close

Enter

Log in using OpenID

continua a leggere - DUO PIANISTICO CAMPISI de VERO

embedDownload
PANORAMA
Italian Canadian
Luglio 2014
6
Presentato da Panorama ItalianCanadian con il patrocinio della IC Savings
Concerto pianistico a 4 mani al Columbus Centre
Un groviglio di mani, un
turbinio di dita; erano
venti ma sembravano tantissimi quelle dita che ,
ora leggermente ora impetuosamente, battevano
sui tasti del pianoforte
Yamaha in fondo alla sala
Columbus del Columbus Centre dal cui ventre
veniva fuori una musica
divina che ha mandato
letteralmente in estasi gli
ospiti del concerto pianistico a 4 mani organizzato
da Panorama Italiancanadian con il patrocinio della nostra banca: la IC Savings. Il concerto, lo scorso
12 luglio, e’ stato eseguito
dal duo Giuseppe Campisi
e Aldo Vero: il primo siciliano di Avola in provincia di Siracusa, il secondo
di Napoli. In effetti il concerto era stato programmato per annunciare pubblicamente la creazione di
una entita’ regionale che
avrebbe dovuto donare
una notevole cifra a favore
del costruendo nuovo ospedale Humber River su
Wilson e Keele. L’ annuncio e’ slittato al prossimo
autunno ma, e fortunatamente, il concerto, dedicato alla memoria di Maria Bandiera, si e’ tenuto
ugualmente per la delizia
di quegli intenditori che
erano, allo spettacolo, pre-
richiede estro, versatilita’
e capacita’ organizzativa :
qualita’ che il duo Campisi
– de Vero ha dimostrato
di possedere ampiamente.
I due pianisti, che si sono
esibiti in tantissimi teatri
europei, erano in tournee
negli Stati Uniti d’America
per conto dell’Istituto
Italiano di Cultura di
New York; la trasferta a
Toronto e’ stata resa possibile grazie al suggerimento della Siracusani nel
Mondo del Prof.Anastasi,
dall’interessamento della
Siciliani nel Mondo – Canada ed il patrocinio della
IC Savings Corporation.
Con certo a 4 mani. Due pianisti che suonano contemporaneamente nello stesso pianoforte.
I due pianisti: Aldo de Vero, napoletano e Giuseppe Campisi di Avola
in Prov.incia di Siracusa, che hanno messo in luce grande estro,
versatilita’ e capacita’ organizzativa al concerto in memoria di Maria
Bandiera.
senti. I due artisti hanno
eseguito numerosi brani
appositamente adattati per
un concerto a 4 mani: da
Ravel a Poulenc a Tchaikovsky a Rossini e a pezzi appositamente scritti
per loro dai compositori
Gianfranco Gioia, Rosario Fronte e dal norvegese
Arnt Hakon. Durante lo
spettacolo che e’ durato
quasi 2 ore, sono stati eseguite celebri melodie napoletane: voce del napoletano
de Vero accompagnato al
piano da Giuseppe Campisi. Sono state recitate anche
brevi poesie con sottofondo musicale dei due pianisti. Un concerto indimenticabile, tanto da indurre gli
organizzatori a programmare un nuovo spettacolo
entro quest’anno con il
coinvolgimento di un numero maggiore di persone.
Come abbiamo spiegato
nell’edizione precedente di
Panorama ItalianCanadian
un concerto pianistico a
4 mani implica due pianisti che suonano con lo
stesso piano contemporaneamente lo stesso pezzo
musicale seguendo ognuno il proprio spartito. Si
I due artisti italiani posano per la foto di circostanza con Roberto
Bandiera e Enzo Di Mauro, co-publishers di Panorama ItalianCanadian che ha promosso l’evento. I due pianisti hanno consegnato un
gagliardetto della Citta’ di Pachino inviato dal sindaco Bruno della
cittadina sicula.
Nella foto i due pianisti con il
pastry chef Joseph Montinaro
nell’elegante locale Dolcini by
Joseph a Kleinburg.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
4 922 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content