close

Enter

Log in using OpenID

Acustica - Fonology

embedDownload
ACUSTICA
PER GLI AMBIENTI
DI
VITA
Problemi e soluzioni per il benessere acustico
Direzione lavori acustica Progettazione acustica Bonifica acustica Mode
ertificazioni prodotto Acustica ambientale Collaudi Laboratorio Consulen
e acustica Bonifica acustica Modellazioni previsionali Direzione lavori a
ntale Collaudi Laboratorio Consulenza avanzata Certificazioni prodotto
vori acustica Progettazione acustica Bonifica acustica Modellazioni previs
odotto Acustica ambientale Collaudi Laboratorio Consulenza avanzata
onifica acustica Modellazioni previsionali Direzione lavori acustica Proge
udi Laboratorio Consulenza avanzata Certificazioni prodotto Acustica am
Direzione lavori acustica Progettazione acustica Bonifica acustica Modellazio
Certificazioni prodotto Acustica ambientale Collaudi Laboratorio Co
acustica Bonifica acustica Modellazioni previsionali Direzione lavori acusti
tale Collaudi Laboratorio Consulenza avanzata Certificazioni prodott
mpio valore internazionale Ricerca e sviluppo azienda giovane Dinamismo
zionale Dinamismo Strumentazione e software all’avanguardia Vastissimo
rdia Vastissimo database di laboratorio Azienda giovane Copertura di tu
ale Esperienza con progetti di ampio valore internazionale Dinamism
n ogni ramo dell’acustica Strumentazione e software all’avanguardia
stissimo database di laboratorio Azienda giovane Copertura di tutto il ter
smo Sviluppo in ogni ramo dell’acustica Ricerca e sviluppo Vastissimo d
ne e software all’avanguardia Vastissimo database di laboratorio aziend
uppo Copertura di tutto il territorio nazionale Sviluppo in ogni ramo
e sviluppo Esperienza con progetti di ampio valore internazionale Vastissi
a giovane Dinamismo Ricerca e sviluppo Copertura di tutto il territorio n
SEDI OPERATIVE
Cerea (Verona)
Firenze
Lecce
ALCUNI NOSTRI CLIENTI
Acustica
NEGLI AMBIENTI
CHIUSI
Alcuni principi fondamentali
Il tempo di riverberazione (T)
Generalmente si considera che un tempo di riverberazione
accettabile venga generalmente raggiunto tra 0,9 e 1,0 secondi
mentre un buon tempo di riverberazione tra 0,4 e 0,6 secondi.
Maggiore è l’assorbimento acustico nel locale, più breve sarà il tempo di riverbero.
Nella maggior parte delle
situazioni, un basso tempo di
riverberazione migliora il comfort
acustico. Le conversazioni sono
più intelligibili in assenza di eco.
Tuttavia, non è sempre vero. In
alcuni casi, durante un concerto
o una conferenza, può rivelarsi
necessario un tempo di
riverberazione più lungo per un
ascolto più confortevole.
Attenuazione del suono
In un ambiente chiuso
Il decadimento del suono in un ambiente chiuso
dipende dalle proprietà
assorbenti, riflettenti e diffondenti delle superfici
che lo costituiscono
Pareti, pavimento, soffitto, arredi, persone, ecc.
Come valutare
il FONOASSORBIMENTO
di un sistema/ambiente
Test in laboratorio e test in opera
Test in laboratorio
UNI EN ISO 354:2003
Acustica: Misura dell’assorbimento acustico in camera riverberante
UNI EN ISO 11654:1998
Acustica - Assorbitori acustici per l’edilizia - Valutazione
dell’assorbimento acustico
ASTM C423 -09a
NRC - Noise Reduction Coefficient
Test in laboratorio
Camera riverberante
Volume
superiore
a 150 mc
Tempi di
riverberazione
adeguati a tutte le
frequenze (8-9 s
@1000 Hz)
Assenza di
superfici
parallele
4 sorgenti di
rumore
normalizzato
!
4 posizioni
microfoniche
Test in laboratorio
Vari tipi di montaggio a seconda del provino
Superfici
assorbenti
piane
Baffles
Oggetti
discreti
(poltrone,
armadi, sedie)
Pannelli disposti a
distanze fissa da
una superficie
Misura del tempo di riverberazione nella camera vuota e nella
camera con il provino
T = 0,16 V/A
Test in laboratorio
Scopo
Determinare il
parametro acustico
del sistema
fonoassorbente
che il progettista
può usare
Coefficiente di
assorbimento
equivalente
adimensionale, tra 0 e 1
A
Area di
assorbimento
equivalente
A= xS
Test in opera
UNI EN ISO 3382-1:2009
Acustica - Misurazione dei parametri acustici degli ambienti Parte 1: Sale da spettacolo
UNI EN ISO 3382-2:2008
Acustica - Misurazione dei parametri acustici degli ambienti Parte I1: Tempo di riverberazione negli ambienti ordinari
UNI EN ISO 3382-3:2012
Acustica - Misurazione dei parametri acustici degli ambienti Parte I1I: Uffici open space
Test in opera (3382)
Alcuni dettagli
Strumentazione
di Classe 1
Sorgente di
tipo impulsivo
Sorgente
continua
(rumore
normalizzato)
Molteplici
combinazioni
SorgenteMicrofono
Test in opera (indagatorio)
Alcuni dettagli
Clap IR
decibel Ultra
Sorgente
impulsiva
(palloncino)
Checklist
dettagliata
Ambienti
CORRETTI
ACUSTICAMENTE
CASE HISTORIES DI Z LAB
Valutazione
di un ARMADIO
FONOASSORBENTE
CASE HISTORY LAB #1
Privée:
una poltrona
PER IL BENESSERE ACUSTICO
CASE HISTORY LAB #2
Grazie per l’attenzione.
Lorenzo Rappo
Architectural Acoustics- Z Lab S.r.l.
TCA della Regione Veneto n. 707
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
3 881 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content