close

Enter

Log in using OpenID

AVO, da un quarto di secolo al servizio tra i malati Tutto

embedDownload
mondovì e dintorni
L’UNIONE MONREGALESE - MONDOVÌ, 29 OTTOBRE 2014 - N. 41
solidarietà Il 3 novembre corso per nuovi volontari ospedalieri – I numerosi premiati
Volontari ospedalieri a Mondovì
MONDOVì
Abbo Bruna, Adami Bruna, Aimo Germano, Aimo Maria Angela, Ansaldi Rosanna, Ballauri Maria Teresa, Basso Anna Andreina, Basso Elda, Basso Maria Giovanna,
Beltrutti Margherita, Bersezio Maura, Bertone Giovanni,
Bessone Serenella, Biglino Anna Laura, Bodrone Maria
Angela, Bonelli Giovanna, Borgna Ornella, Borgna Fiorenzo, Botto Franca, Breida Anna, Briatore Ornella, Briatore Renata, Casalone Bruna, Cattaneo Maria, Chiapella
Ester, Comino Liliana, Curti Daniela, Dadone Silvana, Di
Martino Elena, Ferro Gonsalez Monserrat, Galfrè Lucia,
Garelli Amalia Caterina, Gasco Rosanna, Gatto Nadia,
Gazzera Egle, Ghiazza Franca, Leandretti Luca, Macagno
Giovanni, Magliano Eliana, Manzo Catterina, Marenco
Franca, Martini Silvia, Milano Teresa, Mondino Maria
Lucia, Novello Bruna, Odella Giovanna, Olivero Beatrice, Ornato Sergio, Peirone Giovanna, Penone Sirta, Reale
Angela, Roggero Giuseppe, Rossi Giacinto, Stenca Giorgio, Svanera Maria Agnese, Tealdi Bruna, Tealdi Margherita, Teobaldi Amalia, Tomatis Luciana, Tomatis Maddalena, Tomatis Maria Grazia, Torrisi Maria Teresa, Turco
Gabriele, Turco Giuliana, Turco Margherita, Vautrù Caterina, Vecchietti Rosalia.
Serate praticamente da
tutto esaurito, in sala Conferenze a Breo, per gli “Incontri
sulla salute” promossi dall’A.
V.O. (Associazione Volontari
Ospedalieri) in occasione del
venticinquennale di fondazione del gruppo monregalese e cebano. Fino a martedì
si sono alternati medici dell’Ospedale di Mondovì, affrontando tematiche di vivo
interesse su vari aspetti patologici a cui appunto nel nosocomio della città si danno risposte adeguate (nella
(nella foto i
dott. Scarrone e Scagnelli).
Scagnelli).
Intanto per il mezzo secolo
della stessa Associazione, che
AVO, da un quarto di secolo
al servizio tra i malati
Tutto esaurito per gli “Incontri sulla salute” con i medici dell’Ospedale
conta centocinquanta volontari impegnati negli Ospedali di Mondovì e Ceva, nella
Casa di riposo di San Michele
e nella Casa del Clero a Vico,
giornata speciale domenica
26 ottobre, in Casa “Regina
Montis Regalis” al Santuario, nel pomeriggio, con l’intervento del presidente regionale AVO Leonardo Patuano
per “L’era nuova dell’AVO”.
La doverosa citazione per le
responsabili dell’Avo in que-
17
sto quarto di secolo: Lucetta
Galfrè Billò che avviò l’Associazione nei primi anni, quindi Marisa Borgotallo Girardi
per 17 anni ed ora Ester Chiapella in carica da un quinquennio,
impegnatissima
nell’allestimento degli eventi
del venticinquennale, con la
segretaria Graziella Tomatis.
Quindi le premiazioni dei volontari, con l’omaggio di una
stampa con pregevole disegno di Teresita Terreno (vedi
a fianco)
anco).. Poi il dott. Francesco Risso (direttore del Dipartimento) e il dott. Piercarlo Brunetti (coordinatore
infermieristico) si sono soffermati su “Il Dipartimento
di salute mentale e la collaborazione con le Associazioni
di volontariato”. Erano pre-
Due momenti del convegno AVO al Santuario e, a sinistra, uno degli
“Incontri sulla salute” a Mondovì Breo
senti il vescovo mons. Luciano Pacomio, il vice-ministro
Enrico Costa, il sindaco di
Mondovì Stefano Viglione, il
sindaco di Ceva Alfredo Vi-
zio, il sindaco di San Michele
M.vì Domenico Michelotti, il
consigliere provinciale Rocco
Pulitanò, il direttore sanitario
dell’Asl Cn1 Gloria Chiozza, il
vice-presidente della Fondazione CRC Guido Bessone,
il presidente del CSV “Società Solidale” Giorgio Groppo,
il cappellano dell’Ospedale
monregalese don Piero Gasco La Messa, col vescovo, ha
siglato il momento di memoria, che è infine proseguito
nell’appuntamento conviviale. Sabato 25 ottobre, in corso
Statuto, presso il Bar Comino a Mondovì Breo, nonché
negli Ospedali di Mondovì e
Ceva, è stato oferto il tradizionale vasetto di salvia, da
parte dei volontari AVO per
sensibilizzare l’opinione pubblica su questo importante
gesto di solidarietà per chi è
in Ospedale od in Casa di riposo, ed ha bisogno di servizi
indispensabili.
mondovì Al Beila, sabato mattina
mondovì piazza Attese anche le Confraternite delle diocesi
“Terre
di Frontiera”
Solennità di San Donato,
messa solenne in Cattedrale
Convegno sui servizi
al territorio
Per iniziativa della Libera Associazione Montelegale,
sabato 8 novembre (ore 9-12) presso il salone dell’hotel
“I Gelsi” al Beila di Mondovì, viene proposto il convegno
“Terre di Frontiera”, per afrontare il tema cruciale dei servizi pubblici di prossimità sul territorio dei 72 Comuni
facenti capo al circondario dell’ex-Tribunale di Mondovì,
per i settori giustizia, istruzione e sanità. “In particolare
– spiega l’Associazione –, ricordando cosa c’era e cosa è
rimasto, si cercherà di capire quali siano le strutture che
servono il territorio, il loro funzionamento, le criticità, le
possibilità di mantenerle e migliorarle, le speranza di recupero di quanto s’è perso. L’incontro avrà carattere socio culturale, in linea con i fini dell’Associazione Montelegale, per avviare un dibattito sulle finalità e sui benefici
(anche indiretti) dei servizi capillari in funzione delle esigenze degli abitanti, specie quelli collocati nelle zone più
disagiate e periferiche”. Relazioneranno l’avv. Elio Tomatis (presidente della Libera Associazione Montelegale), l’avv. Francesco Benincasa (coordinatore dei Giudici
di pace di Mondovì), il prof. Antonio Rimedio (dirigente
scolastico), il dr Enrico Ferreri (direttore del Distretto di
Mondovì dell’Asl Cn1), la prof.sa Franca Vadda (dirigente
scolastica), il geom. Roberto Ganzinelli (presidente della Zona di Mondovì per Confartigianato), il dr Gianluca
Bruno (responsabile settore progetti sociali di Coldiretti
Cuneo). L’evento è patrocinato da Asl Cn1, Confartigianato, Coldiretti, BCC di Pianfei e Rocca de’ Baldi, Colonia
Agricola Provinciale e Ordine degli Avvocati di Mondovì
(con riconoscimento di crediti formativi).
Leva 1973
A tutti coloro che appartengono alla leva del 1973: siete
invitati alla cena di leva che si terrà sabato 15 novembre.
Per ulteriori informazioni e iscrizioni rivolgersi al Bar Alfieri tel. 331 3121210 forse, Marco tel. 335 5654508, Andrea tel. 339 2192259.
MONDOVÌ
Giovedì 30 ottobre ricorre,
come ormai da alcuni anni
a questa parte, la Solennità
di San Donato, titolare della Cattedrale e patrono della
Città di Mondovì. Mentre è in
corso il Triduo di preparazione alle 17,30 a Piazza, giovedì
30 ottobre è previsto il mo-
mento particolarmente solenne della ricorrenza patronale. Alle 17,30 i Vespri nella
chiesa della Misericordia
quindi la processione verso la
Cattedrale con la partecipazione delle Confraternite della diocesi (accolte con spirito
fraterno dalla Confraternita
della Misericordia, sotto il titolo di Sant’Antonio abate e
San Giovanni decollato). Alle
18 in Cattedrale la Messa solenne presieduta dal vescovo
mons. Luciano Pacomio. Seguirà un momento di fraternità in amicizia per i fedeli ed
i componenti delle Confraternite. Per segnalare l’adesione,
da parte delle Confraternite
delle diocesi, occorre rivolgersi al priore Antonio Rizzi
mondovì
I liceali del “Cigna” al Cern di Ginevra
Volontari Vicoforte - Casa del clero
Caramello Romana, Dompè don Onorato, Tonello Maria.
Volontari a S. Michele M.vì
In servizio presso la Casa di riposo “S. Michele Arcangelo”. Bisterzo Ivana, Broccardo Sabrina, Calandri Giulia,
Candela Ada, Cillario Luciana, Cometto Bruna, Fenoglio
Nella, Ferrero Bruna, Margaroli Emma, Marino Angela,
Negro Aldo, Odasso Rosa Anna, Pellegrino Palmira, Prette Iolanda, Prette Piera, Regis Olga, Robaldo Jolanda,
Rufa Margherita, Sambi Elsa.
Volontari ospedalieri a Ceva
Servizio in Ospedale per pasti - Germone Giuseppina, Mao Anna, Roberi Ivana.
Servizio nel reparto di Nefrologia - Chiapello Liliana,
Chiesa Giuliana, Cavallin Lorenza.
Servizio presso il Centro Salute Mentale - Bertino
Antonella, Bracco Isabella, Brunetti Piercarlo, Chiapello
Liliana, Durande Giuseppe, Gozzi Rafaele, Natucci Stefano, Ricci Oriana, Sablone Fabrizio, Seghesio Sergio,
Tarditi Milvia.
mondovì
Corso per nuovi
volontari ospedalieri
Intanto l’AVO di Mondovì e Ceva ha in programma il
corso di formazione per nuovi volontari ospedalieri, per
cinque lunedì sera (ore 17,30 - 19,30), in Ospedale a Mondovì, a partire dal 3 novembre (info tel. 334/1112372 oppure 334/1116449). L’iscrizione al corso è gratuita.
mondovì
La scomparsa di Domenico
Carboneri, decano dei
dottori commercialisti
Si è spento, dopo breve malattia, la scorsa settimana, presso l’Ospedale “Carle” di Cuneo,
Domenico Carboneri, decano dei dottori commercialisti
in “Granda”. Aveva 89 anni. Il
suo studio da commercialista
in c.so Statuto – dopo 52 anni
di impegno professionale dello stesso Domenico Carboneri
– ha continuato l’attività, portata avanti dalla figlia Chiara
e dai familiari. Divenne dottore commercialista giovanissimo, a 22 anni. Va annoverato
tra i fondatori dell’Ordine professionale in provincia di Cuneo
di cui fu anche vice-presidente per lungo tempo. Nella città di
Mondovì, che amava moltissimo, fu tra i fondatori del locale
Rotary Club. Da fine anni ’50 ad inizio anni ’70 fu anche sindaco e quindi vice-presidente della allora Cassa di Risparmio
di Cuneo. Fin che gli anni gliel’hanno permesso ha coltivato la
sua passione per le nostre montagne. In gioventù praticò pure
un po’ di ciclismo. Ai familiari in lutto vadano le cristiane condoglianze de “L’Unione Monregalese”.
Fabiana Dadone,
capogruppo di “Cinque
Stelle” alla Camera
Dal 7 al 10 ottobre scorso le classi quinte del Liceo scientifico delle Scienze applicate del “Cigna” si sono recate in viaggio d’istruzione nella Svizzera francese e nella Savoia. Fulcro della gita
scolastica la visite al Cern di Ginevra, il più grande laboratorio al mondo di fisica delle particelle,
e quella al Tom, il Museo olimpico di Losanna, appena riaperto al pubblico dopo la completa
ristrutturazione. A cornice di queste esperienze, le visite guidate alle città di Ginevra, Losanna,
Chambery. Un bel momento di socializzazione e un’esperienza culturale a tutto tondo, resa anche più gradevole dalla lontananza dalle abituali aule di lezione.
L’on. Fabiana Dadone,
monregalese,
esponente del Movimento Cinque
Stelle, da gennaio sarà la
nuova capogruppo alla Camera dei deputati, subentrando ad Andrea Cecconi
nel guidare i parlamentari
seguaci di Grillo a Montecitorio. Per questo importante incarico è stata
indicata dai suoi colleghi
deputati con 44 voti.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
170 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content