close

Enter

Log in using OpenID

Bando assicurazione alunni a.s. 2014-2015

embedDownload
ISTITUTO COMPRENSIVO “G. FUMASONI”
Via C. Valorsa n. 70- 23010 Berbenno di Valtennina (SO)
Tel. 0342.492198; fax 0342.598619
http:// icfumasoni.gov.it
e.mail : [email protected], [email protected]
Codice fiscale: 80002860148
PROCEDURA SELETTIVA, AI SENSI DELL’ART.125 COMMI 9-11 DEL D.LGS.163/2006 PER L’AFFIDAMENTO
DEL SERVIZIO ASSICURATIVO
LOTTO UNICO: RESPONSABILITA’ CIVILE VERSO TERZI – INFORTUNI – TUTELA LEGALE – ASSISTENZA
PER IL PERIODO 28/09/2013 AL 28/09/2014
CIG: ZEF108FC61
A.S.2014/2015
IL DIRIGENTE SCOLASTICO
CONSIDERATA l’esigenza di stipulare una polizza assicurativa alunni in un unico lotto, per l’ anno scolastico
2014/2015
VISTO il D.I. n. 44 del 1.2.2001;
VISTO il D.Lgs 163/2006
VISTA la nota Miur n.801 del 01/02/2011;
VISTA la C. M. N. 6929 del 20/05/2011;
VISTA la Legge 136 del 13/08/2010;
VISTA l’informativa data al Consiglio di Istituto in data 30.6.2014
VALUTATA la sussistenza dell’interesse pubblico, peraltro da compararsi all’interesse privato degli studenti e del
personale della scuola;
DETERMINA
1. di avviare, per le motivazioni indicate nella premessa, il procedimento per l’individuazione della compagnia
assicuratrice per l’anno scolastico 2014/2015, fatta salva la facoltà da parte dell’Istituzione Scolastica di
provvedere a successivi affidamenti del contratto, in applicazione dell'art. 57,comma 5, lett. B, del D.Lgs n.
163/2006";
2. che la scelta del contraente avvenga con la procedura di contrattazione ordinaria di cui all’art. 34 del
regolamento di contabilità scolastica con aggiudicazione al soggetto
che avrà proposto l’offerta
economicamente più conveniente;
3. che il presente bando sarà pubblicato sul sito internet
Il risultato della procedura verrà pubblicato sul sito internet.
IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Luisa Benzoni
Pagina 1 di 6
ISTITUTO COMPRENSIVO “G. FUMASONI”
Via C. Valorsa n. 70- 23010 Berbenno di Valtennina (SO)
Tel. 0342.492198; fax 0342.598619
http:// icfumasoni.gov.it
e.mail : [email protected], [email protected]
Codice fiscale: 80002860148
Prot. n. 3418/C14
Berbenno, 28.08/2014
Alle Compagnie di Assicurazione:
- BENACQUISTA ASSICURAZIONI
Via del Lido, 106
LATINA
[email protected]
-
GRUPPO AMBIENTE SCUOLA
Via Petrelli, 6
MILANO
[email protected]
-
MILANO ASSICURAZIONI
Via Carlo Cattaneo, 2
CANTU’
[email protected]
-
PLURIASS ASSICURAZIONE
Via Giotto n. 2
NOVARA
[email protected]
-
LE GENERALI ASSICURAZIONI
Via Mazzini 19/B
SONDRIO
[email protected]
ASSICURATRICE MILANESE
Corso Libertà, 53
41018
san Cesario S/PANARO (MO)
segreteria [email protected]
OGGETTO: PROCEDURA SELETTIVA, AI SENSI DELL’ART.125 COMMI 9-11 DEL D.LGS.163/2006 PER
L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO
LOTTO UNICO: RESPONSABILITA’ CIVILE VERSO TERZI – INFORTUNI – TUTELA LEGALE – ASSISTENZA PER
IL PERIODO 28/09/2014 AL 28/09/2015. – A.S. 2014/2015. - CIG: ZEF108FC61
CONSIDERATA l’esigenza di stipulare una polizza assicurativa alunni in un unico lotto, per l’anno scolastico
2014/2015, è fatta salva la facoltà da parte dell'amministrazione di provvedere a successivi affidamenti del contratto,
in applicazione dell'art. 57,comma 5, lett. B, del D.Lgs n. 163/2006";
VISTO il D.I. n. 44 del 1.2.2001;
VISTO il D.Lgs 163/2006
VISTA la nota Miur n. 801 del 01/02/2011;
VISTA la C. M. N. 6929 del 20/05/2011;
VISTA la Legge 136 del 13/08/2010;
VISTA l’informativa data al Consiglio di Istituto in data 30.6.2014
VALUTATA la sussistenza dell’interesse pubblico, peraltro da compararsi all’interesse privato degli studenti e del
personale della scuola;
Pagina 2 di 6
ISTITUTO COMPRENSIVO “G. FUMASONI”
Via C. Valorsa n. 70- 23010 Berbenno di Valtennina (SO)
Tel. 0342.492198; fax 0342.598619
http:// icfumasoni.gov.it
e.mail : [email protected], [email protected]
Codice fiscale: 80002860148
INVITA
le Agenzie indicate in epigrafe a far pervenire il preventivo per l’affidamento del servizio assicurativo per l’a.s.
2014/15, recapitato direttamente o a mezzo posta tramite raccomandata, a rischio del concorrente, presso la sede
legale di questa Scuola, entro e non oltre le ore 8:00 del 10.09.2014 pena l’esclusione.
Le buste saranno aperte in data 10.9.2014 alle ore 8,30 dalla Commissione preposta di questo Istituto
Comprensivo di Berbenno
Si procederà all’aggiudicazione, affidata ad apposita commissione tecnica, anche in presenza di una sola offerta,
purchè valida e giudicata congrua.
Il risultato della procedura verrà pubblicato sul sito internet.
MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA
L’offerta dovrà essere contenuta, a pena di esclusione dalla gara, in un plico sigillato, recante, a scavalco dei
lembi di chiusura, il timbro del concorrente e la firma del legale rappresentate e recante, altresì gli estremi del
mittente (denominazione o ragione sociale del concorrente) e la dicitura “Contiene preventivo Polizza assicurazione
Alunni a.s. 2014/15”. L’invio del plico contenente l’offerta è a totale ed esclusivo rischio del mittente. Non saranno in
alcun caso presi in considerazione i plichi pervenuti oltre il suddetto termine perentorio di scadenza. Non verranno
aperti i plichi che non rechino all’esterno l’indicazione dell’oggetto dell’appalto e la denominazione dell’impresa
concorrente. Il suddetto plico deve contenere al suo interno, a pena di esclusione dalla gara, tre buste sigillate
recanti, a scavalco sui lembi di chiusura, il timbro del concorrente e la firma del legale rappresentante, così
strutturate:
Busta n. 1 “Gara per il servizio di copertura assicurativa alunni “Documentazione Amministrativa”;
Busta n. 2 “Gara per il servizio di copertura assicurativa alunni “Offerta tecnica”
Busta n. 3 ” Gara per il servizio di copertura assicurativa alunni “ Offerta economica”
Documentazione amministrativa (busta n. 1)
La busta n. 1 – “Documentazione Amministrativa” dovrà contenere le dichiarazioni rese ai sensi del d. Lgs.
445 redatta utilizzando il “modello 1”, allegato alla presente lettera di invito.



1.Offerta tecnica (busta n. 2)
La busta n. 2 “Offerta tecnica ” dovrà contenere il programma assicurativo redatto sul modello all 2 tale busta dovrà
contenere, a pena esclusione, le condizioni integrali della polizza assicurativa conforme all’offerta presentata dal
concorrente.
3 Offerta economica( busta n 3)
E’ nulla l’offerta priva di sottoscrizione o recante correzioni e/o cancellazioni. Al fine di una corretta e agevole
valutazione e comparazione, l’offerta dovrà essere presentata rispondendo tassativamente a tutte le richieste del
presente bando ed unicamente utilizzando l’allegato “modello all.3 ” , non saranno prese in considerazione
offerte compilate su altri modelli.
In tale busta dovrà essere inserito anche l’importo del premio . Il Premio dovrà essere indicato in cifre e in lettere. In
caso di discordanza tra il premio in cifre e quello in lettere prevale quello più vantaggioso per l’amministrazione
scolastica. I premi indicati dovranno essere lordi ovvero comprensivi di ogni imposta e dovranno essere comprensivi
di tutte le garanzie richieste.
L’offerta, sottoscritta dal legale rappresentante della società offerente o da un suo procuratore, dovrà essere
completa delle condizioni integrali di polizza e della nota informativa al contraente ai sensi dell’art. 185 del D. Lgs. N.
209 del 7 settembre 2005. Potranno essere allegate eventuali note esplicative sulle caratteristiche dell’offerta. Per
ogni garanzia, come richiesto bisognerà indicare Massimali, Capitali, Scoperti, Franchigie, nonché tutte le
precisazioni utili ai fini dell’attribuzione del punteggio come indicato nei “Criteri di Aggiudicazione”.
RISCHI PER I QUALI E’ RICHIESTA L’ASSICURAZIONE:
Pagina 3 di 6
ISTITUTO COMPRENSIVO “G. FUMASONI”
Via C. Valorsa n. 70- 23010 Berbenno di Valtennina (SO)
Tel. 0342.492198; fax 0342.598619
http:// icfumasoni.gov.it
e.mail : [email protected], [email protected]
Codice fiscale: 80002860148
Responsabilità civile (terzi, prestatori di lavoro), Infortuni, tutela giudiziaria e Assistenza in un unico lotto.
SOGGETTI PER I QUALI E’ RICHIESTA L’ASSICURAZIONE:
Dovranno essere assicurati a titolo oneroso:
1. Gli studenti iscritti all’Istituzione scolastica (all’inizio e nel corso dell’anno scolastico)
2. Dirigente Scolastico, Direttore SGA e Operatori scolastici (personale docente/ATA di ruolo e non)
3. La polizza dovrà inoltre essere operante a titolo gratuito nei confronti dei seguenti soggetti:
 Genitori e soggetti esterni partecipanti ad iniziative/progetti/attività deliberate dal Consiglio di Istituto
 Alunni portatori di handicap
 Insegnanti di sostegno
 Accompagnatori degli alunni, qualsiasi essi siano, durante i viaggi d’istruzione, gite, visite guidate etc.
 Esperti esterni/Prestatori d‘opera estranei all’organico della scuola
 Personale in quiescenza che collabora ad attività e progetti scolastici
 Revisori dei conti
 Presidente del Consiglio di Istituto
 Genitori membri degli Organi Collegiali
 Presidente della commissione d’esame di licenza media
 Tirocinanti anche professionali
 Assistenti ad personam
 Il responsabile del SERVIZIO DI Prevenzione e Protezione
 Gli alunni e gli accompagnatori degli alunni di altre scuole anche stranieri temporaneamente ospiti presso
l’Istituzione Scolastica o presso le famiglie degli studenti. ( indicare artt. Polizza)
 Eventuali alunni della Scuola che intervengono nel Progetto Orientamento
CRITERI DI AGGIUDICAZIONE
L’amministrazione scolastica procederà all’aggiudicazione a favore del soggetto che avrà proposto l’offerta più
vantaggiosa con un premio annuo pro-capite per Soggetto assicurato come indicato nella “scheda dati gara.”
Le offerte saranno valutate secondo il sistema dell’offerta economicamente più vantaggiosa, sulla base dei
sottoelencati criteri :
Offerta tecnica massimo punteggio attribuibile
67,50 determinato dalla scelta dei massimali offerti dalle
compagnie (all. 2 sezione massimali)
Offerta economica massimo punteggio attribuibile 32,50 determinato dal premio annuo più basso offerto
moltiplicato per il numero degli alunni e degli operatori scolastici diviso il premio dell’offerente secondo l’ipotesi A del
modello allegato 3.
PUNTEGGIO MASSIMO 100
Sono presi in considerazione 2 decimali dopo la virgola.
CONDIZIONI MINIME PENA L’ESCLUSIONE



La durata delle coperture richieste si deve intendere di anni 1 (uno) a far data dalla stipulazione del contratto,
è fatta salva la facoltà da parte dell'amministrazione di provvedere a successivi affidamenti del contratto, in
applicazione dell'art. 57,comma 5, lett. B, del D.Lgs n. 163/2006";
La polizza deve prevedere clausole di esonero denuncia sinistri precedenti e di Buona Fede.
Relativamente alla sezione Responsabilità Civile, la qualità di “Soggetto Assicurato” deve spettare anche
all’Amministrazione Scolastica. La garanzia, cioè, deve essere prestata anche a favore dell’Istituzione
Pagina 4 di 6
ISTITUTO COMPRENSIVO “G. FUMASONI”
Via C. Valorsa n. 70- 23010 Berbenno di Valtennina (SO)
Tel. 0342.492198; fax 0342.598619
http:// icfumasoni.gov.it
e.mail : [email protected], [email protected]
Codice fiscale: 80002860148









Scolastica in quanto facente parte dell’Amministrazione scolastica (MIUR) e, dunque, non solo a favore degli
Alunni e/o degli operatori scolastici della scuola.
Le garanzie assicurative richieste dovranno essere valide, a pena di esclusione, per ogni iniziativa e/o attività
organizzata e/o gestita e/o effettuata e/o autorizzata e/o deliberata dagli Organi dell’Istituto, in relazione sia
all’attività scolastica che extra scolastica, sia didattica che di altra natura, comprendente manifestazioni
sportive, ricreative, culturali, stages di alternanza scuola-lavoro, gite scolastiche e di istruzione, ecc. sia in
sede che fuori sede, senza limite di orario, nonché tutte le attività previste dal Piano dell’Offerta Formativa
realizzate dall’Istituto Scolastico in collaborazione con soggetti esterni.
Le garanzie assicurative dovranno prevedere l’estensione al rischio in itinere per infortuni occorrenti agli
alunni ed al personale della scuola valido per il tragitto casa/scuola/casa con qualsiasi mezzo e senza limiti di
tempo.
In base al disposto della Finanziaria 2008 la polizza non dovrà contemplare nessuna copertura per la RC
Patrimoniale e Amministrativa Contabile del Dirigente Scolastico e/o del Direttore SGA derivante da “Colpa
Grave” neanche se prestata a titolo gratuito. Per questi rischi, i soggetti interessati potranno stipulare,
versando in proprio il premio assicurativo, contratti autonomi individuali.
Deve essere prevista la rinuncia alla rivalsa verso i soggetti assicurati.
Deve essere operante anche nei casi di colpa grave nonché per la responsabilità civile che possa derivare al
contraente da fatto doloso di persona della quale debba rispondere
Il pacchetto assicurativo dovrà rispettare le garanzie previste dalla circolare del MPI 2170 del 30/05/96.
Divieto di cumulabilità dei capitali RCT e infortunio : non deve essere prevista la riduzione di risarcimento RC
qualora vi sia anche un risarcimento da infortunio;
È sempre compreso il rischio in itinere.
Nell’offerta deve essere prevista la copertura di tutti gli alunni con il raggiungimento del 90% dei paganti,
pertanto nessun pagamento aggiuntivo dovrà essere versato alla compagnia aggiudicataria nel caso di
variazione di numero di iscritti nel corso dell’anno.
NUMERI DELL’ISTITUTO
Si precisa che a partire sull’1.9.2014 l’Istituto Comprensivo di Berbenno sarà composta dai seguenti plessi:
Scuola dell’Infanzia di Polaggia
n. alunni
44
Scuola dell’Infanzia di S. Pietro
n. alunni
25
Scuola dell’Infanzia di Cedrasco
n. alunni
19
Scuola dell’Infanzia di Colorina
n. alunni
35
Scuola Primaria di Berbenno
n. alunni
144
Scuola Primaria di Polaggia
n. alunni
41
Scuola Primaria di Fusine
n. alunni
52
Scuola Primaria di Colorina
n. alunni
43
Scuola Secondaria di I grado di Berbenno
n. alunni
231
_______________
n. alunni
634
Personale docente
Personale A.T.A.
N. 90 (circa)
N. 18
Trattamento dei dati personali-informativa
Ai sensi dell’art. 13 D.Lgs 196/03 si informa che la finalità a cui sono destinati i dati raccolti e le modalità di
trattamento ineriscono alla procedura di quanto oggetto della presente richiesta di offerta, nella piena tutela dei diritti
dei concorrenti e della loro riservatezza. Titolare del trattamento dei dati è il Dirigente Scolastico. I diritti dei soggetti
interessati sono quelli di cui all’art. 7 del D.Lgs 196/03.
Si ringrazia e si porgono distinti saluti.
Pagina 5 di 6
ISTITUTO COMPRENSIVO “G. FUMASONI”
Via C. Valorsa n. 70- 23010 Berbenno di Valtennina (SO)
Tel. 0342.492198; fax 0342.598619
http:// icfumasoni.gov.it
e.mail : [email protected], [email protected]
Codice fiscale: 80002860148
IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Luisa Benzoni
Pagina 6 di 6
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
1 475 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content