close

Enter

Log in using OpenID

2014-15 PROGRAMMA CORSO ALLIEVO

embedDownload
COMITATO PROVINCIALE PERUGIA
PROGRAMMA CORSO ALLIEVO ALLENATORE - 1° LIV. GIOVANILE
Direttore Didattico: LUIGI BERTINI - 2014-15
SPOLETO - Scuola Elementare “Le Corone” - Località S. Nicolo’, 138 (vic. Emi store)
GIO
DATA
ORA
9-13
DOM
7.12.
2014
LUOGO
SPOLETO
AULA*
MODULI
1. METOD 1
2. METOD 2
5. PR.MOT 2
15-19
AULA
14. MOD.PR1
6. DID.TE 1
9-13
DOM
SPOLETO
PALESTRA*
21.12
7. DID.TE 2
3. METOD 3
15-19
AULA
4. PR.MOT 1
9-13
SPOLETO
PALESTRA
11.01.
DOM 2015
12. DID.TE 7
13. DID.SP 1
15. MOD.PR2
14-20
AULA
16. MOD.PR3
17. MOD.PR4
20.ME.SPORT
DOM
DOM
25.01.
15.02.
9-13
SPOLETO
AULA
9-13
SPOLETO
9-13
DOM
PALESTRA
SPOLETO
8. DID.TE 3
9. DID.TE 4
PALESTRA
19.04.
AULA
18. SIS.AL 1
19. SV.GIO 1
ORE
2
La didattica del servizio e il suo
sviluppo
Dalla didattica del bagher
all’impostazione delle tecniche di
difesa
La didattica della schiacciata
2
Dalla didattica della schiacciata alla
identificazione delle tecniche attacco.
Caratteristiche dei vari ruoli
L’esercizio di sintesi
L’allenamento tecnico-tattico
attraverso il gioco. Moduli specifici
sull’attività di Minivolley e Under 12
2
DOCENTE
LUIGI
BERTINI
2
2
LUIGI
BERTINI
2
2
GIAN PAOLO
SPERANDIO
2
LUIGI
BERTINI
2
2
2
GIAN PAOLO
SPERANDIO
2
2
LUIGI
BERTINI
2
2
SILVIO
CORSETTI
2
ALESSANDRO
ORANELLI
2
GIAN PAOLO
SPERANDIO
2
2
GIAN PAOLO
SPERANDIO
2
2
LUIGI
BERTINI
10-13
PALESTRA
PROVA SCRITTA
VALUTAZIONE TECNICO-PRATICA:
CONDUZIONE DI UN ESERCIZIO DI ALLENAMENTO
15-19
AULA
PROVA ORALE
9-10
DOM
10. DID.TE 5
11. DID.TE 6
1.03.
15-19
21. REGOL.
ARGOMENTO
Classificazione della pallavolo.
Cenni sulle problematiche
dell’allenamento sportivo
Lo sviluppo delle capacità fisiche
Obiettivi iniziali prep. fisica con i
giovani
Le caratteristiche dei movimenti
generali e specifici della pallavolo
Identificazione criteri specificità modelli
di prestazione. Identificazione criteri
differenziazione tra settore maschile e
femminile
Dalla didattica del palleggio
all’identificazione delle attitudini per il
ruolo di alzatore
Dalla didattica del bagher
all’identificazione delle attitudini per il
ruolo del ricevitore
Principi programmazione tecnica per le
fasce d’età giovanili. Principi
metodologici nell’organizzazione del
Settore Giovanile.
Cenni sul rapporto tra motricità ed
accrescimento.
L’apprendimento motorio
Dalla didattica del muro
all’identificazione delle tecniche per
zone di competenza
Identificazione delle attitudini alla
specializzazione nel ruolo di centrale
I modelli di prestazione dell’Under 13 e
Under 14 maschile / femminile
I modelli di prestazione dell’U/15
maschile / U16 femminile / U17
maschile
I modelli di prestazione dell’U/18
femminile / U19 maschile
Principali traumi cui può andare
incontro il pallavolista. Primo soccorso.
Il “taping” funzionale: dita, caviglie
Regole di gioco, tecnica arbitrale e
compilazione del referto
SPOLETO
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
169 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content