close

Enter

Log in using OpenID

CONSIGLIO DIRETTIVO: LAVORI DEL 19.12.2014

embedDownload
CONSIGLIO DIRETTIVO: LAVORI DEL 19.12.2014
Tra i numerosi argomenti trattati dal Consiglio Direttivo dell’ENCI nella seduta del 19.12.2014 si segnala
quanto segue:
Il Consiglio Direttivo ha deliberato, in virtù dell’art. 9 del Regolamento degli Affissi, di revocare la
concessione di affisso “Vignola dei Conti” al sig. Alberto Veronesi a seguito di quanto documentato nel
servizio della puntata televisiva di Striscia la Notizia del 15.12.2014, che ha evidenziato il comportamento
dell’allevatore contrario ai principi e alle finalità dell’ENCI. Tale determinazione viene trasmessa alla
Federazione Cinologica Internazionale. Prendendo atto che il sig. Veronesi è stato già deferito dalla
Direzione Generale alla Commissione di Disciplina, della quale si attendono le determinazioni, il Consiglio
Direttivo ha altresì deliberato di depositare alla Procura di Bologna la nomina di un difensore di persona
offesa al fine della successiva costituzione di parte civile.
Il Consiglio Direttivo ha dato incarico agli uffici di verificare la regolarità formale delle richieste pervenute,
per tramite di un Legale, di Assemblea formulate da alcuni Soci Allevatori, Gruppi Cinofili e Associazioni
Specializzate.
Il Consiglio Direttivo, con riferimento all’attività di indirizzo e vigilanza, ha analizzato le relazioni degli uffici
riguardanti i Soci Collettivi. In particolare, in merito al sodalizio Amici Bassotto Club, ha deliberato di
prorogare il mandato commissariale del Dr. La Barbera, al fine di ripristinare il corretto funzionamento
dell’Associazione, preso atto degli ulteriori approfondimenti da effettuare in merito a presunte irregolarità
segnalate a seguito dell’attività commissariale.
Il Consiglio Direttivo ha approvato le modifiche allo standard morfologico del Cane Corso, deliberando la
trasmissione, per quanto di competenza, al Comitato Consultivo degli Esperti. L’iter di modifica dello
standard prevede la successiva trasmissione del documento finale alla Commissione Standard della
Federazione Cinologica Internazionale per le conseguenti attività finalizzate all’entrata in vigore. Si
sottolinea che il nuovo standard prevede l’integrità delle orecchie.
Il Consiglio Direttivo ha approvato il Regolamento di Selezione per il Cane Corso, deliberando la
trasmissione, per quanto di competenza, alla Commissione Tecnica Centrale. La prova di selezione è volta a
comprovare la rispondenza dei soggetti presentati allo standard del carattere e delle attitudini di razza, con
gli adeguati controlli sanitari, nel rispetto dei criteri di tutela del benessere animale.
Il Consiglio Direttivo ha deliberato di pubblicare un questionario sul sito ENCI predisposto dall’Università
degli Studi di Milano sul tema del parto difficoltoso per consentire di conoscere la reale incidenza della
distocia nelle diverse razze e le cause che più frequentemente la determinano. La delibera è in linea con
quanto già messo on line nei mesi precedenti riguardanti il censimento del peso dei cuccioli alla nascita,
sempre proposto dal Dipartimento di Scienze Veterinarie dell’Università di Milano, e il servizio gratuito di
consulenza scientifica relativa all'herpesvirosi curato dalla Società Italiana di Riproduzione Veterinaria per
Animali da Compagnia.
Il Consiglio Direttivo, a seguito del contatto con l’associazione Make-A-Wish, che ha la missione di esaudire
i desideri di bambini affetti da gravi malattie, ha deliberato di donare ad una bambina di otto anni, come
richiesto, un cane di razza maltese. Si ringrazia l’allevatore che ha contribuito alla realizzazione di questo
desiderio e che intende mantenere l’anonimato.
Il Consiglio Direttivo ha deliberato di contribuire, attraverso la copertura dei costi, alla prima fase del
progetto presentato dal Boxer Club d’Italia per uno studio prospettico sull’incidenza della patologia
giovanile renale nel boxer. Tale fase comprende lo screening su almeno 500 soggetti.
Il Consiglio Direttivo ha preso atto della visita di sorveglianza annuale della certificazione sul sistema di
gestione qualità, condotta dall’Istituto QUASER a fronte della norma UNI EN ISO 9001: 2008. L'audit, che
non ha rilevato “non conformità”, e stato molto proficuo in quanto è servito a fornire raccomandazioni
ritenute utili quali ulteriore strumento di miglioramento del sistema.
Il Consiglio Direttivo, recepita la rinuncia di Paolo Rebasti, ha nominato Fulvio Frixione esperto giudice di
zona al Campionato del Mondo di Agility 2015 che si svolgerà in Italia. Gli esperti giudici già incaricati sono
Sandra Deidda e Sascha Grunder (CH).
Il Consiglio Direttivo, valutate le esigenze del settore dell’Agility, ha deliberato l’acquisizione nel S.I. ENCI di
una nuova piattaforma informatica attraverso la quale i Comitati Organizzatori potranno gestire in modo
completo le manifestazioni organizzate. In particolare il nuovo applicativo consentirà, tra le varie funzioni,
di raccogliere i dati d'iscrizione, realizzare il catalogo, gestire la gara, pubblicare i risultati e incrementare le
possibili classifiche. Il progetto sarà operativo a breve, possibilmente con la fase iniziale del programma
gare 2015. La piattaforma gestionale, accessibile via web, sarà successivamente resa disponibile tramite
app dedicata.
Considerato i risultati raggiunti nelle precedenti edizioni, il Consiglio Direttivo ha confermato anche per
l’anno 2015 l’impegno organizzativo del TOP DOG ENCI, che si avvarrà ancora della fattiva collaborazione di
Farmina Pet Foods.
Il Consiglio Direttivo ha deliberato l'effettuazione del Derby per le razze da ferma inglesi sui terreni de La
Tollara ( AL ) nel mese di marzo 2015. Al fine di non creare sovrapposizioni con altre prove internazionali in
programma il Presidente, coadiuvato dai consiglieri La Barbera e Marelli, concorderà a breve la data con i
vari Comitati interessati.
Il Consiglio Direttivo, riscontrata la proposta della Società Italiana Pro Segugio, ha deliberato di nominare
Italo Capri quale selezionatore della squadra italiana per la Coppa Europa Segugi 2015 e quali assistenti del
selezionatore Alberto Bagnatica e Gianni Turcatti.
Il Consiglio Direttivo, su proposta del Comitato Tecnico, ha deliberato il calendario dei Concorsi Junior
Handler “Speciali” per 2015:
• esposizione internazionale Reggio Emilia 15 marzo
• esposizione internazionale Ercolano 3 maggio
• esposizione internazionale Messina 25 ottobre
• esposizione internazionale Erba 13 dicembre
le date calendarizzate sono di domenica per evitare che i giovani debbano perdere giornate di scuola.
Il Consiglio Direttivo ha deliberato l’accoglimento e l’invio alla FCI di 29 pratiche per la richiesta di affisso.
Ogni delibera è stata assunta all’unanimità.
Il Consiglio Direttivo comunica ai Soci la disponibilità a recepire ogni indicazione utile al miglioramento delle
attività funzionali alla selezione del cane di razza.
Il Direttore Generale
Fabrizio Crivellari
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
189 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content