close

Enter

Log in using OpenID

Atto20140211170918

embedDownload
C O M UN E D I BARI
Determinazione
2014/01210
2014/250/00023
Ripartizione Tutela Ambiente - Sanità - Igiene
Data Adozione:
Altri Settori:
30/01/2014
Estensore:
Vera Vinciguerra
Responsabile
Proponente:
Sottoscrizione
Apposto
Dirigente:
Visto Ufficio Mandati: Apposto
Visto Ragioniere
Capo:
OGGETTO: ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO ANMALISTA A.C.A., A.D.A., L.A.D.A.,
NATI PER AMARTI, DEDICATA A ... E IL RIFUGIO DI ROSA:
EROGAZIONE
CONTRIBUTO
A
SOSTEGNO
DELL'ATTIVITA'
ESPLETATA NEL CAMPO DEL VOLONTARIATO ANIMALISTA
NELL'ANNO 2013, AI SENASI DELLA D.D. N.2013/250/00220 DEL
21/12/2013 - ESECUTIVA IN DATA 17/1/2014 - AUTORIZZAZIONE ALLA
LIQUIDAZIONE ALLE ASSOCIAZIONI DI UN ULTERIORE ACCONTO
PARI AL 60% DEL CONTRIBUTO COMUNALE AUTORIZZATO.
Responsabili procedimento
Filomena Lisco
Data Visto
30/01/2014
Dirigenti
Vincenzo Campanaro
Rosalba Cirillo
Data Firma Digitale
APPOSTA IL 30/01/2014
APPOSTA IL 11/02/2014
Ripartizione
Tutela dell’Ambiente, Igiene e Sanità
Via Marchese di Montrone n. 5
Tel. 0805774418 – Fax 0805774428 - 5774408
ATTO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA
Oggetto: Associazioni di volontariato animalista A.C.A., A.D.A., L.A.D.A., Nati per Amarti,
Dedicata a… e Il Rifugio di Rosa: erogazione contributo a sostegno dell’attività espletata nel
campo del volontariato animalista nell’anno 2013, ai sensi della D.D. n. 2013/250/00220 del
31/12/2013-esecutiva in data 17/01/2014-Autorizzazione alla iquidazione alle associazioni di un
ulteriore acconto pari al 60% del contributo annuale autorizzato.
l
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
PREMESSO
che
- con Determinazione del Responsabile del Servizio n. 2013/250/00220 ( 2013/13226) del 31/12/2013,
resa esecutiva in data 17/01/2014, è stata autorizzata la somma complessiva di € 209.935,07 da
destinarsi
“a) € 186.285,81 quale saldo del contributo economico che si intende riconoscere per l’anno solare 2013 alle
Associazioni animaliste di volontariato A.C.A., ADA, LADA, Nati per Amarti, Dedicata a… e Il Rifugio di
Rosa, tutte dotate di aree/rifugi, a sostegno delle necessità dei randagi dalle stesse gestiti;
b) € 23.649,26 per acquisto di cibo per cani e presidi medico chirurgici da rendere disponibili direttamente
alle associazioni animaliste presenti sul territorio al fine di garantire il mantenimento dei randagi; “
- la somma € 186.285,81
–infra la somma complessiva di € 209.935,07- è stata autorizzata quale
saldo del contributo complessivo per l’intero anno solare 2013 in favore delle associazioni
animaliste di volontariato A.C.A., L.A.D.A., A.D.A., Nati per Amarti, Dedicata a… e Il Rifugio di
Rosa, tutte dotate di aree/rifugi, per l’opera di mantenimento e custodia dei randagi dalle
medesime volontariamente custoditi;
-l’imputazione della citata somma di € 186.285,81 è stata ascritta sul Cap.14381 C.d.C. 435 Bilancio
2013 - Impegno n. 6380– Sub impegni 1-2-3-4-5-6, in forza della delibera adottata dalla Giunta
Comunale in data 31/12/2013 al n.955;
PRESO ATTO altresì che
-nelle more dell’impinguamento sul Centro di Costo 435 Cap. 14381 “Ufficio diritti degli
animali”della somma necessaria per l’erogazione dei contributi la scrivente, con note prott.
nn.182677 e 217255 rispettivamente del 5/8/2013 e 30/9/2013, ha chiesto alle associazioni in oggetto
il rendiconto relativo al 1° semestre 2013; la richiesta è stata riscontrata solo da due associazioni su
sei;
- come più volte sollecitato da alcune associazioni, si rende necessario procedere ad erogare un
ulteriore acconto nella misura del 60% del contributo autorizzato per l’intero anno 2013. La somma
complessivamente oggetto di acconto è per € 111.771,47, al fine di consentire alle medesime la
prosecuzione del mantenimento e della custodia degli animali;
PRESO ATTO che la rappresentante legale dell’associazione A.D.A., sig.ra VITALI Giovanna con
nota del 21/01/2014 ha comunicato alla Ripartizione la variazione del codice IBAN come segue:
IBAN: IT57E0578704002013570144396 - BANCAPUGLIA LARGO 2 GIUGNO n.18 – 19 – 21 Bari –
70125,
VISTE le dichiarazioni di atto notorio sottoscritte dai legali rappresentanti delle associazioni
A.C.A., L.A.D.A., A.D.A., Nati per Amarti, Dedicata a…, e Il Rifugio di Rosa, relative
all’erogazione dell’ulteriore acconto del contributo in oggetto e presentate per la liquidazione,
allegate alla presente;
RITENUTO di non dover richiedere polizza fideiussoria per l’acconto del contributo dovuto;
CONSIDERATO altresì di non procedere alla richiesta del D.U.R.C. giusta quanto disposto con
conversione in Legge del Decreto 29 novembre 2008 n.185, Legge n.2 del 28 gennaio 2009, art.16 bis
c.10 poiché non previsto per legge;
CONSIDERATO infine
(per i pagamenti superiori ad €10.000) l’avvenuta verifica della situazione di
non inadempienza verso gli Agenti della Riscossione, giusta certificazione rilasciata da Equitalia
S.p.A., ai sensi del D.M. 40/2008, aggiornata alla data della liquidazione e richiesta sul Codice
Fiscale del soggetto beneficiario ed allegata alla presente, limitatamente alle associazioni L.A.D.A.,
A.C.A. e
A.D.A.;
CONSIDERATO nella fattispecie non applicabile la Legge n. 136/2010 in materia di tracciabilità
dei flussi finanziari, trattandosi di contributo;
RITENUTO, a seguito di quanto su esposto, di poter procedere alla liquidazione del 60% del
contributo della spesa del contributo di cui trattasi;
DATO ATTO che alla liquidazione del saldo dei contributi per l’intera annualità 2013 alle
associazioni
A.C.A., ADA, LADA, Nati per Amarti, Dedicata a… e Il Rifugio di Rosa si procederà con
successivi Atti di Liquidazione, previa verifica dei rendiconti corredati dai giustificativi di spesa,
come disposto dal Regolamento di C.C. 122/91, nel particolare, dall’ art.9 commi 1-2-3-4 e artt.10
e 11;
VISTO il T.U.E.L. approvato con D.Lgs 267/2000;
VISTO il vigente regolamento di contabilità;
D I S P O N E
1 - NULLA OSTA, per le motivazioni espresse, alla liquidazione a titolo di un ulteriore acconto
pari al 60% del contributo previsto per l’attività svolta nell’anno 2013, corrispondente all’importo
di € 111.771,47 in favore delle associazioni, con le modalità di seguito elencate:
a) € 11.384,18 in favore dell’ Associazione Lega Amici degli Animali L.A.D.A. con sede
legale in Bari, Via Manzoni n.5 - C.F.:93013730721 – con accredito mediante bonifico presso
Poste italiane S.p.A. Ag. Bari V.R. in P.zza C. Battisti, CODICE IBAN IT
62R0760104000000020204707;
b) € 29.285,54 in favore dell’ Associazione Amici Cani Abbandonati A.C.A. Onlus, con
sede legale in Bari, Via Martinez, 1- C.F.: 93057950722 - con accredito a mezzo bonifico
bancario presso BNL Agenzia n.1 a Bari in piazza Garibaldi 45-47 - Codice IBAN: IT
79C0100504001000000012139;
c) € 5.862,01
in favore dell’ Associazione NATI PER AMARTI Onlus, con sede legale in
Bari, Via Domenico Morea n.18 - C.F.:93368620725 – con accredito mediante bonifico
bancario intestato all’Associazione NATI PER AMARTI Onlus presso Banca Popolare di
Milano, Ag.2 Codice IBAN: IT 20S0558404001000000001080
d) € 6.660,89 in favore dell’ Associazione Dedicata a …, con sede legale in Bari, via Giovanni
Gentile n.102/A, - C.F.:93401170720 - con accredito a mezzo bonifico bancario presso Monte
Paschi di Siena Agenzia 6 – Codice IBAN: IT 60Q0103004006000003679471;
e) € 52.448,26 in favore dell’ Associazione Diritti degli Animali A.D.A. Onlus, sede in Bari,
Via Don Bosco n.4 - C.F.:93329200724 – con accredito mediante bonifico bancario intestato
all’Associazione Diritti degli Animali ADA Onlus presso BANCAPUGLIA LARGO 2
GIUGNO n.18 – 19 – 21 Bari – 70125, CODICE IBAN: IBAN: IT57E0578704002013570144396
f) € 6.090,59 in favore dell’ Associazione Il Rifugio di Rosa, con sede legale in via delle
Magnolie s.n.c. –Zona Industriale –Modugno, C.F.: 93427520726 - con accredito a mezzo
bonifico bancario presso BANCO di NAPOLI filiale di Bitetto (BA) via Beato Giacomo,56 –
Codice IBAN: IT38G0101067684510706107204;
2 - DARE ATTO che la differenza di € 74.514,34 potrà essere saldata alle suindicate associazioni
con successivi Atti di liquidazione, previa verifica del rendiconto ai sensi del R.C. 122/91 art. 9
commi 1-2-3-4 e artt.10 e 11;
Al riguardo si evidenziano i seguenti elementi utili alla liquidazione:
1.imputazione contabile: Cap. 14381 del centro di Costo 435 Bilancio 2013 - Impegno n. 6380 Sub
impegni 1-2-3-4-5-6, Codice Siope 1332;
2. modalità di pagamento: come sopra indicato;
.
3
Allegati in originale o copia conforme all’originale attestata dal Dirigente Responsabile del
Servizio:
-attestazione Equitalia
-dichiarazioni sostitutive di Atto di Notorietà in originale.
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
IL DIRETTORE DELLA RIPARTIZIONE
TUTELA DELL’AMBIENTE, IGIENE E SANITA’
(Dott. Ing. Vincenzo CAMPANARO)
CERTIFICATO DI ESECUTIVITA'
Si certifica che la presente determinazione conforme al documento informatico con firma digitale, è
stata adottata in data 30/01/2014 ed è divenuta esecutiva in data 11/02/2014.
Il Dirigente Responsabile
Vincenzo Campanaro
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
924 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content