47
36
50
41
29
30
31
24
10
26
19
18
22
26
33
41
36
42
73
85
82
48
35
59
25
10
17
0
-7
-12
-42
-61
-72
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
2213/99
ALLIEVI PROVINCIALI TRENTO
GIRONE A
Squadra
U.S. BAONE A.S.D.
U.S. BENACENSE 1905 RIVA
A.C. LEDRENSE
U.S. COMANO TERME E FIAVE
S.C. VALRENDENA
U.S. TIONE
S.S.D. CONDINESE
U.S. CALCIO BLEGGIO
ASD.SS LIMONESE
A.S.D. 3 P VAL RENDENA
sq.2 MORI S.STEFANO sq.2
PT
G
V
N
P
39
34
31
31
26
25
24
22
12
3
0
19
19
19
19
19
19
19
19
20
19
19
12
11
10
10
7
8
7
6
4
1
0
3
1
1
1
5
1
3
4
1
0
0
2
6
6
6
5
8
7
7
13
16
0
GF GS DR PE
49
44
74
67
49
45
40
44
28
12
0
24
27
35
32
24
49
33
36
64
128
0
25
17
39
35
25
-4
7
8
-36
-11
0
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
GIRONE B
Squadra
U.S. MONTI PALLIDI A.S.D.
U.S. CIVEZZANO SPORT
A.C. AQUILA TRENTO
U.S. TESINO A.S.D.
A.C. PINE S.D.
U.S. PRIMIERO A.S.D.
U.S. VIGOLANA
U.S. VERLA
A.S.D. FASSA
G.S.D. RONCEGNO
sq.2 LEVICO TERME sq.2
PT
G
V
N
P
40
34
31
30
27
24
15
14
8
4
0
19
18
18
19
18
18
18
18
19
11
18
13
11
10
9
9
7
5
4
3
1
0
1
1
1
3
0
3
2
2
0
1
0
3
5
5
5
7
6
9
10
14
8
0
GF GS DR PE
66
51
53
34
48
38
37
29
17
15
0
25
28
26
25
40
26
48
49
57
64
0
41
23
27
9
8
12
-11
-20
-40
-49
0
0
0
0
0
0
0
2
0
1
0
0
GIRONE C
Squadra
U.S. MATTARELLO CALCIO A.S.D.
A.S.D. ALTOPIANO PAGANELLA
U.S.D. GARIBALDINA
S.S. ALDENO A.S.D.
G.S. VALPEJO
U.S. DOLASIANA
A.S.D. SOLTERI SAN GIORGIO
U.S.D. SOPRAMONTE
U.S. MARCO
A.C. LENO
U.S. ALTIPIANI CALCIO
PT
G
V
N
P
42
40
32
26
22
21
19
19
16
4
0
18
17
17
17
17
17
17
17
17
18
0
13
13
9
8
6
5
5
6
4
0
0
3
1
5
2
4
6
4
1
4
4
0
2
3
3
7
7
6
8
10
9
14
0
GF GS DR PE
76
49
46
40
28
26
37
42
29
15
0
23
24
22
35
35
31
37
58
57
66
0
53
25
24
5
-7
-5
0
-16
-28
-51
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
GIRONE D
Squadra
U.S. VALLAGARINA S.C.A.R.L.
U.S. RIVA DEL GARDA A.S.D.
A.S.D. SACCO S.GIORGIO
U.S. AZZURRA S.BARTOLOMEO
S.S.D. TRENTO CALCIO 1921 S.R.L.
U.S. SAN ROCCO
U.S.D. NUOVA ALTA VALLAGARINA
U.S. RAVINENSE
U.S. CALAVINO A.S.D.
PT
G
V
N
P
35
31
28
26
24
21
12
11
3
15
16
15
15
15
15
15
15
15
10
9
9
8
7
5
3
3
1
5
4
1
2
3
6
3
2
0
0
3
5
5
5
4
9
10
14
GF GS DR PE
29
39
41
24
32
24
18
23
10
12
20
15
24
23
20
35
40
51
17
19
26
0
9
4
-17
-17
-41
0
0
0
0
0
0
0
0
0
2214/99
GIRONE E
Squadra
A.S. FIEMME CASSE RURALI
A.S.D. ORTIGARALEFRE
U.S. BORGO A.S.D.
POLISPORTIVA OLTREFERSINA
U.S. VILLAZZANO
U.S. BASSA ANAUNIA
U.S.D. POVO SCANIA
A.S.D. ROTALIANA
U.S.D. GARDOLO
U.S. LAVIS A.S.D.
PT
G
V
N
P
39
33
31
26
24
24
22
19
12
5
17
17
17
16
16
17
17
17
17
17
12
10
9
8
7
7
6
4
3
1
3
3
4
2
3
3
4
7
3
2
2
4
4
6
6
7
7
6
11
14
GF GS DR PE
35
35
43
23
33
34
28
24
23
17
14
23
25
23
26
39
35
29
38
43
21
12
18
0
7
-5
-7
-5
-15
-26
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
GIOVANISSIMI REGIONALI TRENTO
GIRONE A
Squadra
A.C. MEZZOCORONA S.R.L.
A.S.D. MORI S.STEFANO
U.S. VILLAZZANO
A.S.D. ANAUNE VALLE DI NON
U.S. BORGO A.S.D.
A.S. FIEMME CASSE RURALI
U.S.D. ARCO 1895
A.S.D. SACCO S.GIORGIO
U.S.D. POVO SCANIA
U.S. RIVA DEL GARDA A.S.D.
PT
G
V
N
P
47
40
34
33
32
23
17
14
5
5
18
17
18
18
18
17
18
18
17
17
15
12
10
10
10
6
5
4
1
1
2
4
4
3
2
5
2
2
2
2
1
1
4
5
6
6
11
12
14
14
GF GS DR PE
73
52
47
42
41
30
30
20
11
19
14
17
32
24
40
36
47
33
49
73
59
35
15
18
1
-6
-17
-13
-38
-54
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
GIOVANISSIMI PROV.LI TRENTO
GIRONE A
Squadra
U.S.D. GARIBALDINA
A.S.D. VERMIGLIO CALCIO
U.S. BASSA ANAUNIA
A.S. PREDAIA C.R. D ANAUNIA
A.S.D. ALTOPIANO PAGANELLA
U.S. VERLA
A.C. T.N.T.MONTE PELLER A.S.D.
F.C. ADIGE
U.S. LA ROVERE
A.C. SOLANDRA VAL DI SOLE ASD
PT
G
V
N
P
51
36
36
35
29
25
15
8
7
4
17
17
17
16
17
17
17
17
17
16
17
11
12
11
9
8
5
2
2
1
0
3
0
2
2
1
0
2
1
1
0
3
5
3
6
8
12
13
14
14
GF GS DR PE
84
95
69
61
70
54
33
20
22
15
8
27
33
18
35
48
69
71
118
96
76
68
36
43
35
6
-36
-51
-96
-81
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
GIRONE B
Squadra
S.S.D. CONDINESE
U.S. ALTA GIUDICARIE A.S.D.
A.S.D. VARONESE S.C. BENACENSE
S.C. VALRENDENA
U.S. COMANO TERME E FIAVE
U.S. CALCIO BLEGGIO
S.S.D. BAGOLINO
U.S. TIONE
U.S.D. DRO
A.C. LEDRENSE
PT
G
V
N
P
44
40
39
32
21
19
16
15
9
5
17
17
17
17
17
17
17
17
17
17
14
13
13
10
6
5
4
4
3
2
2
1
1
2
3
4
4
3
0
0
1
3
3
5
8
8
9
10
14
15
GF GS DR PE
61
65
79
50
43
29
27
24
24
24
19
30
22
32
49
42
51
43
67
77
42
35
57
18
-6
-13
-24
-19
-43
-53
0
0
1
0
0
0
0
0
0
1
2215/99
GIRONE C
Squadra
POL. BESENELLO
S.S. ALDENO A.S.D.
U.S. MATTARELLO CALCIO A.S.D.
S.S. STIVO A.S.D.
U.S. ROVERETO
A.C. LENO
ASD.SS LIMONESE
A.S.D. NAGO TORBOLE A.C.
U.S. LIZZANA C.S.I.
U.S. ISERA
PT
G
V
N
P
49
38
35
28
26
25
23
14
10
0
17
17
17
17
17
17
17
17
17
17
16
12
11
9
8
8
7
4
3
0
1
2
2
1
2
1
2
2
1
0
0
3
4
7
7
8
8
11
13
17
GF GS DR PE
90
64
50
42
58
53
60
52
40
2
15
22
29
45
44
52
50
57
59
138
75
42
21
-3
14
1
10
-5
-19
-13
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
GIRONE D
Squadra
U.S. VIGOLANA
U.S. TELVE
U.S. PRIMIERO A.S.D.
U.S.D. CAVEDINE LASINO
A.S.D. ORTIGARALEFRE
U.S. CALAVINO A.S.D.
U.S.D. SOPRAMONTE
A.C.D. VALSUGANA SCURELLE
A.S.D. FERSINA PERGINESE
A.S.D. AUDACE
PT
G
V
N
P
37
36
31
30
23
23
11
4
4
0
16
15
15
15
15
15
15
15
15
0
12
12
10
10
7
7
3
1
1
0
1
0
1
0
2
2
2
1
1
0
3
3
4
5
6
6
10
13
13
0
GF GS DR PE
41
53
62
70
56
39
29
15
10
0
18
23
29
32
31
28
56
63
95
0
23
30
33
38
25
11
-27
-48
-85
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
GIRONE E
Squadra
POL. VALCEMBRA A.S.D.
A.C. AQUILA TRENTO
A.S.D. SOLTERI SAN GIORGIO
U.S. DOLOMITICA A.S.D.
A.S.D. VIRTUS TRENTO
G.S. CRISTO RE
A.S.D. FASSA
U.S. DOLASIANA
U.S. MONTI PALLIDI A.S.D.
ASDACF TRENTO CLARENTIA
G.S. BOLGHERA
PT
G
V
N
P
GF GS DR PE
52
43
41
41
37
23
22
14
12
10
0
19
19
19
18
19
19
18
18
18
18
17
17
14
13
13
12
7
6
4
4
3
0
1
1
2
2
1
2
4
2
0
1
0
1
4
4
3
6
10
8
12
14
14
17
166
85
81
74
96
54
55
26
40
23
3
PT
G
V
N
P
GF GS DR PE
37
31
20
17
14
12
9
6
0
15
14
15
15
16
15
15
15
14
12
9
6
5
4
2
2
1
0
1
4
2
2
3
6
3
3
0
0
0
5
6
7
5
9
9
0
22
33
25
19
32
91
44
71
118
95
153
144
52
56
55
64
-37
11
-45
-78
-72
-15
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
GIRONE F
Squadra
U.S. BAONE A.S.D.
U.S. RAVINENSE
U.S.D. ALENSE
ASS.NE CALCIOCHIESE
U.S. VALLAGARINA S.C.A.R.L.
U.S.D. NUOVA ALTA VALLAGARINA
S.S.D. TRENTO CALCIO 1921 S.R.L.
U.S. SAN ROCCO
sq.B ALENSE sq.B
51
37
27
23
16
13
17
16
0
12
12
22
23
32
27
33
39
0
39
25
5
0
-16
-14
-16
-23
0
0
0
0
0
1
0
0
0
0
2216/99
GIRONE G
Squadra
POL. CALISIO
G.S. ISCHIA A.S.D.
U.S. AZZURRA S.BARTOLOMEO
U.S.D. LEVICO TERME
POLISPORTIVA OLTREFERSINA
A.S.D. ROTALIANA
U.S.D. GARDOLO
U.S. LAVIS A.S.D.
sq.B LEVICO TERME sq.B
PT
G
V
N
P
37
27
22
20
19
12
11
1
0
14
15
15
15
15
15
15
16
14
12
8
7
6
5
3
2
0
0
1
3
1
2
4
3
5
1
0
0
2
5
5
4
8
6
13
0
GF GS DR PE
30
56
33
44
42
22
31
20
0
6
15
40
25
29
34
41
88
0
24
41
-7
19
13
-12
-10
-68
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
GIRONE H
Squadra
sq.B MORI S.STEFANO sq.B
sq.B MEZZOCORONA S.R.L. sq.B
sq.B VILLAZZANO sq.B
sq.B BORGO A.S.D. sq.B
sq.B VARONESE S.C. BENACENsq.B
sq.B ARCO 1895 sq.B
sq.B VALCEMBRA A.S.D. sq.B
sq.2 POLISPORTIVA OLTREFERsq.2
sq.B TELVE sq.B
sq.B POVO SCANIA sq.B
sq.2 RIVA DEL GARDA A.S.D.sq.2
sq.B CALISIO sq.B
PT
G
V
N
P
GF GS DR PE
56
55
36
35
29
29
28
28
24
20
12
11
21
21
21
21
21
21
21
21
21
21
21
21
18
18
11
11
9
8
8
9
7
6
3
3
2
1
3
2
2
5
4
1
3
2
3
2
1
2
7
8
10
8
9
11
11
13
15
16
152
151
55
72
59
55
75
73
50
25
25
24
27
29
44
73
59
83
79
77
78
66
93
108
125
122
11
-1
0
-28
-4
-4
-28
-41
-68
-84
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
3
File Size
1 687 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content