close

Enter

Log in using OpenID

Comunicato n. 21 - Calcio Rubano USDC

embedDownload
Federazione Italiana Giuoco Calcio
Lega Nazionale Dilettanti
DELEGAZIONE PROVINCIALE DI PADOVA
VIA NONA STRADA, 23 Q /5 – 35129 PADOVA
Telefono: 049.7800724 - Fax: 049.7800628
E-mail: [email protected]
Stagione Sportiva 2014/2015
COMUNICATO UFFICIALE N° 21 del 29 Ottobre 2014
Sommario
1.
COMUNICAZIONI COMITATO REGIONALE VENETO ........................................................................................................... 401
1.1.
CONSIGLIO DIRETTIVO ........................................................................................................................................... 401
1.1.1.
Assemblea Straordinaria Elettiva del Comitato Regionale Veneto – Esiti delle Designazioni ................... 401
1.1.2.
Ufficio Legale – C.R.VENETO .................................................................................................................... 401
1.2.
SEGRETERIA ......................................................................................................................................................... 402
1.2.1.
Orario inizio Gare ........................................................................................................................................ 402
1.2.2.
Esito sorteggi campo di gioco Coppa Italia Dilett. Fase regionale e T. Veneto di Prom., 1^ e 2^ Categ. .. 402
1.2.3.
Documenti di riconoscimento Dirigenti e Giocatori LND/SGS .................................................................... 402
1.2.4.
Attestati di Maturità – Art. 34 n. 3 delle N.O.I.F. ........................................................................................ 403
1.2.5.
Concessione di deroga per giovani calciatrici 2014/2015.......................................................................... 403
1.2.6.
Svincolo inattività del Calciatore (Art.109 N.O.I.F.) .................................................................................... 403
1.3.
SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO ...................................................................................................................... 404
1.3.1.
UEFA Research Programme 2014/2015 .................................................................................................... 404
1.3.2.
Concorso Donna Sport - Edizione 2014 ..................................................................................................... 404
1.4.
ATTIVITA’ DI BASE – ATTIVITA’ SCOLASTICA ............................................................................................................ 404
1.4.1.
Scuole di Calcio – Attività di aggiornamento e formazione ........................................................................ 404
2. COMUNICAZIONI DELEGAZIONE PROVINCIALE DI PADOVA ................................................................................................ 405
2.1.
SEGRETERIA ......................................................................................................................................................... 405
2.1.1.
Tesseramento ............................................................................................................................................. 405
2.1.2.
Nuovi Riferimenti Telefonici ........................................................................................................................ 405
2.1.3.
Campionato Provinciale Dilettanti JUNIORES (p2) .................................................................................... 405
2.2.
SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO ...................................................................................................................... 406
2.2.1.
Campionato Provinciale ALLIEVI(a1) ........................................................................................................ 406
2.2.2.
Campionato Provinciale GIOVANISSIMI(g1) ............................................................................................. 407
2.3.
ATTIVITA’ DI BASE.................................................................................................................................................. 408
2.4.
TORNEO PROV. AUT. ESORDIENTI TUTTI ........................................................................................................... 408
2.4.2.
Torneo Prov. aut. ESORD. 2° ANNO 2002 11>11 Gir. da A a E(px) ....................................................... 408
2.4.3.
Torneo Prov. Aut. Pulcini TUTTI ................................................................................................................. 409
2.4.4.
Manifestazione PICCOLI AMICI TUTTI ...................................................................................................... 409
3. RISULTATI DELLE GARE ARRETRATE (N.P.R.A.) ............................................................................................................... 409
3.1.
- CAMPIONATO REGIONALE SECONDA CATEGORIA ........................................................................................... 409
3.2.
- CAMPIONATO PROVINCIALE TERZA CATEGORIA ............................................................................................... 410
3.3.
CAMPIONATO PROVINCIALE ALLIEVI ..................................................................................................................... 410
3.4.
CAMPIONATO PROVINCIALE GIOVANISSIMI .......................................................................................................... 410
21/400
4.
RAPPORTI NON PERVENUTI (N.P.R.A.) ............................................................................................................................. 410
4.1.
TORNEO PROV. AUT. ESORD. 1° ANNO 2003 9>9 GIR. DA A A E(X1) ............................................................... 410
4.2.
TORNEO PROV. AUT. ESORD. MISTI 2002-03 9>9 GIR. DA A A F(Y2) ............................................................... 410
5. RIAULTATI GARE DEL 20 E 21 E 22 E 24 E 25 E 26 OTTOBRE 2014 .................................................................................. 410
6. GIUSTIZIA SPORTIVA ...................................................................................................................................................... 414
6.1.
DELIBERE DEL GIUDICE SPORTIVO ......................................................................................................................... 414
6.1.1.
Campionato SECONDA CATEGORIA........................................................................................................ 414
6.1.2.
Campionato TERZA CATEGORIA.............................................................................................................. 416
6.1.3.
Campionato JUNIORES ............................................................................................................................. 420
6.1.4.
Campionato CALCIO A 5 SERIE "D" .......................................................................................................... 422
6.1.5.
Campionato ALLIEVI................................................................................................................................... 423
6.1.6.
Campionato GIOVANISSIMI ....................................................................................................................... 424
6.1.7.
Torneo ESORD. 2°ANNO A 11 AUT. ......................................................................................................... 426
6.1.8.
Campionato ESORDIENTI a9 1°anno PD autun. ....................................................................................... 427
6.1.9.
Torneo ESORDIENTI a9 MISTI aut. ........................................................................................................... 428
6.1.10.
COPPA VENETO C5 SERIE D ................................................................................................................... 429
7. MODIFICHE AL PROGRAMMA GARE. ................................................................................................................................. 430
7.1.
CAMPIONATO PROVINCIALE DILETTANTI CALCIO A 5 – SERIE D (SD) ................................................................... 430
7.2.
CAMPIONATO PROVINCIALE DILETTANTI TERZA CATEGORIA (32) ....................................................................... 430
7.3.
CAMPIONATO PROVINCIALE DILETTANTI JUNIORES (P2) ....................................................................................... 430
7.4.
CAMPIONATO PROVINCIALE ALLIEVI (A1) .............................................................................................................. 431
7.5.
CAMPIONATO PROVINCIALE GIOVANISSIMI (G1) .................................................................................................. 431
7.6.
TORNEO PROV. AUT. ESORD. 2° ANNO 2002 11>11 GIR. DA A A E(PX) .............................................................. 432
7.7.
TORNEO PROV. AUT. ESORD. 1° ANNO 2003 9>9 GIR. DA A A E(X1) ............................................................... 433
7.8.
TORNEO PROV. AUT. ESORD. MISTI 2002-03 9>9 GIR. DA A A F(Y2) ............................................................... 433
21/401
1. COMUNICAZIONI COMITATO REGIONALE VENETO
Stralcio da Comunicato Ufficiale n° 38 del 29/10/2014
1.1. CONSIGLIO DIRETTIVO
1.1.1. ASSEMBLEA STRAORDINARIA ELETTIVA DEL COMITATO REGIONALE VENETO –
ESITI DELLE DESIGNAZIONI
Sabato 25 Ottobre 2014 si è tenuta a Mestre (Ve), presso il Centro Congressi del Russott Hotel, l’Assemblea
Straordinaria Elettiva del Comitato Regionale Veneto, per la designazione alle cariche di Candidato alla Presidenza della
Lega Nazionale Dilettanti, di Vice Presidente Vicario della Lega Nazionale Dilettanti e di Vice Presidente in
rappresentanza dell’Area Nord della Lega Nazionale Dilettanti.
In ottemperanza ai punti n. 3-4-5 dell’ordine del giorno, si comunica quanto segue :
Designazione del Candidato alla carica di Presidente della Lega Nazionale Dilettanti sino alla scadenza del
quadriennio olimpico 2012/2016 :
Felice Bellolli - designato all’unanimità
Designazione del Candidato alla carica di Vice Presidente Vicario della Lega Nazionale Dilettanti sino alla scadenza
del quadriennio olimpico 2012/2016 :
Antonio Cosentino - designato all’unanimità
Designazione del Candidato alla carica di Vice Presidente della Lega Nazionale Dilettanti in rappresentanza dell’Area
Nord sino alla scadenza del quadriennio olimpico 2012/2016 :
Claudio Bocchietti - designato all’unanimità
Società partecipanti della Delegazione di Padova.
ALBIGNASEGO
AMBROSIANA TR.
ATL. CONSELVE
ATL. NOVENTANA
BASSA PADOVANA
BOARA PIS.
BORGORICCO
BOSCO C5
BRONZOLA
C. BATTAGLIA T.
C. MESTRINO
C. MONTEGROTTO
C. RUBANO
C. S. MARTINO
C. SAONARA VILL.
CAMINESE
CAMPODARSEGO
CAMPODORO LIM.
CASAL TEAM 2013
CASALE SCODOSIA
CASTELBALDO M.
CAVINESE AIR.
CIAOBIO ARRE
CODEVIGO
COMITENSE
CURTAROLESE 97
DUE MONTI AB.
DUE STELLE
ESEDRA D.B.
FACCA
FIDES S.P. IN GU
FONTANIV. S. G.
FRATTE
F. MASSANZAGO
GALLIERA
GIARRE
GREGO. TR. PON.
JANUS
LA ROCCA M.
LEGNARESE CAS.
LOREGGIA C.
M. AUSILIATRICE
MASERA’
MEGGEL C5
MELLAREDO
OLYMPIA
PERAROLO VIG.
PERNUMIA
PIO X ABANO
PIOVESE
PLATEOLESE
PONTECORR
POZZETTO
POZZONOVO
QUADRIFOGLIO
REAL PADOVA
R.B. LUPARENSE
RAMBLA
REDENTORE
RONCHI MGA
S. MARCO
SACCOLONGO
S. FAMIGLIA
Società partecipanti Settore Giovanile Scolastico della Delegazione di Padova.
ACADEMY VIG.
J. CAMPODARSEGO
TOMBOLO ONARA
IND. VIGOLIM.
J. LUPARENSE
V. VIGONTINA
S. G. IN BOSCO
S. LORENZO
S. PRECARIO
S. IGNAZIO
SANTANGIOLESE
SOLESINESE
SOLESINOMONS.
STRA’ RIV. BR.
TORRE
TORRESELLE
U. S. MARTINO 2012
U. VOLTARONCAGLIA
U. CADONEGHE 1957
VALSUGANA C.
VIGOLIMENESE
VIGONOVO T.
VIGONTINA C.
VIGONZA
VILLAFRANCHESE
VIRTUS PD
V. PLATEOLESE
VIS PATAVIUM
Tali Società possono recarsi presso le Delegazioni Provinciali/Distrettuali, per il ritiro di n.3 palloni.
1.1.2. UFFICIO LEGALE – C.R.VENETO
Si ricorda alle Società affiliate che, in caso di necessità, il Comitato Regionale Veneto dal 25 marzo 2014 ha messo a
disposizione un servizio di informazione e consulenza giuridico/legale a favore delle stesse.
L’attività d’informazione e consulenza è effettuata dall’avvocato Gianmaria Daminato, su appuntamento, presso la sede
del Comitato oppure, previo accordo, presso lo Studio Legale Daminato Pavan.
Le Società chiederanno l’appuntamento presso il Segretario del Comitato Regionale Veneto, Dott. Borsetto Alessandro,
anticipando via mail ( [email protected] ) o fax (041 2524120) gli argomenti rispetto ai quali intendono chiedere
spiegazioni e/o chiarimenti.
21/402
Il Segretario del Comitato fisserà l’appuntamento e anticiperà all’avvocato Daminato le problematiche segnalate dalle
Società.
Il servizio di informazione e consulenza giuridico/legale ha attinenza con l’attività istituzionale svolta dalle
Società nell’ambito della FIGC/LND/SGS ed è gratuito.
Esso si deve intendere esclusivamente di ordine informativo, pertanto non potrà in alcun modo essere
interpretato dalle Società come esecutivo di procedimenti giuridici/legali.
1.2. SEGRETERIA
1.2.1. ORARIO INIZIO GARE
Si ricorda che da Sabato 1 Novembre 2014 le gare dei Campionati della Juniores Elite e Regionale avranno inizio alle
ore 15.00, con tempo di attesa ridotto a 15’.
Qualora sul medesimo campo dovessero effettuarsi gare di categorie diverse, l’incontro di categoria inferiore dovrà avere
inizio con almeno due ore di anticipo sull’orario ufficiale; tutte le Società interessate a tali variazioni dovranno avvisare con almeno cinque giorni di anticipo sulla data fissata per lo svolgimento delle gare (art. 30 n. 2 del Regolamento
L.N.D.) - la Segreteria del C.R. Veneto, che provvederà alle incombenze di competenza.
1.2.2. ESITO SORTEGGI CAMPO DI GIOCO COPPA ITALIA DILETTANTI FASE REGIONALE
E TROFEO VENETO DI PROMOZIONE, 1^ E 2^ CATEGORIA
In data 23 Ottobre 2014, presso la sede del Comitato Regionale Veneto sito in Via della Pila 1 a Marghera (VE) si sono
effettuati, alla presenza delle Società, i sorteggi per il campo di gioco relativamente ai turni di proseguo della Coppa Italia
Dilettanti Fase Regionale, il Trofeo Veneto di Promozione, 1^ e 2^ Categoria; di seguito si riporta quanto scaturito dagli
stessi:
TROFEO VENETO 2^ CATEGORIA - SEDICESIMI DI FINALE
Mercoledì 5 Novembre 2014 – ore 20.30
Bagnoli C.1967 - Casal Team 2013
Due Monti Abano-Calcio S.Martino
Atheste Padovana – Janus
Campo Bagnoli di Sopra (Pd) Comunale Via S. Pellico (cod. 336A)
Campo Monterosso di Abano (Pd) Parr.le Via S. Bartolomeo (cod. 246)
Campo Ospedaletto Euganeo (Pd) Comunale Via Tigli (cod. 249)
Sarà dichiarata vincente la squadra che avrà realizzato il maggior numero di reti; qualora le due squadre si
trovassero in parità di punteggio al termine della gara, per determinare la vincente, si procederà all’esecuzione
dei calci di rigore, da effettuarsi con le modalità previste dal vigente Regolamento del Giuoco.
Non è prevista la disputa di tempi supplementari
Le reti in trasferta non valgono doppio
1.2.3. DOCUMENTI DI RICONOSCIMENTO DIRIGENTI E GIOCATORI LND/SGS
Al fine di facilitare il compito di riconoscimento, da parte del Direttore di gara, dei soggetti autorizzato all’accesso al
terreno gioco, riteniamo utile fornire indicazioni alle Società sui documenti validi per l’identificazione.
LEGA NAZIONALE DILETTANTI
tessera della Lega Naz.Dilettanti con riportata la dicitura “Tessera Personale Dirigente” con
qualifica “DIRIGENTE UFFICIALE”
TECNICI:
tessera ufficiale del Settore Tecnico, rilasciata per la stagione sportiva corrente, per tutti i
campionati ove è prevista l’obbligatorietà del Tecnico iscritto All’albo.
Per i campionati ove non è prevista l’obbligatorietà del Tecnico iscritto all’Albo, si potrà
utilizzare la “Tessera Personale Dirigente” con qualifica “DIRIGENTE UFFICIALE”
MEDICI/MASSAGGIATORI:
tessera ufficiale del Settore Tecnico o “Tessera Personale Dirigente” con qualifica
“DIRIGENTE UFFICIALE”
GIOCATORI:
tessera della Lega Nazionale Dilettanti con riportata la dicitura “Tessera calciatore
Dilettante”, non è presente la Denominazione della Società, o documento di riconoscimento
valido (carta d’identità - patente di guida - passaporto)
DIRIGENTI:
SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO
21/403
tessera della F.I.G.C. – SETTORE GIOVANILE SCOLASTICO con riportata la dicitura
“Tessera Personale Dirigente” con qualifica “DIRIGENTE UFFICIALE”
TECNICI:
tessera ufficiale del Settore Tecnico, rilasciata per la stagione sportiva corrente, per tutti i
campionati ove è prevista l’obbligatorietà del Tecnico iscritto All’albo.
Per i campionati ove non è prevista l’obbligatorietà del Tecnico iscritto all’Albo, si potrà
utilizzare la “Tessera Personale Dirigente” con qualifica “DIRIGENTE UFFICIALE”
MEDICI/MASSAGGIATORI:
tessera ufficiale del Settore Tecnico o “Tessera Personale Dirigente” F.I.G.C. SETTORE
GIOVANILE SCOLASTICO con qualifica “DIRIGENTE UFFICIALE”
GIOCATORI:
tessera della F.I.G.C. SETTORE GIOVANILE SCOLASTICO con riportati i dati del giocatore
e della Società di appartenenza.
DIRIGENTI:
N.B. : l’accesso è altresì consentito ai soggetti muniti di “tesserino provvisorio”, fino alla data riportata nel
medesimo modulo.
1.2.4. ATTESTATI DI MATURITÀ – ART. 34
N. 3 DELLE N.O.I.F.
Esaminata la documentazione presentata dalla Società interessata, si informa che il Comitato Regionale Veneto ha
rilasciato autorizzazione per la partecipazione a gare di attività agonistica in favore dei seguenti calciatori che hanno
compiuto il 15° anno di età :
CARPIN
Lorenzo
nato il 14.06.1999
PIOMBINESE CALCIO ASD
1.2.5. CONCESSIONE DI DEROGA PER GIOVANI CALCIATRICI 2014/2015
Vista la richiesta presentata dalla società e dagli esercenti la potestà genitoriale completa di tutta la documentazione
prevista con C.U. N°1 del SGS, il Presidente Nazionale del S.G.S. , acquisito il parere favorevole del Comitato Regionale
Veneto, rilascia deroga - solo per la stagione sportiva in corso - a favore delle sottoelencate calciatrici :
per la partecipazione al TORNEO ESORDIENTI:
Cognome e nome
GASTALDIN LUDOVICA
PESCARIN MATHILDE
data nasc.
13/12/2001
08/10/2000
Denominazione Società
LEVADA AC
ZENSKY PADOVA FEMMINILE ASD
per la partecipazione al TORNEO ESORDIENTI 2° ANNO:
Cognome e nome
GALLINARO ALICE
ZANETTI GIULIA
data nasc.
21/04/2000
24/01/2000
Denominazione Società
CALCIO RUBANO ASD
CALCIO RUBANO ASD
1.2.6. SVINCOLO INATTIVITÀ DEL CALCIATORE (ART.109 N.O.I.F.)
Esaminate le istanze presentate degli atleti sotto elencati, unitamente gli esercenti la potestà genitoriale, tendenti ad
ottenere lo svincolo per inattività sportiva dopo quattro giornate di gara;
visto quanto previsto dal C.U. N. 1 del S.G.S. Nazionale al punto 7.3 (b4);
Il C.R. Veneto delibera lo svincolo dei seguenti giocatori:
NOMINATIVO
MARZOTTO DARIO
DATA NASCITA
25/03/1999
MATRICOLA
6576780
DENOMINAZIONE SOCIETÀ
CALCIO SAONARA VILLATORA ASD
I giocatori potranno sottoscrivere un nuovo tesseramento a decorrere dal giorno successivo la data di pubblicazione del
presente comunicato.
21/404
1.3. SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO
1.3.1. UEFA RESEARCH PROGRAMME 2014/2015
Si informa (come già pubblicato sul CU n. 28 CRV-LND) che il Settore Giovanile e Scolastico, nell’ambito del programma
UEFA Research Programme 2014/2015, è stato coinvolto in un progetto di ricerca supportato dalla UEFA e sviluppato
dall’Università di Colonia, con l’obiettivo di conoscere in maniera più approfondita l’attività Grossroots in 6 Federazioni, tra
cui appunto la Federazione Italiana Giuoco Calcio.
La ricerca consiste nell’elaborazione di informazioni raccolte attraverso un questionario che dovrà essere compilato da
tutte le società coinvolte nell’ambito dell’attività Grassroots (in particolare delle società che svolgono attività con le Scuole
Calcio), indipendentemente dal fatto che svolgano attività professionistica o dilettantistica.
Il relativo questionario verrà trasmesso ai responsabili dei Settori Giovanili o delle Scuole di Calcio attraverso un link
inoltrato tramite mail all’indirizzo di posta elettronica di ciascuna società.
Si riporta la seguente comunicazione emanata dal Settore Giovanile e Scolastico:
“”Carissimi Presidenti, Carissimi Dirigenti,
abbiamo il piacere di comunicarvi che nei mesi di ottobre e novembre 2014, il Vostro Club sarà contattato tramite
mail da un Team di Ricerca condotto da Cristiph BREUER (Università dello Sport della Germania di Colonia) per
un progetto di ricerca che ha lo scopo di studiare l’organizzazione dei club a livello di Calcio di Base (Grassroots
Football) . Tale Progetto viene attuato in sei differenti Federazioni Nazionali all’interno del Programma di
Sostegno di Ricerca della UEFA per la stagione sportiva 2014-2015.
A nome della UEFA e della Federazione Italiana Giuoco Calcio, quindi, vi chiediamo di dare il vostro contributo
prezioso ed indispensabile per il successo di questa iniziativa finalizzata a supportare i programmi di sviluppo
dell’attività giovanile delle Federazioni e dei Club ad esse affiliati.
RingraziandoVi anticipatamente inviamo sinceri saluti””.
1.3.2. CONCORSO DONNA SPORT - EDIZIONE 2014
Il Gruppo Bracco propone per la terza volta il “Concorso Donna Sport – l’Atleta più brava a scuola”, finalizzato a
sostenere le promesse dello sport in rosa e rientra nel progetto di promozione dell’attività sportiva giovanile “Giovani &
Sport”.
Tale iniziativa, dedicata alle giovani atlete capaci di conciliare studio e attività agonistica, nelle prime due edizioni ha
ottenuto un significativo successo ed è servito ad accendere i riflettori sulla presenza e i successi delle donne in tutte le
discipline sportive.
Il progetto nasce dalla volontà di sostenere e dare maggior riconoscimento alle giovani che, con i loro risultati, tengono
alta la bandiera italiana nello sport.
Alla terza edizione del concorso possono partecipare tutte le ragazze che pratichino una disciplina sportiva a livello
agonistico e che nell’anno scolastico 2013-2014 abbiano frequentato una classe del secondo ciclo di istruzione (licei,
istituti tecnici, istituti professionali).
Le atlete – donne e residenti in Italia - possono candidarsi gratuitamente sul sito www.donnasport.it, ENTRO IL 16
NOVEMBRE 2014, semplicemente inserendo il loro curriculum scolastico e sportivo.
In palio ci sono premi di carattere formativo e supporti didattici (5 iPad e buoni acquisto per libri Feltrinelli).
Una giuria qualificata selezionerà le 5 finaliste che saranno ospiti del Galà conclusivo del progetto “Donna Sport”.
Per ulteriori informazioni cliccare sul sito www.donnasport.it e su Facebook.
1.4. ATTIVITA’ DI BASE – ATTIVITA’ SCOLASTICA
1.4.1. SCUOLE DI CALCIO – ATTIVITÀ DI AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE
In riferimento alla richiesta-riconferma di Scuola Calcio Qualificata, così come previsto dal C.U. N° 2 Nazionale, in
relazione al progetto di attività di formazione ed aggiornamento, le sottoscritte Società organizzano degli incontri come di
seguito specificato:
Delegazione di Padova
Data/ora
Lunedì 10/11/2014 Ore 20.30
Società e luogo
Solesinese c/o biblioteca comunale , via G. Rizzo 4 – Solesino (PD)
Argomento
La costruzione del giocatore:Crescita fisica, dai 6 ai 13 anni e successiva specializzazione
Relatori
Dott. Andrea Borile Consulente atletico professionista
21/405
Data/ora
Società e luogo
Argomento
Relatori
Lunedì 10/11/2014 Ore 20.00
Abano Calcio c/o impianti sportivi, via Delle Acacie, Giarre di Abano Terme (PD)
Impariamo a muoverci in funzione del gioco , Cat. Pulcini
Prof. Corrado Ferro Tecnico e coordinatore Scuola Calcio Abano Calcio
2. COMUNICAZIONI DELEGAZIONE PROVINCIALE DI PADOVA
2.1. SEGRETERIA
2.1.1. TESSERAMENTO
Si ricorda alle società che le “pratiche di tesseramento” hanno validità di 90 giorni dalla data di stampa,
verificare pertanto al momento della consegna l’eventuale data di scadenza, onde evitare l’annullo della pratica e
di conseguenza una nuova presentazione.
a)
Sgs – Pratiche di 1° Tesseramento Stranieri sospese al 28/10/2014
Segnaliamo alle sotto indicate Società che sono in SOSPESO presso la Delegazione le PRATICHE di 1°
TESSERAMENTO STRANIERI per mancanza o irregolare documentazione.
( Le pratiche sospese, al supero dei 15 giorni di giacenza , saranno restituite alle Società come da disposizioni FIGC, si
prega di ritirarle al più presto )
ARZERELLO (4)
CAMPODORO LIM.
DUE MONTI ABANO
NUOVA CONA
U. LOREGGIANA
b)
BASSA PADOVANA
CITTADELLA
GREGO TR. PON.(2)
SOLESINESE
C. BRAGNI
CONCHE
MURIALDINA (2)
SPORTING 88
Sgs – Elenco società con pratiche “on line” in errore al 28/10/14
ARZERELLO (1)
CAET S. PAOLO (3)
CASTELBALDO M.(5)
DUE MONTI (3)
GIARRE (2)
PIOMBINESE (1)
S. CAT. STANG.(1)
SANTANGIOLESE (1)
TOMBOLO(1)
U. LOREGGIANA (1)
c)
ATLETICO 2000
CASTELBALDO M.(2)
F. MASSANZAGO
PONTE S.N. POLV.
VEGGIANO C.(2)
AZZ. DUE CARRARE (2)
C. MONTEGROTTO (1)
CAVINESE AIR.(2)
ESEDREA D.B.(2)
JANUS (2)
PLATEOLESE (1)
S. FAMIGLIA (1)
SPORTING 88 (2)
TOMB.ONARA (1)
VEGGIANO (5)
BIANCOSCUD.PD.(1)
CAMPODOROLIM.(4)
CITTADELLA (2)
ESTE (1)
LEVADA (2)
PIOVESE (1)
S. LORENZO (3)
STRA RIV.BR (1)
TORREGLIA(1)
VIGOLIM.(4)
BORGHETTO (2)
CASALTEAM (1)
CORTE (1)
FERRI (1)
NUOVA CONA (2)
PSN POLV.(9)
S. GIUSEPPE (1)
THERMAL AB.(1)
U.VOLTARONC.(1)
VIRTUS PD (2)
Sgs – Pratiche tesseramento annullate per scadenza termine
R.B. LUPARENSE (1)
LEVADA (7)
LEVADA (ALTRE REST.)
PLATEOLESE (2)
REAL TREMIGNON (2)
SAN MARCO (2)
CROCEFISSO (1)
CAMP.LIM. (1)
CAVINESE AIR. (1)
Si comunica che il sistema ha annullato le pratiche indicate per scadenza dei termini. Tali pratiche pertanto dovranno
essere reinserite. Per eventuali delucidazioni in merito contattare con urgenza l’ufficio tesseramenti della scrivente
Delegazione.
2.1.2. NUOVI RIFERIMENTI TELEFONICI
Soc. MONTA’
Responsabile SGS
La variazione interessa
-
Sig.
BASSAN Dario
Torneo Pulcini Misti 2004/05
Manifes. Piccoli Amici Misti
Cell. 333.9817023
Girone D
Girone 20
2.1.3. CAMPIONATO PROVINCIALE DILETTANTI JUNIORES (P2)
a)
Disposizioni per le Finali Campionato 2014-2015
Le squadre PRIME e SECONDE classificate dei QUATTRO gironi del Campionato Provinciale Juniores saranno
ammesse alla disputa delle Fasi di Finale per il titolo di Campione Provinciale Juniores.
Valutazione delle prime classificate:
21/406
Qualora due o più squadre al termine del campionato si trovassero a parità di punti in classifica, per determinare la
Società vincente il girone, si terrà conto di quanto previsto dall’art. 51 delle NOIF :
a) Art. 51 – comma 3 : nel caso di parità tra 2 squadre le stesse dovranno disputare una gara di spareggio in campo
neutro e la vincitrice si qualificherà per la fase di finale.
b) Art. 51 – comma 4 a) : nel caso di parità di punti tra 3 o più squadre, si procederà alla compilazione della cosiddetta
classifica avulsa tra le squadre interessate tenendo conto nell’ordine:
• dei punti conseguiti negli incontri diretti;
• a parità di punti, della differenza tra le reti segnate e quelle subite negli stessi incontri.
Comma 4 b) : per individuare la vincente di girone, si disputerà una gara di spareggio tra le due squadre meglio
classificate e la vincitrice si qualificherà per la fase di finale.
Comma 5 : nel caso in cui due o più squadre permangano in parità anche nella classifica avulsa, ai soli fini della
compilazione della relativa graduatoria, si tiene conto nell’ordine:
• della differenza fra reti segnate e subite negli incontri diretti fra le squadre interessate;
• della differenza fra le reti segnate e subite nell’intero campionato;
• del maggior numero di reti segnate nell’intero campionato;
• del sorteggio
Le eventuali gare di spareggio sono previste in campo neutro.
Al termine della gara, in caso di parità, si effettueranno due tempi supplementari di 15 minuti ciascuno, se
nessuna rete viene segnata si effettueranno i tiri di rigore, a norma di regolamento.
Valutazione delle seconde classificate:
Se al termine del campionato, nello stesso girone risulteranno 2 o più squadre a pari punti nella seconda posizione,
per determinare la Società che concorrerà alla valutazione della 2^ classificata, si terrà conto rispettivamente :
a) scontri diretti;
b) differenza reti negli scontri diretti;
c) differenza reti dell’intero campionato;
d) maggior numero di reti segnate nell’intero campionato;
e) sorteggio presso la sede della Delegazione di Padova.
Regolamento Fasi di Finale:
Le otto squadre finaliste verranno suddivise in due gironi da n. 4 squadre (Gruppo 1 e 2), tramite sorteggio presso la
Delegazione di Padova: in ogni gruppo le quattro squadre si incontreranno con la formula del girone all’italiana con gare
di sola andata e classifica finale. In caso di parità di classifica al termine delle gare di finale per determinare la vincente di
ciascun gruppo si terrà conto di quanto previsto dall’art. 51 delle NOIF.
Le 2 squadre vincitrici ciascun gruppo disputeranno gara unica di Finale in campo neutro. In caso di parità al termine
dei tempi regolamentari si disputeranno due tempi supplementari di 15 minuti ciascuno, se nessuna rete viene segnata si
effettueranno i tiri di rigore.
La vincente sarà proclamata Campione Provinciale Juniores.
2.2. SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO
2.2.1. CAMPIONATO PROVINCIALE ALLIEVI(A1)
a)
Disposizioni per le Finali Campionato 2014-2015
Le squadre PRIME e SECONDE classificate dei SETTE gironi del Campionato Provinciale Allievi saranno ammesse
alla disputa delle Fasi di Finale per il titolo di Campione Provinciale Allievi.
Valutazione delle prime classificate:
Qualora due o più squadre al termine del campionato si trovassero a parità di punti in classifica, per determinare la
Società vincente il girone, si terrà conto di quanto previsto dall’art. 51 delle NOIF :
a) Art. 51 – comma 3 : nel caso di parità tra 2 squadre le stesse dovranno disputare una gara di spareggio in campo
neutro e la vincitrice si qualificherà per la fase di finale.
b) Art. 51 – comma 4 a) : nel caso di parità di punti tra 3 o più squadre, si procederà alla compilazione della cosiddetta
classifica avulsa tra le squadre interessate tenendo conto nell’ordine:
• dei punti conseguiti negli incontri diretti;
• a parità di punti, della differenza tra le reti segnate e quelle subite negli stessi incontri.
21/407
Comma 4 b) : per individuare la vincente di girone, si disputerà una gara di spareggio tra le due squadre meglio
classificate e la vincitrice si qualificherà per la fase di finale.
Comma 5 : nel caso in cui due o più squadre permangano in parità anche nella classifica avulsa, ai soli fini della
compilazione della relativa graduatoria, si tiene conto nell’ordine:
• della differenza fra reti segnate e subite negli incontri diretti fra le squadre interessate;
• della differenza fra le reti segnate e subite nell’intero campionato;
• del maggior numero di reti segnate nell’intero campionato;
• del sorteggio.
Le eventuali gare di spareggio sono previste in campo neutro.
Al termine della gara, in caso di parità, si effettueranno direttamente i tiri di rigore, a norma di regolamento.
Valutazione delle seconde classificate:
Se al termine del campionato, nello stesso girone risulteranno 2 o più squadre a pari punti nella seconda posizione,
per determinare la Società che concorrerà alla valutazione della 2^ classificata, si terrà conto nell’ordine:
a) scontri diretti;
b) differenza reti negli scontri diretti;
c) differenza reti dell’intero campionato;
d) maggior numero di reti segnate nell’intero campionato;
e) sorteggio presso la sede della Delegazione Provinciale di Padova
Regolamento Fasi di Finale:
Le quattordici squadre finaliste verranno suddivise in quattro gruppi - due gironi da n. 4 squadre e due gironi da n.
3 squadre (Gruppo 1, 2, 3 e 4), tramite sorteggio presso la Delegazione di Padova: in ogni gruppo le tre / quattro
squadre si incontreranno con la formula del girone all’italiana con gare di sola andata e classifica finale. In caso di parità
di classifica al termine delle gare di finale per determinare la vincente di ciascun gruppo si terrà conto di quanto previsto
dall’art. 51 delle NOIF.
Le 4 squadre vincitrici ciascun gruppo saranno ammesse alle gare di Semifinale, saranno accoppiate a seguito di
sorteggio e disputeranno gara unica in campo neutro. In caso di parità al termine della gara, si effettueranno
direttamente i tiri di rigore, a norma di regolamento.
Le 2 squadre vincitrici le gare di Semifinale disputeranno gara unica di Finale in campo neutro. In caso di parità al
termine della gara, si effettueranno direttamente i tiri di rigore, a norma di regolamento.
La vincente sarà proclamata Campione Provinciale Allievi.
2.2.2. CAMPIONATO PROVINCIALE GIOVANISSIMI(G1)
a)
Disposizioni per le Finali Campionato 2014-2015
Le squadre PRIME e SECONDE classificate degli OTTO gironi A, B, C, D, E, F, G e H del Campionato Provinciale
Giovanissimi saranno ammesse alla disputa delle Fasi di Finale per il titolo di Campione Provinciale Giovanissimi.
Valutazione delle prime classificate:
Qualora due o più squadre al termine del campionato si trovassero a parità di punti in classifica, per determinare la
Società vincente il girone, si terrà conto di quanto previsto dall’art. 51 delle NOIF :
a) Art. 51 – comma 3 : nel caso di parità tra 2 squadre le stesse dovranno disputare una gara di spareggio in campo
neutro e la vincitrice si qualificherà per la fase di finale.
b) Art. 51 – comma 4 a) : nel caso di parità di punti tra 3 o più squadre, si procederà alla compilazione della cosiddetta
classifica avulsa tra le squadre interessate tenendo conto nell’ordine:
• dei punti conseguiti negli incontri diretti;
• a parità di punti, della differenza tra le reti segnate e quelle subite negli stessi incontri.
Comma 4 b) : per individuare la vincente di girone, si disputerà una gara di spareggio tra le due squadre meglio
classificate e la vincitrice si qualificherà per la fase di finale.
Comma 5 : nel caso in cui due o più squadre permangano in parità anche nella classifica avulsa, ai soli fini della
compilazione della relativa graduatoria, si tiene conto nell’ordine:
• della differenza fra reti segnate e subite negli incontri diretti fra le squadre interessate;
• della differenza fra le reti segnate e subite nell’intero campionato;
• del maggior numero di reti segnate nell’intero campionato;
• del sorteggio.
Le eventuali gare di spareggio sono previste in campo neutro.
Al termine della gara, in caso di parità, si effettueranno direttamente i tiri di rigore, a norma di regolamento.
21/408
Valutazione delle seconde classificate:
Se al termine del campionato, nello stesso girone risulteranno 2 o più squadre a pari punti nella seconda posizione,
per determinare la Società che concorrerà alla valutazione della 2^ classificata, si terrà conto nell’ordine:
a) scontri diretti;
b) differenza reti negli scontri diretti;
c) differenza reti dell’intero campionato;
d) maggior numero di reti segnate nell’intero campionato;
e) sorteggio presso la sede della Delegazione Provinciale di Padova
Regolamento Fasi di Finale:
Le sedici squadre finaliste verranno suddivise in quattro gironi da n. 4 squadre (Gruppo 1, 2, 3 e 4), tramite sorteggio
presso la Delegazione di Padova: in ogni gruppo le quattro squadre si incontreranno con la formula del girone all’italiana
con gare di sola andata e classifica finale. In caso di parità di classifica al termine delle gare di finale per determinare la
vincente di ciascun gruppo si terrà conto di quanto previsto dall’art. 51 delle NOIF.
Le 4 squadre vincitrici ciascun gruppo saranno ammesse alle gare di Semifinale, saranno accoppiate a seguito di
sorteggio e disputeranno gara unica in campo neutro. In caso di parità al termine della gara, si effettueranno
direttamente i tiri di rigore, a norma di regolamento.
Le 2 squadre vincitrici le gare di Semifinale disputeranno gara unica di Finale in campo neutro. In caso di parità al
termine della gara, si effettueranno direttamente i tiri di rigore, a norma di regolamento.
La vincente sarà proclamata Campione Provinciale Giovanissimi.
2.3. ATTIVITA’ DI BASE
2.4. TORNEO PROV. AUT. ESORDIENTI TUTTI
a)
Obbligatorietà dell’appello pre gara
Nonostante le continue raccomandazioni, giungono a questa sede segnalazioni riguardo alle opportunità di procedere
all’appello pre gara nei tornei dell’attività di base. A tale fine si intende ricordare che l’appello pre gara è obbligatorio per
tutti i tornei. Non esistono deroghe, pertanto ogni società dovrà presentarsi alla gara con l’elenco dei giocatori
partecipanti e i relativi cartellini FIGC-SGS vidimati dalla scrivente Delegazione (o documento Federali che comprovino
l’eventuale vidimazione ). L’appello è l’unico mezzo a disposizione che può garantire che i giovani calciatori partecipanti
siano in regola con il tesseramento e godano quindi della copertura assicurativa. Risulta evidente che non ha alcun
senso predisporre il referto gara e d i relativi elenchi se poi non si procede al riconoscimento dei calciatori partecipanti
alla gara. Si confida nel senso di responsabilità dei Dirigenti Allenatori, Istruttori, perché se si ha l’ambizione di insegnare
il rispetto delle regole è indispensabile cha ad iniziare siano coloro che sono incaricati a farlo. Nello stesso tempo tale
momento deve essere impiegato per verificare e ripassare con i giocatori le regole di base che contraddistinguono questa
categoria. Si informa inoltre che si stanno effettuando diversi controlli sui campi di gara della Provincia al fine di verificare
e accertare il corretto operato delle società durante le gare dell’attività. Ovviamente non possiamo essere su tutti i campi
della Provincia, quindi chiediamo la massima collaborazione alle società non solo nell’operare correttamente, ma anche
nel segnalare a questa Delegazione ovviamente attraverso i canali ufficiali ,anomalie,comportamenti scorretti,situazioni
particolari successe nei campi di gioco
2.4.2. TORNEO PROV. AUT. ESORD. 2° ANNO 2002 11>11 GIR. DA A A E(PX)
a)
Formula Torneo
Si comunica che, al termine della fase autunnale del torneo in oggetto si qualificheranno al torneo primaverile FAIRPLAY le seguenti squadre.
Girone A
Prime cinque classificate
Girone B
Prime cinque classificate
Girone C
Prime cinque classificate
Girone D
Prime cinque classificate
Girone E
Prime cinque classificate
Le squadre ammesse formeranno due gironi uno di 12 (dodici) squadre e uno di 13 (tredici) squadre. Le rimanenti non
ammesse parteciperanno al Torneo Primaverile con festa finale Provinciale. Al Torneo Primaverile potranno inoltre
partecipare tutte le società che ne faranno richiesta.
b)
Formazione delle classifiche
In caso di parità di punteggio fra due o più squadre, per la formazione delle classifiche, si terrà conto nell’ordine:
a) Scontro diretto
b) Miglior differenza tempi
c) Sorteggio
21/409
c)
Squadre fuori classifica
Si riporta di seguito il nominativo delle squadre partecipanti al Torneo in oggetto per le quali le gare disputate e i relativi
risultati non avranno alcun valore ai fini della classifica finale, sia per le medesime, sia per tutte le altre squadre del
girone, fermo restando la piena applicazione dei provvedimenti disciplinari.
Girone B
CITTADELLA sq. B
Girone C
C. RUBANO
sq. B
2.4.3. TORNEO PROV. AUT. PULCINI TUTTI
a)
Obbligatorietà dell’appello pre gara
Nonostante le continue raccomandazioni, giungono a questa sede segnalazioni riguardo alle opportunità di procedere
all’appello pre gara nei tornei dell’attività di base. A tale fine si intende ricordare che l’appello pre gara è obbligatorio per
tutti i tornei. Non esistono deroghe, pertanto ogni società dovrà presentarsi alla gara con l’elenco dei giocatori
partecipanti e i relativi cartellini FIGC-SGS vidimati dalla scrivente Delegazione (o documento Federali che comprovino
l’eventuale vidimazione ). L’appello è l’unico mezzo a disposizione che può garantire che i giovani calciatori partecipanti
siano in regola con il tesseramento e godano quindi della copertura assicurativa. Risulta evidente che non ha alcun
senso predisporre il referto gara e d i relativi elenchi se poi non si procede al riconoscimento dei calciatori partecipanti
alla gara. Si confida nel senso di responsabilità dei Dirigenti Allenatori, Istruttori, perché se si ha l’ambizione di insegnare
il rispetto delle regole è indispensabile cha ad iniziare siano coloro che sono incaricati a farlo. Nello stesso tempo tale
momento deve essere impiegato per verificare e ripassare con i giocatori le regole di base che contraddistinguono questa
categoria. Si informa inoltre che si stanno effettuando diversi controlli sui campi di gara della Provincia al fine di verificare
e accertare il corretto operato delle società durante le gare dell’attività. Ovviamente non possiamo essere su tutti i campi
della Provincia, quindi chiediamo la massima collaborazione alle società non solo nell’operare correttamente, ma anche
nel segnalare a questa Delegazione ovviamente attraverso i canali ufficiali ,anomalie,comportamenti scorretti,situazioni
particolari successe nei campi di gioco
b)
Invio referti gara
Si ricorda a tutte le società interessate che i referti delle gare disputate entro il 26/10/2014 dovranno pervenire in
originale obbligatoriamente entro Martedì 04/11/2014
2.4.4. MANIFESTAZIONE PICCOLI AMICI TUTTI
a)
Obbligatorietà dell’appello pre gara
Nonostante le continue raccomandazioni, giungono a questa sede segnalazioni riguardo alle opportunità di procedere
all’appello pre gara nelle manifestazioni dell’attività di base. A tale fine si intende ricordare che l’appello pre gara è
obbligatorio per tutte le manifestazioni dei Piccoli Amici. Non esistono deroghe, pertanto ogni società dovrà presentarsi
alla gara con l’elenco dei giocatori partecipanti e i relativi cartellini FIGC-SGS vidimati dalla scrivente Delegazione (o
documento Federali che comprovino l’eventuale vidimazione ). L’appello è l’unico mezzo a disposizione che può garantire
che i giovani calciatori partecipanti siano in regola con il tesseramento e godano quindi della copertura
assicurativa. Risulta evidente che non ha alcun senso predisporre il referto gara e d i relativi elenchi se poi non si
procede al riconoscimento dei calciatori partecipanti alla gara. Si confida nel senso di responsabilità dei Dirigenti
Allenatori, Istruttori, perché se si ha l’ambizione di insegnare il rispetto delle regole è indispensabile cha ad iniziare siano
coloro che sono incaricati a farlo. Nello stesso tempo tale momento deve essere impiegato per verificare e ripassare con i
giocatori le regole di base che contraddistinguono questa categoria. Si informa inoltre che si stanno effettuando diversi
controlli sui campi di gara della Provincia al fine di verificare e accertare il corretto operato delle società durante le gare
dell’attività. Ovviamente non possiamo essere su tutti i campi della Provincia, quindi chiediamo la massima
collaborazione alle società non solo nell’operare correttamente, ma anche nel segnalare a questa Delegazione
ovviamente attraverso i canali ufficiali ,anomalie,comportamenti scorretti,situazioni particolari successe nei campi di gioco
b)
Invio referti gara
Si ricorda a tutte le società interessate che i referti delle gare disputate entro il 26/10/2014 dovranno pervenire in
originale obbligatoriamente entro Martedì 04/11/2014
3. RISULTATI DELLE GARE ARRETRATE (N.P.R.A.)
3.1. - CAMPIONATO REGIONALE SECONDA CATEGORIA
GIRONE
L 7A ARCELLA
M 7A GRANCONA 1969
- MURIALDINA
- NOVA GENS
2- 0
1- 1
21/410
3.2. - CAMPIONATO PROVINCIALE TERZA CATEGORIA
GIRONE
B
5A S. GIUSEPPE ABANO
- S. IGNAZIO
1- 3
3.3. CAMPIONATO PROVINCIALE ALLIEVI
GIRONE
B
5/A ACADEMY VIG.
- GREGO. TR. PON.
0- 5
3.4. CAMPIONATO PROVINCIALE GIOVANISSIMI
GIRONE
A
C
E
F
L
5/A
5/A
5/A
5/A
5/A
S. G. IN BOSCO
VEGGIANO C.
ATLETICO 2000
MASERA’
C. MESTRINO
- REAL TREMIGNON
- CAMPODORO LIMENA
- USA MORTISE
- VIRTUS PD
- THERMAL A. T.
42432-
2
0
4
1
4
4. RAPPORTI NON PERVENUTI (N.P.R.A.)
4.1. TORNEO PROV. AUT. ESORD. 1° ANNO 2003
GIRONE A
B
C
E
3/G
2/G
3/G
3/G
18/10/14
11/10714
18/10714
18/10714
U.C.S. MARTINO
PIOMBINESE C.
THERMAL A. T.
ALBIGNASEGO C.
4.2. TORNEO PROV. AUT. ESORD. MISTI 2002-03
GIRONE B
C
D
3/G
2/G
3/G
2/G
3/G
18/10/14
11/10/14
18/10/14
11/10/14
18/10/14
9>9 GIR. DA A A E(X1)
- U. CADONEGHE
- VIGONZA
- S. GIUSEPPE ABANO
- SOLESINESE sq B
CAMPODORO LIM.
SALBORO
ARMISTIZIO
POL. TRIBANO
J. ANGUILLARA
9>9 GIR. DA A A F(Y2)
- VIGOLIMENESE
- BRUSEGANA S. ST
- SALBORO
- BAGNOLI C.
- CODEVIGO
5. RISULTATI GARE DEL 20 E 21 E 22 E 24 E 25 E 26 OTTOBRE 2014
CAMPIONATO CALCIO A 5 SERIE "D"
GIRONE D - 6^ di Andata
ARZERGRANDE
- FUTSAL PADOVA
CARTURA A.S.D.
- TIGER V
ESEDRA DON BOSCO
- BOSCO CALCIO A5
FUTSAL ROVIGO
- FOSSANINA
S.PIO X ROVIGO
- CALCIO MONTEGROTTO T.
SOLESINOMONSELICE 1999
- REDENTORE
THERMAL ABANO TEOLO
- CHIOGGIA CALCIO A 5 ASD
6-6
4-3
1-5
4-7
4-5
9-4
6-1
COPPA VENETO C5 SERIE D
GIRONE A - 1^ di Andata
- ADRIA C 5 EMMEVI.CARNI
2-4
GIRONE C - 1^ di Andata
CARTURA A.S.D.
- CALCIO MONTEGROTTO T.
THERMAL ABANO TEOLO
- FOSSANINA
7-7
6-2
ARZERGRANDE
S.PIO X ROVIGO
FUTSAL ROVIGO
GIRONE B - 1^ di Andata
- SOLESINOMONSELICE 1999
- REDENTORE
GIRONE D - 1^ di Andata
ESEDRA DON BOSCO
- BOSCO CALCIO A5
0-1
6-9
2-5
21/411
CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA
GIRONE I - 8^ di Andata
BAGNOLI CALCIO 1967
- FERRI
CARTURA A.S.D.
- NUOVO SAN PIETRO
CIVE
- CASAL TEAM 2013
JUNIOR ANGUILLARA
- CALCIO BATTAGLIA TERME
LUPIA MAGGIORE BOJON
- PONTECORR A.S.D.
O.D.M. SAN PIETRO
- CIAOBIO ARRE
SANTANGIOLESE CALCIO
- POLISPORTIVA VALLONGA 90
VIRTUS AGNA 2005
- S.AGOSTINO
0-0
2-0
1-2
2-0
2-4
2-2
2-2
0-1
GIRONE M - 8^ di Andata
ATLETICO VILLA
- JANUS
BASSA PADOVANA
- QUADRIFOGLIO 2005
CALCIO URBANA
- AC GRANCONA 1969
CERVARESE
- COLLI EUGANEI A.S.D.
NOVA GENS
- CASALE DI SCODOSIA
RONCHI M.G.A.
- SOSSANO VILLAGA ORGIANO
SPES POIANA
- ATHESTE PADOVANA
VEGGIANO CALCIO 2007
- GALZIGNANO TERME
0-2
3-0
2-2
3-0
3-2
2-3
2-4
0-5
GIRONE L - 8^ di Andata
CROCEFISSO A.S.D.
- VIRTUS PADOVA
DUE MONTI ABANO A.S.D.
- CALCIO SAN MARTINO
ESEDRA DON BOSCO
- CAMINESE
MURIALDINA A.S.D.
- PATAVINA
PERAROLO VIGONTINA
- BRENTELLA
PETRARCA CALCIO
- ARMISTIZIO A.S.D.
SACRA FAMIGLIA
- ARCELLA
UNION VOLTA RONCAGLIA
- MONTA
1-2
1-1
ADOD
1-5
1-2
2-2
0-0
0-2
CAMPIONATO TERZA CATEGORIA
GIRONE A - 6^ di Andata
FACCA A.S.D.
- LIONS VILLANOVA
FONTANIVESE S.GIORGIO ASD - VILLAFRANCHESE
JUSTINENSE
- REAL TREMIGNON
RAMBLA
- PER SANTA MARIA
REAL TAVO
- SAN MARCO CALCIO
VALSUGANA CALCIO
- BRONZOLA
CORTE
LA SACCISICA
PERNUMIA
SAN LORENZO
TORREGLIA
VALSANZIBIO
GIRONE C - 6^ di Andata
- CARPANEDO
- CERVARESE
- CALCIO MONTEGROTTO T.
- SAN FIDENZIO POLVERARA
- LION
- S.MICHELE 2009
5-3
3-1
3-1
1-1
1-1
1-0
GIRONE B - 6^ di Andata
PIO X ABANO
- POLISPORTIVA PALLALPIEDE
BRUSEGANA S.STEFANO
- VIGONZA A.S.D.
DINAMO KAVE
- SAN PRECARIO
MARIA AUSILIATRICE
- ATLETICO 2000
R.E.A.L. PADOVA
- SAN GIUSEPPE ABANO
SANT IGNAZIO
- GIARRE
2-5
1-2
1-0
2-1
1-3
1-2
ADOD
NPRA
2-2
3-2
4-1
1-2
GIRONE D - 6^ di Andata
ATLETICO CONSELVE
- CA EMO
CITTA DEL CASTELLO
- POLISPORTIVATRIBANO
DESERTO
- AC BORGOFORTE
NUOVO MONSELICE CALCIO
- MONTAGNANA
SANTELENESE
- REDENTORE
UNION SAN MARTINO 2012
- S.CATERINA STANGHELLA
2-2
1-1
2-0
0-0
2-2
7-0
CAMPIONATO JUNIORES
GIRONE A - 6^ di Andata
ARCELLA
- CAVINESE AIRONE
ARDISCI E SPERA
- CURTAROLESE 97
BORGORICCO
- VALSUGANA CALCIO
FRATTE A.S.D.
- VIGONOVO TOMBELLE 07
GREGO.TRINITAS PONTEVI
- UNIONE CADONEGHE 1957
UNIONE LOREGGIANA
- MELLAREDO
0-6
3-1
4-0
5-2
1-3
1-4
GIRONE C - 6^ di Andata
BRUSEGANA S.STEFANO
- ATLETICOLISSARO88
CALCIO RUBANO
- JANUS
GALZIGNANO TERME
- SAN GIUSEPPE ABANO
MARIA AUSILIATRICE
- EUGANEA ROVOLON A.S.D.
PIO X ABANO
- ARMISTIZIO A.S.D.
TORREGLIA
- COLLI EUGANEI A.S.D.
1-2
2-1
6-1
2-1
POST
5-1
GIRONE B - 6^ di Andata
CARPANEDO
- CAMINESE
CROCEFISSO A.S.D.
- CODEVIGO
MASERA
- SAN FIDENZIO POLVERARA
PONTE SN POLVERARA
- POLISPORTIVA VALLONGA 90
PONTECORR A.S.D.
- UNION VOLTA RONCAGLIA
S.AGOSTINO
- R.E.A.L. PADOVA
1-2
2-2
5-1
2-5
1-2
1-1
GIRONE D - 5^ di Andata
CASALE DI SCODOSIA
- CALCIO BATTAGLIA TERME
3-3
21/412
GIRONE D - 6^ di Andata
ATLETICO CONSELVE
- MONTAGNANA
CALCIO BATTAGLIA TERME
- BAGNOLI CALCIO 1967
CASTELBALDO MASI
- AZZURRA DUE CARRARE
CIAOBIO ARRE
- ATHESTE PADOVANA
JUNIOR ANGUILLARA
- CASALE DI SCODOSIA
REDENTORE
- BOARA PISANI
1-1
1-2
5-1
1-2
2-2
2-2
CAMPIONATO ALLIEVI
GIRONE A - 6^ di Andata
CAVINESE AIRONE
- RADIO BIRIKINA LUPARENSE
GRANTORTO
- ARDISCI E SPERA
OLYMPIA
- CAMPETRA SAVIO
UNIONE LOREGGIANA
- CAMPODORO LIMENA
GIRONE C - 6^ di Andata
ATLETICOLISSARO88
- MONTA
CALCIO RUBANO
- NOVACALCIO
JANUS
- VIRTUS PLATEOLESE
VALSUGANA CALCIO
- MARIA AUSILIATRICE
VIGOLIMENESE
- BRENTELLA
1-3
2-0
2-0
1-0
5-1
2-1
3-0
NPRA
2-0
GIRONE E - 6^ di Andata
ATHESTE PADOVANA
- CALCIO MONTEGROTTO T.
BRESSEO TREPONTI
- GALZIGNANO TERME
DUE MONTI ABANO A.S.D.
- COLLI EUGANEI A.S.D.
MONTAGNANA
sq.B - EUGANEA ROVOLON A.S.D.
TORREGLIA
- PIO X ABANO
7-1
1-1
4-2
0-1
0-4
GIRONE G - 6^ di Andata
ATLETICO CONSELVE
- ATHESTE PADOVANA sq.B
AZZURRA DUE CARRARE
- MONTAGNANA
CASALE DI SCODOSIA
- PERNUMIA
CASTELBALDO MASI
- QUADRIFOGLIO 2005
POLISPORTIVATRIBANO
- BOARA PISANI
2-0
4-0
NPRA
6-0
6-0
GIRONE B - 6^ di Andata
FULGOR MASSANZAGO
- ACADEMY VIGONTINA
GREGO.TRINITAS PONTEVI
- UNIONE CADONEGHE 1957
INDOMITA VIGOLIMENESE
- AMBROSIANA TREBASELEGHE
PIOMBINESE CALCIO
- VIGONOVO TOMBELLE 07
STRA RIVIERA DEL BRENTA
- ATLETICO NOVENTANA
TORRE
- BORGORICCO
2-1
4-0
0-7
4-0
0-4
2-1
GIRONE D - 6^ di Andata
ARCELLA
- UNION VOLTA RONCAGLIA
ATLETICO 2000
- CROCEFISSO A.S.D.
CAET SAN PAOLO PADOVA
- R.E.A.L. PADOVA
CAMINESE
- SAN LORENZO
SAN MARCO CALCIO
- ESEDRA DON BOSCO
1-3
1-2
4-2
6-3
NPRA
GIRONE F - 6^ di Andata
CODEVIGO
- ALBIGNASEGO CALCIO
CORTE
- MASERA
JUNIOR ANGUILLARA
- DUE STELLE A.S.D.
LEGNARO CALCIO A.S.D.
- BAGNOLI CALCIO 1967
PIOVESE S.S.D.AR.L.
- POLISPORTIVA VALLONGA 90
PONTECORR A.S.D.
- CASAL TEAM 2013
3-2
1-4
5-3
0-4
1-1
4-1
CAMPIONATO GIOVANISSIMI
GIRONE A - 6^ di Andata
BORGHETTO
- SAN GIORGIO IN BOSCO
CAVINESE AIRONE
- ARDISCI E SPERA
JUNIOR LUPARENSE
- OLYMPIA
REAL TREMIGNON
- PLATEOLESE
RONDINELLE
- UNIONE LOREGGIANA
POST
2-0
NPRA
0-10
2-0
GIRONE C - 6^ di Andata
BRENTELLA
- VEGGIANO CALCIO 2007
BRUSEGANA S.STEFANO
- GIANESINI
CAMPODORO LIMENA
- ATLETICOLISSARO88
GREGO.TRINITAS PONTEVI
- VALSUGANA CALCIO
SANT IGNAZIO
- VIGOLIMENESE
1-2
POST
0-4
4-0
8-1
GIRONE B - 6^ di Andata
ACADEMY VIGONTINA
- STRA RIVIERA DEL BRENTA
AMBROSIANA TREBASELEGHE
- CALCIO BRAGNI
CAMPETRA SAVIO
- INDOMITA VIGOLIMENESE
UNIONE CADONEGHE 1957
- FULGOR MASSANZAGO
VIGONOVO TOMBELLE 07
- BORGORICCO
VIGONZA A.S.D.
- RADIO BIRIKINA LUPARENSE
5-1
5-0
2-3
2-1
0-16
0-7
GIRONE D - 6^ di Andata
MEDOACUS A.S.D.
- GALZIGNANO TERME
CALCIO MONTEGROTTO T.
- MARIA AUSILIATRICE
COLLI EUGANEI A.S.D.
- AZZURRA DUE CARRARE
NOVACALCIO
- DUE MONTI ABANO A.S.D.
PIO X ABANO
- JANUS
1-10
5-2
1-6
0-7
2-5
21/413
GIRONE E - 6^ di Andata
ATLETICO NOVENTANA
- ATLETICO 2000
CALCIO SAONARA VILLATORA
- CRISTOFORO COLOMBO
JUVENILIA PADOVA
- SAN MARCO CALCIO
R.E.A.L. PADOVA
- CALCIO SAN MARTINO
U.S.A. MORTISE CALCIO
- CAMINESE
UNION VOLTA RONCAGLIA
- TORRE
4-1
6-0
0-2
3-1
1-4
1-2
GIRONE G - 6^ di Andata
ARZERELLO CALCIO
- PONTECORR A.S.D.
CASAL TEAM 2013
- CORTE
DUE STELLE A.S.D.
- UNIONE
NUOVA CONA
- SANTANGIOLESE CALCIO
POLISPORTIVA VALLONGA 90
- LEGNARO CALCIO A.S.D.
PONTE SN POLVERARA
- CODEVIGO
1-8
0-3
POST
1-1
ADOD
2-4
GIRONE I - 4^ di Andata
GREGO.TRINITAS PONTEVsq.B
- INDOMITA VIGOLIMENESEsq.B
1-7
GIRONE I - 6^ di Andata
BIANCOSCUDATI PADOVA
- GREGO.TRINITAS PONTEVsq.B
BORGHETTO
sq.B - CALCIO RUBANO
BORGORICCO
sq.B
- INDOMITA VIGOLIMENESEsq.B
CAVINESE AIRONE sq.B - PIOMBINESE CALCIO
STRA RIVIERA DEL BRENsq.B - PLATEOLESE
sq.B
1-0
0-4
4-1
6-0
1-2
SALBORO
GIRONE F - 5^ di Andata
- SAN LORENZO
1-2
GIRONE F - 6^ di Andata
CANOSSA CONSELVE
- ALBIGNASEGO CALCIO
CROCEFISSO A.S.D.
- SALBORO
S.AGOSTINO
- ARMISTIZIO A.S.D.
SAN LORENZO
- CAET SAN PAOLO PADOVA
SAN PIETRO VIMINARIO
- MASERA
VIRTUS PADOVA
- ATLETICO CONSELVE
NPRA
0-1
1-4
1-2
POST
4-6
GIRONE H - 6^ di Andata
BAGNOLI CALCIO 1967
- POLISPORTIVATRIBANO
MONTAGNANA
- BASSA PADOVANA
PERNUMIA
- REDENTORE
QUADRIFOGLIO 2005
- CASALE DI SCODOSIA
NPRA
0-1
6-0
3-1
GIRONE L - 6^ di Andata
ARZERELLO CALCIO sq.B
- SOLESINESE
LEGNARO CALCIO A.S.D.sq.B
- CALCIO MESTRINO
PIOVESE S.S.D.AR.L.
- LA ROCCA MONSELICE
SACRA FAMIGLIA
- ALBIGNASEGO CALCIO sq.B
THERMAL ABANO TEOLO
- ESTE S.R.L.
2-2
0-3
3-2
NPRA
3-1
TORNEO ESORDIENTI 2°ANNO A 11 AUT.
GIRONE A - 4^ di Andata
UNION CAMPOSANMARTINO
- PLATEOLESE
UNIONE CADONEGHE 1957
- RONDINELLE
FERRI
GIRONE E - 4^ di Andata
- CARTURA A.S.D.
NPRA
NPRA
CALCIO BRAGNI
GIRONE B - 4^ di Andata
- LEVADA
NPRA
NPRA
TORNEO ESORDIENTI 1° ANNO A 9 AUT.
GIRONE A - 4^ di Andata
UNIONE CADONEGHE 1957
- BORGHETTO
NPRA
GIRONE C - 4^ di Andata
ATLETICO SAN PAOLO PADOVA - CALCIO MESTRINO
CAET SAN PAOLO PADOVA
- BIANCOSCUDATI PADOVA
SAN GIUSEPPE ABANO
- CALCIO RUBANO
NPRA
NPRA
NPRA
GIRONE E - 4^ di Andata
ALBIGNASEGO CALCIO sq.B - ALBIGNASEGO CALCIO
NPRA
GIRONE B - 4^ di Andata
FULGOR MASSANZAGO
- BORGORICCO
PIOMBINESE CALCIO
- CALCIO BRAGNI
TORRE
- VIGONZA A.S.D.
NPRA
NPRA
NPRA
GIRONE D - 4^ di Andata
ATLETICO NOVENTANA
- PONTE SN POLVERARA
VIGONOVO TOMBELLE 07
- DUE STELLE A.S.D.
NPRA
NPRA
21/414
TORNEO ESORDIENTI MISTI A 9 AUT.
TOMBOLO
GIRONE A - 4^ di Andata
- CAMPODARSEGO
NPRA
GIRONE C - 4^ di Andata
R.E.A.L. PADOVA
- CROCEFISSO A.S.D.
S.LORENZO PADOVA sq.B - BRUSEGANA S.STEFANO
SALBORO
- MURIALDINA A.S.D.
SAN MARCO CALCIO
- CRISTOFORO COLOMBO
NPRA
NPRA
NPRA
NPRA
GIRONE E - 4^ di Andata
EUGANEA ROVOLON A.S.D.
- GALZIGNANO TERME
S.GIACOMO A.S.D.
- CERVARESE
NPRA
NPRA
GIRONE B - 4^ di Andata
ESEDRA DON BOSCO
- MONTA
VEGGIANO CALCIO 2007
- SANT IGNAZIO
VIGOLIMENESE
- BRENTELLA
NPRA
NPRA
NPRA
GIRONE D - 4^ di Andata
POLISPORTIVATRIBANO
- JUNIOR ANGUILLARA
NPRA
GIRONE F - 4^ di Andata
CASALE DI SCODOSIA
- CALCIO BATTAGLIA TERME
MONTAGNANA
- CARPANEDO
sq.B
PERNUMIA
- CASTELBALDO MASI
REDENTORE
- AZZURRA DUE CARRARE
SAN PIETRO VIMINARIO
- CALCIO URBANA
NPRA
NPRA
NPRA
POST
NPRA
6. GIUSTIZIA SPORTIVA
6.1. DELIBERE DEL GIUDICE SPORTIVO
Il Giudice Sportivo Avv. Stefano ARMELLINI assistito dal rappresentante dell’AIA Sig Carlo BARUZZO,
coadiuvato dal Sostituto Giudice Sig. Enrico FUGAZZA e con la collaborazione dei Sigg., Massimo MANIERO,
Paolo PIEROBON, Antonio RAMIN, Federico SPERANTI, nella riunione del 29/10/14 ha assunto i seguenti
provvedimenti disciplinari :
(si informano le società che qualora riscontrassero errori su risultati e sulle sotto riportate sanzioni comminate a
Dirigenti e Giocatori dovranno inviare le eventuali osservazioni all’indirizzo e- mail [email protected] )
6.1.1. CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA
GARE DEL 26/10/2014
Girone L – 8/A
Gara: ESEDRA DON BOSCO - CAMINESE
L'omologazione del risultato della gara rimane sospeso in attesa di riscontro relativamente al tesseramento di un
giocatore della società ESEDRA DON BOSCO.- I provvedimenti disciplinari relativi alla gara sono invece riportati nei
pertinenti paragrafi del presente Comunicato ufficiale.
GARE DEL 19/10/2014
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per UNA gara per recidivita' in ammonizione (IV infraz.)
PEGORARO FILIPPO (Nova Gens)
Ammonizione con diffida (III infrazione)
LATALARDO GIULIO CLAUDIO (Arcella)
BENATO ALBERTO (Nova Gens)
Ammonizione (II infrazione)
FONTANA STEFANO (Nova Gens)
Ammonizione (I infrazione)
SOLDA ENRICO (Ac Grancona 1969)
BENATO CARLO (Arcella)
SCARANI SEBASTIAN (Arcella)
MASIERO NICCOLO (Murialdina A.S.D.)
21/415
GARE DEL 26/10/2014
A CARICO DI SOCIETA'
Ammenda
€ 60,00
VEGGIANO CALCIO 2007
Per insulti all'Arbitro durante la gara.
€ 20,00
COLLI EUGANEI A.S.D.
per ritardata presentazione squadra in campo tra il 11° e il 20° minuto
A CARICO DI DIRIGENTI
Inibizione a svolgere ogni attivita' fino al 5/11/2014
MALTAURO MIRCO (Brentella)
A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per TRE gare effettive
COCCATO DIEGO (Lupia Maggiore Bojon)
Perchè reagisce ad una irregolarità di un avversario, colpendolo con un pugno senza procurargli forte
dolore
SALVATO MIRKO (Veggiano Calcio 2007)
Dopo l'assegnazione di una punizione per un fallo da lui commesso, si rivolgeva all'arbitro con gesti e
parole volgari e al successivo provvedimento disciplinare di espulsione pronunciava espressioni offensive
verso il Direttore di gara.-
Squalifica per DUE gare effettive
ZAMBELLI ENRICO (Bagnoli Calcio 1967)
BIASIO MANUEL (Colli Euganei A.S.D.)
BOTTIN NICOLA (Ferri)
Squalifica per UNA gara effettiva
FONTANA STEFANO (Nova Gens)
PAURO DANIELE (Petrarca Calcio)
BELOSI ROBERTO (Spes Poiana)
PADRIN STEFANO (Spes Poiana)
CONTIERO FRANCESCO (Union Volta Roncaglia)
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per TRE gare effettive
RAFFAELLO ALESSANDRO (Veggiano Calcio 2007)
Perchè a fine gara calciava volontariamente e con forza il pallone contro l'arbitro che passava a 50 cm
dal suo viso.-
Squalifica per UNA gara per recidivita' in ammonizione (IV infraz.)
PENDINI FRANCESCO (Brentella)
SCHIAVON GIACOMO (Caminese)
DANIELI PIERGIORGIO (Ciaobio Arre)
BARATTO MARCO (Colli Euganei A.S.D.)
BEVILACQUA ALBERTO (Due Monti Abano A.S.D.)
ZAMPIERI RAFFAELE (Lupia Maggiore Bojon)
SANTORO ALESSIO (Perarolo Vigontina)
BIASIO ALESSANDRO (Quadrifoglio 2005)
PAVANELLO MARCO (S.Agostino)
Ammonizione con diffida (III infrazione)
COSTA GIANLUCA (Arcella)
BERTIN DANIELE (Armistizio A.S.D.)
ROSSO NICOLA (Armistizio A.S.D.)
ALIMI LUKMON DARE (Bassa Padovana)
BUSATO GIACOMO (Brentella)
LEVORATO MARCO (Casale Di Scodosia)
ROSIN ALESSANDRO (Cervarese)
FOGO MATTIA (Cive)
PADOVAN LUCA (Cive)
AMBROSI MASSIMO (Colli Euganei A.S.D.)
CONTE SEBASTIANO (Crocefisso A.S.D.)
SILVESTRIN DAVIDE (Due Monti Abano A.S.D.)
DAL CHECCO NICOLA (Esedra Don Bosco)
LAMANNA RAFFAELE (Lupia Maggiore Bojon)
SCANFERLA GIOVANNI MARIA (Lupia Maggiore
Bojon)
STOCCO RICCARDO (Lupia Maggiore Bojon)
LIBERO ALBERTO (Monta)
DE FIORENZE FABIO (Murialdina A.S.D.)
GHEZZO THOMAS (Nuovo San Pietro)
ZENNARO MARCO (Nuovo San Pietro)
CAMPORESE FABIO (Patavina)
21/416
URBANO GIANLUCA (Perarolo Vigontina)
MATARELLI MATTEO (Polisportiva Vallonga 90)
FAVORIDO LEONARDO (Pontecorr A.S.D.)
FINESSO LORIS (Ronchi M.G.A.)
RIZZI NICOLA (Ronchi M.G.A.)
DE FELICE ALFREDO (S.Agostino)
PEPE FILIBERTO (S.Agostino)
CARRARO GIOVANNI (Santangiolese Calcio)
CARRARO MARCO (Santangiolese Calcio)
SORGATO FILIPPO GIUSEPP (Santangiolese Calcio)
SPESSATO MARCO (Sossano Villaga Orgiano)
SARTORI MARCO (Spes Poiana)
Ammonizione (V infrazione)
SANVIDO MATTEO (Veggiano Calcio 2007)
Ammonizione (II infrazione)
COLLINI GIANLUCA (Arcella)
SCARANI SEBASTIAN (Arcella)
STIVANELLO MIRTO (Bagnoli Calcio 1967)
PAROLO GIACOMO (Bassa Padovana)
RAMPADO DIMITRI (Brentella)
BORGATO MASSIMO (Calcio San Martino)
FAGGIAN ALESSANDRO (Calcio San Martino)
LONGHIN STEFANO (Cartura A.S.D.)
CIUBOV CONSTANTIN (Casal Team 2013)
TRINCHIERI MARCO (Casal Team 2013)
NICOLI LUCA (Casale Di Scodosia)
CAVALIERE ANDREA (Cervarese)
FRIZZARIN ENRICO (Ciaobio Arre)
ROCCO DAVIDE (Cive)
DE GRANDI MATTEO (Colli Euganei A.S.D.)
TURETTA SIMONE (Colli Euganei A.S.D.)
BEGGIAO NICOLO (Ferri)
LUNARDI GIONA (Galzignano Terme)
MASCOTTO LORENZO (Galzignano Terme)
PEDRON FILIPPO (Galzignano Terme)
PIOVAN HASAN DAVIDE (Galzignano Terme)
SAVIOLI ALBERTO (Janus)
LIVIERI DANIELE (Lupia Maggiore Bojon)
MALIMPENSA DIEGO (Lupia Maggiore Bojon)
ZABEO DANIELE (Lupia Maggiore Bojon)
SCHIAVON ADRIANO (Monta)
GRIGGIO TOMMASO (Murialdina A.S.D.)
ALDRIGO GIACOMO (O.D.M. San Pietro)
MENEGHIN ROBERTO (Patavina)
MONETTI MATTIA (Perarolo Vigontina)
BATTARIN ALESSANDRO (Polisportiva Vallonga 90)
BOSCOLO NICOLO (Polisportiva Vallonga 90)
DE BONI MARCO (Polisportiva Vallonga 90)
BOSCOLO CHRISTOPHER (Pontecorr A.S.D.)
CIPRIOTTO OSCAR (Pontecorr A.S.D.)
CROCCO MICHELE (Pontecorr A.S.D.)
MARCOLONGO ANDREA (Pontecorr A.S.D.)
IANNONE VITTORIO (Quadrifoglio 2005)
RIZZI MANUEL (Ronchi M.G.A.)
VOLPIN NICOLO (S.Agostino)
DA DALT GIANMARCO (Sacra Famiglia)
GIACON TOMMASO (Sacra Famiglia)
BRINISS BADR (Santangiolese Calcio)
POLATO FILIPPO (Veggiano Calcio 2007)
DELON ANDREA (Virtus Agna 2005)
Ammonizione (I infrazione)
ALLEGRO ALBERTO (Armistizio A.S.D.)
GATTOLIN ALESSANDRO (Atletico Villa)
GATTOLIN ENRICO (Atletico Villa)
RENESTO MATTEO (Bagnoli Calcio 1967)
LISSANDRIN LUCA (Bassa Padovana)
DI SANTO GIACOMO (Calcio San Martino)
TURIACO ROBERTO (Calcio San Martino)
RUZZA EDOARDO (Caminese)
FRISO MICHELE (Casal Team 2013)
SEGAFREDO DENNY (Casal Team 2013)
STURARO STEFANO (Ciaobio Arre)
PASQUALI OMAR (Cive)
BARBIERO DANIEL (Colli Euganei A.S.D.)
D ADDIO ALESSANDRO (Crocefisso A.S.D.)
GUERRA PAOLO (Due Monti Abano A.S.D.)
DIODATI GIUSEPPE (Esedra Don Bosco)
SQUARCINA THOMAS (Ferri)
MARANGOTTO OSCAR (Junior Anguillara)
PELLEGRIN MATTEO (Junior Anguillara)
DE MARCHI MATTEO (Murialdina A.S.D.)
FONGARO LUCA (Nova Gens)
GAVAGNIN NICOLO (Nuovo San Pietro)
GHEZZO MATTEO (Nuovo San Pietro)
MICHELIN MARCO (O.D.M. San Pietro)
SPOLON DAVIDE (O.D.M. San Pietro)
MENEGHINI MATTIA (Quadrifoglio 2005)
PEQINI ERVIS (Ronchi M.G.A.)
ALGIERI FILIPPO (Sacra Famiglia)
GOBBO SIMONE (Sossano Villaga Orgiano)
ZARANTONELLO ANDREA (Sossano Villaga Orgiano)
MUSTA ROLAND (Virtus Padova)
STEFANELLI ALBERTO (Virtus Padova)
6.1.2. CAMPIONATO TERZA CATEGORIA
GARE DEL 12/10/2014
Gara: POLISPORTIVATRIBANO - S.CATERINA STANGHELLA
Girone A – 4/A
Durante l'inserimento dell'ammonizione a carico del giocatore MAHFOUD Abdelhadi nato il 18/03/1989 schierato in
campo con la maglia n.13 da parte della società S.CATERINA STANGHELLA è emersa la necessità di una verifica;
- esaminata la documentazione ufficiale in atti;
- esperiti gli accertamenti di fatto, dai quali è risultato che il suddetto calciatore non è in regola con le disposizioni sul
tesseramento in quanto, alla data della gara in oggetto, non risultava tesserato per la predetta società;
21/417
- premesso che l'art. 27 comma 2 delle NOIF prevede che possano partecipare alle gare soltanto calciatori tesserati per
la FIGC, e quindi la partecipazione alla gara del calciatore non tesserato deve considerarsi irregolare;
- ritenuto che, in base all'art.17 commi 1 e 5 lettera a) del CGS la "Società che fa partecipare alla gara calciatori che non
abbiano titolo per prenderne parte" è sanzionata con la perdita della gara per 0 - 3 o con il punteggio eventualmente più
favorevole conseguito sul campo dalla squadra avversaria se a questa più favorevole;
-ritenuto altresì che l'art.18 del CGS prevede un sistema graduato di sanzioni a carico delle società che siano incorse in
violazioni delle norme federali.
P.Q.M.
Il Giudice Sportivo delibera:
- di non omologare il risultato sul campo;
- di comminare la punizione sportiva della perdita della gara alla Società S.CATERINA STANGHELLA per 0 - 3;
- di porre a carico della Società S.CATERINA STANGHELLA la sanzione dell'ammenda di Euro 50,00 per aver impiegato
in gara un giocatore non tesserato;
- di inibire per un (1) mese sino al 28/11/2014, il dirigente della Società S.CATERINA STANGHELLA, Sig. ZEMINIAN
Moreno, atteso che l'impiego di calciatori non tesserati costituisce violazione dei doveri connaturati alla funzione di
accompagnatore ufficiale della squadra che presuppongono la conoscenza e il rispetto delle norme che regolano lo
svolgimento dell'attività sportiva;
- di squalificare per una (1) giornata MAHFOUD Abdelhadi da scontarsi alla prossima gara ufficiale dopo l'eventuale
tesseramento;
- di trasmettere gli atti relativi alle gare nelle quali il suddetto giocatore ha partecipato, al Presidente del CRV FIGC per
eventuali ulteriori indagini tramite la Procura Federale.-
GARE DEL 19/10/2014
Gara: S.MICHELE 2009 - LA SACCISICA
Girone C – 5/A
Risulta dal rapporto arbitrale che al minuto 21° del 2° tempo, dopo essere stato espulso per doppia ammonizione (la
prima per fallo di gioco e la seconda per avere reagito con un insulto all'arbitro), il giocatore COZZOLINO Giuseppe de
"LA SACCISICA" si è avvicinato al direttore di gara e lo ha spinto con entrambe le mani facendolo indietreggiare ma
senza farlo cadere, procurandogli un momentaneo intenso dolore al petto, e aggiungendo minacciosamente che lo
avrebbe "aspettato fuori". A seguito di questo episodio l'arbitro ha dichiarato che non si sentiva più in grado di portare a
termine la gara "a causa delle violenza subita". Inizialmente i due capitani erano riusciti a convincerlo a riprendere la
partita ma, dopo che un giocatore de "LA SACCISICA" ha protestato vivacemente per una ammonizione subita, facendo
nascere una discussione animata tra altri due giocatori, l'arbitro non si è definitivamente più trovato nelle necessarie
condizioni di serenità e ha decretato l'anticipata conclusione della gara. L'art. 64, comma 2° comma delle NOIF, stabilisce
che "l'arbitro deve astenersi dall'iniziare o dal far proseguire la gara, quando si verifichino fatti o situazioni che, a suo
giudizio, appaiono pregiudizievoli della incolumità propria, dei propri assistenti o dei calciatori, oppure tali da non
consentirgli di dirigere la gara stessa in piena indipendenza di giudizio, anche a seguito del lancio di oggetti, dell'uso di
materiale pirotecnico di qualsiasi genere o di strumenti ed oggetti comunque idonei ad offendere". Secondo l'autorevole
insegnamento della CAF, però "è principio più volte affermato dagli organi di giustizia sportiva, in aderenza alle norme
regolamentari (attuali artt.64 n.2 delle NOIF e art.17 n.4 lettera c) del CGS), che la decisione del Direttore di Gara di non
portare a termine l'incontro può trovare giustificazione solo in presenza di fatto tanto gravi da determinare il razionale
convincimento di attentare alla sua incolumità, ovvero di non consentirgli di dirigere la partita in piena indipendenza di
giudizio; in sostanza, la situazione di pericolo deve essere "reale"e non semplicemente "supposta" e basata su
"impressioni" del Direttore di Gara" (decisione n.9 pubblicata sul bollettino n.23 del 18/03/1999, relativamente alla gara
TORRENIERI - SERRE del6/12/1998). Viceversa, dalla lettura del rapporto arbitrale sembra di capire che lo spintone del
calciatore COZZOLINO all'arbitro e la frase minacciosa successivamente rivoltagli, seppure, ovviamente, deprecabili e
fonte di responsabilità individuale, siano stati due episodi circoscritti al loro autore, e che non abbiano determinato
un'effettiva impossibilità di proseguire la gara (dato anche l'atteggiamento collaborativo dei due capitani),così come non
l'hanno impedita le proteste poste in essere da altri giocatori, che avrebbero potuto essere controllate mediante
l'utilizzazione dei provvedimenti disciplinari.
P.Q.M.
Ritenuti l'art.64 comma 2 delle NOIF e l'art.comma 4 lettera C) del CGS Si delibera
- di far ripetere la gara in oggetto in data da destinarsi a cura di questa Delegazione;
- di comminare la squalifica per sette (7) giornate al giocatore COZZOLINO Giuseppe de "LA SACCISICA" per aver
reagito ad un'espulsione spintonando l'arbitro sul petto provocandogli una sensazione di momentaneo dolore e
accompagnando il gesto con frase minacciosa, concretizzandosi tali gesti in episodi di violenza fisica e verbale a danno
del Direttore di Gara.
GARE DEL 26/10/2014
Gara: CORTE - CARPANEDO
Girone C – 6/A
L'omologazione del risultato della gara rimane sospeso per accertamenti. I provvedimenti disciplinari relativi alla gara
sono invece riportati nei pertinenti paragrafi del presente Comunicato ufficiale.
21/418
GARE DEL 12/10/2014
A CARICO DI SOCIETA'
PERDITA DELLA GARA
S.CATERINA STANGHELLA
Vedi delibera.-
Ammenda
€ 50,00
S.CATERINA STANGHELLA
Vedi delibera.-
A CARICO DI DIRIGENTI
Inibizione a svolgere ogni attivita' fino al 28/11/2014
ZEMINIAN MORENO (S.Caterina Stanghella)
Vedi delibera
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Ammonizione con diffida (III infrazione)
FRANCESCON ANDREA (S.Caterina Stanghella)
ZEMINIAN ENRICO (S.Caterina Stanghella)
Ammonizione (II infrazione)
MIOTTO LEONARDO (S.Caterina Stanghella)
GARE DEL 19/10/2014
A CARICO DI DIRIGENTI
Inibizione a svolgere ogni attivita' fino al 30/ 3/2015
RENZONI MAURO (San Giuseppe Abano)
Cinque (5) mesi di inibizione sino al 30/03/2015 al sig. RENZONI Mauro dirigente della Soc. SAN
GIUSEPPE ABANO Perchè dopo essere stato espulso per proteste,manteneva un atteggiamento
offensivo e protestatario nei confronti del direttore di gara dall'esterno del recinto di gioco, a fine partita
entrava in campo per protestare contro il suo allontanamento, giungendo a prendere l'arbitro per la divisa
per farsi ascoltare e infine, non pago, parcheggiava l'auto davanti al cancello di uscita per impedire
all'arbitro di uscire e sostanzialmente lo rinchiudeva per vari minuti all'interno dell'impianto sportivo,
mentre rimaneva nella sua automobile con aria di sfida intimando al direttore di gara di non farsi più
vedere.
A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per DUE gare effettive
MAGGIOLO FABIO (San Giuseppe Abano)
Una giornata già scontata il 26/10/2014
MORANDIN ALESSANDRO (San Giuseppe Abano)
una gara già scontata il 26/10/2014
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per SETTE gare effettive
COZZOLINO GIUSEPPE (La Saccisica)
Vedi delibera
Squalifica per UNA gara per recidivita' in ammonizione (IV infraz.)
GOBBO NICOLA (San Giuseppe Abano)
Ammonizione (II infrazione)
COZZOLINO GIUSEPPE (La Saccisica)
PIEROBON GHEDINI PIERO (San Giuseppe Abano)
BERGAMASCO JACOPO (Sant Ignazio)
21/419
Ammonizione (I infrazione)
AZIB AYOUB (La Saccisica)
BONI MIRKO (La Saccisica)
ESSIA MAROUANE (La Saccisica)
FORTUNATO PIERPAOLO (S.Michele 2009)
GARBO GIANLUCA (S.Michele 2009)
LONGO GIANCARLO (S.Michele 2009)
ANDREOSE ROBERTO (San Giuseppe Abano)
MAGGIOLO FABIO (San Giuseppe Abano)
MENEGHETTI MATTIA (San Giuseppe Abano)
MMADUBULUCHI OKWU CHRIST (Sant Ignazio)
MORTIN MAURIZIO (Sant Ignazio)
GARE DEL 26/10/2014
A CARICO DI SOCIETA'
Ammenda
€ 70,00
VALSANZIBIO
per insistenti insulti all'arbitro durante tutta la gara
A CARICO DI DIRIGENTI
Inibizione a svolgere ogni attivita' fino al 19/11/2014
MOGICATO STEFANO (San Fidenzio Polverara)
A CARICO DI MASSAGGIATORI
Squalifica fino al 19/11/2014
AUTELITANO MARCO (San Precario)
A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per DUE gare effettive
MORBIATO DANIEL (Lion)
BEVERINI ANOWAR (R.E.A.L. Padova)
Squalifica per UNA gara effettiva
PELLEGRINI DAVIDE (Ca Emo)
MARZARO LUCA (Real Tremignon)
BELLUCO STEFANO (Redentore)
SCALCO MATTIA (San Giuseppe Abano)
PANZUTO FEDERICO (San Precario)
BANDIERA GIANMARCO (Sant Ignazio)
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per UNA gara per recidivita' in ammonizione (IV infraz.)
FACCO ALESSANDRO (Deserto)
DE BATTISTI MARCO (Montagnana)
ZEMINIAN ENRICO (S.Caterina Stanghella)
MENIN GIOVANNI (Valsugana Calcio)
Ammonizione con diffida (III infrazione)
CLEMENTE LUCA (Ac Borgoforte)
ZOGNO GIACOMO (Atletico Conselve)
PONTICELLO MICHELE (Bronzola)
ENE IONUT MARIN (Brusegana S.Stefano)
TOSI ANDREA (Ca Emo)
CIOFFI GIUSEPPE (Carpanedo)
PETRUCCI NICOLO (Citta Del Castello)
BOSCOLO FEDERICO (Corte)
MARENZI RICCARDO (Dinamo Kave)
MARCOLONGO MATTIA (Giarre)
FERRARO DAVIDE (Justinense)
ZANOVELLO MICHELE (Montagnana)
BERGAMASCO SIMONE (Nuovo Monselice Calcio)
PETTENUZZO SAMUELE (Real Tremignon)
KICHI YASSINE (San Giuseppe Abano)
RUSSO ROBERTO (San Lorenzo)
MASSAGHRI HAMZA (Santelenese)
FORTUNA NICOLO (Villafranchese)
Ammonizione (II infrazione)
POLONIO FLAVIO (Bronzola)
BARUFFA NICOLO (Ca Emo)
AGHITO ALBERTO (Calcio Montegrotto T.)
ROMANATO NICOLA (Carpanedo)
ZANNIN MICHELE (Carpanedo)
ROCCA TOMMASO (Citta Del Castello)
LEO ALESSANDRO (Corte)
NICOLINI FRANCESCO (Deserto)
MAZZON DIEGO (Facca A.S.D.)
TONIATO RICCARDO (Facca A.S.D.)
FRANCO GIACOMO (Justinense)
RIGO MASSIMO (Justinense)
CRIVELLARO RICCARDO (Lion)
MICHELOTTO CRISTIANO (Lion)
21/420
SANTON ANDREA (Lions Villanova)
VOLPATO FILIPPO (Lions Villanova)
ZAGGIA NICOLA (Maria Ausiliatrice)
DIANI GIACOMO (Montagnana)
LO VERRO STEFANO (Nuovo Monselice Calcio)
SGUOTTI EDOARDO (Nuovo Monselice Calcio)
ROSSI MANUEL (Pernumia)
BORDIN ANDREA (R.E.A.L. Padova)
DJORDJEVIC MILOS (R.E.A.L. Padova)
PEGORARO MIRKO (Real Tavo)
VIRGIS MARCO (Real Tremignon)
FOGO ANDREA (Redentore)
ZARAMELLA MATTEO (Redentore)
FORTUNATO PIERPAOLO (S.Michele 2009)
MARELLA JONATHAN (S.Michele 2009)
PESCAROLO LUCA (San Fidenzio Polverara)
PEGORARO NICOLA (San Lorenzo)
HOUIDI SALEM (San Marco Calcio)
SALVATO ANDREA KARIM (San Marco Calcio)
VETTORE FABIO (San Marco Calcio)
MORTIN MAURIZIO (Sant Ignazio)
GASTALDELLO CHRISTIAN (Torreglia)
LIONELLO CRISTIAN (Valsanzibio)
PALMA MATTIA (Valsanzibio)
BOZZA FABIO (Valsugana Calcio)
VETTORE NICOLA (Valsugana Calcio)
FERRAIOLI GIOVANNI (Vigonza A.S.D.)
Ammonizione (I infrazione)
NALE GRAZIANO (Ac Borgoforte)
TOCCHIO MATTEO (Ac Borgoforte)
BOVO STEFANO (Atletico Conselve)
PERUZZO ALEX (Atletico Conselve)
AZZOLINI MICHELE (Atletico 2000)
PETRIN ENRICO (Atletico 2000)
PIERAZZO ALESSANDRO (Atletico 2000)
FORTUNA FEDERICO (Brusegana S.Stefano)
BOVOLENTA MARCO (Ca Emo)
GREGGIANIN ANDREA (Ca Emo)
BOTTIN DAMIANO (Carpanedo)
GATTO DANIELE (Corte)
SIMIONI DAVIDE (Fontanivese S.Giorgio Asd)
MAURELLI DANIELE (Giarre)
RIELLO DAVIDE (Giarre)
TONELLO MARCO (Justinense)
MENEGALE LUCA (Maria Ausiliatrice)
NALESSO DANIELE (Maria Ausiliatrice)
POLETTINI FRANCESCO (Maria Ausiliatrice)
SIMONELLI EDOARDO (Nuovo Monselice Calcio)
CARAUS CATALIN (Per Santa Maria)
FACCO LUCA (Per Santa Maria)
PIANTELLA ENRICO (Per Santa Maria)
SIGNORETTO FABIO (Polisportivatribano)
PIPITONE GIUSEPPE (R.E.A.L. Padova)
TELLATIN COSMA (Rambla)
ZELLA MICHELE (Rambla)
CANTON DANIELE (Real Tavo)
GAMBA MICHELE (Real Tavo)
ZOCCARATO GIANLUCA (Real Tavo)
MAZZOLO MICHELE (Redentore)
BARATELLA FRANCESCO (San Giuseppe Abano)
GRASSO NICOLO (San Lorenzo)
ALVERDI MATTEO (San Marco Calcio)
PAGNIN MATTEO (Sant Ignazio)
RAFI M HAMED (Union San Martino 2012)
MORATO FEDERICO (Valsanzibio)
PALMA IVAN (Valsanzibio)
GAMBARIN SIMONE (Vigonza A.S.D.)
PENEA RADU STEFAN (Vigonza A.S.D.)
MASIERO KEVIN (Villafranchese)
6.1.3. CAMPIONATO JUNIORES
GARE DEL 21/10/2014
A CARICO DI MASSAGGIATORI
Squalifica fino al 12/11/2014
LETIZIA CRESCENZO (Calcio Battaglia Terme)
A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per DUE gare effettive
ET TAHIRI AYOUB (Casale Di Scodosia)
Squalifica per UNA gara effettiva
DA SILVA GABRIELE AUGUST (Casale Di Scodosia)
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per UNA gara per recidivita' in ammonizione (IV infraz.)
ET TAHIRI AYOUB (Casale Di Scodosia)
Ammonizione (II infrazione)
LIKA ALBERT (Casale Di Scodosia)
21/421
Ammonizione (I infrazione)
DE NEGRI FEDERICO (Calcio Battaglia Terme)
LETIZIA FRANCESCO (Calcio Battaglia Terme)
GARE DEL 25/10/2014
A CARICO DI SOCIETA'
Ammenda
€ 60,00
ATHESTE PADOVANA
per insulti all'arbitro durante la gara
€ 60,00
BRUSEGANA S.STEFANO
per insulti all'arbitro durante la gara
€ 60,00
UNION VOLTA RONCAGLIA
per insistenti insulti all'arbitro da parte di isolato sostenitore per tutta la durata della gara.
€ 30,00
GALZIGNANO TERME
Per comportamento provocatorio nei confronti dei giocatori avversari.
€ 20,00
CIAOBIO ARRE
per ritardata presentazione squadra in campo tra il 11° e il 20° minuto
A CARICO DI DIRIGENTI
Inibizione a svolgere ogni attivita' fino al 12/11/2014
QUAGLIO VALENTINO (Pontecorr A.S.D.)
A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per TRE gare effettive
POZZATO NICOLAS (Pontecorr A.S.D.)
Espulso per doppia ammonizione, alla notifica del provvedimento proferiva ad un avversario
un'espressione offensiva.
Squalifica per DUE gare effettive
GORIN RICCARDO (Codevigo)
Squalifica per UNA gara effettiva
BUGNO TOMMASO (Arcella)
GIACOBBE NICOLA (Boara Pisani)
MEZ MARCO (Codevigo)
PONCHIA MATTEO (Crocefisso A.S.D.)
SCOCCO GIAN LUCA (Mellaredo)
RADUZZI PATRICK (Unione Cadoneghe 1957)
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per TRE gare effettive
BELLA MOURAD (Pontecorr A.S.D.)
Espulso perchè a fine gara si avvicinava a un avversario proferendo minacce e offese, alla notifica del
provvedimento, lo rincorreva, senza raggiungerlo, reiterando minacce e offese.
Squalifica per DUE gare effettive
CASCINI NICO (Montagnana)
Perchè a fine gara si rivolgeva ad un avversario in modo irridente e minaccioso.
Squalifica per UNA gara per recidivita' in ammonizione (IV infraz.)
SEGALINA ANDREA (Calcio Rubano)
FAGGIAN MATTIA (Masera)
PAGANIN GIACOMO (Union Volta Roncaglia)
REGINE DOMENICO (Union Volta Roncaglia)
Ammonizione con diffida (III infrazione)
CALZAVARA EDRIS (Ardisci E Spera)
ID BAHMANE OUSSAMA (Castelbaldo Masi)
MOSTATIRA EL MUSTAPHA (Castelbaldo Masi)
NAGHMI OUSSAMA ANOUAR (Castelbaldo Masi)
SELMIN FABIO (Galzignano Terme)
CIPRIANI MARCO (Grego.Trinitas Pontevi)
BORILLE MATTEO (Masera)
CASCINI NICO (Montagnana)
BRUNELLO MIRCO (Pontecorr A.S.D.)
GRINCEVSCHI MARIN (San Giuseppe Abano)
21/422
Ammonizione (II infrazione)
CREMA ANDREA (Atheste Padovana)
CASAROTTO DANIELE (Atleticolissaro88)
LAZZARIN CRISTIAN (Azzurra Due Carrare)
CAVALIERE MICHELE (Bagnoli Calcio 1967)
SIGNORIN DANIELE (Boara Pisani)
LETIZIA FRANCESCO (Calcio Battaglia Terme)
FRANCO MATTEO (Caminese)
SIGNORINI MANUEL (Castelbaldo Masi)
CARNIO MASSIMO (Cavinese Airone)
AMAGOUR ACHRAF (Ciaobio Arre)
MARTIN MATTIA (Ciaobio Arre)
MUNARATO DAVIDE (Ciaobio Arre)
PAMPURI MATTIA (Ciaobio Arre)
CATANOIU LEONARDO (Crocefisso A.S.D.)
PINTON ALESSANDRO (Curtarolese 97)
ZEN MARCO (Fratte A.S.D.)
BONELLO GIOVANNI (Grego.Trinitas Pontevi)
BRAGHIN ANDREA (Junior Anguillara)
FRANCESCHIN JAMIR (Mellaredo)
CAGGIANO ANGELO (Montagnana)
BILOTTI ANTONIO (R.E.A.L. Padova)
CANONICO MICHELE (San Giuseppe Abano)
GALANTE ALESSANDRO (Union Volta Roncaglia)
MARCONATO SAMUELE (Unione Loreggiana)
CORIA FEDERICO (Valsugana Calcio)
BERGAMINI ALESSANDRO (Vigonovo Tombelle 07)
Ammonizione (I infrazione)
VOLPATO PAOLO (Ardisci E Spera)
GIONA DAVIDE (Atheste Padovana)
GIROTTO GIACOMO (Atheste Padovana)
HASANAJ ANXHELO (Atletico Conselve)
LEBARKY AYOUB (Atletico Conselve)
BASSO MASSIMO (Atleticolissaro88)
BOTTIN FABIO (Azzurra Due Carrare)
DESTRO FRANCESCO (Azzurra Due Carrare)
TRAPELLA LUCA (Bagnoli Calcio 1967)
TREVISAN ENRICO (Bagnoli Calcio 1967)
CHIOLDIN GIANLUCA (Boara Pisani)
LOUEZNA HAMZA (Boara Pisani)
TOBALDO RICCARDO (Boara Pisani)
BECCARO ENRICO (Borgoricco)
CALORE ALBERTO (Brusegana S.Stefano)
BOTTIN STEFANO (Calcio Battaglia Terme)
MOSCARDI FILIPPO (Calcio Battaglia Terme)
RICCI RICCARDO (Calcio Rubano)
SANTI SIMONE (Casale Di Scodosia)
PAVAN FRANCESCO (Ciaobio Arre)
RIZZI LUCA (Ciaobio Arre)
MARINELLO FRANCESCO (Codevigo)
RUFFIN GIAN MARCO (Colli Euganei A.S.D.)
VOLTAN LEONARDO (Galzignano Terme)
ZANETTI MARCO (Galzignano Terme)
IDIAGHE STEFANO IYOBOSA (Grego.Trinitas Pontevi)
LOVINO VINCENT (Maria Ausiliatrice)
STEFANELLO FILIPPO (Mellaredo)
BETTIN DENIS (Pontecorr A.S.D.)
VERONESE FEDERICO (Pontecorr A.S.D.)
PACCAGNELLA MATTEO (S.Agostino)
DAKA RIVIO (San Giuseppe Abano)
BISON NICOLA (Unione Cadoneghe 1957)
TREVISAN NICOLA (Unione Cadoneghe 1957)
COMIS EDOARDO (Valsugana Calcio)
6.1.4. CAMPIONATO CALCIO A 5 SERIE "D"
GARE DEL 24/10/2014
A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per DUE gare effettive
SALMASO MAURO (Calcio Montegrotto T.)
TIOZZO MARTEN (Chioggia Calcio A 5 Asd)
BETTO ALESSANDRO (Esedra Don Bosco)
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per UNA gara per recidivita' in ammonizione (IV infraz.)
NOVELLI MICHELE (Bosco Calcio A5)
Ammonizione con diffida (III infrazione)
TAMAS IONUT (Esedra Don Bosco)
Ammonizione (II infrazione)
SIMONI FEDERICO (Arzergrande)
LAOBI ABDELMJID (Cartura A.S.D.)
MAZZAGALLO CARLO (Chioggia Calcio A 5 Asd)
CALORE ANDREA (Esedra Don Bosco)
GHERMAN ION (Esedra Don Bosco)
Ammonizione (I infrazione)
ROCCO ALESSANDRO (Arzergrande)
TOFFAN MICHELE (Bosco Calcio A5)
SALMASO MAURO (Calcio Montegrotto T.)
ZAMBOLIN ANDREA (Cartura A.S.D.)
TIOZZO MARTEN (Chioggia Calcio A 5 Asd)
BERTOTTI FEDERICO (Futsal Padova)
PAJARO DAVIDE (Futsal Padova)
ZANIRATO DANNY (S.Pio X Rovigo)
21/423
6.1.5. CAMPIONATO ALLIEVI
GARE DEL 5/10/2014
Gara: ACADEMY VIGONTINA - STRA RIVIERA DEL BRENTA
Girone B – 3/A
COMUNICAZIONE CORRETTIVA
A modifica di quanto riportato sul c.u. n.17 del 08.10.2014 p.4 pag.17/320 si precisa che il risultato della gara del girone
B, ACADEMY VIGONTINA - STRA RIVIERA DEL BRENTA del 05/10/2014, è di 2-1e non di 3-0 come erroneamente
trascritto dall'arbitro sul referto arbitrale.
GARE DEL 19/10/2014
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Ammonizione (I infrazione)
CARRARO MATTEO (Academy Vigontina)
GARE DEL 26/10/2014
A CARICO DI SOCIETA'
Ammenda
€ 50,00
RADIO BIRIKINA LUPARENSE
per insistenti insulti e minacce all'arbitro per tutta la gara
€ 30,00
QUADRIFOGLIO 2005
per insistenti insulti all'arbitro da parte di isolato sostenitore per tutta la durata del primo tempo.
Ammonizione
POLISPORTIVATRIBANO
Per non aver correttamente indicato in distinta, i dati necessari alla identificazione dell'assistente
all'arbitro (vedi C.U.n.1 Provinciale del 08.07.2014 punto 3.3.14 pag.28) 1^infrazione - Ammonizione
A CARICO DI ALLENATORI
Squalifica fino al 19/11/2014
BENVEGNU FRANCESCO (Ambrosiana Trebaseleghe)
Squalifica fino al 5/11/2014
TOMMASI CORRADO (Piovese S.S.D.Ar.L.)
A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per DUE gare effettive
BERTOCCO NICOLA (Brentella)
GALLO ALESSIO (Fulgor Massanzago)
CAPPELLIN SOLOMON (Unione Cadoneghe 1957)
Squalifica per UNA gara effettiva
DARII NICOLAE (Calcio Rubano)
ZORZAN MICHELE (Montagnana)
MUSSOLIN ENRICO (Novacalcio)
VISENTIN ENRICO (Novacalcio)
PEROSIN ALESSANDRO (Piovese S.S.D.Ar.L.)
CRICINI FRANCESCO (San Giorgio In Bosco)
CECCON ALBERTO (San Lorenzo)
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Ammonizione con diffida (III infrazione)
NAJIB MOHAMED (Atheste Padovana)
SOUDASSI OUSSAMA (Atheste Padovana)
TIBBA MOUAD (Atletico Conselve)
DALLAVALLE PAOLO (Atletico 2000)
BIZZOTTO TOMMASO (Fulgor Massanzago)
HAJI HAMZA (R.E.A.L. Padova)
NIKA LAURANT (Unione Loreggiana)
21/424
Ammonizione (II infrazione)
MILANI FILIPPO (Ambrosiana Trebaseleghe)
DE LAZZARI MATTEO (Atletico 2000)
CARRARO GIACOMO (Azzurra Due Carrare)
CATTELAN ANDREA (Caet San Paolo Padova)
BERNARDI LORENZO (Calcio Montegrotto T.)
MARANGONI ENRICO (Cavinese Airone)
MARZOLA LORENZO (Codevigo)
BOUCHAJRA ABDELALI (Due Stelle A.S.D.)
BIANCO TOMMASO (Galzignano Terme)
PALAZZO ANDREA (Grego.Trinitas Pontevi)
BARBATO DAVIDE (Indomita Vigolimenese)
FERRARI FABIO (Junior Anguillara)
TOFFANIN MATTEO (Junior Anguillara)
PACCAGNA GUIDO (Montagnana
Sq.B)
CARLANA MARCO (Olympia)
BRUNELLO DEVIS (Piovese S.S.D.Ar.L.)
CAVALLETTO ENRICO (Polisportiva Vallonga 90)
IANA DRAGOS STEFAN (Polisportiva Vallonga 90)
AGOSTINI THOMAS (Radio Birikina Luparense)
MARANGON LUCA (Rondinelle)
TRABUIO MICHELE (Stra Riviera Del Brenta)
VASIC LUKA (Unione Loreggiana)
BOLOGNESI LUCA (Vigolimenese)
Ammonizione (I infrazione)
BEEBAKEE GIANE LUCA (Academy Vigontina)
CAMPIGOTTO MATTIA (Academy Vigontina)
BOTTACIN LORENZO (Ambrosiana Trebaseleghe)
STECCA CARLO (Arcella)
CREMA ALESSIO (Atheste Padovana)
CALAON ENRICO (Atheste Padovana Sq.B)
SIJANI EDOARDO (Atletico Noventana)
HAFIANE MAHREZ SKANDER (Atletico 2000)
FRACCA MIKAEL (Atleticolissaro88)
SOHAYB YASSINE (Boara Pisani)
GARDIN GIANLUCA (Calcio Montegrotto T.)
ARTUSO MARCO (Calcio Rubano)
BIRCA CONSTANTIN (Calcio Rubano)
FILIPPONE JACOPO (Caminese)
SALATA GIANLUCA (Caminese)
COGGI GIOVANNI (Campodoro Limena)
MILLAN FEDERICO (Campodoro Limena)
FANTINATO FEDERICO (Cavinese Airone)
BOSCOLO DIEGO (Codevigo)
NOVENTA RICCARDO (Crocefisso A.S.D.)
CRESCI GIULIO (Due Monti Abano A.S.D.)
FELEPPA ANTHONY (Due Stelle A.S.D.)
VIALE PIERO (Due Stelle A.S.D.)
KOTEV VASIL (Euganea Rovolon A.S.D.)
FIORENTINI NICOLA (Fulgor Massanzago)
POPOIU CLAUDIU RONALDO (Grantorto)
GENINI SIMONE (Grego.Trinitas Pontevi)
NALESSO EDOARDO (Indomita Vigolimenese)
SALMASO MATTEO (Indomita Vigolimenese)
BRESSAN MARCO (Monta)
BRUSTOLIN ANDREA (Montagnana)
MPAMUGO GIOVANNI TOCHUK (Novacalcio)
FRISON MARCO (Olympia)
SORGATO MICHAEL (Piovese S.S.D.Ar.L.)
BENVEGNU GIUSEPPE (Polisportiva Vallonga 90)
MAMBRIN MICHELE (Quadrifoglio 2005)
VERONESE FEDERICO (Quadrifoglio 2005)
FURLAN EDOARDO (R.E.A.L. Padova)
ZAGO ALVISE (R.E.A.L. Padova)
FRASSON THOMAS (Radio Birikina Luparense)
ZAMINATO GABRIELE (Radio Birikina Luparense)
AIT BOUSALEM HASSAN (San Giorgio In Bosco)
BOARETTO SALANI MATTEO (San Lorenzo)
DUKA ANDREA (Torreglia)
DARIO NICOLO (Unione Cadoneghe 1957)
LOVATO IVAN (Unione Cadoneghe 1957)
CARAGATA MIREL GABRIEL (Unione Loreggiana)
RAGAZZO MICHELE (Vigolimenese)
UBA BRIAN UZUOMA (Vigolimenese)
CACCO MATTEO (Vigonovo Tombelle 07)
6.1.6. CAMPIONATO GIOVANISSIMI
GARE DEL 26/10/2014
Gara: POLISPORTIVA VALLONGA 90 - LEGNARO CALCIO
Girone G – 6/A
L'omologazione del risultato della gara rimane sospeso in attesa di riscontro relativamente al tesseramento di un
giocatore della società POL. VALLONGA 90 I provvedimenti disciplinari relativi alla gara sono invece riportati nei
pertinenti paragrafi del presente Comunicato ufficiale.
GARE DEL 19/10/2014
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Ammonizione con diffida (III infrazione)
BETTIN YURI (San Giorgio In Bosco)
Ammonizione (II infrazione)
DALLABONA GIOVANNI (Atletico 2000)
Ammonizione (I infrazione)
CHIARADIA GIUSEPPE (Campodoro Limena)
SCARMIN JACOPO (Veggiano Calcio 2007)
21/425
GARE DEL 21/10/2014
A CARICO DI DIRIGENTI
Inibizione a svolgere ogni attivita' fino al 12/11/2014
LEGNAGHI LINO (Salboro)
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Ammonizione (I infrazione)
LUISE ALBERTO (Salboro)
RIGATO DIEGO (San Lorenzo)
GARE DEL 25/10/2014
A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per DUE gare effettive
GIORDANO LEONARDO (Brentella)
ROSSI RICCARDO (Brentella)
Squalifica per UNA gara effettiva
BEGHIN ALESSANDRO (Brentella)
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Ammonizione con diffida (III infrazione)
ROSSI RICCARDO (Brentella)
Ammonizione (I infrazione)
PECORARA MATTEO (Medoacus A.S.D.)
GARE DEL 26/10/2014
A CARICO DI SOCIETA'
Ammonizione
ARMISTIZIO A.S.D.
Per non aver correttamente indicato in distinta, i dati necessari alla identificazione dell'assistente
all'arbitro (vedi C.U.n.1 Provinciale del 08.07.2014 punto 3.3.14 pag.28) 1^infrazione - Ammonizione
CALCIO MESTRINO
per ritardata presentazione squadra in campo 1^sanzione AMMONIZIONE
CAMPODORO LIMENA
Per non aver correttamente indicato in distinta, i dati necessari alla identificazione dell'assistente
all'arbitro (vedi C.U.n.1 Provinciale del 08.07.2014 punto 3.3.14 pag.28) 1^infrazione - Ammonizione
A CARICO DI ALLENATORI
Squalifica fino al 5/11/2014
DANGELO GABRIELE (Maria Ausiliatrice)
A CARICO DI ASSISTENTI ARBITRO
Squalifica fino al 5/11/2014
GAMBAROTTO MORENO (Bassa Padovana)
A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per TRE gare effettive
EL HARI BADR (Calcio Bragni)
Una giornata per l'espulsione e due giornate perche' allontanandosi teneva nei confronti dell'Arbitro un
comportamento irridente ed offensivo.
21/426
Squalifica per DUE gare effettive
BALDUINO FABIO (Caet San Paolo Padova)
STOCCO GIANMARIA (Radio Birikina Luparense)
CESARO ANDREA (Torre)
POGHIRCA COSMIN VADIM (Torre)
Squalifica per UNA gara effettiva
LOVISON LEONARDO (Calcio Mestrino)
BETTELLA RICCARDO (Pio X Abano)
SAVIOLO ISMAELE (Polisportiva Vallonga 90)
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Ammonizione con diffida (III infrazione)
CERON DAVIDE (Cavinese Airone)
Ammonizione (II infrazione)
AU BELAID ISMAIL (Ardisci E Spera)
BOLDRIN MATTEO (Calcio Bragni)
VETTORE MAURO ALBERTO (Calcio Montegrotto T.)
TOFFANIN RICCARDO (Calcio San Martino)
BASSAN KLAY (Calcio Saonara Villatora)
PLAKU ALBAN (Casale Di Scodosia)
PINTURI NICOLO (Cavinese Airone)
FORTIN LORENZO (Grego.Trinitas Pontevsq.B)
CASTELLARO ALESSANDRO (Grego.Trinitas Pontevi)
CANTON STEFANO (Nuova Cona)
ABATAL ACHRAF (Piombinese Calcio)
BOSCOLO
MENEGUOLO
UMBERTO
(Piovese
S.S.D.Ar.L.)
GARBIN NICOLA (Piovese S.S.D.Ar.L.)
SCHIEVANO LEONARDO (Valsugana Calcio)
Ammonizione (I infrazione)
BARZON LEONARDO (Atletico 2000)
GHERARDO ALBERTO (Bassa Padovana)
BORTOLATO GABRIEL (Biancoscudati Padova)
MANIEZZO DANIELE (Borgoricco
Sq.B)
MARCATO RICCARDO (Borgoricco
Sq.B)
ROSINA TIZIANO (Calcio Montegrotto T.)
PRAVATO ENRICO (Campetra Savio)
GOLLO LEONARDO (Codevigo)
SMATI MOHAMED (Crocefisso A.S.D.)
BAREA DAVIDE (Fulgor Massanzago)
BERNARDO MANUEL (Fulgor Massanzago)
DEMO ALESSIO (Fulgor Massanzago)
MICHELIN EMANUELE (Fulgor Massanzago)
CATTELAN MATTIA (Grego.Trinitas Pontevsq.B)
AVASILICHIOAIE
CIPRIAN
IULIAN
(Indomita
Vigolimenese)
MOZZI LUCA (Indomita Vigolimenese)
MARANGON GIACOMO (Indomita Vigolimenesesq.B)
MARCHI FEDERICO (Janus)
POMPONIO FILIPPO (Juvenilia Padova)
CARMINATI DANIEL (La Rocca Monselice)
PEDRON DAVIDE (La Rocca Monselice)
PITTARELLO ANDREA (Legnaro Calcio A.S.D.Sq.B)
MORETTO IVAN (Nuova Cona)
GIRALDO NICOLO (Piovese S.S.D.Ar.L.)
SCHIAVON SIMONE (Piovese S.S.D.Ar.L.)
PAGIN NICHOLAS (Plateolese)
RAMPIN THOMAS (Ponte Sn Polverara)
BRESSAN MATTIA (Quadrifoglio 2005)
GOBBO FILIPPO (Radio Birikina Luparense)
BORTOLOZZO SAMUELE (Real Tremignon)
LUISETTO ANDREA (Salboro)
CARABETTA LUCA (Sant Ignazio)
GUZUN CRISTIAN (Sant Ignazio)
REBREAN ANDREI ALIN (Sant Ignazio)
SCHIAVON SIMONE (Sant Ignazio)
MANFRIN BRAYAN (Santangiolese Calcio)
TROLESE LEONARDO (Santangiolese Calcio)
PEPE GIULIO (Stra Riviera Del Brenta)
FIORIN MICHELE (Unione Loreggiana)
DEGAN VITTORIO (Virtus Padova)
6.1.7. TORNEO ESORD. 2°ANNO A 11 AUT.
GARE DEL 11/10/2014
A CARICO DI SOCIETA'
Ammonizione e diffida
ATLETICO NOVENTANA
Per non aver
all'arbitro (vedi
diffida
CALCIO RUBANO
sq.B
Per non aver
all'arbitro (vedi
diffida
correttamente indicato in distinta, i dati necessari alla identificazione dell'assistente
C.U.n.1 Provinciale del 08.07.2014 punto 3.3.14 pag.28) 2^infrazione - Ammonizione con
correttamente indicato in distinta, i dati necessari alla identificazione dell'assistente
C.U.n.1 Provinciale del 08.07.2014 punto 3.3.14 pag.28) 2^infrazione - Ammonizione con
21/427
GARE DEL 18/10/2014
A CARICO DI SOCIETA'
Ammonizione e diffida
VIGONZA A.S.D.
Per non aver correttamente indicato in distinta, i dati necessari alla identificazione dell'assistente
all'arbitro (vedi C.U.n.1 Provinciale del 08.07.2014 punto 3.3.14 pag.28) 2^infrazione - Ammonizione con
diffida
Ammonizione
CITTADELLA S.R.L. sq.B
Per non aver correttamente indicato in distinta, i dati necessari alla identificazione dell'assistente
all'arbitro (vedi C.U.n.1 Provinciale del 08.07.2014 punto 3.3.14 pag.28) 1^infrazione - Ammonizione
GARE DEL 25/10/2014
A CARICO DI SOCIETA'
Ammenda
€ 10,00
ATLETICO NOVENTANA
Per non aver correttamente indicato in distinta, i dati necessari alla identificazione dell'assistente
all'arbitro (vedi C.U.n.1 Provinciale del 08.07.2014 punto 3.3.14 pag.28) 3^infrazione - Euro 10,00
€ 10,00
CALCIO MONTEGROTTO T.
Per non aver correttamente indicato in distinta, i dati necessari alla identificazione dell'assistente
all'arbitro (vedi C.U.n.1 Provinciale del 08.07.2014 punto 3.3.14 pag.28) 3^infrazione - Euro 10,00
Ammonizione
ATLETICO SAN PAOLO PADOVA
Per non aver correttamente indicato in distinta, i dati necessari alla identificazione dell'assistente
all'arbitro (vedi C.U.n.1 Provinciale del 08.07.2014 punto 3.3.14 pag.28) 1^infrazione - Ammonizione
CAMINESE
Per compilazione lista gara mancante dei dati completi dei tesserati.-1^sanzione AMMONIZIONE
SOLESINESE
Per non aver correttamente indicato in distinta, i dati necessari alla identificazione dell'assistente
all'arbitro (vedi C.U.n.1 Provinciale del 08.07.2014 punto 3.3.14 pag.28) 1^infrazione - Ammonizione
STRA RIVIERA DEL BRENTA
Per aver consegnato in ritardo le distinte all'arbitro ritardando così l'inizio della gara 1^sanzione AMMONIZIONE
STRA RIVIERA DEL BRENTA
Per non aver correttamente indicato in distinta, i dati necessari alla identificazione dell'assistente
all'arbitro (vedi C.U.n.1 Provinciale del 08.07.2014 punto 3.3.14 pag.28) 1^infrazione - Ammonizione
6.1.8. CAMPIONATO ESORDIENTI A9 1°ANNO PD AUTUN.
GARE DEL 11/10/2014
Gara: PIOMBINESE CALCIO - VIGONZA A.S.D.
Girone B – 2/G
La Soc.Piombinese Calcio non ha fatto pervenire il rapporto di gara entro il termine di 10 gg dalla disputa della partita
pertanto, come disposto dall'art.18 del C.G.S
si delibera:
a) di inibire sino al 05/11/14 il Pres. della Soc. Piombinese Calcio Sig. Scquizzato Ottorino;
b) di sanzionare la Soc. Piombinese Calcio con l'ammenda di euro 10
c) di dare partita persa per 0-3 alla Soc. Piombinese Calcio.
21/428
A CARICO DI SOCIETA'
PERDITA DELLA GARA
PIOMBINESE CALCIO
vedi delibera
Ammenda
€ 10,00
PIOMBINESE CALCIO
vedi delibera
A CARICO DI DIRIGENTI
Inibizione a svolgere ogni attivita' fino al 5/11/2014
SCQUIZZATO OTTORINO (Piombinese Calcio)
vedi delibera
6.1.9. TORNEO ESORDIENTI A9 MISTI AUT.
GARE DEL 11/10/2014
Gara: POLISPORTIVATRIBANO - BAGNOLI CALCIO 1967
Girone D – 2/G
La Soc.Polisportivatribano non ha fatto pervenire il rapporto di gara entro il termine di 10 gg dalla disputa della partita
pertanto, come disposto dall'art.18 del C.G.S
si delibera:
a) di inibire sino 05/11/14 il Presidente della Soc. Polisportivatribano Sig. Temporin Loris;
b) di sanzionare la Soc. Polisportivatribano con l'ammenda di euro 10
c) di dare partita persa per 0-3 alla Soc. Polisportivatribano.
Gara: SALBORO - BRUSEGANA S.STEFANO
Girone C – 2/G
La Soc.Salboro non ha fatto pervenire il rapporto di gara entro il termine di 10 gg dalla disputa della partita pertanto,
come disposto dall'art.18 del C.G.S
si delibera:
a) di inibire sino al 05/11/14 il Presidente della Soc. Salboro Sig. Ceranto Giovanni;
b) di sanzionare la Soc. Salboro con l'ammenda di euro 10
c) di dare partita persa per 0-3 alla Soc. Salboro.
A CARICO DI SOCIETA'
PERDITA DELLA GARA
POLISPORTIVATRIBANO
vedi delibera
SALBORO
vedi delibera
Ammenda
€ 10,00
POLISPORTIVATRIBANO
vedi delibera
€ 10,00
SALBORO
vedi delibera.
A CARICO DI DIRIGENTI
Inibizione a svolgere ogni attivita' fino al 5/11/2014
TEMPORIN LORIS (Polisportivatribano)
vedi delibera
CERANTO GIOVANNI (Salboro)
vedi delibera
21/429
6.1.10. COPPA VENETO C5 SERIE D
GARE DEL 20/10/2014
A CARICO DI SOCIETA'
Ammenda
€ 40,00
THERMAL ABANO TEOLO
Per mancanza di acqua calda nello spogliatoio dell'arbitro.
A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per UNA gara effettiva
FAORO STEFANO (Thermal Abano Teolo)
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Ammonizione (I infrazione)
CRIVELLIN TOMAS (Adria C 5 Emmevi.Carni)
RUZZA ANDREA (Adria C 5 Emmevi.Carni)
BURATTIN NICOLA (Cartura A.S.D.)
MUSTAFAJ ERION (Fossanina)
GARE DEL 21/10/2014
A CARICO DI SOCIETA'
Ammenda
€ 60,00
FUTSAL ROVIGO
Per spogliatoio dell'Arbitro inadeguato e con pavimento sporco.-
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Ammonizione (I infrazione)
MALFATTO ANDREA (Futsal Rovigo)
ZANCANARO FEDERICO (Futsal Rovigo)
FORNASIERO DARIO (Redentore)
MARZARIO MATTEO (Redentore)
GARE DEL 22/10/2014
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
Ammonizione (I infrazione)
RONCON ALBERTO (Bosco Calcio A5)
21/430
7. MODIFICHE AL PROGRAMMA GARE.
La Delegazione di Padova ha ratificato le variazioni delle seguenti gare, come richiesto dalle Società interessate.
7.1. CAMPIONATO PROVINCIALE DILETTANTI CALCIO A 5 – SERIE D (SD)
7.1.1. VARIAZIONE CAMPO GARA DEL 31 OTTOBRE 2014
Girone
D
7/A
SOLESINOMONSELICE
- S. PIO X ROVIGO
Si disputa presso la Palestra di Viale Della
Libertà – Solesino(Cod. 5614).
7.1.2. VARIAZIONE ORARIO INIZIO GARA DEL 7 NOVEMBRE 2014
Girone
D
8/A
ADRIA C5 EMMEVI C.
- TIGER
Inizio gara ore 21.15. Tempo attesa 15 min.
7.2. CAMPIONATO PROVINCIALE DILETTANTI TERZA CATEGORIA (32)
7.2.1. ANTICIPO GARA DEL 2 NOVEMBRE 2014
Girone
B
POL. PALLALPIEDE
7/A
- GIARRE
Si anticipa a Sabato 1/11/2014 con inizio gara
ore 14.30..
7.2.2. VARIAZIONE ORARIO INIZIO GARA DEL 2 NOVEMBRE 2014
Girone
LION
C
7/A
- C. COLOMBO
Inizio gara ore 16.30.
7.2.3. INVERSIONE CAMPO GARA DEL 2 NOVEMBRE 2014
Girone
D
N. MONSELICE
7/A
- U. S. MARTINO 2012
Si disputa sul campo Com. di Via D. Alighieri
– S.M di Venezze.(Cod. 373).
7.2.4. ANTICIPO E VARIAZIONE CAMPO GARA DEL 9 NOVEMBRE 2014
Girone
S. IGNAZIO
B
8/A
- POL. PALLALPIEDE
Si anticipa a Sabato 8/11/2014 sul campo Priv.
di Via Due Palazzi – Padova(Cod. 155).
7.3. CAMPIONATO PROVINCIALE DILETTANTI JUNIORES (P2)
7.3.1. VARIAZIONE ORARIO INIZIO RECUPERO GARA DEL 11 OTTOBRE 2014
Girone
ARCELLA
A
4/A
- VALSUGANA
La gara in programma Mercoledì 5/11/14 si
disputa con inizio gara ore 19.30.
7.3.2. ANTICIPO E INVERSIONE CAMPO GARA DEL 1 NOVEMBRE 2014
Girone
C
E. ROVOLON
7/A
- C. MONTEGROTTO
Si anticipa a Giovedì 30/10/2014 con inizio ore
19.00, sul campo Com. di Via Mezzavia –
Mezzavia Montegrotto(Cod. 457A).
7.3.3. VARIAZIONE CAMPO GARE DEL 1 NOVEMBRE 2014
Girone
B
7/A
U. VOLTARONCAGLIA
- CARPANEDO
Si disputa sul campo Parr. di Via Piave –
Roncaglia Ponte S. N.(Cod. 294).
Girone
D
ATHESTE PAD.
- REDENTORE
Si disputa sul campo Com. di Via Sabbionara
– Palugana Ospedaletto E.(Cod. 249A).
7/A
21/431
7.3.4. VARIAZIONE ORARIO INIZIO GARA DEL 8 NOVEMBRE 2014
Girone
C. RUBANO
C
8/A
- ARMISTIZIO
Inizio gara ore 15.30. Tempo attesa 15 min.
7.4. CAMPIONATO PROVINCIALE ALLIEVI (A1)
7.4.1. RECUPERO GARA DEL 26 OTTOBRE 2014
Girone
A
S. G. IN BOSCO
6/A
- RONDINELLE
Il recupero si disputa Mercoledì 12/11/14 con
inizio ore 16.00. Tempo di attesa 15 min.
7.4.2. VARIAZIONE ORARIO INIZIO GARE DEL 9 NOVEMBRE 2014
Girone
B
F. MASSANZAGO
GREGO. TR. PON.
STRA’ RIV. BR.
Girone
C
ATL. LISSARO
C. RUBANO
Girone
D
ARCELLA
Girone
E
ALBIGNASEGO sq B
DUE MONTI ABANO
Girone
G
POL. TRIBANO
8/A
- VIGONOVO T.
- ATL. NOVENTANA
- AMBROSIANA TR.
Inizio gara ore 9.00. Tempo attesa 15 min.
Inizio gara ore 10.30. Tempo attesa 15 min.
Inizio gara ore 10.30. Tempo attesa 15 min.
- NOVACALCIO
- NATIVITAS
Inizio gara ore 9.30. Tempo attesa 15 min.
Inizio gara ore 9.30. Tempo attesa 15 min.
- GREGO. TR. PON. sq B
Inizio gara ore 9.30. Tempo attesa 15 min.
- COLLI EUGANEI
- BRESSEO TREP.
Inizio gara ore 9.30. Tempo attesa 15 min.
Inizio gara ore 10.30. Tempo attesa 15 min.
- MONTAGNANA
Inizio gara ore 10.30. Tempo attesa 15 min.
8/A
8/A
8/A
8/A
7.5. CAMPIONATO PROVINCIALE GIOVANISSIMI (G1)
7.5.1. RECUPERO GARA DEL 12 OTTOBRE 2014
Girone
PERNUMIA
H
4/A
- BASSA PADOVANA
Il recupero si disputa Mercoledì 5/11/14 con
inizio ore 15.30, sul campo Com. di Via Verdi
– Pernumia(Cod. 251).
7.5.2. VARIAZIONE CAMPO GARA DEL 2 NOVEMBRE 2014
Girone
E
C. COLOMBO
7/A
- ATL. NOVENTANA
Si disputa sul campo Parr. di Via Giorato –
Ponte S. Nicolò(Cod. 318).
7.5.3. POSTICIPO GARA DEL 2 NOVEMBRE 2014
Girone
ESTE
L
7/A
- S. FAMIGLIA
Si posticipa a Domenica 30/11/2014.
7.5.4. VARIAZIONE ORARIO INIZIO GARE DEL 9 NOVEMBRE 2014
Girone
C
8/A
GREGO. TR. PON.
Girone
E
8/A
C. SAONARA VILL.
U. VOLTARONCAGLIA
Girone
F
8/A
CANOSSA CONS.
S. P. VIMINARIO
Girone
H
8/A
MONTAGNANA
Girone
I
8/A
BIANCOSC. PD
PIOMBINESE
STRA’ RIV. BR. sq B
- GIANESINI
Inizio gara ore 9.00. Tempo attesa 15 min.
- C. S. MARTINO
- CAMINESE
Inizio gara ore 9.30. Tempo attesa 15 min.
Inizio gara ore 10.30. Tempo attesa 15 min.
- MASERA’
- SALBORO
Inizio gara ore 9.30. Tempo attesa 15 min.
Inizio gara ore 9.00. Tempo attesa 15 min.
- REDENTORE
Inizio gara ore 9.00. Tempo attesa 15 min.
- IND. VIGOLIM. sq B
- PLATEOLESE sq B
- GREGO. TR. PON. sq B
Inizio gara ore 9.00. Tempo attesa 15 min.
Inizio gara ore 9.30. Tempo attesa 15 min.
Inizio gara ore 9.00. Tempo attesa 15 min.
21/432
Girone
L
ARZERELLO sq B
S. FAMIGLIA
SOLESINESE
8/A
- ALBIGNASEGO sq B
- LEGNARO sq B
- ESTE
Inizio gara ore 11.00. Tempo attesa 15 min.
Inizio gara ore 9.00. Tempo attesa 15 min.
Inizio gara ore 9.00. Tempo attesa 15 min.
7.6. TORNEO PROV. AUT. ESORD. 2° ANNO 2002 11>11 GIR. DA A A E(PX)
7.6.1. VARIAZIONE CAMPO GARA PER TUTTO IL TORNEO
Girone
ABANO T.
C
La società in oggetto disputa tutte le gare
interne sul campo Com. Sint. di Via Pelosa –
Padova(Cod. 231A).
7.6.2. RECUPERO GARA DEL 25 OTTOBRE 2014
Girone
VIGONZA
B
4/G
- TORRE
Il recupero si disputa Martedì 11/11/14 con
inizio ore 16.00. Tempo di attesa 15 min.
7.6.3. VARIAZIONE ORARIO INIZIO GARE DEL 1 NOVEMBRE 2014
Girone
A
J. LUPARENSE
VILLAFRANCHESE
Girone
B
ACADEMY VIG.
TORRE
Girone
C
C. MONTEGROTTO
THERMAL A. T.
5/G
- V. VIGONTINA
- UCS MARTINO
Inizio gara ore 10.30.
Inizio gara ore 10.30.
- CAMPODARSEGO
- BORGORICCO
Inizio gara ore 10.30.
Inizio gara ore 10.00.
- ABANO C.
- C. RUBANO
Inizio gara ore 15.30.
Inizio gara ore 16.00. Tempo attesa 15 min.
5/G
5/G
7.6.4. POSTICIPO GARA DEL 1 NOVEMBRE 2014
Girone
LEVADA
B
5/G
- VIGONZA
Si posticipa a Martedì 4/11/2014.con inizio
gara ore 16.00 Tempo di attesa 15 min.
7.6.5. POSTICIPO E INVERSIONE CAMPO GARA DEL 1 NOVEMBRE 2014
Girone
D
P.S.N. POLVERARA
5/G
- STRA’ RIV. BR.
Si posticipa a Mercoledì 5/11/2014 con inizio
ore 16.00, sul campo Com. di Via Bramante –
Strà(Cod. 506).
7.6.6. VARIAZIONE CAMPO E ORARIO INIZIO GARA DEL 1 NOVEMBRE 2014
Girone
CITTADELLA
A
5/G
- U. CADONEGHE
Si disputa sul campo Com. Sint. di Viale Dello
Sport – Cittadella(Cod. 1681), con inizio gara
ore 15.30.
7.6.7. VARIAZIONE ORARIO INIZIO GARE DEL 8 NOVEMBRE 2014
Girone
A
U.C.S. MARTINO
V. VIGONTINA
Girone
B
BORGORICCO
CAMPODARSEGO
GREGO. TR. PON.
6/G
- CAVINESE AIR.
- RONDINELLE
Inizio gara ore 15.30. Tempo attesa 15 min.
Inizio gara ore 15.30. Tempo attesa 15 min.
- CITTADELLA sq B
- VIGONZA
- LEVADA
Inizio gara ore 15.30. Tempo attesa 15 min.
Inizio gara ore 15.30. Tempo attesa 15 min.
Inizio gara ore 15.30. Tempo attesa 15 min.
6/G
21/433
7.7. TORNEO PROV. AUT. ESORD. 1° ANNO 2003
9>9 GIR. DA A A E(X1)
7.7.1. VARIAZIONE CAMPO GARA PER TUTTO IL TORNEO
Girone
ABANO T.
C
La società in oggetto disputa tutte le gare
interne sul campo Com. Sint. di Via Pelosa –
Padova(Cod. 231A).
7.7.2. VARIAZIONE ORARIO INIZIO GARE DEL 1 NOVEMBRE 2014
Girone
A
VILLAFRANCHESE
Girone
B
BORGORICCO
CAMPODARSEGO
Girone
E
LA ROCCA M.
5/G
- RONDINELLE
Inizio gara ore 10.30.
- TORRE
- V. VIGONTINA
Inizio gara ore 11.00.
Inizio gara ore 10.30.
- ALBIGNASEGO sq B
Inizio gara ore 15.30.
5/G
5/G
7.7.3. VARIAZIONE CAMPO E ORARIO INIZIO GARA DEL 1 NOVEMBRE 2014
Girone
E
ALBIGNASEGO C.
5/G
- MASERA’
Si disputa sul campo Com. di Via S. Tommaso
– Albignasego(Cod. 202), con inizio gara ore
16.00. Tempo attesa 15 min.
7.7.4. VARIAZIONE ORARIO INIZIO GARE DEL 8 NOVEMBRE 2014
Girone
A
RONDINELLE
Girone
B
JUVENILIA
V. VIGONTINA
Girone
C
DUE MONTI AB.
Girone
D
CODEVIGO
LEGNARO
6/G
- U. LOREGGIANA.
Inizio gara ore 15.30. Tempo attesa 15 min.
- BORGORICCO
- AMBR. TREB
Inizio gara ore 16.00. Tempo attesa 15 min.
Inizio gara ore 15.30. Tempo attesa 15 min.
- BIANCOSC. PD
Inizio gara ore 16.00. Tempo attesa 15 min.
- ATL. SAN PAOLO
- PONTE S. N.
Inizio gara ore 16.00. Tempo attesa 15 min.
Inizio gara ore 16.00. Tempo attesa 15 min.
6/G
6/G
6/G
7.7.5. VARIAZIONE CAMPO GARA DEL 8 NOVEMBRE 2014
Girone
ABANO
C
6/G
- JANUS
Si disputa sul campo Com.. di Via S. Massimo
– Padova(Cod. 1916).
7.7.6. RINVIO GARE DEL 8 NOVEMBRE 2014
Girone
TORRE
B
Girone
C
M. AUSILIATRICE
6/G
- C. BRAGNI
Si rinvia e si recupera in data da destinarsi a
cura di questa Delegazione.
- C. RUBANO
Si rinvia e si recupera in data da destinarsi a
cura di questa Delegazione.
6/G
7.8. TORNEO PROV. AUT. ESORD. MISTI 2002-03
7.8.1. VARIAZIONE ORARIO
Girone
F
REDENTORE
9>9 GIR. DA A A F(Y2)
INIZIO GARA RECUPERO DEL 25 OTTOBRE 2014
4/G
- AZZ. DUE CARRARE
In programma Martedì 4/11/14 si disputa con
inizio ore 16.00.
7.8.2. VARIAZIONE ORARIO INIZIO GARE DEL 1 NOVEMBRE 2014
Girone
A
CAMPODARSEGO
5/G
- S.G. IN BOSCO
Inizio gara ore 15.00.Si annulla quanto
pubblicato sul C. Uff. n. 20 del 22/10/14 al
punto 8.10.2.
21/434
7.8.3. POSTICIPO GARA DEL 1 NOVEMBRE 2014
Girone
E
CERVARESE
5/G
- NOVA CALCIO
Si posticipa a Martedì 4/11/2014, CON INIZIO
GARA ORE16.00. Tempo di attesa 15 min.
7.8.4. VARIAZIONE ORARIO INIZIO GARE DEL 8 NOVEMBRE 2014
Girone
C
SALBORO
Girone
E
BIANCOS. PD
Girone
F
CARPANEDO sq. B
6/G
- S. LORENZO PD
Inizio gara ore 15.30. Tempo attesa 15 min.
COLLI EUG.
Inizio gara ore 15.30. Tempo attesa 15 min.
C. URBANA
Inizio gara ore 16.00. Tempo attesa 15 min.
6/G
6/G
7.8.5. RINVIO GARA DEL 8 NOVEMBRE 2014
Girone
BOARA P.
F
6/G
- C. BATTAGLIA T.
Si rinvia e si recupera in data da destinarsi a
cura di questa Delegazione.
Il pagamento delle ammende irrogate con il presente Comunicato Ufficiale dovrà avvenire entro il 10/11/2014
Bonifico bancario su BNL - IBAN IT 28 E 01005 02045 000000000906
Conto intestato a: FIGC COMITATO REGIONALE VENETO LND
Pubblicato ed affisso all’albo della Delegazione Provinciale di Padova il 29 Ottobre 2014
Il Segretario
Roberto Squizzato
Il Delegato
Giampietro Piccoli
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
622 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content