close

Enter

Log in using OpenID

cavallino scheda catalogo ITA pag 3

embedDownload
THE TREE MAG
Oggetti semplici per individui complessi
Bau.Bau è una collezione di oggetti la cui caratteristica comune è
quella di avere delle linee volutamente basilari, che esaltino l'alta cura
del dettaglio.
Bau in tedesco significa costruire. Questi oggetti vogliono mettere in
luce proprio il processo di costruzione attraverso il quale le varie parti
vengono prima tagliate, poi assemblate e infine fissate tra loro.
Per sottolineare questi concetti, durante lo studio dei prototipi, uno dei
temi fondamentali è stata la tecnica costruttiva. Il risultato è che tutti gli
oggetti (escluso Cavallino) sono quasi privi di incollaggi e vengono
assemblati tramite incastri. Non solo volevamo evitare gli incollaggi,
ma anche mettere in evidenza il più possibile gli incastri. Grazie
all'utilizzo di alte maestranze italiane questo è stato possibile: perni,
tiranti e chiodi sono tutti di legno di mogano e tutti a vista.
BAU.BAU.
from THE TREE MAG
Se uno degli scopi del progetto era quello di esaltare la qualità
manifatturiera dell'oggetto, il secondo era quello di trattare i materiali
utilizzati per quello che sono, senza sottoporli ad alchimie industriali.
Abbiamo quindi scelto di utilizzare, come base della collezione, dei
travetti listellari di abete massello. Questa soluzione ci ha permesso di
ottenere degli oggetti stabili, molto resistenti e capaci di mantenere
viva l'anima del legno. Troppo spesso abbiamo visto nascondere il
legno sotto pesanti verniciature o, peggio ancora, trasformarlo in
polvere da amalgamare con la colla. Bau.Bau. doveva essere in netta
contrapposizione con questo approccio.
Abbiamo scelto il nome Bau.Bau. anche in omaggio ai funzionalisti di
inizio '900. Tutto è nato da questa idea: prendere delle barre di legno,
tagliarle a misura, assemblarle ed ecco fatto: l'oggetto pronto all'uso.
Proprio così, pronto all'uso. Perchè questi oggetti non sono fatti per
essere semplicemente collocati in un luogo e ammirati; ma per essere
utilizzati, vissuti e anche consumati.
BAU.BAU.
DORMENDO
by PROGETTOSPORE
Quindici cilindri di cartone e tre assi di legno
intagliati.
Tutto il resto sarebbe sarebbe stato
superfluo.
Dormendo è privo di viti, bulloni e qualsiasi
tipo di ferramenta. Dormendo è leggero ma
realizzato con materiali isolanti naturali che ci
proteggono da campi magnetici e sbalzi
termici.
Nella sua semplicità questo letto è stato
pensato per proteggerci mentre facciamo
una delle attività principali e piacevoli della
nostra vita: dormire.
BAU.BAU.
DORMENDO
by PROGETTOSPORE
BAU.BAU.
DORMENDO
by PROGETTOSPORE
SPECIFICHE E OPZIONI
Materiali
Finiture
Struttura: Abete lamellare, tubi
Legno: Levigato
cartone
Tubi: In cartone
Colori e Trattamenti
Parti mobili
Legno:Trasparente opaco ad acqua
Tubi in cartone fissatti per appoggio.
21,6
Tubi: Trasparente opaco ad acqua
216,5
190
BAU.BAU.
DORMENDO by PROGETTOSPORE
Altezza: 21,6 cm - Larghezza: 216,5 cm - Profondità: 190 cm - Peso: 104 kg
INDICAZIONI E MANUTENZIONE
Dormendo come altri oggetti della collezione Bau.Bau. utilizza vernici a basso
impatto ambientale. Nel tempo le colorazioni degli oggetti possono subire delle
leggere alterazioni a seguito della loro interazione con gli agenti dell’ambiente nel
quale sono collocati. Per The Tree Mag il sapere che l’oggetto cambia leggermente nel tempo a seguito dell’utilizzo che ognuno di noi ne fa è un valore
aggiunto.
Usare un panno umido per la pulizia
L’oggetto viene consegnato da montare.
THE TREE MAG
Collezione BAU.BAU. fatta e prodotta in Italia, disegnata da Progettospore. Distribuita da Casa
Selezione Via Montalbano, 364 – 51039 Quarrata – Pistoia (PT) Tel. +39 0573 738 620.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
2 754 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content