close

Enter

Log in using OpenID

ANTIRICICLAGGIO E VOLUNTARY DISCLOSURE

embedDownload
edizioni e formazione srl
ANTIRICICLAGGIO
E VOLUNTARY DISCLOSURE
ADEGUATA VERIFICA E RESPONSABILITÀ DELLE
BANCHE E DELLA FUNZIONE ANTIRICICLAGGIO.
RIENTRO DI CAPITALI E INTRODUZIONE DEL REATO
DI AUTORICICLAGGIO
in collaborazione:
SALA DELLE COLONNE BANCA POPOLARE DI MILANO
10 E 11 LUGLIO 2014
RELATORI
Cons. Dott. LUIGI CIAMPOLI
Procuratore Generale Corte d’Appello di Roma
Prof. Avv. EMANUELE FISICARO
Docente di diritto penale commerciale
Avv. FRANCESCO DE PASQUALE
Membro del Centro Studi Antiriciclaggio & Compliance
Dott. FULVIO BERGHELLA
Vice-Direttore Generale Vicario OASI-Gruppo ICBPI
Avv. SERGIO BATTAGLIA
Segretario Generale CISS centro internazionale studi Luigi Sturzo.
Docente alla scuola ispettori della Guardia di Finanza
Prof. SARA DE VIDO
Ricercatore diritto internazionale Cà Foscari Venezia
Dott. GIUSEPPE MALINCONICO
Esperto Fiscale Milano
Dott. GIORGIO DRAMIS
(Responsabile Almawaves - Gruppo Almaviva)
Avv. FEDERICO BUSATTA
Studio Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli
Gen. MICHELE CARBONE
Comandante della Scuola Ispettori della Guardia di Finanza
Avv. FABRIZIO VEDANA
Vice direttore generale Unione Fiduciaria
Dott. MICHELE MUSCOLO
Consigliere Fiduciaria Generfid - Gruppo Banca Generali
Dott. GIULIO SCONFIETTI
Fiduciaria Generfid - Gruppo Banca Generali
Dott. ALFREDO PROVENZA
General Manager Bureau van Dijk Italy
Programma del giorno 10/07/2014
ore 9:00 Registrazione dei partecipanti
Voluntary disclosure: evasione fiscale e patrimoni detenuti all’estero.
Esclusione della responsabilità penale. Responsabilità delle banche, società
fiduciarie e professionisti.
- Emersione dei capitali: procedimento per accedere alla voluntary;
- Disposizione della U.E. sulla riduzione delle sanzioni per omessa dichiarazione dei redditi sui
patrimoni detenuti all’estero;
- Collaborazione volontaria: casi di esclusione;
- Antiriciclaggio: rapporto tra titolare effettivo e persona interposta. Obbligo di adeguata
verifica.
- Reati tributari: esclusione della responsabilità
- Responsabilità ex d.lgs. 231 del 2001 e voluntary disclosure
- Responsabilità delle banca, fiduciarie e professionisti in caso di mancato adempimento degli
obblighi antiriciclaggio secondo il provvedimento di B.I. del 3.4.2013 e 3.7.2013.
Prof. Avv. Emanuele Fisicaro (Docente di diritto penale commerciale)
Individuazione del titolare effettivo in presenza di fiduciaria: obblighi antiriciclaggio
e tutela della privacy anche alla luce della voluntary Disclosure
- Titolare effettivo
- Obbligo di individuazione del titolare effettivo
- Responsabilità delle fiduciarie per la mancata individuazione del titolare effettivo
Avv. Fabrizio Vedana vice direttore generale Unione Fiduciaria
Controlli, ispezioni nelle banche e società fiduciarie
- Il reato di riciclaggio;
- L’apparato di prevenzione al riciclaggio di denaro di provenienza criminosa;
- Ispezioni ex articolo 8 e 53 del decreto legislativo 231 del 2007;
- Controlli presso le società fiduciarie;
- Quadro sanzionatorio.
Gen. B. Michele Carbone (Comandante della Scuola Ispettori della Guardia di
Finanza)
11:30/11:45 Break
Trust, fiduciarie e titolare effettivo
Dott. Michele Muscolo (Consigliere Fiduciaria Generfid – Gruppo Banca Generali)
12:45/13:45 Pausa pranzo
Provvedimento di Banca d’Italia del 2013. Obbligo di individazione del titolare
effettivo
- titolare effettivo ex art. 18 lettera b D.Lgs. 231/2007
- individuazione del titolare effettvo ai sensi dell’Allegato al provvedimento di Bankit del 3
aprile 2013
- fonti affidabili e banche dati internazionali
- quadro sanzionatorio mancata identificazione del titolare effettivo
Dott. Giorgio Dramis (Responsabile Almawaves - Gruppo Almaviva)
Antiriciclaggio: Il quadro normativo internazionale e i suoi riflessi nella disciplina
nazionale
- Titolare effettivo e responsabilità delle banche
- Quadro normativo internazionale
- Riflessi con la normativa italiana
Avv. Francesco De Pasquale (Membro del Centro Studi Antiriciclaggio & Compliance)
Programma del giorno 11/07/2014
ore 9:00 Registrazione dei partecipanti
Il reato di autoriciclaggio
- La proposta di legge della Commissione Greco;
- La proposta di legge Grasso;
- Il reato di antiriciclaggio come contrasto alla corruzione
Cons. Dott. Luigi Ciampoli (Procuratore Generale Corte Appello di Roma)
Obblighi di adeguata verifica a carico delle banche e società fiduciarie
- Adeguata verifica ordinaria;
- Adeguata verifica semplifica;
- Adeguata verifica rafforzata;
- Passaggio dall’ordinaria all’adeguata verifica rafforzata. Motivazioni.
- Impostazione del controllo costante nel corso del rapporto e policy aziendale;
- Obbligo di astensione e applicazione dell’articolo 23 comma 1bis;
Avv. Sergio Battaglia (Segretario Generale CISS centro internazionale studi Luigi
Sturzo. Docente alla scuola ispettori della Guardia di Finanza)
11:30/11:45 Break
L’evoluzione della lotta al riciclaggio internazionale e dell’Unione europea. Dalle
raccomandazioni GAFI alla proposta della Quarta direttiva UE anti-riciclaggio.
- La lotta al riciclaggio e al finanziamento al terrorismo nelle convenzioni internazionali.
- Il GAFI e le sue raccomandazioni
- L’approccio basato sul rischio
- L’attuazione delle raccomandazioni GAFI nell’UE: dalla terza alla quarta direttiva
antiriciclaggio e di contrasto al finanziamento
- Le caratteristiche della quarta direttiva e i recenti emendamenti del Parlamento europeo.
- Le possibili difficoltà di attuazione della quarta direttiva a livello nazionale
- L’anti-riciclaggio come interesse generale europeo. Gli esempi nella giurisprudenza della
Corte di giustizia dell’Unione europea e della Corte europea dei diritti dell’uomo
- L’abolizione del segreto bancario in Svizzera
Prof. Sara De Vido (Ricercatore diritto internazionale Cà Foscari Venezia)
Voluntary disclosure. Obblighi antiriciclaggio
- Contrasto ai fenomeni di interposizione;
- Indagini finanziarie;
- Linee guida della procedura di voluntary disclosure
- Indirizzi applicativi dell’Agenzia delle Entrate.
Dott. Giuseppe Malinconico (Dirigente Agenzia delle Entrate Milano)
13:45 /14:45 Pausa pranzo
Registro unico, segnalazione operazioni sospette nell’operatività di gruppo
Dott. Giulio Sconfietti (Fiduciaria Generfid – Gruppo Banca Generali)
TAVOLA ROTONDA
Moderatore Avv. Federico Busatta (Studio Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli)
Profilatura del rischio di riciclaggio con la procedura GIANOS 3D
Dott. Fulvio Berghella (Vice-Direttore Generale Vicario OASI-Gruppo ICBPI)
Dott. Mario Turla (responsabile progettazioni sistemi antiriciclaggio OASI-Gruppo
ICBPI)
Voluntary disclosure: evasione fiscale e patrimoni detenuti all’estero. Esclusione della
responsabilità penale. Responsabilità delle banche, società fiduciarie e professionisti.
Prof. Avv. Emanuele Fisicaro (Docente di diritto penale commerciale)
Obblighi di adeguata verifica a carico delle banche e società fiduciarie
Avv. Sergio Battaglia (Segretario Generale CISS centro internazionale studi Luigi
Sturzo. Docente alla scuola ispettori della Guardia di Finanza)
Voluntary disclosure. Obblighi antiriciclaggio
Dott. Giuseppe Malinconico (Dirigente Agenzia delle Entrate Milano)
Adeguata verifica: necessità d’identificare il titolare effettivo ex art. 18 D.Lgs 231/2007
Dott. Alfredo Provenza (General Manager Bureau van Dijk Italy)
Note Organizzative
SEDE:
SALA DELLE COLONNE BANCA POPOLARE DI MILANO, VIA S. PAOLO 12, MILANO
Data: 10 e 11 Luglio 2014
Work Shop con i docenti
Orario: 9,00 - 13,00 / 14,30 - 18,00
QUOTA DI PARTECIPAZIONE:
- Una giornata € 500 + IVA 20%*
- Due giornate € 300 + IVA 20%*
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, CD – cartacea, materiale
didattico, coffee break e pranzo a buffet
MODALITÀ DI ISCRIZIONE:
Versamento anticipato della quota a mezzo bonifico bancario intestato a:
ACADEMIA – Settore Formazione
Viale Lunigiana, 15 - 20125 Milano
+39.06.56566016 - +39.06.92942554 - [email protected]
c/o BANCA POPOLARE DEL MEZZOGIORNO
CODICE IBAN: IT 15 Y 05256 04000 000000953755
Inviare modulo di iscrizione ad Academia S.r.l.
FAX +39.06.92942554 - [email protected]
MODALITÀ DI DISDETTA:
Qualora la disdetta non pervenga, in forma scritta, entro 7 giorni lavorativi (escluso il sabato)
dalla data di inizio del convegno, la quota di iscrizione sarà addebitata per intero.
Si prevede la possibilità di sostituire il partecipante con un’altra persona appartenente
all’Azienda
PER ULTERIORI INFORMAZIONI
Contattare la Segreteria organizzativa:
TEL. 06.56566016 - FAX 06.92942554
SARÀ RILASCIATO ATTESTATO DI FREQUENZA EX ART. 54 (FORMAZIONE PERSONALE)
D.LGS. 231 DEL 21 NOVEMBRE 2007
SI RINGRAZIA
edizioni e formazione srl
Viale Lunigiana, 15 - 20125 Milano (MI) tel. +39 02.97196611
+39.06.56566016 - +39.06.92942554
www.academiaformazione.it - [email protected]
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
916 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content