close

Вход

Log in using OpenID

Alimentazione e salute

embedDownload
Classe Seconda
ALIMENTAZIONE, SALUTE,
MODELLI DIETETICI
Prof. Giorgio Lampis
Sito web http://digilander.libero.it/glampis64
Fabbisogno energetico
 Il FE o fabbisogno calorico è la quantità di calorie che un
essere umano dovrebbe assumere per sopperire alle
necessità dell’organismo
 Il FE aumenta nelle condizioni fisiologiche in cui è
richiesta la formazione di nuovi tessuti:


età dello sviluppo
gravidanza

allattamento
 Per calcolare il FE occorre conoscere le spese per:




il metabolismo basale
l’attività fisica
la termoregolazione
Azione dinamico-specifica degli alimenti (termogenesi
indotta dalla dieta)
Metabolismo basale
 Il MB è la quantità di energia necessaria
all’organismo per il mantenimento delle funzioni
indispensabili per le attività vitali (respirazione,
attività cardiocircolatoria ecc.)
 Il MB viene calcolato nelle
condizioni:
seguenti
 a digiuno assoluto da 12 ore
 riposo psico-fisico
 temperatura ambientale di ~20 °C
 Il MB dipende da: età, sesso, attività fisica
svolta
Metabolismo basale
 Per un calcolo approssimativo si può
utilizzare la formula seguente:
MB = 1 kcal x kg peso x 24 ore
 Per un calcolo più
preciso si può usare
la seguente tabella
Attività fisica
 L’energia spesa per l’attività
fisica dipende dall’intensità,
dalla frequenza e dalla
durata dell’attività svolta
 Può comportare un
dispendio energetico pari al
15% in più del valore del FE
(attività leggere), o valori di
oltre il 100% del MB
(attività molto pesanti)
Termoregolazione
 Insieme di funzioni che regolano la produzione e la
dispersione del calore dell’organismo, consentendo al
corpo umano di mantenere la Ta a ~37 °C
 Il centro del controllo della Ta (centro
termoregolatore) è situato nell’ipotalamo


se la Ta corporea è troppo alta, mette in funzione i processi
per dissipare il calore (es. vasodilatazione, aumento della
sudorazione)
se la Ta corporea è troppo bassa, mette in atto i
meccanismi per produrre calore (vasocostrizione, brivido,
diminuzione della sudorazione)
Azione Dinamico-specifica degli Alimenti
(ADS)
 L’azione dinamico-specifica degli alimenti o Termogenesi
indotta dalla dieta, è la spesa energetica sostenuta
dall’organismo in risposta all’assunzione degli alimenti
 La ADS è diversa per i vari PN



le proteine producono un aumento del MB ~30%
i glucidi producono un aumento del MB ~7,5%
i lipidi producono un aumento del MB ~2,5%
 In una dieta equilibrata la ADS fa aumentare il MB ~10%
 Le sostanze nervine aumentano la ADS in modo variabile
Calcolo del FET
 Il fabbisogno energetico totale è la somma dell’energia
consumata con le seguenti voci:



metabolismo basale (di solito include anche la spesa per la
termoregolazione)
attività fisica
ADS (azione dinamico-specifica degli alimenti)
FET = MB × LAF
(LAF = livelli di attività fisica)
Tabelle per il calcolo del FEG
Bilancio energetico
 È la relazione che esiste tra le entrate e le uscite di
energia nell’organismo
entrate > uscite  bilancio positivo
entrate < uscite  bilancio negativo
entrate = uscite  bilancio in pareggio
Il peso corporeo
 Il peso reale è l’espressione tangibile del bilancio
energetico
 Peso ideale = peso teorico ricavato tramite rilevazioni
statistiche che tengono conto di vari parametri, quali età,
altezza, sesso e tipo morfologico. È il peso corporeo che
un individuo deve avere per mantenere una struttura
fisica proporzionata
 Tipi morfologici
La formula per il calcolo è h(cm)/circonf. polso



Longilineo > 10,4 uomo; > 10,9 donna
normolineo tra 10,4 e 9,6 uomo; tra 10,9 e 9,9 donna
Brevilineo < 9,6; < 9,9
Peso corporeo e tipo morfologico
Calcolo del Peso ideale
 Per il calcolo del peso ideale esistono diversi
metodi, uno di questi è
 Formula di Lorenz
PI = h(cm) – 100 – ( h(cm) -150/2)
Uomo
PI = h(cm) – 100 – ( h(cm) -150/2)
Donna
Peso corporeo e Indice di Massa Corporea
 L’Indice di Massa Corporea è il sistema più utilizzato per
la valutazione dello stato di nutrizione
IMC = P/h2
Il valore ottenuto per essere normale deve rientrare
nell’intervallo di valori
18,5-25
Valutazione IMC grafica
Author
Документ
Category
Без категории
Views
1
File Size
289 Кб
Tags
1/--pages
Пожаловаться на содержимое документа