close

Enter

Log in using OpenID

Bruni A, Caroleo M, Ciambrone P, Palmieri A, Rania M, Sinopoli F

embedDownload
Efficacia della rieducazione motoria sulle alterazioni muscolo-scheletriche in pazienti
anoressiche con grave stato di malnutrizione
Bruni Aa, Caroleo Ma, Ciambrone Pa, Palmieri Aa, Rania Ma, Sinopoli Fa, Amendola GAMb, Iocco
Mb, Segura-García Ca
aAmbulatorio di Ricerca Clinica e Terapia dei Disturbi Alimentari. Dipartimento Scienze della
Salute. Università degli Studi “Magna Graecia”, Catanzaro
bUOC Medicina Fisica e Riabilitativa. Dipartimento Scienze Mediche e Chirurgiche. Università
degli Studi “Magna Graecia”, Catanzaro
INTRODUZIONE. La riduzione della densità minerale ossea può insorgere precocemente in
corso di anoressia nervosa ed è correlata alla velocità ed all’entità del calo ponderale.
Simultaneamente si verifica l’ipotrofia muscolare e, nei casi più gravi, è osservabile
unamiopatia primitiva con prevalente atrofia delle fibre di tipo II.Se non adeguatamente
trattate queste alterazioni possono indurre danni muscolo-scheletrici permanenti. Questo
studio ha l’obiettivo di valutare l’efficacia di un trattamento fisioterapico attraverso esercizi di
carico gravitazionale,aerobici, per l’equilibrio e la coordinazione.
METODOLOGIA. Un gruppo di 10 pazienti con AN ha completato un ciclo fisioterapico di 4
mesi, a con aumento progressivo della durata ed intensità degli esercizi fisici. A t0 e t1 sono
state valutati i seguenti parametri: MedicalResearchCouncil (MRC), Cirtometria, Range of
Motion (ROM), Stabilometria e Six Minute Walking Test (SMWT).
RISULTATI. Alla MRC si riscontra un aumento della forza dei principali gruppi muscolari
nonostante non ci fossero importanti deficit di forza iniziali. E’ evidente un miglioramento del
trofismo muscolare rilevato dalla misurazione cirtometrica. Inoltre la riduzione della
superficie di ellisse delCdPdimostra un importante miglioramento della condizione di
equilibrio. Infine i risultati del SMWT mostrano un aumento della performance a t1.
CONCLUSIONI. Questi risultati dimostrano l’efficacia a breve termine di un intervento
strutturato di fisioterapia sui danni muscolo-scheletrici delle pazienti anoressiche con grave
malnutrizione.
Bibliografia essenziale.
 Misra M, Klibanski A.Bone health in anorexia
nervosa.CurrOpinEndocrinolDiabetesObes. 2011 Dec;18(6):376-82
 Morii K, Yamamoto T, Kishida H, Okushin H. Gelatinous transformation
of bone marrow in patients with anorexia nervosa.InternMed. 2013;52(17):2005-6.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
386 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content