close

Enter

Log in using OpenID

Comitato Provinciale Taranto Settore Tecnico

embedDownload
Comitato Provinciale Taranto
Settore Tecnico
3ª GIORNATA TROFEO “MAGNA GRECIA” R/I‐E ‐ C/I‐E
1ª GIORNATA CAMPIONATI PROVINCIALI PROMOZIONALE
Grottaglie 31 Maggio 2014
1 ‐ Il C.P. FIDAL indice ed organizza in collaborazione con l’Atletica Grottaglie la prima giornata dei
Campionati provinciali individuali Promozione e valida anche come 3ª Giornata del Trofeo “Magna
Grecia” Cadetti/e e Ragazzi/e. La manifestazione concorre alla compilazione della classifica del
Gran Premio Due Mari.
NORME DI PARTECIPAZIONE
2 ‐ Alla manifestazione possono partecipare tutti gli atleti della provincia Jonica e delle società
delle provincie limitrofe in regola con il tesseramento 2014.
3 ‐ Le iscrizioni, corredate con il numero di gara e con indicazione obbligatoria dei tempi di
accredito, devono essere accompagnate dalla tassa di 1 € ad atleta e devono essere effettuate
on‐line entro le ore 24:00 del giorno 29 Maggio 2014 collegandosi con il sito www.fidal‐taranto.it
Il pagamento della tassa avverrà al momento delle conferme iscrizione. E’ consentita la
partecipazione a singole specialità di corsa del programma tecnico delle prove multiple a
condizione che tale partecipazione sia espressamente indicata all’atto dell’iscrizione.
4 ‐ La riunione giurie e concorrenti è fissata per le ore 15:30 del giorno 31 Maggio 2014 presso lo
Stadio Comunale D’Amuri di Grottaglie.
5 ‐ Ogni atleta può prendere parte a 2 gare nell’arco della stessa giornata, i partecipanti alla gara di
mt 600 e marcia km 1 per la categoria Esordienti, mt 1000 e marcia km 2 per le categorie
Ragazzi/e, e alle gare di 1000 e 2000 e marcia per tutte le altre categorie possono partecipare ad
una sola gara nell’arco della stessa giornata.
6 ‐ Gli atleti partecipanti alla manifestazione si devono attenere alla regola 180 sezione concorsi
“ In tutti i concorsi dove è usata una pedana di rincorsa è consentito usare dei segnali a fianco
della stessa,ad eccezione del salto in alto dove i segnali possono essere posti all’interno della
pedana di rincorsa. L’atleta può usare segnalini forniti dall’organizzazione o nastro adesivo,ma
non gesso o sostanze similari né qualsiasi cosa che possa lasciare segni indelebili”.
7 ‐ Per quanto non contemplato in questo regolamento valgono le norme tecniche e statutarie
della Fidal e del GGG e quelle specifiche dei trofei.
PROGRAMMA TECNICO
Sabato 31 Maggio 2014
Cadetti\e: 80 1000 300 hs alto lungo peso giavellotto marcia km.3 C/e – km.5 C/i 4x100
Ragazzi\e: 60 200hs 600 asta lungo giavellotto 400 gr. 4x100
Esordienti Promoatletica “A”: 50 alto peso marcia km.1 4x50
Esordienti Promoatletica “B”: 50 600 lungo vortex 4x50
Esordienti Promoatletica “C”: 50 300 lungo
ORARIO GARA
Sabato 31 Maggio 2014
Ore: 15,30 Riunione giurie e concorrenti
“
16,00 300 hs C\e alto C\i‐e lungo Es\C.B giavellotto R/i‐e C/i‐e
“
16,05 300 hs C\i
“
16,20 200 hs R/e
“
16,25 200 hs R/i
“
16,35 50 Es\C alto Es/A lungo C/i‐e peso Es/A C\i‐e
“
16,45 50 Es/B
“
16,55 50 Es/A
“
17,10 60 R\i‐e
“
17,20 80 C\e lungo R\i‐e vortex Es/B
“
17,25 80 C\i asta R/i
“
17.35 300 Es/C.
“
17,45 600 Es/B
“
17,55 600 R/i‐e
“
18,05 1000 C\e
“
18,15 1000 C\i
“
18,25 marcia km.1 Es/A
“
18.35 marcia km.5 C/i km.3 C/e
“
19.00 staffette 4x50 Es.
“
19,10 staffette 4x100 R/i‐e C/i‐e
Il F.T.P.
Francesco Buzzacchino
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
130 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content