close

Enter

Log in using OpenID

Convenzione ENDAS

embedDownload
Convenziolc
tm
la I'ederazione Italia!. Tenúis (di seguilo anche .FIT'), con s9d9 in
Rorha,StadioOlimpico, Cuwa Nord, Iogresso44, ScalaO, CodiceFiscale
05244400585,nella persona del Presidente!r.o tetupore bg, Angelo
Binaghi,domiciliatoper 1acaricapressola sedelegaledella Fll m€desima
e
l'Erte di PrornozioùeSportiva - Ette Nazioùsle Democr&ticodi Azione
Sociale(di soguitoanche'EI\DAS'), con sedein Roma,Via Merolana,48 Codice liscale: 80076690581,nella petsona del Prcsidentepro tenpote,
Piero Ben€detti"domiciliato per la carica pressola sede lggale dell'Ente
suddetto
PrelÌlesso
A) che il ComitatoOlinpico Nazioúaleltaliano (di seguito:CONI), autoÌia
di disciplina, (egolaziorc e gestione delle attivita sportive, intese come
elemetrtoess€nzialedè1iaformazionefisica e moralè dell,individuo e palte
integlantedeil'educazioîee della cultura nazionale,ai selsi del D,Lgs no
24211999e successivemodifioazioúi ed integrazìoni, in pleseùza doi
requisiti provisti nei prcprio Statuto, rìconosce una sola Federazione
SportivaNazionÀlopef ciascunosport ed una sola DisciplinaSpoftiva
Associalaper ciascunoslort che non sia già oggenodì una Fedemzione
SporùvaNazionale:
B) che il CONI, úcoùosceEnti di PromozioneSportiva le assooiazioni,a
lìvello nazionale, che hanno por fine isfiluzionalo la p.omoziolìe e la
organizz^zionedi attività fisico-sportiv€con finalità ricreative e t'o1lnatíve,
9 che svolgonole loto funzioúi nel rispettodei prilcipi, delle regolee delle
competeíze del CONI, delle Federazioni Sportive Naziomli e dolle
DiscíplineSportiveAssocja&ancorohécor rllodalia competitivej
C) che il CONI, anche in collaborazionecorr le Federazioni Spoltive
NazioDalie le Discipli'e SpoúiveAssociate,curale attività di fomazione e
aggiomaùentodei quadritecnici e dirigeMiali, no ché le attivÌtà di ricerca
applioataailo sport.A tale scopoè stato elùbomroed appmvstodal CONI
un Piano Nazionale di Fomazione dei Qua&i e degli Operatori Sportivi,
ohe, attraverco Ìa Scuola dello Spod, prevede la tazlcrtalizzazionedei
,,
.../{' .,,
')
PaginaI di I
-- *-,1)
.,7-
î\<
\
\s
ì
/q{
Y I
perco(siformativi con mscoanismioedi ed tLnaoffettiva valodzzazionedella
cosiddettafor|azioEe p€ffiIanente;
D) che I'ENDAS è associazionesenzafini di luclo edè costitldtada De$one
fisiche(art. 3 SlaturoENDAS).da Socieràe AssociaziuniSponìve
1art.I
Staùrto ENDAS). Svolge l'attività.sportiva e le relative attivita di
promozioúe,in aùnonia con le deliberazionie gli indirìzzi del Comitato
Olimpioo Intema"ionale (di seguito: CIO) e del COM godendo di
autonomiatecnioa,organizzativae di gestione,softo la vigilanza del CONI
medesino;
E) che la FII:
-
è riconosciuta,
qùaleOrganodel CONI,dallaLeggen.426 del 16
febbraio 1942istitutiva deÌ medesimor
-
è affiliaîa alla lDtemational Te|lúis lederation (ledorazioúe
Int€maziomle)e alla Ten]risEuiope(lederazioneEurope4);
-
è l'unico organismoautorizzatoa disciplinalg,regolareo gestire lo
sport del tonnis,dgl ,edch tennise delpaddle îel tenitodo nazionale
e a r4ppf€sentadiìn campoinlemazionole;
-
pelseguecome obiettivo primario la diffusione dello spod quale
iisoslituibile elemelto di prpmozion€dellasalute;
-
ha semprc attuato ed aîfta il reclulalnelìto, la formazio!€.
i'aggiornamento e la specializzazione delle figurs operanti
all'id€rno della sua shùttula tecnica e organizzatjva,itlcÌusi glì
Ufficiali di calaj
F) aheI'ENDASI
-
è ric.onosciuto,a i {ini sportivi, dal Consiglio Nazionale de1COM
con deliberazionen. 27 del24/06/1976:
-
è riconosciuto alfesì dal Ministero dell,Intemo oon decreti del 7
gjùgno 1949 e 24 luglio 1954,ai seùsidel Decreto lesislarivo l0
luglio 1947n. 705;
-
è sÍato riool'rosciutoassociaziouedi protezione aqrbientale coll
Deorcto Ministeriale 17 Dicembro2001 pubblicato sulla Cazzetta
Ufiicialen. 135dell'l1 giugno2002;
Pagina
2 di9
q*1,._..
__-fLJ
î''d
\l
xr\\
G+j.
-
è iseritlo, dal 17 naggio 2002, al Regis[î Nazionale delle
Assocjazionidi promozionesociele,ai sensie per gli effetti della
legge7 dicembre2000,n. 383,conil ú. l0;
-
con decreto del Ministero delle lÍîmstrutture e dei Trasporti,
pubblioatosulla cazzettaUIficialen.292 del 17 dicembre2003,è
staîo inserito nell'elenco degli ellti e assooiazionidi comprovata
9sp€rìet1za
nel sgttolpdella prevenzionee della siourezzashadale.di
cui all'alt,I delD.M. ù. ó51del t0 dicembrc1993;
-
è stato inoluso nell'eteucodei soggetti accrcdilati/qualifioatiper la
Iormazione
dellrersonale della scuola con decreto del
10/10/2005
ai sensìdellaDietriva Ministedale
n. 90 del I/1212003
del Ministero dellTstuzione,dell'UniveIsitÀe della Ricerca.
-
è Ente:Ìttuatorcdi ptogetti di sen izio civile nazionale,aocreditatojn
prima olasse p.esso la Presidenzadel Consiglio dei Minisfi,
Ulfìoio Nazionaleper il Selvizio Civile,
G) che fENDAS, in conformità alla ,,Nuovadisciplina doi rapporii tfa il
CONI e gli Enti di Promozione Sportiva,,, approvata dal Consiglio
Naziomledel CONI condeliber"zione
n. 1252del2l/10/2003,promuovee
orgalizza atiiyità, spor.tive mr tidisciplilìari con finatità fonnative e
ricreatìve, ancorché oon modalità corìpcdtiv9, ouraodo anche il
reclutamento!la fornazione e I'aggiornatneùtodegli operatoripleposti alle
proprie discipline, nonolìé l,orgànizzazionedi tonei destjnati ai orood
lesserati
chenonsjalÌoInaistatìinclusiirrclassifiche
FIT;
H) ohe la FII e I'ENDAS (dì seguiîo, sirgolaÍnente, una ,parte, e"
congiuntamente,
le'Parti') oondividono:
-
-
il principio che lo spof riveste carattersdi îgnomenocultuEle, di
grandedlèvanzasocialee ohe,per le insite iftplicaziori di caúttsre
eduoativo,
tecnioo,socialee dcrcativo,deveessercconsidemto
un
vorc e proptio valorc fondamentaleper l,iodividuo e la collettività
cor dforimento,in paficolare,all'a$.2 dellaCostituzione;
la finalità della formazione,della riooroa,della documentozione
ed in
genereÌ4 promozionee la diffusion€di tutti j valod momli, cultqali
e sooiali conduoibilialla prafioadelleattività motodee spoftivel
si convieùee s,istipùla qùeDtosegue
'''ì
.
i
Pagina3 dì9
î2
"-'€
lrd
\:ì
'c\*
r\
rq{.
\,)
Articolo.I - Normeg€nerali
1 l. Le premessesonopalt€ intograntedella Coúvenzione.Con 1apresente
Convenzionele Padi inlendonoawiare una proficua collaboraziole per lo
sviluppodelladiscidino,nelf interess€
deiptaticantiI dell,associ^zionismo
di base.
1,2. Le Parti si impe$ano, ancheatkaverso10rispetive struttue territo alj,
a svolgeretutt€ le iniziative necessaLie:
-
per sviluppare,oorì le lstituzioni, gli Enti locali e le Souole,uùa
oornuneazione per ura più úzionale utilizzAzionedegli impianti
sportivipubblici;
-
per favo Ìo la promozionedell'attiviti spoÉiva nella Scuola e la
pienautilizzazio e degli impianti sportivi soolastici;
-
per prcmuoverelo sfudio, la conoscen , la divulgaz"iohg,la pratica
dell'attività spol.tivae degli aspetticultulali della disoipliia spor,îiv4
del lennis, del beach tenhís e del parklle atrraverso dibattitj,
s9mirari,corsie manifestazioni.
1.3. Le Paiti si in+€gùano a darc elicacia relipmca ai prowedimedj
dlsciplinati adottatì dai spetrivi Organi di Giustizia n€i confronri deì
rislsttivi tesseratie aîfiljati.
1,4. Le Pa.iti si impograoo, altesì, a dal.si reciproca infoÙuazioneed a
concordarc per quauto possibìle linee comwìi nei confionti di
organizzazioniîerzecheoperanon€ll'ambjto de1lastessadiscìplinrl
Articolo. 2 - Attività sportiva
2.1, AII'ENDAS è r'iconosciutala facoltà di orget;z^are, sul terìrodo
italiano, oltusai tomei destinatisoltantoai propri tesseratichenon siauomai
stati olassifioatidalla FIT (premessac), tor[ei amatofiali, individuali e a
squadrgdsgrvatiesclusiyamenfe
a te$erati FIT e tesseÌatidell'ENDAS che
ùon sianoúai stati olassificatidallaFIT (di seguito,complessivqmertg,
i
'Tornei').
Il nùmerce 1€daJedei Tomei sonoconcordatecol1i CornitariRegionaliIIT
compotentiper tenitorio e sonopubblioizzatidallaFIT nei proprì calendari.
./ .-rz"
r" //
.
/
Pagina
4 di9
/"-_'"<.)
|
,.-7
J
.{r/
\,)
\ìs
t&
f\
I Toúrci,inolb€,si svolgoúocoiì incontridisputati
al megliodei tro rel, dei
quali ipl.ini due di sei giochi r:iztscuno,
purchévj sia ùn margincdi due
giocbisull'alvefsario,con tie-brcak(è settepùúj, purchévi sia ùn malgine
di duepunti sull'awersario)nel casodi s€i giochipari; nel oasodi un set
pari, si disputa,in lùogodel terzo.ret.un long tie-breaka dìecipunti,che
aggiudìcaI'inconiro(il /ie òrcc&è sostitudvo
delr"/ decisivo).
Nell'ambito di oiascungìoco ('gane,) si Àdotla il putìteggio,senza
vantaggj'('ro ad, a'killer por?1'),in viÉir del quale,se eníanbi i
giocatori/coppie
hannofà1tohe punti. ilpunteggioè 'pùrità' e si giocaur
punio deoisivo;il ribattitore/isoegliese rìceverela batttta dat lalo del
campodestroo sitlistro(in doppio.i giocatoridellacoppiaohericevenon
possonomodificareIa loro posizioncper dcevefenol puDtodecisivo);il
giocatore/coppia,
chcsi aggiudicail puìto deoisivo,vinccil ,gioco'.
È fatla salvala faooltàdeìl'LNDASd: adoftarcformuledi giocopiir brovj
nei Tornei;ad esempio:
0) Torìei con incontridisputatijn un soloseto (ir)
Torneicon inconti dispùta1i
con s?/ 'codi' (fattosenrprrsalvala formula
dellongtíe-brcakadieoipurltì,ìn luogodeltorzoref, nel casodi ùn setpa
ilr inconlîidispuiatial megliodoìtle,sel),doveil giocatore/la
coppiaohesi
aggiudicaquathogiochivinceil Jef.pùché abbiaùn vahtaggiodi almeno
duc giochisull'avvefsario/i;
se il punteggio
è quatlrogloohipari.si dispura
tl tie brcalr.
| ]búei assegnano
ptùìieggjvalidi per il consegLìiÌrìeúo
ilella classiFtca
IIT. Tali punteggisono ossogDati
ìn nisura ridotta; in funzionerlella
fomula di voltah vollaadottatà,
la rjduzioneè oosìdetcrntinata:
-
l orneicon inoo[hi dìsputatial megliodi kc.ret: punteggioridotto
del 50%.
lonroi con ìncontridisplt1atial freglio di tre .rsl, coll J?l ,colto':
purltcggio
ridotlodel 70olo.
'lonìei
coìlinco rd disputatijn un Jet:puùteggio
ridottodeL75%.
Tomei con inoontridisputatìin un r?f, cotì rel 'coÌ1o,:puntoggio
rìdotrodell'80%.
A seguitodi esprcssa
dchiesradi volta jn volta îormulatadell'ENDASe
approvalaper iscritto dalla Fff. ì folnei potamo noù assegnarepunteggi
validi per il consegrimenlo
della classìlìcaFj'l o potrannoassegnarlì
esclLLsivamelrte
pergli ìncoììtridellelolo fasjfinali.
P a g i n5ad i 9
'"...."ì
il:
\.ì-,
$
l:;{
\
L'ENDAS si obbligs a comunicarctempestivarnenr€
alla FIT í risultati deeli
inconrri.ai fini dellaassegnazìone
dei pL{rfivalidiperla classifioaFIT.
2,2. È ammessaI'alfiliazione sia con la FIT cheoon ì'.FNDAS.
La FIT si impegnaad applioareunaquotaridotta di affiliazione annuale.se
e nella miswa in cui tale dduzione sara di volta in volta deliberatadal
Consiglio Federa.le- il quale,per I'anno 2014 ha fissato la quotaddotta ir
Euro 100,00(oento/O0)- nei confroùti delle sooietà$poÉiveche intendano
affiliafsi sia alla FIT oheall'ENDAS.
L'ENDAS, a sua volt.J si impegnaad applioare,alle sooietàsportive che
intendaúo af6lia$i sia alla FIT che all,ENDAS, una qùota ridotta di
afliliazione amual€, neÌla misure ghe sarà $tabilita di volra in volta
dall'FNDAS; la quoîa di affitiazione, it1 ogni caso,dovd essercridotta in
misuú pari, almeno,al 20% rispeîtoa quellsordiharia.
2.3. l temìni "Campionati ltaliart,, e ',Campione ltaliano,,- per tutte le
oategoie - e, rife ti all'attività in{efiazionale, .,Squa&a ltaliana,, o
"Nazionalo" o "Atleti Azzuni", possonoesser€ùtilizzati esclusivaúente
dalla FIT; I'ENDA,S può utilizzale i teminì ,,Campionati Nazioùali
ENDAS" e "RappresentativaNazionale
doll,ENDAS,'.
Articolo, 3 - Attività di I'ormaziolre e di Aggiornrmento euadri
Tècnlci, Insegùanti di Tcn[is ed U{ficiali di Gara
3.1. La FIT riconosce solo le qualifiohe ed i gradi Éoníci (inolusi gli
Ufficiali di Gard conseguitisecondole ùome ed i citeti previsti nelle
Foprie Caúe Federalinel dsperîodel Piano Nazionalodi lormazione dei
Quadrioperarti aello spoú.
3,2, La FIT e I'ENDAS prerldonoatto ohe,alla datadi sotlosqtizionedella
Convenzione, IENDAS ha svolto Attività di Forqlaziorc e di
Aggiomamento dei Quadri Tecnici, degli Insegnanti di Tennis e degli
Ufhoiali di Cafa oofneda elenchiallegati (allegatoA). La FIT si impegnaa
ricoùosceteagli lshottori eNDAS che siano inclusi nell,elonco allegalo
(Allegato A), i quali ne faranno riclú€sta all'ENDAS entm la data del
31/12n014 il útolo di lsrrutfor€di 10 gradoFIT, cotrdizionatamente:
i) alla
partecipazionead un coiso di aggiomamentoorganizzstodalla FIT; It al
fi$petlo dell'età minima e dsl titolo di studio riohiesti dalla FIT per
I'ammissione
dei paÉecipanti
aÌ corsidi Isarúîtore
di l. glado dallastessa
ry'
.,,'
/
pagina6 di9
r*-N<
\
\ìS
[\
s{
:
orga]tt\zzli:' li, al supemmentodi un esùtc teoLico- pmtico (che ilìclud€
anche la prova di gioco) eseguitoprcsso l,lSF (lstituto Supe ore di
Formazione
"Robettol,ombardi").
3,3. L'ENDAS all'c$itodei corsida se autonoùamente
autorizzatirilascia
attestaticofrispoDdenti
qualifica
alla
di Istroíori di tennisENDAS;a quesro
dgsaìdo,I'ENDASsi impegnaa concordare
conla IrlT il numero(chenon
potràesseresùperiore
a dueperciascunannosolare),ì contenutie 1aduÌ?ta
dei corsi per Isfuttod di tnnis ENDAS. CIi Istrutori di tenùis ENDAS
poharno svolgereld propria atljvità d,iusegu ento solo nell,ambìto
associativo
ENDAS.
3,4, La IIT, ino1trc,sì irnpegîaa ricono$core
aglì Istruttoridi Tennis
ENDAS, che oonseguitanno
lale qualificap€sso ì1 Seíore for.mazione
dolt'END^S,(secondo
i critcriindicaritrl precedente
articolo3.3.)il tirolo
di Istruttorcdi 1" CradoFI't'coùdizionalam€nte:
aclun
, allapartecipazione
corsodi aggioìîamonto
o4anjzz to dallaFITj i, al rispcÍo deli'otàfiinima
e del litolo di stud;otichiostidallaFIT pet l,amnissjorcdei patecipaútìai
coNi dj Isfuttorcdì lo gl3dodallastessa
organjzzati;
il, al sùpemmeoto
di
un esamcteolioo- pratico(ohejncludeanclrela provadi gioco)gseguito
pressoI'ISF.
3,5. Restaidcso ohe, ai fni del riconoscimento
di cui alle precedentì
clausole3.2 e 3.4. gli lstruttoridi 'l €onis ENDAS dovrannoesserejn
posscsso
dellatessera
FI:f.
3.6.La lÌ'l si impeglìaad applioare
quoteridott€di iscrìzioneanrìuale
agli
Albi e/oElenchidei fecuici- see nellariisula iù cuilali fiduzionisaranno
- Deiconfrcntìdi colorci
di volta in volfadelibemte
dal ConsjglioFederale
quali, in possesso
di una qualifical-IT, colLaborino
con socjetàspotjve
alfiliateall'ENDASo ad ÀituiEnti di PromozioneSpor.tiva
convenzionatj
conla u; per I'anno2014taliquotelidottcsoltostalcfissateclalConsìglio
llgderalein:
- Eurc 220,00(duecentoventi/00),
pel l'iscdzioneall'Albo dei l.ecnioj
Nazionali;
- Euro 170.00(cenroscttanta/00),
per l,iscrizioùeall,Albo dei Maestri
Nazionalì;
- Euro 1.50,00
(iontocinquanta/00),
per ì'iscrìzioneall'ElenoodegtiIstruttori
di 2'Cradoj
.'jl
,/
H € g r n a/ 0 l 9
!
- Buro 100,00(oento/O0),
per I'iscrizioDeall'Elencodegli Istuúori di l.
Grado;
L'ENDAS, a sua volto, si imp€gnaad applicare,tei conùonti rlì coloro i
quali sianoio possesso
sja di urlaqualifica FIT chedi una qìralificaENDAS,
uua riduzione della quota di isc{izione annuale all,Albo Nazionale
dell'ENDAS nella misura che sarà stabilita anhualment€dalla Dìrezions
Nazionalede11'ENDAS:
la quotadi iscr.izione,
h ogni caso,dovràessere
ridotta h ftisu& pari, almeno,aì 20olof.ispetioa quella odinaria.
3.7. Dalla datadi stìpuladella Conveozion€,la FIT coìrsenteall'ENDAS di
usufnt e, per lo svolgimentodelle atività oggettodella Cotvenzionee oon
oned a carico dello ste,sso
ENDAS, di Insegnantidi terìnis e di Uffioiali di
uararormaÍoa]|atIt.
Articolo. 4 - Referenti
4.1, I r€slonsabìli designali dalle parti per la esecuzionedella prcsgnte
Convenziong
sono:
- p€I la FIT: il SegetarioCenetale;
- per I'ENDAS; il PresidenlrNaziofiale.
. > ' ' : / . . -
^
-^<
Articolo. 5 - Controversie
5.1. Le oonùlveNie f.a le Parti clrc lraggaùo origirG dalla pres€nte
Convenzionesonorimesseallo CiuntaNazionaledel COM.
t-\ò
-\-\,
\,
i\
è,
FÎ<
Articolo. 6 - Duràta
6.1. La duratadella Coùveìzioneè fissaxadalla datadella suasottosol.izione
fino al 31 dioembre2014 e si iotqtde tacitamenteriDnovatsdi annoin anto
qualoraÍon veùgadisdettada una delle pa{i, cor leltgrat?c4omandatacon
avviso di ricevimeoto da invìare almeno tle mesi p ma della data di
scadonza,
Rom
2014
rl
I
PaginaI di I
Y \
L'EnteNazionale
Democmtico
di Azlone
La Fede$ziote ltalianaTennis
Il Presidenle
lng. AngeloBinaghj
(-"'-""/
-------*ó
ú(
\
\g
,ÎJ
Y\
Pagina
9 dl9
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
1 806 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content