close

Enter

Log in using OpenID

Bollettino Parrocchiale - Ottobre 2014 (pdf)

embedDownload
Comunità Cristiana
Anno XXVIII - Ottobre 2014
Bollettino Parrocchiale di San Matteo della Decima (BO)
Redazione e direzione: via Cento 195 - 40017 San Matteo della Decima (BO) - tel 0516824512
http://parrocchiadecima.altervista.org - e-mail: [email protected]
Festone 2014
PROGRAMMA RELIGIOSO
Tutte le celebrazioni sono nella tensostruttura
GIOVEDÌ 9 OTTOBRE
ore 18,30 S.Messa
VENERDÌ 10 OTTOBRE
ore 18,30 S.Messa
SABATO 11 OTTOBRE
ore 10.30 S.Messa per gli anziani
ore 18,30 S.Messa della vigilia
DOMENICA 12 OTTOBRE
ore 8 S. Messa animata dal coro polifonico
ore 10 S. Messa animata dal Centro Missionario Diocesano
ore 11.30 S. Messa animata dai giovani
ore 18.30 Santo Rosario e processione con la venerata Immagine
fino al Chiesolino: benedizione in Piazza.
Presiede S.E.Mons. Ernesto Vecchi.
Beata Vergine venerata
a San Matteo della Decima
PROGRAMMA DELLE INIZIATIVE PARROCCHIALI
VENERDì 11 OTTOBRE
ore 20,30 spettacolo di Recicantabuum: (tensostruttura)
DOMENICA 13 OTTOBRE
Il Centro missionario Persicetano accoglie in paese il 2° Meeting missionario
diocesano: per tutta la giornata stand missionari, testimonianze, canti e musiche
etniche sul tema “Visitare le periferie”
Ore 16 concerto della Banda in piazza
Ore 22 fuochi d’artificio
PESCA DI BENEFICENZA
MERCATINO DELL’ANTICO e DELL’USATO:
sabato: ore 20.30-23.30 / domenica: ore 8.30- 13 e ore 15-19
OMAGGIO AL CHIESOLINO
Mostra d’arte sacra presso il Chiesolino, organizzata dalla Galleria d’arte Bongiovanni.
1864-2014
1865-2015
150º Anniversario della
“Festa di Ringraziamento”
San Matteo della Decima
6 novembre 1864
Istituzione della Festa
8 ottobre 1865
Prima “Festa di Ringraziamento”
MOSTRE MISSIONARIE
In occasione del Meeting missionario diocesano alla
Casa del catechismo: “COLTAN INSANGUINATO” e “I NUOVI MARTIRI”
Ai piedi della croce, nell’ora suprema della nuova creazione, Cristo ci conduce a
Maria. Ci conduce a Lei perché non vuole che camminiamo senza una madre, e il
popolo legge in quell’immagine materna tutti i misteri del Vangelo. Al Signore non
piace che manchi alla sua Chiesa l’icona femminile.
Maria è colei che sa trasformare una grotta per animali nella casa di Gesù, con
alcune povere fasce e una montagna di tenerezza.
Vi è uno stile mariano nell’attività evangelizzatrice della Chiesa. Perché ogni volta
che guardiamo a Maria torniamo a credere nella forza rivoluzionaria della tenerezza e dell’affetto. In lei vediamo che l’umiltà e la tenerezza non sono virtù dei deboli
ma dei forti, che non hanno bisogno di maltrattare gli altri per sentirsi importanti.
(Papa Francesco, Evagelii Gaudium)
Con questo Bollettino di ottobre la comunità cristiana
di Decima invita alla FESTA DEL RINGRAZIAMENTO in
onore di Maria e alla ripresa delle sue attività pastorali. Grazie a parrocchiani, cittadini e attività produttive
del paese che, con la BUSTA GIALLA consegnata ai raccoglitori o in parrocchia, contribuiranno alle luminarie,
ai fuochi d’artificio, alle altre iniziative parrocchiali di
questa Festa e soprattutto ci aiuteranno nello sforzo di
pagare i lavori post-sisma della scuola Materna e raccogliere quanto necessario per la Chiesa, senza venir
meno nell’impegno educativo e caritativo.
Pace e bene di cuore a tutti!
don Simone
MEN T
A
WORK3
BREVE REPORT
LAVORI IN CORSO
TERZA puntata
SCUOLA MATERNA
I lavori sono terminati; il costo dei lavori è stato di € 489.588
La Struttura commissariale della Regione Emilia Romagna ha
contribuito per meno del 50% con € 227.070 circa.
Restano da pagare ancora solo € 8.573
Ad oggi, dunque come parrocchia, abbiamo pagato €
250.945 attingendo a prestiti volontari di parrocchiani (che
abbiamo già restituito), alle offerte per il ripristino post
sisma, fatte con generosità da tanti parrocchiani (€ 106.418)
e a ciò che la Parrocchia e la Scuola Materna avevano
accantonato in questi anni.
Dall’Assicurazione, per la Scuola Materna dovrebbero
arrivare come indennizzo € 120.000 che andranno a
reintegrare in parte il fondo parrocchiale e quello dei TFR dei
dipendenti della Scuola.
CHIESA: COSTI E TEMPI
Prima dell’estate è stato presentato il Progetto preliminare,
per il quale la Regione e la Soprintendenza hanno espresso
parere sostanzialmente favorevole.
Questo progetto è stato esposto alla comunità
nell’Assemblea del 25 giugno.
L’importo complessivo dei lavori sarà di oltre € 600.000.
La Regione ha accolto la domanda dell’Arcidiocesi di
incrementare il contributo da € 265.000 a € 415.000:
con questa aggiunta di € 150.000 e con l’indennizzo
dell’Assicurazione per la Chiesa (€ 180.000), dovremmo
coprire sostanzialmente il costo dell’intervento.
Mancano però nel conteggio alcune opere che sarebbe
opportuno realizzare mentre si mette mano in modo
così invasivo alla Chiesa: impianto elettrico, impianto di
amplificazione, rifacimento e riqualificazione del presbiterio
(altare, ambone, sede, tabernacolo e cappella feriale),
riscaldamento a pavimento nella cappella feriale e sacrestia,
ricollocazione dei confessionali e altre opere di restauro e
pulizia che si renderanno necessarie dopo i lavori. Questo
significa che dobbiamo continuare ad impegnarci nel
raccogliere fondi per la nostra chiesa parrocchiale.
Per i tempi sta per essere presentato il progetto esecutivo;
una volta approvato da Regione e Mibac (possono passare
anche 6-7 mesi), se non ci saranno richieste modifiche (il
che è pressochè impossibile!) la Curia procederà con una
gara d’appalto “a chiamata” con 15 ditte, procedendo poi
con l’assegnazione dei lavori. Sarebbe auspicabile che entro
la prossima estate iniziassero i lavori, per potere rientrare in
chiesa prima o dopo Natale 2015.
OFFERTE PER I LAVORI DI RIPRISTINO POST-SISMA DELLA CHIESA
Per chi volesse contribuire o far contribuire ecco le coordinate bancarie :
banca CASSA DI RISPARMIO DI CENTO filiale SAN MATTEO DELLA DECIMA (BO).
Intestazione PARROCCHIA DI SAN MATTEO DELLA DECIMA
IBAN elettronico IT90F0611537060000000000752
IBAN su carta IT90 F061 1537 0600 0000 0000 752
causale: donazione per ripristino chiesa
Scuola materna 2014
SCUOLA D’INFANZIA SACRO CUORE
Con grande entusiasmo è cominciato, lunedì 8 settembre, l’anno scolastico per i 97 bimbi della Scuola dell’Infanzia Paritaria “Sacro Cuore”.
Quest’anno gli iscritti alle Sezioni Primavera (due anni) della Scuola
sono 22, mentre sono 75 gli iscritti alle sezioni della Scuola dell’Infanzia
(tre-sei anni).
Domenica 21 settembre, durante la S.Messa delle ore 11, le famiglie dei
bambini, le insegnanti e tutto il personale hanno chiesto l’aiuto del Signore per compiere sotto la Sua guida il cammino educativo e di crescita
da poco iniziato.
Come parola guida per questo anno, custodiamo nel cuore quello che
Papa Francesco ci ha detto in Piazza San Pietro il 10 maggio 2014:
La scuola è un luogo di incontro. E noi oggi abbiamo bisogno di questa
cultura dell’incontro per conoscerci, per amarci, per camminare insieme.
E questo è fondamentale proprio nell’età della crescita, come un complemento alla famiglia. La scuola è la prima società che integra la famiglia.
Sono complementari, e dunque è importante che collaborino, nel rispetto reciproco. Questo fa pensare a un proverbio africano tanto bello:
“Per educare un figlio ci vuole un villaggio”. Per educare un ragazzo ci
vuole tanta gente: famiglia, insegnanti, personale non docente, professori, tutti! Vi piace questo proverbio africano?
campo ITINERANTE 3A MEDIA - LA VERNA
L’esortazione apostolica Evangelii Gaudium, rappresenta qualcosa di particolare per
la Chiesa: infatti si coglie un respiro pastorale con le prospettive di un nuovo stile di
annuncio del Vangelo. Da questo documento, auspica il Papa, dovrebbe originarsi un
rinnovato stile di vita per le comunità cristiane, capace di smuovere i fedeli cristiani.
Attraverso alcuni frammenti (presi dai paragrafi dei capitoli che però vanno letti nel
loro contesto) vogliamo assaporare la bellezza di questa esortazione; nei prossimi
mesi ci impegneremo anche come comunità a leggerla e meditarla, per fare quel
discernimento che il Papa ci chiede.
NON LASCIAMOCI RUBARE...
- Non lasciamoci rubare la gioia
dell’evangelizzazione!
La gioia del Vangelo è quella che niente e
nessuno ci potrà mai togliere. (n°83- 84)
- Proprio in questa epoca, e anche là dove
sono un «piccolo gregge», i discepoli del
Signore sono chiamati a vivere come comunità che sia sale della terra e luce del
mondo. Non lasciamoci rubare la comunità! (n°53)
- Tutti abbiamo simpatie ed antipatie....
Diciamo almeno al Signore: “Signore,
sono arrabbiato con questo, con quella. Ti
prego per lui e per lei”... Facciamolo oggi!
Non lasciamoci rubare l’ideale dell’amore
fraterno! (n°101)
CHIESA IN USCITA
La Chiesa “in uscita” è la comunità di discepoli missionari.
Si prende cura del grano e non perde la
pace a causa della zizzania. (n°24)
Usciamo, usciamo ad offrire a tutti la vita
di Gesù Cristo.........preferisco una Chiesa
accidentata, ferita e sporca per essere uscita per le strade, piuttosto che una Chiesa
malata per la chiusura e la comodità di aggrapparsi alle proprie sicurezze.(n°49)
SACERDOTI, DIACONI E LAICI INSIEME
Che buona cosa che si riuniscano periodi-
camente per trovare insieme gli strumenti
che rendono più attraente la predicazione!
(n°159)
Annunciare Cristo significa mostrare che
credere in Lui e seguirlo non è solamente
una cosa vera e giusta, ma anche bella,
capace di colmare la vita di un nuovo
splendore e di una gioia profonda, anche
in mezzo alle prove. (n°167)
IL CONFESSIONALE
Ai sacerdoti ricordo che il confessionale
non deve essere una sala di tortura bensì il
luogo della misericordia del Signore che ci
stimola a fare il bene possibile.(n°44)
UCCISI DALL’ECONOMIA?
«Questa economia uccide» fa prevalere la
“legge del più forte, dove il potente mangia il più debole”. La cultura dello “scarto”
ha creato “qualcosa di nuovo”, “gli esclusi
non sono ‘sfruttati’ ma rifiuti, ‘avanzi”.
(n°53)
LE DONNE
«Il genio femminile è necessario in tutte
le espressioni della vita sociale; per tale
motivo si deve garantire la presenza delle
donne anche nell’ambito lavorativo» e nei
diversi luoghi dove vengono prese le decisioni importanti, tanto nella Chiesa come
nelle strutture sociali. (n°103)
campo DI SERVIZI 3A-5A SUPERIORE - ROMANIA
I GIOVANI
Che bello che i giovani siano “viandanti
della fede”, felici di portare Gesù in ogni
strada, in ogni piazza, in ogni angolo della
terra! (n°106)
I POVERI
Senza l’opzione preferenziale per i più
poveri, «l’annuncio del Vangelo, che pur
è la prima carità, rischia di essere incompreso o di affogare in quel mare di parole
a cui l’odierna società della comunicazione
quotidianamente ci espone».(n°199)
Dov’è il tuo fratello schiavo? Dov’è quello
che stai uccidendo ogni giorno nella piccola fabbrica clandestina, nella rete della
prostituzione, nei bambini che utilizzi per
l’accattonaggio, in quello che deve lavorare
di nascosto perché non è stato regolarizzato? Non facciamo finta di niente. (n°211)
IO SONO UNA MISSIONE
La missione al cuore del popolo non è una
parte della mia vita. È qualcosa che non
posso sradicare dal mio essere se non
voglio distruggermi. Io sono una missione
su questa terra, e per questo mi trovo in
questo mondo. (n°273)
Papa Francesco chiede a tutti conversione
e passione per accogliere e annunciare il
Vangelo.
diacono Amedeo
Campo 1a-2a media 2014 - Borgo Pace
VITA DI PARROCCHIA
LITURGIA
ORARIO DELLE
CELEBRAZIONI
Nella CHIESA
PROVVISORIA di via Ischia
(zona artigianale):
- giovedì S.Messa
(plurintenzionale) ore
18,30
- sabato S.Messa ore 18,30
- domeniche e feste di
precetto S.Messe ore
8,30 e 11,00
- Natale, Pasqua e Prima Comunione S.Messe ore
8,30 -10- 11,30
- Adorazione mensile
per le vocazioni
(generalmente ore 16, 1°
domenica del mese)
Nella CAPPELLINA a
fianco della chiesa ancora
inagibile
- Celebrazione delle Lodi
ore 7,40 (prima della
Messa)
- S.Messe feriali ore 8
(consultare gli orari negli
avvisi settimanali)
- Confessioni (sabato
pomeriggio)
- preghiera personale
(generalmente è aperta
dalle ore 7,30 alle 19)
CARITÀ
É presente in parrocchia la
Caritas parrocchiale: il “Punto
di Ascolto” presso i locali della
Casa del catechismo è aperto
un sabato mattina al mese.
è sempre possibile in Canonica
offrire la propria disponibilità
o manifestare necessità e
problemi.
CATECHESI e SACRAMENTI
BATTESIMO
La celebrazione del Battesimo, è un momento comunitario e avviene nei giorni stabiliti.
Dall’anno scorso abbiamo fatto la scelta di celebrare il Battesimo in due momenti, valorizzando i Riti di accoglienza (con la scelta
del nome e l’esorcismo pre-battesimale).
Ogni celebrazione è preceduta da un incontro di preparazione: le famiglie che chiedono il Battesimo devono rivolgersi in
parrocchia, portando il modulo di richiesta del Battesimo(si può trovare anche nel sito web alla voce “modulistica”) e incontrare il
Parroco.
• Sabato 1 novembre 2014 ore 11 (S.Messa) Riti di accoglienza: sabato 11 ottobre ore 18,30 (S.Messa della vigilia)
• Venerdì 26 dicembre 2014 ore 11 (S.Messa) Riti di accoglienza: sabato 13 dicembre ore 18,30 (S.Messa della vigilia)
• Domenica 1 febbraio 2015 ore 11 (S:Messa) Riti di accoglienza: sabato 17 gennaio ore 18,30 (S.Messa della vigilia)
INIZIAZIONE CRISTIANA DEI FANCIULLI (Catechismo)
Il catechismo si svolge solo alla domenica dalle 9,45 alle 10,45 alla Casa del catechismo: la catechesi culmina nella Messa alle ore
11. Attraverso l’iscrizione al catechismo i genitori si impegnano ad accompagnare i figli in questo percorso che deve essere sempre
più una scelta di fede, ancor prima che culturale o tradizionale; i moduli sono in parrocchia o sul sito web, alla voce “modulistica”.
Sono già stati fissati alcuni incontri iniziali con i genitori (in teatro, alle ore 10), mentre altri saranno comunicati durante l’anno.
I anno di catechismo (2 elementare): domenica 19 ottobre
II anno di catechismo (3 elementare): domenica 9 novembre
III anno di catechismo (4 elementare): domenica 16 novembre
IV anno di catechismo (5 elementare): domenica 23 novembre
Per i bambini di 1 elementare è proposto un periodo “propedeutico” nei tempi forti
dell’Avvento (dal 30/11) e della Quaresima (dal 22/2): gli incontri si svolgeranno nelle salette di
Dal 13 ottobre riprende questo
“Decima Eventi” a fianco della chiesa provvisoria dalle ore 10 alle 10,45.
servizio per i bambini delle
elementari (il venerdì dalle
GRUPPI DEL DOPO CRESIMA
17 alle 19) e delle medie
I ragazzi delle medie si trovano generalmente al sabato, nel primo pomeriggio, in oratorio per
(tutti i giorni dalle 15 alle
il loro incontro, guidati dagli educatori delle medie.
17,30). Iscrizioni alla Casa del
GIOVANISSIMI
catechismo; informazioni al
I ragazzi dai 14 ai 18 anni sono divisi in tre gruppi e si trovano settimanalmente di sera in
346/6432207 (ore 17,30-18,30)
oratorio.
DOPOSCUOLA
GIOVANI over 18
È proposto un percorso vicariale le domeniche 26/10, 23/11, 18/1, 22/2 e 15/3.
Vengono proposti anche gli Esercizi spirituali dal 26 al 29 dicembre.
Il nostro Arcivescovo poi, invita i giovani anche a un incontro di inizio anno venerdì 24 ottobre,
alle ore 21 a San Luca.
ADULTI e FAMIGLIE
L’impegno più grande una parrocchia deve riporlo nella cura della fede degli adulti:
-Lectio Divina sulle letture domenicali (il martedì alle ore 21);
- percorso famiglie parrocchiale e vicariale;
- gruppi di lettura dell’Esortazione del Papa Evangelii Gaudium;
Altri momenti verranno proposti durante l’anno (Ritiri, centri di ascolto della parola di Dio,
incontri formativi): occorre consultare gli avvisi domenicali.
PREPARAZIONE AL MATRIMONIO
Vari percorsi vicariali vengono offerti alle coppie che vogliono per tempo incamminarsi verso
una scelta cristiana di amore coniugale: quello che si svolge a Decima inizia generalmente a
gennaio. Occorre rivolgersi in parrocchia per tempo (almeno 6 mesi prima) per accordarsi per il
percorso e per la celebrazione.
CAMPO ITINERANTE 1A-2A SUPERIORE - MARINA DI MASSA CON LA CASA DELLA CARITà
UFFICIO
PARROCCHIALE
Potete trovare con certezza
qualcuno in Canonica dal
lunedì al sabato dalle ore 9 alle
12 e il martedì e giovedì anche
dalle ore 16 alle 18.
PATRONATO
ACLI
É presente in parrocchia
questo servizio per aiutare
tutti i cittadini nelle pratiche
burocratiche: dalle 10 alle
11,30 di due venerdì al mese:
17 e 31/10; 14 e 21/11;12/12
Campo CRESIMANDI 2014 - Borgo Pace
Prima eucaristia 25 maggio 2014
ANAGRAFE PARROCCHIALE
dall’ultimo Bollettino parrocchiale con anagrafe (Marzo 2014)
Bergonzoni Zoe
Bertelli Giulia
Bongiovanni Camilla
Bonzagni Laura
Boselli Giovanna
Bracciale Elena
Cagliari Francesco
Cavicchi Sara
Cianiello Mario
Cocchi Alberto
De Luca Matteo
De Lucia Anna
De Vincenti Diego
Galletti Linda
Goretti Anna
Goretti Giada
Greco Salvatore
Malaguti Leonardo
Manzi Diego
Martini Riccardo
Minelli Mimosa
Mingozzi Agnese
Montanari Giovanni
Nicoli Alessia
Nicoli Gioia Anna
Papotti Giada
Pirani Emma
Rossetti Giancarlo
Saltari Naomi
Hanno ricevuto per
Santoriello Aniello
la prima volta il
Scagliarini Jacopo
sacramento del Perdono Tavernari Dylan
il 29 marzo 2014
Tedeschi Giada
Ardizzoni Caterina
Tesini Leonardo
Ballaera Alessandra
Venturi Tommaso
Bastianini Mattia
Benazzi Linda
Benini Mattia
Sono entrati nella
comunità cristiana con il
Santo Battesimo:
Campanini Sofia
Caruso Samuele
Bergamini Jonny
Sessa Liliana
Paganelli Gaia
Pedrazzi Bianca
Borghi Matteo
Corradi Alice
Scagliarini Giacomo
De Stefani Beatrice
Mingozzi Mia
Piccaglia Elisa
Baccolini Anita Francesca
Bergamini Ettore
Ottani Bianca
Forni Chiara
Govoni Anna
Toschi Giacomo
Vecchi Margherita
Golumbeanu Matteo
Cumani Virginia
Scagliarini Matteo Francesco
Stracciari Adele
Zanella Eileen
Fortunati Morgana
Si sono accostati per la
prima volta al banchetto
dell’Eucaristia il 25
maggio 2014
Alberghini Leonardo
Asaro Sofia
Atti Manuel
Bencivenni Ivan
Bencivenni Valentina
Bonamici Leandro
Bonasoni Matilda
Bongiovanni Simone
Busi Giulia
Calicchio Iker
Carassai Francesca
Caruso Ilary
Cassanelli Vittoria
Chinappi Nicolò
Di Dio Cristian
Fabbri Giorgia
Filippini Filippo
Fiorini Azzurra
Forni Emanuele
Forni Filippo
Forni Filippo
Gilli Lorenzo
Guerzoni Tommaso
Maccaferri Davide
Maccagnani Valentina
Magoni Nadia
Malaguti Samuel
Mantovani Anita
Mantovani Soraya
Marchesini Beatrice
Marino Rocco
Mazzolini Davide
Mingozzi Amelia
Montanari Luca
Morisi Andrea
Oca Margherita
Ortensi Alice
Palavanchi Alessio
Passerini Marco
Polastri Ascimè
Ricci Elia
Ricci Gianmarco
Scagliarini Elena
Scagliarini Giulia
Scagliarini Nicolò
Scagliarini Serena
Scagliarini Simone
Schiavone Anna
Schiavone Letizia
Serra Alessio
Soverini Irene
Tardini Flaminia
Toschi Filippo
Vandini Danil
Zaniboni Paolo
Zara Antonio
Zecchini Carolina
Zizza Veronica
Hanno consacrato il loro amore col
Sacramento delle Nozze:
Zucchi Nicola – Gallerani Diletta
Aloe Nicodemo – Sajeva Sonia
Pini Marco-Fabio – Cioni Manuela
Novi Mauro – Forni Angela
Radi Daniele – Gamberini Beatrice
Cazzara Matteo – Scagliarini Noemi
Ceresi Marcello- Leonardi Veronica
Sebastianelli Giacomo – Scagliarini Giorgia
Forni Stefano – Capelli Carlotta
Malaguti Michele –Vitiello Valentina
Gabriele Eskindir – Cotti Simona
Margiotta Vito- Angileri Nadia
Nicoli Marco – Ferioli Irene
Scagliarini Andrea – Veratelli Fazia
Forni Stefano - Capelli Carlotta
Marcon Saimond – Serra Elena
Ci hanno preceduto con il segno
della fede e dormono il sonno
della pace eterna:
Busi Silvano di anni 78
Pettazzoni Elisa di anni 53
Leonardi Vinicio di anni 93
Suffritti Francesca di anni 85
Casari Filiberto di anni 87
Zecchini Maria Luisa di anni 75
Serrazanetti Emore di anni 88
Polastri Tullio di anni 79
Elmi Amedeo di anni 86
Gazzotti Vittorina di anni 94
Verzani Bruno Armando di anni 76
Melloni Laura di anni 86
Atti Fedora di anni 95
Marchesini Cesare di anni 90
Luppi Adriana di anni 79
Melloni Laura di anni 86
Tozzi Giuliana di anni 62
Nicoli Giorgio di anni 70
Resca Francesca di anni 98
Vanelli Liliana di anni 82
Vaccari Giovanna di anni 87
Malaguti Avelina di anni 100
Scagliarini Claudio di anni 53
Bosi Novella di anni 96
Cotti Giovanna di anni 79
Serra Giorgio di anni 56
Suffritti Olimpia di anni 82
Castelvetri Gianni di anni 56
Pinghini Luca di anni 47
Mazzanti Roberto di anni 51
Calendario Pastorale
OTTOBRE 2014
11 S ore 10,30 S.Messa anziani (Unzione)
22L Confessioni
12 D XXVIII T.O.- FESTONE e MEETING MISSIONARIO- non c’è catechismoS.Messe nello stand ore 8,30 - 10 (Meeting Missionario)- 11,30
(mandato missionario ai Cresimandi e mandato educatori)
13 L Inizia il DOPOSCUOLA - laboratorio catechisti famiglie
19 D XXIX T.O.- Giornata Missionaria - ore 16 Battesimi
incontro genitori 2 elementare
20 L Formazione catechisti/educatori Vicariato (incontro unitario)
24 V Incontro giovani a S.Luca con l’Arcivescovo
26 D XXX T.O.
27 L Laboratorio catechisti Vicariato
23 M Celebrazione comunitaria della penitenza e Confessioni
24 M Confessioni - ore 24 S.Messa della Notte
25 G Solennità Natale del Signore: S.Messe ore 8,30 - 10 - 11,30
26 V S. Stefano: S.Messa ore 11 (Battesimi)
28 D Santa Famiglia - Giornata nuove chiese
- Anniversari di Matrimonio (1, 10, 25, 50, 60)
31 M ore 17 Vespri e Te Deum di ringraziamento per l’anno
GENNAIO 2015
1 G Maria Madre di Dio - 48° Giornata Mondiale per la pace - S.Messa ore
8,30 -11-18,30; ore 17 Vespri e Invocazione allo Spirito sul nuovo anno
4 D
NOVEMBRE 2014
1 S Solennità di Tutti i Santi- S.Messe ore 8,30 e 11 (Battesimi)
2 D Commemorazione dei Fedeli Defunti- non c’è catechismo
S.Messe in chiesa provvisoria ore 8,30 e 11;
ore 15 S. Messa al Cimitero e benedizione alle Tombe
II dopo Natale
6 M Solennità dell’Epifania- ore 16 Adorazione e Vespro Confratelli/Priori
11 D Battesimo del Signore- Ripresa catechismo- ore 11 Anniversari dei
Battesimi degli ultimi 6 anni -Consegna Padre Nostro (2 elementare)
12 L Iniziano le BENEDIZIONI:
le famiglie e le attività vengono avvisate con la BUSTA
4 M Anniversario Fanin (66°): ore 20,30 S.Messa a Lorenzatico
15 G Inizia il PERCORSO per i FIDANZATI
9 D Incontro genitori 3 elementare
- ore 16 Adorazione e Vespro Confratelli/Priori
17 S giornata dialogo ebraico cristiano
10 L Formazione educatori giovani e adulti Vicariato
16 D
XXXIII T.O.- incontro genitori 4 elementare
- Congresso vicariale dei catechisti/educatori alle Budrie
21 V Giornata per i monasteri di Clausura
23 D Solennità di Cristo Re - incontro genitori 5 elementare
24 L CPP dell’Unità Pastorale
29 S Inizia la Novena dell’Immacolata
30 D I di Avvento -inizia il catechismo per la 1 elementare
- Colletta Banco Alimentare
DICEMBRE 2014
7 D II di Avvento - ore 16 Adorazione e Vespro Confratelli/Priori
8 L Solennità dell’Immacolata - Fiorita dei bambini
14 D III di Avvento (Fraternità pro Caritas) 18 D II T.O.- Sett. Ecumenica-ore 14,30 Festa S. Antonio Abate
- Consegna Comandamento dell’Amore (3 elementare)
25 D III T.O - Conversione di San Paolo
31 S San Giovanni Bosco - Pellegrinaggio diocesano famiglie per la vita
FEBBRAIO 2015
1 D IV T.O.- ore 11 Battesimi 37° Giornata per la Vita
ore 16 Adorazione e Vespro Confratelli/Priori
2 L Presentazione di Gesù al Tempio (Candelora)
8 D V T.O- carnevale
11 M B.V.di Lourdes
23° Giornata Mondiale del malato-ore 16 Messa UP all’Ospedale
15 D VI T.O - Carnevale
18 M Mercoledì delle Ceneri: inizia il tempo santo della QUARESIMA
- S.Messe ore 8 e ore 20; celebrazione per i bambini ore 16,45
16 M Inizia la Novena di Natale
21 D IV di Avvento
Esce il nuovo BOLLETTINO per la QUARESIMA e la PASQUA
Ostensione della Sindone
nel bicentenario della
nascita di San Giovanni
Bosco - a Torino dal 19
aprile al 24 giugno 2015
Festa del perdono 29 marzo 2014
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
895 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content