close

Вход

Log in using OpenID

49 saluto presidente2014 - Documenti del 47° Convegno Nazionale

embedDownload
Messina 05.06. 2014
Carissimi Amici e Confratelli Rettori,
con grande gioia e fraterna amicizia in Cristo Gesù che ci ama e che ci invia per le strade
del mondo ad essere testimoni della sua misericordia e della sua gioia, giunga a ciascuno
di voi il mio più sincero e cordiale saluto di pace e di bene.
Come tanti di voi sanno, nell’ultimo Convegno di novembre scorso svoltosi a Siracusa, il
sottoscritto da Vice Presidente CNS ha assunto la carica di Presidente a motivo delle
dimissioni del carissimo Mons. Marino Basso. All’inizio di questa mia lettera permettetemi
che esprima il più vivo e affettuoso ringraziamento a Mons. Basso, per quanto egli ha
fatto negli anni in cui ha servito il CNS sia come Consigliere e poi come Presidente. Grazie
alla sua operosità e sollecitudine il CNS ha raggiunto alti livelli di visibilità, sino al
riconoscimento da parte della Congregazione per il Clero come Associazione privata di
fedeli. Mons. Marino Basso continuerà a dare il suo sostegno e la sua pronta
collaborazione sia al CNS che al Consiglio Direttivo, vista la sua lunga e importante
esperienza.
Come da tradizione questa missiva vuole mettervi a conoscenza del cammino svolto in
questi ultimi mesi dal Collegamento Nazionale. Posso affermare con serenità che si respira
un clima di grande familiarità e di profonda intesa sia nel CNS che nello stesso Consiglio
Direttivo. I Consigli Direttivi sono stati improntanti sulla fraternità e allo studio di come
continuare a far crescere il Collegamento perché si possa giungere ad una larga diffusione
dello stesso. Grazie anche alla vivacità di alcuni Consiglieri, che si sono fatti promotori
nell’organizzare e stimolare i delegati regionali a tenere incontri o assemblee a livello
locale, siamo riusciti a raccogliere un buon numero di associati e ad avvicinare nuovi
Rettori al Collegamento Nazionale e a farli iscrivere per l’anno sociale. Comunque
sappiamo che ancora tanto rimane da fare per diffondere il CNS cosi da abbracciare i
quasi 2.000 Santuari, tra piccoli e grandi, sparsi in tutta Italia.
Purtroppo quest’anno è mancato l’incontro tra il Consiglio Direttivo e i Delegati Regionali,
speriamo di poterlo realizzare prossimamente. Si sono svolti inoltre due Consigli Direttivi,
il primo nel mese di Febbraio 2014 a Roma presso la Casa per ferie dei Cappuccini ed un
altro presso la Casa Regina Montis Regalis del Santuario di Vicoforte. In particolar modo
abbiamo preso in esame argomenti circa la vita associativa del CNS quali: pubblicazione
degli atti del Convegno di Siracusa, consegna ai tesserati di un diploma per tre anni,
tessera da consegnare agli iscritti per l’anno sociale in corso, manutenzione del sito
internet del CNS per renderlo più efficiente e ricco di notizie. Infine si è parlato del
prossimo Convegno Nazionale che quest’anno si terrà nel Nord Italia e precisamente a
Vicoforte in provincia di Cuneo e diocesi di Mondovì.
Carissimi fin da adesso vi invito a partecipare al prossimo Convegno Nazionale e
Assemblea Generale dell’Associazione CNS, che si terrà dal 20 al 24 ottobre 2014. Il tema
scelto per questo 49° Convegno Nazionale è: SANTUARIO: “ANDIAMO ALLA
MADONNA”, PELLEGRINI NELLA GIOIA. La gioia dell’incontro col Cristo attraverso
Maria e della salvezza degli uomini diviene la meta del nostro pellegrinaggio. Il tema del
Convegno di quest’anno ci sembra molto interessante perche ci aiuterà a comprendere
meglio come la gioia è “il sigillo del cristiano”. Papa Francesco sostiene che è impossibile
un cristiano triste perché lo Spirito Santo insegna ad amare e riempie di gioia. Le attività
pastorali che svolgiamo con abnegazione nei nostri Santuari sono certamente motivo di
speranza per tanti pellegrini che, giungendo, ci chiedono con forza e vigore di
riappropriarsi della fede e della Gioia grande che è Dio Padre e Signore dell’Universo e
della Vita.
Accludo il programma del prossimo Convegno.
La vostra presenza al Convegno è indispensabile affinché tutto possa svolgersi secondo
programma e per adempiere l’articolo 13 dello Statuto in cui si dice che: “L’Assemblea
generale è composta dai Rettori dei Santuari membri dell’Associazione, o dai loro legittimi
delegati. L’Assemblea viene convocata una volta all’anno dal Presidente con preavviso di
almeno due mesi. Essa è validamente convocata qualora siano convenuti la metà più uno
dei Soci. Se è necessaria una seconda convocazione, essa è valida qualunque sia il numero
dei convenuti”. Se qualcuno dovesse essere impedito nel partecipare sappia che è sempre
gradita la presenza di un proprio delegato in ottemperanza all’articolo sopra citato.
Nell’augurarvi gioia e serenità in questo tempo estivo di riposo o di lavoro, ci affidiamo
alla potenza dello Spirito Santo, affinché, con l’intercessione della Vergine Maria e dei
Santi che veneriamo nei nostri Santuari, possiamo essere assistiti ed incoraggiati a vivere e
testimoniare con forza la Gioia del Vangelo che diventa fonte e vita della nostra stessa vita
umana e sacerdotale. Nell’attesa di rivederci scenda su tutti noi la benedizione di Dio.
Con fraternità
Padre Mario Magro RCJ
49° CONVEGNO NAZIONALE
DEI RETTORI E OPERATORI
DEI SANTUARI ITALIANI
20 – 24 ottobre 2014
Tema: SANTUARIO: “ANDIAMO ALLA MADONNA” PELLEGRINI NELLA GIOIA
Riferimenti: Santuario: … il “mondo” dei Santuari…Pellegrini perché, per quali vie?
Per le vie della gioia, della bellezza, della santità, della fede.
“Andiamo alla Madonna”: espressione tipica per indicare il luogo, il segno e la motivazione del
pellegrinaggio a Vicoforte e ad altri Santuari della Regione.
Pellegrini della gioia: esortazione apostolica “Evangelii gaudium” ( E.G. ) di Papa Francesco ( nn. 122 – 126:
la forza evangelizzatrice della pietà popolare ).
Icona biblica: la Visitazione di Maria: “Maria si alzò e andò in fretta in una città di Giuda” ( Lc. 1, 39 )
“Il bambino ha sussultato di gioia nel mio grembo” ( Lc. 1, 44 )
Lunedì 20 ottobre
Arrivo e sistemazione Casa Regina Montis Regalis
Ore 17,00
Sala convegno - Saluti e introduzione
Ore 18,00
Prolusione La via della gioia: “La gioia del Vangelo si rinnova e si comunica” (
Ore 19,15
Ore 20,00
Ore 21,00
Mons. Luciano Pacomio, Vescovo di Mondovì
Basilica - Preghiera dei Vespri
Cena
Visita guidata del Santuario
E.G. 2 )
Martedì 21 ottobre
Ore 7,30
Ore 8,30
Ore 9,30
Ore 12,30
Ore 15,30
Ore 17,30
Ore 18,00
Ore 19,00
Ore 20,00
Ore 21,15
Prima colazione
Cappella interna - Preghiera delle Lodi
Sala convegno
La gioia del cammino “Maria segno di consolazione e di speranza per il popolo di Dio
in cammino” ( L.G. 68; E.G. 119 ) Prof. don Roberto Repole, docente Teologia sistematica
Facoltà Teologica di Torino. Presidente Associazione Teologi Italiani.
Pranzo
Sala convegno
La via della bellezza
“Il legame inseparabile tra verità, bontà e bellezza di Dio” (E.G. 167)
don Giuliano Zanchi, direttore del Museo Diocesano di Bergamo
Partenza per Mondovì
Cattedrale – Celebrazione Eucaristica con preghiera dei Vespri, presieduta dal Vescovo di
Mondovì, mons. Luciano Pacomio
Visita alle sale del Vescovado con mostra
Cena a buffet in Seminario
Concerto dell’ottetto vocale “Cantus Firmus” nella chiesa di S. Francesco Saverio.
Mercoledì 22 ottobre
Ore 7,30
Ore 8,30
Ore 9,30
ore 12,30
Ore 14,30
Ore 16,30
Ore 19,30
Prima colazione
Cappella interna - Preghiera delle Lodi.
Sala convegno
La via della santità “Contemplativi, depositari di un bene che umanizza” ( E.G. 264 ) di don
Pino Isoardi, responsabile Movimento missionario p. de Foucauld - Città dei ragazzi - Cuneo
Pranzo
Partenza per il pellegrinaggio giubilare a Castelnuovo don Bosco, nel bicentenario della
nascita: “Don Bosco è nato qui”
Visita guidata ai luoghi di don Bosco.
Celebrazione Eucaristica con preghiera dei Vespri, presieduta dal Vescovo di Asti, mons.
Francesco Ravinale, già rettore del Santuario di Oropa.
Cena al “ristoro Mamma Margherita”
Giovedì 23 ottobre
Ore 7,30
Ore 8,30
Ore 9,30
Ore 12,30
Ore 15,30
Ore 15,30
Ore 16,00
Ore 18,30
Ore 20,00
Prima colazione
Cappella interna - Preghiera delle Lodi
Sala convegno - La via della fede “La fede attraverso le generazioni e in modi sempre
nuovi” (E.G. 122 – 128)
Tavola rotonda:
* “La celebrazione come cura della fede” ( prof. don Pierangelo Chiaramello, liturgista,
docente allo STI e ISSR di Fossano, all’UPS di Torino, rettore del Santuario Madre della
Divina Provvidenza di Fossano)
* “Portare con sé anche i figli” coniugi Oreglia Davide e Nicoletta, responsabili dell’Ufficio
Famiglia della Diocesi di Mondovì, collaboratori dell’Ufficio Nazionale di Pastorale Familiare,
presidenti dell’Associazione “Sposi in Cristo”
* “Da persona a persona”, l’accompagnamento spirituale mons. Arturo Testi, vicario
arcivescovile del Santuario B. Vergine di S. Luca, di Bologna
Pranzo
Incontri per aree geografiche e conclusioni
Prima convocazione assemblea dei soci
Seconda convocazione assemblea dei soci
Basilica – Celebrazione Eucaristica con preghiera dei Vespri, presieduta dall’Arcivescovo
Mons. Celso Morga Iruzubieta, segretario della Congregazione per il Clero
Cena - Serata libera
Venerdì 24 ottobre
Ore 7,30
Ore 8,30
Prima colazione
Cappella interna – Preghiera delle Lodi - Partenze
Author
Документ
Category
Без категории
Views
0
File Size
116 Кб
Tags
1/--pages
Пожаловаться на содержимое документа