close

Enter

Log in using OpenID

CHAPEAU PER IL VITO FORNARI

embedDownload
CHAPEAU PER IL VITO FORNARI!
-Il Liceo Statale Vito Fornari eccelle nei Campionati Regionali di Danza Sportiva 2014Il 21 maggio 2014, presso il
Palazzetto dello sport “Palapoli”
di Molfetta, si è tenuto il
Campionato Regionale Puglia
della Federazione Italiana Danza
Sportiva.
Davanti ad una vasta cornice di
pubblico, che comprendeva il
Consiglio Regionale della FIDS
guidato dal presidente Libero
Prencipe, dai giudici federali,
dal responsabile dell’educazione
motoria Marino Pellico e
dall’assessore allo sport Serena
Laghezza, sono scesi in pista
alunni provenienti da diverse
scuole della regione Puglia.
All’interno della competizione,
si sono particolarmente distinte le alunne del Liceo “ Vito Fornari” di Molfetta che, in virtù delle
loro doti innate e del grande impegno profuso nella preparazione, si sono esibite nelle innumerevoli
coreografie ideate dall’ex alunna Annalisa Valente e dalla docente di educazione motoria Maria
Pasqua Caputo, che ha seguito personalmente i lunghi preparativi svolti nei mesi precedenti alla
gara.
La formazione del Liceo era composta da Altamura Sonia, Antonelli Carmela, Baldini Carmela,
Baldini Daniela, Basciani Dalia, Bellifemmine Marcella, Bruno Claudia, Cormio Arianna, Cormio
Teresa, Dagostino Eleonora, De Fronzo Arianna, Favuzzi Francesca, Marzocca Roberta, Mongelli
Anna Chiara, Picca Alessia e Visaggio Cristina.
La gara è stata suddivisa in tre differenti specialità: cha cha cha, hip-hop e synchro show. I risultati
conseguiti sono stati eccellenti: le alunne infatti, nonostante la grande emozione, si sono classificate
prime nel synchro show e nell’hip-hop, mentre hanno raggiunto il secondo gradino del podio nella
categoria cha cha cha.
Inoltre il Liceo Vito Fornari è stato insignito di un quarto riconoscimento per aver totalizzato il
maggior numero di punti a livello regionale.
L’esplosione di colori, che ha animato il palazzetto, ha coinvolto gli spettatori, la giuria e gli stessi
concorrenti, i quali hanno fornito l’immagine di uno sport pulito e leale.
In più, sebbene gran parte del gruppo non avesse mai praticato danza sportiva a livelli agonistici,
con tanto impegno e forza di volontà, ha raggiunto risultati sorprendenti, che hanno destato
immensa gioia e soddisfazione non soltanto nelle partecipanti, ma nell’intero istituto.
La squadra ha, inoltre, dimostrato grande sensibilità, dedicando la propria vittoria a Gabriella
Cipriani, ex alunna del Liceo, da poco tragicamente scomparsa.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
115 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content