close

Enter

Log in using OpenID

197/14 Rapporto di Prova n.

embedDownload
Rapporto di Prova n. 197/14
Vasto, 18 febbraio 2014
Committente: COMUNE DI CUPELLO
C.so Mazzini, 1 - 66051 Cupello (CH)
Data accettazione: 11/02/2014
Data inizio analisi: 11/02/2014
ID Campione:
197./14
Descrizione campione:
Acqua destinata a consumo umano
Luogo / punto di prelievo:
Fontana LA RASCHIA - Via Istonia - Cupello (CH)
Rubinetto acqua trattata "Frizzante"
Quantità campione:
500 ml
Prelevato da:
Tecnico BIOSAN
Restituzione campione: No
Temperatura campione al prelievo: Note al campionamento:
Procedura Campionamento: ISS.PGA.901.rev00 °°
Verbale di prelievo:
Data fine analisi: 17/02/2014
79
Data prelievo: 11/02/2014
-
Ora prelievo: 11.30
NOTE:
- Il presente rapporto di prova è valido a tutti gli effetti di legge solo nella sua versione originale, timbrato, siglato e sottoscritto in ogni sua parte o in copia conforme
all'originale.
- Il presente rapporto di prova può essere riprodotto liberamente dal richiedente solo nella sua totalità; una riproduzione parziale deve essere esplicitamente autorizzata dal
Laboratorio.
- I risultati analitici riportati nel presente rapporto di prova si riferiscono unicamente al campione sottoposto a prova.
- Tempo di conservazione del campione:
- La documentazione utile alla rintracciabilità dei risultati analitici viene conservata in archivio per 4 anni.
- L'incertezza estesa viene calcolata secondo la procedura interna ILC 08.1.
LEGENDA:
U: incertezza estesa espressa in valore naturale nella stessa unità di misura del risultato. I valori di incertezza estesa contenuti nel presente rapporto di prova sono relativi ad
un livello di probabilità p = 95% ed un fattore di copertura k = 2. Nel caso di prove microbiologiche l'incertezza estesa è da intendersi come "intervallo di fiducia" al livello di
probabiilità del 95%.
u.c.: unità campionaria (aliquota); t.a.: temperatura ambiente; #: prova effettuata in singola piastra secondo la norma ISO 7218:2007; s.c.: superficie campionata; LOQ:
Limite di Quantificazione (LOQ = Limiti Of Quantification); NV = non valutabile in quanto < del LOQ (NV= Not Valuable because < LOQ);
FL: Annotazione che indica un valore oltre il limite regolamentare.
*: LE PROVE NON RIENTRANO NELL'AMBITO DELL'ACCREDITAMENTO ACCREDIA
(a) il valore di pH leggermente acido è dovuto all'acido carbonico e bicarbonati derivanti dall'aggiunta di anidride carbonica.
°° la fase di campionamento non è accreditata da ACCREDIA.
Prova e Metodo di riferimento
u.c.
Unità di misura
Risultato
U
Limite di legge
PCU
<3
[;]
Accettabile e senza
variazioni anomale
(8)
µS/cm
257
[;]
2500
(8)
°f
11
[;]
15-50 (il limite
inferiore vale per le
acque addolcite o
dissalate)
(8)
-
Accettabile
[;]
Accettabile e senza
variazioni anomale
(8)
unità pH
5,47 (a)
[;]
6,5 - 9,5
(8)
mg/l
137
[;]
1500 (valore
consigliato)
(8)
-
Accettabile
[;]
Accettabile e senza
variazioni anomale
(8)
Note
PARAMETRI CHIMICO-FISICI
Colore *
ISS.BJA.021.rev00
Conducibilità a 20°C *
ISS.BDA.022.rev00
Durezza totale *
ISS.BEC.031.rev00
Odore *
ISS.BAA.026.rev00
pH *
ISS.BCA.023.rev00
Residuo fisso a 180°C *
ISS.BFA.032.rev00
Sapore *
ISS.BKA.028.rev00
Mod. RDP2.1 Rev. n° 00 del 07/02/2014
Il laboratorio BIOSAN S.n.c. risulta iscritto nel Registro Regionale dei Laboratori che effettuano analisi ai fini dell'autocontrollo alimentare N° 13/008/LAB
Rapporto di Prova N. 197/14 pag. 1 di 3
Rapporto di Prova n. 197/14
Vasto, 18 febbraio 2014
Committente: COMUNE DI CUPELLO
C.so Mazzini, 1 - 66051 Cupello (CH)
Prova e Metodo di riferimento
u.c.
Unità di misura
Torbidità *
Risultato
U
Limite di legge
NTU
<1
[;]
1,0
(8)
mg/l
<0,01
[;]
0,50
(8)
mg/l
0,02
[;]
> 0,2 (valore
consigliato)
(8)
mg/l
7,2
[;]
250
(8)
mg/l
<0,01
[;]
0,50
0,03
(5)
(40)
µg/l
7,8
[;]
200
(8)
µg/l
<0,1
[;]
10
50
(5)
(40)
Note
ISS.BLA.030.rev00
COSTITUENTI INORGANICI NON METALLICI
Ammonio *
ISS.BHE.019.rev00
Cloro libero *
ISS.BHD.033.rev00
Cloruri *
M.I. LCK311 rev.0 2008
Nitriti *
UNI EN 26777:1994
METALLI E SPECIE METALLICHE
Alluminio *
ISS DBA 035 rev.00
Arsenico *
ISS DBB 034 rev.00
Boro *
mg/l
0,006
[;]
1,0
(5)
µg/l
<0,1
[;]
5,0
10
(5)
(40)
ISS DBA 035 rev.00
Cadmio *
ISS DBA 035 rev.00
Calcio *
mg/l
37,7
[;]
µg/l
0,3
[;]
50
(5)
µg/l
1,7
[;]
200
(8)
mg/l
4,30
[;]
µg/l
0,2
[;]
50
(8)
µg/l
<0,1
[;]
1,0
1
(5)
(40)
µg/l
0,8
[;]
20
(5)
µg/l
1,2
[;]
10
50
(5)
(40)
ISS DBA 035 rev.00
Cromo totale *
ISS DBA 035 rev.00
Ferro *
ISS DBA 035 rev.00
Magnesio *
ISS DBA 035 rev.00
Manganese *
ISS DBA 035 rev.00
Mercurio *
ISS DBB 034 rev.00
Nichel *
ISS DBA 035 rev.00
Piombo *
ISS DBA 035 rev.00
Mod. RDP2.1 Rev. n° 00 del 07/02/2014
Il laboratorio BIOSAN S.n.c. risulta iscritto nel Registro Regionale dei Laboratori che effettuano analisi ai fini dell'autocontrollo alimentare N° 13/008/LAB
Rapporto di Prova N. 197/14 pag. 2 di 3
Rapporto di Prova n. 197/14
Vasto, 18 febbraio 2014
Committente: COMUNE DI CUPELLO
C.so Mazzini, 1 - 66051 Cupello (CH)
Prova e Metodo di riferimento
u.c.
Potassio *
Unità di misura
Risultato
U
Limite di legge
mg/l
0,223
[;]
mg/l
4,41
[;]
200
(8)
µg/l
0,2
[;]
50
(5)
mg/l
0,014
[;]
UFC/250ml
<1
[;]
0
(7)
UFC/100ml
<1
[;]
0
(8)
UFC/100ml
<1
[;]
0
(6)
UFC/100ml
<1
[;]
0
(6)
Note
ISS DBA 035 rev.00
Sodio *
ISS DBA 035 rev.00
Vanadio *
ISS DBA 035 rev.00
Zinco *
ISS DBA 035 rev.00
PARAMETRI BIOLOGICI
Pseudomonas aeruginosa *
UNI EN ISO 16266:2008#
Conta Batteri coliformi
UNI EN ISO 9308-1:2002#
Conta Enterococchi intestinali
UNI EN ISO 7899-2:2003#
Conta Escherichia coli
UNI EN ISO 9308-1:2002 #
(40): D.M. 12 novembre 1992, n. 542 - Regolamento recante i criteri di valutazione delle caratteristiche delle acque minerali naturali.
(5): Decreto Legislativo 2 febbraio 2001, n. 31 All. 1 Parte B
(6): Decreto Legislativo 2 febbraio 2001, n. 31 All. 1 Parte A
(7): Decreto Legislativo 2 febbraio 2001, n. 31 All. 1 Parte A (solo per le acque messe in vendita in bottiglia o contenitori)
(8): Decreto Legislativo 2 febbraio 2001, n. 31 All. 1 Parte C
Il presente Rapporto di Prova è stato sottoscritto con firma digitale dal Responsabile Tecnico di Laboratorio ed è valido ad ogni effetto di legge in conformità al D.Lgs.
07/03/2005 n. 82 e segg.
Il Responsabile Laboratorio
Dott.ssa Anna Lisa Iavicoli
Ordine Nazionale dei Biologi
Iscrizione n. 054188 sez. A
- Fine Rapporto di Prova -
PARERI ED INTERPRETAZIONI (non oggetto dell'accreditamento ACCREDIA)
Il campione, in relazione ai parametri esaminati, rientra nei limiti posti dal D.Lgs. 31/01 e succ. concernente la qualità delle
acque destinate a consumo umano.
Mod. RDP2.1 Rev. n° 00 del 07/02/2014
Il laboratorio BIOSAN S.n.c. risulta iscritto nel Registro Regionale dei Laboratori che effettuano analisi ai fini dell'autocontrollo alimentare N° 13/008/LAB
Rapporto di Prova N. 197/14 pag. 3 di 3
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
558 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content