close

Enter

Log in using OpenID

1. Arbitrato marittimo. Considerazioni introduttive .......... pag. 1 2. L

embedDownload
INDICE SOMMARIO
CAPITOLO I
L’ARBITRATO COME STRUMENTO DI RISOLUZIONE
DELLE CONTROVERSIE MARITTIME
1.
2.
3.
Arbitrato marittimo. Considerazioni introduttive .......... pag. 1
L’arbitrato nella disciplina delle convenzioni
internazionali. Convenzione di Bruxelles 1952 (On
arrest of Ships)............................................................... »
3
2.1. Convenzione di Londra 1989 (Salvage 1989) .... »
9
2.2. Convenzione di Atene (PAL 1974) .................... »
11
2.3. Regole di Amburgo ............................................. »
12
La disciplina delle clausole compromissorie nelle
norme della Convenzione di New York del 1958.......... »
20
3.1. Requisiti formali per la validità di clausola
arbitrale contenuta in polizza di carico secondo
la Convenzione di New York .............................. »
25
CAPITOLO II
LA CLAUSOLA ARBITRALE NEL CONTRATTO
DI NOLEGGIO A TEMPO/VIAGGIO
(TIME / VOYAGE CHARTER PARTY)
1.
2.
3.
4.
Distinzione
dei
formulari
contrattuali
dei
“charterparty” in base alle clausole dichiarative di
risoluzione di eventuali controversie ............................. pag. 31
1.1. Le ‘clauses combinées’ ....................................... »
33
Designazione della sede dell’arbitrato ........................... »
35
2.1. Composizione del collegio arbitrale .................... »
39
Il rapporto tra clausola arbitrale e clausola di deroga
alla giurisdizione. L’art. II della Convenzione di New
York ............................................................................... »
46
I termini ‘all disputes’, ‘dispute or difference’ e
‘claim’ ........................................................................... »
51
VIII
5.
6.
INDICE SOMMARIO
Alcune questioni di particolare rilevanza giuridica. La
legge applicabile da parte degli arbitri........................... pag. 58
Il riconoscimento e l’esecuzione dei lodi arbitrali (lex
fori executionis) ............................................................ »
63
CAPITOLO III
L’INCORPORAZIONE DELLA CLAUSOLA
ARBITRALE NELLA POLIZZA DI CARICO
1.
2.
3.
Richiamo in polizza di carico del charter party
contenente una clausola arbitrale secondo la
giurisprudenza anglosassone .........................................
1.1. Clausola arbitrale e possibili conflitti con la
disciplina delle Regole dell’Aja – Visby .............
Richiamo in polizza di carico del charter party
contenente una clausola arbitrale secondo la
giurisprudenza statunitense............................................
2.1. Le Regole dell’Aja – Visby .................................
Richiamo in polizza di carico del charter party
contenente una clausola arbitrale secondo la
giurisprudenza ellenica ..................................................
3.1. La giurisprudenza della Corte Suprema. .............
»
71
»
81
»
»
85
89
»
»
94
99
CAPITOLO IV
LE CLAUSOLE ARBITRALI NEI CONTRATTI DELL’IMPRESA
DI NAVIGAZIONE E NEI CONTRATTI DI SALVATAGGIO
1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
L’inserimento della clausola compromissoria nei
contratti di compravendita di navi. a) Norwegian Sale
Form 1993 e 2012 [NSF 1993, NSF 2012] ................... pag. 103
Nipponsale 1999 ............................................................ » 109
Arbitrato e Assicurazioni marittime (Marine Insurance
Disputes and Arbiration). I P & I Clubs ........................ » 112
Arbitrato e contratti di salvataggio. Il formulario
L.O.F. ........................................................................... » 116
Il procedimento arbitrale L.O.F. A) Il termine di inizio
dell’azione e la materia della prova (law of evidence) . » 120
B) Il lodo arbitrale ......................................................... » 124
C) L’appello .................................................................. » 125
IX
INDICE SOMMARIO
CAPITOLO V
LA DISCIPLINA DELLA GIURISDIZIONE E DELL’ARBITRATO
NELLA NUOVA CONVENZIONE – ROTTERDAM RULES
1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
Le Regole di Rotterdam................................................. pag. 127
La disciplina dell’arbitrato............................................. » 129
Accordo esclusivo di giurisdizione tra il vettore e il
caricatore in un contratto di volume .............................. » 133
Accordo esclusivo di giurisdizione tra il vettore e una
persona diversa dal caricatore in un contratto di
volume ........................................................................... » 135
Accordo di deroga alla giurisdizione dopo che la
controversia sia sorta ..................................................... » 137
La riunione dei procedimenti tra le stesse parti relativi
alla stessa causa ............................................................. » 141
Recognition and enforcement delle sentenze rese dal
giudice di uno Stato contraente in altri Stati contraenti . » 143
Indice Bibliografico ...............................................................
Indice Analitico .....................................................................
»
»
145
157
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
504 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content