close

Enter

Log in using OpenID

29 SETTEMBRE Solennità di San Michele Arcangelo

embedDownload
Solenni Festeggiamenti in onore di
Arcipretura Parrocchiale
San Michele Arcangelo
Acireale
Carissimi Fratelli e Sorelle,
l’esempio di san Michele rimuove ogni forma di compromesso attraverso l’esortazione a combattere per la vittoria della
verità. È impossibile raggiungere la verità senza la fede. Nel nostro vivere quotidiano, cos’è la fede se non il fidarsi della
promessa di un amico sincero, il credere fermamente in un determinato progetto? Ciò esige però spirito di dedizione e
costanza nel perseguirlo. Caratteristiche che lo scorso anno ci hanno contraddistinto. Ci siamo infatti impegnati a fare
del nostro meglio per portare a termine l’intervento di restauro del seicentesco simulacro ligneo policromo del nostro
protettore. Il simulacro di san Michele rivive oggi un primitivo splendore. Inoltre le parole del Santo Padre ci hanno
incoraggiati ad essere fieri e gelosi di questa ricchezza inestimabile che il Signore ci ha affidato e che i nostri padri ci
hanno consegnato. Con rinnovato spirito di gratitudine e di devozione, ci apprestiamo a vivere questi giorni di festa
insieme all’Arcangelo Michele, caratterizzati dal gemellaggio con la Comunità Parrocchiale di san Michele Arcangelo
in Palazzolo Acreide e condividendoli con gli amici del Commissariato di Polizia di Acireale. Come sempre siamo
fiduciosi nella condivisione delle scelte adottate per continuare a vivere questa festa con tutta la fede che da sempre
contraddistingue questa Comunità Parrocchiale.
23 SETTEMBRE
Ore 18.30 Preghiera del Santo Rosario, Corona angelica e Celebrazione eucaristica.
Ore 19.30 Lectio divina sui brani biblici con riferimento alla figura di san Michele.
25 – 26 - 27 SETTEMBRE
Triduo di preparazione
Ore 18.15 Preghiera del Santo Rosario.
Ore 18.45 Preghiera della Corona angelica.
Ore 19.00 Celebrazione eucaristica presieduta dal
rev.mo sac. Mario Fresta, Arciprete parroco della Comunità parrocchiale “Santa Maria della Provvidenza”
in Macchia di Giarre.
26 SETTEMBRE
Ore 20.00 Conferenza di presentazione del fascicolo
“Il restauro del seicentesco simulacro ligneo policromo
di San Michele Arcangelo. Relazionerà il sig. Angelo
Trovato, che ha curato l’intervento di restauro.
28 SETTEMBRE
XXVI Domenica del Tempo Ordinario
Vigilia della Solennità
Ore 09.00 Celebrazione eucaristica.
Ore 10.00 In Piazza Pasini accoglienza della delegazione dei devoti di San Michele Arcangelo di Palazzolo Acreide accompagnati dal parroco il Rev.mo
Sac. Salvatore Randazzo e corteo verso la chiesa
parrocchiale.
Ore 10.30 Al canto dell’inno svelata del seicentesco
simulacro di San Michele Arcangelo e preghiera della Corona angelica.
Ore 10.45 Celebrazione eucaristica presieduta dal
rev.mo sac. Salvatore Randazzo.
Ore 16.00 - 21.00 In piazza San Michele Annullo
Filatelico per “San Michele e la Polizia di Stato”.
Ore 18.00 Dinanzi al Sagrato della Chiesa parrocchiale, preghiera del Santo Rosario e della Corona
angelica.
Ore 18.45 Accoglienza del venerato simulacro di
San Michele in piazza San Michele tra il suono festoso delle campane. La processione si snoderà lungo
le vie: Dafnica, San Martino, Piazza Marconi, Davì,
Piazza Duomo.
Ore 19.30 Ingresso del Venerato Simulacro di San Michele Arcangelo nella Basilica Cattedrale e Solenne
Celebrazione presieduta dal Rev.mo Sac. Salvatore
Interlando,cappellano militare della Polizia di Stato.
Ore 20.30 Uscita del venerato Simulacro di San Michele dalla Basilica Cattedrale che scortato dalla Polizia di Stato di Acireale giungerà lungo il Corso Umberto dinanzi al Commissariato di Polizia. Omaggio
floreale da parte del Dott. Salvatore Fazzino, dirigente del Commissariato di Polizia di Stato di Acireale e
momento di preghiera. La processione riprenderà
lungo le vie: Fabio, Corso Savoia, Paolo Vasta,
Marchese di Sangiuliano, Piazza san Domenico, san Carlo, San Biagio, Piazza san Biagio, Collegio Pennisi, Piazza san Michele e
rientro in chiesa.
29 SETTEMBRE
Solennità di San Michele Arcangelo
Ore 08.00 Festoso scampanio.
Ore 08.30 Preghiera del Santo Rosario.
Ore 09.00 Celebrazione eucaristica.
Ore 10.30 Celebrazione eucaristica e benedizione
di tutti i bambini presenti.
Ore 12.00 Celebrazione eucaristica.
Ore 18.00 Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta dal Rev.mo Sac. Sebastiano Leotta, parroco della Comunità Parrocchiale di Maria SS.ma Annunziata
in Calatabiano.
Ore 19.30 Accoglienza del venerato simulacro di
San Michele in piazza San Michele tra il suono festoso delle campane. La processione si snoderà lungo
le vie: piazza San Michele, Dafnica, Pacinotti, L. Da
Vinci, Fermi, Galvani, Galileo, L. Da Vinci, S. Vigo,
Dafnica, piazza San Michele, ponchielli, bellini (alta),
Piazza Madonna della Pace, Verdi (con sosta dinanzi
alla chiesa di san Martino e al seminario vescovile),
Cilea, Bellini (bassa), S. Vigo, Mascagni, Ponchielli,
piazza San Michele e rientro in chiesa.
2 OTTOBRE
Festa dei Santi Angeli Custodi
Ore 18.15 Preghiera del Santo Rosario e preghiera
della Corona angelica.
Ore 19.00 Solenne Pontificale presieduto da Sua Ecc.
za Rev.ma Mons. Antonino Raspanti, vescovo della
nostra Diocesi. Animerà la celebrazione la Congregazione di San Michele. Al termine della Celebrazione eucaristica, atto di affidamento della Comunità
parrocchiale e al canto dell’inno il simulacro di San
Michele sarà velato.
Acireale, 24 agosto 2014
L’Arciprete parroco
Can. Venerando Licciardello
Il Consiglio Pastorale
Il presidente della Congregazione
Dott. Giuseppe Fichera
Con approvazione ecclesiastica
Si ringrazia il Commissariato di Polizia di Acireale nella persona del dott Salvatore Fazzino e le altre forze dell’Ordine; la corale parrocchiale diretta dal
M° Antonella Grasso e accompagnata dall’organista M° Marco Tropella e i ministranti per l’animazione delle liturgie; l’associazione “San Vincenzo De
Paoli” parrocchiale per l’addobbo floreale e la stampa dei programmi.
I fuochi d’artificio sono eseguiti dalla ditta “Firesud” di Zafferana Etnea e l’artistica illuminazione è a cura della ditta “Eurolux” di San Giovanni La Punta.
La Comunità Parrocchiale declina ogni responsabilità civile e penale per danni a persone e/o cose che potrebbero verificarsi durante lo svolgimento dei
festeggiamenti.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
2
File Size
2 961 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content