close

Enter

Log in using OpenID

Allegato - Comunità Rotaliana

embedDownload
Allegato alla deliberazione n.124 di data
16.10.2014
IL SEGRETARIO GENERALE
dott. Adriano Ceolan
COMUNITÀ ROTALIANA-KÖNIGSBERG –
KÖNIGSBERG
___________
____________________________ Provincia di Trento _____________________________
CONVENZIONE PER IL PROGETTO DEL
PIANO SOCIALE DI COMUNITA’
“OFFICINA DEI SAPERI”
La Comunità Rotaliana-Königsberg – Königsberg, di seguito denominata “Comunità”,
con sede in Via Cavalleggeri, 19 38016 Mezzocorona, P.IVA 02237040221,
rappresentata dal signor Gianluca Tait , nato a Mezzolombardo il 25/09/1969,che
interviene ed agisce nella sua qualità di Presidente e legale rappresentante dell’Ente,
e
KALEIDOSCOPIO S.C.S. con sede in Povo di Trento, via Sommarive 4, Codice Fiscale
e Partita Iva 01522650223, rappresentata dal signor Michele Odorizzi, nato a Cles il 10
marzo 1964, che interviene ed agisce nella sua qualità di legale rappresentante
e,
in rappresentanza della rete scolastica, per quanto attiene al progetto Officina dei
Saperi, tra gli Istituti Comprensivi di Mezzolombardo, Mezzocorona, Lavis, l’Istituto di
Istruzione Martini e l’I.C. Altopiano della Paganella, l’Istituto Comprensivo di Lavis con
sede in via Carlo Sette 13A, 38015 Lavis, rappresentata dal dirigente pro tempore prof.
Stefano Chesini nato a xxx (xx) ,il xxxxxx
si stipula la seguente convenzione:
Art. 1
Oggetto della convenzione
Al fine di:
-
-
favorire l’acquisizione di competenze disciplinari che consentano di completare
con successo il percorso formativo in ambito scolastico,
promuovere l’acquisizione di competenze trasversali chiave per la realizzazione
del proprio progetto di vita individuale e l’esercizio della cittadinanza attiva nel
proprio contesto di vita,
attivare specifici interventi di recupero diretti a limitare la dispersione scolastica e
il disagio di alunni in difficoltà,
Pag. 1 a 6
COMUNITÀ ROTALIANA-KÖNIGSBERG –
KÖNIGSBERG
___________
____________________________ Provincia di Trento _____________________________
la Comunità affida alla Cooperativa Sociale KALEIDOSCOPIO S.C.S. l’incarico di
mettere a disposizione le proprie risorse professionali secondo le modalità distintamente
indicate negli articoli successivi, a favore della popolazione scolastica e dei giovani del
territorio della Comunità Rotaliana-Königsberg e Paganella e precisamente gli Istituti
Comprensivi di Lavis, Mezzolombardo, Mezzocorona, Istituto di istruzione Martini,
Istituto Comprensivo Altopiano della Paganella.
Art. 2
Destinatari e natura degli interventi
L’attività di assistenza scolastica è rivolta agli alunni individuati nel progetto “Officina dei
Saperi” e provenienti dalle scuole aderenti alla rete, nello specifico da effettuarsi nella
sede dei laboratori del progetto “Officina del Saperi” c/o l’EX “Istituto Martini” Piazza
Vittoria 4 – Mezzolombardo o in altra sede che potrà saltuariamente essere utilizzata.
Art. 3
Riferimenti dei soggetti coinvolti
I riferimenti dei soggetti coinvolti sono:
- per la Comunità il Responsabile del Servizio Socio Assistenziale o un suo
delegato, di seguito denominata Referente della Comunità,
- per la rete scolastica il Dirigente scolastico pro tempore prof. Stefano Chesini, di
seguito denominato Coordinatore del progetto per quanto attiene l’assistenza agli
alunni degli Istituti,
- per la Cooperativa Sociale KALEIDOSCOPIO S.C.S. il dott. Leonardo Costantini,
di seguito denominato Responsabile della Cooperativa.
Art. 4
Obblighi della Cooperativa Sociale KALEIDOSCOPIO S.C.S.
La Cooperativa Sociale KALEIDOSCOPIO S.C.S. si impegna a sviluppare il progetto
con gli obiettivi attinenti, le procedure di attuazione e valutazione definite ed esplicitate
nel progetto “Officina del Saperi” sottofirmato dai vari Istituti, dalla Comunità e dalla
stessa cooperativa e conformemente a quanto stabilito all’articolo 7 della presente
convenzione.
La previsione di attività settimanale media è di 24 ore per un totale massimo di 816
ore da effettuarsi nella sede dei laboratori del progetto “Officina dei Saperi” c/o l’EX
Pag. 2 a 6
COMUNITÀ ROTALIANA-KÖNIGSBERG –
KÖNIGSBERG
___________
____________________________ Provincia di Trento _____________________________
“Istituto Martini” Piazza Vittoria 4 – Mezzolombardo
saltuariamente essere utilizzata.
o in altra sede che potrà
La Cooperativa fornirà assistenza diretta agli alunni in orario scolastico per l’Anno
scolastico 2014 – 15, garantendo la programmazione, gli incontri di progettazione con
le scuole e l’assistenza diretta agli alunni.
La Cooperativa altresì fornirà supporto educativo a ragazzi del territorio in orario
extrascolastico, su progettualità condivisa con i Servizi Sociali territoriali, garantendo la
programmazione, la progettazione e l’attività frontale con i ragazzi.
La Cooperativa si impegna a costruire un documento di programmazione, a fronte delle
risorse allocate sul progetto, e di rendicontarne periodicamente l’effettivo utilizzo, al fine
di consentire l’eventuale riprogrammazione del progetto al termine.
Art. 5
Compenso
1.
Il compenso orario è fissato in €. 26,00 iva compresa per massimo numero ore
816.
2.
Le ore saranno rendicontate quadrimestralmente al Referente della Comunità e al
Coordinatore del progetto, verosimilmente a dicembre 2014 e giugno 2015.
Art. 6
Modalità di pagamento
Il pagamento per le prestazioni di cui alla presente convenzione è effettuato dalla
Comunità in rate trimestrali posticipate, su presentazione da parte della Cooperativa
Sociale KALEIDOSCOPIO S.C.S. di documento fiscale.
Art. 7
Modalità di gestione del servizio
1.
Il Referente della Comunità e il Coordinatore del progetto concordano con il
Responsabile della Cooperativa, di cui all’art. 3, gli obiettivi da raggiungere e le
metodologie necessarie per perseguirli, nonché le modalità organizzative del servizio.
2.
Durante il servizio, il Responsabile della Cooperativa risponderà del proprio
operato al Referente della Comunità in coordinamento con il Coordinatore del progetto.
Pag. 3 a 6
COMUNITÀ ROTALIANA-KÖNIGSBERG –
KÖNIGSBERG
___________
____________________________ Provincia di Trento _____________________________
3.
La rete delle scuole coinvolte nel progetto “Officina dei Saperi”, attraverso il
Coordinatore del progetto, fornirà alla Cooperativa sociale KALEIDOSCOPIO S.C.S.
informazioni sul progetto tali da permettere alla stessa di individuare il personale più
adeguato.
4.
In caso di assenza degli alunni assegnati o dei ragazzi inviati, il personale
assistente utilizzato dalla Cooperativa sociale KALEIDOSCOPIO S.C.S. rimane a
disposizione del progetto stesso e per altre necessità individuate dal Coordinatore del
progetto e dal Responsabile della Cooperativa.
5.
In caso di assenza del personale assistente utilizzato, la Cooperativa sociale
KALEIDOSCOPIO S.C.S. è tenuta a darne tempestiva comunicazione alle Istituzioni
scolastiche e/o alla Comunità di Valle ed a provvedere alla sua sostituzione con
personale anche non dipendente purché qualificato; a tale sostituzione la Cooperativa
sociale KALEIDOSCOPIO S.C.S. provvede al più presto possibile e comunque al
massimo entro il giorno successivo garantendo da tale giorno la copertura di tutto
l’orario di servizio.
Art. 8
Definizione controversie
Le violazioni riscontrate dalla Comunità o dalla Cooperativa sociale KALEIDOSCOPIO
S.C.S. devono essere contestate per iscritto. In caso di disaccordo la questione sarà
rimessa ad un Collegio arbitrale formato da tre componenti, dei quali il primo nominato
dalla Comunità, il secondo dalla Cooperativa sociale KALEIDOSCOPIO S.C.S. e il terzo
nominato di comune accordo.
Art. 9
Responsabilità verso terzi
Ogni responsabilità verso terzi che possa derivare dalle prestazioni oggetto della
presente convenzione, purché non direttamente imputabile alla Comunità nè agli Istituti
scolastici, fa carico alla Cooperativa sociale KALEIDOSCOPIO S.C.S..
Art. 10
Dovere di riservatezza
Pag. 4 a 6
COMUNITÀ ROTALIANA-KÖNIGSBERG –
KÖNIGSBERG
___________
____________________________ Provincia di Trento _____________________________
Fatti salvi i profili riguardanti il segreto sanitario, professionale e d’ufficio, le parti sono
tenute al rispetto del diritto di riservatezza dei minori assistiti.
Art. 11
Adempimenti fiscali
Tutte le spese, gli oneri inerenti e conseguenti alla presente convenzione si assumono a
carico della Cooperativa sociale KALEIDOSCOPIO S.C.S.. Agli effetti fiscali si richiama
l’applicazione dell’art. 5 comma 2 del decreto del Presidente della Repubblica 26 aprile
1986 n. 131, il quale prescrive la registrazione solo in caso d’uso per scritture private
non autenticate relative ad operazioni soggette ad Iva.
Art. 12
Durata della convenzione e facoltà di recesso
1. La presente convenzione ha effetto dal giorno successivo all’adozione dell’atto da
parte dell’Organo esecutivo della Comunità fino al 30 giugno 2015 per un totale
massimo di 816 ore.
2. Ciascuna delle parti contraenti può recedere in qualsiasi momento con preavviso
di 40 giorni tramite lettera raccomandata A.R. alla controparte.
3. In caso di chiusura del progetto “Officina dei Saperi”, la rete degli Istituti scolastici
potranno decidere di recedere dalla presente convenzione.
4. A fronte di gravi inadempienze, totali o parziali, qualora il collegio arbitrale
previsto dall’articolo 8 non deliberi tempestivamente e comunque entro 15 giorni
dalla presentazione del ricorso, è facoltà delle parti la risoluzione della presente
convenzione.
5. E’ facoltà del Referente della Comunità richiedere la sostituzione del personale
che non risulti idoneo a perseguire le finalità previste dal progetto educativo
individualizzato, su segnalazione scritta del Coordinatore del progetto.
6. Previo accordo tra le parti, possono essere apportate variazioni alla presente
convenzione, anche mediante semplice scambio di corrispondenza, per far fronte
a sopravvenienti esigenze di servizio.
7. E’ fatto divieto assoluto alla Cooperativa sociale KALEIDOSCOPIO S.C.S.
cedere ad altro soggetto, anche solo in parte, le prestazioni oggetto della
presente convenzione.
Per tutto ciò che non è dettagliatamente esplicitato nella presente convenzione si farà
riferimento al Progetto “Officina dei Saperi” firmato dai vari Istituti scolastici, dal Comune
Pag. 5 a 6
COMUNITÀ ROTALIANA-KÖNIGSBERG –
KÖNIGSBERG
___________
____________________________ Provincia di Trento _____________________________
di Mezzolombardo, dalla Comunità e dalla Cooperativa sociale KALEIDOSCOPIO
S.C.S. e deliberato dall’Organo esecutivo in data 16.10.2014.
Redatto in triplice esemplare, letto, accettato e sottoscritto.
Mezzocorona,
COMUNITA’ ROTALIANA KÖNIGSBERG
Il Presidente
Gianluca Tait
COOPERATIVA SOCIALE
KALEIDOSCOPIO S.C.S.
Il legale rappresentante
Michele Odorizzi
ISTITUTO COMPRENSIVO DI LAVIS
Dirigente scolastico
Prof. Stefano Chesini
Pag. 6 a 6
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
257 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content