close

Enter

Log in using OpenID

Continuità assistenziale nel percorso del paziente oncologico

embedDownload
Il Rettore
Decreto n. 98376 (1284)
Anno 2014
VISTO il Decreto Rettorale n. 78207 (899) del 9 ottobre 2014, con il quale è istituito,
per l’anno accademico 2014/2015, il Master di I livello in Medicina Integrativa ad
indirizzo: 1. Fitoterapia Clinica; 2. Agopuntura; 3. Etnomedicina; 4. Naturopatia, in
particolare l’art. 8.1.;
VISTA la delibera del Consiglio di Dipartimento di Medicina Sperimentale e Clinica
del 26 novembre 2014 con la quale si approva la modifica dei titoli di accesso del
master in parola, in particolare l’inserimento della classe di laurea L-24 Scienze e
Tecniche Psicologiche per l’Indirizzo 1 Fitoterapia Clinica e l’eliminazione della classe
di laurea LM-13 Farmacia e Farmacia Industriale per l’Indirizzo 2 Agopuntura;
CONSIDERATO che tali modifiche vengono richieste per offrire la possibilità di
frequentare il corso anche ai soggetti laureati nelle discipline psicologiche per
l’Indirizzo 1 e l’impossibilità di esercitare l’agopuntura ai laureati in Farmacia, ai
sensi della normativa vigente, per l’Indirizzo 2;
RITENUTO OPPORTUNO accogliere la richiesta di modifica in parola;
DECRETA
L’art. 8.1. del Decreto Rettorale richiamato in premesse risulta così modificato:
“I titoli richiesti per l’ammissione alla selezione per l’iscrizione al Master (indirizzo 1.
Fitoterapia Clinica) sono:

laurea conseguita secondo l’ordinamento ex DM 270/2004 oppure ex DM
509/1999 equiparate ai sensi del DI 9 luglio 2009 in una delle seguenti classi:
o
L-2 Biotecnologie;
o
L-13 Scienze Biologiche;
o
L-22 Scienze delle Attività motorie e sportive;
o
L-24 Scienze e Tecniche Psicologiche;

o
L-25 Scienze e tecnologie agrarie e forestali;
o
L-26 Scienze e tecnologie agro alimentari;
o
L-27 Scienze e tecnologie chimiche;
o
L-29 Scienze e tecnologie farmaceutiche;
o
L-35 Scienze matematiche;
o
L-40 Sociologia;
laurea conseguita secondo l’ordinamento antecedente al DM 509/1999 in:
o
Biotecnologie agro-industriali;
o
Biotecnologie farmaceutiche;
o
Biotecnologie indirizzo Biotecnologie agrarie vegetali;
o
Biotecnologie indirizzo Biotecnologie industriali;
o
Biotecnologie indirizzo Biotecnologie mediche;
o
Biotecnologie indirizzo Biotecnologie veterinarie;
o
Chimica e tecnologie farmaceutiche;
o
Chimica industriale;
o
Farmacia;
o
Fisica;
o
Matematica;
o
Medicina e Chirurgia;
o
Medicina veterinaria;
o
Odontoiatria e protesi dentaria;
o
Psicologia;
o
Scienze agrarie;
o
Scienze agrarie, tropicali e subtropicali;
o
Scienze biologiche;
2
o
Scienze e tecnologie alimentari;
o
Scienze motorie;
o
Sociologia;
o altra laurea conseguita secondo l’ordinamento antecedente al DM 509/99 di
contenuto strettamente affine, ritenuta idonea dal Comitato Ordinatore;

laurea di primo livello conseguita in una delle classi sotto indicate:
o
SNT/1 Classe delle lauree in professioni sanitarie infermieristiche e
professione sanitaria ostetrica;
o
SNT/2 Classe delle lauree in professioni sanitarie della riabilitazione;
o
SNT/3 Classe delle lauree in professioni sanitarie tecniche;
o
SNT/4 Classe delle lauree in professioni sanitarie della prevenzione;
o titoli equivalenti ai sensi della Legge 1/2002, purché uniti ad un diploma di scuola
media superiore;

diploma ISEF (legge 18 giugno 2002, n. 136);

laurea magistrale conseguita secondo l’ordinamento ex DM 270/2004 in una
delle seguenti classi :

o
LM-13 Farmacia e Farmacia Industriale;
o
LM-41 Medicina e Chirurgia;
o
LM-42 Medicina Veterinaria;
o
LM-46 Odontoiatria e Protesi Dentaria;
oppure laurea specialistica conseguita secondo l’ordinamento ex DM
509/1999 equiparata ai sensi del DI 9 luglio 2009. Ove detto decreto preveda
una corrispondenza tra una laurea magistrale e più lauree specialistiche o
viceversa, la valutazione del titolo, ai soli fini dell’accesso al Master, sarà
demandata al Comitato Ordinatore o a una Commissione appositamente
nominata.
- titoli accademici conseguiti all’estero valutati equivalenti dal Comitato Ordinatore o
da una Commissione appositamente nominata. Possono presentare domanda i
3
candidati in possesso di un titolo accademico equiparabile per durata e contenuto al
titolo accademico italiano richiesto per l’accesso al corso.
I titoli richiesti per l’ammissione alla selezione per l’iscrizione al Master (indirizzo 2.
Agopuntura) sono:

laurea magistrale conseguita secondo l’ordinamento ex DM 270/2004 in una
delle seguenti classi :
o
LM-41 Medicina e Chirurgia;
o
LM-42 Medicina Veterinaria;
o
LM-46 Odontoiatria e Protesi Dentaria;

oppure laurea specialistica conseguita secondo l’ordinamento ex DM
509/1999 equiparata ai sensi del DI 9 luglio 2009. Ove detto decreto preveda
una corrispondenza tra una laurea magistrale e più lauree specialistiche o
viceversa, la valutazione del titolo, ai soli fini dell’accesso al Master, sarà
demandata al Comitato Ordinatore o a una Commissione appositamente
nominata.

laurea conseguita secondo l’ordinamento antecedente al DM 509/1999 in:
o
Medicina e Chirurgia;
o
Medicina veterinaria;
o
Odontoiatria e protesi dentaria;

o altra laurea conseguita secondo l’ordinamento antecedente al DM 509/99
di contenuto strettamente affine, ritenuta idonea dal Comitato Ordinatore;

titoli accademici conseguiti all’estero valutati equivalenti dal Comitato
Ordinatore o da una Commissione appositamente nominata. Possono
presentare domanda i candidati in possesso di un titolo accademico
equiparabile per durata e contenuto al titolo accademico italiano richiesto
per l’accesso al corso.
I titoli richiesti per l’ammissione alla selezione per l’iscrizione al Master (indirizzo 3.
Etnomedicina) sono:

laurea conseguita secondo l’ordinamento ex DM 270/2004 oppure ex DM
509/1999 equiparate ai sensi del DI 9 luglio 2009 in una delle seguenti classi:
4

o
L-2 Biotecnologie;
o
L-3 Discipline delle Arti Figurative, della Musica, dello Spettacolo e
della Moda;
o
L-5 Filosofia;
o
L-10 Lettere;
o
L-12 Mediazione Linguistica;
o
L-13 Scienze Biologiche;
o
L-19 Scienze dell’Educazione e della Formazione;
o
L-20 Scienze della Comunicazione;
o
L-22 Scienze delle Attività motorie e sportive;
o
L-24 Scienze e Tecnologie Psicologiche;
o
L-26 Scienze e tecnologie agro alimentari;
o
L-39 Servizio Sociale;
o
L-40 Sociologia;
laurea conseguita secondo l’ordinamento antecedente al DM 509/1999 in:
o
Biotecnologie farmaceutiche;
o
Biotecnologie indirizzo Biotecnologie agrarie vegetali;
o
Biotecnologie indirizzo Biotecnologie mediche;
o
Biotecnologie indirizzo Biotecnologie veterinarie;
o
Chimica e tecnologie farmaceutiche;
o
Comunicazione internazionale;
o
Discipline dell’arte, della musica e dello spettacolo;
o
Farmacia;
o
Filosofia;
o
Lingue e civiltà orientali;
o
Lingue e culture dell’Europa orientale;
5
o
Lingue e culture europee;
o
Lingue e culture italiana;
o
Lingue, culture ed istituzioni dei paesi del Mediterraneo;
o
Medicina e Chirurgia;
o
Medicina veterinaria;
o
Odontoiatria e protesi dentaria;
o
Pedagogia;
o
Psicologia;
o
Relazioni pubbliche;
o
Scienze agrarie;
o
Scienze agrarie, tropicali e subtropicali;
o
Scienze biologiche;
o
Scienze dell’educazione;
o
Scienze della comunicazione;
o
Scienze della cultura;
o
Scienze dell’informazione;
o
Scienze e tecniche dell’interculturalità;
o
Scienze e tecnologie agrarie;
o
Scienze e tecnologie alimentari;
o
Scienze motorie;
o
Scienze naturali;
o
Scienze turistiche
o
Storia e conservazione dei beni culturali;
o altra laurea conseguita secondo l’ordinamento antecedente al DM 509/99 di
contenuto strettamente affine, ritenuta idonea dal Comitato Ordinatore;

laurea di primo livello conseguita in una delle classi sotto indicate:
6
o
SNT/1 Classe delle lauree in professioni sanitarie infermieristiche e
professione sanitaria ostetrica;
o
SNT/2 Classe delle lauree in professioni sanitarie della riabilitazione;
o
SNT/3 Classe delle lauree in professioni sanitarie tecniche;
o
SNT/4 Classe delle lauree in professioni sanitarie della prevenzione;
o titoli equivalenti ai sensi della Legge 1/2002, purché uniti ad un diploma di scuola
media superiore;


laurea magistrale a ciclo unico in una delle seguenti classi :
o
LM-13 Farmacia e Farmacia Industriale;
o
LM-41 Medicina e Chirurgia;
o
LM-42 Medicina Veterinaria;
o
LM-46 Odontoiatria e Protesi Dentaria;
oppure laurea specialistica conseguita secondo l’ordinamento ex DM
509/1999 equiparata ai sensi del DI 9 luglio 2009. Ove detto decreto preveda
una corrispondenza tra una laurea magistrale e più lauree specialistiche o
viceversa, la valutazione del titolo, ai soli fini dell’accesso al Master, sarà
demandata al Comitato Ordinatore o a una Commissione appositamente
nominata.
- titoli accademici conseguiti all’estero valutati equivalenti dal Comitato Ordinatore o
da una Commissione appositamente nominata. Possono presentare domanda i
candidati in possesso di un titolo accademico equiparabile per durata e
contenuto al titolo accademico italiano richiesto per l’accesso al corso.
I titoli richiesti per l’ammissione alla selezione per l’iscrizione al Master (indirizzo 4.
Naturopatia) sono:

laurea conseguita secondo l’ordinamento ex DM 270/2004 oppure ex DM
509/1999 equiparate ai sensi del DI 9 luglio 2009 in una delle seguenti classi:
o
L-2 Biotecnologie;
o
L-13 Scienze Biologiche;
o
L-19 Scienze dell’Educazione e della Formazione;
7

o
L-22 Scienze delle Attività motorie e sportive;
o
L-24 Scienze e Tecnologie Psicologiche;
o
L-26 Scienze e tecnologie agro alimentari;
o
L-27 Scienze e Tecnologie Chimiche;
o
L-29 Scienze e Tecnologie Farmaceutiche;
o
L-32 Scienze e Tecnologie per l’Ambiente e la Natura;
laurea conseguita secondo l’ordinamento antecedente al DM 509/1999 in:
o
Biotecnologie agro-industriali;
o
Biotecnologie farmaceutiche;
o
Biotecnologie indirizzo Biotecnologie agrarie vegetali;
o
Biotecnologie indirizzo Biotecnologie mediche;
o
Biotecnologie indirizzo Biotecnologie veterinarie;
o
Discipline dell’arte, della musica e dello spettacolo;
o
Musicologia;
o
Pedagogia;
o
Psicologia;
o
Scienze biologiche;
o
Scienze dell’educazione;
o
Scienze della comunicazione;
o
Scienze della cultura;
o
Scienze della programmazione sanitaria;
o
Scienze e tecniche dell’interculturalità;
o
Scienze e tecnologie alimentari;
o
Scienze motorie;
o
Scienze naturali;
8
o altra laurea conseguita secondo l’ordinamento antecedente al DM 509/99 di
contenuto strettamente affine, ritenuta idonea dal Comitato Ordinatore;

laurea di primo livello conseguita in una delle classi sotto indicate:
o
SNT/1 Classe delle lauree in professioni sanitarie infermieristiche e
professione sanitaria ostetrica;
o
SNT/2 Classe delle lauree in professioni sanitarie della riabilitazione;
o
SNT/3 Classe delle lauree in professioni sanitarie tecniche;
o
SNT/4 Classe delle lauree in professioni sanitarie della prevenzione;
o titoli equivalenti ai sensi della Legge 1/2002, purché uniti ad un diploma di scuola
media superiore;
- titoli accademici conseguiti all’estero valutati equivalenti dal Comitato Ordinatore o
da una Commissione appositamente nominata. Possono presentare domanda i
candidati in possesso di un titolo accademico equiparabile per durata e contenuto al
titolo accademico italiano richiesto per l’accesso al corso.”
Firenze, 9 dicembre 2014
IL DIRIGENTE
f.to Dott. Vincenzo De Marco
IL RETTORE
f.to Prof. Alberto Tesi
9
10
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
558 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content