close

Enter

Log in using OpenID

depiantMPRadulti-rev.2

embedDownload
PER SAPERNE DI PIU’
Si può rivolgere al proprio medico di
famiglia, al ginecologo, al pediatra di
fiducia, al Consultorio Familiare, agli
Ambulatori Vaccinali Adulti.
Può consultare i siti: www.aslrmc.it
www.epicentro.iss.it
www.salute.gov.it
www.vaccinarsi.org
DOVE VACCINARSI
per tutti gli adulti:
Negli AMBULATORI VACCINALI
ADULTI del Servizio di Igiene e
Sanità Pubblica della ASL RMC,
previo appuntamento telefonico
MUNICIPIO V (ex VI) e VII (ex IX)
Ambulatorio S. Caterina della Rosa
Via Forteguerri,4
Tel 06-51005230
MUNICIPIO VIII (ex XI)
Ambulatorio Dip. di Prevenzione
Via del Casale de Merode, 8
Tel 06-51003768
MUNICIPIO IX (ex XII)
Ambulatorio Centro della Gioia
Via Ardeatina, 1227
Tel 06-51008641
PRENDA L’APPUNTAMENTO!
La
vaccinazione
è
offerta
gratuitamente, non è necessaria la
prescrizione medica.
Per le donne in età fertile:nei
CONSULTORI FAMILIARI ASLRMC
previo appuntamento telefonico
MUNICIPIO V (ex VI)
Via Casilina,711
Tel 06-51008900/1
Piazza dei Condottieri,34
Tel 06-51008553
Viale Spencer,282
Tel 06-51008804
MUNICIPIO VII (ex IX)
Via Monza,2
Tel 06-51006518
Via Iberia,73
Tel 06-51008580/8581
Via Carlo Denina,7
Tel 06-51008571
MUNICIPIO VIII (ex XI)
Via dei Lincei, 93
Tel 06-51008646
Largo delle Sette Chiese, 25
Tel 06-51008896
DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE
DIPARTIMENTO MATERNO
INFANTILE
LA VACCINAZIONE
CONTRO ROSOLIA
MORBILLO E
PAROTITE
negli adulti
MUNICIPIO IX (ex XII)
Via Stame, 162
Tel 06-51005400
Nei Centri Vaccinali della Medicina
Preventiva dell’età evolutiva:
MUNICIPIO VIII (ex XI)
Via San Nemesio , 28
Tel 06-51003781
MUNICIPIO IX (ex XII)
Via Marotta, 5
Tel 06-51008666
Piano Nazionale di Eliminazione
del Morbillo e della Rosolia
Congenita 2010-2015
rev. 2 del 3/2/2014
I rischi
causare una dolorosa infiammazione di uno o
La rosolia è una malattia infettiva con un
entrambi i testicoli (orchite) in circa il 30%
decorso lieve ma se contratta durante la
dei
gravidanza è particolarmente grave.
risolversi
L’85%
delle
infezioni
acquisite
nel
primo
casi;
questa,
in
sebbene
un’atrofia
raramente,
può
testicolare
con
ritardo mentale, cataratta ed altre affezioni degli
occhi, malformazioni cardiache (sindrome della
rosolia congenita).
Nella nostra Regione ancora registriamo
casi di rosolia in gravidanza e questo può
essere evitato vaccinando sia i bambini sia gli
adulti che non hanno mai effettuato questa
infettiva molto
contagiosa, generalmente benigna ma in alcuni
casi possono insorgere complicanze gravi,
tra cui la polmonite in circa il 6% dei casi e
colpisce
(un’infezione
circa
1
caso
su
del
cervello
1.000
malati
che
di
morbillo).
Nel Lazio periodicamente si verificano epidemie
di morbillo, l’ultima registrata nel 2010, perché
la circolazione del virus è sostenuta dalla
presenza di tante persone non protette
contro questa malattia.
La parotite (orecchioni) è una malattia infettiva
che determina l’infiammazione di una o più
ghiandole
salivari
ma
può
complicarsi
provocando meningite nello 0,5-15% dei
casi, pancreatite nel 4% dei casi e danni
all’udito.
passato, con una sola dose di vaccino MPR.
malattie. E’ possibile però prevenirle con una
Tutti gli adulti che non abbiano avuto una di
vaccinazione, sicura ed efficace: il vaccino
queste malattie e/o non siano stati vaccinati.
utilizzato è quello
Il
combinato contro morbillo,
parotite e rosolia (MPR).
vaccino
operatori
La vaccinazione non è controindicata se si è
già contratta una o due di queste malattie
Le vaccinazioni hanno delle
controindicazioni?
è
le
donne
effettuare
in
la
gravidanza
NON
vaccinazione
acquisita
dopo
la
pubertà
può
fortemente
sanitari,
effettuare
alle
viaggi
raccomandato
persone
all’estero,
che
agli
agli
devono
studenti
universitari e a coloro che devono entrare in una
(campus,
collegi,
etc),
a
tutti
i
lavoratori professionalmente esposti.
Le persone con sistema immunitario deficitario e
devono
Morbillo-
Parotite-Rosolia (MPR).
Tutte le donne in età fertile (tra 18 e 44 anni
d’età) che non hanno avuto la malattia e/o non
sono state vaccinate.
Al momento della vaccinazione presso i nostri
Il ricordo di aver già avuto la rosolia non è
Ambulatori il personale sanitario verificherà
considerato attendibile: può verificare se è
l’eventuale presenza di controindicazioni
protetta
e/o precauzioni.
semplice esame del sangue (rubeotest).
Se
Il vaccino morbillo-parotite-rosolia
(MPR) può dare effetti collaterali?
il
per
la
rosolia
rubeotest
risulta
attraverso
negativo
un
è
fortemente raccomandata la vaccinazione.
Il vaccino MPR può dare effetti collaterali lievi
Dopo aver effettuato la vaccinazione occorre
e di breve durata, come dolore, rossore e
attendere
gonfiore sul punto di iniezione oppure, in genere
dopo 7-10 giorni dalla vaccinazione, possono
presentarsi febbre lieve o moderata, modesto
arrossamento della pelle, ingrossamento
linfonodi e gonfiore delle articolazioni.
Negli adulti le complicanze sono più frequenti.
L’infezione
Non esiste una terapia specifica per queste
collettività
Il morbillo è una malattia
l’encefalite
anno o, se non vaccinati, in qualsiasi momento,
Tutti gli adolescenti che sono stati vaccinati, in
Perché vaccinarsi
anzi può aumentare la protezione.
vaccinazione.
Tutti i bambini nel 13° mese di vita e nel 5°-6°
con due dosi ad almeno un mese di distanza.
conseguente sterilità.
trimestre di gravidanza causano un aborto o
gravissimi danni al nascituro, quali sordità,
Chi deve vaccinarsi
dei
almeno
un
mese
prima
di
iniziare una gravidanza.
La vaccinazione è anche fortemente consigliata
alle donne non protette subito dopo il parto:
non
ci
sono
infatti
controindicazioni
alla
somministrazione di questo vaccino durante
l’allattamento.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
417 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content