close

Enter

Log in using OpenID

CORSO AIEL PLUS -Viessmann programma_05-06-18-19

embedDownload
AIEL
AIELplus
– PROGRAMMA SEMINARI TEORICI
PRIMA GIORNATA (8 ore)
TECNOLOGIE e IMPIANTO IDRAULICO
Mercoledì 05 Novembre 2014 . Sala Corsi Viessmann, Via Brennero 56 - Balconi di
Pescantina (VR).
8.30-12.30 Moderni apparecchi/cadaie a biomassa:
biomassa novità
ità tecnologiche per il
mercatoe
e aggiornamento legislativo e normativo - Rif: 8/014/831/DEC/13
08.30-10.30 Docente: Mauro Braga (Accademia Viessmann)
Stato dell’arte dei moderni apparecchi domestici e delle caldaie
o Cenni sulle unità di misura, la terminologia e i concetti di base
o Combustione delle biomasse solide: processo, reazioni principali, calcolo della
combustione
o Requisiti tecnico-costruttivi
struttivi e illustrazione dei moderni apparecchi e le moderne
caldaie.
10.30-12.30
12.30 Docente: Riccardo Guidetti (Assistenza
(Assistenza e consulenza tecnica presso Caleffi
Hydronic Solutions, Ufficio Marketing Prodotto)
Prodotto
Schemi d’impianto e dimensionamento dell’accumulo inerziale
o Principali circuiti idraulici di distribuzione all’utenza per applicazioni domestiche e
centralizzate; scelta
celta della tipologia impiantistica in funzione dell’applicazione
12.30-13.30
13.30 Pausa Pranzo
13.30-17.30 Corretta
orretta installazione e manutenzione straordinaria
ordinaria di moderni
apparecchi/caldaie a biomassa alla luce delle novità normative - Rif.
8/019/831/DEC/13
13.30-15.30
15.30 Docente: Riccardo Guidetti (Assistenza
Assistenza e consulenza tecnica presso Caleffi
Hydronic Solutions, Ufficio
Uffici Marketing Prodotto)
o Corretto dimensionamento della pompa di circolazione e le valvole di regolazione
o Circuiti anticondensa e dispositivi di sicurezza idraulica
15.30.-17,30 Docente: Fiorenzo Bonetto (La Nordica)
o Caminetti, inserti, termostufe e termocamini: caratteristiche costruttive e regole
di buona e corretta installazione
SECONDA GIORNATA (8 ore)
TECNOLOGIE, NORMATIVA E PRESTAZIONI TECNICO-AMBIENTALI
TECNICO AMBIENTALI
Giovedì 06 Novembre 2014 . Sala Corsi Viessmann, Via Brennero 56 - Balconi di
Pescantina (VR)
8.30 – 12.30 Quadro
uadro di aggiornamento Legislativo, Normativo e dei sistemi
incentivanti per impianti a biomasse - Rif.8/006/831/DEC/13
08.30-10,30 Docente: Mauro Braga (Accademia Viessmann)
Prestazioni tecnico-ambientali
ambientali di apparecchi e caldaie
cal
o Rendimento termico e sua evoluzione
o I fattori di emissione di apparecchi e caldaie, formule di conversione
o Misure primarie, secondarie e non tecnologiche per la mitigazione dei fattori di
emissione
o Le certificazioni fornite dai costruttori: cosa sono e come si interpretano
10.30- 12.30 Docente:Mauro
Mauro Braga (Accademia Viessmann)
Quadro delle normative tecniche e giuridiche per i generatori, l’installazione,
l’esercizio, la manutenzione e la sicurezza
o Norme tecniche per apparecchi e caldaie
UNI EN 14785: stufe, inserti e cucine a pellet
UNI EN 13240: stufe a legna
UNI EN 13229: camini chiusi e inserti a legna
UNI EN 12815: cucine a legna
UNI EN 303-5:
5: caldaie a biomassa
o Norme tecniche per l’installazione e i requisiti di sicurezza
UNI 10683: generatori
ori di calore a biomasse con Pn<35 kW
UNI EN 13384-1: camini - Metodi di calcolo termico e fluido dinamico
UNI 10412-2:
2: prescrizioni di sicurezza per termo apparecchi con Pn<35 kW
I rischi di una installazione non a norma o di una manutenzione non adeguata
adegua
EN 12828:2012 Heating systems in buildings - Design for water-based
based heating systems
Raccolta R Ed. 2009
o Norme giuridiche per la realizzazione, l’esercizio, il controllo,
controllo la manutenzione e la
sicurezza degli impianti termici alimentati a biocombustibili solidi
12.30-13.00 Docente: Berno Francesco (Ref. tec. Gruppo Installatori e Manutentori
Impianti a Biomasse)
Mercato e prezzi dei biocombustibili
o Come calcolare il prezzo dell’energia primaria e fare analisi comparative: esempi
applicativi
o Andamento dei prezzi e confronto con i combustibili fossili
13.00-13.30 Pausa Pranzo
13.30-17.30 Qualità dei biocombustibili e schemi di certificazione: novità e applicazione pratica
per legna, cippato, pellet e biomasse Combustibili. Rif. 8/009/831/DEC/13
13.30 - 15.30 Docente: Gianluigi Codemo (Progettista impianti e prevenzione incendi)
Casi applicativi
o Corretta realizzazione dei depositi per biocombustibili sfusi e aspetti della sicurezza
o Esempi applicativi:: diagnosi energetica e dei consumi, riqualificazione energetica,
dimensionamento del generatore e degli accumulatori, layout degli impianti,
realizzazione del sistema di estrazione e installazione del generatore e degli accessori
idraulici
ci ed elettrici, valutazione del risparmio di energia ed economico (ex-ante
(ex
ed expost), collaudo
ollaudo e ottimizzazione degli impianti.
impianti
17.30 Docenti: Marco Rossi (Etanomics – ESCo)
15.30-17.30
Incentivi e convenienza
o I principali sistemi incentivanti in vigore: detrazioni fiscali,, Conto Termico e Titoli di
Efficienza Energetica (TEE): esempi applicativi
o Valutazione della convenienza di un investimento
TERZA GIORNATA (8 ore)
TECNOLOGIE, VERIFICHE DI EFFICIENZA, TERMOREGOLAZIONE (Prove
pratiche)
8.30 – 17,30 Martedì 18 Novembre 2014 . Sala Corsi Viessmann, Via Vittorio Veneto
73 – Bressanone (BZ)
mattina
8.30-12.30
12.30 Docente: Marcello Caceffo (Accademia Viessmann)
Caratteristiche dei generatori Viessmann, Kob e Mawera e soluzioni
tecniche
he applicate
o Soluzioni impiantistiche e accorgimenti per una corretta installazione
o Illustrazione della documentazione allegata alle caldaie: individuazione
dei parametri utili all’avviamento e degli schemi elettrici di riferimento
o Impostazione dei parametri indispensabili sulle regolazioni a bordo
caldaia per il primo avviamento
12.30-13.30
13.30 Pausa Pranzo
Pomeriggio
13.30-15.00
15.00 Docente: Marcello Caceffo e Christia Hanny (Accademia Viessmann e
servizio tecnico)
15.00-16.30 Docente: Antonio Pili (Product
(Product Manager Gas & Particle division presso
TESTO SPA)
Modalità e strumentazione di misura del rendimento e delle emissioni
o Misura del rendimento di combustione, del CO, O2, polveri e particolato,
particolato regolazione
o Utilizzo della strumentazione e sua manutenzione
16.30-17.30
Docente: Marcello Caceffo (Accademia Viessmann)
o Prove tecniche sulle caldaie e taratura delle apparecchiature in sala prove con analisi
di combustione
o Utilizzo dei manuali
QUARTA GIORNATA
G
(8 ore) : IMPIANTI FUMARI
8.30 – 17,30 Mercoledì 19 Novembre 2014 . Sala Corsi Viessmann, Via Vittorio
Veneto 73 – Bressanone (BZ)
Mattina
Installazione e manutenzione degli impianti fumari
8.30-12.30
12.30 Docente: Docente: Garbin Danny (ditta SCHIEDEL)
3.1 Approccio al cliente
o Come
ome impostare correttamente il rapporto con il cliente
o Creazione
reazione della fiducia, fidelizzazione del cliente, gli errori più comuni
3.2 Responsabilità civili e penali dell’installatore-manutentore
dell’installatore manutentore abilitato
o Norme
orme tecniche e giuridiche di riferimento
o Documenti
ocumenti e adempimenti a carico dell’installatore-manutentore
dell’installatore manutentore dell’impianto
fumario
3.3 Tecniche costruttive
o Principali tipologie di impianti
impian fumari
o Corretta scelta
celta dei materiali componenti
12.30-13.30
13.30 Pausa Pranzo
pomeriggio
13.30-17.30 Docente: Garbin Danny (ditta SCHIEDEL)
Corretta installazione e manutenzione dell’impianto fumario
o Cenni sulla progettazione e dimensionamento secondo la UNI 13384-1
13384
o Installazione e manutenzione secondo la UNI 10683:2012
o Targa fumi secondo la UNI 10683:2012
o La corretta compilazione della dichiarazione di conformità
o Le prove di verifica: video ispezioni, prova di tenuta, materiali utilizzabili
o La manutenzione:
ne: tecniche di pulizia degli impianti di combustione ed evacuazione
fumi, attrezzature ed equipaggiamenti di sicurezza, collaudo e consulenza
o La corretta compilazione del rapporto di controllo e manutenzione e del libretto
d’impianto
o Modalità e strumenti di misura: regolazione, misura del tiraggio, misura della
depressione, misura delle emissioni
Problematiche degli impianti fumari esistenti e messa a norma
o Verifiche preliminari e aspetti della non conformità
o Principali elementi di sicurezza (distanze,
(distanz materiali)
o I pericoli e i danni creati dalle installazioni non conformi
o Esempi pratici di riqualificazione, risanamento e messa in sicurezza di impianti non
conformi
QUINTA GIORNATA
IORNATA (8 ore) : NORMATIVE E APPLICAZIONI PER LA GESTIONE
DEL COMBUSTIBILE
8.30 – 17,30 Giovedì 20 Novembre 2014 . Sala Corsi Viessmann, Via Vittorio Veneto
73 – Bressanone (BZ)
Mattina
8.30-11.30 Docente: Andrea Sgarbossa
Sgarbossa (Università degli studi di Padova - Dip.TESAF)
Normativa tecnica dei biocombustibili solidi
o Elementi di dendroenergetica: unità misura, caratteristiche fisiche ed energetiche
o Requisiti qualitativi dei generatori e norme tecniche di riferimento
o Principali schemi di certificazione di processo e prodotto
o Esempi pratici di caratterizzazione qualitativa secondo la
la UNI EN 14961
o Il certificato e l’attestato di conformità: corretta interpretazione
o Come riconoscere la qualità con metodi speditivi: esempi applicativi
o Applicazione di strumenti di misura speditivi (contenuto idrico, massa sterica, massa
volumica)
11.30-12.30
12.30 Docente: Mauro Braga (Accademia Viessmann)
o Decreto Ministeriale 10.02.2014 (attuazione del DPR 74/2013): corretta compilazione
del Libretto d’impianto
12.30-13.30
13.30 Pausa Pranzo
pomeriggio
13.30-15.30
15.30 Docente: Zanella Alberto (Viessmann Engineering)
Engineeri
o
o
o
o
Sistemi di stoccaggio : esterni, interni, interrati
Estrazioni: Balestre, coclee, rastrelli
Movimentazione e caricamento combustibile
Layout installazione
15.30-17.30 ESAME SCRITTO (2 ore)
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
344 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content