close

Enter

Log in using OpenID

Carissimo Collega,

embedDownload
Presidente
Salvatore Aversa
Università di Messina
Pediatra, Brescia
Vice-Presidente
Daniele Roncati
Università del Piemonte Orientale Sede di Novara
Pediatra, Firenze
Segretario
Francesca Simi
Scuola di Pisa
Tesoriere
Federica Bertuola
Scuola di Padova
COMUNICATO STAMPA
Indagine ONSP: gli Specializzandi in Pediatria dicono no alla riduzione del
corso di studi ed alla retroattività del D.L. 104 del 12/09/13
A seguito della preoccupazione generata dalla conversione in legge, con
Consiglieri Nazionali
modificazioni, del D.L. n. 104 del 12 Settembre 2013, recante misure urgenti in
Andrea Bon
Scuola di Udine
materia di Istruzione, Università e Ricerca, l’Osservatorio Nazionale
Agata Boncimino
Università di Pavia
Pediatra, Pavia
Specializzandi Pediatria (ONSP) ha condotto una partecipata indagine nazionale
tra i propri iscritti inerente i commi 3-bis e 3-ter aggiunti dal Legislatore
Alessandro Mazza
Università di Padova
Pediatra, Padova
all’articolo 20 del D.L. n. 368 del 17 Agosto 1999.
Valentina Pisano
Università di Cagliari
Pediatra, Cagliari
costituitasi per promuovere l’incontro e lo scambio di conoscenze e competenze
Davide Vecchio
Scuola di Palermo
Past-President
Orlando Cipolla
Università Tor Vergata di Roma
Pediatra, Roma
Presidente Onorario
Michele Salata
Università di Padova
Direttore Centro Pediatrico
Bambino Gesù Basilicata
AOR San Carlo
Potenza
Sito internet
www.onsp.it
Indirizzo mail
[email protected]
L'ONSP è un’associazione apolitica ed apartitica con oltre 10 anni di attività,
tra gli Specialisti in formazione in Pediatria Italiani che ne costituiscono gli
iscritti indipendentemente dall’anno di corso.
Rappresentato capillarmente sull’intero territorio nazionale grazie a Referenti
locali in ogni Scuola di Specializzazione in Pediatria e coordinato da un
Direttivo Nazionale, l’ONSP ha fra i suoi principali obiettivi statutari la costante
verifica e la promozione dello sviluppo dei percorsi formativi degli
Specializzandi in Pediatria.
In sintesi, dalle oltre 430 risposte al questionario diffuso dall’ONSP ai medici
in formazione specialistica in Pediatria, emerge che: circa il 70% degli
Specializzandi si ritiene soddisfatto della qualità della formazione attualmente
offerta dalla propria sede; solo il 12% reputa eccessiva la durata attuale del corso
di studi; l’80% del campione si dichiara non favorevole ad una riduzione
retroattiva per coloro che risulteranno iscritti nel prossimo Anno Accademico al
secondo o terzo anno di corso; solo circa il 30% concorda con una eventuale
Osservatorio Nazionale Specializzandi Pediatria
Sede Legale: Dipartimento di Pediatria di Padova, via Giustiniani 3 - 35128 PADOVA
Codice fiscale: 92164930288
riduzione della durata complessiva della specializzazione. Quest’ultima opzione,
Presidente
Salvatore Aversa
Università di Messina
Pediatra, Brescia
peraltro, viene riconosciuta quale veicolo di un più rapido inserimento lavorativo
Vice-Presidente
Daniele Roncati
Università del Piemonte Orientale Sede di Novara
Pediatra, Firenze
Segretario
Francesca Simi
Scuola di Pisa
solo dal 15% del campione, a fronte del 60% degli Specialisti in formazione che
dichiarano come questa scelta finirebbe soltanto con il penalizzarne
l’acquisizione
di
obiettivi
formativi
ritenuti
soggettivamente
quali
“indispensabili”.
Dai dati precedentemente esplicitati, appare dunque evidente il dissenso
Tesoriere
Federica Bertuola
Scuola di Padova
degli Specializzandi in Pediatria ad una riduzione degli anni dell’iter
Consiglieri Nazionali
l’acquisizione di quelle competenze necessarie alla corretta gestione del paziente
Andrea Bon
Scuola di Udine
pediatrico e pertanto al successivo inserimento nel mondo del lavoro.
Agata Boncimino
Università di Pavia
Pediatra, Pavia
formativo, la cui durata è altresì in atto ritenuta “soddisfacente” per
Ciò, peraltro, non può essere ricondotto a pure ragioni economiche e/o a logiche
“ragionieristiche” personali sull’eventuale mancato compenso di un anno di
Alessandro Mazza
Università di Padova
Pediatra, Padova
corso né all’inevitabile preoccupazione dettata dall’immissione contemporanea
Valentina Pisano
Università di Cagliari
Pediatra, Cagliari
piuttosto, ad una attenta riflessione inerente quegli standard formativi che con
Davide Vecchio
Scuola di Palermo
Past-President
Orlando Cipolla
Università Tor Vergata di Roma
Pediatra, Roma
Presidente Onorario
Michele Salata
Università di Padova
Direttore Centro Pediatrico
Bambino Gesù Basilicata
AOR San Carlo
Potenza
Sito internet
nel mondo del lavoro di più specialisti in una ridotta finestra temporale; quanto
un’ipotetica riduzione del corso di Specializzazione in Pediatria non
potrebbero più essere adeguatamente garantiti.
Infatti, sebbene la Direttiva del Parlamento Europeo CE/36/2005 del 7
Settembre 2005 relativa al riconoscimento delle qualifiche professionali
all’interno dell’Unione Europea, cui si ispira il Legislatore, tabellizzi in anni 4 la
durata minima dei corsi di Specializzazione in Pediatria, l’organizzazione del
nostro Sistema Sanitario Nazionale risulta poco o affatto confrontabile con
quello degli altri Stati membri, ove peraltro la disomogeneità dell’assistenza
pediatrica affidata talora a figure equiparabili al Medico di Medicina Generale,
ha prodotto notevoli criticità ancora oggi difficilmente superabili.
www.onsp.it
Indirizzo mail
[email protected]
Osservatorio Nazionale Specializzandi Pediatria
Sede Legale: Dipartimento di Pediatria di Padova, via Giustiniani 3 - 35128 PADOVA
Codice fiscale: 92164930288
E’ il caso ad esempio del Regno Unito che già dal 2005 cerca di risolvere la
Presidente
Salvatore Aversa
Università di Messina
Pediatra, Brescia
frammentazione delle cure e le risorse inadeguate per il management territoriale
Vice-Presidente
Daniele Roncati
Università del Piemonte Orientale Sede di Novara
Pediatra, Firenze
Segretario
Francesca Simi
Scuola di Pisa
dei pazienti pediatrici affetti da malattie rare o con bisogni assistenziali
complessi e/o ancora della Spagna con la chiusura delle “Case della Salute” nel
2004 e l’introduzione nel tempo di alcune misure di emergenza tra cui le cure
pediatriche esclusive in ambito ospedaliero e l’inserimento dello Specialista
Pediatra nei Centri di Salute Regionali per ammortizzare una richiesta
Tesoriere
Federica Bertuola
Scuola di Padova
assistenziale divenuta nel tempo viepiù crescente e non armonizzabile.
Consiglieri Nazionali
Sistema Sanitario Nazionale l’ardua sfida di un’assistenza pediatrica colma di
Andrea Bon
Scuola di Udine
criticità e su tutte il progressivo decremento del numero totale degli Specialisti in
Agata Boncimino
Università di Pavia
Pediatra, Pavia
Oggi le decisioni del Legislatore compiute nel passato consegnano al nostro
Pediatria che pari a 12.700 circa nel 2010, vedrà tale numero quasi dimezzarsi
nel 2025 con circa 7.090 unità stimate in attivo. Non si può dunque correre il
Alessandro Mazza
Università di Padova
Pediatra, Padova
rischio non solo di avere meno pediatri ma anche meno formati.
Valentina Pisano
Università di Cagliari
Pediatra, Cagliari
medica internazionale, ha dovuto fronteggiare spesso “pioneristicamente”,
Davide Vecchio
Scuola di Palermo
Past-President
Orlando Cipolla
Università Tor Vergata di Roma
Pediatra, Roma
Presidente Onorario
Michele Salata
Università di Padova
Direttore Centro Pediatrico
Bambino Gesù Basilicata
AOR San Carlo
Potenza
Sito internet
www.onsp.it
Indirizzo mail
[email protected]
La Pediatria Italiana negli anni, grazie al progresso della ricerca e della scienza
l’incremento delle “Specialità Pediatriche”, giunte oggi ad un numero superiore a
20. Ciò è avvenuto facendosi carico e garantendo una risposta adeguata ai
bisogni di salute di tutti i pazienti dall’epoca neonatale sino all’adolescenza.
Bisogni di salute specifici per età e che richiedono pertanto conoscenze e
competenze spesso sub-specialistiche che, tuttavia, devono necessariamente
essere trasversali fra gli operatori che assisteranno il paziente nelle differenti
epoche di vita al fine di ottenere una globale e corretta gestione di colui che,
ricordiamo, sarà “l’adulto di domani”. In tal senso, non si comprende come il
Legislatore possa decidere, sulla base di una mera tabellizzazione, di poter
tutelare “paradossalmente” corsi di specializzazione internistici offrendoli sui 5
anni, quando per l’adulto esiste un’ampia gamma di Specialità verso le quali un
paziente può rivolgersi per rispondere ai propri bisogni di salute e dalle quali i
pazienti in età pediatrica vengono
naturalmente
esclusi,
considerare il bambino come un “adulto in miniatura”.
Osservatorio Nazionale Specializzandi Pediatria
Sede Legale: Dipartimento di Pediatria di Padova, via Giustiniani 3 - 35128 PADOVA
Codice fiscale: 92164930288
non
potendo
Eppure, in un quadro così complesso, il corso di Specializzazione in Pediatria
Presidente
Salvatore Aversa
Università di Messina
Pediatra, Brescia
rientra fra quelli suscettibili di un taglio lineare della propria durata che avrebbe
Vice-Presidente
Daniele Roncati
Università del Piemonte Orientale Sede di Novara
Pediatra, Firenze
diverse Unità Operative a scapito della relativa formazione.
Segretario
Francesca Simi
Scuola di Pisa
Tesoriere
Federica Bertuola
Scuola di Padova
il solo effetto di dover necessariamente ridurre il tempo delle rotazioni nelle
“A Pediatrician is a special kind of Doctor who needs a special kind
of training” (A. Tenore, European Board of Paediatrics)
La formazione specialistica in Pediatria in Italia oggi necessita certamente di
modifiche strutturali che la proiettino alle sfide del futuro garantendone elevati
Consiglieri Nazionali
Andrea Bon
Scuola di Udine
gli standard di cura e soprattutto di ricerca. Tuttavia, non è in pochi mesi con una
riduzione lineare né con una rimodulazione “forfettaria” delle attività
Agata Boncimino
Università di Pavia
Pediatra, Pavia
professionalizzanti per anno che tale sfida potrà essere vinta.
Alessandro Mazza
Università di Padova
Pediatra, Padova
un taglio della durata degli anni di corso, quanto di dedicare il biennio finale
Valentina Pisano
Università di Cagliari
Pediatra, Cagliari
Davide Vecchio
Scuola di Palermo
Past-President
Orlando Cipolla
Università Tor Vergata di Roma
Pediatra, Roma
Bisogna guardare con fiducia in Europa ove “paradossalmente” non si parla di
dell’iter formativo allo sviluppo ed alla acquisizione di quelle conoscenze e
competenze specifiche di una Specialità Pediatrica, il tutto dopo un primo
triennio di formazione di base (tronco comune pediatrico). Questo ad esempio, è
quanto più volte dichiarato nel programma dell’European Board of Pediatrics per
armonizzare i corsi di Specializzazione in Pediatria degli Stati membri
dell’Unione Europea agli standard del Global Pediatric Education Consortium.
Ed ancora bisogna tener presente che: se in Europa esistono programmi con una
Presidente Onorario
Michele Salata
Università di Padova
Direttore Centro Pediatrico
Bambino Gesù Basilicata
AOR San Carlo
Potenza
durata del corso pari a 4 anni, essi risultano abilitanti solo alla professione di
Sito internet
Ricerca nell’area tematica di riferimento. Realtà, quest’ultima, che in Italia nel
www.onsp.it
Indirizzo mail
[email protected]
Pediatra “generalista” venendo così di fatto contemplato un ulteriore periodo di
formazione della durata variabile (da 1 a 3 anni) in una branca della disciplina
e/o la possibilità di effettuare un anno suppletivo equipollente ad un Dottorato di
campo delle Scienze Pediatriche stenta ancora a decollare venendo offerta sul
territorio solo a macchia di leopardo.
Osservatorio Nazionale Specializzandi Pediatria
Sede Legale: Dipartimento di Pediatria di Padova, via Giustiniani 3 - 35128 PADOVA
Codice fiscale: 92164930288
Inoltre, è con tali motivazioni che negli USA, paese da sempre tradizionalmente
Presidente
Salvatore Aversa
Università di Messina
Pediatra, Brescia
orientato sui 3 anni di formazione specialistica, dopo la profonda rivisitazione
Vice-Presidente
Daniele Roncati
Università del Piemonte Orientale Sede di Novara
Pediatra, Firenze
Segretario
Francesca Simi
Scuola di Pisa
degli ordinamenti del 2011 e nonostante la notevole contrazione dei fondi
CHGME (Children's Hospitals Graduate Medical Education Payment Program)
del 2013, sono stati messi a punto ed offerti dall’American Board of Pediatrics
nuovi “Combined Pediatric Residency Programs” articolati in 5-6 anni di corso
caratterizzati sempre da un triennio di formazione comune in Pediatria Generale
Tesoriere
Federica Bertuola
Scuola di Padova
ed un training specialistico successivo in molte delle Specialità Pediatriche
Consiglieri Nazionali
pediatrica, alla dermatologia pediatrica, etc..
esistenti, dall’ambito delle urgenze/emergenze pediatriche, alla genetica medica
Andrea Bon
Scuola di Udine
“La civiltà di una nazione si misura dalla condizione
Agata Boncimino
Università di Pavia
Pediatra, Pavia
Alessandro Mazza
Università di Padova
Pediatra, Padova
Valentina Pisano
Università di Cagliari
Pediatra, Cagliari
Davide Vecchio
Scuola di Palermo
Past-President
Orlando Cipolla
Università Tor Vergata di Roma
Pediatra, Roma
Presidente Onorario
Michele Salata
Università di Padova
Direttore Centro Pediatrico
Bambino Gesù Basilicata
AOR San Carlo
Potenza
Sito internet
www.onsp.it
Indirizzo mail
[email protected]
dell’infanzia e degli anziani” (G. Di Vittorio)
In definitiva e con queste premesse, risulta a nostro avviso necessario un
dialogo fino ad ora mai fattivamente intrapreso, in cui tutti gli attori protagonisti
ed ai diversi livelli decisionali raccolgano le reali istanze che provengono dalla
Società e ne affrontino i temi garantendo alle future generazioni di Pediatri
strumenti formativi adeguati. Con questo spirito e con queste considerazioni
l’Osservatorio Nazionale Specializzandi Pediatria si fa portavoce di centinaia di
Specialisti in formazione in Pediatria che orgogliosi di appartenere al nostro
Sistema
Sanitario
Nazionale
non vogliono
altresì
vedere
la
propria
professionalità mortificata ancora una volta.
Il presente comunicato stampa viene diffuso a tutte le Istituzioni e le
Organizzazioni competenti al fine di sensibilizzarLe affinché il Decreto del
Ministero dell’Università, dell’Istruzione e della Ricerca, da emanarsi in accordo
con il Ministero della Salute entro il 31 Marzo corrente anno, preveda che il
corso di Specializzazione in Pediatria rimanga di durata pari a 5 anni quale
premessa indispensabile per una reale e costruttiva rivisitazione del
programma di formazione specialistica.
15 gennaio 2014
Il Direttivo ONSP
Osservatorio Nazionale Specializzandi Pediatria
Sede Legale: Dipartimento di Pediatria di Padova, via Giustiniani 3 - 35128 PADOVA
Codice fiscale: 92164930288
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
141 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content