close

Enter

Log in using OpenID

convenzione per servizio addetto stampa

embedDownload
COVENZIONE PER SERVIZIO UFFICIO STAMPA (SCHEMA)
Tra il signor Di Lupidio Alfredo legale rappresentante della Azienda Speciale Servizi Cultura, Turismo e
Spettacolo-Teatri di Civitanova Marche, con sede in Civitanova Marche, via Bruno Buozzi, 6, tel. 0733-812936
partita IVA (o codice fiscale) n 01539220432
E
Il signor Carlo Scheggia nato a Macerata il 14/06/1967 e residente a Macerata, via Matteotti, 57 codice fiscale SCH
CRL 77H14 E783J
Premesso
Che l’azienda committente come sopra indicato e rappresentato svolge l’attività nel settore dei servizi Culturali e di
Spettacolo ed è intenzionata ad affidare
il servizio
di ufficio stampa ad un soggetto in possesso delle
indispensabili conoscenze professionali da svolgere in assoluta autonomia;
Che il signor Carlo Scheggia risulta essere il primo della selezione effettuata dal collegio giudicante, come da
deliberazione aziendale n° 9/2013;
Che il signor Carlo Scheggia intende accettare l’incarico propostogli;
Si conviene quanto segue:
a) L’Azienda committente come sopra indicata e rappresentata conferisce al lavoratore autonomo che accetta
l’incarico destinato alla realizzazione della fase lavorativa (o progetto o programma di lavoro) quale risulta dal
progetto allegato che va inteso quale parte integrante del presente contratto;
b) il professionista svolgerà la propria attività in maniera del tutto autonoma, al di fuori di ogni vincolo
predeterminato di orario e di presenza, garantendo tuttavia la sua presenza nei vari incontri dell’azienda nelle
conferenze stampa;
c) l’azienda committente come sopra indicato e rappresentato non eserciterà nei confronti del professionista alcun
potere gerarchico e disciplinare tipico del rapporto di lavoro subordinato;
d) il lavoratore autonomo presterà la propria attività in modo del tutto indipendente
fornendo la propria
professionalità;
e) le parti convengono, nel rispetto dei principi contenuti nell’art. 61 del D. L.vo n. 276/2003, di valutare
periodicamente (è preferibile, se possibile, individuare momenti di incontro) in un’ottica di coordinamento e
nel rispetto dell’autonomia nell’esecuzione della prestazione, il lavoro svolto anche in relazione agli obiettivi
alla base del progetto (o programma di lavoro, o fase di esso);
f) la durata del progetto (o programma di lavoro o fase di esso) è di 12 mesi con decorrenza dal 20 maggio 2013 e
con scadenza il 19-05-2014;
g) il compenso è fissato in euro 10,000,00 lorde più iva , omnicomprensive di rimborsi e spese varie. Tale
importo è corrisposto a cadenza (specificare il periodo e le modalità di pagamento) (25% ogni trimestre). Le
parti convengono sul fatto che il compenso tiene conto dei compensi normalmente corrisposti per analoghe
prestazioni di lavoro autonomo nel luogo di esecuzione del rapporto e che è proporzionato alla quantità ed alla
qualità del lavoro. Il lavoratore autonomo si impegna a non svolgere attività in concorrenza, né a diffondere
notizie ed apprezzamenti attinenti ai programmi ed alla organizzazione di essi, né compiere, in qualsiasi modo,
atti in pregiudizio delle attività del datore di lavoro come sopra indicato e rappresentato;
h) il lavoratore autonomo ha diritto ad essere riconosciuto quale autore della eventuale invenzione fatta nello
svolgimento del rapporto, con pieno richiamo alla statuizione prevista dall’art. 65 del D. L.vo n. 276/2003;
i)
Il contratto di lavoro si risolve al momento della realizzazione del progetto (o del programma o fase di esso);
j)
le parti possono recedere prima della scadenza del termine per giusta causa o secondo le diverse modalità o
causali, incluso il preavviso, da loro stabilite nel contratto individuale.
k)
il lavoratore autonomo autorizza il datore di lavoro committente a trattare ed a comunicare a terzi i propri dati
personali in relazione ai soli adempimenti normativi connessi con il presente contratto;
l)
il datore di lavoro committente come sopra indicato e rappresentato, provvede a trattenere dai compensi
corrisposti le ritenute fiscali, se dovute, nei termini previsti dalla legislazione vigente;
m) per eventuali controversie si fa esplicito riferimento alla previsione contenuta nell’art. 409 cpc, anche per quel
che concerne la competenza territoriale.
Letto, confermato e sottoscritto
Civitanova Marche li, 19 maggio 2013
Il lavoratore autonomo
L’azienda committente
f.to Alfredo Di Lupidio
f.to Carlo Scheggia
PROGETTO ALLEGATO
Attività principali:
- predisposizione di un piano di comunicazione e pubbliche relazioni;
- raccolta, cernita, studio, redazione ed elaborazione di tutto il materiale informativo necessario per la stesura dei
comunicati stampa relativi alle varie attività istituzionali;
- gestione dei rapporti con la stampa, agenzie, redazioni, giornalisti, emittenti radio/TV ed altri mezzi di
comunicazione locali e nazionali;
- redazione di comunicati e note informative, la preparazione delle cartelle stampa;
- redazione totale o parziale dei testi di presentazione dei programmi di sala degli spettacoli di musica/danza, teatro
e di tutte le attività collaterali, in accordo con i vari Direttori Artistici e con la Direzione Generale dell’azienda;
- supporto nella creazione, raccolta, selezione ed aggiornamento giornaliero delle informazioni da pubblicare sul
sito internet dei Teatri e dei vari festival di riferimento;
- organizzazione di conferenze stampa, incontri di lavoro, interviste, servizi fotografici ecc.;
- responsabilità della preparazione della rassegna stampa anche se affidata ad altro personale dell’Azienda Teatri;
- attività attinenti l’ottimale funzionamento dell’ufficio stampa e pubbliche relazioni.
Requisiti:
- diploma di laurea (vecchio ordinamento) o laurea specialistica o laurea magistrale;
- iscrizione all’ordine dei giornalisti elenco professionisti o pubblicisti, da almeno 1 anno alla data di pubblicazione
del bando;
- essere in possesso di una documentata e comprovata esperienza professionale ed aver quindi acquisito una
sufficiente conoscenza dell’ambiente giornalistico e buoni rapporti relazionali nel settore dei media soprattutto a
livello provinciale, regionale e nazionale;
- costituirà titolo preferenziale aver ricoperto per almeno 1 anno analogo incarico presso Teatri, Enti e/o Festival
operanti nel settore artistico culturale;
- buona conoscenza della lingua inglese;
- buona conoscenza dell’uso del web e dei social network;
- buone conoscenze dei principali strumenti informatici.
Tipologia contratto e durata
Convenzione professionale per il periodo: 20 maggio2013 / 19 maggio 2014.
Compenso
Il compenso è fissato in euro 10,000,00 lorde, omnicomprensive di rimborsi e spese varie. Tale importo è
corrisposto a cadenza (specificare il periodo e le modalità di pagamento) (25% ogni trimestre).
L’Azienda committente
Il lavoratore autonomo
____________________________
____________________________
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
189 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content