close

Enter

Log in using OpenID

Città di Latisana - Comune di Latisana

embedDownload
COPIA
Città di Latisana
Provincia di Udine
__________
VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA
__________
Registro delibere di Giunta N. 61
L’anno 2014 il giorno 19 del mese di GIUGNO alle ore 12:00, nella Residenza Municipale di Latisana
si è riunita la GIUNTA COMUNALE nelle persone dei Sigg.:
BENIGNO Salvatore Piero Maria
VALVASON Angelo
GEREMIA Milo
CANOVA Cesare
VIGNOTTO Sandro
GARBUIO Claudio
SPAGNOLO Maddalena
Sindaco
Assessore
Assessore
Assessore
Assessore
Assessore
Assessore
Presente/Assente
Presente
Presente
Presente
Presente
Presente
Presente
Presente
Partecipa con funzioni consultive, referenti, di assistenza e verbalizzazione, ai sensi dell’articolo 97,
comma 4, lettera a), del D.Lgs. 18.08.2000, n.267, il SEGRETARIO GENERALE dott.ssa Francesca
FINCO.
Salvatore Piero Maria BENIGNO, nella sua veste di SINDACO, assunta la Presidenza, e constatato
legale il numero degli intervenuti, dichiara aperta la seduta ed invita i presenti a discutere e
deliberare sul seguente argomento.
OGGETTO
APPROVAZIONE
PROGETTO
PRELIMINARE
DELL'INTERVENTO
URGENTE
DI
PROTEZIONE CIVILE IN COMUNE DI LATISANA PER LA MESSA IN SICUREZZA DEL
BACINO DI ARRIVO DELL'IDROVORA DI VAL PANTANI, A SALVAGUARDIA DEL TRANSITO
E DELLA PUBBLICA INCOLUMITA'. OOPP 302 - CUP: F93H14000010002.
Città di Latisana – Deliberazione n. 61 del 19/06/2014
1
PROPOSTA DI DELIBERAZIONE GIUNTALE
PREMESSO :
• che il Comune di Latisana, di concerto con il Consorzio di Bonifica Bassa Friulana, ha comunicato
in data 26.10.2012 alla Protezione Civile della Regione l'aggravarsi di due situazioni di criticità nel
bacino idraulico di arrivo dell'idrovora di Val Pantani, evidenziando la necessità di intervenire
urgentemente per la sistemazione spondale del canale di arrivo all'idrovora nel tratto adiacente via
dello Storione, in quanto lo scivolamento della sponda comporta rischio di danni alla strada
limitrofa che, in caso di ulteriore evolversi del fenomeno, potrebbe non essere più percorribile in
sicurezza;
• che, nella citata nota congiunta, il Consorzio di Bonifica Bassa Friulana (C.B.B.F.) ha segnalato
l'urgente ed improrogabile necessità di provvedere all'espurgo del suddetto bacino, a seguito del
fango trascinato a valle dall’acqua che ha di fatto ormai completamente intasato il bacino, con il
sempre maggior rischio di rendere l’idrovora non in grado di funzionare in modo efficace in caso di
eventi meteorologici critici e con il conseguente possibile allagamento delle aree urbanizzate
presenti a monte;
• vista la relazione tecnica del 29.10.2012 predisposta dalla Protezione civile della Regione con la
quale si illustra la necessità di intervenire con somma urgenza ed indifferibilità, ai sensi dell'art. 9,
secondo comma, prima parte e dell'art.11, primo comma, della legge regionale 31 dicembre 1986,
n. 64, in Comune di Latisana per la messa in sicurezza del bacino di arrivo dell'idrovora di Val
Pantani e del canale adiacente via dello Storione, a salvaguardia della pubblica incolumità e del
transito;
• che, a seguito di quanto sopra, è stato emanato il Decreto n.1262/PC/2012 di data 06.11.2012,
(OPI PC/858.000), con il quale la Protezione Civile della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
affida al Comune di Latisana, nella forma della delegazione amministrativa intersoggettiva, la
realizzazione dell'intervento di cui all'oggetto, ed assegnando a tale scopo risorse finanziarie per €
400.000,00 a carico del cap. 64 delle uscite del bilancio del “fondo regionale per la protezione
civile”;
• che con Decreto n. 1366/PC/2012 (OPI PC/858.000) è stato liquidato al Comune l’importo di €
320.000 quale anticipo del finanziamento;
• che con Decreto n. 185/PC/2013 è stata autorizzata una proroga per la presentazione del progetto
al 30 giugno 2014, e di conseguenza all’ultimazione dei lavori ed alla presentazione del rendiconto;
RICORDATO che con provvedimento del 20.03.2014 n. 22 è stato deliberato di affidare al Consorzio
di Bonifica Bassa Friulana di Udine, l’incarico per la progettazione, direzione lavori e prestazioni
accessorie per la realizzazione delle opere in argomento di cui al citato Decreto n.1262/PC/2012 di
data 06.11.2012;
VERIFICATO che in data 16.06.2014 rep. n. 61 dd. 16.06.2014 è stata sottoscritta la convenzione tra
il Comune di Latisana ed il Consorzio di Bonifica Bassa Friulana, per la progettazione, direzione
lavori, misura e contabilità, certificato di regolare esecuzione dell’intervento urgente di protezione
civile in comune di Latisana, di cui al De3creto n. 1262/PC/2012 di data 06.11.2012;
VISTO il progetto preliminare presentato in data 17.06.2014 dall’ing. Massimo Ventulini del Servizio
Tecnico Consorziale del C.B.B.F. dell’importo complessivo di € 400.000,00 di cui € 286.835,44 per
lavori a base d’appalto, e che prevede in sintesi i seguenti interventi:
- ricostruzione delle sponde erose,
- infissione di pali per 860ml,
- rimozione del deposito di materiale terroso franato nel fiume,
- ripristino della sezione idraulica del canale
- installazione di una barriere stradale a protezione del traffico veicolare di via dello
Storione;
PRESO ATTO che, a causa delle risorse economiche contenute, si è concordato con il C.B.B.F. di
stralciare dal progetto la realizzazione di 90 ml di rivestimento della parte terminale della sponda
destra del canale sul lato ovest;
Città di Latisana – Deliberazione n. 61 del 19/06/2014
2
DATO ATTO che con deliberazione giuntale n. 38 del 23.042014, sulla base degli spazi finanziari resi
disponibili dalla normativa vigente, l’Amministrazione Comunale ha approvato un quadro di priorità da
rispettare prevedendo l’eventuale avvio di alcune opere, tra le quali è inserito anche l’intervento in
oggetto, in relazione all’entità degli spazi finanziari verticali assegnati dalla Regione;
VERIFICATO che, con deliberazione n. 830 del 08.05.2014 la Giunta Regionale ha approvato, ai
sensi dell’art. 14, comma 5, della L.R. 23/2013, il riparto degli spazi finanziari in favore degli enti locali
regionali per il soddisfacimento di fabbisogni di pagamento in conto capitale, in relazione a contributi
regionali impegnati e liquidati;
VISTO che, come risulta dall’allegato 4 alla citata deliberazione regionale, al Comune di Latisana
sono stati concessi spazi finanziari per il 2014 per alcuni interventi tra i quali è compreso anche
l’intervento in oggetto;
Vista la L.R. n. 14/2002 e ss.mm.ii. e il D.Lgs. n. 163/2006 e ss.mm.ii.;
Visto il D.Lgs. n. 267/2000, Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali;
Vista la L.R. n. 6/2006;
Visto il Regolamento comunale di organizzazione degli uffici e dei servizi
Visto lo Statuto Comunale;
SI PROPONE
1) di adottare, per i motivi indicati in premessa, in qualità di Ente attuatore subregionale e ai sensi del
decreto dell’Assessore Regionale alla Protezione Civile n.1262/PC/2012 di data 06.11.2012 il
progetto preliminare “dell’intervento urgente di protezione civile in comune di Latisana per la messa in
sicurezza del bacino di arrivo dell'idrovora di Val Pantani, a salvaguardia del transito e della pubblica
incolumita'”, presentato in data 17.06.2012 dall’ing. Massimo Ventulini del Servizio Tecnico
Consorziale del C.B.B.F, dell’importo complessivo di € 400.000,00 ed il cui quadro economico risulta
cosi determinato:
A – Lavori a base d’asta
totale lavori
oneri per la sicurezza
Totale
B – Somme a disposizione
1) IVA 20% su lavori
2) spese generali D.P.Reg.0453/2005 (OG8)
3) occupazioni temporanee e espropri.
4) imprevisti ed AVPC
Totale
€
€
€
280.835,44
6.000,00
286.835,44
€
€
€
€
€
63.103,80
48.762,02
0,00
1.298,74
400.000,00
2) di dare atto che il progetto preliminare su indicato è costituito dai seguenti elaborati:
-
Relazione tecnico-illustrativa e quadro economico;
Planimetria zona d’intervento;
Sezione frana tipo C;
Computo metrico estimativo;
Quadro economico;
3) di dare atto che la spesa suindicata di € 400.000,00 sarà finanziata come segue:
Entrata
Risorsa
4.03.4320
Cap.
0/005
1006
Descrizione
Avanzo di
amministrazione
– fondi per
finanziamento
spese in conto
capitale
Contributo per
intervento
idrovora Val
Pantani - S.
CAP. 3870/3
Importo
€ 320.000,00
Spesa
Codice
2.09.06.01
€ 80.000,00
2.09.06.01
Cap
3870/1
EPF13
Descrizione
Interventi idrovora
Val Pantani – fin
avanzo vincolato
contrib. regionale
Importo
€ 320.000,00
3870/3
EPF13
Interventi idrovora
Val Pantani – fin
contrib. C/cap.
reg.le cap. 1006
€ 80.000,00
Città di Latisana – Deliberazione n. 61 del 19/06/2014
3
4) di dare atto che l’intervento rientra tra le “opere fluviali, di difesa, di sistemazione idraulica e di
bonifica” di cui alla categoria OG 8 dell’ Allegato A al Regolamento di esecuzione ed attuazione del
D.Lgs. 12.04.2006, n. 163, DPR 207/2010 e s.m.i.;
5) di dare atto che gli oneri di progettazione, generali e di collaudo computati nel quadro economico di
progetto per la categoria della intervento sono conformi al D.P.Reg. n.0245/2011 (LR 14/2002 art. 56:
modifiche al D.P.Reg. 20.12.2005, n. 0453/Pres) e rientrano nei massimi contributivi dello stesso
decreto;
6) di dare atto che i contenuti del progetto trovano rispondenza alle finalità dell’intervento così come
definito dal decreto della Protezione Civile della Regione n.1262/PC/2012 di data 06.11.2012;
7) di dare atto che il CUP assegnato al progetto è il n. F93H14000010002;
8) di dare atto che non sussistono altri contributi in relazione a tutte le voci del quadro economico
dell’intervento in oggetto; di dare atto che non sussistono altri contributi in relazione a tutte le voci del
quadro economico dell’intervento in oggetto;
9) di dare atto che l’IVA esposta nel quadro economico è da considerarsi un effettivo costo per il
Comune di Latisana che trova copertura con il finanziamento dell’opera;
10) di dare atto che l’intervento è stato inserito nel Programma triennale delle Opere Pubbliche
2013/2015 ed Elenco Annuale 2013, a seguito approvazione con deliberazione consiliare del
25.07.2013 n. 55 e successivo aggiornamento del 06.12.2013 n. 83.
Pareri ai sensi dell’art. 49 del Decreto Legislativo 18.08.2000, n. 267:
IL RESPONSABILE DEL SETTORE esprime parere favorevole di regolarità tecnica
Lì 18/06/2014
F.to Maurizio Frattolin
RAGIONIERE CAPO esprime parere favorevole di regolarità contabile.
Li 19/06/2014
F.to Annalisa Grande
___________________________________________________________________________________________________
LA GIUNTA COMUNALE
Vista la suestesa proposta di deliberazione e presa visione degli atti allegati all’istruttoria della
pratica;
Visto l’art. 49 del Decreto Legislativo 18.08.2000, n. 267;
Acquisiti i pareri di cui alla suddetta normativa, come risultanti dalle sottoscrizioni in calce alla
proposta stessa;
Ad unanimità di voti resi ed espressi per alzata di mano,
Città di Latisana – Deliberazione n. 61 del 19/06/2014
4
DELIBERA
1.
di approvare integralmente la proposta di deliberazione per l’oggetto indicato in epigrafe,
facendola propria ad ogni effetto di legge;
2.
di adottare, per i motivi indicati in premessa, in qualità di Ente attuatore subregionale e ai
sensi del decreto dell’Assessore Regionale alla Protezione Civile n.1262/PC/2012 di data
06.11.2012 il progetto preliminare “dell’intervento urgente di protezione civile in comune di
Latisana per la messa in sicurezza del bacino di arrivo dell'idrovora di Val Pantani, a
salvaguardia del transito e della pubblica incolumita'”, presentato in data 17.06.2012
dall’ing. Massimo Ventulini del Servizio Tecnico Consorziale del C.B.B.F, dell’importo
complessivo di € 400.000,00 ed il cui quadro economico risulta cosi determinato:
A – Lavori a base d’asta
totale lavori
oneri per la sicurezza
Totale
B – Somme a disposizione
1) IVA 20% su lavori
2) spese generali D.P.Reg.0453/2005 (OG8)
3) occupazioni temporanee e espropri.
4) imprevisti ed AVPC
Totale
€
€
€
280.835,44
6.000,00
286.835,44
€
€
€
€
€
63.103,80
48.762,02
0,00
1.298,74
400.000,00
3.
di dare atto che il progetto preliminare su indicato è costituito dai seguenti elaborati:
- Relazione tecnico-illustrativa e quadro economico;
- Planimetria zona d’intervento;
- Sezione frana tipo C;
- Computo metrico estimativo;
- Quadro economico;
4.
di dare atto che la spesa suindicata di € 400.000,00 sarà finanziata come segue:
Entrata
Risorsa
4.03.4320
Cap.
0/005
1006
Descrizione
Avanzo di
amministrazione
– fondi per
finanziamento
spese in conto
capitale
Contributo per
intervento
idrovora Val
Pantani - S.
CAP. 3870/3
Importo
€ 320.000,00
Spesa
Codice
2.09.06.01
€ 80.000,00
2.09.06.01
Cap
3870/1
EPF13
Descrizione
Interventi idrovora
Val Pantani – fin
avanzo vincolato
contrib. regionale
Importo
€ 320.000,00
3870/3
EPF13
Interventi idrovora
Val Pantani – fin
contrib. C/cap.
reg.le cap. 1006
€ 80.000,00
5.
di dare atto che l’intervento rientra tra le “opere fluviali, di difesa, di sistemazione idraulica
e di bonifica” di cui alla categoria OG 8 dell’ Allegato A al Regolamento di esecuzione ed
attuazione del D.Lgs. 12.04.2006, n. 163, DPR 207/2010 e s.m.i.;
6.
di dare atto che gli oneri di progettazione, generali e di collaudo computati nel quadro
economico di progetto per la categoria della intervento sono conformi al D.P.Reg.
n.0245/2011 (LR 14/2002 art. 56: modifiche al D.P.Reg. 20.12.2005, n. 0453/Pres) e
rientrano nei massimi contributivi dello stesso decreto;
7.
di dare atto che i contenuti del progetto trovano rispondenza alle finalità dell’intervento così
come definito dal decreto della Protezione Civile della Regione n.1262/PC/2012 di data
06.11.2012;
Città di Latisana – Deliberazione n. 61 del 19/06/2014
5
8.
di dare atto che il CUP assegnato al progetto è il n. F93H14000010002;
9.
di dare atto che non sussistono altri contributi in relazione a tutte le voci del quadro
economico dell’intervento in oggetto; di dare atto che non sussistono altri contributi in
relazione a tutte le voci del quadro economico dell’intervento in oggetto;
10.
di dare atto che l’IVA esposta nel quadro economico è da considerarsi un effettivo costo
per il Comune di Latisana che trova copertura con il finanziamento dell’opera;
11.
di dare atto che l’intervento è stato inserito nel Programma triennale delle Opere Pubbliche
2013/2015 ed Elenco Annuale 2013, a seguito approvazione con deliberazione consiliare
del 25.07.2013 n. 55 e successivo aggiornamento del 06.12.2013 n. 83.
Successivamente, con separata ed unanime votazione, resa per alzata di mano,
DELIBERA
di dichiarare la presente di immediata eseguibilità, stante l’urgenza di provvedere, ai sensi dell’art. 1,
comma 19, della Legge Regionale 11.12.2003, n. 21.*****
Città di Latisana – Deliberazione n. 61 del 19/06/2014
6
Letto, confermato e sottoscritto,
IL PRESIDENTE
F.to dott. Salvatore Piero Maria BENIGNO
IL SEGRETARIO GENERALE
F.to dott.ssa Francesca FINCO
ATTESTAZIONE DI PUBBLICAZIONE
Si attesta che la presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo pretorio informatico, ai sensi della
L.69/2009, il 23/06/2014 ove vi rimarrà per 15 giorni consecutivi fino il 08/07/2014 compreso.
Lì 23/06/2014
IL RESPONSABILE DELLA PUBBLICAZIONE
F.to Clara MAURO
ATTESTATO DI ESECUTIVITA’
Ai sensi dell’art. 1 della Legge Regionale 11/12/2003, n. 21, si attesta che la presente deliberazione è esecutiva:
dalla data di adozione (L.R. 21/2003, art. 1, comma 19)
al termine della pubblicazione (L.R. 21/2003, art. 1, comma 15)
L’IMPIEGATO RESPONSABILE
F.to Clara MAURO
Città di Latisana – Deliberazione n. 61 del 19/06/2014
7
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
191 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content