close

Enter

Log in using OpenID

Clicca per scaricare il file in formato pdf

embedDownload
3 - 9 Novembre 2014
la festa - quinta edizione
www.festadelmedicodifamiglia.it
e
d
ic
in
PAG 3
PAG 4 - 6
PAG 7 - 12
PAG 13 - 21
PAG 22 - 42
PAG 43 - 55
PAG 56 - 57
pag 58 - 61
pag 62
pag 63
DOVE SIAMO
gli eventi
TESTIMONIANZE
CONVEGNI
INCONTRI PER I CITTADINI
INCONTRI SCUOLA
DICONO DI NOI
tutti i numeri della festa
patrocini
sponsor
2
dove
siamo
incontri scuola
convegni
incontri con i cittadini
3
29/11/2014
Eventi | Festa del medico di famiglia
li
n
ti
Per una settimana è stata protagonista un'Italia che ha volontà, spirito ed energia per miglio
g
eve
Share
Categories
OTT – NOV 2014
SIENA: Salute e
29
Felicita’@
29 ottobre 2014 @ 17:30 – 19:30
Fontebecci
OTT
mer
2014
Inizio della
quinta edizione
3 novembre 2014
della Festa del
Medico di
Famiglia @
Italy
all-day
NOV
3
lun
2014
Salute e Felicita’. Non si è felici se non lo
sono anche gli altri
INCONTRI CON I CITTADINI
FIRENZE:
3
“Sicurezza e
3 novembre 2014 @ 17:30
norme d’igiene”
– incontro di
formazione per
i genitori @
Firenze
NOV
lun
2014
FIRENZE: i
medici
3 novembre 2014 @ 14:00
incontrano i
bambini delle
scuole
elementari@
Firenze
NOV
3
lun
2014
INCONTRO CON I BAMBINI
PRATO: i medici
4
incontrano gli
4 novembre 2014 @ 11:00
studenti
dell’ISIS
Gramsci­
Keynes @ Prato
NOV
INCONTRI CON I CITTADINI
PISTOIA: i
medici
4 novembre 2014 @ 11:15
incontrano gli
studenti delle
scuole
superiori @
Pistoia
4
NOV
4
NOV
3
lun
2014
LA TOSCANA RIPARTE CON LA SANITA’
EVENTO SPECIALE DEL CONSIGLIO
REGIONALE La riforma del Sistema Socio
Sanitario, innovazione e Pharma & Devices
Valley, una strategia per lo sviluppo della
Toscana Con questo evento la Regione
Toscana[...]
EVENTI PER OPERATORI
I medici incontrano i bambini della Scuola
Elementare “Mameli” in collaborazione con
i dott. Giulia Bandini e Larucci
Sicurezza e norme d’igiene – incontro di
formazione per i genitori
[...]
FIRENZE: “La
riforma del
3 novembre 2014 @ 09:00 –
sistema socio
17:00
sanitario.
Innovazione e
Pharma Valley,
una strategia
globale per lo
sviluppo della
Toscana” @
Firenze
mar
2014
PRATO: i medici
incontrano i
4 novembre 2014 @ 08:30
bambini
dell’Istituto
Comprensivo
Santagonda @
Prato
NOV
4
mar
2014
SAN GIOVANNI
ROTONDO: i
3 novembre 2014 @ 10:00
medici
incontrano gli
studenti delle
scuole
superiori @
Foggia
I medici incontrano gli studenti dell’ITE
Amaduzzi in collaborazione con i
dott.ri Paolo e Maria Cascavilla
INCONTRI CON GLI STUDENTI DELLE SCUOLE SUPERIORI
BRESCIA: I
medici
4 novembre 2014 @ 08:15
incontrano gli
studenti del
Liceo
Scientifico N.
Copernico
@
I medici incontrano gli studenti del
Liceo
Scientifico Nicolo’ Copernico In
Brescia
collaborazione con la Dott.ssa Giulia
Zonno
INCONTRI CON GLI STUDENTI DELLE SCUOLE SUPERIORI
I medici incontrano i bambini dell’Istituto
Comprensivo Iva pacetti Santagonda in
collaborazione con la dott.ssa Valentina
Capacci
INCONTRO CON I BAMBINI
MONTEPULCIANO
4
: i medici
4 novembre 2014 @ 11:15
incontrano gli
studenti delle
scuole
superiori @
Montepulcian
o (SI)
NOV
mar
SIRACUSA: i
medici
4 novembre 2014 @ 09:00
incontrano gli
studenti delle
scuole
superiori @
Liceo Gargallo
2014
mar
2014
I medici incontrano gli studenti dell’ISIS
“GRAMSCI – KEYNES” in collaborazione
I medici incontrano gli studenti del Liceo
Classico e Liceo Linguistico “T. Gargallo” –
Siracusa Organizzato dal medico dott.
data:text/html;charset=utf-8,%3Cdiv%20id%3D%22header%22%20class%3D%22clearfix%22%20style%3D%22margin%3A%200px%200px%2030px%3B%2…
1/5
29/11/2014
INCONTRI CON GLI STUDENTI DELLE SCUOLE SUPERIORI
FIRENZE: la
4
violenza
4 novembre 2014 @ 20:30
domestica: miti,
pregiudizi,
realta’ @
FIRENZE
NOV
mar
2014
PADOVA: i
medici
incontrano gli
studenti del
Liceo
Scientifico E.
Fermi @
Padova
29/11/2014
Eventi | Festa del medico di famiglia
con la dott.ssa Valentina Capacci
NOV
5
I medici incontrano gli
studenti del Liceo Forteguerri di Pistoia a
mer
cura della dott.ssa Giulia Marini
2014
5 novembre 2014 @ 09:15
I medici incontrano gli studenti del Liceo
Poliziano Organizzata dal medico dott.
Luciano Valdambrini
INCONTRI CON GLI STUDENTI DELLE SCUOLE SUPERIORI
PESCIA: i medici
5
incontrano i
5 novembre 2014
cittadini @
Pescia
NOV
mer
all-day
2014
INCONTRI CON GLI STUDENTI DELLE SCUOLE SUPERIORI
INCONTRI CON I CITTADINI
I medici incontrano gli studenti del
Liceo Scientifico E. Fermi in collaborazione
con il dott. Enrico Peterle
INCONTRI CON GLI STUDENTI DELLE SCUOLE SUPERIORI
FIRENZE: i
medici
5 novembre 2014 @ 11:00
incontrano gli
studenti
dell’Istituto
Tecnico
Agrario @
Firenze
NOV
FOGGIA:
“Alimentazione
5 novembre 2014 @ 15:00
e tumori” @
Foggia
NOV
5
mer
2014
Evento in piazza Mazzini, in
collaborazione con il comune
5
INCONTRI CON I CITTADINI
2014
INCONTRI CON GLI STUDENTI DELLE SCUOLE SUPERIORI
GENOVA: i
5
medici
5 novembre 2014 @ 11:30 –
incontrano
gli
13:30
studenti
dell’istituto
Superiore
Einaudi­
I medici incontrano
Casaregis
–gli studenti
dell’istituto Superiore Einaudi- Casaregis –
Galilei
Galilei
medico @
Dott. Pierclaudio Brasesco
Genova
NOV
NOV
5
mer
2014
mer
CAPACCIO: i
6
medici
6 novembre 2014 @ 10:30
incontrano gli
studenti del
Liceo
Scientifico G. B.
Piranesi
@
I medici incontrano del Liceo
Scientifico
G. B. Piranesi di Capaccio (SA)
Capaccio
in collaborazione con la Cooperativa
NOV
gio
2014
INCONTRI CON I CITTADINI
NOV
gio
2014
2014
I medici incontrano gli studenti del
Liceo Volta a cura del dott. G. B. D’Errico
INCONTRI CON GLI STUDENTI DELLE SCUOLE SUPERIORI
SIENA: i medici
6
incontrano gli
6 novembre 2014 @ 08:15
studenti del
Liceo
Scientifico
Galileo
Galilei @ Siena
I medici incontrano gli studenti del Liceo
NOV
gio
2014
scientifico Galileo Galilei medico Dott.
Daniele Fineschi
INCONTRI CON GLI STUDENTI DELLE SCUOLE SUPERIORI
LANCIANO: i
medici
6 novembre 2014 @ 11:45
incontrano gli
studenti dell’
IIS Vittorio
Emanuele II @
Lanciano (ch)
I medici incontrano gli studenti del
Convitto R. Bonghi di Lucera in
collaborazione con le dott.sse Maria
Teresa De Vita e Elisabetta Bifulco
Zonno
INCONTRI CON GLI STUDENTI DELLE SCUOLE SUPERIORI
ISCHITELLA: i
medici
5 novembre 2014 @ 11:00
incontrano gli
studenti delle
scuole
superiori @
Foggia
SIENA: La salute
al femminile –
6 novembre 2014 @ 17:30 –
La salute non e’
19:30
neutra (e
nemmeno la
societa’) @
Fontebecci
NOV
6
gio
2014
6
gio
2014
SAN SECONDO
6
PARMENSE: i
6 novembre 2014 @ 17:00
medici della
Casa della
Salute
incontrano i
cittadini @ San
Secondo
Incontro dei medici con i cittadini – San
Parmense
Secondo Parmense medico: Dott. Paolo
NOV
gio
INCONTRI CON I CITTADINI
DONNA
GROSSETO: i
7
medici
7 novembre 2014 @ 11:00
incontrano gli
studenti del
Liceo
Scientifico
Rosmini @
Grosseto
I medici incontrano gli studenti
TERNI: i medici
incontrano gli
7 novembre 2014 @ 10:00
studenti del
Liceo
Scientifico G.
Galilei @ Terni
NOV
7
ven
2014
2014
del Liceo Scientifico Rosmini In
collaborazione con la Dott.ssa Vanessa
Guerri
INCONTRI CON GLI STUDENTI DELLE SCUOLE SUPERIORI
NOV
5
I medici incontrano gli studenti
del Liceo Scientifico G. Galilei in
collaborazione con la dott.ssa Simonetta
Centurione
INCONTRI CON GLI STUDENTI DELLE SCUOLE SUPERIORI
CAMPOBASSO: i
medici
7 novembre 2014 @ 11:15
incontrano gli
studenti del
Liceo Classico
FOGGIA:
“Alimentazione
I medici incontrano gli studenti del Liceo
Statale
“G. Galilei”
e sezione
6
2014 @
15:00 classica “S.
enovembre
tumori”
@
Grattoni” – Voghera Medico organizzatore
dott.
Giorgio Carlo Monti
Foggia
INCONTRI CON GLI STUDENTI DELLE SCUOLE SUPERIORI
NOV
INCONTRI CON GLI STUDENTI DELLE SCUOLE gSUPERIORI
io
2014
I medici incontrano i cittadini
presso il Centro Commerciale “La
Mongolfiera” a cura del dott. G. B. D’Errico
INCONTRI CON I CITTADINI
Mostra Fotografica presso la sedede
della Fondazione Banca del Monte –
Domenico Siniscalco Ceci a cura del dott.
G. B. D’Errico
INCONTRI CON I CITTADINI
SIENA: Forum
delle Cure
7 novembre 2014
Primarie @
Siena
all-day
FOGGIA: “Cure
palliative e
6 novembre 2014 @ 18:00
terapia del
dolore” @
Foggia
NOV
7
ven
2014
I medici incontrano i cittadini
presso la sedede della Fondazione Banca
del Monte – Domenico Siniscalco Ceci, alle
ore 18 a cura del dott. G. B. D’Errico
INCONTRI CON I CITTADINI
ven
VOGHERA: i
medici
6 novembre 2014 @ 10:00
incontrano gli
studenti delle
scuole
superiori @
Liceo Galilei
ROSIGNANO
SOLVAY: i
6 novembre 2014 @ 11:15
medici
incontrano gli
studenti delle
scuole
superiori @
Rosignano
I medici incontrano gli studenti
dell’I.I.S.S.
“Enrico Mattei” in
Solvay
collaborazione con il dott. Lorenzo Chiappi
FOGGIA: “Gli
6
strumenti de
6 novembre 2014 @ 17:00
lmedico di
famiglia del
passato” @
Foggia
“Siena città della cura. Questa è una delle
definizioni di Siena a cui sono più
affezionato.Quell’enorme “croce rossa”
che campeggiava su Piazza del Campo
durante la seconda guerra mondiale,
emblema di una “città ospedaliera”,[...]
NOV
INCONTRI CON GLI STUDENTI DELLE SCUOLE SUPERIORI
2/5
NOV
Rodelli
Ci sono cose che le donne non sanno su
se stesse e sulla loro salute che invece
dovrebbero sapere… Workshop sui temi
più rilevanti e specifici della salute delle
donne discussi dalle donne. Sarà un[...]
I medici incontrano gli studenti
dell’IPSIA a cura del dott. Luigi De
Agostino
6
gio
2014
2014
INCONTRI CON I CITTADINI
NOV
INCONTRI CON GLI STUDENTI DELLE SCUOLE SUPERIORI
INCONTRI CON GLI STUDENTI DELLE SCUOLE SUPERIORI
BRESCIA: I
medici
5 novembre 2014 @ 11:00
incontrano gli
studenti del
Liceo
Scientifico N.
Copernico
@
I medici incontrano gli studenti del
Liceo
Scientifico Nicolo’ Copernico In
Brescia
collaborazione con la Dott.ssa Giulia
data:text/html;charset=utf-8,%3Cdiv%20id%3D%22header%22%20class%3D%22clearfix%22%20style%3D%22margin%3A%200px%200px%2030px%3B%2…
Medica Magna Grecia e con il dott. Antonio
De Rosa
I medici incontrano gli studenti dell’ IIS
Vittorio Emanuele II – Lanciano (Chieti)
medico Dott. ssa Ventura
mer
2014
INCONTRI CON GLI STUDENTI DELLE SCUOLE SUPERIORI
I medici incontrano i cittadini
presso il Centro Commerciale “La
Mongolfiera” a cura del dott. G. B. D’Errico
FOGGIA: i medici
5
incontrano gli
5 novembre 2014 @ 11:00
studenti delle
scuole
superiori @
Foggia
NOV
I medici incontrano gli studenti dell’ITC
VICO in collaborazione con il dott. Gaetano
de Feo e il dott. Antonio De Rosa
INCONTRI CON GLI STUDENTI DELLE SCUOLE SUPERIORI
PRATO:
Sicurezza e
4 novembre 2014 @ 17:30
norme d’igiene
– incontro di
formazione per
i genitori @
Prato
Eventi | Festa del medico di famiglia
6
INCONTRI CON I CITTADINI
mer
I medici incontrano gli studenti
dell’Istituto Tecnico Agrario a cura della
dott.ssa Giulia Bandini
INCONTRI CON GLI STUDENTI DELLE SCUOLE SUPERIORI
LUCERA: i
6
novembre 2014 @ 11:00
medici
incontrano gli
studenti@
Foggia
Incontro di formazione per i genitori in
collaborazione con la Croce Rossa Locale
presso l’auditorium dell’ISIS Gramsci –
Keynes di Prato
La violenza domestica:miti,
pregiudizi,realta’
AGROPOLI: i
medici
5 novembre 2014 @ 09:30
incontrano gli
studenti
dell’ITC VICO @
Agropoli SA
Corrado Artale
NOV
7
ven
2014
EVENTI PER OPERATORI
PISA: i medici
incontrano gli
7 novembre 2014 @ 11:00
studenti delle
scuole
superiori @
Pisa
NOV
7
ven
2014
CASERTA: i
medici
7 novembre 2014 @ 11:00
incontrano gli
studenti del
Liceo Statale A.
Manzoni @
Caserta
I medici incontrano gli studenti del Liceo
Statale A. Manzoni medico Dott. Lupo
Giacomo Pulcino
INCONTRI CON GLI STUDENTI DELLE SCUOLE SUPERIORI
data:text/html;charset=utf-8,%3Cdiv%20id%3D%22header%22%20class%3D%22clearfix%22%20style%3D%22margin%3A%200px%200px%2030px%3B%2…
3/5
29/11/2014
FOGGIA:
“Alimentazione
7
novembre 2014 @ 15:00
e tumori” @
Foggia
29/11/2014
Eventi | Festa del medico di famiglia
7
I medici incontrano gli studenti
del Liceo Classico Mario Pagano in
collaborazione con il dott. Colaneri
INCONTRI CON I CITTADINI
FIRENZE:
8
Convegno
8 novembre 2014 @ 08:00 –
nazionale
del
17:00
medico di
famiglia 2014 @
Firenze
NOV
sab
CONA: “Cibo, tra
equilibrio ed
7 novembre 2014 @ 20:00
ossessione” i
medici
incontrano i
cittadini @
Cona
NOV
7
INCONTRI CON GLI STUDENTI DELLE SCUOLE SUPERIORI
EVENTI PER OPERATORI
FIRENZE:
“Educazione
8 novembre 2014 @ 10:00
fisica e
sicurezza” –
incontro di
formazione per
i genitori @
Firenze
NOV
8
sab
2014
INCONTRI CON I CITTADINI
PRATO: i medici
incontrano gli
8 novembre 2014 @ 16:00
anziani @ Prato
ASTI: “Gestione
delle patologie
croniche” @
Asti
dom
PADOVA: lezione
9
dimostrativa
9 novembre 2014 @ 10:00
walking @
Padova
NOV
7
INCONTRI CON GLI STUDENTI DELLE SCUOLE SUPERIORI
INCONTRI CON I CITTADINI
dom
2014
Sarà un interessante spazio di franca
discussione e approfondimento, al di fuori
di schemi e retorica.
DONNA
UDINE:
workshop e
8 novembre 2014 @ 09:00
tavola rotonda
“La medicina
generale nelle
catastrofi” @
Udine
NOV
8
“Gestione delle patologie croniche” in
collaborazione con i medici di famiglia e
medici specialisti medici: Dott. Claudio Nuti
e Dott. Rosario Parisi
INCONTRI CON I CITTADINI
sab
2014
GENOVA: i
medici
8 novembre 2014 @ 10:00
incontrano i
cittadini in
piazza @
Genova
NOV
8
sab
2014
Convegno: la medicina generale nelle
catastrofi
SAN GIOVANNI
ROTONDO: i
8 novembre 2014 @ 11:00
medici
incontrano gli
studenti delle
scuole
superiori @
VENTURINA:
lezione
9 novembre 2014 @ 10:00
dimostrativa
walking @
Venturina
8
sab
2014
INCONTRI CON I CITTADINI
9
dom
2014
FOGGIA: Serata
musicale di
9 novembre 2014 @ 20:00
beneficienza @
Foggia
Incontro dei medici con i cittadini
per parlare della”Medicina di genere” In
collaborazione con la SIMG locale
INCONTRI CON I CITTADINI
INCONTRI CON I CITTADINI
INCONTRI CON I CITTADINI
NOV
9
dom
2014
SIENA:
Generazioni a
8 novembre 2014 @ 10:30
confronto, il
futuro
adesso! @
Siena
NOV
9
dom
2014
Serata Musicale di beneficienza:Club dei
musicisti di Foggia in collaborazione con
l’Albero della Vita Onlus
INCONTRI CON GLI STUDENTI DELLE SCUOLE SUPERIORI
La nuova Sanità è più vicina ai cittadini e
lo dimostra a Cavarzere (Venezia) a cura
della dott.ssa Mancin e del dott. Ferigolli
ROMA: lezione
dimostrativa
9 novembre 2014 @ 09:00
walking @
Roma
PESCIA: i medici
9
incontrano i
9 novembre 2014 @ 10:30
bambini delle
scuole
elementari@
Pescia
NOV
dom
2014
INCONTRI CON I CITTADINI
INCONTRI CON I CITTADINI
SIENA: i medici
incontrano i
8 novembre 2014 @ 11:00
cittadini in
piazza @ Siena
NOV
Lezione dimostrativa Walking In
collaborazione con la Scuola Italiana
Nordic Walking
Lezione dimostrativa Walking In
collaborazione con la Scuola Italiana
Nordic Walking
I medici della Cooperativa di
MMG convenzionati Medicoop Genova
incontrano i cittadini in piazza
NOV
Lezione dimostrativa Walking
In
collaborazione con la Scuola Italiana
Nordic Walking
[...]
INCONTRI CON I CITTADINI
GENOVA:
“Medicina di
8 novembre 2014 @ 09:00
genere” – i
medici
incontrano i
cittadini @
Genova
I medici incontrano i cittadini per discutere
sul tema “Cibo, tra equilibrio ed
ossessione”
INCONTRI CON I CITTADINI
FIRENZE: San
9
I medici incontrano gli studenti dell’ISIS
Donato
–
G. MAGGIO in collaborazione con i
9dott.ri
novembre
2014
@ 09:00
Paolo
e
Maria
Cascavilla
lezione
dimostrativa
walking @
FIRENZE
NOV
2014
Incontro dei medici con i cittadini
NOV
Partecipano MMG convenzionati
FIRENZE:
Albereta –
9 novembre 2014 @ 09:00
lezione
dimostrativa
walking @
FIRENZE
I medici incontrano i cittadini in piazza
INCONTRI CON GLI STUDENTI DELLE SCUOLE SUPERIORI
I medici incontrano gli studenti del Liceo
ven
Scientifico Ulisse Dini – Pisa organizzano
2 0 1e
4
l’incontro:
dott.ssa
Anna
Mirene Luciani
7
novembre
2014 @
20:30
dott. Jacopo Demurtas
EVENTI PER OPERATORI
Incontro di formazione con i genitori in
collaborazione con la Croce Rossa locale
presso l’Istituto Duchenne a Firenze
sab
2014
ven
2014
2014
Dove va il sistema Ssn: nuove
organizzazioni territoriali, nuovi farmaci.
STOP agli sprechi Il Convegno affronta il
tema della riforma sanitaria e dei contratti
nazionale e integrativi che ridefiniscono
l’organizzazione della medicina territoriale
per i[...]
8
GROSSETO: La
salute al
7 novembre 2014 @ 15:30
femminile – Gli
ormoni,
compagni di
una vita @
Grosseto
ven
2014
I medici incontrano i cittadini
presso il Centro Commerciale “La
Mongolfiera” a cura del dott. G. B. D’Errico
Eventi | Festa del medico di famiglia
NOV
Lezione dimostrativa Walking In
collaborazione con la Scuola Italiana
Nordic Walking
I medici incontrano i bambini
delle scuole elementari in collaborazione
con il Comune di Pescia presso il Palagio
con il dott. Stefano Tafi e la dr.ssa Anna
Cannone.[...]
INCONTRI CON I CITTADINI
PESCIA:
incontro di
9 novembre 2014 @ 15:00
formazione per
i genitori @
pescia
INCONTRO CON I BAMBINI
INCONTRI CON I CITTADINI
Incontro di formazione per i genitori in
collaborazione con la Croce Rossa Locale
INCONTRI CON I CITTADINI
NOV
8
sab
2014
I medici incontrano i cittadini
INCONTRI CON I CITTADINI
CAVARZERE: La
nuova Sanità è
8 novembre 2014 @ 16:00
più vicina ai
data:text/html;charset=utf-8,%3Cdiv%20id%3D%22header%22%20class%3D%22clearfix%22%20style%3D%22margin%3A%200px%200px%2030px%3B%2…
4/5
6
data:text/html;charset=utf-8,%3Cdiv%20id%3D%22header%22%20class%3D%22clearfix%22%20style%3D%22margin%3A%200px%200px%2030px%3B%2…
5/5
ze
o
n
ia
n
può esprimersi I’assistenza sanitaria e sociale.
L’obiettivo principale che dobbiamo realizzare é quello di garantire
un’offerta adeguata di assistenza sul territorio assicurando la
continuità delle cure nel rispetto dei criteri dl accessibilità e di
equità.
te
st
im
E’ necessaria una medicina che rafforzi la rete delle cure
primarie secondo principi di collaborazione ospedale-territorio, di
continuità assistenziale, di appropriatezza del luogo di cura. A tal
fine il Ministero della Salute ha messo in atto una serie di interventi
di politica sanitaria finalizzati alla riduzione del differenziale tra le
varie Regioni attraverso un maggiore coinvolgimento dei medIci
di medicina generate nel governo della domanda e dei percorsi
sanitari.
I medici di medicina generate, infatti, rivestono un ruolo centrale,
attraverso
Beatrice Lorenzin
Ministro della Salute
Gentilissimi,
ringrazio per il cortese invito a partecipare al Convegno Nazionale
del Medico di Famiglia, che si terrà, neII’ambito della 5º festa del
medico di famiglia, a Firenze il prossimo 8 novembre.
I’integrazione con Ie altre professionalitb del territorio determinano
lo sviluppo di forme di assistenza primaria in grado di rispondere
ai nuovi bisogni di salute dei cittadini per mezzo di nuovi percorsi
assistenziali in grado di garantire I’efficacia della continuità
delle cure.
L’assistenza sanitaria di base é il primo IiveIIo attraverso il quale
gli individui, Ie famiglie, la collettivitb entrano in contatto con il
sistema sanitario nazionale, avvicinando il più possibile I’assistenza
sanitaria ai luoghi dove Ie persone vivono e lavorano, costituisce il
primo elemento di un processo continuo di protezione sanitaria.
Per questa ragione occorre che tutti assieme collaboriamo a
preservare la funzione primaria dei medici di famiglia di essere
vicini alla collettività e di saper cogliere, prima di ogni altro, i
bisogni di salute dei cittadini.
Nell’apprezzare, pertanto, questa Vostra iniziativa, formulo agli
intervenuti il più vivo augurio di buon lavoro e un cordiale saluto.
II nostro Servizio sanitario nazionale é un bene comune che va
difeso, potenziato e innovato. Oggi, il nostro compito é costruire
un sistema capace di essere più vicino alle persone e ai bisogni di
salute che essi esprimono.
Come ben sapete, I’invecchiamento progressivo della
popolazione, con conseguente aumento delle patologie cronico
degenerative, della comorbosità e della non autosufficienza, il
cambiamento della struttura della famiglia, I’incremento della
popolazione immigrata, Ie nuove condizioni socio-economiche e
l’assistenza ai pazienti fragili, hanno modificato i bisogni di salute e
stanno sempre più richiedendo uno spostamento del baricentro
della risposta sanitaria daII’ospedaIe at territorio, dove al meglio
Beatrice Lorenzin
7
ze
n
ia
o
n
im
te
st
Enrico Rossi
Presidente della Regione Toscana
Anche quest’anno saluto con piacere tutti i partecipanti,
professionisti e cittadini, al Convengo del Consiglio Regionale
della Toscana in occasione della Festa del Medico di Famiglia.
Oggi più che mai, questa importante figura professionale assume
una posizione di rilievo all’interno della “rete comunicativa” che
deve essere necessariamente costruita a misura di paziente.
Favorire una riflessione tra la figura del medico di famiglia e i
cittadini, per condividere le esperienze assistenziali tipiche della
medicina del territorio, significa rafforzare la relazione di fiducia
tra le persone e il Sistema Sanitario Nazionale. E questo per me
e per l’ente pubblico che ho l’onore di presiedere risulta una
tappa fondamentale per continuare a seguire con impegno
e costanza la strada verso il miglioramento e l’evoluzione della
sanità pubblica.
Enrico Rossi
8
ze
o
n
ia
n
sui temi che attengono alla salute, informa, coinvolge gli altri
operatori del sistema sanitario. E’ lui, il medico di famiglia, il tramite
di fiducia delle persone con il mondo dei servizi sanitari.
te
st
im
Nell’auspicio che la Festa si diffonda sempre di più e coinvolga
tutti i colleghi a livello nazionale, la FIMMG nazionale ringrazia il
Comitato Promotore della Festa che ci regala ogni anno questa
importante opportunità. Noi della FIMMG nazionale collaboriamo
alla riuscita della Festa prendendo parte al Convegno Nazionale
del Medico di Famiglia, che si svolgerà a Firenze l’8 novembre e
ad altre occasioni in programma.
Giacomo Milillo
Segretario Generale Nazionale della Fimmg
Giacomo Milillo
Festa del medico di famiglia importante occasione di
comunicazione per la Categoria. L’8 novembre Fimmg aderisce
al Convegno nazionale di Firenze.
La Festa del medico di famiglia, nata su iniziativa dei colleghi
toscani nel 2010, è diventata per la nostra Categoria una
importante occasione di comunicazione del ruolo del medico di
medicina generale come colui che sta al fianco delle persone
per assisterle nelle loro aspirazioni alla salute e al benessere e nei
loro bisogni di attenzione e di cura.
Negli anni si è diffusa a livello nazionale con convegni, workshop,
iniziative nelle piazze, nei centri commerciali, nelle scuole, a
teatro fino a manifestazioni sportive che coinvolgono i medici e
i loro assistiti. Una settimana di iniziative che coinvolgono sindaci,
presidenti e assessori regionali, ASL e soprattutto i cittadini.
Un appuntamento in cui il medico prende l’iniziativa, organizza
momenti di incontro per parlare e confrontarsi con le persone
9
ze
o
n
ia
n
È però confortante leggere, sempre in questo studio del Censis, che
il medico di base rimane la fonte di informazione più consultata
dagli italiani (73%), seguito dallo specialista (27%).
te
st
im
Un tempo i medici parlavano in latino, come i vescovi e cardinali;
pochissimi capivano, ma non ce n’era bisogno. Successivamente
s’è usato l’italiano, ma sebbene la lingua sembri la stessa, parole e
sintassi sono incomprensibili o quasi. È cambiata solo la liturgia dei
gesti, ieri più corporei, oggi tecnologici e mediati da macchine.
La legge impedisce ai curanti di fare alcunché senza che i malati
abbiamo prima capito e poi espresso il proprio parere, ma spesso,
sui giornali o in tv, si continua ad usare troppo spesso un gergo
costruito per escluderli, fatto di paroloni oscuri e talvolta terrificanti.
Dario Nardella
Sindaco di Firenze
A leggere le più recenti statistiche su internet non esiste malattia
incurabile, né diagnosi indecifrabile. Quattro italiani su dieci si
fidano delle informazioni trovate qui più del proprio medico di
famiglia, ha calcolato il Censis nel ‘Monitor Biomedico 2014’,
realizzato nell’ambito delle attività del Forum per la Ricerca
Biomedica e presentato lo scorso ottobre. Di questi, il 78% usa
il web per informarsi su patologie specifiche, il 29% per trovare
informazioni su medici e strutture a cui rivolgersi, il 25% per prenotare
visite, esami o comunicare tramite e-mail con il proprio medico.
Un linguaggio che ha ben poco a che fare con la scienza.
I medici di famiglia, invece, sono gli unici capaci di entrare
nelle case, sedersi in cucina, prendere un caffè e spiegare
davvero cosa succede. Non usano termini oscuri, non parlano
come i protagonisti di certe serie tv che vanno tanto di moda
con ambulanze a sirene spiegate, pazienti in fin di vita, sale
operatorie in frenetica attività, parenti in lacrime e medici eroi.
La saga sugli ospedali, pronti soccorsi, vite appese ad un filo non
fa parte dell’universo dei medici di famiglia. Con la saggezza di
chi conosce da decenni il proprio paziente sanno benissimo che
alimentare un’idea di onnipotenza del medico non serve, anzi
ostacola una buona diagnosi e una buona cura e alimenta solo
false aspettative nei cittadini.
Non tutto quel che transita per la rete è sicuramente da buttare.
Ma proprio in questo non-luogo vengono venduti i preparati più
disparati, e i risultati della sperimentazione fai-da-te sono condivisi
dai pazienti sempre su internet, senza qualsiasi controllo e nella
speranza di trovare al di fuori dei circuiti della medicina ufficiale la
pietra filosofale contro la malattia più temuta.
Teniamoci cari, dunque, e festeggiamo questi grandi professionisti
della salute che con competenza, passione e dedizione ci
garantiscono una vita sicura e in salute.
Un pericolo grave e reale, dunque.
Dario Nardella
10
ze
ia
n
A tutti voi, medici di famiglia, va la mia gratitudine per quello che
fate quotidianamente
te
st
im
o
n
Bruno Valentini
Bruno Valentini
Sindaco di Siena
Siena città della cura. Questa è una delle definizioni di Siena
a cui sono più affezionato. Quell’enorme “croce rossa” che
campeggiava su Piazza del Campo durante la seconda guerra
mondiale, emblema di una “città ospedaliera”, non nasceva dal
niente, ma era il simbolo di una lunga tradizione di accoglienza
e cura. Quella tradizione che ci viene raccontata, ancora oggi,
dalla storia del Santa Maria della Scala, uno dei più antichi
ospedali d’Europa: un luogo straordinario, emblema di una
città accogliente che per secoli ha fatto dell’empatia, della
riabilitazione e della guarigione, suoi valori fondanti. Siena, quindi,
è la capitale naturale della “Salute e della Felicità”, come recita
il titolo di questo primo “Forum delle cure Primarie”, e i medici di
famiglia sono gli eredi e i promulgatori di questa nostra storia fatta
di cure e accoglienza. Per queste ragioni, come Amministrazione
Comunale, siamo orgogliosi di accogliere nella nostra Città
questo importante evento: lo sentiamo vicino alla nostra storia e
alle nostre inclinazioni.
11
ze
ia
n
spopolamento delle zone marginali non potrà che incrementarsi.
te
st
im
o
n
Tuttavia, pur in un momento così complicato, è necessario
mantenere le caratteristiche di base del modello dei servizi:
universalità, accessibilità ed equità nell’accesso e nell’erogazione
dei servizi, a cui si sommano i parametri della sostenibilità e
dell’adeguatezza delle prestazioni rispetto alle risorse disponibili e
alla risposta sui bisogni espressi.
Oreste Giurlani
In questo contesto il ruolo del Medico di Famiglia assume
un’importanza fondamentale, perhè oltre per le sue caratteristiche
mediche professionali, svolge un ruolo di vero e proprio riferimento
per le comunità locali. È proprio da qui che bisogna ripartire per
un nuovo welfare, che metta a sistema i soggetti che a vario titolo
contribuiscono alla salute dei cittadini ed allo sviluppo dei servizi
per il territorio. Il medico di famiglia, dunque, entra a far parte a
pieno titolo di quella rete in grado di generare un valore aggiunto
al territorio e in grado di sostenerlo in momenti di difficoltà.
Sindaco di Pescia
L’attuale momento di crisi e tagli effettuati sui servizi sociali e
sanitari, porteranno sicuramente ad una rimodulazione delle
strategie connesse alle politiche di welfare e della sanità. Per il
welfare locale si è assistito ad uno svuotamento dei trasferimenti
statali che copriva molteplici servizi a tutela di soggetti socialmente
vulnerabili. I tagli avvenuti in tutti i settori dei servizi pubblici hanno
avuto ed avranno, se non adeguatamente contrastati da efficaci
politiche sinergiche, effetti ancor più dirompenti sullo sviluppo
dei territori montani isolati e marginali, sul loro ripopolamento ed
in generale sugli stili di vita e la salute di chi ancora abita in tali
territori.
Oreste Giurlani
In questo contesto diminuiscono i servizi e diminuiscono le
opportunità di accedere a questi servizi proprio in quelle comunità
in cui l’accesso è più complesso ma essenziale per garantire che le
persone possano mantenere standard di vita adeguati in situazioni
di marginalità territoriale. Ciò significa che se le ripercussioni dei
tagli non vengono attutite con specifici programmi od interventi lo
12
ve
n
co
i
g
n
ve
g
n
i
GRAFICHE REALIZZATE
FIRENZE E LA FESTA
DEL MEDICO DI FAMIGLIA
o
n
Qui nel 2010 è nata la Festa del
Medico di Famiglia che poi si è
diffusa a livello nazionale.
c
“Anche quest’anno saluto con piacere tutti i
partecipanti, professionisti e cittadini, al Convengo
del Consiglio Regionale della Toscana in occasione
della Festa del Medico di Famiglia. Oggi più che
mai, questa importante figura professionale assume
una posizione di rilievo all’interno della “rete
comunicativa” che deve essere necessariamente
costruita a misura di paziente. Favorire una riflessione
tra la figura del medico di famiglia e i cittadini,
per condividere le esperienze assistenziali tipiche
della medicina del territorio, significa rafforzare
la relazione di fiducia tra le persone e il Sistema
Sanitario Nazionale. E questo per me e per l’ente
pubblico che ho l’onore di presiedere risulta una
tappa fondamentale per continuare a seguire con
impegno e costanza la strada verso il miglioramento
e l’evoluzione della sanità pubblica.”
Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi
NORMATIVA REGIONALE PER LA RIFORMA:
La riforma del Sistema Sanitario Regionale e delle Cure
Primarie come sintesi fra la sostenibilità del sistema e
la valorizzazione dei bisogni dei cittadini. All’insegna
dell’equità e dell’efficacia della cura con strumenti
finalizzati a trattare in maniera specifica ed adeguata
le diversità di genere e di cultura.
MODELLI, TECNOLOGIE E SERVIZI PER CAMBIARE VERSO:
L’innovazione digitale della sanità in Italia, una
necessità inderogabile che si scontra, però, con i
numeri della crisi economica. A questo obiettivo si
destina appena l’1,1% della spesa sanitaria pubblica,
una contrazione che riguarda in particolare le strutture
sanitarie dove la spesa tecnologica è crollata a livelli
allarmanti.
LA PHARMA & DEVICES VALLEY IN TOSCANA:
Le sinergie fra pubblico e privato in ambito sanitario
nell’importante scommessa della Regione Toscana
per incentivare la ricerca scientifica e l’occupazione
in ambito farmaceutico e dei dispositivi sanitari.
CON IL PATROCINIO DI:
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero
della Salute, AIFA, FIMMG, SIMG, FOFI, FIASO,
Farmindustria, Federfarma, ANAAO ASSOMED,
Federsanità ANCI, ANDI Toscana
Con il contributo del Consiglio
regionale della Toscana ai sensi
della LR 4/2009
CON IL CONTRIBUTO INCONDIZIONATO DI:
C NVEGNO
LA RIFORMA DEL SISTEMA SOCIO
SANITARIO, INNOVAZIONE E
PHARMA & DEVICES VALLEY,
UNA STRATEGIA GLOBALE PER LO
SVILUPPO DELLA TOSCANA
FIRENZE
3 NOVEMBRE 2014
PARTNER:
PALAZZO BASTOGI
Sala delle Feste
Via Cavour, 18
Ore 9.00 - 17.00
INFO
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEL. 055 357223
festadelmedicodifamiglia
CON IL PATROCINIO DI:
PROGRAMMA
Ore 9.00
Registrazione
3 NOVEMBRE 2014
FIRENZE
LA RIFORMA DEL SISTEMA SOCIO
SANITARIO, INNOVAZIONE E
PHARMA & devices VALLEY,
UNA STRATEGIA GLOBALE PER LO
SVILUPPO DELLA TOSCANA
palazzo bastogi
Sala delle Feste
Via Cavour, 18
Ore 9.30
Saluti di
Giuliano Fedeli
Inizio lavori - 1° SESSIONE
ore 10.00 - 11.30
IL NUOVO SISTEMA SOCIO SANITARIO DELLE
CURE PRIMARIE IN TOSCANA
Normativa regionale per la riforma
Intervengono:
Simone Naldoni, Luigi Marroni, Federico
Gelli, Marco Carraresi, Gianluca Lazzeri,
Simone Millozzi, Sara Funaro, Antonio Panti,
Vittorio Boscherini
Interventi programmati
Modera un giornalista
2° SESSIONE
Ore 11.30 - 13.30
UN’AGENDA PER L’INNOVAZIONE DEL SSN
Modelli, tecnologie per cambiare “verso”
Intervengono:
Stefano Rimondi, Roberto Gusinu, Cecilia
Chiarugi, Vittorio Bugli, Piero Mazzinghi,
Enrico Desideri, Pasquale Tarallo, Marco
Paparella, Nedo Mennuti, Luigi Zampetti
Interventi programmati
Modera un giornalista
Ore 13.30 - 14.30
Lunch
3° SESSIONE
Ore 14.30 - 16.30
LA PHARMA & DEVICES VALLEY IN TOSCANA
Una politica per lo sviluppo - implicazioni
sul Sistema Toscana e Italia.
Tavola rotonda
Partecipano:
Loredano Giorni, Gianfranco Simoncini,
Emmanuele Bobbio, Roberto Barale,
Elisabetta Cerbai, Simone Campinoti,
Andrea Paolini, Rappresentanti Rete
R&S e Poli, Università toscane, Imprese
Farmaceutiche, Industriali e dei Servizi,
Confindustria
Modera un giornalista
Ore 16.30
DISCUSSIONE SUL TEMA
Ore 16.30
PARTECIPANO:
Roberto Barale
Prorettore Università di Pisa
Emmanuele Bobbio
Assessore Scuola, Formazione, Ricerca e Università Regione Toscana
Vittorio Boscherini
Segretario FIMMG regionale Toscana
Vittorio Bugli
Assessore alla Presidenza - Regione Toscana
Simone Campinoti
Imprenditore settore Sanità e Pharma
Marco Carraresi
Consigliere regionale - Regione Toscana
Elisabetta Cerbai
Prorettore Ricerca Scientifica Università di Firenze
Cecilia Chiarugi
Responsabile di Settore Sistema Informativo e
Tecnologie Informatiche
Enrico Desideri
Presidente di Federsanità ANCI Toscana
Giuliano Fedeli
Vicepresidente Consiglio Regionale - Regione
Toscana
Sara Funaro
Assessore al Welfare e sanità, Accoglienza e
Integrazione, Pari opportunità, Casa – Comune di
Firenze
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, AIFA, FIMMG, SIMG, FOFI, FIASO, Farmindustria, Federfarma, ANAAO ASSOMED,
Federsanità ANCI, ANDI Toscana
Federico Gelli
Deputato - Presidente CESVOT (Centro Servizi
Volontariato Toscana)
Loredano Giorni
Responsabile Settore Politiche del Farmaco,
Innovazione e Appropriatezza
Roberto Gusinu
Responsabile di Settore Pianificazione e Organizzazione
Degli Investimenti In Sanità - Regione Toscana
Gian Luca Lazzeri
Consigliere regionale - Regione Toscana
Luigi Marroni
Assessore al Diritto alla Salute - Regione Toscana
Piero Mazzinghi
Addetto scientifico dell’Ambasciata italiana di
Stoccolma
Nedo Mennuti
Direttore della Società della Salute di Empoli
Simone Millozzi
Sindaco di Pontedera, Responsabile Sanità ANCI
Toscana
Simone Naldoni
Consigliere regionale - Regione Toscana
Antonio Panti
Presidente Ordine dei Medici Chirurghi e degli
Odontoiatri della Provincia di Firenze
Andrea Paolini
Direttore Toscana Life Sciences
Marco Paparella
Osservatorio Digital Innovation School of Management
Politecnico di Milano
Angelo Riccaboni
Rettore Università di Siena
Stefano Rimondi
Presidente di Assobiomedica
Gianfranco Simoncini
Assessore Attività Produttive, Credito e Lavoro Regione
Toscana
Pasquale Tarallo
Senior Executive
Luigi Zampetti
Segment Marketing Telecom
PARTECIPANO:
Roberto Barale
Prorettore Università di Pisa
Emmanuele Bobbio
Assessore Scuola, Formazione, Ricerca e Università - Regione
Toscana
Vittorio Boscherini
Segretario FIMMG regionale Toscana
Vittorio Bugli
Assessore alla Presidenza - Regione Toscana
Simone Campinoti
Imprenditore settore Sanità e Pharma
Marco Carraresi
Consigliere regionale - Regione Toscana
Elisabetta Cerbai
Prorettore Ricerca Scientifica Università di Firenze
Cecilia Chiarugi
Responsabile di Settore Sistema Informativo e Tecnologie
Informatiche
Enrico Desideri
Presidente di Federsanità ANCI Toscana
Giuliano Fedeli
Vicepresidente Consiglio Regionale - Regione Toscana
Sara Funaro
Assessore al Welfare e sanità, Accoglienza e Integrazione,
Pari opportunità, Casa – Comune di Firenze
Federico Gelli
Deputato - Presidente CESVOT (Centro Servizi Volontariato
Toscana)
Loredano Giorni
Responsabile Settore Politiche del Farmaco, Innovazione e
Appropriatezza
Roberto Gusinu
Responsabile di Settore Pianificazione e Organizzazione
Degli Investimenti In Sanità - Regione Toscana
Gian Luca Lazzeri
Consigliere regionale - Regione Toscana
Luigi Marroni
Assessore al Diritto alla Salute - Regione Toscana
Piero Mazzinghi
Addetto scientifico dell’Ambasciata italiana di Stoccolma
Nedo Mennuti
Direttore della Società della Salute di Empoli
Simone Millozzi
Sindaco di Pontedera, Responsabile Sanità ANCI Toscana
Simone Naldoni
Consigliere regionale - Regione Toscana
Antonio Panti
Presidente Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri
della Provincia di Firenze
Andrea Paolini
Direttore Toscana Life Sciences
Marco Paparella
Osservatorio Digital Innovation School of Management
Politecnico di Milano
Nicolò Pestelli
Direttore Generale ESTAR (Ente di supporto tecnico
amministrativo regionale)
Angelo Riccaboni
Rettore Università di Siena
Stefano Rimondi
Presidente di Assobiomedica
Gianfranco Simoncini
Assessore Attività Produttive, Credito e Lavoro Regione
Toscana
Pasquale Tarallo
Senior Executive
Luigi Zampetti
Segment Marketing Telecom
Con il contributo del Consiglio regionale
della Toscana ai sensi della LR 4/2009
C NVEGNO
LA RIFORMA DEL SISTEMA SOCIO
SANITARIO, INNOVAZIONE E
PHARMA & DEVICES VALLEY,
UNA STRATEGIA GLOBALE PER LO
SVILUPPO DELLA TOSCANA
CON IL CONTRIBUTO INCONDIZIONATO DI:
brochure trifacciale
totem
14
locandina a3
FIRENZE
3 NOVEMBRE 2014
PALAZZO BASTOGI
Sala delle Feste
Via Cavour, 18
Ore 9.00 - 17.00
PARTNER
i
n
g
ve
o
n
c
3 NOVEMBRE 2014
FIRENZE
LA RIFORMA DEL SISTEMA SOCIO
SANITARIO, INNOVAZIONE E
PHARMA & devices VALLEY,
UNA STRATEGIA GLOBALE PER LO
SVILUPPO DELLA TOSCANA
palazzo bastogi
Sala delle Feste
Via Cavour, 18
15
ve
g
n
i
GRAFICHE REALIZZATE
c
o
n
“Siena città della cura. Questa è una
delle definizioni di Siena a cui sono
più affezionato. Quell’enorme “croce
rossa” che campeggiava su Piazza del
Campo durante la seconda guerra
mondiale, emblema di una “città
ospedaliera”, non nasceva dal niente,
ma era il simbolo di una lunga tradizione
di accoglienza e cura. Quella tradizione
che ci viene raccontata, ancora oggi,
dalla storia del Santa Maria della Scala,
uno dei più antichi ospedali d’Europa:
un luogo straordinario, emblema di una
città accogliente che per secoli ha
fatto dell’empatia, della riabilitazione
e della guarigione, suoi valori fondanti.
Siena, quindi, è la capitale naturale
della “Salute e della Felicità”, come
recita il titolo di questo primo “Forum
delle cure Primarie”, e i medici di
famiglia sono gli eredi e i promulgatori
di questa nostra storia fatta di cure e
accoglienza. Per queste ragioni, come
Amministrazione Comunale, siamo
orgogliosi di accogliere nella nostra
Città questo importante evento: lo
sentiamo vicino alla nostra storia e alle
nostre inclinazioni.
A tutti voi, medici di famiglia, va la
mia gratitudine per quello che fate
quotidianamente”
Bruno Valentini
Sindaco di Siena
CON IL PATROCINIO DI:
CON IL PATROCINIO DI:
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero
della Salute, AIFA, FIMMG, SIMG, FOFI, FIASO,
Farmindustria, Federfarma, ANAAO ASSOMED,
ANDI Toscana,
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, AIFA, FIMMG, SIMG, FOFI, FIASO,
Farmindustria, Federfarma, ANAAO ASSOMED, ANDI Toscana, Regione Abruzzo, Regione
Basilicata, Regione Campania, Regione Emilia Romagna, Regione Friuli Venezia Giulia,
Regione Lazio, Regione Liguria, Regione Lombardia, Regione Molise, Regione Piemonte,
Regione Puglia,Regione Sicilia, Regione Toscana, Regione Umbria, Regione Veneto
O.m.c.e.o.
O.m.c.e.o.Siena
Siena
O.m.c.e.o. Siena
CON IL CONTRIBUTO INCONDIZIONATO DI:
C NVEGNO
SIENA
7 NOVEMBRE 2014
PARTNER:
IN COLLABORAZIONE CON
AUDITORIUM
“CHIANTIBANCA”
Fontebecci
PROMOSSO DA:
Ore 9.00 - 17.00
PER ISCRIZIONE CLICCA QUI
INFO
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEL. 055 357223
festadelmedicodifamiglia
3 - 9 Novembre 2014
PROGRAMMA
Ore 9.00 - APERTURA, REGISTRAZIONE
ACCOGLIENZA
Ore 9.30 - SALUTI
Roberto Monaco
Bruno Valentini
Claudio Corsi
7 NOVEMBRE 2014
SIENA
FORUM DELLE
CURE PRIMARIE
Ore 10.00 - LO SCENARIO
Maurizio Pozzi
Il ruolo strategico del rapporto fiduciario
medico-paziente per la sostenibilità e
l’innovazione.
Luigi Marroni
L’esperienza e la progettazione delle cure
primarie in Toscana
Verdiana Morando
L’integrazione sanitaria e l’integrazione
Pubblico - Privato in Toscana
Ore 14.30 - IDEE, PROGETTI, RIFLESSIONI.
Gianfranco Piseri
Claudio Corsi,
Silvestro Scotti,
Beatrice Lorenzin*
Ore 15.45 - TAVOLA ROTONDA.
Obiettivo benessere globale: quali innovazioni
nell’offerta dei servizi socio - sanitari - territoriali.
Beatrice Lorenzin, Federico Gelli, Giorgio
Gemelli, Giacomino Vallar, Giacomo Milillo
Conduce: Mario Pappagallo
Ore 17.30 - PRESENTAZIONE ED INAUGURAZIONE
DEL CENTRO MEDICO L’ARCA
Tecnologie e servizi - Esposizione nell’ingresso e
proiezione in sala.
- Telemedicina, Varlife
- Osm-connector, Koinè Servizi
- Mutua ChiantiBanca
*in attesa di conferma
Ore 11.00 - TAVOLA ROTONDA
La salute e il benessere nel territorio
La tavola è introdotta da un contributo video
sulle difficoltà del paziente nell’accesso ai
servizi.
Partecipano:
Andrea Mandelli, Enrico Volpe, Danilo
Massai, Simona Dei, Luca Barzagli Giovanni
Carriero, Marco Nocentini Mungai, Eleonora
Vanni
Modera: Mario Pappagallo
Ore 13.15 - LUNCH
Auditorium ChiantiBanca
Fontebecci, Siena
PARTECIPANO:
Luca Barzagli
Presidente Regionale ANDI
(Associazione Nazionale Dentisti Italiani)
Giovanni Carriero
Medico di Medicina Generale
Claudio Corsi
Presidente ChiantiBanca
Simona Dei
Direttore Sanitario USL 7 - Siena
Federico Gelli
Presidente CESVOT (Centro Servizi Volontariato Toscana)
Giorgio Gemelli
Dirigente Legacoop
Beatrice Lorenzin
Ministro della Salute
Andrea Mandelli
Presidente della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani
(FOFI)
Luigi Marroni,
Assessore Regione Toscana
L’integrazione sanitaria e l’integrazione
Pubblico - Privato in Toscana
Danilo Massai
Presidente Consiglio Direttivo IPAVSI
Federazione Nazionale Collegi Infermieri
Giacomo Milillo
Segretario Generale Nazionale della Fimmg
Roberto Monaco
Presidente Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Siena
Verdiana Morando
Docente SDA, Ricercatore Cergas Università Bocconi di Milano
Marco Nocentini Mungai
Presidente URTOFAR (Unione Regione Toscana
Farmacisti Titolari)
Mario Pappagallo
Capo servizio giornalista medico “RCS MediaGroup”
Gianfranco Piseri
Segretario generale di Federazione Sanicoop
Maurizio Pozzi
Presidente Nazionale Sanicoop
www.festadelmedicodifamiglia.it
CON IL PATROCINIO DI:
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, AIFA, FIMMG, SIMG, FOFI,
FIASO, Farmindustria, Federfarma, ANAAO ASSOMED, Federsanità ANCI, ANDI Toscana
O.m.c.e.o. Siena
CONVEGNO
NAZIONALE
DEL MEDICO
DI FAMIGLIA
CON IL CONTRIBUTO INCONDIZIONATO DI:
SPONSOR PER PARTICOLARI INIZIATIVE:
PARTNER:
IN COLLABORAZIONE
CON:
LA RIFORMA DEL SISTEMA SOCIO
SANITARIO, INNOVAZIONE E
PHARMA & DEVICES VALLEY,
UNA STRATEGIA GLOBALE PER LO
SVILUPPO DELLA TOSCANA
PROMOSSO DA:
FORUM DELLE
CURE PRIMARIE
Silvestro Scotti
Vice Segretario Nazionale Vicario Generale - FIMMG Federazione Italiana Medici Medicina Generale
FIRENZE
3 NOVEMBRE 2014
PALAZZO BASTOGI
Sala delle Feste
Via Cavour, 18
Ore 9.00 - 17.00
SIENA
7 NOVEMBRE 2014
AUDITORIUM
“CHIANTIBANCA”
Fontebecci
CON IL CONTRIBUTO INCONDIZIONATO DI:
PARTNER
PARTNER:
totem
16
Ore 9.00 - 17.00
Ore 9.00 - 17.00
Bruno Valentini
Sindaco di Siena
Giacomino Vallar
Unisalute
Eleonora Vanni
Legacoopsociali
Enrico Volpe
Direttore generale dell’Azienda USL 7 di Siena
brochure trifacciale
FIRENZE
8 NOVEMBRE 2014
CENTRO DI FORMAZIONE
“IL FULIGNO”
Via Faenza, 48
locandina a3
i
n
g
ve
o
n
c
7 NOVEMBRE 2014
SIENA
FORUM DELLE
CURE PRIMARIE
Auditorium ChiantiBanca
Fontebecci, Siena
17
c
o
n
ve
g
n
i
GRAFICHE REALIZZATE
Il Convegno Nazionale del medico
di famiglia conclude il ciclo di eventi
scientifici e di approfondimento che
si sono tenuti in diverse città italiane,
iniziati con l’evento speciale del
Consiglio Regionale della Toscana sulle
leggi di riforma, sull’innovazione e sulla
Sanità come strumento di benessere
individuale
e
sociale,
sviluppo
economico e opportunità di lavoro.
CON IL PATROCINIO DI:
con il patrocinio di:
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero
della Salute, AIFA, FIMMG, SIMG, FOFI, FIASO,
Farmindustria, Federfarma, ANAAO ASSOMED,
ANDI Toscana
presidenza del consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, aiFa, FiMMG, SiMG, FoFi, FiaSo,
Farmindustria, Federfarma, anaao aSSoMEd, andi toscana, regione abruzzo, regione
Basilicata, regione campania, regione Emilia romagna, regione Friuli Venezia Giulia,
regione lazio, regione liguria, regione lombardia, regione Molise, regione piemonte,
regione puglia,regione Sicilia, regione toscana, regione Umbria, regione Veneto
O.m.c.e.o. Siena
CON IL CONTRIBUTO INCONDIZIONATO DI:
Il Convegno Nazionale del medico
di famiglia
quest’anno si focalizza
sul tema della riforma e su quello
dell’efficientamento
del
Ssn.
In
particolare: sui concreti cambiamenti
sanciti con gli accordi nazionali e quelli
integrativi a livello regionale; sugli aspetti
della razionalizzazione delle risorse,
per garantire migliori servizi e diminuire
gli sprechi da reinvestire nella Sanità;
sul futuro della Sanità e sui giovani
cittadini e operatori che ne sono già ora
protagonisti.
C NVEGNO
NAZIONALE
DEL MEDICO
DI FAMIGLIA
FIRENZE
8 NOVEMBRE 2014
CENTRO DI FORMAZIONE
“IL FULIGNO”
Via Faenza, 48
PARTNER:
Ore 9.00 - 17.00
INFO
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEL. 055 357223
festadelmedicodifamiglia
3 - 9 Novembre 2014
CON IL PATROCINIO DI:
PROGRAMMA
Ore 9.00 - 9.30
LA FESTA 2014
Rassegna delle iniziative
della Festa 2014
Apertura lavori
Antonio Panti
Gabriella Ciabattini
Danilo Massai
8 NOVEMBRE 2014
FIRENZE
CONVEGNO NAZIONALE
DEL MEDICO DI FAMIGLIA
Centro di formazione “Il Fuligno”
Via Faenza, 48
Ore 9.30 - 11.00
NUOVO ACCORDO COLLETTIVO
NAZIONALE E ACCORDI INTEGRATIVI
TAVOLA ROTONDA
Partecipano:
Beatrice Lorenzin*,
Dario Nardella*,Antonio Panti, Giacomo
Milillo,Luigi Marroni, Vittorio Boscherini.
Modera Ilaria Ulivelli
Ore 11.00 - 13.30
RAZIONALIZZAZIONE DELLA SPESA
FARMACEUTICA
TAVOLA ROTONDA
Partecipano:
Loredano Giorni, Gianfranco Gensini,
Giacomo Milillo, Ettore Saffi Giustini,
Massimo Giorgio Visentin, Marco
Nocentini Mungai.
Modera
Mario Pappagallo
Ore 14.30 - 15.30
FOCUS ON
LA VACCINAZIONE IN ITALIA DALLA
CULTURA DELL’OBBLIGO ALLA LIBERA
SCELTA. DIALOGO TRA UN POLITICO,
UN SOCIOLOGO ED UN COMUNICATORE.
Parteciperano:
Simone Naldoni, Andrea Guazzini,
Barbara De Mei
Modera: Franco Bagnoli
Ore 15.30 - 17.00
SANITÀ D’INIZIATIVA E COMPLESSITÀ:
MODALITÀ OPERATIVA NELLE
ORGANIZZAZIONI PRESENTI (ATF) E FUTURE
(UCCP) DELLA MEDICINA GENERALE.
TAVOLA ROTONDA
Partecipano:
Anna Mirene Luciani, Jacopo Demurtas,
Medici delle scuole di formazione, Medici
lombardi dei Creg, Silvestro Scotti e Alessio
Nastruzzi
*In attesa di conferma
Ore 13.30 - 14.30
LUNCH
PARTECIPANO:
Franco Bagnoli
Associazione Caffè-Scienza Firenze e Dip. Fisica e
Astronomia, Università di Firenze
Vittorio Boscherini
Segretario FIMMG regionale Toscana
Gabriella Ciabattini
Presidente ANDI Firenze (Associazione Nazionale Dentisti
Italiani Provincia di Firenze)
Barbara De Mei
Centro Nazionale di Epidemiologia Sorveglianza e
Promozione della Salute - Istituto Superiore di Sanità
Jacopo Demurtas
Coordinatore regionale Toscana FIMMG formazione
Gianfranco Gensini
Professore Ordinario di Medicina Interna - Presidente
Società Italiana di Telemedicina e Sanità Elettronica
Loredano Giorni
Responsabile Settore Politiche del Farmaco, Innovazione e
Appropriatezza
Andrea Guazzini
Ricercatore Dipartimento di Scienze Formazione e
Psicologia
Anna Mirene Luciani
Medico di continuità assistenziale
Luigi Marroni
Assessore al Diritto alla Salute Regione Toscana
Danilo Massai
Presidente collegio IPASVI Firenze
Giacomo Milillo
Segretario Generale Nazionale della FIMMG
Simone Naldoni
Consigliere regionale
Dario Nardella
Sindaco di Firenze
Alessio Nastruzzi
Segretario FIMMG provinciale di Firenze
Marco Nocentini Mungai
Presidente URTOFAR (Unione Regione Toscana Farmacisti
Titolari)
Antonio Panti
Presidente dell’Ordine dei Medici di Firenze
Mario Pappagallo
Capo servizio giornalista medico “RCS MediaGroup”
Ettore Saffi Giustini
Comitato Consultivo AIFA Cure Primarie
Silvestro Scotti
Vice Segretario Nazionale Vicario Generale - FIMMG
Federazione Italiana Medici Medicina Generale
Ilaria Ulivelli
Giornalista “La Nazione”
Massimo Giorgio Visentin
Componente della Giunta di Farmindustria
brochure trifacciale
www.festadelmedicodifamiglia.it
O.m.c.e.o. Siena
CONVEGNO
NAZIONALE
DEL MEDICO
DI FAMIGLIA
con il contriBUto incondizionato di:
FIRENZE
8 NOVEMBRE 2014
CENTRO DI FORMAZIONE
“IL FULIGNO”
Via Faenza, 48
LA RIFORMA DEL SISTEMA SOCIO
SANITARIO, INNOVAZIONE E
PHARMA & DEVICES VALLEY,
UNA STRATEGIA GLOBALE PER LO
SVILUPPO DELLA TOSCANA
SponSor pEr particolari iniziatiVE:
partnEr:
FORUM DELLE
CURE PRIMARIE
Ore 9.00 - 17.00
FIRENZE
3 NOVEMBRE 2014
PALAZZO BASTOGI
Sala delle Feste
Via Cavour, 18
Ore 9.00 - 17.00
SIENA
7 NOVEMBRE 2014
AUDITORIUM
“CHIANTIBANCA”
Fontebecci
Ore 9.00 - 17.00
CON IL CONTRIBUTO INCONDIZIONATO DI:
PARTNER
PARTNER:
totem
18
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, AIFA, FIMMG, SIMG, FOFI,
FIASO, Farmindustria, Federfarma, ANAAO ASSOMED, Federsanità ANCI, ANDI Toscana
locandina a3
i
n
g
ve
o
n
c
8 NOVEMBRE 2014
FIRENZE
CONVEGNO NAZIONALE
DEL MEDICO DI FAMIGLIA
Centro di formazione “Il Fuligno”
Via Faenza, 48
19
CON IL PATROCINIO DI:
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero
della Salute, AIFA, FIMMG, SIMG, FOFI, FIASO,
Farmindustria, Federfarma, ANAAO ASSOMED,
Federsanità ANCI
CON IL PATROCINIO DI:
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, AIFA, FIMMG, SIMG, FOFI, FIASO, Farmindustria, Federfarma,
ANAAO ASSOMED, Federsanità ANCI
o
n
ve
g
n
i
GRAFICHE REALIZZATE
C NVEGNO
c
LA MEDICINA GENERALE
NELLE CATASTROFI
WORKSHOP E TAVOLA ROTONDA
www.festadelmedicodifamiglia.it
INFO
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEL. 055 357223
UDINE
8 NOVEMBRE 2014
AUDITORIUM DELLA REGIONE
Via Sabbadini, 31
FESTADELMEDICODIFAMIGLIA
Ore 9.00 - 12.30
@FESTAMDF
C NVEGNO
LA MEDICINA GENERALE
NELLE CATASTROFI
Fermo restante il ruolo importante essenziale e
insostituibile che gli organi istituzionali di soccorso
sanitario e la C.O. 118 hanno nell’ambito della
P.C. nelle immediate ore successive alle catastrofi,
dall’esperienza maturata dai MMG nel terremoto
dell’Aquila nel 2009 e nell’Emilia nel 2012 e in altre
situazioni emergenziali, d’accordo con i dati della
letteratura, emerge che il grosso delle prestazioni
richieste già all’indomani della catastrofe riguarda
competenze proprie della Medicina Generale o
eventualmente di specialità non strettamente legate
all’urgenza.
8 NOVEMBRE 2014
UDINE
LA MEDICINA GENERALE
NELLE CATASTROFI
Auditorium della Regione
Via Sabbatini, 31
Questo ci porta a concludere che esiste un ruolo
tuttora scoperto ma ugualmente essenziale, di
pertinenza della Medicina Generale nell’ambito
delle cure primarie, che si estrinseca non tanto
nell’immediatezza della catastrofe, ma lungo il corso
dei giorni e delle settimane successivi, quando è
necessaria la presa in carico dei pazienti “fragili”,
in un territorio privo delle strutture distrettuali e della
logistica degli ambulatori dei MMG, resi inagibili dagli
eventi calamitosi.
Pertanto è necessario un piano di intervento
organizzato e strutturato della Medicina Generale,
accreditato e integrato nella realtà dei soccorsi
locali, nell’ambito della P.C., che preveda logistica,
tempi e modalità di intervento in casi di catastrofi,
per assicurare la continuità assistenziale nel territorio
disastrato.
L’anno scorso è stata pubblicata sulla G.U. n° 145
del 22.6.2013 la direttiva del Presidente del Consiglio
dei Ministri recante: “ Disposizioni per la realizzazione
di strutture sanitarie campali, denominati PASS,
Posto di Assistenza Socio Sanitaria, preposte
all’assistenza sanitaria di base e sociosanitaria
alla
popolazione
colpita
da
catastrofe”.
Questa direttiva di fatto recepisce le istanze della
Medicina Generale e del Dipartimento di P.C. e
colma questo gap nella governance delle catastrofi.
Adesso spetta a tutti gli attori coinvolti mettere in atto
le disposizioni che questo strumento legislativo ci da.
In quest’ottica ancora nel 2011 si è costituita
l’Associazione Nazionale Medici di Famiglia Volontari
per le Emergenze (www.amfeonlus.it) quale struttura
atta a garantire il supporto professionale dei Medici
di Famiglia in caso di catastrofi
LA MEDICINA GENERALE
NELLE CATASTROFI
PROGRAMMA
9,00
SALUTI DELLE AUTORITÀ, PRESENTAZIONE
DELL’EVENTO
Paolo Panontin Assessore Regionale
Protezione Civile Friuli Venezia Giulia,
Romano Paduano, Segretario Regionale
FIMMG
WORKSHOP E TAVOLA ROTONDA
9,30
LA PROTEZIONE CIVILE
IN FRIULI VENEZIA GIULIA
Guglielmo Berlasso, Direttore Regionale
Protezione Civile FVG
UDINE
8 NOVEMBRE 2014
10,00
LEGISLAZIONE, ORGANIZZAZIONE E
FUNZIONAMENTO DELLA PROTEZIONE
CIVILE NEI SOCCORSI SANITARI IN CASI DI
CATASTROFI
Federico Federighi, Servizio Emergenza
Sanitaria e assistenza alla popolazione
Dipartimento Nazionale della Protezione
Civile, Roma
AUDITORIUM DELLA REGIONE
Via Sabbadini, 31
10,30
IL RUOLO DELLA CENTRALE OPERATIVA 118
NELLE MAXIEMERGENZE
Elio Carchietti, Direttore C.O. 118, Udine
11,00
ASSOCIAZIONE NAZIONALE MEDICI DI
FAMIGLIA VOLONTARI PER LE EMERGENZE,
RUOLI E COMPITI
Rosario Falanga, Referente Nord Italia AMFE,
Pordenone
11,30
TAVOLA ROTONDA
Conduce un giornalista
www.festadelmedicodifamiglia.it
INFO
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEL. 055 357223
12,30
Conclusione
brochure bifacciale
locandina a3
20
Ore 9.00 - 12.30
i
n
g
ve
o
n
c
8 NOVEMBRE 2014
UDINE
LA MEDICINA GENERALE
NELLE CATASTROFI
Auditorium della Regione
Via Sabbatini, 31
21
n
i
per in
co
i ci n
tt tri
adi
pe in
r co
ic n
itt tr
a i
d
in
i
GRAFICHE REALIZZATE
CON IL PATROCINIO DI:
LA SALUTE AL FEMMINILE
La salute non è neutra
(e nemmeno la società)
6 NOVEMBRE 2014
Ore 17.30 - 19.30
FORUM DELLE CURE PRIMARIE
7 NOVEMBRE 2014
Ore 9.00 - 17.00
PRESSO:
Auditorium ChiantiBanca
Fontebecci
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute,
AIFA, FIMMG, SIMG, FOFI, FIASO, Farmindustria, Federfarma,
ANAAO ASSOMED, ANDI Toscana
banner web
O.m.c.e.o. Siena
CON IL PATROCINIO DI:
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, AIFA,
FIMMG, SIMG, FOFI, FIASO, Farmindustria, Federfarma, ANAAO ASSOMED,
ANDI Toscana
I MEDICI DI
FAMIGLIA
INCONTRANO
I CITTADINI
INFO
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEL. 055 357223
CON IL CONTRIBUTO INCONDIZIONATO DI:
O.m.c.e.o. Siena
LA SALUTE AL
FEMMINILE
LA SALUTE NON È
NEUTRA (E NEMMENO
LA SOCIETÀ)
6 NOVEMBRE 2014
Ore 17.30 - 19.30
Auditorium Chianti Banca,
Fontebecci-Siena
INFO
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEL. 055 357223
Il tema del rapporto delle donne con la salute
è sviluppato da donne sotto diversi profili:
prevenzione, patologie, diagnosi, cura e
sensibilità delle donne; le donne nel mondo
della sanità; le donne come soggetto debole e
implicazioni sulla loro salute.
Partecipano Anna Maria Aloisi (Università degli
studi di Siena. Ricercatrice della medicina
di genere), Marilù Bartiromo (Nefrologa e
presidentessa della sezione fiorentina di AIDM),
Vittoria Doretti (Responsabile Task Force
Codice Rosa USL 9), ospiti e testimonial.
Modera un giornalista
SOSTENITORE
CON IL CONTRIBUTO
INCONDIZIONATO DI:
SIENA
SPONSOR PER PARTICOLARI INIZIATIVE:
6-7-8 NOVEMBRE
PARTNER:
IN COLLABORAZIONE
CON:
CON IL PATROCINIO DI:
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, AIFA, FIMMG, SIMG,
FOFI, FIASO, Farmindustria, Federfarma, ANAAO ASSOMED, Federsanità ANCI
PROMOSSO
DA:
O.m.c.e.o. Siena
I MEDICI INCONTRANO I CITTADINI
IN PIAZZA DEL CAMPO
LA SALUTE AL FEMMINILE
La salute non è neutra
(e nemmeno la società)
6 NOVEMBRE 2014
Ore 17.30 - 19.30
I MEDICI INCONTRANO I CITTADINI
IN PIAZZA DEL CAMPO
Ore 11.00 - 17.00
La Piazza ospiterà “punti salute e benessere con personale qualificato che darà
informazioni sulla salute, sulla prevenzione, sul pronto soccorso con la possibilità di
effettuare alcune analisi.
Saranno presenti, tra gli altri, Croce Rossa Italiana, Amplifon, Misericordia e Pubblica
Assistenza di Siena. Il gruppo di percussionisti dei “Bandao” accompagnerà
musicalmente il tutto.
FORUM DELLE CURE PRIMARIE
7 NOVEMBRE 2014
Ore 9.00 - 17.00
Ore 11.00 - 17.00
La Piazza ospiterà “punti salute e benessere” con personale qualificato che darà informazioni sulla salute, sulla prevenzione,
sul pronto soccorso con la possibilità di effettuare alcune analisi.
Saranno presenti, tra gli altri, Croce Rossa Italiana, Amplifon, Misericordia e Pubblica Assistenza di Siena.
Il gruppo di percussionisti dei “Bandao” accompagnerà musicalmente il tutto.
CORTILE DEL PODESTÀ
PRESSO:
Auditorium ChiantiBanca
Fontebecci
All’interno del Cortile del Podestà sarà allestita un’esposizione di soluzioni innovative
per la sanità del futuro: telemedicina, tecnologie, servizi, idee progettuali,
laboratori, imprese.
GENERAZIONI A CONFRONTO
Il futuro è adesso!
Ore 10.30 - 12.30
Palazzo Pubblico
Sala delle Lupe
8 NOVEMBRE 2014
LE SCELTE DI VITA PER LA SALUTE:
un’esperienza con il self
management programs
Ore 14.00 - 17.00
Palazzo Pubblico
Sala delle Lupe
INFO
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEL. 055 357223
CORTILE DEL PODESTÀ
8 NOVEMBRE 2014
SIENA
I MEDICI INCONTRANO I CITTADINI
IN PIAZZA DEL CAMPO
Piazza del Campo
Cortile del Podestà
All’interno del Cortile del
Podestà sarà allestita
un’esposizione di soluzioni
innovative per la sanità
del futuro: telemedicina,
tecnologie, servizi, idee
progettuali, laboratori,
imprese.
GENERAZIONI A CONFRONTO
Il futuro è adesso!
Ore 10.30 - 12.30
Palazzo Pubblico
Sala delle Lupe
LE SCELTE DI VITA PER LA
SALUTE: un’esperienza con il
self management programs
CON IL PATROCINIO DI:
CON IL PATROCINIO DI:
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, AIFA,
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, AIFA,
FIMMG, SIMG, FOFI, FIASO, Farmindustria, Federfarma, ANAAO ASSOMED,
FIMMG, SIMG, FOFI, FIASO, Federfarma, ANAAO ASSOMED
ANDI Toscana
O.m.c.e.o. Siena
GENERAZIONI
A CONFRONTO
IL FUTURO,
ADESSO!
8 NOVEMBRE 2014
Ore10.30 - 12.30
Palazzo Pubblico
Piazza del Campo, Siena
Ore 14.00 - 17.00
Palazzo Pubblico
Sala delle Lupe
INFO
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEL. 055 357223
CON IL CONTRIBUTO INCONDIZIONATO DI:
8 NOVEMBRE 2014
SPONSOR PER PARTICOLARI INIZIATIVE:
brochure trifacciale
PARTNER:
locandina a3
23
IN COLLABORAZIONE CON:
PROMOSSO DA:
flyer a5
Giovani professionisti della salute
(medici, infermieri, farmacisti)
tenteranno di delineare futuro
professionale e sociale nel quale
vorrebbero operare e vivere e che
oggi, da protagonisti, vogliono
determinare.
Lo faranno dialogando con
le donne e gli uomini delle
generazioni precedenti.
SOSTENITORE
pe in
r co
ic n
itt tr
a i
d
in
i
GRAFICHE REALIZZATE
8 NOVEMBRE 2014
SIENA
I MEDICI INCONTRANO I CITTADINI
IN PIAZZA DEL CAMPO
Piazza del Campo
Cortile del Podestà
24
pe in
r co
ic n
itt tr
a i
d
in
i
GRAFICHE REALIZZATE
CON IL PATROCINIO DI:
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, AIFA, FIMMG, SIMG, FOFI, FIASO, Farmindustria, Federfarma,
ANAAO ASSOMED, ANDI Toscana
CON Il PATROCINIO DI:
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, AIFA,
FIMMG, SIMG, FOFI, FIASO, Farmindustria, Federfarma, ANAAO ASSOMED,
ANDI Toscana
LIVE @ TEATROPUCCINI
MARTEDI’4 NOVEMBRE 2014
ORE 20.30
CON IL PATROCINIO DI:
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, AIFA, FIMMG, SIMG, FOFI, FIASO,
Farmindustria, Federfarma, ANAAO ASSOMED, ANDI Toscana
ingresso gratuito
IN OCCASIONE DELLA SERATA:
4 NOVEMBRE 2014
FIRENZE
VIA DELLE CASCINE, 41
LIVE @ TEATROPUCCINI
MARTEDÌ 4 NOVEMBRE 2014 ORE 20.30
IN OCCASIONE DELLA SERATA
LA VIOLENZA DOMESTICA:
MITI, PREGIUDIZI, REALTÀ
Evento realizzato in occasione della quinta edizione della Festa del Medico di Famiglia, sotenuto da Sandoz e Takeda
INFO: [email protected] - 055 357223 - www.festadelmedicodifamiglia.it
LA VIOLENZA DOMESTICA:
MITI, PREGIUDIZI, REALTà
INGRESSOGRATUITO
La VioLenza
DomeStiCa:
miti,
preGiuDizi,
reaLtà
Partecipano:
Sara Funaro - Assessore Welfare e sanità, Accoglienza
e integrazione, Pari opportunità, Casa - Comune di
Firenze
Lucia Caldini - Medico di Medicina Generale e
Formatrice
Vittoria Doretti - Ideatrice e referente scientifico
regionale “Progetto Codice Rosa”, Responsabile
Task Force Asl9
Silvia Ghiroldi - Psicologa Clinica del Villaggio
Globale Bagni di Lucca
monica Calamai - Direttrice Generale Azienda Ospedaliero Universitaria di Careggi Firenze
Rappresentanti delle associazioni CAM (Centro di Ascolto Uomini Maltrattanti) ARTEMISIA e
COSPE (Cooperazione per lo Sviluppo dei Paesi Emergenti)
Conduce ilaria Bonuccelli - Giornalista, Il Tirreno
4 noVemBre 2014
Ore 20.30
Teatro Puccini
Firenze
inGreSSo Gratuito
preVia prenotazione
E’ PREVISTA lA PERFORMANCE DEllA CANTANTE Diana Winter.
per prenotazioni CLiCCa qui
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEl. 055 357223
DAVANTI ALLA VIOLENZA POSSIAMO ESSERE
SPETTATORI, COMPARSE O PROTAGONISTI.
TU COSA VUOI FARE?
Teatro Puccini
Via delle Cascine, 41
CON IL CONTRIBUTO
INCONDIZIONATO DI:
PARTNER:
INFO
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEL. 055 357223
locandina a3 - 70x100 cm
flyer 15x15 cm
25
La violenza domestica è un insieme di
aggressioni fisiche, psicologiche e sessuali, spesso
accompagnate da privazioni economiche. E’
talmente diffuso che ognuno di noi molto spesso si
trova, senza accorgersene, vicino a persone che
stanno subendo violenza.
Cogliere i segnali di questo disagio richiede
preparazione ed empatia per “sentire” anche quello
che gli altri non ci dicono. Conoscere e aumentare
l’attenzione ci permetterà di aiutare concretamente
gli altri e noi stessi.
flyer a5
CON Il CONTRIbUTO
INCONDIzIONATO DI:
PARTNER:
pe in
r co
ic n
itt tr
a i
d
in
i
4 NOVEMBRE 2014
FIRENZE
LA VIOLENZA DOMESTICA:
MITI, PREGIUDIZI, REALTà
Teatro Puccini
Via delle Cascine, 41
26
pe in
r co
ic n
itt tr
a i
d
in
i
GRAFICHE REALIZZATE
I MEDICI
INCONTRANO
I CITTADINI
IN PIAZZA
CON IL PATROCINIO DI:
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, AIFA, FIMMG,
SIMG, FOFI, FIASO, Farmindustria, Federfarma, ANAAO ASSOMED
I MEDICI DI FAMIGLIA
INCONTRANO I CITTADINI
SICUREZZA
E NORME D’IGIENE
MERCOLEDI’ 7 NOVEMBRE
Ore 9.00 - Palagio di Pescia
I medici incontrano gli alunni delle scuole elementari.
Partecipano il Dr. Stefano Tafi e la Dr.ssa Anna
Cannone
Introduzione sulla sicurezza
domestica e sulle norme d’igiene
fondamentali per la buona salute
dei bambini.
DOMENICA 9 NOVEMBRE
Piazza Mazzini - Dalle ore 10.00
Avis, Associazione Valdinievole per la Lotta contro i
Tumori ONLUS, Associazione Annastaccatolisa ONLUS,
Croce Rossa Comitato locale di Pescia, Associazione
Pubblica Assistenza Pescia, Venerabile Arciconfraternita
di Misericordia Pescia
PESCIA
7 - 9 NOVEMBRE 2014
Palagio di Pescia
Piazza Mazzini
RIVOLTO A GENITORI, NONNI,
BABYSITTER E A TUTTI COLORO CHE SI
PRENDONO CURA DEI BAMBINI
Interno Tensostruttura
Ore 10.00
Saluti dell’Assessore Regionale Diritto alla Salute Luigi
Marroni e del Sindaco di Pescia Oreste Giurlani
Relazione del Coordinatore dell’AFT “Pescia”
Dr. Stefano Tafi: “Dalla medicina di attesa alla sanità di
iniziativa. Il nuovo volto della Medicina Generale”
Ore 11.30
Inaugurazione nuovo reparto Radiologia Intervengono
l’Assessore Regionale Diritto alla Salute Luigi Marroni e il
Sindaco di Pescia Oreste Giurlani
Ore15.00
Lezione informativa sulle manovre di disostruzione
pediatrica - A cura della Croce Rossa Italiana –
Comitato Locale Pistoia
P R O TE G G I I B A M B I N I, C O S T
PESCIA
Piazza Mazzini
Tensostruttura
Ore 15.00
9 NOVEMBRE 2014
Intera giornata:
STAND DELLE ASSOCIAZIONI LOCALI
PESCIA
9 NOVEMBRE 2014
Piazza Mazzini
Dalle ore 10.00
9 NOVEMBRE 2014
PESCIA
I MEDICI INCONTRANO I CITTADINI
IN PIAZZA MAZZINI
Piazza Mazzini
Tensostruttura
INCONTRI CON I MEDICI DI
FAMIGLIA
DISTRIBUZIONE GRATUITA DI
MATERIALE INFORMATIVO,
MISURAZIONE DELLA PRESSIONE,
CONSULENZE SUGLI SCREENING
ONCOLOGICI E SUGLI STILI DI VITA
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEL. 055 357223
festadelmedicodifamiglia
CON LA PARTECIPAZIONE DI:
Stand MMG a cura del Dr Stefano Tafi (Coordinatore AFT
“Pescia”), Dr.ssa Giulia Marini, Dr Francesco Conforti,
Dr.ssa Anna Cannone con l’intervento di altri medici
di Medicina Generale dei comuni afferenti alla AFT
“Pescia” (Pescia, Buggiano, Uzzano, Chiesina Uzzanese)
e delle infermiere in servizio nei moduli di Chronic Care
Model
L’attività del medico di famiglia
La sanità di iniziativa (Il Chronic Care Model e le
Aggregazioni Funzionali Territoriali)
L’integrazione del personale infermieristico negli
ambulatori di Medicina Generale
Gli screening per il tumore della cervice uterina, della
mammella, dell’intestino
CON IL CONTRIBUTO
INCONDIZIONATO DI:
flyer a5
CON IL PATROCINIO DI:
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, AIFA, FIMMG,
SIMG, FOFI, FIASO, Farmindustria, Federfarma, ANAAO ASSOMED
CON IL PATROCINIO DI:
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, AIFA, FIMMG,
SIMG, FOFI, FIASO, Farmindustria, Federfarma, ANAAO ASSOMED
CON LA PARTECIPAZIONE DI:
CON IL CONTRIBUTO
INCONDIZIONATO DI:
RUISCI I
L F UTU
RO!
LEZIONE INFORMATIVA SU
MANOVRE DI DISOSTRUZIONE
PEDIATRICA E SONNO SICURO
Una lezione informativa per far conoscere
il problema della morte in età pediatrica
causata, spesso, dall’ostruzione delle vie
aeree. Gli argomenti trattati sono:
descrizione del problema, protocollo di
intevento per la disostruzione del lattante
e del bambino, prevenzione degli incidenti
domestici, sonno sicuro.
Intervento a cura della Croce Rossa
PRENOTAZIONE OBBIGATORIA
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEL. 055 357223
Distribuzione materiale informativo, misurazione della
pressione, consulenze sugli screening oncologici e sugli
stili di vita
I MEDICI E LE ASSOCIAZIONI
INCONTRANO I CITTADINI
IN PIAZZA MAZZINI
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEL. 055 357223
festadelmedicodifamiglia
STAND DELLE ASSOCAZIONI LOCALI
CON LA PARTECIPAZIONE DI:
INCONTRI CON I MEDICI DI FAMIGLIA
LEZIONE INFORMATIVA SULLE MANOVRE DI DISOSTRUZIONE E PRONTO
SOCCORSO PEDIATRICO
PESCIA
CON IL CONTRIBUTO
INCONDIZIONATO DI:
9 NOVEMBRE 2014
locandina 50x70
striscione 4x1,5 m
27
DISTRIBUZIONE GRATUITA DI MATERIALE INFORMATIVO, MISURAZIONE
DELLA PRESSIONE, CONSULENZE SUGLI SCREENING ONCOLOGICI E
SUGLI STILI DI VITA
pe in
r co
ic n
itt tr
a i
d
in
i
9 NOVEMBRE 2014
PESCIA
I MEDICI INCONTRANO I CITTADINI
IN PIAZZA MAZZINI
Piazza Mazzini
Tensostruttura
28
pe in
r co
ic n
itt tr
a i
d
in
i
GRAFICHE REALIZZATE
CON IL PATROCINIO DI:
CON IL PATROCINIO DI:
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, AIFA,
FIMMG, SIMG, FOFI, FIASO, Farmindustria, Federfarma, ANAAO ASSOMED
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, AIFA,
FIMMG, SIMG, FOFI, FIASO, Farmindustria, Federfarma, ANAAO ASSOMED
O.m.c.e.o Foggia
Comune di
Ortanova
ALIMENTAZIONE PREVENIRE I TUMORI
E TUMORI È POSSIBILE, CHIEDI
INFORMAZIONI
MERCOLEDÌ 5 NOVEMBRE
GIOVEDÌ 6 NOVEMBRE
AL TUO MEDICO
VENERDÌ 7 NOVEMBRE
Centro commerciale
“La Mongolfiera”
Via degli Aviatori, 126
INFO
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEL. 055 357223
CURE PALLIATIVE
E TERAPIA DEL DOLORE
SERATA MUSICALE
DI BENEFICENZA
MOSTRA FOTOGRAFICA
GLI STRUMENTI DEL
MEDICO DI FAMIGLIA
DEL PASSATO
21 NOVEMBRE 2014
Ore 20.30
Club dei Musicisti
6 NOVEMBRE 2014
Ore 18.00
Sala Fondazione
Banca del Monte
Via Arpi, 152
PARTNER
ALIMENTAZIONE
E TUMORI
5 - 6 - 7 NOVEMBRE
Centro commerciale
“La Mongolfiera”
Via degli Aviatori, 126
5 - 6 - 7 NOVEMBRE 2014
FOGGIA
I MEDICI INCONTRANO I CITTADINI
AL CENTRO COMMERCIALE “MONGOLFIERA”
PARTNER
Centro commerciale “Mongolfiera”
Via degli Aviatori
locandiona a3
flyer a5
29
O.m.c.e.o Foggia
Cortile Marchese De Rosa, 12/A
CONVEGNO
ONCOLOGIA E CURE PALLIATIVE
LA PREVENZIONE ONCOLOGICA
DEL MELANOMA
LE CURE PALLIATIVE:
UN DIRITTO DEL CITTADINO
PRESENTAZIONE DEL
“PROGETTO MELANOMA”
23 NOVEMBRE 2014
Ore 9.00 - 13.00
Sala convegni
Palazzo Ex Gesuitici
Orta Nova (FOGGIA)
INFO
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEL. 055 357223
pe in
r co
ic n
itt tr
a i
d
in
i
5 - 6 - 7 NOVEMBRE 2014
FOGGIA
I MEDICI INCONTRANO I CITTADINI
AL CENTRO COMMERCIALE “MONGOLFIERA”
Centro commerciale “Mongolfiera”
Via degli Aviatori
30
pe in
r co
ic n
itt tr
a i
d
in
i
GRAFICHE REALIZZATE
CON IL PATROCINIO DI:
CON IL PATROCINIO DI:
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, AIFA,
FIMMG, SIMG, FOFI, FIASO, Farmindustria, Federfarma, ANAAO ASSOMED
Comune di
Ortanova
O.m.c.e.o Foggia
CURE PALLIATIVE
E TERAPIA DEL
DOLORE
MOSTRA
FOTOGRAFICA
GLI STRUMENTI DEL
MEDICO DI FAMIGLIA
DEL PASSATO
I DIRITTI DEL PAZIENTE ONCOLOGICO E IN CURE
PALLIATIVE
MODERATORI
Giustina Ruggiero, Michele Dell’Anno
ORE 18,00
I DIRITTI DEL PAZIENTE ONCOLOGICO
Giovanni B. D’Errico
Direttore Scientifico Associazione
“L’Albero della Vita”
ORE 18,15
RUOLO DEL MEDICO DI MEDICINA GENERALE
Leonida Iannantuoni
Medico di Famiglia Foggia
ORE 18,30
L’HOSPICE E LE CURE PALLIATIVE
Michele Totaro
Direttore Hospice Don Uva Foggia
ORE 18,45
LA TERAPIA DEL DOLORE E LA LEGGE 2010
Leonardo Consoletti
Centro Terapia antalgica Foggia
6 NOVEMBRE 2014
FOGGIA
cure palliative e terapia del dolore
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, AIFA,
FIMMG, SIMG, FOFI, FIASO, Farmindustria, Federfarma, ANAAO ASSOMED
6 NOVEMBRE 2014
Ore 18.00
Sala Fondazione
Banca del Monte
Via Arpi, 152
Foggia
INFO
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEL. 055 357223
ORE 19,00
LA FORMAZIONE DEI MEDICI DI FAMIGLIA NELLE CURE
PALLIATIVE
Michele Ciasulli
Medico in Formazione Specialistica in Medicina
Generale
O.m.c.e.o Foggia
CURE PALLIATIVE
E TERAPIA DEL DOLORE
SERATA MUSICALE
DI BENEFICENZA
MOSTRA FOTOGRAFICA
GLI STRUMENTI DEL
MEDICO DI FAMIGLIA
DEL PASSATO
21 NOVEMBRE 2014
Ore 20.30
Club dei Musicisti
6 NOVEMBRE 2014
Ore 18.00
Sala Fondazione
Banca del Monte
Via Arpi, 152
ALIMENTAZIONE
E TUMORI
5 - 6 - 7 NOVEMBRE
Centro commerciale
“La Mongolfiera”
Via degli Aviatori, 126
ORE 19,15
IL MEDICO DI FAMIGLIA.
STORIE DI VITA VISSUTA. UN ESEMPIO DI NARRAZIONE
Cortile Marchese De Rosa, 12/A
CONVEGNO
ONCOLOGIA E CURE PALLIATIVE
LA PREVENZIONE ONCOLOGICA
DEL MELANOMA
LE CURE PALLIATIVE:
UN DIRITTO DEL CITTADINO
PRESENTAZIONE DEL
“PROGETTO MELANOMA”
23 NOVEMBRE 2014
Ore 9.00 - 13.00
Sala convegni
Palazzo Ex Gesuitici
Orta Nova (FOGGIA)
ORE 19,30
DISCUSSIONE E CONCLUSIONE DEI LAVORI
PARTNER
Sala Fondazione della Banca del Monte
Via Arpi, 152
locandiona a3
flyer a5
31
INFO
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEL. 055 357223
pe in
r co
ic n
itt tr
a i
d
in
i
6 NOVEMBRE 2014
FOGGIA
cure palliative e terapia del dolore
Sala Fondazione della Banca del Monte
Via Arpi, 152
32
pe in
r co
ic n
itt tr
a i
d
in
i
GRAFICHE REALIZZATE
CON IL PATROCINIO DI:
CON IL PATROCINIO DI:
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, AIFA, FIMMG, SIMG, FOFI, FIASO, Farmindustria, Federfarma,
ANAAO ASSOMED
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, AIFA, FIMMG, SIMG
FOFI, FIASO, Farmindustria, Federfarma, ANAAO ASSOMED
CIBO,
TRA EQUILIBRIO ED OSSESSIONE
CIBO,
TRA EQUILIBRIO
ED OSSESSIONE
ALIMENTAZIONE E SALUTE
ANORESSIA E BULIMIA
ALLERGIA E INTOLLERANZA
INGRESSO GRATUITO
SALUTO DELLE AUTORITA’
Alberto Panfilio
Sindaco di Cona
Riccardo Ranzato
CONA
VENERDI’ 7 NOVEMBRE 2014
Ore 21.00
Centro Civico Pegolotte
INCONTRO CON I CITTADINI
INGRESSO GRATUITO
EVENTO REALIZZATO DA:
7 NOVEMBRE 2014
CONA
CIBO: TRA EQUILIBRIO E OSSESSIONE
Lilli Marocco
Presidente Associazione
Gruppo Speranza
RELAZIONI
ALIMENTAZIONE E SALUTE
Paolo Mancarella
Dirigente medico servizio
igiene e sanità pubblica
ANORESSIA E BULIMIA
Lorella Ciampalini
Direttore Unità Operativa
Materno Infantile Età Evolutiva
e Famiglia
CAVARZERE
Medico di famiglia
specialista allergologo
SOSTENITORI E PARTNER:
Centro civico Pegolotte
INFO
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEL. 055 357223
festadelmedicodifamiglia
moderatore:
Roberto Ferigolli
Medico di famiglia
Ore 10:00
APERTURA STAND
ore 10:30
SALUTI DELLE AUTORITÀ
ore 11:00
VISIONE DEL VIDEO DELLA FESTA
33
CUORE
TELEMEDICINA
DIABETE
PALCO
DISTRETTO ASL
ANTEA
BPCO
CITTADELLA
SOCIO-SANITARIA
VACCINAZIONI
AVIS
ASSOCIAZIONI
SCREENING
INFO
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEL. 055 357223
festadelmedicodifamiglia
EVENTO REALIZZATO DA:
EMMANUEL
CON IL CONTRIBUTO
INCONDIZIONATO DI:
SOSTENITORI E PARTNER:
ENZA
GLI
CO
AC
locandiona a3
flyer a5
UNA CITTÀ E UNA PIAZZA IN FESTA:
STANDS PER LA PREVENZIONE,
LA CURA E LA SALUTE
SABATO 8 NOVEMBRE 2014
Ore 10.00 -17.00
Piazza del Municipio
ALLERGIA E INTOLLERANZA
ALIMENTARE
Ornella Mancin
CON IL CONTRIBUTO
INCONDIZIONATO DI:
IN COLLABORAZIONE CON:
CONA
Direttore di distretto ULSS14
VENERDI’ 7 NOVEMBRE 2014
Ore 21.00
Centro Civico Pegolotte di Cona
COLDIRETTI
IN COLLABORAZIONE CON:
Più di 10 stands nella piazza di
Cavarzere per parlare ai cittadini
di screening, vaccinazioni, BPCO e
fumo, diabete e nutrizione, cuore,
della cittadella socio-sanitaria,
dei servizi ULSS e del Comune, del
volontariato.
CON IL PATROCINIO DI:
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, AIFA, FIMMG, SIMG, FOFI, FIASO, Farmindustria, Federfarma,
ANAAO ASSOMED
CON IL PATROCINIO DI:
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero
della Salute, AIFA, FIMMG, SIMG, FOFI, FIASO,
Farmindustria, Federfarma, ANAAO ASSOMED
I MEDICI DI
FAMIGLIA
INCONTRANO
I CITTADINI
Intere comunità mobilitate per fare
festa con contenuti importanti sulla
prevenzione, la cura e il benessere
delle persone e delle città.
INFO
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEL. 055 357223
festadelmedicodifamiglia
SI RINGRAZIANO I MEDICI:
Frediano Berto
Giovanni Bergantin
Lucio Birello
Luigi Cecchetto
Gastone Chech
Massimo Ferrati
Ferrigoli Roberto
Dante Gregianin
Jean Haddad
Ornella Mancin
Paolo Pavanato
Franco Rodella
Silvia Rubini
Emma Tarozzi
Laura Visintin
CONA
CON IL CONTRIBUTO
INCONDIZIONATO DI:
CAVARZERE
SOSTENITORI E PARTNER:
8 NOVEMBRE 2014
Piazza del Municipio
SCREENING
Maria Luisa Polo, dirigente medico settore igiene e sanità pubblica
ULSS 14
Jean Haddad, medico di famiglia Cona-ULSS 14 Associazione
Gruppo Speranza
UNA CITTÀ E UNA PIAZZA
IN FESTA: STANDS PER LA
PREVENZIONE, CURA E LA SALUTE
VACCINAZIONI
Clelia De Sisti, dirigente medico settore igiene
e sanità pubblica ULSS 14
Franco Rodella, medico di famiglia-Cavarzere Ulss 14
Eleonora Marchi caposala servizio infermieristico domiciliare
DIABETE
PALCO
DISTRETTO ASL
ANTEA
BPCO
CITTADELLA
SOCIO-SANITARIA
DIABETE: progetto per la cura del diabete mellito
Andrea Nogara, dirigente medico servizio diabetologico ULSS14
Massimo Bergantin, medico di famiglia Cavarzere ULSS 14
Annalisa Fortin, dietista ULLS 14
Maria Teresa Marangon, presidente Associazione diabeteci Chioggia
PROGETTO CARDIOLOGICO : per la prevenzione e cura delle malattie
cardiovascolari
Gabriele Boscolo, responsabile cardiologia interventista ULSS14
Laura Visentin, MMG Cavarzere
Michela Folli, chinesiologo e posturologo
Associazione Cuore amico - Chioggia
GRUPPO CARDIOLOGICO PER LA MEDICINA TELEMATICA
Michela Bevilacqua, medico responsabile servizio telecardiologia
Frediano Berto, medico di famiglia Cavarzere ULSS 14
AVIS
VACCINAZIONI
ASSOCIAZIONI
Piazza del Municipio
SCREENING
CO
AC
EMMANUEL
ZA
N
GLIE
COLDIRETTI
CAVARZERE
VENERDI’ 7 NOVEMBRE 2014
Ore 21.00
Centro Civico Pegolotte di Cona
UNA CITTÀ E UNA PIAZZA IN FESTA:
STANDS PER LA PREVENZIONE,
LA CURA E LA SALUTE
SABATO 8 NOVEMBRE 2014
Ore 10.00 -17.00
Piazza del Municipio
Ore 10:00
APERTURA STAND
ore 10:30
SALUTI DELLE AUTORITÀ
ore 11:00
VISIONE DEL VIDEO DELLA FESTA
CUORE
TELEMEDICINA
DIABETE
PALCO
DISTRETTO ASL
ANTEA
BPCO
CITTADELLA
SOCIO-SANITARIA
VACCINAZIONI
AVIS
BPCO : progetto per la prevenzione e la cura della bronchite cronica
Guglielmo Bussoli, specialista pneumologo
Massimo Ferrati, medico di famiglia-Cavarzere
Lisa Salvagno, psicoterapeuta
CUORE
TELEMEDICINA
AVIS
ALIMENTAZIONE E SALUTE
ANORESSIA E BULIMIA
ALLERGIA E INTOLLERANZA
INGRESSO GRATUITO
Ore 10:00 / APERTURA STAND
Ore 10:30 / SALUTI DELLE AUTORITÀ
Ore 11:00 / VISIONE DEL VIDEO DELLA FESTA
I MEDICI INCONTRANO I CITTADINI IN PIAZZA
CIBO,
TRA EQUILIBRIO ED OSSESSIONE
EVENTO REALIZZATO DA:
IN COLLABORAZIONE CON:
8 NOVEMBRE 2014
CAVARZERE
locandiona a3
pe in
r co
ic n
itt tr
a i
d
in
i
GRAFICHE REALIZZATE
ASSOCIAZIONI
SCREENING
INFO
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEL. 055 357223
festadelmedicodifamiglia
EVENTO REALIZZATO DA:
EMMANUEL
CON IL CONTRIBUTO
INCONDIZIONATO DI:
SOSTENITORI E PARTNER:
ENZA
GLI
CO
AC
COLDIRETTI
IN COLLABORAZIONE CON:
DISTRETTO SOCIO - SANITARIO CAVARZERE - CONA
Presentazione progetti e possibili aiuti previsti per le persone con
disagio socio-sanitario
Riccardo Ranzato, direttore distretto
Gianluca Sartori, medico pallativista
Silvia Rubini, medico di famiglia Cavarzere ULSS 14
Sara Biazzi e Lara Rubinato, assistenti sociali del Comune di
Cavarzere
CITTADELLA SOCIO-SANITARIA DI CAVARZERE
Marilena Mazzato, direttore Sanitario Della Cittadella
Paolo Pavanato, medico di famiglia Cavarzere
Francesca Rettore, specialista dermatologa ambulatoriale
Ettore Perazzolo, chirurgo generale
AVIS : SEMPRE IN PRIMA LINEA PER LA SOLIDARIETÀ
Gianluca Gessoni, direttore UOC Servizio Immuno Trasfusionale
ULSS14
Luigi Cecchetto, medico di famiglia Cavarzere Ulss 14
Luigi Sturaro, presidente Avis Cavarzere
www.festadelmedicodifamiglia.it
ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO
AVULS, presidente Lina Banzato
AUSER, vicepresidente Mantovani Luciano
ANTEA, vicepresidente Garbo Sante
UNITALSI, presidente Renzo Longhin
Donatella Pavanello, presidente Gruppo cinofilo CIRCE (Pet Therapy),
striscione
brochure trifacciale
34
pe in
r co
ic n
itt tr
a i
d
in
i
7 - 8 NOVEMBRE 2014
CONA - CAVARZERE
CIBO: TRA EQUILIBRIO E OSSESSIONE
I MEDICI INCONTRANO I CITTADINI IN PIAZZA
Centro civico Pegolotte
Piazza Mazzini
35
pe in
r co
ic n
itt tr
a i
d
in
i
GRAFICHE REALIZZATE
CON IL PATROCINIO DI:
CON IL PATROCINIO DI:
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, AIFA,
FIMMG, SIMG, FOFI, FIASO, Farmindustria, Federfarma, ANAAO ASSOMED,
ANDI Toscana
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, AIFA,
FIMMG, SIMG, FOFI, FIASO, Farmindustria, Federfarma, ANAAO ASSOMED
ANDI Toscana
LEZIONE
DIMOSTRATIVA
DI NORDIC WALKING
9 NOVEMBRE 2014
INGRESSO GRATUITO
FIRENZE
Ore 9.00 - 11.00
dimostrazione
teorico - pratica
Ore 11.00 - 12.00
lezione itinerante
per i sentieri del parco
Parco dell’Anconella
Via dell’Albereta, 21
Il Nordic Walking o camminata nordica, è
una forma di cammino nel quale si utilizzano
due bastoncini in maniera coordinata con il
passo, non solo come appoggio, ma anche e
soprattutto in termini di spinta propulsiva.
Adatto a giovani, sportivi, anziani
Apporta benefici a livello:
articolare (postura), cardiocircolatorio,
metabolico (obesità – diabete).
Per la prova gratuita verrà fatta firmare una
dichiarazione liberatoria di responsabilità.
Sarà ammessa la partecipazione soltanto a chi
dotato di calzature da ginnastica o idonee alla
camminata.
LEZIONE
DIMOSTRATIVA
DI NORDIC WALKING
9 NOVEMBRE 2014
INGRESSO GRATUITO
FIRENZE
Ore 9.30 - 11.30
(solo lezione di prova)
a cura dell’associazione
Piazza San Donato
Parco di San Donato
Via di Novoli
Il Nordic Walking o camminata nordica, è
una forma di cammino nel quale si utilizzano
due bastoncini in maniera coordinata con il
passo, non solo come appoggio, ma anche e
soprattutto in termini di spinta propulsiva.
Adatto a giovani, sportivi, anziani
Apporta benefici a livello:
articolare (postura), cardiocircolatorio,
metabolico (obesità – diabete).
Sarà ammessa la partecipazione soltanto a chi
dotato di calzature da ginnastica o idonee alla
camminata.
[email protected]
cell. 331 1912861
www. nwedintorni.it
INFO
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEL. 055 357223
CON IL CONTRIBUTO
INCONDIZIONATO DI:
[email protected]
www.piazzasandonato.it
sandonatofirenze
INFO
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEL. 055 357223
PARTNER:
CON IL PATROCINIO DI:
CON IL PATROCINIO DI:
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, AIFA,
FIMMG, SIMG, FOFI, FIASO, Farmindustria, Federfarma, ANAAO ASSOMED
LEZIONE
DI NORDIC
WALKING
9 NOVEMBRE 2014
INGRESSO GRATUITO
Ore 9.00 - 13.00
FENICE Green Energy Park
Lungargine Gerolamo Rovetta, 28
Padova
9 NOVEMBRE 2014
FIRENZE - VENTURINA
ROMA - PADOVA
CON IL CONTRIBUTO
INCONDIZIONATO DI:
PARTNER:
ORGANIZZAZIONE NORDIC LIFE ASD
[email protected]
Tel. 049 8806174
In collaborazione con NW Terme Euganee ASD
INFO
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEL. 055 357223
Il Nordic Walking o camminata nordica, è una forma
di cammino nel quale si utilizzano due bastoncini
in maniera coordinata con il passo, non solo come
appoggio, ma anche e soprattutto in termini di spinta
propulsiva.
Adatto a giovani, sportivi, anziani
Apporta benefici a livello:
articolare (postura), cardiocircolatorio,
metabolico (obesità – diabete).
9.00 / 10,00 Lezione teorica del Dott. Silverio Valerio,
Medico Chirurgo e Maestro SINW FIDAL
e del Dott. Alessandro Pezzatini, Chinesiologo e Master
Trainer SINW FIDAL ai medici di base
10,00 / 11,30 Lezione pratica con con gli istruttori della
ASD Nordic Life e della Nordic Walking Terme Euganee
ASD ai medici di base
11,30 / 13,00 Lezione pratica con i pazienti
Per la prova occorrerà firmare liberatoria di
responsabilità e indossare scarpe da ginnastica /
camminata
CON IL CONTRIBUTO
INCONDIZIONATO DI:
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, AIFA,
FIMMG, SIMG, FOFI, FIASO, Farmindustria, Federfarma, ANAAO ASSOMED,
ANDI Toscana
LEZIONE DIMOSTRATIVA
DI NORDIC WALKING
NORDIC WALKING E DINTORNI
La giovane associazione con i suoi Soci Istruttori in diverse parti della Toscana ha lo scopo di
diffondere il Nordic Walking come attività primaria per la salute e il benessere.
PROGRAMMA:
Ore 9.00 - 11.30
LEZIONE DIMOSTRATIVA GRATUITA
a gruppi per la durata di 20 minuti ciascuno
La partenza di ogni gruppo sarà preceduta una breve spiegazione teorica.
Ore 11.30
LEZIONE ITINERANTE GRATUITA
partendo dai sentieri di Tufaia e la zona delle Caldanelle, rientrando per le vie di Venturina
Terme. Rivolta ai soci di Nordic Walking e Dintorni A.S.D
.
E’ NECESSARIO INDOSSARE UN ABBIGLIAMENTO SPORTIVO
9 NOVEMBRE 2014
INGRESSO GRATUITO
Ore 9.00 - 13.00
Parco Tufaia
Comune di Campiglia Marittima
Località Venturina Terme
INFO
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEL. 055 357223
LEZIONE DIMOSTRATIVA DI NORDIC WALKING
e camminata
ISTRUTTORE PARTECIPANTE:
Annalena Cocchi
Direttore Tecnico di Nordic Walking e
Dintorni A.S.D. e Istruttrice S.I.N.W.
Tel. 339 7230575
Mail: [email protected]
CON IL CONTRIBUTO
INCONDIZIONATO DI:
PARTNER:
flyer a5 e locandina a3
36
CON IL PATROCINIO DI:
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, AIFA,
FIMMG, SIMG, FOFI, FIASO, Farmindustria, Federfarma, ANAAO ASSOMED
LEZIONE
DIMOSTRATIVA
DI NORDIC
WALKING
9 NOVEMBRE 2014
Ore 9.00 - 13.00
Villa Pamphili
Via Leone XIII altezza
incrocio Via Vitellia
Roma
INFO
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEL. 055 357223
Il Nordic Walking è una camminata naturale
alla quale viene aggiunto l’utilizzo funzionale
di due particolari bastoncini che apporta tutta
una serie di benefici. L’uso di questi bastoncini
fa sì che si mettano in moto anche gli arti e la
muscolatura della parte superiore del corpo,
permettendo in questo modo un maggiore
dispendio energetico e un miglioramento
complessivo della forma fisica.
ore 9.00 - 10.15
Lezione dimostrativa per dar modo a tutti di
avvicinarsial Nordic Walking e conoscerlo
meglio
ore 10.30 - 13.00
Con un piccolo contributo di €7,00 è possibile
partecipare alla camminata per i sentieri del
parco di Villa Pamphili
CON IL CONTRIBUTO
INCONDIZIONATO DI:
pe in
r co
ic n
itt tr
a i
d
in
i
9 NOVEMBRE 2014
FIRENZE - VENTURINA
ROMA - PADOVA
LEZIONE DIMOSTRATIVA DI NORDIC WALKING
e camminata
37
pe in
r co
ic n
itt tr
a i
d
in
i
GRAFICHE REALIZZATE
CON IL PATROCINIO DI:
CON IL PATROCINIO DI:
I MEDICI DI
FAMIGLIA
INCONTRANO
I CITTADINI
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, AIFA,
FIMMG, SIMG, FOFI, FIASO, Farmindustria, Federfarma, ANAAO ASSOMED
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, AIFA,
FIMMG, SIMG, FOFI, FIASO, Farmindustria, Federfarma, ANAAO ASSOMED
LA MEDICINA DI
GENERE AL CENTRO
DELL’ATTIVITA’ DEL
MEDICO DI FAMIGLIA
INFO
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEL. 055 357223
festadelmedicodifamiglia
CON IL CONTRIBUTO
INCONDIZIONATO DI:
LA DEPRESSIONE E’ “DONNA”?
COME SIAMO BRAVE! FUMIAMO QUANTO GLI
UOMINI!
L’INFARTO UCCIDE SOLO GLI UOMINI?
8 NOVEMBRE 2014
Ore 9.00 - 12.00
Biblioteca Berio
via del Seminario 16
Genova
INFO
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEL. 055 357223
LA MEDICINA DI GENERE :
UNA NUOVA FRONTIERA DELLA RICERCA
Partecipano :
Valeria Messina, medico di famiglia
Piero Clavario, cardiologo
Giuseppina Boidi, psichiatra
Roberto Castagnaro, medico di famiglia
Pierclaudio Brasesco, medico di famiglia
IN COLLABORAZIONE CON:
Sezione di Genova
GENOVA
8 NOVEMBRE 2014
IN COLLABORAZIONE CON:
Biblioteca Berio
Piazza De Ferrari
Sezione di Genova
LA MEDICINA DI
GENERE AL
CENTRO
DELL’ATTIVITA’
DEL MEDICO DI
FAMIGLIA
Ore 9.00 - 12.00
Biblioteca Berio
via del Seminario, 16
LA MEDICINA DI GENERE :
UNA NUOVA FRONTIERA DELLA RICERCA
LA DEPRESSIONE E’ “DONNA”?
COME SIAMO BRAVE! FUMIAMO
QUANTO GLI UOMINI!
L’INFARTO UCCIDE SOLO GLI UOMINI?
Partecipano :
Valeria Messina, medico di famiglia
Piero Clavario, cardiologo
Giuseppina Boidi, psichiatra
Roberto Castagnaro, medico di famiglia
Pierclaudio Brasesco, medico di
famiglia
8 NOVEMBRE 2014
GENOVA
I MEDICI
INCONTRANO I
CITTADINI
IN PIAZZA
I medici incontrano i cittadini in piazza.
Si parlerà di BPCO, fumo e problemi
legati alla respirazione
Ore 10.00 - 18.00
Piazza De Ferrari
I MEDICI
INCONTRANO
GLI STUDENTI
5 NOVEMBRE 2014
Ore 11.30 - 13.30
Istituto Superiore
Einaudi - Casaregis - Galilei
I medici incontrano gli studenti
dell’Istituto Superiore Einaudi Casaregis - Galilei.
In collaborazione con la cooperativa
Medicoop e la Simg;
a cura del Dr Pierclaudio Brasesco
CON IL PATROCINIO DI:
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, AIFA,
FIMMG, SIMG, FOFI, FIASO, Farmindustria, Federfarma, ANAAO ASSOMED
I MEDICI
INCONTRANO
I CITTADINI IN
PIAZZA
8 NOVEMBRE 2014
Ore 10.00 - 18.00
Piazza De Ferrari
Genova
INFO
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEL. 055 357223
I MEDICI INCOTRANO I CITTADINI IN PIAZZA
LA MEDICINA DI GENERE AL CENTRO
DELL’ATTIVITà DEL MEDICO DI FAMIGLIA
Piazza De Ferrari
Biblioteca Berio
brochure trifacciale
flyer a5
38
I medici incontrano i cittadini in
piazza
Si parlerà di BPCO, fumo e problemi
legati alla respirazione
IN COLLABORAZIONE CON:
Sezione di Genova
CON IL CONTRIBUTO
INCONDIZIONATO DI:
pe in
r co
ic n
itt tr
a i
d
in
i
GRAFICHE REALIZZATE
CON IL PATROCINIO DI:
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, AIFA, FIMMG, SIMG,
FOFI, FIASO, Farmindustria, Federfarma, ANAAO ASSOMED, ANDI Toscana
SICUREZZA
E NORME D’IGIENE
Introduzione sulla sicurezza
domestica e sulle norme d’igiene
fondamentali per la buona salute
dei bambini.
RIVOLTO A GENITORI, NONNI,
BABYSITTER E A TUTTI COLORO CHE SI
PRENDONO CURA DEI BAMBINI
P R O TE G G I I B A M B I N I, C O S T
PRATO
Auditorium
ISIS Gramsci - Keynes
Via di Reggiana, 106
Ore 17.30
4 NOVEMBRE 2014
CON LA PARTECIPAZIONE DI:
4 - 8 NOVEMBRE 2014
PRATO
I MEDICI INCOTRANO GLI ANZIANI
LEZIONE INFORMATIVA SU MANOVRE DI
DISOSTRUZIONE PEDIATRICA E SONNO SICURO
CON IL CONTRIBUTO
INCONDIZIONATO DI:
RUISCI I
L F UTU
RO!
LEZIONE INFORMATIVA SU
MANOVRE DI DISOSTRUZIONE
PEDIATRICA E SONNO SICURO
CON IL PATROCINIO DI:
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, AIFA,
FIMMG, SIMG, FOFI, FIASO, Farmindustria, Federfarma, ANAAO ASSOMED,
ANDI Toscana
I MEDICI
INCONTRANO
GLI ANZIANI
8 NOVEMRE 2014
CENTRO SOCIALE ANZIANI
BORGONUOVO
via Lorenzo da Prato, 17
Ore 16.00
Prato
INFO
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEL. 055 357223
Una lezione informativa per far conoscere
il problema della morte in età pediatrica
causata, spesso, dall’ostruzione delle vie
aeree. Gli argomenti trattati sono:
descrizione del problema, protocollo di
intevento per la disostruzione del lattante
e del bambino, prevenzione degli incidenti
domestici, sonno sicuro.
Intervento a cura della Croce Rossa
PARTNER:
PRENOTAZIONE OBBIGATORIA
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEL. 055 357223
Centro anziani Borgonuovo
Auditorium Isis Gramsci - Keynes
flyer a5
flyer a5
39
Un appuntamento dedicato ai
nonni, per parlare di farmaci
generici, rapporto con il medico,
benessere nella terza età.
Animerà l’incontro Alessandro
Giobbi “Il Menestrello”.
CON IL CONTRIBUTO
INCONDIZIONATO DI:
PARTNER:
pe in
r co
ic n
itt tr
a i
d
in
i
GRAFICHE REALIZZATE
CON IL PATROCINIO DI:
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, AIFA,
FIMMG, SIMG, FOFI, FIASO, Farmindustria, Federfarma, ANAAO ASSOMED,
ANDI Toscana
GLI ORMONI,
COMPAGNI DI
UNA VITA
L’INFLUENZA DEGLI ORMONI
SUI CICLI VITALI E GLI STATI
PSICOFISICI DELLA DONNA
7 NOVEMBRE 2014
Ore 16.30
Sala Conferenze
dell’Ordine dei Medici
Via Papa Giovanni XXIII, 37
Grosseto
INFO
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEL. 055 357223
Partecipano:
Rita De Lilla
IL RUOLO DEGLI ORMONI NELLE VARIE FASI
DELLA VITA DELLA DONNA E NELLE DISFUNZIONI
SESSUALI FEMMINILI
Fulvia Perillo
LA DOTTORESSA E LA PAZIENTE:
DA DONNA A DONNA
Daniela Lembo
EMOZIONI E SALUTE.
IL BEN-ESSERE FEMMINILE COME PROCESSO DI
CONSAPEVOLEZZA.
Modera: Dianora Tinti
CON IL CONTRIBUTO
INCONDIZIONATO DI:
PARTNER:
7 NOVEMBRE 2014
GROSSETO
GLI ORMONI: COMPAGNI DI UNA VITA
Sala conferenze dell’Ordine dei medici
Via Papa Giovanni XXII, 37
flyer a5 e locandina a3
40
pe in
r co
ic n
itt tr
a i
d
in
i
GRAFICHE REALIZZATE
CON IL PATROCINIO DI:
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, AIFA,
Federfarma, ANAAO
ASSOMED
FIMMG, SIMG, FOFI, FIASO, Farmindustria,
Federfarma,
ANAAO ASSOMED
I MEDICI
INCONTRANO
I CITTADINI
GESTIONE DELLE
PATOLOGIE CRONICHE.
LAVORO DI SQUADRA:
MEDICI DI FAMIGLIA,
SPECIALISTI E PAZIENTI
87 NOVEMBRE 2014
Ore20.30
Centro Culturale
Cittadino
Circolo Culturale
San Secondo
di San Secondo
Via Carducci,
24 - Asti
Via Carducci, 24
I medici incontrano i cittadini di
Asti.
In collaborazione con il
Dott. Claudio Nuti e il Dott. Rosario
Parisi MMG Convenzionati.
Partecipano:
Claudio Nuti, MMG
Rosario Parisi, MMG
ElenaGentile,
Repetti,Diabetologo
diabetologa
Luigi
Carmine Magnotta, cardiologo
Asti
INFO
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEL. 055 357223
CON IL CONTRIBUTO
SOSTENITORE
INCONDIZIONATO DI:
7 NOVEMBRE 2014
ASTI
GESTIONE DELLE PATOLOGIE CRONICHE:
LAVORO DI SQUADRA, MEDICI DI FAMIGLIA,
SPECIALISTI E PAZIENTI
Centro culturale cittadino
di San Secondo
flyer a5 e locandina a3
41
pe in
r co
ic n
itt tr
a i
d
in
i
GRAFICHE REALIZZATE
CON IL PATROCINIO DI:
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, AIFA,
FIMMG, SIMG, FOFI, FIASO, Farmindustria, Federfarma, ANAAO ASSOMED
I MEDICI DELLA
CASA DELLA SALUTE
INCONTRANO I
CITTADINI
7 NOVEMBRE 2014
Ore 17.00
Casa della Salute
Piazza Martiri della Libertà, 24
San Secondo Parmense
I medici della Casa della Salute di San Secondo
Parmense incontrano i cittadini.
In collaborazione con il Dott. Paolo Maria Rodelli.
Temi della serata:
Bruno Bocchi
dirigente medico responsabile del Complesso
Sanitario Integrato Ospedaliero-Territoriale di San
Secondo
LA CASA DELLA SALUTE E DEI SUOI SERVIZI
Paolo Rodelli, MMG
LE CURE INTERMEDIE; L’OSPEDALE DI COMUNITÀ
Remo Piroli, MMG
LA GESTIONE DOMICILIARE DELLE PATOLOGIE
CRONICHE
INFO
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEL. 055 357223
7 NOVEMBRE 2014
SAN SECONDO PARMENSE
i medici della casa della salute
incontrano i cittadini
Casa della Salute
di San Secondo Parmense
flyer a5 e locandina a3
42
tri
la
n
in
co
scuo
in
sc co
uo nt
la ri
GRAFICHE REALIZZATE - GADGETS
2
3
ia.
it
4
am
igl
5
ed
ico
dif
6
de
lm
7
w.
fes
ta
8
9
ww
Proverbio irlandese
Una buona risata ed una lunga dormita
sono la miglior cura nel libro del dottore
www.festadelmedicodifamiglia.it
1
10
11
12
13
14
www.festadelmedicodifamiglia.it
44
in
sc co
uo nt
la ri
SEGNALIBRI REALIZZATI
DAI BAMBINI DELLE ELEMENTARI
45
in
sc co
uo nt
la ri
7 NOVEMBRE 2014
GROSSETO
Liceo Scientifico Rosmini
* Scuola vincitrice del defibrillatore messo in palio dalla Festa del Medico di Famiglia
46
in
sc co
uo nt
la ri
11 NOVEMBRE 2014
STORNARELLA (FOGGIA)
Istituto comprensivo A. Moro
47
in
sc co
uo nt
la ri
6 NOVEMBRE 2014
VOGHERA (PAVIA)
Liceo Statale Galilei
Sez. Classica S. Grattoni
48
in
sc co
uo nt
la ri
7 NOVEMBRE 2014
CAMPOBASSO
Liceo Scientifico
Mario Pagano
49
in
sc co
uo nt
la ri
3 NOVEMBRE 2014
SAN GIOVANNI ROTONDO
ITE Amaduzzi
50
in
sc co
uo nt
la ri
5 NOVEMBRE 2014
FIRENZE
Istituto tecnico agrario
51
in
sc co
uo nt
la ri
6 NOVEMBRE 2014
siracusa
Liceo Classico e Linguistico
T. Gargallo
52
in
sc co
uo nt
la ri
23 NOVEMBRE 2014
san giovanni rotondo
ISIS G. Maggio
53
in
sc co
uo nt
la ri
SI RINGRAZIANO LE SCUOLE
CHE HANNO PARTECIPATO
FIRENZE
Circolo 7 - Mameli
PRATO
I.S.I.S. Gramsci Keynes
PESCIA (PISTOIA)
Palagio di Pescia
SAN GIOVANNI ROTONDO (FOGGIA)
ITE Amaduzzi
SIRACUSA
Liceo Scientifico Gargallo
PADOVA
Liceo Scientifico Enrico Fermi
BRESCIA
Liceo Scientifico “N.Copernico”
FIRENZE
Istituto Tecnico Agrario
AGROPOLI (SALERNO)
ITC GB Vico
MONTEPULCIANO (SIENA)
Liceo Poliziano
FOGGIA
Liceo A. Volta
ISCHITELLA (FOGGIA )
IPSIA
PISTOIA
Liceo Forteguerri
GENOVA
Istituto Superiore
Einaudi - Casaregis - Galilei
ROSIGNANO (LIVORNO)
I.I.S.S. E. Mattei
PRATO
Comprensivo Pacetti
BRESCIA
Liceo Scientifico N.Copernico
54
CAPACCIO PAESTUM (SALERNO)
Liceo Scientifico G.B.Piranesi
in
sc co
uo nt
la ri
SI RINGRAZIANO LE SCUOLE
CHE HANNO PARTECIPATO
SIENA
Liceo Scientifico Galilei
CAMPOBASSO
Liceo Classico Mario Pagano
VOGHERA (PAVIA)
Liceo Statale Galilei e Sezione
Classica S.Grattoni
GROSSETO
Liceo Scientifico Rosmini
LUCERA (FOGGIA)
Convitto Nazionale R.Bonghi
LANCIANO (CHIETI)
Liceo Classico Vittorio Emanuele II
CASERTA
Istituto Superiore A. Manzoni
TERNI
Liceo Scientifico Galileo Galilei
55
PISA
Liceo Ulisse Dini
SAN GIOVANNI ROTONDO (FOGGIA)
ISIS G. Maggio
d
ic
d o
in n
o o
i
“Questa esperienza ci ha permesso di ribadire quello che è il vero ruolo del medico di famiglia,
che non è quello di curare la malattia, bensì di curare la persona!
...ciò che ci distingue dagli altri medici è proprio il rapporto che noi abbiamo la possibilità di instaurare con i nostri pazienti...facciamo di questa caratteristica il nostro punto di forza! e affrontiamo
con lo stesso entusiasmo, che ci ha contraddistinto in questa settimana di festa,
il lavoro quotidiano nei nostri studi.”
Alessandra Martino
MMG in formazione
PierClaudio Brasesco
MMG
56
d
ic
d o
in n
o o
i
“L’esperienza è stata decisamente positiva, e la scuola e gli insegnanti ci hanno molto ben accolto.
Gli studenti stessi avevano preparato in forma scritta anonima un gran numero di domande rivolte
a noi: spaziavano su ogni argomento, dal ruolo del medico di medicina generale, a come si può
diventarlo, ad argomenti di salute più o meno attuali. è stato molto interessante, rispondere at
tutte ci ha richiesto un’ora e mezzo e abbiamo dovuto correre.
E’ stata una soddisfazione per entrambi, e vi ringraziamo per questa opportunità.”
Dr. Daniele Fineschi
Siena
57
TUTTI I NUMERI DELLA FESTA
14 regioni
29 incontri scuola
4 convegni
27 incontri
con i cittadini
47
MEDICI COINVOLTI
4
CONVEGNI
4
EVENTI IN PIAZZA
29
SCUOLE COINVOLTE
74
RELATORI COINVOLTI
3.000
ALUNNI COINVOLTI
500
PRESENZE
4
LEZIONI INFORMATIVE
DELLA CROCE ROSSA
3.000
QUESTIONARI
COMPILATI
1
DEFIBRILLATORE
REGALATO
14
INCONTRI CON I MEDICI
5
LEZIONI DI NORDIC
WALKING
5.000
PALLONCINI GONFIATI
campagna FACEBOOK:
rivolto al target
IMPRESE, INNOVAZIONE,
SANITA’
FACEBOOK
5.927
MI PIACE ALLA PAGINA
942.859
PERSONE HANNO VISTO
I NOSTRI POST
9.500
CLICK
103
COMMENTI
415
CONDIVISIONI
LA FESTA E’ SOCIAL
Campagna LINKEDIN
sul trend
"LA TOSCANA PARTE
CON LA SANITA’”
rivolto al target
- DECISORI DEL SSN
- IMPRENDITORI
-MEDICI
circa 150.000
contatti raggiunti
PU’ Di 25.000
PERSONE HANNO
APERTO E LETTO LE
NOSTRE NEWSLETTER
Network marketing
settore "innovazione",
"tecnologica per
sanità" circa
100.000 contatti
raggiunti
Totale campagna web
circa 450.000
contatti sul target
IMPRESE,
INNOVAZIONE, SANITA’
14000
6000
BROCHURE
FLYER
1230
40
LOCANDINE MEDICI
REFERENTI
i
n
troci
pa
PATROCINI NAZIONALI
Presidenza del Consiglio dei Ministri
Ministero della Salute
TOSCANA
Comune di
Montepulciano
ABRUZZO
FRIULI VENEZIA GIULIA
PIEMONTE
O.m.c.e.o. Siena
BASILICATA
LAZIO
CAMPANIA
LIGURIA
PUGLIA
O.m.c.e.o. Prato
SICILIA
EMILIA ROMAGNA
LOMBARDIA
UMBRIA
VENETO
O.m.c.e.o. Terni
MOLISE
sor
n
spo
CON IL CONTRIBUTO INCONDIZIONATO DI:
SPONSOR SU PARTICOLARI INIZIATIVE
PARTNER:
info
www.festadelmedicodifamiglia.it
[email protected]
TEL. 055 357223
festadelmedicodifamiglia
@festaMdf
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
6 310 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content