close

Enter

Log in using OpenID

Classifiche Gare Domenica 22 Marzo

embedDownload
MIUR.AOODPIT.REGISTRO DECRETI DIPARTIMENTALI.0000975.05-12-2014
del/' 5dnv~-,
G~
qz)~
il ~
ju»c
9lJ~
del/' ~
§~jwr
educawvo
e deIk ~
cU'iM;;cw~
t 5~~~
0 Jtud~/
cU'~
e
e la 9u/J~dMw
IL DIRETTORE GENERALE
VISTA
la Legge n. 196 del 31 dicembre
2009 "Legge di contabilità
e finanza
pubblica":
VISTA
VISTO
la Legge n. 39 del 7 aprile 2011, "Modifiche alla Legge 31 dicembre 2009, n.
196, conseguenti
alle nuove regole adottate dall'Unione europea in materia
di coordinamento
delle politiche economiche degli Stati membri";
il Decreto
L.vo n. 297 del 16 aprile 1994 e successive
integrazioni,
concernente
il Testo
modificazioni
e
legislative
in
Unico delle disposizioni
materia di istruzione;
VISTO
il Decreto del Presidente
della Repubblica
n. 567 del 10 ottobre
successive modificazioni che disciplina le iniziative complementari
1996 e
e le attività
integrative delle istituzioni scolastiche;
VISTA
la Legge del 15 marzo 1997, n. 59 e in particolare l'articolo 21 che consente
alla scuola dell'autonomia
di interagire da protagonista
locali, gli enti pubblici e le associazioni
con le autonomie
del territorio nonché di perseguire,
tramite l'autonomia, la massima flessibilità;
VISTO
il Decreto del Presidente della Repubblica 8 marzo 1999, n. 275, recante
"Norme in materia di autonomia delle istituzioni scolastiche";
VISTO
il decreto
legislativo
sull'ordinamento
VISTA
30 marzo
2001,
n. 165 recante
"Norme
del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni
generali
pubbliche";
la Direttiva n. 5843/A3 del 16 ottobre 2006 recante "linee di indirizzo sulla
cittadinanza
democratica
cittadinanza
e della
e
legalità",
legalità
come
che
definisce
risultato
delle
la
cultura
esperienze
della
e delle
conoscenze acquisite anche al di fuori della scuola, e che va costruita con la
partecipazione
delle studentesse
e degli studenti, delle famiglie e di tutti i
soggetti dell'educazione;
VISTO
il Decreto del Presidente della Repubblica n. 17 del 20 gennaio 2009, art. 5
comma 8 con il quale sono definite le competenze istituzionali del Ministero
dell'Istruzione,
responsabile
comunicazione;
dell'Università
degli
studenti
e della Ricerca in materia di partecipazione
e
delle
famiglie,
per
l'integrazione
e
la
~ddt5~~
ddt~ecldla
~
q)~~d~~dt·~edt·~
q)~
VISTA
§enende~
la legge 27 dicembre
formazione
tJnte:r~
0 Jkd~>
2013, n. 147 concernente
e la
g;~
le "Disposizioni
per la
del Bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilità
2014)";
VISTA
la legge 27 dicembre 2013, n. 148 di approvazione del "Bilancio di previsione
dello Stato per l'anno finanziario
2014 e bilancio pluriennale
per il triennio
2014 - 2016";
VISTO
il Decreto del Ministro dell'Economia
concernente
la "Ripartizione
e delle Finanze del 27 dicembre
2013,
in capitoli delle unità di voto parlamentare,
relativa al bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2014 e per il
triennio 2014 -2016";
VISTO
il D. M. n. 1 del 2 gennaio 2014, con il quale sono state assegnate le risorse
finanziarie
per
l'anno
2014
ai
titolari
dei
Centri
di
responsabilità
amministrativa di questa Amministrazione;
VISTO
il Decreto
Dipartimentale
assegnate
le risorse finanziarie
residui
n. 1 del 9 gennaio
e cassa sono affidate
2014 con il quale
sono
per l'anno 2014 in termini di competenza,
in gestione
ai centri di costo afferenti
il
medesimo Dipartimento;
VISTO
il DPCM n.98 dell'11 febbraio 2014, pubblicato sulla G.U. n. 161 del 14 luglio
2014, con il quale è stato approvato il nuovo "Regolamento di organizzazione
del Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca"
VISTO
il Decreto Ministeriale
777 del 6 ottobre 2014 con il quale il Ministro, in
ragione del nuovo assetto, ha assegnato ai titolari degli attuali Dipartimenti in
cui si articola l'Amministrazione
Centrale le risorse finanziarie
iscritte nello
stato di previsione di questo Ministero per l'anno 2014;
VISTO
il DM n. 728 del 13 ottobre 2014, con il quale il Capo Dipartimento assegna,
in gestione
esclusiva
ai Direttori
Generali
la gestione
amministrativo
-
contabile delle risorse finanziarie;
VISTO
il Decreto del Direttore Generale per la politica finanziaria e per il bilancio n.
504 del 17.12.2013, registrato all'UCB, n. 6423 assegnato dal SICOGE, con
il
quale
è
stata
(duecentoventimila/OO)
Peano" di Cuneo;
impegnata
sul capitolo
la
somma
di
Euro
220.000,00
1331, p.g. 12, a favore del L.S. "G.
~
cIe/t Jd%tv~~
cIe/t ~
qz)~rd~
edacatvvodt·~
q)~~
VISTO
e della
§~jwr-
~
e dt·~
e la f??a~~
h Jtud~~ l' Y~ta/~
il DDG del 14.05.2014 firmato dal Direttore Generale della Direzione per la
politica finanziaria,
con il quale viene autorizzato
il pagamento
di euro
66.000,00, quale acconto del 30% sulla somma di euro 220.000,00,validato
all'UCB;
PRESO ATTO
della rendicontazione
inviata dall'Istituto
scolastico
"G. Peano"
di
Cuneo con la quale i revisori dei conti attesta no la regolarità amministrativa e
contabile riferita alle spese rendicontate;
RITENUTO
di poter dare corso al saldo dell'importo totale di € 220.000,00
pari ad euro
154.000,00;
CONSIDERATA
la disponibilità di cassa del capitolo 1331, p.g. 12, per l'a.f. 2014;
CONSIDERATO
che in ottemperanza
agli obblighi di trasparenza
del 14 marzo 2013 si procederà alla pubblicazione,
page
del MIUR
"Trasparenza,
Valutazione
previsti dal D.L.vo n. 33
nella sezione della home
e Merito",
dei dati e delle
informazioni relative all'oggetto del presente decreto;
AUTORIZZA
Art. 1) il pagamento
della somma di euro 154.000,00
ordine
su
di
pagare
impegno,
a
saldo
(centocinquantaquattromila/OO),
dell'importo
complessivo
di
euro
mediante
220.000,00
(duecentoventimila/OO), a favore del Liceo Scientifico "G. Peano" - C.F. 80009910045 - Via Monte
Zovetto, 8 -12100 Cuneo, mediante versamento sul Conto tesoreria 311059, Codice tesoreria 112.
Art. 2) la predetta
somma di euro 154.000,00
(centocinquantaquattromila/OO)
è imputata sul
capitolo 1331, p.g. 12 dello stato di previsione della spesa di questo Ministero per l'anno finanziario
2014, residui 2013;
g
~~cUt5~J
cUt~ede/k
9l)~rd~
9J!~
~
eduoativock·~edi~
§~jw;<
0 Jtud~>
tJnte~
e la çpaUe~
Il presente decreto sarà sottoposto ai controlli di legge.
IL DI Rj::Tl;Af!t,f1;
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
2 211 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content