close

Enter

Log in using OpenID

contratto reteivo 5.8

embedDownload
P
O
W
E
R
E
D
by DIGITAL
TELECOMMUNICATION SERVICES srl
RICHIESTA DI ABBONAMENTO Rev 5.9.7
www.reteivo.it
Codice Cliente
Codice Agenzia
Codice Installatore
Intestatario Abbonamento
Nome:
Cognome
Via:
N.:
Luogo Nascita:
Sesso:
C.a.p.:
Località.:
M
F
Prov.:
Data Nascita:
Tipo. Doc.:
Rilasciato
Il:
Num. Doc.:
Codice Fiscale:
Dati Azienda
Nome:
Tipo Azienda:
Via:
N.:
C.a.p.:
P.IVA:
Località.:
Prov.:
Ubicazione antenna se diversa
Nome:
Cognome:
Via:
N.:
C.a.p.:
Località.:
Prov.:
Recapiti Cliente
Telefono:
Fax:
Cellulare:
P.E.C.:
E-mail:
E-mail fatture:
E-mail PayPal:
Abbonamento e Servizi "IVO" - Internet Veloce Ovunque
Antenna in acquisto
Auto-installazione
€ ________,___
Antenna a noleggio
€ ________,___
Canone Servizi
Attivazione Canone/mese
* * * * * * * * * *
*
€ ________,___ € ________,___
* *Router
* in* acquisto
* * * *€ ________,___
* * * * * Router
* * a*noleggio
* * * €* ________,___
*
*
________,___
*Prodotti/Servizi
* * * * venduti
* * * * * * * * * * * * * *Qnt* € Costo
Tot.
* *
€ ________,___
€ ________,___ € ________,___
€ ________,___
€ ________,___ € ________,___
€ ________,___
€ ________,___ € ________,___
€ ________,___
€ ________,___ € ________,___
€ ________,___
€ ________,___ € ________,___
€ ________,___
€ ________,___ € ________,___
€ ________,___
€ ________,___ € ________,___
€ ________,___
Installazione rapida entro le 48 ore
N*
P*
Numero
€ ______70,00_
Codice Migrazione
Nome Profilo
Attivazione Canone/mes
€ ________,___ € ________,___
€ ________,___ € ________,___
€ ________,___ € ________,___
€ ________,___ € ________,___
€ ________,___ € ________,___
€ ________,___ € ________,___
Note:
Totale vendita
Totale attivazione
Totale canone mensile
escluso oneri incasso e spedizione
Tutti i prezzi sono da interdersi IVA esclusa
Legenda: N* = nuova numerazione VoIP - P* = numerazione già presente in portabilità - P.E.C. = Posta Elettronica Certificata
Data
Firma
P
O
W
E
R
E
D
by DIGITAL
TELECOMMUNICATION SERVICES srl
RICHIESTA DI ABBONAMENTO Rev 5.9.7
www.reteivo.it
Tipo di
Metodo Pagamento
R.I.D. Bancario
Anticipato
PayPal
Pagamento con addebito diretto
su C/C Bancario
Bonifico Bancario
Pagamento con account PayPal
oppure tramite carta di credito
Spese € 2,00
Pagamento tramite bonifico bancario
Spese € 2,00
Spese € 3,00
Frequenza Pagamento
Mensile
Bimestrale
Semestrale
Annuale
Sconto 5% sui canoni mesili
Sconto 10% sui canoni mesili
Metodo Spedizione Fattura
E-mail
P.E.C.
Fax
Posta Prioritaria
Spese € 1,50
Spese € 1,50
R.I.D. - Richiesta di addebito diretto su conto corrente bancario
Nome della Banca
Agenzia n.°
Codice IBAN
Intestatario R.I.D.
Codice Fiscale
Data e luogo di nascita
Il/i sottoscritto/i autorizza la banca sopraindicata a provvedere alla estinzione dei documenti di debito (fatture, ricevute, bollette ecc.) emessi da D.T.S. S.r.l. addebitandone l’importo sul conto
sopraindicato con le modalità e le condizioni indicate nel foglio informativo analitico posto a disposizione del correntista da parte dell’istituto di credito, e nel rispetto delle norme in calce
previste per il servizio senza necessità per la banca, di inviare la relativa contabile di addebito.
Dichiara di essere a conoscenza che la banca assume l’incarico dell’estinzione dei citati documenti che l’azienda creditrice emetterà, prima della scadenza della obbligazione, a condizione
che al momento del pagamento, il conto sia operativo ed assicuri disponibilità sufficienti e che non sussistano ragioni che ne impediscano l’utilizzazione. In caso contrario la banca resterà
esonerata da ogni e qualsiasi responsabilità derivante dal mancato pagamento ed il pagamento dovrà essere effettuato a cura del debitore direttamente all’azienda creditrice.
Il/La sottoscritto/a prende altresì atto che la banca si riserva il diritto di recedere in ogni momento dal presente accordo, anche su semplice richiesta di D.T.S. S.r.l.
Il/La sottoscritto/a nel caso in cui intendesse eccezionalmente sospendere il pagamento dell’importo relativo ad un documento di debito, dovrà darne immediato avviso alla banca entro la
data di scadenza del pagamento.
Per quanto non espressamente richiamato, si applicano le norme che regolano i conti correnti di corrispondenza e servizi connessi.
Firma del/i correntista/i
In deroga al terzo comma si conviene che il/i sottoscritto/i può riservarsi il diritto di chiedere alla banca lo storno dell’addebito entro 5 giorni lavorativi dalla scadenza dell’obbligazione.
Firma del/i correntista/i
Diritto di recesso
Ai sensi e per gli effetti del D.Lsg. n. 206/05, qualora il presente contratto di abbonamento sia stato stipulato a distanza o fuori dai locali commerciali, all’Abbonato è riconosciuto il diritto di
recedere senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo entro il termine di 10 (dieci) giorni lavorativi dalla sottoscrizione del presente contratto. Il diritto di recesso dovrà essere esercitato
dall’Abbonato mediante l’invio a D.T.S. S.r.l. – Via Sansedoni 3 – 53100 Siena (SI) – di lettera raccomandata con avviso di ricevimento. La comunicazione può essere inviata anche mediante
telegramma, telex, posta elettronica e fax, a condizione che sia confermata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 ore successive.
Con il ricevimento da parte della D.T.S. S.r.l. della comunicazione di recesso, le parti sono sciolte dalle rispettive obbligazioni derivanti dal contratto (o dalla proposta contrattuale), fatta salva,
nell’ipotesi in cui le obbligazioni siano state nel frattempo in tutto o in parte eseguite, e quindi sia già stato eseguito da parte di D.T.S. S.r.l. il servizio di installazione dell’impianto di
ricetrasmissione, la restituzione in normale stato di manutenzione, delle apparecchiature concesse in comodato d’uso gratuito.
Accettazione specifica delle Condizioni Generali di Abbonamento Residenziale
Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 c.c. dichiaro di aver preso visione e piena conoscenza delle allegate Condizioni Generali di cui alla presente Richiesta di Abbonamento e di
accettare specificatamente le clausole di cui agli artt. 3 (Pagamento e Fatturazione), 4 (Sostituzione, riparazione, restituzione delle CPE e/o altri apparati in comodato d’uso), 5 (Fruizione del
Servizio), 5 bis (Servizio VoIP), 6 (Modifica ed interruzione del Servizio), 7 (Ritardato pagamento e sospensione del Servizio), 8 (Qualitàdel Servizio, aggiornamento del Software e controlli
tecnici), 9 (Contenuti), 10 (Risoluzione del Contratto e condizione risolutiva espressa), 11 (Durata del contratto e recesso), 11 bis (Recesso anticipato e Costi dell’Operatore), 12 (Cessione del
Contratto e cessione del credito), 13 (Cambio di configurazione del CPE), 14 (Cambio di tecnologia).
Accettazione specifica delle Condizioni Generali di Installazione
Firma
Ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 1341 e 1342 c.c. dichiaro di aver preso visione e piena conoscenza delle allegate Condizioni Generali di cui alla presente Richiesta dei Servizi di
Installazione e di Assistenza Post Installazione e di accettare specificatamente le clausole di cui agli artt. 3 (Pagamento e Fatturazione), 4 (Sostituzione, riparazione, restituzione delle CPE e/o
altri apparati venduti) e 5 (Servizio VoIP).
Firma
Consenso al trattamento dei dati personali
In esecuzione degli artt. 13, 23 e 24 del D.lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, acconsento al trattamento dei miei dati personali, direttamente o anche
attraverso terzi, oltre che per l’integrale esecuzione del contratto e/o per ottemperare agli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria, anche per le
seguenti finalità:
A) utilizzare i miei dati personali per raccogliere suggerimenti utili al miglioramento del servizio o per comunicare nuove iniziative e offerte
commerciali attraverso chiamate telefoniche o email
[ ] Presto il consenso
[ ] nego il consenso
B) utilizzare i miei dati personali per analizzare le mie preferenze e così proporre iniziative e offerte commerciali adeguate alle mie esigenze
[ ] Presto il consenso
[ ] nego il consenso
Firma
Data
Firma
Condizioni Generali
Art. 1 - Definizioni
Ai fini del presente Contratto, i termini indicati avranno il seguente significato, fermo restando che i termini definiti al
singolare si intenderanno anche al plurale e viceversa.
“Abbonato”: il sottoscrittore della Richiesta di Abbonamento e delle presenti Condizioni Generali, cui è fornito il
Servizio;
“Access Point”: apparecchio di proprietà dell'Abbonato, acquistato direttamente o tramite da D.T.S. S.r.l.;
“ADSL”: servizio di collegamento ad internet tramite linea telefonica tradizionale;
“Allegato”: tabella per il calcolo dell'ammontare del rimborso dei Costi dell'Operatore dovuti dall'Abbonato in caso di
recesso anticipato dal Servizio calcolato in base al tempo trascorso dalla data di attivazione del Servizio;
“Anticipo”: la somma versata dall'Abbonato alla sottoscrizione della Richiesta di Abbonamento e/o dell'Installazione;
“Assistenza Informatica”: l’insieme degli interventi eseguiti presso la sede del cliente da uno o più tecnici della
D.T.S. S.r.l.;
“Banda Larga”: servizio di collegamento ad internet tramite tecnologia PreWimax, Wimax 5G o qualunque altra
tecnologia D.T.S. S.r.l. intenda adottare per erogare il servizio;
“Canone di Abbonamento”: le somme dovute dall'Abbonato a titolo di corrispettivo per la fornitura del Servizio di
Banda Larga o ADSL;
“Condizioni Generali”: le presenti condizioni che regolano il rapporto fra l'Abbonato e D.T.S. S.r.l.;
“Contratto”: l'insieme della Richiesta di Abbonamento e delle Condizioni Generali;
“Contributo di Attivazione”: le somme dovute dall'Abbonato a titolo di corrispettivo una tantum per l'attivazione del
Servizio, alla sottoscrizione della Richiesta di Abbonamento e/o dell’Installazione;
“Contributo di Installazione”: le somme dovute dall'Abbonato al momento dell'installazione di apparati necessari per
l’erogazione del servizio Wireless;
“Corrispettivo per la CPE”: le somme dovute dall'Abbonato a titolo di corrispettivo per:
(i) l'acquisto della CPE alla sottoscrizione della Richiesta di Abbonamento o
(ii) l'acquisto della CPE in caso di Cambio contratto o qualora l'Abbonato abbia sottoscritto l’opzione di acquisto in
36 mesi;
“Costi dell'Operatore”: l'importo relativo al rimborso dei costi affrontati da ReteIVO per:
(i) la fornitura e l'attivazione del Servizio e
(ii) per la fornitura del Servizio di Installazione o del Servizio ReteIVO o del Servizio VoIP secondo quanto
richiesto dall'Abbonato. Costi dell'Operatore sono indicati dettagliatamente nell'Allegato;
“Codici di Accesso”: Codici di Accesso forniti dall'installatore all'Abbonato per usufruire dei Servizi D.T.S. S.r.l.;
“CPE”: apparecchio di rice-trasmissione di proprietà dell'Abbonato;
“Downgrade”: richiesta da parte dell'Abbonato di diminuzione del numero di Servizi e/o di Prodotti Opzionali o, pur
mantenendo il medesimo numero di Servizi, richiesta di una variazione degli stessi che comporti una diminuzione
del Canone di Abbonamento con le forme e secondo le modalità indicate agli artt. 6.1 e 11.1 delle presenti
Condizioni Generali;
“Intranet”: Sito internet visibile esclusivamente dai clienti ReteIVO dove è possibile visionare offerte, servizi e
quant’altro D.T.S. S.r.l. ritenga utile per l’Abbonato;
“Diritto di Recesso”: diritto dell’Abbonato di recedere dal Contratto, secondo le previsioni e le modalità del Codice
del Consumo (d.lgs. 206/05), nel caso in cui il Contratto sia stato fuori dai locali commerciali o a distanza. Tale
diritto, ove riconosciuto, è indicato nella Richiesta di Abbonamento;
“DTS”: è Digital Telecommunication Service S.r.l., con sede legale in Siena, Via Sansedoni, 3;
“ReteIVO”: Divisione interna della società Digital Telecommunication Service S.r.l. che ha la gestione dei servizi
relativi alla connettività fornita dalla stessa società;
“ReteIVO News”: newsletter periodica che l’Abbonato potrà decidere di ricevere gratuitamente per posta elettronica
con informazioni di carattere generale e commerciale sui Prodotti e Servizi ReteIVO;
“Richiesta di Abbonamento”: la proposta, sottoscritta dall'Abbonato, con cui egli richiede:
(i) l'erogazione del Servizio e (se richiesto) la vendita di apparati accessori per l’erogazione del servizio quali:
Access Point e di altri prodotti che D.T.S. S.r.l. metterà a disposizione dell’Abbonato, accettando espressamente
queste Condizioni Generali e se richiesto;
(ii) l'erogazione del Servizio di Installazione, in tutte le differenti modalità, accettando espressamente le relative
Condizioni Generali dei Servizi di Installazione e di Assistenza Post Installazione;
“Servizio”: i Servizi e/o i Prodotti Opzionali ReteIVO scelti dall'Abbonato con la Richiesta di Abbonamento o con
successive modifiche effettuate ai sensi dell'art. 6.1;
“Servizio di Installazione”: per la definizione di Servizio di Installazione si rinvia alla definizione presente nelle
Condizioni Generali di Contributo di Installazione;
“Servizio Smart Card”: la fornitura e l'invio della Smart Card utile per gli acquisti e per l’attivazione di Servizi Online
che ReteIVO mette a disposizione dei propri abbonati sul portale www.reteivo.it;
“Smart Card”: la carta di proprietà di D.T.S. S.r.l. che consente di fruire dei servizi presenti sul portale www.reteivo.it;
Art. 2 - Attivazione del Servizio
La proposta contenuta nella Richiesta di Abbonamento s'intende accettata da ReteIVO al momento dell'attivazione
del Servizio e comunque quando siano decorsi 30 (trenta) giorni dalla ricezione da parte di ReteIVO della Richiesta
di Abbonamento e ReteIVO non abbia, nello stesso termine, per qualunque motivo e a suo insindacabile giudizio,
rifiutato la proposta dandone comunicazione scritta all'Abbonato. L'attivazione del Servizio avviene al momento
dell'installazione degli apparati ReteIVO. L'attivazione dei servizi comporta l'integrale accettazione delle Condizioni
Generali da parte dell'Abbonato.
Art. 3 - Pagamento e Fatturazione
3.1: La Richiesta di Abbonamento indica:
a) il Contributo di Attivazione;
b) il Contributo di Installazione;
c) il Canone di Abbonamento dei Servizi scelti;
d) il Canone di eventuali Servizi a traffico;
e) la scelta dell'Abbonato con riferimento a:
- I termini di pagamento del Canone di Abbonamento e del Corrispettivo per l'installazione e/o il Canone per il
Servizio VoIP comprensivo del traffico per il Servizio VoIP e/o Canone di Abbonamento per il Servizio di Assistenza
Informatica e/o il Costo orario per gli interventi effettuati dai nostri tecnici e/o altri Canoni per altri Servizi erogati e
menzionati nel presente contratto;
- Le modalità di pagamento del Canone di Abbonamento e dei corrispettivi sopra citati (RID, carta di credito,PayPal);
- L'invio delle fatture, cartacee o in formato elettronico, relative alle somme dovute a titolo di corrispettivo;
Le promozioni eventualmente usufruite dall'Abbonato.
3.2: Il Canone di Abbonamento e/o, se nel caso, il Canone per il Servizio VoIP e/o il Costo per il traffico del Servizio
VoIP e/o il Costo orario per gli interventi effettuati dai nostri tecnici e/o altri Canoni per altri Servizi erogati e
menzionati nel presente contratto saranno dovuti per ogni mese o frazione di mese a partire dall'attivazione del
servizio. Qualora l’installazione si concluda dopo il 15 del mese, sarà addebitato, per il primo mese, la metà del
Canone mensile.
Qualora nel corso della durata del Contratto dovessero verificarsi eventuali variazioni dell'IVA, il canone di
Abbonamento sarà automaticamente aggiornato da parte della D.T.S. S.r.l. e comunicato all’Abbonato.
Resta inteso che eventuali sconti o promozioni in corso al momento della sottoscrizione della Richiesta di
Abbonamento non saranno applicabili in caso di rinnovo.
3.3: D.T.S. S.r.l. potrà aumentare i diversi importi dovuti a titolo di canone per i diversi servizi forniti da ReteIVO,
dandone comunicazione scritta all'Abbonato. Se tale aumento è superiore al 10%, questi avrà diritto di recedere con
effetto immediato dal Contratto o dal singolo Servizio per il quale è intervenuto l'aumento, inviando a ReteIVO, entro
30 (trenta) giorni dal ricevimento della comunicazione di cui sopra, una raccomandata con ricevuta di ritorno.
Qualora l'Abbonato non eserciti il diritto di recesso nei modi e termini sopra indicati, le nuove condizioni si
considereranno accettate e saranno efficaci a partire dallo scadere del termine di 30 (trenta) giorni sopra
menzionato.
Qualora l'aumento riguardi il Canone di Abbonamento VoIP e/o il Canone per il Servizio di Assistenza informatica,
l'Abbonato avrà diritto di recedere rispettivamente dal Servizio VoIP e/o dal Servizio di Assistenza Informatica con
effetto immediato inviando a DTS. S.r.l., entro 30 (trenta) giorni dal ricevimento della comunicazione di cui sopra,
una raccomandata con ricevuta di ritorno. Qualora l'Abbonato non eserciti il diritto di recesso nei modi e termini
sopra indicati, le nuove condizioni si considereranno accettate e saranno efficaci a partire dallo scadere del termine
di 30 (trenta) giorni sopra menzionato.
3.4: In aggiunta ai Costi per i Servizi richiesti saranno presenti in fattura anche gli oneri bancari per l’incasso e,
qualora si fosse scelto l’invio della fattura cartacea, gli oneri per la spedizione del documento.
3.5: I pagamenti delle somme dovute in base al Contratto che dovranno essere pagate dall’Abbonato con la
frequenza scelta sono da intendersi anticipati e non posticipati
3.6: Qualora l'Abbonato abbia richiesto espressamente di ricevere le fatture cartacee, queste gli verranno inviate
almeno 15 (quindici) giorni prima della scadenza del relativo pagamento indicata in fattura e si considereranno
accettate a meno che l'Abbonato non invii a ReteIVO entro 15 (quindici) giorni dalla scadenza della fattura una
raccomandata con ricevuta di ritorno specificando dettagliatamente le proprie contestazioni in merito agli importi
fatturati. La spedizione delle fatture comportano a carico dell'Abbonato un addebito in fattura. Nel caso in cui
l'Abbonato non richieda espressamente a ReteIVO l'invio delle fatture, tutte le fatture emesse da D.T.S. S.r.l. per
conto dei Servizi erogati, verranno inviate all'Abbonato a mezzo posta elettronica. In questo caso l'Abbonato potrà
contestare gli importi pagati entro 10 (dieci) giorni dal ricevimento della fattura. Allo scadere di detto periodo ed in
assenza di tempestivo reclamo le fatture si considereranno da questi accettate. Le fatture rimarranno archiviate
presso la sede operativa di D.T.S. S.r.l. per il tempo previsto dalla legge.
L'Abbonato potrà consultare comunque i Servizi attivi e le fatture che D.T.S. S.r.l. ha erogato nei suoi confronti
visitando l'area clienti presente sul sito internet www.reteivo.it
3.7: Resta inteso che, qualora l'Abbonato abbia optato per il pagamento tramite RID o tramite carta di credito
(PayPal),
Data
_____ Firma
3.7: Resta inteso che, qualora l'Abbonato abbia optato per il pagamento tramite RID o tramite carta di credito
(PayPal),
(i) l'effettiva applicazione di tale modalità di pagamento è soggetta all'accettazione, rispettivamente, della Banca
o dell'Ente emittente la carta di credito e
(II) l'Abbonato si impegna a mantenere la modalità di pagamento scelta per tutto il primo anno di durata del
Contratto.
3.8: La concessione di sconti e/o di promozioni sugli importi dovuti dall'Abbonato a titolo di Canone di
Abbonamento e/o di Attivazione e/o per i diversi Servizi offerti da D.T.S. S.r.l. che sia legata alla scelta della
modalità di pagamento tramite Rid, Carta di credito o altro metodo di pagamento è subordinata al mantenimento
da parte dell'Abbonato della modalità di pagamento scelta per almeno un anno di durata del Contratto.
Pertanto qualora l'Abbonato modifichi prima del decorso di un anno tali modalità di pagamento oppure sia DTS a
non poter accettare la scelta dell'Abbonato in base a quanto previsto dall'articolo 3.7, l'Abbonato sarà tenuto a
versare a DTS una somma pari all'importo dello sconto o al valore della promozione di cui ha beneficiato.
3.9: Sarà facoltà di D.T.S. S.r.l. disporre la sospensione del Servizio qualora i dati indicati dall'Abbonato per
l'effettuazione del pagamento tramite RID, carta di credito o altri metodi di pagamento non risultino corretti.
3.10: Qualora per causa di forza maggiore si dovesse verificare un disservizio o comunque l’impossibilità di
utilizzare i servizi ReteIVO per un tempo superiore ai 3 giorni lavorativi, il cliente potrà chiedere un rimborso pari
ad un canone mensile. Non potrà rivalersi in altro modo su D.T.S. S.r.l. per eventuali maggiori danni.
3.11: L’Abbonato sarà responsabile di ogni e qualsiasi uso errato o improprio ovvero di qualunque
manomissione o intervento non autorizzato sugli apparati eventualmente presi in comodato d’uso (vedi art 4).
Art. 4 - Sostituzione, riparazione delle CPE e/o altri apparati
4.1: D.T.S. S.r.l., garantisce, ferme restando le previsioni di legge (D. lgs. 206/05 ) per i primi 12 (dodici) mesi di
durata del Contratto di Abbonamento, la riparazione o la sostituzione della CPE e/o altri apparati venduti e
specificati nel presente contratto e non funzionanti con un'altra CPE e/o altri apparati, salvo nei casi in cui si
siano verificati guasti causati da condizioni metereologiche o sbalzi di tensione o comunque non imputabili
direttamente a difetti di fabbricazione .
4:2: Nel caso in cui il guasto non sia imputabile a difetti di fabbricazione, sarà addebitato all’utilizzatore l’importo
come indicato nella tabella prezzi o come indicato dalla sede; dopodichè sarà possibile fornire un altro apparato
in sostituzione.
4.2: La mancata sostituzione o riparazione da parte di D.T.S. S.r.l. imputabile all'Abbonato non lo esonera
dall'obbligo di pagare il Canone di Abbonamento e gli altri importi dovuti in base al Contratto.
Art. 5 - Fruizione del Servizio
5.1: L'Abbonato si impegna a:
a) fruire del Servizio Internet Veloce Ovunque, del Servizio VoIP, tramite l'uso di apparecchi omologati CE e
comunque nell'ambito domestico o aziendale, restando inteso che non è consentito diffondere e distribuire né a
fini commerciali né a scopo di lucro i Servizi ReteIVO oggetto del Servizio in ambienti e locali pubblici e/o aperti
al pubblico e comunque in luoghi diversi dall'ambito familiare e domestico o aziendale senza esplicita
autorizzazione di D.T.S. S.r.l..La fruizione dei P2P attraverso il Servizio Internet Veloce ovunque fornito da
ReteIVO è consentito, ma sarà a insindacabile giudizio di D.T.S. S.r.l. limitare la banda all’Abbonato;
b) fruire del Servizio Internet Veloce Ovunque, del Servizio VoIP, esclusivamente presso l'indirizzo indicato nella
Richiesta di Abbonamento e nel rispetto di quanto previsto nel presente punto 5;
c) comunicare tempestivamente a D.T.S. S.r.l., con raccomandata con avviso di ricevimento, ogni modifica
dell'indirizzo indicato nella richiesta di abbonamento residenziale restando inteso che la CPE e/o altri apparati
non potranno essere installati né il Servizio potrà essere erogato fuori dal Territorio Italiano;
d) non utilizzare il Servizio allo scopo di ridistribuire, diffondere, e/o modificare, manipolare in qualunque modo
e/o tramite qualunque mezzo i contenuti relativi al Servizio fornito restando inteso che è vietato qualsiasi uso del
Servizio diverso da quello stabilito ai sensi del precedente punto 5.1.a) di qualsivoglia testo, immagine, suono,
video o informazione messa a disposizione dell'Abbonato per mezzo dei suddetti servizi. In caso di violazione
del suddetto obbligo l'Abbonato sarà tenuto a manlevare e tenere indenne D.T.S. S.r.l. da ogni perdita,
risarcimento, penale, spesa di investigazione, e lite e conseguenza pregiudizievole in cui D.T.S. S.r.l. potrebbe
incorrere a causa di tale inadempimento e/o dalla violazione da parte dell'Abbonato delle vigenti normative
nazionali ed internazionali in materia di diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, privative e/o diritti connessi.
L'Abbonato è responsabile di qualsiasi utilizzo del Servizio anche da parte di terzi e/o minori che accedono
dall'Apparato installato presso l'indirizzo fornito o successivamente comunicato a D.T.S. S.r.l.;
e) mantenere riservato i codici di accesso fornito dall'Installatore con il presente contratto e l'Abbonato sarà
responsabile per il loro uso illegittimo da parte di terzi che lo abbiano da lui appreso anche contro la sua volontà.
L'Abbonato è altresì obbligato a dare immediata comunicazione a D.T.S. S.r.l. del furto, dello smarrimento o
dell'illegittima conoscenza da parte di terzi dei codici di accesso. In tal caso D.T.S. S.r.l. comunicherà
all'Abbonato i nuovi codici di accesso, disattivando i precedenti;
5.2: Qualunque violazione degli obblighi assunti dall'Abbonato ai sensi dei precedenti punti 5.1 lett., a) e 5.1 lett.
d) darà diritto a D.T.S. S.r.l. di richiedere all'Abbonato il pagamento di una penale di € 3.960,00
(tremilanovecentosessanta/00) salvo ogni altro diritto di D.T.S. S.r.l. ivi compreso il risarcimento del maggior
danno. D.T.S. S.r.l. precisa, inoltre, che le condotte di cui al punto 5.1 lett. d) configurano un reato punibile ai
sensi dell'art. 171-ter lett. e) della legge 248/00 con la reclusione da sei mesi a tre anni e con la multa da €
2.582,00 a € 15.493,00. In questo caso D.T.S. S.r.l. si riserva il diritto di procedere sia civilmente che
penalmente nei confronti dei responsabili.
Art. 5 bis - Servizio VoIP
5.1 bis: Con l'adesione al Servizio VoIP, il Contratto avrà una nuova durata di ulteriori 12 (dodici) mesi
decorrenti dal primo giorno del mese successivo alla data di attivazione del Servizio VoIP, ferme restando le
previsioni di cui all'art. 11.1 che segue. Il Servizio VoIP può essere richiesto a fronte dell'utilizzo come modalità
di pagamento della carta di credito (Paypal), RID o altri metodi di pagamento sopra citati.
L'adesione al Servizio VoIP comporta il versamento a D.T.S. S.r.l. de:
a) il Costo di Attivazione VoIP ed eventuali costi di number portability
b) il Canone di Abbonamento VoIP.
c) il Costo del traffico effettuato dall'Abbonato.
Col Servizio VoIP all'Abbonato viene fornito il Servizio di telefonia tramite internet. ReteIVO potrà vendere
adattatori ATA VoIP per la conversione dei tradizionali telefoni in telefoni VoIP e/o telefoni VoIP.
Tali apparati saranno acquistati da parte dell'Abbonato all'importo presente nel listino in vigore al momento della
fornitura degli apparecchi sopra citati.
5.2 bis: Il Costo di Attivazione VoIP comprende l'adeguamento standard dell'impianto di ricetrasmissione (CPE)
già in possesso dell'Abbonato, ivi incluso
(i) il collegamento degli apparati telefonici VoIP o degli adattatori, ma non l’acquisto;
(II) il collegamento di tutti gli apparati telefonici alla CPE;
Eventuali costi per attività eseguite da D.T.S. S.r.l., ulteriori rispetto a quanto sopra previsto saranno interamente
a carico dell'Abbonato e verranno addebitati nella prima fattura utile successiva all'esecuzione della relativa
prestazione.
5.3 bis: D.T.S. S.r.l. garantisce le attività di cui al precedente art. 5.3 bis per un periodo di 90 (novanta) giorni a
partire dall'avvenuta esecuzione.
Durante tale periodo, D.T.S. S.r.l. si impegna ad eseguire gratuitamente, su semplice richiesta dell'Abbonato,
tutti i necessari interventi di riparazione strettamente connessi alle attività sopra indicate.
Resta inteso che la garanzia di cui sopra non copre gli interventi di riparazione resisi necessari a fronte di guasti
o malfunzionamenti dovuti a negligenza dell'Abbonato.
5.4 bis: Sarà facoltà di D.T.S. S.r.l. effettuare in modalità remota e in qualsiasi momento i controlli più opportuni
al fine di verificare l'effettivo collegamento del Servizio VoIP alla CPE.
5.5 bis: Qualunque violazione degli obblighi assunti dall'Abbonato ai sensi del precedente art. 5.1 bis, D.T.S.
S.r.l. avrà facoltà di richiedere all'Abbonato il versamento di una penale pari ad €. 590,00
(cinquecentonovanta/00), salvo ogni altro diritto di D.T.S. S.r.l. ivi compreso il risarcimento del maggior danno.
5.6 bis: Qualora l'Abbonato receda dal Servizio VoIP in corso di Contratto nel rispetto delle modalità e dei
termini indicati all'art. 11.1 che segue, D.T.S. S.r.l. avrà diritto di chiedere all'Abbonato:
(i) gli importi dovuti relativamente al Servizio fruito fino alla data di efficacia del recesso e
(II) il rimborso dei Costi dell'Operatore secondo l’art. 11 bis previsto nelle Condizioni Generali.
Detti Costi dell'Operatore non saranno da D.T.S. S.r.l. richiesti qualora la comunicazione di recesso
dell'Abbonato - effettuata nel rispetto delle modalità e dei termini indicati all'art. 11.1 - abbia efficacia al termine
di ciascuna annualità.
I Costi dell'Operatore saranno fatturati da D.T.S. S.r.l. a seguito dell'invio della comunicazione di recesso
dell'Abbonato.
Art. 6 - Modifica ed interruzione del Servizio
6.1: L'Abbonato ha facoltà di richiedere in qualsiasi momento Upgrade o Attivazione di Servizi con efficacia
immediata fin dalla richiesta. La richiesta potrà essere formulata tramite nuova specifica su contratto Reteivo.
L'Abbonato ha facoltà di richiedere in qualsiasi momento il Downgrade dai Servizi sottoscritti nel presente
Contratto.
Il Downgrade sarà efficace a partire dal mese successivo alla richiesta. La richiesta potrà essere formulata
attraverso raccomandata con avviso di ricevimento. In ogni caso di Downgrade l'Abbonato sarà comunque
tenuto a corrispondere a D.T.S. S.r.l. gli importi dovuti per la fornitura del/i Servizi per cui è stato richiesto il
Downgrade fino alla data di efficacia della richiesta.
In caso di richiesta di Upgrade e Downgrade dai Servizi sottoscritti nel presente contratto l'Abbonato dovrà
comunicare a D.T.S. S.r.l. il proprio Codice di Accesso.
Condizioni Generali
6.2: D.T.S. S.r.l. potrà interrompere l’erogazione di alcuni Servizi, modificare o ridurre la Banda di ricetrasmissione
che sia parte del Servizio scelto dall'Abbonato.
In caso di interruzione di un Servizio, D.T.S. S.r.l. informerà con adeguata comunicazione l'Abbonato che ne
usufruisce. D.T.S. S.r.l. avrà la facoltà di sostituire tale Servizio.
L'Abbonato prende atto del fatto che i siti internet presenti sulla rete, ma non di proprietà della D.T.S. S.r.l., non sono
nella disponibilità di D.T.S. S.r.l..
6.3: L’interruzione del Servizio da parte di D.T.S. S.r.l. potrà verificarsi tutte le volte che si renda necessario
effettuare interventi di riparazione, manutenzione, ampliamento o miglioramento del Servizio stesso.
6.4: D.T.S. S.r.l. non sarà responsabile di interruzioni e/o sospensioni del/i Servizio/i dovute a cause di Forza
Maggiore, e quindi non imputabili a D.T.S. S.r.l., quali, a titolo esemplificativo ma non esaustivo: allagamenti,
terremoti, incendi ed altri disastri naturali, oltre ad atti e/o omissioni di fornitori di servizi di telecomunicazione o di
energia elettrica e in genere di servizi forniti da terzi.
6.5: Resta inteso che D.T.S. S.r.l. potrà aggiornare i corrispettivi nonché variare le presenti Condizioni Generali
previa comunicazione all'Abbonato o mediante campagna informativa in caso di modifiche legislative, regolamentari,
esigenze organizzative, amministrative, tecniche, variazione dei contenuti offerti, modifica o ammodernamento delle
soluzioni tecniche di prestazione dei servizi, in occasione di sviluppi tecnologici o informatici, o comunque in
presenza di eventi, di carattere particolare o generale, che rilevino rispetto alle prestazioni contrattuali. La presente
elencazione non ha carattere tassativo.
Art. 7 –Indennità di ritardato pagamento ,Sospensione del Servizio
a) l'Abbonato dovrà pagare a D.T.S. S.r.l., a partire dalla data di scadenza del pagamento, interessi nella misura
stabilita dal D. Lgs. n. 231/02 calcolato sull'importo dei pagamenti non effettuati;
7.1: In caso di ritardato pagamento degli importi addebitati in fattura alla scadenza ivi indicata, il Cliente deve
versare a un'indennità di ritardato pagamento a titolo di penale pari:
- al 2% dell'importo indicato in fattura e rimasto insoluto se il pagamento sarà effettuato dal 1° al 15° giorno solare
successivo alla data di scadenza, oppure;
- al 4% dell'importo indicato in fattura e rimasto insoluto se il pagamento sarà effettuato dal 16° al 30° giorno solare
successivo alla data di scadenza, oppure;
- al 6% dell'importo indicato in fattura e rimasto insoluto se il pagamento sarà effettuato dopo il 30° giorno solare
dalla data di scadenza; l'applicazione della predetta indennità del 6% sarà effettuata sino alla risoluzione
contrattuale.
7.2: L'indennità di ritardato pagamento di cui al comma precedente non trova applicazione qualora il Cliente abbia
pagato le precedenti sei fatture entro le rispettive date di scadenza e paghi la successiva fattura entro il 30° giorno
solare successivo alla data di scadenza.
7.3: Se il ritardo si protrae oltre il 30° giorno, l'indennità per ritardato pagamento sarà pari al 6% dell'importo indicato
in fattura rimasto insoluto.
7.4: Il totale degli interessi verrà indicato nella fattura che segue quella di riferimento.
b) l'Abbonato dovrà rimborsare a D.T.S. S.r.l. tutte le spese da questa sostenute per il recupero del proprio credito
e/o delle penali previste, versando a D.T.S. S.r.l., fatti salvi gli eventuali ulteriori costi, un importo minimo di €. 102,60
(centodue/60);
c) nel caso in cui il ritardo nel pagamento si protragga per un tempo superiore a 14 (quattordici) giorni, D.T.S. S.r.l.
potrà sospendere il Servizio. Resta inteso che in tal caso il Contratto è da intendersi risolto di diritto.
In tal caso l'Abbonato sarà tenuto comunque al pagamento del Canone di Abbonamento per i Servizi erogati e
sottoscritti nel presente Contratto per tutta la restante durata del Contratto e potrà ottenere la riattivazione del
Servizio solo a condizione che:
(I) paghi a D.T.S. S.r.l. tutte le somme arretrate oltre ad una penale di €. 12,20 (dodici/20) e
(II) si impegni ad eseguire i successivi pagamenti dovuti in forza del Contratto mediante RID, Bonifico Bancario,
Paypal. Nell'ipotesi di cui al punto (I) che precede, qualora le somme arretrate, maggiorate della penale ivi indicata,
vengano corrisposte tramite Bonifico Bancario o Paypal, la riattivazione del Servizio sarà disposta da D.T.S. S.r.l.
medesima immediatamente dopo la verifica dell'avvenuto pagamento; viceversa, in caso di addebito delle stesse
tramite RID, la riattivazione del Servizio è subordinata all'accertamento da parte di D.T.S. S.r.l. dell'effettivo incasso
delle somme arretrate.
Art. 8 - Qualità del Servizio, aggiornamento del software e controlli tecnici
8.1: D.T.S. S.r.l. garantisce la qualità del Servizio fino all'instradamento del segnale verso la BS di zona, declinando
pertanto ogni e qualsiasi responsabilità del peggioramento della qualità del Servizio qualora questa dipenda da un
uso improprio da parte dell'Abbonato della CPE e/o di altri apparati ad esso connessi e/o ad un uso improprio del
Servizio Internet Veloce Ovunque specificato nell’art. 5, e/o da un difetto di installazione dell'impianto di
ricezione/trasmissione o da malfunzionamento della CPE quando questi siano stati installati da parte dell'Abbonato o
da qualunque altra causa non imputabile a D.T.S. S.r.l..
D.T.S. S.r.l. garantisce la qualità e la corretta fruizione del Servizio esclusivamente mediante l'uso da parte
dell'Abbonato di CPE fornite da D.T.S. S.r.l. o comunque da questa approvate.
8.2: L'Abbonato s'impegna fin d'ora a permettere ai tecnici inviati da D.T.S. S.r.l., muniti di tesserino di
riconoscimento, l'accesso ai locali ove si trovano installate la CPE e altre apparecchiature ad esso connesse, previo
appuntamento concordato dall'Abbonato con D.T.S. S.r.l.
Qualora l'Abbonato non consenta tale accesso, D.T.S. S.r.l. avrà facoltà di sospendere il Servizio inviandogli
preventivamente una comunicazione scritta.
8.3: L'Abbonato prende atto e accetta che D.T.S. S.r.l. può:
(I) aggiornare in modalità remota il software presente nella CPE e/o
(II) modificare la BS ricetrasmittente di riferimento, al fine di migliorare le prestazioni del servizio, restando inteso che
il conseguente riposizionamento dell'impianto di ricetrasmissione dovrà essere concordato tra le parti e sarà
esclusivamente a carico dell'Abbonato.
Art. 9 - Contenuti
9.1: D.T.S. S.r.l. è responsabile esclusivamente dei contenuti presenti sui portali di proprietà.
9.2: L'Abbonato prende atto ed accetta che D.T.S. S.r.l. non è responsabile per i contenuti presenti in siti internet non
di proprietà della D.T.S. S.r.l. e che qualora il Servizio Internet Veloce Ovunque fosse utilizzato da minori o terze
persone, spetta all’Abbonato comunque responsabile per qualunque uso, atto e/o fatto illecito venga commesso,
supervisionare la navigazione.
Art. 10 - Risoluzione del Contratto e condizione risolutiva espressa
10.1: Fatta salva ogni altra ipotesi di risoluzione del Contratto prevista dalla legge o dal Contratto stesso, D.T.S. S.r.l.
potrà risolvere il Contratto:
a) nelle ipotesi previste dall’art. 7.4c) e 8.2;
b) in caso di inadempimento da parte dell’Abbonato, degli obblighi di cui ai precedenti artt. 4 e 5;
c) nel caso in cui l'Abbonato sia sottoposto a procedura fallimentare o ad altra procedura concorsuale, risulti iscritto
nel registro dei protesti ovvero sia coinvolto in procedimenti penali per truffa e/o altri reati connessi alla criminalità
informatica.
10.2: Resta inteso che in caso di risoluzione del Contratto l'Abbonato sarà comunque tenuto a versare le somme
dovute a titolo di Canone di Abbonamento maturate fino alla data di risoluzione del Contratto stesso oltre agli
eventuali altri importi dovuti in base al presente Contratto.
10.3: Fatto salvo quanto previsto al paragrafo 10.2 che precede, in tutti i casi in cui in mancanza di richiesta di
recesso la risoluzione del Contratto sia avvenuta a causa del mancato pagamento dei corrispettivi dovuti
dall'Abbonato, D.T.S. S.r.l. avrà facoltà di richiedere all'Abbonato, a titolo di penale, un importo complessivo pari alle
rate del Canone di Abbonamento e/o del Canone VoIP e/o dei Canoni di Servizi sottoscritti nel presente contratto
dall'Abbonato fino alla scadenza naturale del Contratto.
Art. 11 - Durata del Contratto e recesso
11.1 a): I contratti IVO.uk, IVO.ru, IVO.org hanno durata contrattuale di 24 mesi, nel caso si voglia usufruire dello
sconto sui seguenti profili di € 149,90 sull’installazione. Nel caso il recesso venga richiesto anticipatamente ai 24
mesi, verrà addebitato l’importo di € 149,90 in fattura .
11.1 b): Il presente Contratto avrà durata di anni uno a decorrere dalla data di attivazione del Servizio e si intenderà
tacitamente rinnovato di anno in anno salva la facoltà per l'Abbonato di recedere in qualsiasi momento con un
preavviso di almeno 30 (trenta) giorni mediante comunicazione da inviarsi a D.T.S S.r.l. a mezzo raccomandata con
avviso di ricevimento. Diversamente infatti il Servizio sarà fruibile fino alla scadenza del contratto e D.T.S. S.r.l.
fatturerà l'importo dei relativi canoni mensili.
11.2: Per il primo anno di vigenza del Contratto, la durata dello stesso sarà prolungata per il numero di giorni pari a
quelli intercorrenti tra la data di attivazione del Servizio e la fine del mese in cui è avvenuta l'attivazione.
11.3: In caso di recesso da parte dell’Abbonato, verranno applicate le disposizioni di cui all’ artt. 11bis.
Art. 11bis Recesso anticipato e Costi dell'Operatore
11.1 bis: In caso di recesso anticipato dell'Abbonato prima della scadenza dell’anno del Contratto, D.T.S. S.r.l. avrà
diritto di chiedere all'Abbonato:
(I) gli importi dovuti a titolo di corrispettivo per il Servizio fruito fino alla data di efficacia del recesso e
(II) il rimborso dei Costi dell'Operatore pari ad €. 49,90 (quarantanove/90) per ogni servizio receduto
prematuramente.
11.2 bis: La fruizione di sconti e di offerte gratuite sugli importi dovuti a titolo di Canone di Abbonamento o di
Attivazione è subordinata al permanere del Contratto per almeno 12 (dodici) mesi dall'attivazione del Servizio o di 24
mesi come citato nell’articolo 11.1 a). Qualora l'Abbonato receda nei primi 12 (dodici) mesi o di 24 (ventiquattro)
mesi come citato nell’articolo 11.1 a) della durata del Contratto, D.T.S. S.r.l. avrà diritto di richiedere all'Abbonato una
somma pari all'importo dello sconto di cui ha beneficiato (vedi 11.1 a)).
Art. 12 - Cessione del Contratto e cessione del credito
12.1: A condizione che la tutela dei diritti dell'Abbonato non risulti diminuita, D.T.S. S.r.l. è autorizzata a cedere a
terzi il Contratto, senza necessità di ulteriore accettazione da parte dell'Abbonato, accettazione che si intende qui
già espressa e confermata.
12.2: L'Abbonato non può, salva preventiva autorizzazione scritta di D.T.S. S.r.l., cedere il Contratto o i diritti e/o
le obbligazioni dallo stesso derivanti a terzi.
Art. 13 - Cambio di configurazione del CPE
13.1: I codici di accesso per la modifica della configurazione della CPE sono detenuti dalla D.T.S. S.r.l.
13.2: Le configurazioni particolari, quali, apertura di porte, creazione di VPN e quant’altro esuli dalla
configurazione standard, dovranno essere richieste all’indirizzo e-mail [email protected]
13.3: I primi 5 (cinque) cambi di configurazione da parte dei nostri tecnici, saranno a carico di D.T.S. S.r.l.. Ogni
cambio successivo, sarà a carico del Cliente e avrà un costo pari ad €. 50,00 (cinquanta/00) + IVA.
13.4: Dietro esplicita richiesta scritta, i codici di accesso alla CPE, saranno forniti all’Abbonato il quale dovrà
provvedere autonomamente all’upgrade periodico della CPE per mantenere stabile e aggiornato il sistema,
limitando eventuali bug presenti nella programmazione della stessa;
13.5: La riconfigurazione della CPE, in caso di sconfigurazione causata dall’Abbonato in possesso dei codici di
Accesso all’antenna, avrà un costo di €. 390,00 (trecentonovanta/00) + IVA.
13.6: D.T.S. S.r.l. inoltre, ferme restando le previsioni di legge (D. Lgs. 206/05) per i 12 (dodici) mesi successivi
alla data di acquisto, garantisce, in caso di malfunzionamento della CPE venduta, la sostituzione della stessa con
altra analoga, previa restituzione da parte dell’Abbonato di quella difettosa.
La mancata sostituzione o riparazione imputabile all’Abbonato non lo esonera in nessun caso dall’obbligo di
pagamento del Canone di Abbonamento e/o gli altri importi dovuti in base al contratto.
Art.14 Cambio di Tecnologia
L'Abbonato potrà richiedere, ove possibile dal punto di vista tecnico e previo pagamento di un importo previsto a
listino, il cambiamento di tecnologia di ricetrasmissione dei Servizi. In tal caso si risolverà il contratto via
PreWimax e sarà attivato un nuovo contratto di pari durata.
L'importo richiesto da D.T.S. S.r.l. per il cambio tecnologia sarà addebitato all'Abbonato sulla prima fattura
disponibile dopo la richiesta.
Art. 15 - Esecuzione dei Servizi
15.1: D.T.S. S.r.l. (o per essa l'Installatore) provvederà a contattare telefonicamente l'Abbonato al fine di
concordare il giorno e l'ora dovrà avvenire l’installazione degli apparati richiesti dall'Abbonato. Una volta eseguite
tutte le attività richieste dall'Abbonato, l'Installatore richiederà all'Abbonato di apporre la propria firma su un
apposito documento (“Foglio di collaudo”) riportante il dettaglio di tutte le attività eseguite.
Il Foglio di collaudo dovrà essere sottoscritto dall'Abbonato in duplice copia, una delle quali gli verrà restituita
controfirmata dall'Installatore o in alternativa, sarà inviato tutto la documentazione (contratto, foglio di collaudo
etc.) direttamente tramite email.
15.2: Gli Installatori saranno muniti di apposito tesserino di riconoscimento D.T.S. S.r.l. che dovranno esibire a
richiesta dell'Abbonato.
15.3: E' onere dell'Abbonato
(I) verificare se l'Installazione ed il mantenimento dell'Impianto siano soggetti al previo rilascio di permessi e/o di
autorizzazioni. E' altresì onere dell'Abbonato verificare che la collocazione dell'Impianto prescelto sia compatibile
con quanto stabilito da leggi e/o da provvedimenti amministrativi vigenti a livello nazionale e/o locale. In caso sia
necessario un permesso e/o autorizzazione sarà cura dell'Abbonato.
(II) provvedere all'ottenimento degli stessi. Nel caso in cui l'Abbonato richieda comunque a D.T.S. S.r.l.
l'Installazione dell'Impianto indipendentemente dalla verifica di cui al punto (I) e/o dall'ottenimento di quanto
indicato al punto (II), l'Abbonato si impegna a manlevare e tenere indenne D.T.S. S.r.l. da ogni conseguenza e/o
responsabilità di qualunque genere derivante dalla scelta di Installazione dell'Impianto.
Art. 16 - Garanzia sulle opere eseguite
16.1: D.T.S. S.r.l. garantisce ogni opera eseguita ed ogni Impianto installato per un periodo di 90 (novanta) giorni
a partire dall'avvenuta esecuzione dell'opera e/o dall'avvenuta Installazione dell'impianto (“Periodo di Garanzia”).
16.2: Durante il Periodo di Garanzia D.T.S. S.r.l. si impegna ad eseguire gratuitamente, su semplice richiesta,
tutti i necessari interventi di riparazione e/o di rettifica. Rimangono esclusi danni provocati da scariche
elettrostatiche, fulminazioni.
Art. 17 - Prezzo dei Servizi
17.1: Il prezzo del Servizio di Installazione, diversificato a seconda della tipologia, è incluso nella Richiesta di
Abbonamento sotto la voce “Installazione”.
17.2: I prezzi in vigore de:
(I) le Attività Accessorie all'Installazione Standard;
(II) le Attività Accessorie all'Installazione a Tetto,
(III) le Attività Accessorie alla Connessione ad Impianto Esistente.
(IV) il Servizio di manutenzione e
(V) il Diritto di Chiamata sono indicati in Allegato.
I prezzi sono soggetti a periodici aggiornamenti.
CONDIZIONI GENERALI DEI SERVIZI DI FORNITURA DI ASSISTENZA INFORMATICA
Art. 22 - Assistenza e/o consulenza
La DTS si obbliga a fornire al Cliente, ai termini e alle condizioni che seguono, i servizi di assistenza e/o
consulenza software e hardware che le saranno di volta in volta richiesti (i “Servizi”).
Il servizio di manutenzione software comprende:
-risoluzione di problemi incorsi durante l'uso del software di sistema e di rete
-risoluzione di problemi incorsi durante l'uso di applicativi software.
-servizi di formazione sull’uso dei software di sistema e/o applicativi.
Il servizio di manutenzione hardware della DTS comprende:
-risoluzione di eventuali problemi di funzionamento dei prodotti hardware.
Il servizio di manutenzione hardware della DTS non comprende il materiale hardware necessario per le
riparazioni ed il relativo trasporto.
Il CLIENTE si impegna ad assicurare: libero accesso alle macchine per eseguire il servizio di assistenza,
all’utilizzo della manualistica tecnico operativa fornita in origine dal produttore del software o dal gestore di
comunicazioni, l’eventuale salvataggio dei dati contenuti nei dispositivi oggetto di interventi, in relazione ai quali
il Cliente fin d’ora esclude qualsiasi responsabilità circa la perdita od il danneggiamento dei dati in essi
contenuti.
La DTS provvederà ad intervenire presso il Cliente con la massima celerità e comunque entro 48 ore lavorative
dalla chiamata. Gli orari del servizio di intervento di DTS sono i seguenti: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e
dalle 14 alle 18.
Art. 23 - Informazioni e specifiche tecniche - garanzia
L’obbligo della DTS è basato sulle dichiarazioni e garanzie del Cliente relative ai sistemi e/o programmi per
l’elaboratore che intende analizzare, progettare o sviluppare e più in generale alle esigenze che hanno indotto il
Cliente a chiedere i servizi della DTS. Di tali dichiarazioni e garanzie il Cliente assumerà inoltre piena ed
esclusiva responsabilità. Sulla base di tali dichiarazioni e garanzie la DTS a sua volta dichiara e garantisce che
i Servizi saranno eseguiti da personale dotato di adeguata preparazione professionale. Il Cliente sarà il solo
responsabile delle attività, oggetto dei Servizi, svolte dal personale della DTS e sarà altresì responsabile del
risultato di tali attività.
Art. 24 - Condizioni di prestazione dei servizi
I Servizi saranno forniti al Cliente durante il normale orario di lavoro osservato dal personale della DTS, la quale
- per la prestazione dei Servizi stessi - sarà libera di avvalersi anche di tecnici estranei alla propria
organizzazione, ferma restando la sua responsabilità nei confronti del Cliente nei limiti previsti dal successivo
articolo 8. In tutti i casi in cui i Servizi dovranno essere prestati presso il Cliente verranno addebitate a
quest’ultimo le spese di viaggio e di soggiorno sostenute dai tecnici della DTS per prestare i Servizi in
questione se la locazione dell’intervento di assistenza è maggiore di 100km.
Art. 25 - Riservatezza
La DTS si obbliga a mantenere riservate le informazioni relative alle attività del Cliente di cui verrà a
conoscenza in relazione alla prestazione dei servizi richiesti e si obbliga altresì a impegnare il proprio personale
a mantenere riservate tali informazioni.
I concetti, le idee o le tecniche relativi all’elaborazione dei dati sviluppati dal personale della DTS o con la sua
collaborazione in connessione alla prestazione dei servizi richiesti potranno, in ogni caso, essere usati dalla
DTS senza limitazione alcuna.
Resta peraltro inteso che qualora detti concetti, idee o tecniche si concretino in invenzioni, scoperte o altri beni
protetti da un diritto di proprietà intellettuale essi saranno di proprietà della DTS, la quale concede fin d’ora al
Cliente licenza non esclusiva irrevocabile e gratuita di sfruttamento di tali invenzioni, scoperte o altri beni.
Art. 26 – Durata
Il Servizio ha la durata di dodici mesi dalla stipula del presente contratto. In mancanza di disdetta da inviarsi per
lettera raccomandata A.R. almeno un mese prima della scadenza, il presente contratto si intenderà rinnovato per
un uguale periodo di tempo alle condizioni ed ai prezzi di listino vigenti al momento del rinnovo.
Art. 27 - Recesso
In caso di recesso unilaterale del Cliente questi dovrà pagare immediatamente i corrispettivi pattuiti per tutti i
servizi indipendentemente dallo stato di avanzamento dei lavori.
Data
_ Firma
Art. 28 - Garanzie e responsabilità
La DTS non assume alcuna obbligazione oltre a quelle previste dal presente contratto e comunque il cliente potrà
Art. 29 - Comunicazioni
Qualsiasi comunicazione diretta da una parte all'altra relativa al presente contratto dovrà essere inviata mediante lettera raccomandata con ricevuta di ritorno. Eventuali variazioni apportate al Servizio unitamente alle informazioni del
Cliente sono pubblicate sul sito Internet www.dtssi.it nella relativa “Area Clienti” alla quale potrà accedere tramite codici di accesso personali.
Art. 30 - Arbitrato
Se una qualsiasi clausola del contratto dovesse essere invalidata o resa inapplicabile in forza di provvedimenti di legge o giudiziali, il contratto verrà interpretato nel senso della conservazione di ogni altra clausola, o parte di clausola,
che possa essere conservata. In caso di controversia, sarà esclusivamente competente il Foro di Siena.
SERVIZIO DI FORNITURA CASELLE DI POSTA ELETTRONICA
La D.T.S. S.r.l. fornisce ad ogni nuovo cliente che sottoscriva un contratto internet, n° 3 caselle di posta elettronica per il privato e n° 10 caselle di posta elettronica per l’azienda, con una capacità di 50 MB ciascuna.
Tale servizio sarà garantito gratuitamente per tutta la durata contrattuale.
In caso di recesso anticipato del contratto da parte dell’abbonato, il servizio di posta elettronica potrà essere mantenuto attivo al costo di € 2,00/mese per ogni casella.
Diversamente il servizio verrà automaticamente cessato tramite la chiusura di ogni casella di posta attivata.
ALLEGATO A - TABELLA PREZZI DEI SERVIZI DI INSTALLAZIONE E DI ASSISTENZA POST-INSTALLAZIONE E ATTIVITA’ ACCESSORIE ALL’INSTALLAZIONE STANDARD
Installazione standard (passaggio cavi dall'antenna fino all'alimentazione della
medesima , massimo 15 mt e attraversamento massimo di 2 piani)*
*Passaggio interno in forassite o canalizzazione esistente o esterna sup. a 15mt.
Passaggio Ulteriore Cavo per Access Point/ Router (Cavo esterno)
Fornitura di palo e staffe per supporto CPE
DIRITTO DI CHIAMATA
SERVIZIO DI MANUTENZIONE/ SOSTITUZIONE APPARATI
Configurazione Router
Cambio configurazione CPE (prime 5)
Cambio configurazione CPE (successive alle prime 5 configurazioni)
Attestazione cavi RJ45
Attestazione cavi in fibra ottica
COSTO Apparati /CPE
CPE Standard
CPE Hi Performance Liv. 1
CPE Hi Performance Liv. 2
CPE Hi Performance Liv. 3
CPE superiori
Modem ADSL
Router ADSL
Router ADSL Wi-Fi
In Base al Profilo Scelto
€ 2,00 /mt
€ 39,50/ora
€. 115,00
€. 65,00
€ 30,00/mezz’ora
€ 30,00
Gratuite
€. 50,00 cad.
€. 8,00 cad.
€. 25,00 cad.
€. 129,00
€. 189,00
€. 229,00
€. 349,00
a preventivo
€. 49,00
€. 59,90
€. 98,00
Access Point Wireless
Access Point Wireless “Hi Performance”
Router Wi-Fi
Switch 5 porte
Switch 8 porte
Switch 16 porte
Switch 24 porte
Alimentatore con POE
Adattatore Ata-VoIP standard
Adattatore Ata-VoIP ISDN
Coppia di Power line
Scheda di rete PCI
Scheda di rete Wi-Fi PCMCIA
Scheda di rete USB
UPS 300VA - Gruppo di continuità
UPS 600VA - Gruppo di continuità
Cavo UTP Cat 5E
Patch Cord STP Cat. 5E da 1 fino a 3 mt.
Patch Cord STP Cat. 5E da 5 fino a 10 mt.
Patch Cord STP Cat. 5E da 15 fino a 20 mt.
€. 59,90
€. 189,90
€. 59,90
€. 28,00
€. 31,20
€. 55,90
€. 65,90
€. 15,00
€. 59,90
€. 380,00
€. 180,00
€. 28,00
€. 35,90
€. 49,00
€. 59,90
€. 92,90
€. 0,59 al metro
€. 4,90
€. 9,90
€. 14,90
Tutti i prezzi sono da intendersi IVA esclusa
In caso di insoluti il personale DTS avrà diritto di ritirare i materiali installati , in comodato d’uso o parzialmente estinti.
INFORMATIVA PRIVACY
(art. 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali)
D.T.S. S.r.l., (di seguito “DTS”) ai sensi dell’art. 13 del D.lgs 196/03 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, La informa che i dati personali che Lei ci fornisce nella presente Richiesta di abbonamento e/o quelli che eventualmente
ci fornirà successivamente, nell’ambito della fruizione dei nostri servizi, inclusi i dati relativi al traffico telefonico/dati (data, ora, durata della chiamata) nel caso di acquisti di servizi in modalità Pay per Use, Pay Flat, verranno trattati dalla
nostra società, per le finalità, di seguito indicate:
A) FINALITA’ CONTRATTUALI
I suoi dati personali saranno utilizzati per:
- Concludere e dare esecuzione del contratto di abbonamento;
- Fornire i servizi richiesti nell’ambito dell’offerta commerciale D.T.S. S.r.l. (ivi inclusi i servizi supplementari ed opzionali, quali a titolo esemplificativo e non esaustivo l’acquisto di servizi in modalità Pay per Use, Pay Flat);
- Adempiere ad obblighi previsti da leggi, regolamenti, normative comunitarie.
Tutti i dati sono strettamente funzionali alla conclusione ed all’esecuzione del rapporto contrattuale.
Il loro conferimento è necessario per le finalità sopraelencate e il relativo trattamento non necessita del Suo consenso.
L’eventuale rifiuto di fornire detti dati comporta l’impossibilità di instaurare il rapporto contrattuale e, pertanto, di erogare i servizi richiesti.
yiyiyuiu
B) ALTRE FINALITA’
Se Lei acconsente, i Suoi dati personali, inclusi eventuali dati relativi a servizi Pay per Use e Pay Flat da Lei eventualmente acquistati, potranno essere da noi utilizzati, anche tramite nostri Responsabili del trattamento per:
- raccogliere Suoi suggerimenti utili al miglioramento del servizio e comunicarLe nuove iniziative e offerte commerciali attraverso lettere ordinarie, chiamate telefoniche o email;
- comunicarLe nuove iniziative e offerte commerciali attraverso messaggi di posta elettronica, sms;
- analizzare le Sue preferenze e così proporLe iniziative e offerte commerciali adeguate alle Sue esigenze.
Data
__ Firma
__________________________________________
Web Site: www.reteIVO.it
Tel +39 0577 588292
Fax +39 0577 588284
Mail: [email protected]
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
589 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content