close

Enter

Log in using OpenID

Brochure evento [pdf - 227,66 KB]

embedDownload
Sede del corso
ISTITUTO
ZOOPROFILATTICO
SPERIMENTALE
DELLE VENEZIE
Segreteria Organizzativa
SEZIONE DI PORDENONE
Via Bassa del Cuc, 4
33084—CORDENONS (PN)
Ufficio Formazione ASS 6 Friuli Occidentale
Via della Vecchia Ceramica, 1 — 33170 Pordenone
Telefono: 0434-369727/ 0434-369829
E-mail: [email protected]
Responsabile scientifico
dott. Claudio Angelini
cell.: 335-258795
E-mail: [email protected]
Organizzano nei giorni
Venerdì 16 e venerdì
23 maggio 2014
.
CORSO DI AGGIORNAMENTO
FARMACO
VETERINARIO E
ANTIBIOTICO RESISTENZE
TITOLO DEL CORSO
CREDITI FORMATIVI
SCHEDA DI ISCRIZIONE
“Farmaco veterinario e antibiotico resistenze”
E’ stata inoltrata richiesta alla Commissione regionale ECM
per le figure di Medico veterinario, Farmacisti, Tecnici della
prevenzione e di laboratorio. Numero massimo iscritti: 90
CORSO AGGIORNAMENTO
PROGRAMMA
QUOTA D’ISCRIZIONE
Data: 16 maggio e 23 maggio 2014
Venerdì 16 maggio 2014
Il corso è gratuito per tutti i Medici Veterinari , Tecnici della
prevenzione e di laboratorio operanti come dipendenti nei
Servizi Veterinari della Regione Friuli Venezia Giulia (ASS e
IZS); per gli altri Veterinari, Farmacisti, o laureati in altre
materie inerenti l’Igiene degli allevamenti e delle produzioni
zootecniche partecipanti, la quota di iscrizione è pari a 50
euro (+ IVA 21% se dovuta) da versare sul cc n. 10058592
intestato a ASS 6 Friuli Occidentale, o con bonifico bancario IT29R0200812510000002845354, con la causale:
“Iscrizione corso aggiornamento farmaco veterinario”.
Ore 9.00:
Test d’ingresso
Ore 9.30-11.00:
(dott. C. Angelini)
Gestione delle prescrizioni all’uff. veterinario dell’ASL.
Ore 11-12
(dott. C. Angelini)
Linee guida sul farmaco veterinario: nuovo approccio terapeutico
e nuova strategia sui controlli . Compilazione delle check list.
Ore 12.00—13.00: (dott. C. Angelini)
Farmaci ad esclusiva somministrazione e/o detenzione da parte
del veterinario. Discussione.
Pausa pranzo.
Ore 14.00 – 15.30: (dott.ssa E. Rigonat)
Dal Dl.vo119/92 al Dl.vo193/06 : cos’è cambiato e cosa cambierà alla luce del Trattato di Lisbona. Confronto con l’Europa e
nuovi scenari per la professione veterinaria.
Ore 15.30—17.30: (dott.ssa E. Rigonat)
Uso improprio e uso in deroga dei medicinali veterinari - specificità delle deroghe per gli equidi. Discussione.
Venerdì 23 maggio 2014
Ore 9.00—10.30: (Prof. S. Bertini)
Gli antibiotici in medicina veterinaria. Associazioni ed incompatibilità tra le varie classi e/o principi attivi.
Ore 10.30—12.00: (Prof. S. Bertini)
Proposta per un uso razionale degli antibiotici in medicina veterinaria - Confronto con l’Europa e futuri scenari sull’uso degli
antibiotici. Farmacovigilanza.
Ore 12.00—12.30 Discussione.
Pausa pranzo.
Ore 13.30—15.00: (dott. C. Angelini)
Trattamenti per uso orale: profilassi e metafilassi con antibiotici.
Uso in deroga nei mangimi medicati.
Ore 15.00—16.30: (dott. C. Angelini)
Registrazione dei trattamenti: chi – cosa – quando . Esempi di
prescrizioni in uso improprio in animali DPA e non-DPA.
Ore 16.30—17.00: Discussione
Ore 17—17.30
Test d’apprendimento
“Farmaco veterinario e antibiotico resistenze””
Sede: Istituto Zooprofilattico delle Venezie—Sezione di
Cordenons (PN) - Via Bassa del Cuc, 4.
COGNOME_________________________________
NOME______________________________________
Data di nascita________________________________
Luogo di nascita_______________________________
Residenza — via _______________________________
N° ______________ C.A.P.______________________
L’allegata scheda di iscrizione al corso dovrà pervenire, debitamente compilata e firmata, entro e non oltre il 10 maggio
2014 a mezzo di una delle seguenti vie:
Posta: ASS6 Friuli Occidentale - Ufficio Formazione - Via
della Vecchia Ceramica, 1 – 33170 PORDENONE
Fax: 0434- 369911
Posta elettronica: [email protected]
Città_______________________________ Prov._____
DOCENTI DEL CORSO
Ente di Appartenenza ___________________________
dott.ssa Eva Rigonat
Coordinatrice Gruppo di Lavoro sul Farmaco Veterinario della
FNOVI (Federazione Nazionale degli Ordini Veterinari Italiani)
Prof. Simone Bertini
Professore Associato in Farmacologia e Tossicologia Veterinaria—
Università degli Studi di Parma
La UE ha recentemente stabilito come priorità sanitaria il
controllo del rischio a livello comunitario dell’antibiotico
resistenza. Medici, veterinari e farmacisti, ciascuno per la
propria parte, sono ora chiamati ad operare in modo tale da
poter controllare e far diminuire questo preoccupante fenomeno. Per quanto riguarda la parte veterinaria, il Ministero
della Salute ha di recente emanato delle Linee Guida per un
uso responsabile degli antibiotici nella cura delle malattie
degli animali. Le nuove strategie imposte sui controlli da
parte dei veterinari ufficiali e il richiesto nuovo modo di
operare da parte dei veterinari liberi professionisti, necessita
inevitabilmente di una preliminare fase di aggiornamento
professionale e di condivisione sui “modus operandi”, sia da
parte dei controllori che dei controllati.
Tel. _________________________________________
E-mail _______________________________________
Codice Fiscale_________________________________
N° Iscrizione Albo Provinciale
_____________________________________________
Libero professionista in __________________________
_____________________________________________
Firma ________________________________________
Informativa ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 196/2003
L’A.S.S. n. 6 “Friuli Occidentale”, in qualità di Titolare del trattamento, La Informa che i dati raccolti attraverso la compilazione del presente modulo per scopi strettamente inerenti alle attività di formazione. I dati possono essere comunicati ai soggetti
istituzionali nei soli casi previsti dalle disposizioni di legge o regolamento. I dati dal
Lei forniti verranno trattati sia utilizzando mezzi elettronici o comunque automatizzati, sia mezzi cartacei. Le ricordiamo che in qualità di interessato, Lei può esercitare
in qualsiasi momento i diritti previsti dall’art.7 del codice privacy. Si ricorda che in
caso di mancato inserimento di uno o più dati obbligatori non potrà godere del servizio
(o prestazione) richiesto. Il Responsabile del trattamento dei dati è: il
“Dirigente del Servizio Organizzazione Risorse Umane”.
Firma __________________________
Se la scheda non sarà firmata e completa in ogni sua parte non
sarà rilasciato l’attestato.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
228 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content