close

Enter

Log in using OpenID

allegata - AltaReziaNews

embedDownload
Comune di Livigno
Provincia di Sondrio
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE
N. 122
OGGETTO :
DELIMITAZIONE AMBITI AD ELEVATA NATURALITÀ SOTTRATTI, NELL’AMBITO DEL
PGT, AL REGIME DELL’ART.17 DELLE NORME DI ATTUAZIONE DEL PIANO
TERRITORIALE PAESISTICO REGIONALE. RICONOSCIMENTO AI SENSI DELL’ART.6,
COMMA 4, DELLE NORME DI ATTUAZIONE DEL PIANO TERRITORIALE PAESISTICO
REGIONALE, QUALE STUDIO DI MAGGIORE DEFINIZIONE. PRESA D’ATTO.
L’anno duemilaquattordici, addì dodici, del mese di settembre, alle ore 11:40, nella sede dell’Ente , previa
l’osservanza di tutte le formalità prescritte dalla vigente Legge, vennero oggi convocati a seduta i
componenti di questa Giunta Comunale
(in seduta SEGRETA
ORDINARIA di PRIMA
CONVOCAZIONE)
All’appello risultano:
Cognome e Nome
BORMOLINI DAMIANO
ZINI NARCISO
SILVESTRI ATTILIO LIONELLO
GALLI RUDI
COLA MARCO
Carica
SINDACO
VICE SINDACO
ASSESSORE
ASSESSORE
ASSESSORE
Pr.
X
As.
X
X
X
X
Totale
4
1
Assiste all'adunanza il Segretario Generale Signor STEFANIA DOTT.SSA BESSEGHINI il quale
provvede alla redazione del presente verbale.
Essendo legale il numero degli intervenuti, il Signor BORMOLINI DAMIANO nella sua qualità di
SINDACO assume la presidenza e dichiara aperta la seduta per la trattazione dell’oggetto suindicato.
Il presente documento è sottoscritto con firma digitale ai sensi dell’art. 21 del D. Lgs. 82/2005
Deliberazione della Giunta Comunale n. 122 del 12/09/2014
OGGETTO: DELIMITAZIONE AMBITI AD ELEVATA NATURALITÀ SOTTRATTI,
NELL’AMBITO DEL PGT, AL REGIME DELL’ART.17 DELLE NORME DI
ATTUAZIONE DEL PIANO TERRITORIALE PAESISTICO REGIONALE.
RICONOSCIMENTO AI SENSI DELL’ART.6, COMMA 4, DELLE NORME DI
ATTUAZIONE DEL PIANO TERRITORIALE PAESISTICO REGIONALE, QUALE
STUDIO DI MAGGIORE DEFINIZIONE. PRESA D’ATTO.
LA GIUNTA COMUNALE
PREMESSO CHE:
 Il PGT del Comune di Livigno è stato approvato in via definitiva con deliberazione consiliare n.31 del
19.6.2013 e pubblicato sul BURL n.1 del 2.1.2014;

In sede di esame del PGT adottato, l’Amministrazione Provinciale di Sondrio ha ritenuto che lo
studio paesistico allegato al PGT e approvato dal Consiglio Comunale con delibera 41/2004 non
avesse riferimenti diretti ai disposti normativi vigenti e sovraordinati al momento della stesura del
PGT/2012, e che per questo motivo lo studio paesistico doveva essere riproposto o aggiornato, con
la conseguenza di non poter valutare positivamente “la maggiore definizione” ai sensi del comma 4
dell’art. 6 delle Norme di Attuazione del PTPR, ritenendone necessaria la
riproposizione/aggiornamento alla luce della pianificazione regionale e provinciale attualmente
vigente;

Si è reso necessario e indispensabile provvedere a tali adempimenti al fine di riproporre alla
Amministrazione Provinciale di Sondrio la proposta di valutazione della “maggiore definizione”
dello studio, ai sensi e con le finalità di cui al citato comma 4 dell’art. 6 delle Norme di Attuazione
del PTPR, ancorchè al solo scopo della precisa individuazione delle porzioni di territorio da sottrarre
al regime di cui all’art. 17 delle medesime norme, a modifica di quanto stabilito dalla DGR
n°3859/1985 e dalle successive modificazioni già introdotte ad essa per le medesime finalità con
successivi provvedimenti, e, segnatamente per quanto riguarda proprio ed esclusivamente il territorio
del Comune di Livigno, dal combinato disposto delle DGR n.V/22971/1992, DGR n.V/67395/1995,
mediante la quale, con esplicito riferimento al parere espresso sulla specifica questione dal Servizio
BBAA della Regione con nota n.131 del 31/01/1995, si modificava la perimetrazione degli ambiti di
cui alla DGR n.3859/1985, DGR n.VI/9547/1996, confermativa della precedente;

Con determina n.96 del 10.03.2014 è stato assunto impegno di spesa per l’affidamento di incarico al
Dott. Prof. Sebastiano Conte e allo Studio Ferrara Associati del Prof. Guido Ferrara, Arch. Giuliano
Campioni e Arch. Nicola Ferrara, finalizzato alla redazione degli elaborati da sottoporre al Consiglio
Comunale allo scopo di superare le problematiche legate alle limitazioni dell’art.17 del PTR che la
Provincia di Sondrio ha indicato nella delibera di Giunta Provinciale n.80 del 22.05.2013 avente ad
oggetto “Piano di Governo del Territorio adottato dal Comune di Livigno con DCC n.80 del
29.12.2012. Valutazione di compatibilità con il PTCP ai sensi dell’art.13, comma5, modifiche non
sostanziali al PTCP ai sensi dell’art.17, comma11, della L.R.12/05 e valutazione di incidenza.
Trasmissione atti”. ;
 Con deliberazione n.11 del 28.04.2014 il Consiglio Comunale ripropone all’Amministrazione
Provinciale di Sondrio lo studio di maggior definizione di livello paesistico come predisposto ed
approvato dal Comune e allegato al PGT in sede di adozione, con le precisazioni aggiuntive di cui al
Documento allegato alla deliberazione medesima, non appalesandosi alcuna necessità di un suo
aggiornamento ai fini del conseguimento degli effetti previsti dalla norma, nel convincimento che,
mediante tale procedimento, siano stati assolti gli adempimenti previsti dalle citate disposizioni al
fine del conseguimento degli effetti in esse indicati, in adempimento a quanto prescritto dalla stessa
Provincia con la delibera di Giunta Provinciale n.80 del 22.05.2013;

Con lettera prot.8638 del 09.05.2014 è stata trasmessa via Pec alla Provincia di Sondrio la
deliberazione di Consiglio Comunale n.11 del 28.04.2014;
Il presente documento è sottoscritto con firma digitale ai sensi dell’art. 21 del D. Lgs. 82/2005
VISTA la deliberazione di Giunta Provinciale n.53 del 14.04.2014 avente ad oggetto “Tutela paesaggistica degli
ambiti di elevata naturalità. Indicazioni per l’attuazione della maggior definizione ai sensi degli artt.6 e
17 delle N.A. del PTPR e dell’art. 7 delle N.A. del PTCP, mediante la quale viene incaricato il
“Servizio Pianificazione Territoriale” di approfondire l’argomento alfine di delineare le procedure e gli
indirizzi per la concreta applicazione del criterio di maggior dettaglio indicato dagli artt.6 e 17 delle
N.A. del PTPR e art. 7 delle N.A. del PTCP da sottoporre al vaglio della Giunta Provinciale;
CONSTATATO che sono trascorsi i termini previsti dall’art.13 comma 5, della L.R.12/2005 e s. m. e i. dalla
data di invio della deliberazione di Consiglio Comunale n.11 del 28.04.2014 alla Provincia, senza
rilievi di merito;
ACQUISITO il parere di regolarità tecnica, espresso dal Responsabile del Servizio Urbanistica ed Edilizia
Privata, quale riportato in allegato, ai sensi dell'art. 49, comma 1, del d. Lgs. 18.08.2000, n. 267;
DELIBERA
PRENDERE ATTO che a seguito della trasmissione della deliberazione di Consiglio Comunale n.11 del
28.04.2014 alla Provincia di Sondrio con nota del 09.05.2014 prot. n.8638, non sono pervenuti rilievi di
merito;
DARE MANDATO all’Ufficio Urbanistica ed Edilizia Privata di provvedere ai successivi adempimenti in materia;
DICHIARARE la presente deliberazione immediatamente eseguibile, a seguito di separata ed unanime
votazione espressa nelle forme di legge, ai sensi dell’art. 134, comma 4, D.Lgs. 267/00, stante
l’urgenza di provvedere in merito;
DIFFONDERE il presente atto tramite la pubblicazione sul Sito Internet comunale, ai sensi del vigente
Regolamento per la pubblicazione delle deliberazioni del Consiglio e della Giunta, approvato con
deliberazione del Consiglio Comunale n. 72 del 23.08.2006.
Letto confermato e sottoscritto
Il Sindaco
Il Segretario Generale
Bormolini Damiano
Stefania Dott.ssa Besseghini
Il presente documento è sottoscritto con firma digitale ai sensi dell’art. 21 del D. Lgs. 82/2005
Comune di Livigno
Provincia di Sondrio
PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 151 DEL 12/09/2014
Oggetto :
DELIMITAZIONE AMBITI AD ELEVATA NATURALITÀ SOTTRATTI,
NELL’AMBITO DEL PGT, AL REGIME DELL’ART.17 DELLE NORME DI
ATTUAZIONE DEL PIANO TERRITORIALE PAESISTICO REGIONALE.
RICONOSCIMENTO AI SENSI DELL’ART.6, COMMA 4, DELLE NORME DI
ATTUAZIONE DEL PIANO TERRITORIALE PAESISTICO REGIONALE,
QUALE STUDIO DI MAGGIORE DEFINIZIONE.
PRESA D’ATTO.
PARERE DI REGOLARITA' TECNICA
Si esprime parere favorevole di regolarità tecnica espresso ai sensi dell'art. 49 del T.U. - D.Lgs. 18
Agosto 2000 n. 267.
Motivazione:
Livigno, li 12/09/2014
Il Responsabile del Servizio
Bortolo Franzini / INFOCERT SPA
Il presente documento è sottoscritto con firma digitale ai sensi dell’art. 21 del D. Lgs. 82/2005
Comune di Livigno
Provincia di Sondrio
DELIBERA DI GIUNTA
N. 122 DEL 12/09/2014
CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE
Si certifica la presente deliberazione viene pubblicata all’albo pretorio di questo comune in data
12/09/2014 per rimanervi affissa per 15 giorni consecutivi ai sensi dell’art.124 del D.Lgs. 267/2000.
Il Segretario Generale
Stefania Besseghini / INFOCERT SPA
Il presente documento è sottoscritto con firma digitale ai sensi dell’art. 21 del D. Lgs. 82/2005
Comune di Livigno
Provincia di Sondrio
DELIBERA DI GIUNTA
N. 122 DEL 12/09/2014
CERTIFICATO DI IMMEDIATA ESEGUIBILITÀ
La presente deliberazione è stata dichiarata, a seguito di separata votazione, immediatamente
eseguibile ai sensi dell’art.134 comma 4 del D.Lgs. 267/2000.
Il Segretario Generale
Stefania Besseghini / INFOCERT SPA
Copia conforme all'originale, in carta libera per uso amministrativo
Livigno, 12/09/2014
Il Segretario Generale
F.to Stefania Dott.ssa Besseghini
Il presente documento è sottoscritto con firma digitale ai sensi dell’art. 21 del D. Lgs. 82/2005
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
727 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content