close

Enter

Log in using OpenID

COMUNE di FORMI A

embedDownload
iliii
2 lS
COMUNE di FORMIA
Provincia di Latina
SETTORE AMBIENTE E SOSTENIBILITÀ’ URBANA
SERVIZIO SVILUPPO ECONOMICO
N. o>
del
Ao.o2.sois’
DETERMINAZIONE
oggetto:
Accettazione deposito cauzionale Sig. Dell’Acqua Loris Michele “ Royal Circus
Loris” - Occupazione di suolo pubblico dal 13.02.2015 al 17.02.2015.
RACCOLTA GENERALE PRESSO IL SETTORE GESTIONE STRUTTURA ORGANIZZATIVA
N.
" _____ 1 3 FFR, 2 0 15
IL DIRIGENTE
PREMESSO:
- che DelPAcqua Loris Michele nato a Bari il 02/11/1948, residente a Roma in Via Assorro, 60 - cod. fise.
DLL LSM 48S02 B737Z, titolare del^Circo denominato ” Royal Circus Loris” con sede in Roma via Assorro
n.60, P.Iva 06307180585, esercita l’attività di spettacolo viaggiante (circo equestre) in virtù
dell’autorizzazione permanente n. 2762 del 09.11.2011 rilasciata dal Comune di Roma;
- che il sig. Dell’Acqua Loris Michele ha presentato istanza al Comune di Formia con prot. n.509 del
08.01.2015 con la quale ha chiesto di installare il proprio circo nel territorio comunale di Formia al fine di
effettuare spettacoli circensi nel periodo dal 13.02.2015 al 17.02.2015, presso il piazzale di Via O.
Spaventola;
- che per il rilascio dell’autorizzazione è stato richiesto allo stesso il versamento di un deposito cauzionale a
garanzia di eventuali danni di € 2.000,00, mediante bonifico bancario sul c/c intestato al Comune presso la
Tesoreria comunale Banca Popolare del Cassinate di Cassino;
RILEVATO che il sig. Dell’Acqua Loris Michele nato a Bari il 02.11.1948, ha effettuato regolarmente in
data 16.01.2015 il versamento su riferito, come da ricevuta allegata alla presente determinazione;
RITENUTO di dover procedere all’accettazione della predetta cauzione, ritenuta idonea e sufficiente a
garantire il Comune di Formia da eventuali danni derivanti dall’occupazione di suolo pubblico, ovvero per
l’eventuale mancata pulizia dell’area concessa, al termine dell’occupazione;
RITENUTO altresi di dover accertare il conseguente introito in un capitolo relativo alle partite di giro e di
impegnare la spesa per il successivo svincolo;
RITENUTO che l’istruttoria preordinata alla emanazione del presente atto consenta di attestare la regolarità
e la correttezza di quest’ultimo ai sensi e per gli effetti di quanto dispone l’art. 147 bis del D.Lgs 267/00;
PRESO ATTO che la presente determinazione diverrà esecutiva con l’apposizione del visto di regolarità
contabile attestante la copertura finanziaria così come disposto dagli artt. 151 comma 4, 153 comma 5 e 147
bis comma 1 del D.Lgs. 18/08/2000 n. 267;
VISTO il comma 6, art. 183 del D.Lgs 267/2000, come modificato dal D.Lgs 118/2011, introdotto dal D.Lgs
n. 126/2014,in base al quale “gli impegni di spesa sono assunti nei limiti dei rispettivi stanziamenti di
competenza del bilancio di previsione, con imputazione agli esercizi in cui le obbligazioni passive sono
esigibili” ;
DATO ATTO della propria competenza, ai sensi dell’art. 107/3° comma lett. d) del D. Lgs. vo n. 267/00
DETERMINA
- DI PROCEDERE all’accettazione della cauzione di € 2.000,00 versata dal sig. Dell’Acqua Loris Michele
nato a Bari il 02.11.1948 n.q. di titolare del Circo denominato “ Royal Circuì Loris”, mediante bonifico
presso la Tesoreria comunale come da allegata ricevuta, finalizzata all’ottenimento dell’autorizzazione
temporanea all’occupazione di suolo pubblico ed all’esercizio dello spettacolo viaggiante sul territorio
comunale nel periodo dal 13.02.2015 al 17.02.2015;
-DI RITENERE idonea e sufficiente tale cauzione, per garantire il Comune di Formia da eventuali danni
derivanti dall’occupazione di suolo pubblico, ovvero per l’eventuale mancata pulizia dell’area concessa, al
termine dell’occupazione;
- DI ACCERTARE ed introitare la predetta cauzione sul capitolo 6004 e di impegnare la stessa somma sul
capitolo 5004 del bilancio corrente per il successivo svincolo;
- DI IMPUTARE, in relazione alPesigibilità deH’obbligazione, la spesa conseguente di € 2.000,00 sul
bilancio 2015 in corso di approvazione;
- DI ACCERTARE, ai fini del controllo preventivo di regolarità amministrativo contabile di cui
airarticolol47-bis, comma 1, del D.Lgs.n.267/2000, la regolarità tecnica del presente provvedimento in
ordine alla regolarità, legittimità e correttezza dell’azione amministrativa, il cui parere favorevole è reso
unitariamente alla sottoscrizione del presente provvedimento da parte del responsabile del servizio;
- DI DARE ATTO che la presente determinazione, ai fini della pubblicità degli atti e della trasparenza
dell’azione amministrativa verrà pubblicata ali’Albo on line dell’Ente per quindici giorni consecutivi ed
altresì nella sezione Amministrativa Trasparente in ottemperanza a quanto stabilito dal D.Lgs. 33/2013;
- DI DARE ATTO che la presente determinazione diverrà esecutiva con l’apposizione del visto di regolarità
contabile attestante la copertura finanziaria, cosi come disposto dal 4° comma dell’art. 151 del D. L.vo 18
agosto 2000 n. 267.
Il Capo Servizio
Vienna
p u p i^
DETERMINAZIONE N
(data esecutività)
PARERE PREVENTIVO CONTABILE E ATTESTAZIONE FINANZIARIA
(A R T .49,151 E 147 BIS dX gs. 18/08/2000 n.267)
Si esprim e parere preventivo FAVOREVOLE in ordine alla regolarità contabile ai sensi del R egolam ento del sistem a
dei controlli interni;
A n o rm a dell’art. 147 BIS del D .lgs n. 2 6 7 /2 0 00, in tro d o tto con D .L. n. 174/2012
A PPO N E
IL PARERE D I REGOLARITÀ’ CONTABILE attestante la copertura finanziaria della spesa di € _
alcap.
_____ Impegno n.
_imputata
Il D irigente d e l H |^ iz io Finanziario
oppure se non dovuto
La presente determinazione noia^ecessita del visto di regolarità contabile in quanto non comporta riflessi diretti o
indiretti sulla situazione ecprfomìco- finanziaria o sul patrimonio dell’ente
Il D irigente del Servizio Finanziario
REFERTO DI PUBBLICAZIONE N°
La presente determ inazione, ai fini della pubblicità degli atti e della trasparenza deU’azione am m inistrativa è stata pubblicata
alFA Ibo on line d ell’Ente per quindici giorni consecutivi dal________________________ a l _________________________
La presente detenninazione viene altresi pubblicata nella sezione A m m inistrazione T rasparente in ottem peranza a quanto
stabilito dal D .L gs.33/2013.
Formia lì
1 3 FE j,
?P 15
esponsabile alle Pubblicazioni
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
132 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content