close

Enter

Log in using OpenID

clicca QUI per scaricarlo

embedDownload
ADICONSUM BRESCIA
RIMBORSO TARIFFA DI DEPURAZIONE NON DOVUTA
Una sentenza della Corte Costituzionale (n. 335/2008) ha dato ragione
agli utenti riguardo la quota di depurazione pagata e non dovuta!! Ora,
dopo sei anni, l’ATO di Brescia ha emanato le linee guida per il
rimborso da richiedere entro il 30 settembre 2014.
E’ aperta la procedura per richiedere il rimborso della tariffa di depurazione acque
pagata e non dovuta per il periodo 15 /10/2003 – 15/10/2008, ai sensi della sentenza
sopracitata.
Possono richiedere il rimborso gli utenti aventi diritto, già individuati dai gestori in
appositi elenchi pubblicati sui rispettivi siti internet; per Brescia e provincia (esclusa
la Vallecamonica), i siti sono i seguenti:
AOB2 S.r.l.: http://www.aob2.it/bin/index.php?id=1418
A2A Ciclo Idrico S.p.A.:
http://www.a2acicloidrico.eu/home/cms/idrico/clienti/istanza_rimborso.html
ASVT S.p.A.: http://www.asvtspa.it/home/cms/asvt/areaclienti/reclami_informazioni/istanza_rimborso.html
Garda Uno S.p.A.:http://www.gardauno.it/verifica-diritto-rimborso-canone-depurazione.php
Qualora la propria utenza rientri nell’elenco degli utenti aventi diritto al rimborso,
scaricare il modulo di richiesta dal sito del proprio gestore, compilarlo ed inviarlo al
gestore emittente la fattura.
Relativamente alla Vallecamonica, l’ATO di Brescia precisa che, ad eccezione di
Angolo (il cui gestore è AOB2 S.r.l.), i residenti di tutti gli altri comuni devono
rivolgersi al proprio comune.
Durante il periodo in questione (15/10/2003 – 15/10/2008) nell’ATO di Brescia la
depurazione è stata gestita in parte dai Comuni e per la restante parte dai Gestori, di
conseguenza spesso le competenze per la restituzione sono due, comunale e del
Gestore.
Via Altopiano d'Asiago, 3 - 25128 BRESCIA BS
tel 0303844700 - Fax 0303844701 - e-mail: [email protected]
ADICONSUM BRESCIA
Per agevolare gli utenti, gli attuali Gestori provvederanno a rimborsare anche la quota
parte imputabile ai Comuni, qualora questi abbiano ancora risorse disponibili nel
fondo collettamento e depurazione.
A riguardo si specifica che:
-nel caso dei comuni di Alfianello, Agnosine, Marcheno, Offlaga, Vestone e
VillaCarcina, i gestori attuali restituiscono anche il fondo di competenza comunale
perché presente.
-nel caso del Comune di Lumezzane, lo stesso provvederà a gestire autonomamente
la restituzione della propria quota della tariffa; pertanto gli utenti di Lumezzane
dovranno avanzare due richieste separate: una al Gestore attuale e l’altra al Comune.
-gli interessi legali sono calcolati a partire dall’ 8 febbraio 2010, data di pubblicazione
sulla G.U. del D.M. 30/09/2009, che ha disciplinato le modalità di rimborso ai sensi
della sentenza C.C. n. 335/2008.
-gli importi da restituire sono calcolati al netto degli oneri deducibili, sostenuti dai
gestori ai sensi dell’art. 5 del suddetto D.M. 30/09/2009. Nei casi in cui, gli oneri
deducibili siano superiori agli importi da restituire, non si procede alla pubblicazione
nell’elenco poiché non è prevista la restituzione agli utenti. Rientrano in questa
casistica i seguenti comuni: Capriano del Colle, Cellatica, Dello, Nuvolera,
Pezzaze, Rovato e Serle.
Per ulteriori dettagli consultare le linee guida pubblicate sul sito dell’ATO di Brescia:
www.aato.brescia.it
Riepilogando, cosa fare e come farlo?
 Verificare sul sito del proprio gestore se si ha diritto al rimborso, inserendo i
dati richiesti, desumibili dalla fattura.
 Se l’esito è positivo ( si ha diritto al rimborso) scaricare e compilare il modulo
di richiesta rimborso della tariffa, con i relativi allegati richiesti. Inviare poi il
modulo, seguendo le istruzioni indicate dal gestore.
 Se l’esito è negativo (non di ha diritto al rimborso) non è necessario presentare
alcuna richiesta.
 Se l’esito è dubbio si renderanno necessarie verifiche presso il gestore.
Via Altopiano d'Asiago, 3 - 25128 BRESCIA BS
tel 0303844700 - Fax 0303844701 - e-mail: [email protected]
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
175 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content