close

Enter

Log in using OpenID

Coro Pieve del Seprio - Centro Sociale Anziani Daverio

embedDownload
CENTRO SOCIALE ANZIANI DAVERIO
Associazione di volontariato
Piazzale AVIS, 1 - 21020 Daverio (VA)
CF: 95037460128 - P. IVA: 03259860124 - Tel: 0332-948991 - Fax: 0332-968169
E mail: [email protected]
A.P.S. registro provinciale al n° VA-94 sez. F, ambito sociale/civile *** Socio Ancescao 746/2012
Coro Pieve del Seprio
Domenica 23 febbraio 2014 - ore 16
Programma
Prima parte
- Swing low, sweet chariot - negro spiritual - arm. Anders Öhrwall
- O du stille Zeit - testo Joseph von Eichendorff - arm. W. Cesar Bresgen
- Ausencia - testo e mel. Jaime Pratts - elab. Electo Silva
- Deep River - negro spiritual - arm. Brian Trant
- Cielito Lindo - testo Quirino Mendoza y Cortés - arm. Lamberto Pietropoli
- Our blessed Lady’s lullaby - melodia pop. inglese - arm. Christopher Chivers
- Ton pare no té nas - melodia pop. catalana - arm. Baltasar Bibloni
- My Lord - negro spiritual - elab. Matteo Magistrali
- Regi Tancdal - canto pop. ungherese - elab. Lajos Bardos
Seconda parte
- A sera - testo Elena Guarini - musica Bernardino Streito
- Arrivederci fratello mare - testo Nazim Hikmet - musica Massimo dal Prà
- Addio, addio! - melodia pop. abruzzese - arm. Angelo Mazza
- Le barabe dell'isempon - melodia pop. veneta - elab. Dino Stella
- Avidamente allargo la mia mano - testo Salvatore Quasimodo - musica Alessandro Kirschner
- Scapa oseleto - testo e musica Bepi de Marzi
- I giorni d’autunno - testo e musica Gianni Malatesta
- La fiera di mastr'Andrè - melodia pop. campana - elab. Gianni Malatesta
Il coro Pieve del Seprio di Castronno è stato fondato da Carlo Magistrali nel 1972 e da lui diretto fino al 2005.
Il suo repertorio, che tocca tutti i generi di musica sacra - dalla polifonia rinascimentale alla musica barocca,
dal mottetto romantico al canto contemporaneo senza escludere gospel e spiritual - è mirato anche alla
ricerca e valorizzazione del canto popolare, specialmente proveniente dalle regioni italiane.
Il coro ha partecipato in questi anni a numerosi concerti e rassegne in varie località italiane ed estere,
avvalendosi anche della collaborazione di prestigiosi solisti ed ensemble strumentali.
Ha partecipato a numerosi concorsi corali, ottenendo sempre significativi piazzamenti, come il 1° post o al
“Concorso Nazionale Corale di Gressan” (AO), il 2° posto al “Concorso nazionale di Cori Città e Provincia di
Biella” o i più recenti 1° posto al “Concorso nazio nale di cori Città di Biella” (conseguito nell’ottobre 2010) e
diploma d’argento al “III Concorso Polifonico Nazionale Lago Maggiore” (svoltosi a Stresa il 13 novembre
2010).
Il coro Pieve del Seprio è iscritto all’U.S.C.I. (Unione Società Corali Italiane) delegazione di Varese ed è
composto da circa 30 elementi diretti da Matteo Magistrali
Matteo Magistrali, nato a Varese nel 1980, ha studiato pianoforte, composizione e direzione corale. Oltre ad
essere direttore artistico del Coro Pieve del Seprio di Castronno collabora con diversi ensemble vocali e canta
stabilmente nel Coro da Camera di Varese - con il quale ha partecipato a diversi masterclass di direzione
corale e ha conseguito prestigiosi riconoscimenti a livello nazionale - e nel quartetto vocale Sesquialtera.
Nell’ambito compositivo sono degni di nota i seguenti riconoscimenti: secondo classificato (1° premio non
assegnato per la categoria) al Concorso internazionale di Composizione “David Maria Turoldo” - ed.
2013/2014 -, primi premi assoluti al “2° Concorso d i Composizione Serenate di Calendimaggio“ e al “1°
concorso di composizione Franchino Gaffurio 2012” (sez. V - spiritual), secondo classificato al “Concorso di
Composizione Assisi Suono Sacro” (terza ed. - giugno 2013) e le segnalazioni all’“11° Concorso di
Composizione ed Elaborazione A.C.P” (2013) e al “Concorso internazionale di elaborazione e composizione
corale” bandito da ASAC Veneto e USCI Friuli Venezia Giulia (2011) .
E’ stato inoltre finalista al “Trofeo di composizione Seghizzi 2013” ed è stato selezionato per concorrere al
progetto europeo di composizione inter-conservatori “ECO 2013” tra gli studenti del Conservatorio “G. Verdi”
di Como, dove è iscritto al triennio accademico di Composizione e studia sotto la guida del M° Vittori o Zago.
Si è laureato con lode nell’anno 2010 con una tesi sull’informatica musicale ed è membro della commissione
artistica dell’USCI Varese.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
224 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content