close

Enter

Log in using OpenID

AREA TECNICA - Comune Lercara Friddi

embedDownload
COMUNE DI LERCARA FRIDDI
Provincia di Palermo
AREA TECNICA
COPIA DI DETERMINAZIONE
DEL RESPONSABILE AREA TECNICA
n 138 aer13.06.2074
REGISTRO GENERALE
DELLE DETERMINAZIONI
".417
aet13.06.2014
OGGETTO: Approvazione avviso pubblico per l'istituzione dell'elenco degli operatori
economici per l'ffidamento di incarichi professionali"
Proposta di determin azione
I1
Responsabile del Servizio: dott.ssa Albina Militello
propone al Responsabile dell'Area Tecnica di adottare la seguente proposta di determinazione
Premesso che:
Con D.L.vo 12.4.2006, n. 163, è stato emanato il codice dei contratti pubblici relativi a
lavori. servizi e forniture in attuazione delle direttive 2004l17lCE e2004ll8lCV.
L'art.l25 del suddetto decreto disciplina l'acquisizione di beni, servizi e lavori in economia
gli stessi sono individuati dalla Stazione Appaltante.
Con deliberazione del C.C. n. 50 del 15.12.2009 è stato approvato il Regolamento per
l'acquisizione dei beni, seruizi e lavori in economia, modificato con deliberazione del C.C.
n. 21 del 30.9.2013 .
Ai sensi dell'art. 8 del Regolamento sopra citato, viene disciplinata la procedura per la
1'acquisizione in economia di lavori, servizi e forniture.
La sezione II del suddetto Regolamento disciplina l'istituzione e tenuta dell'elenco di
e prevede che
operatori economici.
L'art. 12 della L.R. n. 12 del 12.7.2011 "disciplina dei contratti pubblici relativi a lavori,
servizi e forniture, recepimento del D.Lgs. 12.4.2006 n. 163 e ss.mm.ii. e del D.P.R.
5.10.2010, n.207 e ss.mm.ii........" disciplina l'istituzione, presso l'Assessorato Regionale
delle Infrastrutture e della mobilità, dell'Albo unico regionale ove sono iscritti, ad istanza di
pafie, i professionisti ai quali possono essere affidati, con le modalità previste dal D.Lgs
16312006 e ss.mm.ii. i servizi di cui all'allegato II A, categoria 12 dello stesso decreto, di
importo complessivamente non superiore ad € 100.000,00. Al predetto Albo attingono gli
enti di cui all'art. 2 dellaL.R.l2l2011e ss.mm.ii..
L'Amministrazione Comunale, in attesa dell'operatività dell'Albo Unico Regionale a
tutt'oggi non istituito, di cui all'art. 12 dellaL"R. 12.7"2011 ed ai sensi della normativa
vigente in materia di affidamento dei servizi di ingegneria, ha dato mandato a quest'Area
di un elenco di operatori economici
Tecnica di emanare awiso pubblico per la costituzione
economici di cui all'art' 90' comma
per l,affidamento di incarichi professionali agli operatori
t6312006 e ss.mm.ii., nel
1, lett. d),
fl, f bis), g) ed h), del codice dei contratti, D.L.vo
"),
di non discriminazione, parità di
trattamento, proporzionalità e
e delle modalità di cui al quadro normativo di
trasparenza. nell',osserv anza de]le procedure
e celerrtà dell',azione arnministrativa.
riferimento vigente e nell,ottica delia semplificazione
di operatori economici per
E' stato quindi predisposto awiso per la costituzione dell'elenco
n' 6 arlicoli e relativi allegati' "A"
'
l,affidamento d'incarichi professionali, composto da
"',B"
line
on
Pretorio
,,C,,, e ,,D,,, dapubblicare sul sito informatico di questo Comune e all'Albo
per la durata di 30 giorni.
pone in essere nessuna procedura selettiva,
Considerato che la formazione dell'Elenco non
di merito delle figure
paraconcofsuale, Lé, parimenti, prevede alcuna graduatoria
rispetto dei principi
specifico da pafie
professionali né comporta l'assunzione di alcun obbligo
ma semplicemente
dell'Amministrazione Comunale in ordine aI conferimento'
professionali di impofio
l'individuazione dei soggetti ai quali affidare incarichi
di importo inferiore a
€ 100.000,00, nonché per l',eventuale affidamento diretto per servizi
conformità all'art' 125' c' 7l'
€ 40.000,00 da parte del Responsabile del Procedimento in
di cui alD.P.R. 20712010
D.L.vo 163r2006e ss.mm.ii. E relativo Regolamento di attuazione
e ss.mm.ii..
con deliberazione della
visto il Regolamento Generale dei servizi e degli uffici, approvato
G.M. n. 213 del3.7.2001.
oggetto: "Regolamento
vista la determinazione sindacale 9 del 19.2.2014, avente per
dell',Area Tecnica"'
Generale dei servizi e degli Uffici - Nomina Responsabile
avente per oggetto: "Regolamento
Vista la determina dirigenziale n. 40/151 del 6.3.2014,
Responsabili dei Servizi"'
Generale dei servizi e degli Uffici - Nomina
Visto l'art. 4L del R.D. 23 maggio 1924,n' 827
Visto il D.Lgs. 12 aptile2006 n'163 e ss'mm'ii"
Visto il D.P.R. 20712010 e ss'mm'ii"
Vista la L.R.1212011 e ss'mm'ii"
al D'P' n' l3l20l2'
visto il Regolamento di attuazione della L.R. l2l2ol1 di cui
Visto l'O.A.E.LL. in Sicilia.
n' 10 del 30'4'1991
visto l,art. 6 della legge 24ll9o e ss.mm.ii., recepita con L'R'
e
ss.mm.ii..
PROPONE DI
1)
economici
pubblico per l'istituzione dell',elenco degli operatori
90, comma 1' lett' d)' e)' 1)' f
per l'affidamento di incarichi professionali, di cui all'art'
e ss'mm'ii', composto da n' 6
bis), g) ed h), del codice dei contratti, D.L.vo 16312006
,,6,,, ,,8,,, ,,C,,, 9..D,,,che costituisce parte integrante e
afiicoli e relativi allegati,
Approvare
l'awiso
sostanziale della presente proposta di determrnazione.
2)
Procedere alla pubbHcazione del suddetto
awiso sul sito informatico di
questo
Comune e all'Albo Pretorio per la durata di 30 giorni.
3)
Dare atto che, ai sensi dell'art.332 del D.P.R. 5.10.2010 n.207 e ss.mm.ii., recante
"Regolamento di esecuzione ed attuazione del D.L.vo 12.4.2006 n. 163",l'elenco è
aperto
e
sarà periodicamente aggiornato
a
seguito
di
presentazione
di
richiesta
d'inserimento da parte degli operatori economici.
4)
Ai
sensi dell'art. 28 del sopra citato Regolamento Generale dei servizi e degli ufftci,
volere disporre la pubblicazione per quindici giorni consecutivi all'albo pretorio
titolo d i pubbl i cità- notizia.
Lercara Friddi,
lì
a
13.06.2014
Il Responsabile del Servizio
L' Esecutore Amministrativo
IL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA
Visto quanto riportato in premessa, che qui si intende richiamare per farne parte
integrante e sostanziale.
Vista la determinazione sindacale n. 9 del 19.2"2014, avente per oggetto: "Regolamento
Generale dei Servizi e degli Uffici - Nomina Responsabili delle Aree".
Vista la determina dirigenziale n. 40ll5l del6.3.2014, avente per oggetto: "Regolamento
Generale dei Servizi e degli
Uffici - Nomina Responsabili dei Servizi".
DETERMINA
di adottare integralmente la superiore proposta di determinazione.
Lercara Friddi,
lì
13.06.2014
j
I
IMPUTAZIONE
Ai
sensi dell'ar1. 55, comma 5o, della legge 142190, recepito con
L.R. 11.12.1991n. 48
e suc-
cessive modifi che ed integr azioni, si attesta la copertur a frnanziana.
cap.
A
decurtazione/estinzione delf impegno assunto con deliberazione della Giunta Comu-
nale
n.
del
Lercara Friddi, lì
Il
E
Responsabile dell'Area
c
onomi
co
-F inanziar
ia
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
Ai
::::
n. I42, recepito dall'art.1, comma 1",
lettera i), della L.R. 11.12.1991n. 48, così come integrato dall'art. 12 della L.R. 23.12.2000
sensi dell'art. 53, comma 1o, della legge 8.6.1990
n. 30, si esprime parere favorevole sulla regolarità contabile.
Lercara Friddi, lì
Il Responsabile dell'Area
E
c
onomi
co -F
inanziar ra
CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE
Pubblicata all'Albo Pretorio dal
al
Lercara Friddi, lì
I1 Segretario Generale
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
2 453 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content